02
apr 2017
AUTORE Bette
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 12 Commenti
VISUALIZZAZIONI

1.023

NON SI MACCHI UNA GRANDE STAGIONE

Una prestazione difficile da digerire. Il Chievo dopo il poker subito a Bologna era chiamato a reagire e c’erano tutte le possibilità per farlo. Il Crotone quasi spacciato ha invece subito fatto capire che la B può attendere e ha disputato una partita di alto livello, intensità e concretezza. Non mi spiego l’avvio forte dei gialloblù e poi l’improvviso fermarsi. Non ha senso. Nel secondo tempo sicuramente meglio ma non basta e non vorrei che un finale di campionato senza più obiettivi possa andare a macchiare una grande stagione.

Sul fatto che Seculin sia stato tra i migliori la dice lunga sull’andamento della gara. Il vice-Sorrentino è stato troppe volte chiamato in causa complice una difesa esageratamente passiva e un centrocampo che tolto Radovanovic ha sbagliato la partita. Ovvio che se in una partita regali due centrocampisti e il trequartista (Birsa male, una delle peggiori partite) non puoi pensare di portare a casa il risultato e così è stato. Meggiorini ha dato vivacità, Gakpè è stato inserito troppo tardi (parere mio). Poi ovvio che il problema terzini senza ricambi di ruolo è uno degli errori da imputare alla società che si è privata di Costa e non lo ha rimpiazzato.

Nota positiva della giornata il settimo sigillo di Pellissier sempre più eterno. Sinceramente il capitano mi ha smentito e lo ammetto volentieri. Sette gol a 38 anni in una squadra che segna poco non è certo da tutti.

1.023 VISUALIZZAZIONI

12 risposte a “NON SI MACCHI UNA GRANDE STAGIONE”

Invia commento
  1. ciccio2 scrive:

    forse dovrebbero far debuttare qualche giovane….ranto il campionato è finito ei titolari han poche motivazioni….

    1. Roby scrive:

      la partita è stata evidentemente venduta perche senno la lotta per la retrocessione in queste ultime giornate è nulla ma proprio nulla.. detto questo non è certo la prima volta che il chievo vende una partita, col suo eterno capitano in primis.. ricordate un chievo catania 1-1 di qualche anno fa?

      1. axelcirano scrive:

        il crotone correva il doppio del chievo, crotone peraltro ben aiutato da Maran; se spolli e cesar sono più integri fisicamente, perchè giocano dainelli e gamberini? (una sostituzione regalata) Rigoni realmente infortunato? Viste le difficoltà dimostrate dal Crotone quando attaccato in velocità, un inserimento di Bastien? Izco nel suo ruolo di interno di centrocampo (invece che nei soliti subentri da mezzo difensore e fuori ruolo). Dicarlo con Iori, Bentivoglio e De Paula avesse avuto queste riserve……………ed ultima domanda, il terzino titolare della primavera è cosi impresentabile (nemmeno in panchina), suvvia Maran, è tempo di sperimentare a giochi ormai fatti, o aspettiamo fine giugno?

        • Bette scrive:

          Una volta Mourinho rivolgendosi a un giornalista gli disse: “Vieni qui alla lavagna… e scrivi la formazione ma prima della partita non dopo”… Sui difensori li ha sempre ruotati e a parte il passaggio a vuoto di Cesar a San Siro bene o male non hanno sfigurato… Poi sì Bastien un po’ sparito dai radar in effetti e Izco che volete che vi dica a me piace quando fa il terzino… Poi sì è fuori ruolo ma non lo fa male come ruolo…

        1. MAX scrive:

          Ieri non e’ successo nulla di strano…da domenica scorsa è iniziato il solito teatrino di ogni anno del Chievo ,con partite palesemente vendute e pure in malo modo dalla società della diga per finanziare il prox campionato…non c’è nemmeno bisogno dell’ufficio inchieste…PENOSI !!!!!

          • Mister X scrive:

            Il problema caro max,
            è che i tifosi dell’hellas come te (voglio essere chiaro: quelli come te), dopo aver mangiato merda per settimane anche in serie B, basta una partita andata bene per tornare spavaldi e sopra le righe.
            Eh sì…per fortuna che la tua squadra ha setti come presidente….

            • IL SAGGIO DICE scrive:

              Il saggio dice che sarebbe lecito tacere dopo che la nostra squadra l’ anno scorso ha perso sistematicamente tutte le partite che potevano rimetterla in corsa per la salvezza in maniera moooolto sospetta. Stipendi non pagati , debiti e un comodo paracadute a rimediare tutto. Ma purtroppo , come dici tu , basta una partita vinta per non vedere a che passi che siamo.

          1. IL SAGGIO DICE scrive:

            No Hete no party. Il Ceo senza Hetemaj perde. Con Hetemaj è un ‘ altra squadra.
            Preparatevi invece ad un arrivo clamoroso in casa clivense: il prossimo ds del Chievo , nonché vicepresidente , è una vecchia e odiata conoscenza dell’ Hellas Verona , di origini vicentine.

            1. fede scrive:

              mi spiace da tifoso del chievo vedere queste partite……cmq non capisco maran è in confusione totale perché continuare a far giocare Dainelli(ex giocatore) de guzman(un fantasma) quando abbiamo i vari bastien kyine in panchina? a questo punto mi vien da dire che esiste un ordine dall’alto dove bisogna far giocare sempre i soliti ormai alla frutta e forse capisco ora perché nember è andato via. spero di sbagliarmi ma mi sa che a tutti questi giocatori verrà rinnovato il contratto!!!!!! il prossimo anno ci vuole una ventata di gioventù…….via Dainelli sardo de guzman e frey .dentro quattro pedine giovani che portino corsa!!!!! mi raccomando Campedelli non rovinare quanto di buono fatto questi due anni, è ora di rinnovare! comunque sempre forza chievo!!!!!!!!!!!!!

              1. Fabio scrive:

                Questa è la serie A che vogliono.. Tutto già precostituito x non perdere soldi, stadi vuoti e meno problematici da gestire, tanti posticipi e abbonamenti x sky. Tutti a casa sul divano a guardarci Napoli Juve e la Champions league.
                Con 38 punti a febbraio perché mai spendere un euro per un terzino sinistro? Va benissimo frey e cacciatore adattato, tanto cosa ci perdiamo???? In questa sagra della mediocrità il 38enne pellissier è più che sufficiente… Dieci anni fa non sarebbe stato possibile x lui nemmeno rimanere in rosa. Ma non è certo colpa di pellissier se non esiste concorrenza!

              Lascia un Commento

              *