27
ago 2017
AUTORE Bette
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 4 Commenti
VISUALIZZAZIONI

929

BEFFATI

Il Chievo perde in maniera immeritata… Vero, verissimo. Ma questo è il calcio, questa è la Serie A. Intendiamoci: la Lazio ha avuto le sue occasioni ma francamente nel primo tempo ha tirato in porta solo sul gol (accidenti Sorreeee) e poi anche nella ripresa la squadra di Maran è stata maggiormente pericolosa. Certo, stiamo parlando di una formazione di qualità pertanto la sconfitta ci può stare. Il rammarico grande è non aver conquistato un punto assolutamente meritato.

Mi è piaciuto come il Chievo ha reagito dopo il gol subito: non è stato brillante l’approccio come a Udine ma subire una rete e rimettersi subito in carreggiata evidenzia personalità e carattere. Certo qualcosa in più mi aspettavo da Castro, le sue fiammate sono mancate e anche Birsa non ha brillato. Bene Inglese, in crescita Pucciarelli che potrà dire senz’altro la sua.

Mi sento di dire che oggi qualcosa come alternativa davanti manca: si sta aspettando il rientro di Meggiorini ma una soluzione incisiva dalla panchina a mio parere occorre per non farsi trovare scoperti. Il campionato è lungo, le insidie sono tante. Confido che in questi ultimi giorni di mercato qualche cosa di positivo possa davvero accadere.

929 VISUALIZZAZIONI

4 risposte a “BEFFATI”

Invia commento
  1. Perplesso scrive:

    Partita goduta allo stadio in poltroncine VIP autorità. Troppe volte, durante la partita, la solita storia: possibilità di andare in contropiede mai sfruttata, sempre il passaggio all’indietro…ma basta!

    1. Fabio scrive:

      Concordo il blog.. Va detto che la Lazio è stata più furba nella gestione delle forze. Ha trovato il primo gol senza sforzo, ha avuto fortuna a non prendere più di un gol e ci ha uccisi quando oggettivamente eravamo in evidente calo fisico perché avevamo corso il doppio. Quando Inzaghi ha inserito due giocatori freschi Maran non ha risposto con prontezza, forse anche perché senza rincalzi di affidabilità consolidata. Una punta di sostanza ci manca, ma dubito che arrivi

      1. gian scrive:

        A me sinceramente pare un’assurdo dover spendere OGNI partita un cambio per sostituire uno dei difensori centrali. Se non ce la fanno a reggere novanta minuti è un problema.

        Vorrei vedere, rientrati dalla sosta, Garritano e Bastien titolari. Ieri Hetrmaj era sulle gambe.

        Ma di Gaudino si sa quando torna?

        1. Pacein scrive:

          Sono abbastanza d’accordo con te.

          Il problema più grosso io lo vedo in difesa, Gobbi, Dainelli Gamberini e purtroppo anche Sorrentino sono al limite, ma giocano sempre titolare, ieri in fin dei conti non hanno sfigurato (a parte l’erroraccio di Sorrentino) ma terranno questo ritmo per tutto il campionato ? Servono alternative e devono subito incominciare a farsi le ossa

          Comunque ho visto un bel Chievo

        Lascia un Commento

        *