12
feb 2018
AUTORE Bette
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 18 Commenti
VISUALIZZAZIONI

2.092

CRISI CONTINUA

L’andamento negativo prosegue. Va detto che contro il Genoa lo 0-0 sarebbe stato il risultato giusto: la partita è stata davvero brutta e con poche emozioni e l’equilibrio rotto solo al novantesimo. Va così. Dieci partite senza vittorie sono un’enormità per il Chievo che settimana dopo settimana continua a palesare problematiche in attacco. L’unica buona notizia sono i cinque punti di vantaggio sul terz’ultimo posto. La squadra non sta girando, fatica a costruire azioni da gol: difficile capire come uscire da questo momento che ormai va avanti da mesi.

Appare evidente che i continui cambiamenti a centrocampo dovuti a infortuni vari abbiano creato scompensi: la squadra ruotava alla perfezione quando la linea mediana era in perfette condizioni con Castro-Radovanovic-Hetemaj. Ovvio che però non può essere solo questo. I giocatori chiave, che in momenti così dovrebbero fare qualcosa in più (penso a Birsa e Meggiorini) stanno faticando. Buone notizie invece arrivano da Mattia Bani che ha dimostrato di essere da categoria e che sarà il centrale del Chievo da qui in avanti. Una piccola rifondazione in ogni caso andrà fatta, il momento è arrivato. Ci sono giocatori che stanno palesando qualche difficoltà: Dainelli, Gobbi, Cesar, non sono più gli stessi e il dato dei 41 gol subiti non è confortante.

E poi Maran… una mia personalissima considerazione mi spinge a dire che comunque vada questi saranno gli ultimi mesi sulla panchina del Chievo. Staremo a vedere…

2.092 VISUALIZZAZIONI

18 risposte a “CRISI CONTINUA”

Invia commento
  1. Cinghiale Bianco scrive:

    Avanti con Maran e speriamo in un cambio di rotta. Le alternative non mi sembra ci siano e la situazione in classifica non è ancora disperata. Certo che retrocedere da una serie a così scarsa sarebbe davvero imperdonabile

    • Maxhellas scrive:

      Ah, ecco qua ancora una perla di saggezza del fine intellettuale appartenente alla famiglia dei suini ariani…..
      E’ sempre un piacere leggere le tue sottili osservazioni, nonché abbeverarsi alla fonte inestinguibile dei tuoi luoghi comuni.
      Complimenti!

    • karoot scrive:

      confermo quello che dici…. io apsetterei a vedere il rientro dei titolari prima di gettare fango su maran …invece forse è il caso di prendere giocatori di più forti considerato che prox annio il chievo con le nuove ripartizioni si prenderà non più 29 ma ben 47 milioni di euro… .non mi sembrano bruscolini ….specie per noi ..

      • Bette scrive:

        In ogni caso il Chievo deve cambiare registro… Non puoi vincere se non tiri mai in porta e anche l’allenatore giustamente viene messo in discussione

    1. putto scrive:

      Tre domande per Betteghella.
      1) Non credo che la serie di 10 partite senza vittorie sia la peggiore in serie A. Hai per caso controllato qual è?
      2) Pensi che gli verrà concesso di arrivare al derby senza vittorie? Io no.
      3) Se dovesse continuare ad andare male è ipotizzabile la soluzione interna, con la promozione di D’Anna?

      • Bette scrive:

        1- Sinceramente a memoria non ricordo… Devo verificare

        2- Non arriverà al derby senza vittorie a mio parere

        3- D’Anna potrebbe essere una soluzione…

      1. hydro scrive:

        “di chi ama la libera espressione” tipo quando hai detto a barana di non permettersi di dire melassa?
        mi spiace vigo ma sto giro avete4 perso na marea de punti, purgato, inqualificabile, coda di paglia nelle domande, il primo a criticarlo nelle dirette, ieri tappeti rossi e 0 domande giuste, ve la faccio io la cronistoria di questanno tanto per far capire quanto si poteva chiedere

        1- gardini che lascia a meta campionato
        2- de laurentis che pèunta il dito sui conti e l’ammissibilita del verona in campionato
        3- retrocessione meritata con scusa a gennaio , non si compra tanto semo za in b
        4 – campionato trilling, da vincenti sicuri a quasi quasi ci toccano i play off, pecchia 0 continuita e progetto tecnico e crescita in 12 mesi
        5- caso toni
        6- caso cassano
        7- caso pazzini,caso epurati
        8- caso albertazzi
        9 – verona di volpi, smentite e conferme del corriere
        10 – campagna acquisti di infortunati con progetto tecnico che prevede 0 investimenti, prestiti senza diritto di riscatto, e salvezza affidata a un 18e in prestito
        10 domande vere che spiegavano 3 anni di orrenda gestione liquidate in 4 minuti a scapito di pindalici esposizioni sull imprevedibilita delle partite.

        • Bette scrive:

          All’allenatore le domande sono state fatte… La maggior parte delle questioni che tu proponi non sono di competenza dell’allenatore… Lui poteva rispondere solo alla 3,4,7,10… Il resto sono domande per la società…

        1. Nome Cognome scrive:

          Hydro cosa c’entra Bette con ciò di cui stai parlando tu?

          1. IL SAGGIO DICE scrive:

            Tristi cari , non vi vedo bene. Perfino da quaggiù in fondo alla classifica. Se non fate almeno tre punti fino al derby , mi sa che se lo perdete farete la fine dell’ Empoli dell’ anno scorso. Pr vostra fortuna é rientrato Castro. Quello che si é girato impaurito dal pallone sul tiro di Predator , sarebbe il vice di Cacciatore ? Dai , vi prestiamo Souprayen . É talmente immobile che le pallonate non le puó schivare. Fateci sapere , in cambio ci bastano 15 palloni gonfi e una trentina di cartonati che tenete in curva.

            1. Guido scrive:

              Inutile girarci attorno, la squadra manca del centrocampo dove anche Rado ieri non è stato del tutto convincente. Urge il ritorno di Castro a tempo pieno e anche di Hetemaj, sempre che abbiano una forma accettabile e di un Birsa che oggi è solo una copia sbiadita. Domenica spero che il ritorno a destra di Cacciatore ricomponga almeno sulla carta la vecchia organizzazione di gioco che latita da troppo tempo, sperando anche che anche la testa si liberi da una paura che a volte fa perdere equilibrio e lucidità

              1. Clivensedoc scrive:

                Credo che al di là di moduli e giocatori vari, la cosa più ovvia sia una sola: esonerare Maran. C’è bisogno di una scossa e solo un cambio di allenatore può darla. Anche un pareggio col Genoa non sarebbe bastato – a mio avviso – a garantirgli la permanenza in panchina. Ha perso le sfide più importanti del campionato (Crotone, Benevento, Bologna, Genoa, pareggiato con squadre con cui si poteva fare di più (Sassuolo, Udinese e anche Atalanta) e perso malamente contro squadre che erano e sono ancora in difficoltà (Milan e Inter).
                Maran voleva andare via ma nessuno gli ha offerto nulla ed è rimasto, ma le motivazioni sono nulle. I giocatori valorizzati in questi anni, nessuno (a parte Inglese) e ancora facciamo giocare matusalemme come Gobbi, Gamberini, Dainelli, Cesar…150 anni in 4. Ieri meritava di giocare Jaro.

                1. Mister X scrive:

                  Anche se si volesse, mi sembra che le alternative valide a Maran si siano tutte accasate.
                  E non avrebbe senso ora che stanno rientrando Inglese e Castro.
                  A fine anno però, come letto da tutti voi fin qui, serve quella rifondazione che in un certo senso era già iniziata l’anno scorso, ma che probabilmente non ha dato i frutti sperati: Pucciarelli, Stepinski, Jaro (tatticamente inguardabile vedi Bologna) e anche Guadino che se anche per pochi minuti, mi aspettavo maggiore intraprendenza (ma forse per lui, dopo un eccellente precampionato che me l’ha fatto preferire a Rado, è successo qualcosa con Maran che l’ha …inibito).

                  1. Nome Cognome scrive:

                    Sono seriamente preoccupato. Sostengo Maran ma mi aspetto almeno 6 punti tra Cagliari, Fiorentina, Sassuolo e il derby

                    1. gian scrive:

                      In ogni caso non sarebbe immaginabile andare avanti con Maran, dopo questi mesi di sofferenza. Sono ancora convinto che ci salveremo, ma rifondare la squadra era necessario ben prima ed in effetti forse per questo Nember aveva preso un’altra strada lo scorso anno.

                      • FuoriDITesta scrive:

                        Nember non ha preso altre strade, Nember è stato allontato dalla società, se non sbaglio. COsa ben diversa. sul fatto del rinnovamento, beh…. andava forse fatto qualcosa prima (maran però non brilla di incoscenza) ma ieri avevamo in campo Bani, Bastien, De Paoli, Gaudino per un breve tempo (Che speriamo aumenti), Jaro pronto (chissà perché non è stato messo dentro ieri), segnali di rinnovamento ci sono.

                        Semmai, il problema è che in attacco è stato fatto poco, di Stepinski ci si è fidati e forse si è sbagliato, Meggiorni ormai è l’ombra del giocatore che era, Pucciarelli ha deluso (o forse ha bisogno di più tempo, ieri avrebbe comunque meritato lui non meggiorni di giocare)…

                      1. FuoriDITesta scrive:

                        Sul discorso Maran, ti do pienamente ragione. Cosa che spero comunque, il ciclo è arrivato alla fine.

                        Cerchiamo di guardare il bicchiere mezzo pieno: ieri si sono visti segnali positivi da Bani, Bastien (almeno ci mette impegno), De Paoli (ok l’errore finale, ma per il resto ha fatto una partita notevole), si sono visti i primi minuti di Gaudino (che speriamo abbia pian piano sempre più spazio) , è tornato castro. NOn tantissimo, ok, ma cerchiamo di accontentarsi.

                        1. Pacein scrive:

                          Andare avanti con Maran è l’unica soluzione, per l’anno prossimo si vedrà

                          Non eravamo dei campioni prima, non siamo dei brocchi adesso

                          Forse il gol del Genoa servirà di stimolo, Maran e Maraner sapranno trovare la quadratura del cerchio

                          Abbiamo ancora tante occasioni per fare punti

                          Mi aspettavo di più da Giaccherini

                        Rispondi a gian

                        Accetto i termini e condizioni del servizio

                        Accetto i termini sulla privacy

                        *