09
feb 2018
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 43 Commenti
VISUALIZZAZIONI

4.638

LETTERA APERTA A SETTI

Caro presidente Setti,

o meglio, caro Maurizio. Voglio confessarti un mio segreto. Si magari non te ne frega niente e forse non fregherà niente a nessuno, ma vedrai che quello che ti racconto alla fine ti servirà.

Io ho un sogno. Un grande sogno che vorrei realizzare. Una cosa che non mi fa dormire la notte, una cosa che desidero ad ogni costo. Vorrei comprarmi una Ferrari. Sì, caro presidente. Proprio una Ferrari. Mi piace da matti, forse per il fatto di aver passato i 50 anni, forse per la classica crisi di mezza età. Mettila come vuoi tu. Ma io sogno, desidero, voglio fortemente una Ferrari. E ci penso tutte le notti. Mi vedo sfrecciare in tangenziale con quella macchina, penso a farmi da Verona a Carpi con il cavallino rampante, magari potrei venire anche a trovarti in azienda, così mi offri un tramezzino e un’acqua minerale. Penso anche all’emozione di vederti fumare mezzo sigaro e più ci penso più mi viene voglia di prendermela questa Ferrari.

Ho fatto anche due conti: alla fine se faccio un bel mutuo, se tiro via dalla banca due risparmi e se il mio amico Gabriele da Sant’Ambrogio di Valpolicella (che qui dalle mie parti chiamano lo sceicco dell’Amarone) ce la faccio. Che figata. E’ il mio sogno, te lo ripeto. Ma stanotte, mentre dormivo, mi sono improvvisamente svegliato e mi sono chiesto: porca vacca, la Ferrari ce la faccio a prendermela ma poi quanto mi costa? Sono andato su Internet e ho cercato. Sai su internet adesso si trova tutto e si può perfino scrivere a Trump (ti ho dato magari un’idea…).

Bollo, assicurazione, benzina. Non ti sto a dire quanto costa mantenere la Ferrari. E poi ho pensato che dovrei ogni mese pagare le rate del mutuo e restituire i soldi al Gabriele che non è uno che passa tanto per il sottile e poi tutti i giorni me lo ritrovo sotto casa a rompermi i maroni per chiedermi di ritorno quello che mi ha prestato per pura amicizia. No, no, no. Non ci siamo. Il rischio è di avere la Ferrari, ma poi di non riuscire neanche a pagarmi la benzina per venire a Carpi a trovarti. Come si fa? Non è roba per me, almeno finchè campo con lo stipendio da giornalista. Meglio lasciar fare a chi ha i soldi, perchè, sarai d’accordo con me, è inutile avere una Ferrari per poi lasciarla in garage perchè non si hanno neanche i soldi per farci il pieno, magari con qualche creditore che ti suona il campanello. Resterà un sogno, ma almeno così non s’incazza nessuno. Scusa se ti ho disturbato, non so se questa mia confessione ti potrà servire, intanto prepara lo stesso tramezzini e acqua minerale. Vengo a trovarti ma con il mio Maggiolone che è quello che posso permettermi.

4.638 VISUALIZZAZIONI

43 risposte a “LETTERA APERTA A SETTI”

Invia commento
  1. Mariino scrive:

    Ma se il problema è che non ci sono i soldi per un nuovo allenatore,possibile che non si riesca a trovare uno sponsor che li cacci lui per avere un nuovo staff?Oltretutto un discreto allenatore preso ora puo’ essere utile per capire su quali giocatori fare affidamento l’anno prossimo anche se malauguratamente si scende in B.Qui c’e’ secondo me le direttive dei veri soci a smobilitare il tutto per poi vendere-Vista la situazione attuale sarebbe gia’ una prospettiva buona piuttosto di ritrovarci ancora il piadinaro imbelle.

    1. jordan scrive:

      La falsiyà della combriccola de Telenuovo,tutti dispiaciuti al gol del Genoa.

      1. Mariino scrive:

        a Marassi ambiente surreale

        1. Gian Paolo Ranocchi scrive:

          Quoto Mirko.

          1. mir/=\ko scrive:

            Se questa lettera caro Setti, l'avesse scritta ai propri tifosi "malcontenti per i recenti risultati" un certo Campedelli, allora sarei pienamente d'accordo con l'autore!!! il fatto che l'abbia scritta lei, sembra l'ennesimo goffo tentativo di tenere calma una piazza che, ripeto, le ha chiuso definitivamente la porta in faccia, dopo aver portato fin troppa pazienza !!!! perché Verona, caro Setti, non è intollerante nei confronti di chi non è di origini autoctone o nei confronti di chi non è un magnate, ma semplicemente di chi NON È TRASPARENTE!!!!! GAME OVER. il Modena la aspetta con trepidazione e noi anche!!!

            1. Alberto scrive:

              Tutti al Palazzetto

              1. Alberto scrive:

                Comunque se volemo darghe credito ai timori delle tifoserie avversarie cittadine di squadre non coinvolte nella gara interessata, allora tutti quei che i vien a zugar a Verona con i tristi i dovarìa star a casa…

                • Mariino scrive:

                  esatto,ma qui c’e’ un’osservatorio che vede a senso unico,per dirla tutta vede come Polifemo,da un’occhio solo.

                  • Bruno scrive:

                    non avete capito niente. Il signor allenatore Pecchia da Formia ha rivelato agli organi di stampa locali e nazionali che il PROBLEMA VERO è il clima ostile dei tifosi veronesi.
                    Così gli hanno voluto dare una mano, andare in trasferta e senza neanche un tifoso.
                    Così giocheranno senza pressioni, lui potrà scimmiottare all’interno dell’area tecnica senza essere disturbato. Le premesse sono tutte positive per una grandiosa prestazione.

                1. Gian Paolo Ranocchi scrive:

                  Caro Vighini, i scusi ma lei usa il fioretto e il tutù contro un signore corazzato che tira gli scud alzo zero. Cosa pensa di ricavare da questo simpatico minuetto provocatorio? Divertente e intelligente. Molto. Senz’altro. Ma e’ solo solletico sul tappeto di carta vetrata che quel signore ha sullo stomaco. Se mi consente Lei dovrebbe usare la sua penna come una scimitarra. Il sig. Barana credo le possa insegnare qualche cosa in questo senso.

                  1. RobyVR scrive:

                    PECHIA ASENO no se pol sentir le so interviste PIETA’ FASILO STAR in silenzio stampa. Seti e Fusco inclusi, Pietà!!!!!!!

                    1. Jordan scrive:

                      L’unica roba giusta che el pol far Setti le andar in lega e tirarghe un crogno nei denti al giudice sportivo e a tutta la so ghenga.

                      1. H/=\V scrive:

                        i due “giornalisti” che invervista pecchia i ha fatto de chele domande che l era meo se i stava a casa…timorosi e ridicoli !! la bella lettera del presidente l’ha anca dito…PER FAVORE PIETA’

                        1. mir/=\ko scrive:

                          l'unico che può fare qualche domanda realmente interessante, senza farsela addosso perché timoroso di cadere nel reato di "lesa maestà" è un certo Francesco Barana… per il resto siamo in linea con il campionato del Verona: solo una proforma!!!!!

                          1. Pecco scrive:

                            Bellissima storiella raccontata sotto metafora Vigo, ma credo che non faccia il suo effetto visto che il destinatario è una persona arrogante e presuntuosa a cui interessa solo i €€€. Caro Mr. President la fiducia l’hai persa da un po’ di tempo da parte di noi sostenitori dell’unica squadra che amiamo alla follia e non sarà certo questa “tua” lettera a farcela riconquistare. Vendi la società e poi non farti più vedere da queste parti. grazie!

                            1. Davide scrive:

                              Gianluca, ti sei dimenticato di scrivere che il tuo caro amico di S. Ambrogio, quando non sei riuscito ad onorare una rata del prestito, ti ha consigliato un capofficina ed un meccanico per fare il tagliando alla Ferrari.. e adesso che ti sei accorto che hanno sostituito i pezzi del motore con altri presi in prestito da un ferrovecchio di Bologna non li vuoi più!

                              1. adler scrive:

                                inutile torrone……servono domande secche e precise:
                                1) chiarisca i rapporti con Volpi
                                2) Fusco resta anche il prox anno?
                                3) cosa deve fare pecchia x essere esonerato?
                                4) chi sará il sostituto
                                5) come investira il paracadute in caso di B
                                6) la sovietà e in vendita?
                                7) ha gia ricevuto offerte?
                                8) come msi siamo la succursale del bologna?

                                1. Paolo 2 scrive:

                                  Vighinni, ti ricordi quando il povero Arvedi ti ha messo le mani addosso? Sei un giornalista o un tifoso? vediti la storia degli ultimi 20 anni del nostro Hellas e hiudi gli occhi e prova a immaginare dove saremo tra altri 20……..

                                  1. mir/=\ko scrive:

                                    Game over Presidente!!! metta in vendita in maniera "chiara" e se ne vada ad investire il suo denaro o quello di qualche suo amico fidato nel fallito Modena… Verona le ha chiuso la porta in faccia e non sarà una lettera che peraltro non convince "uno straccio di nessuno" a cambiare le cose!!! FATTI, NON PAROLE!!!! la metafora di Vighini sulla Ferrari è una sintesi perfetta di quello che è lei: uno della classe media con il sedere su una Ferrari che non è in grado di mantenere!!!!!!!!! si compri una bella Fiat Punto (alias Modena Calcio….) a lei più consona e tolga il disturbo… e stia sereno, tutto passa. Come Pastorello, anche lei sarà presto dimenticato…. io, ad esempio, non la considero un "poco di buono", ma semplicemente uno che ha fatto il passo più lungo della gamba!!!! pure io ho dei bei sogni, ma destinati a rimanere tali!!!!! il Modena, caro Setti, si compri il suo Modena!!!!!!!

                                    • Hellas76 scrive:

                                      Ma guarda che io ho forti dubbi sul fatto che possa acquistare anche una squadra in lega pro…perché per quanto siano bassi gli stipendi non hai ricavi come in A ed una societa costa comunque qualche milioncino l’anno…è se lui pensa di mettere sempre zero…non so cosa possa acquistare

                                    1. H/=\V scrive:

                                      visto che oggi parla anche fetecchia cerchemo de farghe domande serie!!!
                                      se dopo ghe solo quei de radio Verona ecc allora so zà che le farà ridarz89

                                      1. Caio bomber forever scrive:

                                        Ma di conti con la penna se riesce mia farli? I bilanci i ga da essar par forsa positivi, L incassa e nol spende

                                        1. Ciccio Fedele scrive:

                                          Faccio fatica a capire Vighini. Lei ha la possibilità di confutare parola per parola il vergognoso scritto di setti e lei cosa fa? Risponde con un temino delle elementari nel quale spiega il legame a doppio filo tra sogno e realtà? Ma stiamo scherzando? Ma che lavoro fa lei Sig. VIGHINI? Scriva ciò che questo signore NON ha compiuto a livello di trasparenza, Confuti ogni singola affermazione Con i fatti. Per Dio, GIORNALISMO VERO, non ironica paginetta senza senso. Faccia il suo mestiere e cerchi di farlo al meglio

                                          1. Luca scrive:

                                            Questo personaggio squallido non è degno nemmeno di essere insultato, quindi gusto passare alle metafore. Adesso ha visto i soldi della pay-TV e vuole "stringersi" tutti insieme per restare in serie A. Quello che da più fastidio è che non si vergogna, ma viene fuori con queste CAGATE di letterine scritte a tavolino da un galoppino dipendente qualunque.

                                            1. Stefano scrive:

                                              Vigo, fidete de mi, compratela sta Ferrari! Al Lele te pol sempre contarghe che te si drio vendarla al miglior offerente tirando de longo par du ani boni; in fin dei conti, el Lele l’è sempre un amigo…

                                              • Parmenide scrive:

                                                Molto raffinato questa volta il Vigo, per chi vuol capire e’ molto chiaro!

                                                • Stefano scrive:

                                                  Metafora azzeccatissima ed efficace, soprattutto perché ormai ha le mani legate! Peccato che a qualcuno servano ripetizioni sulle figure retoriche.

                                                  • Parmenide scrive:

                                                    Hahahaha … Condivido… Lo vedo all’angolo e poi questo velato annuncio che il suo fido scudiero che se ne andrà apre nuovi interessanti orizzonti! Io me lo voglio tenere un Presidente del genere…. Vuoi mettere Ferrero? Hahaha

                                              1. Lona scrive:

                                                No ,par mi nol ghe riva a capire la metafora…….

                                                1. Alessandro scrive:

                                                  Mi sarebbe piaciuto che il presidente Setti avesse rotto il silenzio stampa auto-invitandosi a “GHE LA FEMO”, in mezzo al popolo gialloblù, non con un formale comunicato stampa.

                                                  1. Zoccatelli Alessandro scrive:

                                                    Grade Vigo!!! Colpito nel segno!!!

                                                    1. Gianluca scrive:

                                                      Chapeau BigVigo!
                                                      È quello che ho sempre pensato anch'io…solamente descritto con metafora tagliente.
                                                      Sarebbe bello che Setti rispondesse a questo post…magari con parole sue…hai visto mai!

                                                      1. Tomhv scrive:

                                                        Ecco con la Ferrari vaghe dentro in ufficio a carpi

                                                        1. giacomo scrive:

                                                          Bel paragone con la Ferrari, comunque se il signor $etti esce fuori con questa lettera è ovvio che tutto questo non li interessa se però ci sono in mezzo il denaro e altro allora ama Verona

                                                          1. Parmenide scrive:

                                                            Dico la mia sperando di non essere denunciato visto che ” non tollera più”. Siamo ridotti veramente male, adesso addirittura una mail. Scusi signor Presidente, ma crede che qualcuno possa perdere il suo tempo in una carnevalata del genere? Facciamo così! Ci dia la mail di Toni, Sogliano, PAZZINI e tanti altro così sentiamo anche il loro parere. Può essere che molte cose che Lei ha scritto siano vere ( anzi, sono vere) ma dette da una persona che ha perso la fiducia di un popolo non valgono nulla. Sa cosa Le dico! Che tutto sommato mi puzza questa sua uscita stranamente dopo che sono uscite le nuove ripartizioni per chi rimane in A. Non è’ che ora Le e’ venuta la voglia di restarci? Purtroppo i buoi sono scappati inutile chiudere le porte. Buona fortuna e continui a non parlare, sto così bene!
                                                            PS: concordo con Lei, le offese personali sono da incivili ma si faccia un esame di coscienza anche lei… La verità sta nel mezzo.

                                                            1. Francesco scrive:

                                                              Te si un paiasso!

                                                              1. cudles scrive:

                                                                Qualcuno dovrebbe dire a Setti, che se per tenere i conti a posto bisogna andare in quarta divisione, e’ meglio che cambi mestiere!

                                                                1. altolago scrive:

                                                                  intanto domani mi raccomando, tutti alla conferenza del profeta di Littoria.
                                                                  Occhio alle domande che non siano complicate, come sempre del resto.

                                                                Rispondi a Jordan

                                                                *