02
giu 2009
CATEGORIA

Senza categoria

COMMENTI 167 Commenti
VISUALIZZAZIONI

13.731

ODIO GENERA ODIO. ECCO PERCHE’ LA FUSIONE TRA CHIEVO E VERONA E’ UNA PORCHERIA





Una porcheria che non può passare. Poteva avere un senso 20 anni fa, adesso è fuori tempo massimo. La storia va rispettata, come vanno rispettati i tifosi che hanno abbracciato l’una o l’altra squadra. La crescita del Chievo, le sue imprese in serie A, le salvezze, le retrocessioni, le promozioni, hanno sconvolto il panorama calcistico veronese. E’ cresciuta la rivalità, prendendo pieghe a me poco comprensibili o accettabili, ma non è questo il punto.

La realtà attuale è che ci sono due squadre a Verona, due società, due presidenti, due strade attualmente separate e lontane. Ci sono sentimenti d’amore e odio, di simpatia e antipatia, di gente che alla faccia di quanto si dice in televisione, tifa per entrambe le formazioni. I miei genitori, tanto per non andare lontano, sono diventati spettatori appassionati delle gesta del Chievo. Ma gioiscono alle vittorie del Verona. Hanno 78 e 69 anni e rappresentano quella parte di popolazione sportiva che non ha abbandonato il vecchio amore per il nuovo, ma che, se mi passate il paragone, tiene in piedi due relazioni con reazioni simili, anche se il richiamo della serie A in loro ha spesso il sopravvento sul mediocre campionato di Prima Divisione. Ci sono tifosi anziani che hanno cambiato completamente sponda, hanno abbracciato il Chievo e gioiscono alle sconfitte del Verona. Osvaldo, l’operatore di Telenuovo che mastica pallone da 60 anni, si è dichiarato puro tifoso clivense con manifestato odio nei confronti dell’Hellas. Per quale motivo? Perché non sopporta la violenza della tifoseria helladina. Toni troppo forti per un pensionato con la passione della telecamera. Ci sono tanti tifosi del Verona che ritengono il Chievo il primo nemico da sconfiggere, da far sparire dal panorama calcistico scaligero. Si sentono oscurati dal fenomeno della Diga, ma non vogliono ammetterlo e fingono di sbattersene altamente. Alcuni in realtà riescono davvero ad essere disinteressati dalle gesta del Chievo. Altri per fortuna si limitano ad un sano agonismo con scherzosi sfottò non violenti.

Personalmente, come forse qualcuno già sa, ho sempre sostenuto e tifato tutte le realtà sportive veronesi, espressione del mio territorio, della mia città, Verona. Ho gioito alle vittorie della Glaxo nella pallacanestro, ho apprezzato i successi della Marmi Lanza nella pallavolo, ho applaudito alla scalata del Chievo. Se Cunego vince nel ciclismo, sono contento. Credo che sia giusto che ognuno viva lo sport alla sua maniera. Non esiste una regola, non esiste il giusto. Quando racconto le partite, mi piace trasmettere le emozioni dell’evento sportivo, ma non voglio diventare io il protagonista. La partita deve essere lo spettacolo principale, il telecronista (come dice il nome stesso) deve raccontare quello che succede. E lo deve fare con una certa dose di passione e pathos. Deve condire il tutto, magari con modi di fare spontanei, e renderlo appetibile allo spettatore. Ecco che se c’è anche una seconda voce, un commentatore, il programma in genere funziona meglio.

Quando mi chiedono: ma sei tifoso del Chievo o del Verona? Rispondo sempre alla stessa maniera: se essere tifoso del Verona vuol dire odiare il Chievo, allora non sono tifoso del Verona.

Ed eccoci alla questione ODIO GENERA ODIO. I tifosi più caldi dell’Hellas, alla fine degli anni ’90, andarono giù pesanti nei confronti della realtà Chievo e dei suoi pochi sostenitori. “Quando i mussi volarà, faremo il derby in serie A”. Nessuno poteva prevedere quello che invece accadde. E’ naturale che i ragazzi a lungo sfottuti dai tifosi del Verona, si siano presi la loro rivincita nel vedere l’Hellas precipitare in C.

E’ normale che dopo tanti insulti incassati, abbiano risposto con altrettanti insulti, facendo aumentare l’odio, la rivalità. Più passa il tempo e più le due società divideranno i tifosi. Verona può reggere due club professionistici, magari in serie A, per tanto tempo? O la città è destinata prima o poi ad avere una squadra rappresentativa (la logica direbbe il Verona, visto che resta la squadra più seguita in città) e magari una società minore in Lega Pro che faccia da satellite alla società principale?

Sarò un sognatore, ma mi piacerebbe vivere una nuova stagione con entrambi i club in A.

Non tutti la pensano così. Una cosa è certa: miscelare le due realtà adesso non ha senso, non sarebbe giusto.

Ed eccoci alla parte secondo me più interessante per intavolare una sana discussione, possibilmente senza insulti gratuiti e inutili provocazioni. Riporto qui sotto una parte del libro “La favola del Chievo”, scritto da Valentino Fioravanti (mio papà) che riporta un articolo scritto nel 2001 da Tim Parks che scatenò molte polemiche. Mi sembra molto interessante e attuale anche a distanza di 7-8 anni.

 
—————————————-
 

 Mentre continuavano a squillare le fanfare, a scrosciare gli applausi alle prodezze del Chievo, ecco giungere come una bomba l’articolo pubblicato sul Guardian, giornale londinese, da Tim Parks , uno scrittore nato a Manchester nel 54 e trasferitosi a Verona dal 1981.

Nel suo pezzo intitolato “Ma io, tifoso anglo-veronese, vi spiego perché li detesto”

Il Chievo è in testa alla classifica di serie A. Oggi si fa chiamare Chievo Verona, altrimenti la gente non saprebbe che diavolo di posto sia. Ho abitato a Verona più di dieci anni prima di scoprirne l’esistenza, un caso infelice di sobborgo operaio che straripa in un declinante piattume ( o pattume ?) acquitrinoso semi-industrializzato. Per fortuna non è un posto molto grande. Un calcolo generoso non gli attribuisce più di tremila anime : piccioni, topi e cani randagi compresi. Inutile dire che la squadra non si allena lì né ci gioca. Dev’essere stato un bel sollievo per loro abbandonare quella palude propensa a farsi inondare accanto al deprimente argine cittadino, per scappare almeno al Bentegodi, lo stadio a livello mondiale dei sempre grandi ragazzi in gialloblù : l’Hellas Verona.

Il Chievo, però, è in testa alla classifica. Ha quattro punti di vantaggio sull’Inter, sul Milan e sulla Roma e cinque sulla Juventus. Il tutto con stipendi che non basterebbero per il solo Batistuta e con una squadra il cui valore complessivo è quanto una società mette in panchina per la più noiosa delle più noiose amichevoli.

Come ha fatto a succedere una cosa così terribile ?

Una volta si chiamava Paluani Chievo. Paluani più il nome di un’industria di panettoni, la quarta in Italia per dimensioni. Ha sede a Chievo ed è di proprietà della famiglia Campedelli, proprietaria anche della squadra. Ahimè, nome dell’azienda e facile pubblicità hanno dovuto scomparire quando nel 1986 la squadra ha sfondato ed è approdata nell’ambiente non esattamente di professionisti della serie C”. Oggi il nome Paluani è rimasto cucito soltanto sulle maglie, che da azzurre e bianche sono diventate, abbastanza fastidiosamente, blu e gialle : i colori del Verona. Prima ci invadono lo stadio. poi ci rubano i colori. C’è stato perfino un momento in cui per poco non ci assorbivano del tutto. Nel 1991 Luigi Campedelli acquistò una piccola quota dell’Hellas Verona. Il piano sarebbe stato di rilevare il club maggiore e fondere le due squadre. Non è andata bene. Ci sono limiti a ciò che la legge divina consente,

Campedelli è morto nel 1992, lasciando panettoni e giocatori al figlio Luca, appena ventenne. Ragionier Campedelli, come si fa chiamare. Ragioniere è il più modesto e triste fra i titoli – professor, dottor, cavaliere- che gli italiani insicuri sentono il bisogno di anteporre al proprio nome.

Il significato è quello di contabile. “ Nella nostra famiglia” si vanta Luca “ siamo sempre stati tutti ragionieri “Alto, magro, inoffensivamente occhialuto l’uomo assomiglia sicuramente a un contabile, come del resto Del Neri, l’allenatore della squadra. E sicuramente con il Chievo Verona i due hanno fatto un ottimo lavoro di contabilità, comprando giovani promesse all’insegna del risparmio e riciclando vecchi incompresi dai grandi club per mettere insieme una squadra e un gioco che,oggi, sono veramente formidabili. Su questo non li si può attaccare,Ma il calcio per quanto buono, è l’aspetto meno interessante del fenomeno Chievo.La cosa veramente sorprendente, e costernante, è che la squadra più amata da tutta Italia o, almeno, dai media italiani.

 Come ha fatto ? Esistono squadre che, a parte le cinque maggiori,in passato hanno dato buoni risultati in serie A : il Cagliari, la Sampdoria- e più di tutte naturalmente- l’Hellas Verona che ha vinto lo scudetto nel 1985 quando il Chievo era ancora in serie D . Nessuna di queste, però, è mai stata amata. Rappresentavano le rispettive città. Rientravano nel folle antagonismo fra rivalità locali d’antica data che rende il calcio italiano così entusiasmante e, a volte, così pericoloso. Ma il Chievo è popolare perché non rappresenta tutto quello su cui gli altri italiani sono pronti a litigare quando pensano a Verona. Quel compito è lasciato all’Hellas. Ci rubano i colori ma non accettano i nostri nemici.

Nel frattempo le tribune deserte del Chievo hanno fatto da vuoto pneumatico per aspirare quel terribile spirito di perbenismo politicamente corretto sempre così impaziente di dare una falsa rappresentazione del football come puro gioco di intrattenimento fra giovani in buona salute. Prima di ogni partita cercano di intrattenere rapporti amichevoli con i sostenitori della  squadra avversaria. Intervistati dai giornali, onesti ragionieri dichiarano di essere passati dall’Hellas al Chievo perché non sopportavano di seguire i tanti insulti blasfemi provenienti dagli spalti. “ Gente che vale “ dice l’inno del Chievo “ Gente speciale “ prosegue. Vale a dire che non bestemmia mai, si presume. “Devi esserci anche tu.”Be’, grazie, Ma no. Se anche la squadra cambiasse nome diventando Chievo Italia. E vincesse la Coppa del Mondo e il Nobel per la pace, non ci starei mai.

 Il 18 novembre 2001 l’Hellas Verona e il Chievo Verona finiranno per incontrarsi per la prima volta in serie A. Ho parlato con esponenti del management dell’Hellas: capiscono che il loro compito è arrestare questo orribile fenomeno. Ci sarò. Sul sito web del Verona qualcuno scrive :” Vinci per noi,Hellas , e quelli spariranno per incanto.”

Esattamente quello che penso anch’io.
 

Un articolo che ha provocato un uragano di proteste contro lo scrittore inglese, che vive in beata serenità, almeno si spera, nella tranquilla Verona e non si è mai sognato di tornare a vivere a Manchester. Sebastiano Vernazza, inviato della Gazzetta dello Sport , ha randellato senza pentimenti Parks definendolo “Un presunto scrittore inglese, tale Tim Parks, vive a Verona ed è tifoso del’Hellas.Ed è un ultrà prestato alla letteratura da supermarket. Quel genere   di narratori che firmano libri con le copertine multicolorate e con i caratteri in rilievo”

Ha concluso la sua replica con un invito quando mai ruvido : “ Illustre Parks s’infili gli stivaloni e vada a zappare la terra,può darsi che i campi le insegnino qualcosa .”

Luca Campedelli ha commentato con flemma inglese : “Se mi danno del contadino io non mi offendo, anzi ringrazio. Non ho mai conosciuto un coltivatore stupido. I deficienti sono altrove, in categorie apparentemente più nobili.”

Campedelli indica come malamente informato Parks “Questo signore si proclama tifoso del Manchester ma lui sull’United ha scritto clamorose inesattezze che posso dimostrare, con precisi documenti.” Campedelli come si sa è azionista del Manchester, le squadra straniera che ama ed apprezza più di ogni altra.   

Si è arrabbiata anche il sindaco Michela Sironi che in televisione ha dichiarato “Non capisco perché questo scrittore inglese se si trova così male a Verona non ritorni a casa sua.”

Si è indignato persino il sempre diplomatico avvocato Luigi Righetti, presidente della società Athesis, editrice del giornale L’Arena , che è stato in passato anche capitano del Chievo. Ha sgridato con severità Tim Parks :  

 “ Io e mia moglie siamo nati a Chievo. Sono vissuto bene e ho giocato anche per anni nella squadra del Borgo che il suddetto inglese ha voluto definire ( e non si parli ) di ironia declinante pattume acquitrinoso, semi-industrializzato.”

        “Evidentemente il suddetto Parks non è mai stato né passato a Chievo, non è stato né passato dalle sue contrade, dalla Sorte alle Bionde, da Boscomantico alla Bertacchina. Chievo, è questo lo ha capito anche l’inglese, significa “ declivio “ nel senso che il territorio è dolcemente degradante verso l’Adige che mai, neppure nei secoli passati, è stato acquitrinoso ed il fiorente commercio di legname trasportato dal fiume ne è testimonianza

“Essere stati contadini ci onora ( e voglio augurarmi che nell’edizione del Guardian non sia stato scritto anche “ miserabili “) onora me come onora Gigi Campedelli ed altri amici perché quell’esperienza con le sue caratteristiche di serietà, laboriosità e discrezione è stata la base e il fondamento di ogni sviluppo successivo.”

“ Ma Chievo significa anche villa Pullè, per secoli centro di cultura anche se ora è ridotta all’abbandono, vuol dire la “Diga” la cui realizzazione ha concorso in maniera determinante,con la produzione dell’energia elettrica, allo sviluppo industriale di Verona. Chievo era e lo è ancora Officine Cardi sponsor storico della squadra di calcio ( per un lungo periodo continuò a chiamarsi Cardi Chievo e poi divenne Paluani Chievo ) e tante altre piccole imprese artigiane e commerciali.”

Parks ha precisato che il suo tono era scherzoso adatto ai lettori del Guardian su cui cura settimanalmente una rubrica sportiva , che per contratto, deve scrivere in modo colorito per non apparire barboso. Aggiunge anche che la traduzione potrebbe aver travisato qualcosa.

Rispondendo a Vernazza ha descritto il suo ultimo libro che contiene saggi su Dante. Leopardi, Verga, Montale precisando che il supermercato in cui Parks compra la Gazzetta non l’ha voluto mettere in vendita. Vernazza ha replicato che se era scherzoso il pezzo di Parks anche la sua risposta doveva ritenersi scherzosa. Alcune settimane dopo è apparsa sul Corriere un’intervista a Parks scrittore, la cui pubblicazione resta misteriosa, in un infuriare di così roventi polemiche.

Tim Parks è riuscito con il suo pezzo a tinte violente, a procurarsi una bella pubblicità. Dopo i duelli a colpi di spadone in difesa del Chievo è parsa un’intervista allo scrittore Parks anche sull’Arena. Che giustificazione dare? Sono interviste riparatorie? Parks suscita una grande paura? Chi è Parks? Un agente segreto? Il figlio di uno straricco emiro? Un cugino di Blair? Un parente della Regina? Resta il mistero.

 

di Valentino Fioravanti (tratto da “La favola del Chievo” – Bonaccorso editore – 2002)











————–


Se siete arrivati fin qui, bravi. Adesso sotto con le considerazioni! Insulti gratuiti e frasi inopportune saranno cancellati.






13.731 VISUALIZZAZIONI

167 risposte a “ODIO GENERA ODIO. ECCO PERCHE’ LA FUSIONE TRA CHIEVO E VERONA E’ UNA PORCHERIA”

Invia commento
  1. Hello, I was researching the web and I came across your own blog. Keep in the great work.

      1. Howdy this is somewhat of off topic but I was wondering if blogs use WYSIWYG editors or if you have to manually code with HTML. I’m starting a blog soon but have no coding knowledge so I wanted to get advice from someone with experience. Any help would be greatly appreciated!

        1. My spouse and I stumbled over here different website and thought I might check things out. I like what I see so now i’m following you. Look forward to looking at your web page yet again.

          1. I am not sure where you are getting your information, but good topic. I needs to spend some time learning more or understanding more. Thanks for magnificent information I was looking for this info for my mission.

            1. Heya i am for the first time here. I came across this board and I find It truly useful & it helped me out much. I hope to give something back and help others like you aided me.

                1. You really make it seem so easy with your presentation but I find this topic to be actually something which I think I would never understand. It seems too complicated and very broad for me. I am looking forward for your next post, I

                  1. Saoks scrive:

                    A tutti gli helLASSATIVI che hanno scritto che noi non dobbiamo avere la scritta Verona accanto al nome della squadra, che dobbiamo cambiare i colori sociali etc., vorrei fare loro un po’ di ripasso storico; é vero che dobbiamo farci chiamare solo Chievo, senza il nome Verona, perché quando siano nati non c’era, ma lo stesso vale per voi… L’Hellas quando è nato nel 1903 al liceo Maffei si chiamava solo in questo modo e non c’era la minima traccia del nome della città, poi nel 1919 si fuse con i rivali del Verona cambiando il nome in Hellas Verona; nel 29 poi, vi siete fusi con altre due rivali veronesi diventando: A.C. Verona (senza la parola Hellas) ed infine nel 59 per riprendere la denominazione Hellas Verona, la fusione è stata con un club minore veronese (chiamato anch’esso Hellas). Tralascio il fatto che poi nel 91 siete falliti e che nel 95 avete riacquistato il nome Hellas Verona F.C. (non A.C.), solo grazie al fatto che il signor mazzi non ha voluto infierire, perché l’unica squadra che ha il diritto di chiamarsi con quel nome (A.C. Hellas Verona) ora milita nelle serie minori veronesi. Per quello che riguarda i colori del Chievo, penso anch’io che sia giusto cambiarli, però vi faccio presente che è dal 56 che sono tali, molto prima di diventare una squadra professionistica e molti che tifano clivense hanno sempre visto quei colori; l’unica possibilità è indire una specie di referendum tra i tifosi del Ceo per sapere cosa ne pensano… Ripeto, a me va bene chiamarci solo Chievo, senza la parola Verona, ma lo stesso dovete fare anche voi, se volete rappresentare quella squadra nata nel 1903 e finitela una volta per tutte d’affermare che noi rappresentiamo solo un quartiere, perché siamo una squadra che rappresenta la città al pari di voi, perché secondo questo modo di ragionare un po’ contorto lo Shalke 04 o la Sampdoria non dovrebbero rappresentare le rispettive città, perché nel nome si fa riferimento a dei quartieri delle medesime…

                    1. Leo scrive:

                      Mi permetto solo un pensiero: ho stimato, stimo e stimerò i tifosi del Chievo, quelli veri. Quelli partiti dalla D, quelli che sarebbero disposti a seguire il Chievo anche il giorno che dovesse malauguratamente ritornarvici. Ma verso tutti gli altri, metà clivensi e metà juventini/milanisti/interisti/manchesteriani provo solo tantissima compassione cristiana. Sono quelli che ci fanno incazzare. Gente che nell’85 era in Bra e il mese scorso ha stappato una bottiglia per lo scudetto dell’Inter. Gente che ora si permette di scrivere peste e corna dell’Hellas e magari in cantina dietro l’anta dell’armadio degli attrezzi ha il poster di Bagnoli. Gente finta, certamente non razzista, becera, ululante…ma inutile. I "basabanchi de Verona.
                      Ave.

                      1. ippohellas scrive:

                        andrea vai a comprarti una sciarpa bianca e azzurra (e non e’ quella della lazio) LADRIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
                        Quandro vi rimetterete i vostri colori allora forse vi potro’ considerare come tifosi

                        1. Fiora scrive:

                          andrea, mai detto il contrario. Sono anch’io convinto che in A il Verona farebbe più pubblico del Chievo e forse il doppio degli abbonati. Cosa vuol dire questo?

                          1. andrea scrive:

                            onore al chievo verona ma me par esagerato sentir dire che ci sono persone che prima tifavano hellas e poi sono passate a tifarchievo…che tifosi sono allora questi????
                            Onore al chievo che si è salvato e mantiene a galla limmagine di verona in serie a con un presidente serio affidabile come campedelli e un ottimo direttore sportivo come sartori…con questo però vorrei aggiungere dicendo che la vera Verona e lo dice anche la storia Fioravanti è l’Hellas che ti piaccia o no. L’hellas in serie A farebbe il doppio di spettatori del Chievo… Spero un giorno di riverede entrambe le squadre in serie A perchè una città meraivgliosa come verona merita il derby

                            1. Crl scrive:

                              Non ero a conoscenza di questo nuovo personaggio di Zelig: "Don Riccardo"!
                              Per me è già un idolo del cabaret. Grazie

                              1. xdonriccardo scrive:

                                Si consiglia di rifrequentare gli studi di ITALIANO presso seminario.
                                communque = comunque
                                signore = Signore (dovresti saperlo bene tu)
                                peccatto = peccato
                                condirazione = considerazione
                                ha questo punto = a questo punto
                                scagliero = scaglierò
                                degli sportivi i quali = degli sportivi con i quali
                                vai è pentiti = vai e pentiti

                                male molto male…voto 3 sembra un post scritto da solohellas

                                1. don Riccardo scrive:

                                  Carissimo Fioravanti e lettori di questo blog,il signore sia con voi e che illumini sempre il vostro cammino,apra i vostri cuori e vi porti un pò di buon senso in quelle povere testoline, communque mi sento di assolvervi perchè il nostro signore ci dice "chi non ha peccato scagli la prima pietra" ed io ho peccatto dal momento che ho creduto che i consigli da ma espressi riguardo certe affermazioni venissero presi in condirazione,ma ha questo punto capisco che voi covate del rancore nei confronti delle altre squadre,quindi non scagliero la prima pietra , ma vi dirò ma perchè mai ho creduto che foste delle persone con le quali ci si potesse confrontare pacificamente?Voi non siete altro che dei tifosi , al contrario degli sportivi i quali ci si può confrontare e discutere.PS i miei parrocchiani caro da crl sono certamente delle persone molto più educate di te,credo tu abbia frequentato la chiesa solo quando ti ci hanno obbligato caro il mio povero lazzaro,vai è pentiti mio caro professore di ITALIANO.ADDIO

                                  1. Crl scrive:

                                    Caro "solo" Riccardo (perchè sul "Don" ho il diritto, visto che fortunatamente non la conosco, di dubitarene l’autenticità), lei imputa a Firavanti cose che si potrebbero benissimo imputare a lei dopo aver letto i suoi commenti sul blog. Colpevolizza il giornalista e pretende da questi comportamenti e atteggiamenti che forse sarebbero più consoni alla sua "vocazione" di prete(?) piuttosto che alla professione di Fioravanti. Secondo me con questo argomento proposto, il giornalista ha solo voluto stimolare e provocare i pareri e lo scambio di opinioni sul blog, facendo nient’altro che discretamente il suo lavoro. Ho letto tutti gli interventi giorno per giorno e li ho trovati interessanti, anche se non conformi alle mie opinioni. Qualcuno a volte esagera e sconfina dimostrando così la sua ignoranza e stupidità. Dopo aver letto i suoi interventi, mi permetto di farla rientrare tra quest’ultimi. Pertanto, un po’ stupido lo voglio essere anch’io: "le prediche di quel tono le vada a fare ai suoi sfortunati parrocchiani, magari dopo aver ripassato un po’ di italiano!!!".
                                    Fioravanti, so che non ha bisogno di avvocati, però "quando ci vuole, …ci vuole!

                                    1. Fiora scrive:

                                      don Riccardo, forse lei legge da poco questo blog. Tra i vari colleghi che seguono il calcio a Verona, credo di essere tra i più moderati e più rispettosi delle due realtà gialloblù. Se lei crede che i miei articoli fomentino qualcuno o qualcosa, mi spiace. Sono per il sano confronto e per una discussione civile. Comunque è inutile continuare su questi toni. Lei ha spiegato la sua idea, dandomi certe colpe. Io non sono di questa opinione. Stop e saluti.

                                      1. don Riccardo scrive:

                                        Caro sig. Fioravanti leggendo la sua e-mail una certa amarezza mi coglie perchè purtroppo devo dire che lei come sospettavo prima che giornalista è un tifoso,lei mi chiede un pensiero la mia modestissima idea è questa: sicuramente non con articoli "odio genera odio" ma con articoli del tipo"Hellas-Chievo due storie due società" , "Hellas 100 (storia centenaria)","Chievo realtà di quartiere che ha livello nazionale a saputo emergere".Sicuramente non continuerei con articoli che portano le due tifoserie ha scontri verbali .Ma caro sig.Fioravanti le vorrei io porgere una piccola domanda,lei scrivendo articoli di questo tipo si è mai chiesto "ma se le due squadre fossero nella stessa categoria che cosa sucederebbe in un derby,tra le due tifoserie?" Quindi le rinnovo il mio quesito lei e sicuro di essere apposto con la sua coscenza,non crede di dover essere un pò più attento nei suoi interventi, la prego non sia talmente orgoglioso da non invertire la sua posizione,tenga presente che lei inqualità di giornalista deve aiutare questa nostra società a estirpare quei elementi che si comportano male,certamente lei dovra prenderne atto.

                                        1. Fiora scrive:

                                          don Riccardo, ma ha letto bene il mio pensiero? Lei fa un grande errore: parla in generale, scrive "voi tifosi del Chievo prima di eregervi a palladini della bontà,di sentiri gli unici sulla terra…" facendo di tutta l’erba un fascio. Dica il suo pensiero, anziché lanciare sentenze e critiche a largo raggio. Ritiene da correggere l’articolo? Lo faccia scrivendo lei la sua idea.

                                          1. don Riccardo scrive:

                                            Sig.Fioravanti come noto dalla sua risposta lei si giustifica,ma non si rende conto che proprio le persone come lei dovrebbero essere coloro che dovrebbero moderare la dove ci sono quei focolai di violenza,se le due tifoserie più accese tendono a gettare benzina sul fuoco già senza articoli come i suoi si immaggini perlappunto questo articolo letto e interpretato da coloro che sono più faccinerosi,portera sicuramente a nulla di buono . Purtoppo devo constatare che lei prima che giornalista e tifoso e questa per il mio modesto parere e la sua pecca,non fà che stimoloare coloro che cercano ogni pretesto per ingaggiare un’innutile scontro tra le due tifoserie. Da parte sua avrei gradito una retifica del suo articolo vedo che lei deve ancora prendere coscenza di quello che i suoi articoli possono causare.

                                            1. omar scrive:

                                              *rivedere il derbi in serie A ho 31 e so cosa vuol dire il derbi emozioni uniche!!!!!

                                              1. omar scrive:

                                                A matceo:
                                                nel mio primo post scritto riguardante questo dibattito e ho scritto alla fice:RISPETTO LA STORA DEL CEO e aggingo farei la firma per poter avere la possibilità di vedere il derbi e voglio esagerare più bello d’italia trà hellas e ceo.Con questo voglio dire che le persone come te vanno rispettate ma il resto e parlo di chi ha cambiato sponda lo ha fatto per la categoria e credo che non sia giusto ma ogniuno è libero di fare quello che vuole ma non li sopporto.Sono convinto che questo è un focolaio che genera "odio"purtroppo ma onore a voi e tanto onore anche a noi che seguiamo l’hellas non perchè ci entusiasmiamo per la C ma per l’hellas.

                                                1. Fiora scrive:

                                                  V. Fior. Chievo umilmente scusa per non averti avvisato della citazione. L’avrei fatto quanto prima. Mi sono ritrovato il file del tuo libro nel mio computer, mentre cercavo di fare ordine tra i documenti. Ho riletto qualche spassoso passaggio e mi è sembrato giusto riportarne una parte qui (grazie al famoso "copia e incolla") per dare qualcosa in più al dibattito.

                                                  1. Fiora scrive:

                                                    don Riccardo, non era mia intenzione istigare o provocare qualcuno. Ho scritto il mio punto di vista, quello di altri e di altri ancora. Si può discutere senza insultare, anche se nella nostra società (e il blog rispecchia un un po’ la comunità in cui viviamo) pare sia impossibile. E’ vero, la frase "odio genera odio" può essere considerata forte, ma è semplicemente una fotografia di ciò che accade tra noi e di quello che è accaduto tra i tifosi più accesi di Hellas e Chievo. Insomma, non siamo capaci di porgere l’altra guancia.

                                                    1. Andrea 73 scrive:

                                                      Infatti credo che siano in pochi a negare i meriti del Chievo.Non trovo invece giusto che in molti continuino a sputare su l’HELLAS e la sua storia!!!

                                                      1. V. Fior . scrive:

                                                        Mio figlio Luca, che chiamo Fiore 4,
                                                        per la gerarchia esistente in famiglia,
                                                        prende iniziative col mio nome senza neppure avvertirmi benchè abiti in una villa a 20 metri dalla mia.
                                                        II libro sul Chievo l’ho scritto perchè la squadra di Del Neri, parzialmente sconosciuta anche in Lega,non dico nel Burundi, è stata in testa al campionato di serie A per sette domeniche: un ‘impresa da titani e fuori da ogni legge calcistica.Il mio
                                                        è stato un lavoro cronistico, al merito.Volevo anche far sapere anche quanti erano esattamente gli abitanti del Chievo : 2424. Mi sembrava una Favola più che un’impresa straordinaria.Non credevo mai che l’esercito di sostenitori dell’Hellas Verona, esaltato da un magnifico scudetto e da altre meravigliose imprese si mettesse in lizza con il piccolo Ceo.E’ come se l’Italia entrasse in guerra con San Marino .E’ giusto che l’Hellas si vanti dei suoi trofei e il Chievo del suo tribolato cammino in A.Il Ceo è bravo a difendersi in A,
                                                        l’Hellas Verona ha tutto il diritto di sventolare bandiere e agitare coppe.Il primato nel calcio gialloblù è suo e nessuno può toglierlo anche se quelli della Diga usano i colori gialloblù e altri stemmi per dimostrare la loro nobiltà calcistica scaligera. Sono un grande sostenitore del Verona ma mi spiace quando il Chievo perde perchè resta sconfitta una pur piccola parte della città in cui vivo. Sul letterato Parks non ho nulla da aggiungere. Preciso solo che ha scritto un pezzo da inglese cavernicolo che andava punito con un paio di calci nel sedere. A darglieli c’è sempre tempo.
                                                        Aggiungo non è neppure un grande scrittore.

                                                        1. don Riccardo scrive:

                                                          Ma voi del chievo che siete delle persone cosi per bene a modo,vi rileggete ciò che scrivete su questo BLOG , e quello di Vighini, offese,insulti ecc… quindi prima di eregervi a palladini della bontà,di sentiri gli unici sulla terra persone civili , coloro che vengono maltrattati,vi consiglio di farvi un bel esame di coscenza, e un bel bagno di umiltà, il vostro capostipite sig. Luca Fioravanti che scrive "ODIO GENERA ODIO" cosa pensava che tutti sarebbero stati zitti,che si facesse spallucce,era ovio che lui sapeva che le risposte non sarebbero tardate ad arrivare come si dice "ferisce più la penna della spada".Quindi sig. Fioravanti prima di scrivere un Blog come quello che lei ha messo in rete la pregherei di farsi un bel esame di coscenza e la consiglerei per una riveduta del suo articolo il quale lo trovo moltoprovocatorio e quasi vicino all’istigazione.Suo lettore don Riccardo

                                                          1. Matceo scrive:

                                                            omar: fidate, no ie mia tuti come te disi. il problema è che dovete decidervi: esistiamo o no? ci siamo o no? siamo in A o no? avere un papà del Verona, che ci ha vestiti di hellas fin da piccini, va benissimo, ci mancherebbe. Onore a voi che riucsite ad entusiasmarvi per la C e l’Hellas. Ma rendente onore a chi, come me, avendo avuto un genitore che seguiva il Chievo al Bottagisio, mi ha fatto conoscere il ceo di malesani. Purtroppo nell’85 avevo 3 anni e non ricordo nulla dello scudetto. Sono cresciuto con il Chievo nel cuore, soffro e gioisco, tifo e bestemmio, piango (come a Bologna due anni fa) ed esulto… Lasciami la mia passione e non etichettarmi come uno che segue il vento o il carro di chi vince. I vecioti che va nei distinti e che ie brai solo a prostar e criticar i ghe dapertutto, anca col Verona. Siamo una tifoseria giovane e vecia, niente da dire. Voi siete da ammirare, per come sostenete e tifate, ma rispettate anche chi non ha avuto la vostra storia o un genitore che andava nelle Brigate della curva sud!

                                                            1. omar scrive:

                                                              alessandro vorrei aver visto un pastorello al ceo poi saremo quì a parlare d’altro quella "persona" è stata la reale causa del crollo dell’hellas a partire dal settore giovenile ma non importa l’hellas rinascerà ma probabilmente se fosse successa al ceo non credo……aggiungo che la maggior parte delle persone che seguono il ceo prima tifavano hellas ne sono strà convinto e la fede vera non si cambia per 1 2 o3 categorie

                                                              1. Andrea73 scrive:

                                                                wow helladinobasamelcul e’ tifoso del Chievo da quasi 40 anni…………….???!!………………….ma come mai sei cosi incazzato????Non sei felice della tua serie A????

                                                                1. Alessandro scrive:

                                                                  Mi reputo un accanito ma realista tifoso del Chievo.
                                                                  Per questo non mi nascondo dietro un dito e riconosco il fatto che la nostra tifoseria (a parte lo zoccolo duro rappresentato dal North SIde) non ha probabilmente fatto lo stesso salto di qualità che è stata in grado di fare la nostra squadra dal punto di vista societario.
                                                                  Purtroppo la nostra partecipazione attiva durante le partite non raggiunge ancora livelli accettabili, ed il notro contributo in trasferta rimane ancora scarso.
                                                                  Siamo giovani, abbiamo ancora molto da imparare (di certo non dai tifosi della "squadretta"), e dobbiamo essere onesti nel fare autocritica.
                                                                  Recentemente, tuttavia, sono incappato in un dato statistico che ritengo interessante: in quanto a media spettatori presenti allo stadio durante la stagione 2008/09, il Chievo sta davanti a ben 5 squadre di Serie A e non molto distante dal blasonato Torino o dall’"Europea" Udinese. Ciò significa che la squadra di quartiere (come il Chelsea o il Tottenham, ehehe!) porta allo stadio più persone di città intere (Bergamo, Lecce…) o addirittura di una regione (Cagliari/Sardegna)!
                                                                  Questo significa che a livello numerico la nostra tifoseria è assolutamente nella norma, mentre ahimè manca ancora parecchio di quell’entusiasmo e attivismo che rappresenta un valore aggiunto della vita da stadio.
                                                                  Mi chiedo quanto ci vorra perchè la maggior parte dei nostri tifosi si renda conto dell’importanza di questo aspetto; nel frattempo mi godo la Serie A, una società meravigliosa, giocatori prestati alla Nazionale, una Primavera in semifinale… mentre qualcuno, al di là dell’Adige, continua a rosicare e non sa più a che specchi arrampicarsi per negare la sua palese inferiorità!

                                                                  1. omar scrive:

                                                                    Sono un tifoso dell’hellas da sempre e la penso come fioravanti pure io gioisco per le vittorie dello sport veronese in generale ma devo essere sincero e non cattivo ho provato ad andare allo stadio per vedere una partita del chievo ma giuro sulla mia famiglia è più forte di me la fede non si cambia e capisco solo la nuova generazione nata con le prime vittorie del ceo………chiudo dicendo una cosa sola……se il ceo andasse in serie C e l’hellas tornasse in A credo e dico credo che il 99,9 % dei tifosi del ceo non andrebbero più allo stadio e la cosa che mi inorgoglisce è il fatto che se il verona andasse in C2 per noi tifosi non cambierebbe molto lo stadio sarebbe sempre gremito e dico gremito perchè in C si sognano tutti un pubblico del genere MA NON PERCHè ABBIAMO VINTO LO SCUDETTO MA PER L’AMORE INDESCRIVIBILE CHE CI LEGA AL NOSTRO HELLAS.I 20000 allo spareggio con lo spezia e conseguente retrocessione dopo la partita erano fuori con le lacrime ma non importa questa è fede…..ma rispetto anche la storia del ceo.

                                                                    1. PIETRO scrive:

                                                                      RIBADISCO, UNA SOLA SQUADRA DI VERONA E’ GIALLOBLU HELLAS VERONA, LA SECONDA SQUADRA IL CHIEVO DEVE CAMBIARE MAGLIA BIANCOCELESTE.
                                                                      I TIFOSI DEL CHIEVO DEVONO VOTARE AL BAR PANTALONA PER I COLORI SOCIALI CHE VOGLIONO, INOLTRE FATE DOMANDA IN COMUNE PER LA VOSTRA CURVA NORD.

                                                                      1. helladinobasamelcul scrive:

                                                                        Sono del ’71, ero nato eccome…ho sempre tifato CHIEVO e quando la tua squadretta di legapro vinse lo scudetto un quarto di secolo fa l’unico fastidio che ho provato era per il rumore che sentivo per strada…per il resto già allora pensavo "lo scudetto mettilo nel culo…"…ora ti levi dalle palle?

                                                                        1. Andrea73 scrive:

                                                                          esatto!!!!ma tu non hai risposto o non eri ancora nato?????

                                                                          1. helladinobasamelcul scrive:

                                                                            x Andrea73: qual’è l’unica squadra merdosa di verona? cazzo, la so! è l’hellas!!!
                                                                            SCUSA MERDA SE TI CHIAMO HELLAS….

                                                                            1. Andrea73 scrive:

                                                                              peccato dopo due giorni nessuno ha risposto alla mia domanda…………….!!!Vi do’ un aiuto inter milan juve roma lazio napoli….o forse……HELLAS VERONA???

                                                                              1. helladinobasamelcul scrive:

                                                                                SCUSA MERDA SE TI CHIAMO HELLAS

                                                                                1. fabio scrive:

                                                                                  Fiora, una cosa te la contesto:
                                                                                  il fatto che dal ’56 due società di calcio di Verona abbiano gli stessi colori sociali rendono semplicemente il derby scaligero (quelle volte che si è giocato e – forse – si giocherà) UNICO nel mondo…
                                                                                  e bè???
                                                                                  non è forse questa una prerogativa tutta nostra?
                                                                                  perchè mai dovremmo omologarci a tutte le altre stracittadine?
                                                                                  é proprio questo che ci contraddistingue e rende il derby di giulietta del tutto particolare!!!

                                                                                  1. smith scrive:

                                                                                    per V.Fior.,
                                                                                    sono tifoso del Verona fin da bambino, per la passione trasmessa dal nonno che mi raccontava di quando andava al vecchio Bentegodi o in trasferta a Marassi, e successivamente dal papà che mi portava allo stadio a vedere la squadra della nostra città. Volevo ringraziarLa per le tante pagine che ho letto sul nostro Verona, sul quotidiano locale(ma si lo scrivo L’Arena), non vedevo l’ora che mio padre portasse a casa il giornale per leggere cosa scriveva sulla nostra squadra, l’interviste mai scontate, approfondimenti seri, notizie vere, e tanto altro. Si è anche merito suo se sono diventato tifoso del nostro Verona e le radici profonde non muoiono mai.(Ho 39 anni e sto’ portando mio figlio di 5 anni allo stadio a vedere il nostro Verona)
                                                                                    Mi mancano le sue pagine però.
                                                                                    Scusate l’intrusione.

                                                                                    1. xkintaro scrive:

                                                                                      ma non te gavei mia la to foto con la facia da juventin sfigà e el capel dei ometti della lego..adesso te si diventà un capo ultras con quela foto li con el teschio.
                                                                                      adesso si che te fe paura

                                                                                      1. Clivense scrive:

                                                                                        tim porks di merda

                                                                                        1. xorgolgionediessere.. scrive:

                                                                                          che intelligensa..do eto studià?????
                                                                                          se vede che te si nato guardando el ceo al bottagisio fin dall’infansia.
                                                                                          fate comodo al sistema calcio sporco per dare una bella immagine al calcio italiano..ma resterete sempre una squadra di quartiere con una tifoseria di quartiere.
                                                                                          nulla da vedere con passione cuore fede dell’altra grossa parte della città che tifa per la squadra con i mastini.
                                                                                          Tanti saluti…

                                                                                          1. orgogliosodiesseredelchievo scrive:

                                                                                            Certo se veramente i colori sono stati presi gialloblu per assomigliare a "loro" allora sono il primo a dire cambiamoli….NON VOGLIO ASSOMGLIARE A LORO!!! :-)

                                                                                            1. orgogliosodiesseredelchievo scrive:

                                                                                              @fiora per me andrebbe anche bene…non è che mi importa molto se cambiamo colori…quello che conta è che resti il chievo…certo forse il passo era piu facile farlo dopo carrara…al primo anno di b che ora. Ricordo però benissimo che certi tifosi o forse meglio dire sportivi dell hellas i primi anni di b venivano in curva a vedere il chievo con la sciarpa del verona, contenti che la sciarpa avesse una "duplice" funzione diciamo cosi…certo ora i tempi sono cambiati…però secondo me anche cambiare i colori come tu stesso dici ci puo differenziare ok …ma tra un anno saremo qua a discutere con quelli dell hellas che diranno LADRI..CI AVETE RUBATO L IDEA …LA PAROLA HELLAS è DI 6 LETTERE …E ANCHE LA PAROLA CHIEVO….!!
                                                                                              capisci…è una battaglia persa in partenza…ormai si è capito come sono fatti ALCUNI di loro

                                                                                              1. Fiora scrive:

                                                                                                Ma se lo storico del Chievo, Franco Bottacini, scrive che i colori sono stati presi per assomigliare al Verona, in tempi non sospetti, chiaro. La logica porta a dire che, proprio per dimostrare la diversità dal Verona, bisognava tornare al biancoceleste. Se invece il Chievo fosse stato fondato con quei colori, allora il discorso sarebbe diverso. Ma se cambi per assomigliare alla squadra della città, ed ora PAcione dice che il giallo e il blu appartengono al Chievo perché rappresentano il comune di Verona… allora non ci siamo.

                                                                                                Che quelli dell’Hellas si attaccherebbero ad altre cose è assodato. La rivalità c’è in tutte le piazze dove ci sono due squadre ai vertici. Ma in nessuna di queste (almeno in Italia) esistono identici colori sociali…

                                                                                                1. orgogliosodiesseredelchievo scrive:

                                                                                                  @fiora dai su sono questioni di lana caprina…queste dei colori sono pretesti… se il chievo diventasse bianco azzurro certi tifosi dell hellas ci attaccherebbero con altri pretesti …e il cangrande e la scala …e il suffisso verona….e la parola chievo che ha dentro l h di hellas.-…come puoi credere che il problema sia quello? il problema lo sai meglio di me è che una fazione di loro non ci sopporta perche davanti a loro come categoria e quindi anche come visibilità nazionale (non locale dove hanno i giornalisti tifosi).
                                                                                                  il chievo è gialloblu dal 57/58 mica da ieri…e come mai nel 1960 non si lamentavano?
                                                                                                  se certe squadre veronesi che giocano nei dilettanti e da sempre usano il gialloblu, tipo cologna veneta andassero in c, b eccc
                                                                                                  comincerebbero anche con quelle squadre loi poi?
                                                                                                  ma i colori gialloblu li hanno comprati loro? li hanno inventati loro? LANA CAPRINA

                                                                                                  1. Fiora scrive:

                                                                                                    Dire che il giallo e il blu sono colori che appartengono al Chievo perché Chievo è nel comune di Verona e rappresente Verona è sbagliato, sbagliatissimo! Come se tutte le società veronesi (e ce ne sono tante) debbano avere il giallo e il blu per essere "riconosciute".

                                                                                                    I colori giallo e blu furono presi alla fine degli anni ’50 "per assomigliare alla squadra della città, il Verona", scriveva Bottacini in un suo libro sulla storia del Chievo. Sarebbe stato opportuno un ritorno al biancoceleste con l’approdo in serie B, anni fa. Questo è il mio pensiero.

                                                                                                    Sui simboli, invece, non starei troppo li’ a fare polemiche sterili. La scala a 4 pioli compare sulle maglie del Chievo nei primissimi anni di vita (anni ’30). Se poi Campedelli ha deciso di puntare sul Cangrande, non mi pare così scandaloso. Come non era scandaloso che l’Hellas scegliesse altre scale o altri Mastini. Verona e Chievo fanno parte del comune di Verona come tante altre società minori che hanno nei loro stemmi e loghi simboli che richiamano la veronesità di queste società, anche se hanno colori sociali diversi dal gialloblù.

                                                                                                    1. Alex scrive:

                                                                                                      mi aggiungo ai pecoroni (e con cognizione di causa), contriìbuendo anch’io a gonfiare il numero di chi ha letto e risposto a questo articolo. Affermo solo che questo è uno di quegli articoli che aiutano a generare il soggeto del titolo di quest’articolo!

                                                                                                      1. xgliinvidiosi scrive:

                                                                                                        "All’avvio della Serie A a girone unico, nel 1929, l’Hellas si fuse con due rivali veronesi, Bentegodi e Scaligera, divenendo A.C. Verona e prendendo parte al campionato di Serie B. Sarebbero occorsi 28 anni (in mezzo ai quali il Verona disputerà anche due campionati in Serie C) per conquistare la Serie A, la quale durò tuttavia una sola stagione (1957/58), dopodiché nel 1959 l’A.C. Verona si fuse con un club minore veronese (chiamato anch’esso Hellas) per poter riprendere la denominazione di Hellas Verona A.C."

                                                                                                        TANTO PAR CHIARIR CI SA ZA FUSO…E CHE NO PARA MIA CHE I SIA STE SEMPRE IN SERIE A ..A LOTTAR PAR EL SCUDETTO….
                                                                                                        GASAMENTO

                                                                                                        1. scarafagginvidiosi scrive:

                                                                                                          eccolo appunto….
                                                                                                          pezzi di fegato sparsi sul blog…
                                                                                                          avanti il prossimo

                                                                                                          1. Ste scrive:

                                                                                                            effettivamente con questi ultimi interventi mi sembra di essere arrivato sul blog dell’università la sapienza di roma.
                                                                                                            sapete tutto delle vostre origini nobili e antiche, della vostra pluripremiata carriera calcistica dal pescantina fino ai giorni nostri.
                                                                                                            gli altri invece hanno una storia insignificante una squadra di una città di provincia che non ha scritto assolutamente la storia del calcio.
                                                                                                            siete voi verona, anzi se volete meglio identificare la città dopo i colori gialloblù e cangrande levate anche il nome chievo da davanti tanto l’altra squadra in più di cent’anni non ha combinato più di tanto.

                                                                                                            1. scarafagginvidiosi scrive:

                                                                                                              Ma sempre scarafaggi restano…e invidiosi

                                                                                                              1. Gigi scrive:

                                                                                                                GLI SCARAFAGGI SOPRAVVIVONO ANCHE ALLA BOMBA ATOMICA

                                                                                                                1. scarafagginvidiosi scrive:

                                                                                                                  Scarafaggi inviodiosi col fegato spappolato ormai da anni nel tunnel della c ….si sentono forti solo perche sono in tanti..ma sempre scarafaggi invidiosi restano e per questo invadono i muri di case non loro

                                                                                                                  1. marco scrive:

                                                                                                                    Il livello di questo blog con questi ultimi 6 interventi si e’ notevolmente elevato speriamo che non ritornino i soliti "scarafaggi" che hanno come unico obiettivo quello di provocare o di insultare.

                                                                                                                    1. Crl scrive:

                                                                                                                      Ancora con ‘sta storia dei colori…. Ripeto che il Chievo decise di giocare con la maglia giallo-blu dagli anni ’50, cioè da più di 50 (cinquanta) anni. Pertanto è un falso storico quello che erroneamente si contina a ripetere (soprattutto da helladini e da qualche clivense pseudonostalgico) che il Chievo ha deliberatamente preso i colori e i siboli del Verona H., non ha preso niente a nessuno, perchè giocava in giallo-blu già da quando era nelle categorie minori, come è giallo-blu il Lugagnano, come era giallo-blu il Cologna V.ta che rinunciò alla C2. E’ solo una coincidenza: non penso che più di 50 (cinquanta) anni fa, quando il Chievo giocava con il Pescantina e l’Audace, aveva deciso di adottare il giallo-blu con il solo intento di appropiarsi dei colori del Verona H, li ha adottati e basta. Ripetiamo ancora perchè sicuramente qualcuno si ostinerà con la storia dei colori presi al Verona H.: il Chievo gioca in maglia gialla con bordi blu dal ’56 / ’57, cioè da un vita, da più di 50 anni su 80 di storia! …, ma perchè non tornare alle origini?? dicono! Questo è un altro discorso, che ovviamente spetta solo ed esclusivamente al Chievo e ai suoi tifosi, ma non certo può essere una richiesta o addirittura una pretesa di chi tifa Hellas, perchè il Chievo non ha tolto e non si è appropriato di niente che non fosse già suo. I fatti accaduti, il passato e la storia tanto richiamata va conosciuta bene, ci si deve informare e documentare prima di parlare, di richiamare e fare riferimenti a cose passate solo presunte; la storia passata non è solo il 1985, ma sono successe tante altre cose prima e tante altre dopo. Vale sempre il detto: "FA CHE IL TUO PARLAR SIA MIGLIORE DEL TUO SILENZIO,.. O TACI!" Anche lo stemma che il Chievo porta sulla seconda maglia e cioè lo scudetto rosso con la scala non è nulla di recente, è uno stemma adottato diversi decenni fa e non certo per "appropriarsi" ora anche della provincia.
                                                                                                                      Come ha detto il presidente Campedelli: il ChievoVr rappresenta calcisticamente Verona e tutto Il Veneto nella massima serie. Questa è realtà, piaccia o non piaccia a qualcuno. FORZA CHIEVOVR, FORZA GIALLO-BLU!!

                                                                                                                      1. manu scrive:

                                                                                                                        alessandro sindaco

                                                                                                                        1. Alessandro scrive:

                                                                                                                          Vorrei chiedere a Sir Tim Parks, illustre esperto di calcio italiano e d’oltremanica, quale sia secondo lui la vera squadra di Londra, dato che ognuna tra Chelsea, Arsenal, Tottenham, Fulham, Charlton etc. rappresenta un quartiere della capitale inglese così come il Chievo lo fa a Verona….
                                                                                                                          Che vada a dire agli amici del Chelsea che loro non sono una squadra della città, solo perchè non si ritrovano sotto il Big Ben ma a Sloane Square…

                                                                                                                          Ignorante e ridicolo!

                                                                                                                          1. solochievovr scrive:

                                                                                                                            Ulderico il caso vuole che i colori e simboli sono quelli della citta’ dunque sono quelli del Chievo che rappresenta Verona meglio della tua squadra. La rappresenta in positivo sia come tifoseria sia come societa’ (x non parlare di risultati visto che noi siamo in A e voi qualche categoria sotto).
                                                                                                                            Dunque: SILENZIO non siete nelle condizioni di dettare richieste di cambi colori o eliminazioni di simboli.

                                                                                                                            1. Andrea scrive:

                                                                                                                              Sono appena tornato a casa e dopo aver letto le reazioni al mio post sono molto contento, devo dire la verità…. Alla Fine Luca sei riuscito a farci vedere la vera faccia della tifoseria… Ad esempio POPPIHELLAS 68, sono stato molto, ma dico molto contento che abbia apprezzato il mio post… Questo sta a dimostrare che ci sono tifosi dell’Hellas che sanno argomentare (non ne avevo dubbi!!!!) e non attaccano per partito preso o frustazione, ma sanno spiegare i motivi di amore e "odio" (tra virgolette perchè l’odio nello sport non deve esistere) che hanno nei confronti della nostra squadra… Non c’è nulla di male ad avere antipatia per il Chievo, anche perchè immagino che tifare Hellas e vedersi in questo stato (dal quale spero si risollevino presto) e vedere il Chievo in A è umano che un pò di fastidio lo dia… Ma insomma, anche a me darebbe un pò fastidio il contrario… Però è bello riscoprirsi tra persone che sanno "parlare" e "argomentare"…. Basta leggere alcuni post e si capisce che non è dote di tutti.. Cmq ripeto ai tifosi del Chievo e dell’Hellas, basta con ste provocazioni e risposte patetiche.. Addirittura ho letto che un "tifoso" dell’Hellas ha detto ad Elkjaer dopo che ha sottoscritto tra gli altri anche il mio post di non essere degno di chiamarsi così, cioè tra tifosi della stessa squadra!!!! Incredibile…. Cioè uno per tifare Verona deve essere contro tutti e tutto? A voi lascio l’ardua sentenza, ma vi chiedo per favore di lasciare cadere nel vuoto, come dice Luca, le provocazioni… Riempiranno il muro di domande? Lasciateli fare, non è un problema… Possiamo comunque parlare tra di noi no? Mica ci oscurano… Se i gà tempo da perder ;-) Forza CHIEVO e speriamo di rivedere presto il derby in A!!!!

                                                                                                                              1. fabio scrive:

                                                                                                                                bei tempi quelli di Parks che incarna tuttora il sentimento di invidia di parte dell’Hellas…
                                                                                                                                e il bello è che noi del Chievo, viviamo proprio grazie alle ingiurie che ci mandano…
                                                                                                                                Ma quanto sarebbe bello restare "nemiciper la pelle" in modo sportivo e leale…
                                                                                                                                Sono sfegatato del Chievo ma udite-udite sono andato avedere la mostra dell’Hellas, semplicemente perchè è bello riconoscere gesta sportive indelebili di uomini che hanno fatte cose strbilianti a verona… proprio come quel chievo capace di andarsi a giocare l’ottavo campionato di A…
                                                                                                                                A me il derby manca!

                                                                                                                                1. ulderico scrive:

                                                                                                                                  Bravo Fioravanti. Però alle parole devono seguire i fatti. Per esempio il cambio di colori e l’eliminazione di ogni simbolo che non vi appartiene. Per esempio.

                                                                                                                                  1. Fiora scrive:

                                                                                                                                    I provocatori, semplicemente, li ignoro. Se qualcuno vede in me un sentimento di odio verso l’hellas, dico solo che la tv inganna o forse uno vede quello che vuole vedere. La verità è che, forse per l’età, forse per come intendo io il gioco del calcio, forse per il mio passato, non riesco ad odiare il Verona. Seguo il Chievo e cerco di svolgere il mio lavoro nel miglior modo possibile. Lo stesso farei se fossi al seguito del Verona, consapevole che non è mio compito spingere o stravolgere la verità dei fatti, per agevolare la squadra che seguo. Quello che fanno gli altri non m’interessa.

                                                                                                                                    Parlando di cose concrete: Anastasi non recupera, mentre Farias torna a disposizione di Nicolato per la semifinale di domani sera con il Palermo. Campionato Primavera. Purtroppo non c’è il capitano Artuso.

                                                                                                                                    Purtroppo non sono riuscito a seguire i commenti e quindi gli insulti, che speravo di non leggere, sono rimasti. Pazienza. Cercate di evitare ogni provocazione.

                                                                                                                                    1. Francesco scrive:

                                                                                                                                      @Da Da Da Da Da Da Da Da Da Da Da Da Da Da Da Da Da Da

                                                                                                                                      Grazie per il tuo augurio, cito testualmente
                                                                                                                                      "squadretta di quartiere di 30 mila anime"..quanto alla squadretta di quartiere ti dico che voi DELL’hellas RIPETETE SEMPRE LE STESSE COSE, ma riguardo alle 30mila anime è UN AUGURIO BEN ACCETTO….PER IL FUTURO DELLA TIFOSERIA CLIVENSE è DI BUON AUSPICIO………………………………………….quando saremo 30mila per davvero mi ricorderò delle tue parole……….poareto!!!
                                                                                                                                      SOLO CHIEVO

                                                                                                                                      1. bye bye tristessa scrive:

                                                                                                                                        SAREBBE BELLO giocare a FIRENZE ,che sodisfasion banda de ignorantoni non ve caga gnanca i vostri zugadori,sveia PITOCHI…..

                                                                                                                                        1. /=\ scrive:

                                                                                                                                          intanto pellisier el ve saluda come quando lè arrivà, dopo la partia con el biscotto contro el bologna, in piazza al chievo dove c’erano il geriatrico e quei che qualche anno fa non i savea sa far la dominica.
                                                                                                                                          non el ve lassa mia come marassina ma el ve dise: me son catà ben, ciao se vedaremo..si dai le sa qualcosa.
                                                                                                                                          comunque aseni ga vì rason voialtri esiste solo il chievo e la sua squadra :) )))))))..la rason lè dei mussi…………………… alà vegnì so dalla pianta!!!

                                                                                                                                          1. Da Da Da Da Da Da Da Da Da Da Da Da Da Da Da Da Da scrive:

                                                                                                                                            Fioravanti, se volevi aumentare le visite scrivendo dell’hellas e sulla fusione hai sbagliato tutto. Per me voi non esistete. siete solo un squadretta di quartiere con ’30 mila anime’

                                                                                                                                            1. Claudio scrive:

                                                                                                                                              L’unica cosa decente di sto post è il corsivo di Parks…

                                                                                                                                              1. manu ns94 scrive:

                                                                                                                                                solohellas mi manchi….

                                                                                                                                                devo sorridere un po oggi dove sei??? :-(

                                                                                                                                                1. solochievovr scrive:

                                                                                                                                                  orgoglio facciamo cosi’ la prox volta che quell’insulso scrive qui faccio un bel copia incolla del suo post e come mittente scrivo IL FU SOLO HELLAS ORA SOLOCHIEVO…. D’ALTRA PARTE E’ SEMPRE QUI… !!!

                                                                                                                                                  1. orgogliosodiesseredelchievo scrive:

                                                                                                                                                    @solochievo, secondo me il vecchio solohellas ha voglia di passare con noi…vedi che è sempre qua…solo che non trova il coraggio di dircelo in modo preciso…forse ha paura di essere preso in giro dai suoi…vien qua solo hellas…dai …

                                                                                                                                                    1. solochievovr scrive:

                                                                                                                                                      FIORAVANTI SEI IN VACANZA O PUOI CANCELLARE UN PO’ DI PUTTANATE?????? QUESTI FRUSTRATI NEL FISICO E NELLA MENTE NON HANNO DI MEGLIO DA FARE CHE INSOZZARE UN BEL POST COME IL TUO!!!

                                                                                                                                                      1. BONO VOX scrive:

                                                                                                                                                        Buon giorno a tutti ….
                                                                                                                                                        Fiora ciao volevo chiederti se hai notizie su i giocatori della primavera Valerio Anastasi e Diego Farias sono infortunati o squalificati ..?? ci saranno per la semifinale di Trento con il Palermo..???
                                                                                                                                                        Fammi sapere grazie ….

                                                                                                                                                        1. manu ns 94 scrive:

                                                                                                                                                          solohellas…par via de gnoche te ghe da tasar…voialtri gavi solo 40enni frustrati che i se cata par la pissa e par parlar de quel che el corea sensa na scarpa…wow…che invidia

                                                                                                                                                          ps va a tifar virtus li ghe casin
                                                                                                                                                          http://www.youtube.com/watch?v=-3tGSACGpjw

                                                                                                                                                          1. orgogliosodiesseredelchievo scrive:

                                                                                                                                                            @Solohellas, se te si ci penso mi (visto che tè cambia nickname e no te corajo de firmarte)…te ricordo che te ghe zà proà con una gnoca del ceo e i risultati iè ste mia massa entusiasmanti anzi…quindi lassa perdar e va su meetic…(sempre se te si ci penso mi..el dubbio le forte visto come te scrivi…)

                                                                                                                                                            1. Kintaro Oe scrive:

                                                                                                                                                              Ottimo dai, per Di Carlo… ma sinceramente spero la società abbia imparato la lezione dell’anno scorso e si muova prima sul mercato… anche avendo il coraggio di far giocare qualche giovane (es. Hanine mi ha proprio ben impressionato)!

                                                                                                                                                              1. Marco scrive:

                                                                                                                                                                UFFICIALE DI CARLO HA RINNOVATO!!!!
                                                                                                                                                                DA http://WWW.CHIEVOVERONA.IT

                                                                                                                                                                1. SOLOHELLLAS scrive:

                                                                                                                                                                  grassie ,,,, mancomal che te me dato la dritta giusta,,,, mitico pandorin ,,, .

                                                                                                                                                                  1. Kintaro Oe scrive:

                                                                                                                                                                    Consiglio: a fighe va sul lago, su un blog -per giunta di calcio- non è che ne trovi molte… un po’ come trovare delle gnocche a qualche raduno di nerd che giocano online coi mostri e gli sparatutto in Internet… XD

                                                                                                                                                                    1. SOLOHELLLAS scrive:

                                                                                                                                                                      bon ve laso con una domanda facile facile : chi e’ l’unica squadra di verona che ha vinto il campionato italiano ? e in che anno ? . dai non e’ difficile ,, orgoglio ( o altri nomi che usi ) no e’ difficile … . ( stai migliorando ) . ma’ gnoche ghe’ ne’ ?

                                                                                                                                                                      1. orgogliosodiesseredelchievo scrive:

                                                                                                                                                                        Già la dignità che te manca a ti che
                                                                                                                                                                        1-no te te firmi ma te usi un nickname usà da altri 4/5 persone
                                                                                                                                                                        2-no te ghè la dignità de scrivar sui tui muri o blog, ma te ve in giro a provocar sui muri de altre squadre….solo par INVIDIA.
                                                                                                                                                                        comunq BUONA LEGA PRO (in 20.000)

                                                                                                                                                                        1. SOLOHELLLAS scrive:

                                                                                                                                                                          ma gnoche niente ?

                                                                                                                                                                          1. SOLOHELLLAS scrive:

                                                                                                                                                                            be’ dai almeno ti sei firmato …. vedi che noi dell’hellas serviamo a qualcosa . dai avanti cosi’ almeno un po ‘ di dignita… cazzo … bene bene

                                                                                                                                                                            1. quandolanostalgiaèirrestitibile scrive:

                                                                                                                                                                              http://www.youtube.com/watch?v=4Wcg2-m1Me8

                                                                                                                                                                              cantano solohellas e alberto

                                                                                                                                                                              1. Kintaro Oe scrive:

                                                                                                                                                                                SOLOHELLAS, te sì proprio sfigà e indrìo…

                                                                                                                                                                                1. massimiliano scrive:

                                                                                                                                                                                  fai un sondaggio in italia e fai la domanda qualche squadra conosci di verona? vedi se non te dicono CHIEVO VERONA. la verita’ brucia.

                                                                                                                                                                                  1. orgogliosodiesseredelchievo scrive:

                                                                                                                                                                                    ecco SOLOHELLAS IN AZIONE
                                                                                                                                                                                    http://www.youtube.com/watch?v=_ndFjCNCmv4
                                                                                                                                                                                    A PROPOSITO E TI COME TE CIAMITO???
                                                                                                                                                                                    SEI SOLO CHIACCHIERE E DISTINTIVO ALMANCO MI ME SON FIRMA
                                                                                                                                                                                    E L UNICO COJON QUA TE SI TI, CHE NON TE GHE MIA DIGNITà PARCHè TE INVADI BLOG NON TUOI. MA TANTO NON TE POL CAPIR, MATERIA GRIGIA NO TE GHE NE…QUINDI CHIUDO QUA …DISCORSO INUTILE CON CI NO LE MIA COLPA SUA..COME TI

                                                                                                                                                                                    1. SOLOHELLLAS scrive:

                                                                                                                                                                                      domanda ; mi dite il nome dell’unica squadra della citta’ ? dai e’ facile.

                                                                                                                                                                                      1. massimiliano scrive:

                                                                                                                                                                                        i tifosi del Verona evidentemente dopo anni e anni di delusioni e schiaffi su tutti i campi d’italia hanno un solo motivo per sentirsi "grandi" ovvero attaccare la realta’ chievo verona. Una societa’ che negli ultimi 10 anni ha fatto storia, ha fatto parlare di se ovunque e che adesso giustamente porta in alto il nome di verona nel calcio. Stendendo un velo pietoso sulle "aspirazioni" che hanno i tifosi del verona solo perche’ portano 10.000 spettatori allo stadio e si sentono una "grande" piazza (bah dico io, forse gli altri stadi di serie a in italia e’ troppo tempo che non li vedono) mi domando, Ma voi cosa contate oggi nel mondo del pallone? cosa? una formazione anonima fatta di prestiti oppure un vai e vieni di gente in societa’ poco affidabile? Cosa avete dimostrato in concreto? La risposta e’ semplice : NULLA. L’anonimato siete voi e non noi, voi che per leggere di qualche notizia bisogna andare nei tabellini nelle ultime pagine dei giornali. Oggi l’Italia calcistica conosce solo il mondo "CHIEVO" e per quante parole possiate dire, adesso ci vogliono i fatti, e finche’ giocate nelle "serie minori" abbiate la decenza di chiudere il becco che tanto verona in serie A e’ ben difesa, e anche con molta simpatia da parte di tutti, purtroppo non da voi, antipatici e patetici da sempre, piccoli pagliacci che si sentono leoni. buona permanenza a verona, come ospiti del calcio che conta naturalmente.

                                                                                                                                                                                        1. SOLOHELLLAS scrive:

                                                                                                                                                                                          alex, basta canbiare nome lo saemo tutti che sei un infame … dai un po di dignita per dio firmate coion

                                                                                                                                                                                          1. orgogliosodiesseredelchievo scrive:

                                                                                                                                                                                            @Fiora, vedi…questo è l esempio di quanto da fastidio il chievo e quindi il tuo blog:
                                                                                                                                                                                            Leggi _
                                                                                                                                                                                            Alberto | 6/3/09 2:24 PM

                                                                                                                                                                                            QUINDI FIORA CONTINUA COSI SI VEDE CHE SEI NEL GIUSTO…

                                                                                                                                                                                            1. avantielprossimo scrive:

                                                                                                                                                                                              http://www.youtube.com/watch?v=SI4vWCmUrsk

                                                                                                                                                                                              ormai sto blog le una raccolta de fegati corrosi

                                                                                                                                                                                              1. Alberto scrive:

                                                                                                                                                                                                Giusto solochievo !. Fioravanti , chiudi questo inutile blog di merda

                                                                                                                                                                                                1. solochievovr scrive:

                                                                                                                                                                                                  Fioravanti e’ ora di fare un po’ di pulizia di questi scarafaggi che hanno infestato il blog… mettiti all’opera!!!

                                                                                                                                                                                                  1. /=\ scrive:

                                                                                                                                                                                                    la realtà le questa vecio tiente la squadra del quartier con i tramacioni del sud e le scommesse illegali di mercenari che girano attorno alla tua squadra..pazza fede pazza pazza H/=\V

                                                                                                                                                                                                    1. solochievovr scrive:

                                                                                                                                                                                                      Sig. Fioravanti l’ammiro molto per il post che ha scritto nel blog che Lei gestisce xchè era facile capire quanti insulti si sarebbe beccato da quella parte di tifoseria VERONESE che NON VUOLE RICONOSCERE IL CHIEVO (E NON PUO’ FARLO ALTRIMENTI AMMETTEREBBERO CHE LA LORO SQUADRA E’ FINITA), eppure Lei ha avuto coraggio, è stato chiaro e imparziale e Le rendo onore e merito. COMPLIMENTI.
                                                                                                                                                                                                      Ai cretini che infestano questo blog dico di leggere il pensiero di Manu alle 11.41 di oggi e di farsi qualche domanda.. se risposte non avranno CONSIGLIO VIVAMENTE di andare fuori dai coglioni quanto prima in quanto ospiti NON GRADITI IN QUANTO VENGONO QUI SOLO AD INSULTARE!!
                                                                                                                                                                                                      Al piu’ cretino di tutti (tale Alfy) dico che le offese le fa al suo cervello ad aver scritto un post cosi’ VANEGGIANTE.

                                                                                                                                                                                                      ps x ALDO: PELLICCIA STA BENE IN AZZURRO NON TI SEMBRA??????????????

                                                                                                                                                                                                      1. ealora? scrive:

                                                                                                                                                                                                        e alora? chisse ne frega?
                                                                                                                                                                                                        te sbajà blog…

                                                                                                                                                                                                        1. /=\ scrive:

                                                                                                                                                                                                          SIETE SEMPRE STATI PER UN CERTO VERSO PROTETTI DAL SISTEMA CALCIO E DA TUTTO IL CIRCO MEDIATICO CHE NE CONSEGUE.
                                                                                                                                                                                                          NOI NON SOLO PER DEMERITI NOSTRI SIAMO STATI CONDANNATI A RETROCESSIONI CON GIOCATORI DI ALTO LIVELLO COME MUTU, CAMORANESI, GILARDINO, ODDO, FREY E TANTI ALTRI, GRAZIE AL FENOMENO MOGGI CHE HA POTUTO COSì DEFRAUDARCI DEI GIOCATORI MIGLIORI SENZA SPENDERE UNA LIRA VISTO CHE NOI ERAVAMO UNA SOCIETà SENZA UN BUDGET DA POTER SOPRAVVIVERE MA VIVEVAMO SOLO SE VALORIZZAVAMO GIOCATORI, RIMANENDO IN CATEGORIA QUESTE ERANO LE NOSTRE POSSIBILI ENTRATE.
                                                                                                                                                                                                          METTIAMOCI PURE LA SCOMODITA’ DELLA CURVA SUD DEL VERONA CHE NON PASSA E NON PASSERA’ MAI INOSSERVATA. QUELLI DEL CHIEVO CHE CI SIANO O NO INVECE NON CI FA CASO PIU’ DI TANTO NESSUNO PERO’ NOI ABBIAMO UNA PAZZA FEDE CHE ANCHE SE QUALCUNO CERCHERA’ DI RIMPIAZZARCI CON UNA SQUADRA DI UN QUARTIERE DELLA NOSTRA CITTA’ SARA’ SOLO UN TENTATIVO VANO. LA SQUADRA DEL QUARTIERE LO LASCIAMO E EMIGRANTI DEL SUD ITALIA E A CHI UN TEMPO TIFAVA JUVE MILAN E INTER..LA PAZZA FEDE E’ ETERNA.

                                                                                                                                                                                                          1. orgogliosodiesseredelchievo scrive:

                                                                                                                                                                                                            Intanto facciamo un applauso alla primavera che è nelle prime 4 d’italia…alla faccia di chi non sa piu come gufarci….segno che il chievo ha anche un settore giovanile che ha un futuro ..

                                                                                                                                                                                                            1. mi go el nome drio alla maieta scrive:

                                                                                                                                                                                                              tanto par ricordarve quanto si inutili in sto sport ve ricordo che i tornelli ve li abbiam pagati noi in cambio di iunco…vi diamo giocatori da serie b e restate in c…

                                                                                                                                                                                                              certo che ghe vol coraio a dir ancora in italia hellas in europa hellas…..
                                                                                                                                                                                                              cioe l’europa la vedi in television a mercoledi da vint ani….anca oia de far i fighi gavi…sbassi le recie…M***e siete e m***e resterete

                                                                                                                                                                                                              1. mi go el nome drio alla maieta scrive:

                                                                                                                                                                                                                pietro….ce la ridai tu la curva nord??
                                                                                                                                                                                                                guarda ti offriamo una cena…
                                                                                                                                                                                                                peccato che il bentegodi non e’ a norma per mettere gli ospiti in sud…senno la tua idea era geniale non ci ha mai provato nessuno sai??

                                                                                                                                                                                                                madonna sti qui son uno piu mona dell altro…ma sa perdem tempo a far con sti chi??

                                                                                                                                                                                                                1. PIETRO scrive:

                                                                                                                                                                                                                  il Chievo deve riprendersi i propri colore sociali "azzurro e bianco" e la loro cura nord se hanno le palle di farlo.

                                                                                                                                                                                                                  1. Claudio scrive:

                                                                                                                                                                                                                    SOLOHELLLAS, oddio ci interroghi?? Ma devo per forza impararmi le squadre dei due gironi di champions legapro??
                                                                                                                                                                                                                    Ma a voi l’articolo di tim parks è arrivato già tradotto vero???

                                                                                                                                                                                                                    1. aldo scrive:

                                                                                                                                                                                                                      Quante verità hai detto, Fiora,cosa aggiungere a questa analisi?. Preciso solo alcune cose: ho abbracciato la causa Chievo e ne sono orgoglioso,ma non tifo contro Hellas, ignoro gli insulti e spero di rivedere il derby in A. Non ho mai condiviso quanto detto da quello scrittore inglese ( o presunto tale) apprezzando il commento dell’allora Sindaco Sironi, poche parole ma velenosissime. E se quello pseudo-scrittore ha inteso offendere Campedelli dandogli del coltivatore/contadino, sappia che anch’io sono di tali origini, e me ne vanto, noi siamo quelli che, oltre il resto, sappiamo…far di conto….Concludo con un …Forza Chievo Primavera !, un’altra dimostrazione di cosa è questa grandissima Società di Campedelli.

                                                                                                                                                                                                                      1. alex scrive:

                                                                                                                                                                                                                        @Fiora, mi firmo col vecchio nick (solo per stavolta) cosi sai con chi parli, nel senso che varie volte sono stato in disaccordo con te.
                                                                                                                                                                                                                        Stavolta volevo dirti che il tuo post secondo me è MOLTO CORRETTO… ho trovato MOLTO ONESTO quello che hai scritto, ci tenevo a dirtelo per dimostrarti che non avevo un preconcetto nei tuoi confronti, e cosi come esterno dissenso quando non concordo con te stavolta devo dire che il post secondo me è molto veritiero e molto ben fatto

                                                                                                                                                                                                                        1. Manu scrive:

                                                                                                                                                                                                                          Ma xk gli helladini sono tanto preoccupati di venire tutto l’anno su questo blog ad insultare e a vantarsi, probabilmente hanno una grande rabbia ed invidia dentro di loro verso il Chievo.
                                                                                                                                                                                                                          Prima d venire qua ad insultare cominciate a chiedervi xk lo fate……

                                                                                                                                                                                                                          1. Kintaro Oe scrive:

                                                                                                                                                                                                                            Quelli dell’Hellas dovrebbero imparare da quelli della Pro Vercelli: non continuano a smenare la storia dello scudetto… e di scudetti ne han vinti di più, loro!!! Son passati ventanni… non è ora di cambiar discorsi? Eh, col sorriso sulle labbra…

                                                                                                                                                                                                                            1. gino scrive:

                                                                                                                                                                                                                              Io la parola ODIO starei bene attento ad usarla e soprattutto non la accosterei mai ad un sport , per fortuna i giornalisti dovrebbe informare , in questo caso a me sembra istigare .

                                                                                                                                                                                                                              1. eccolocomeprevisto scrive:

                                                                                                                                                                                                                                "ma siamo sempre in 15.000 a seguire la nostra squadra,"

                                                                                                                                                                                                                                ma un bel ECCHISSENEFREGA? non ce lo metti

                                                                                                                                                                                                                                Cambia disco…dai inizia con lo scudetto…

                                                                                                                                                                                                                                1. Alfy scrive:

                                                                                                                                                                                                                                  Caro sig. Fioravanti oggi scrivi e commenti per il C…… ma se non erro tu sei stato un tifoso/sinpattizante dell’Hellas,in piazza Bra l’anno dello scudetto eri la a festeggiare. Sinceramente credo che siate voi ha soffrire e sentirvi oscurati dall’Hellas,inquanto noi si siamo in Lega Pro -c- ma siamo sempre in 15.000 a seguire la nostra squadra, voi sarete in circa 3/4000 anche se oggi siete in seri A e ciò vi da fastidio ,e con risultati aggiustati vedi Genoa/Bologna.
                                                                                                                                                                                                                                  Ti ricordo che anche la sponda Hellas segue le trasmissioni sportive di telenuovo e tu non e che sia tutta questa simpatia,quando deridi il tuo collega (il quale sicuramente non lo devo difendere) o ti si legge in faccia la sodisfazione nel vedere le dissaventure dell’Hellas, qui apro una parentesi,ma se sei cosi sicuro di essere seguito da cosi tanti sportivi del C…. ,perchè lo speciale mercato non lo fate una sera tu e parli di chi ti piace e una sera il Vigo e parla dell’Hellas. Ti suggerisco prima di ergerti a palladino delle causa C…… sputando sentenze a destra e manca fatti un bel esame di coscienza e rifletti su come tu per primo ti proponi ha noi dell’Hellas.Ovviamente tu sei un giornalista il quale vorra avere sicuramente ragione,ma a volte vedi la ragione come si dice le dei musi, quindi te la lascio volentieri.Senza offesa per nessuno.

                                                                                                                                                                                                                                  1. SOLOHELLLAS scrive:

                                                                                                                                                                                                                                    .. be’ dopo un po di cultura vi lascio . ci si sente oggi . ripetete quello che vi ho detto mille volte, oggi vi interrogo ,, capio mussi?

                                                                                                                                                                                                                                      1. orgogliosodiesseredelchievo scrive:

                                                                                                                                                                                                                                        http://www.youtube.com/watch?v=OAYyK74hVBI

                                                                                                                                                                                                                                        REAZIONE DI UN TIFOSO HELLAS ALLA NOTIZIA CHE IL CHIEVO è TORNATO IN SERIE A (GIUGNO 2008)

                                                                                                                                                                                                                                        1. SOLOHELLLAS scrive:

                                                                                                                                                                                                                                          HELLAS VERONA BIRRA MONA E PEARA’

                                                                                                                                                                                                                                          ( cose da te sconosciute )

                                                                                                                                                                                                                                          1. orgogliosodiesseredelchievo scrive:

                                                                                                                                                                                                                                            http://www.youtube.com/watch?v=b3tFov1Ij_M
                                                                                                                                                                                                                                            (non c è bisogno piu di commenti)

                                                                                                                                                                                                                                            1. SOLOHELLLAS scrive:

                                                                                                                                                                                                                                              peca’ che el sia un parassita come ti. poro can . da fallo in fretta . ma ghe’ mia gnoche su sto blog tristo ?

                                                                                                                                                                                                                                              1. ORGOGLIOSODIESSEREDELCHIEVO scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                @SOLOHELLAS ….OVVERO LA CONFERMA DI QUANTO APPENA DETTO…TIRANO IN BALLO ANCHE LE MAMME..D’ALTRONDE L’INTELLIGENZA è QUELLA DI PIU NON SI PUO PRETENDERE…
                                                                                                                                                                                                                                                FEGATO SPAPPOLATO…
                                                                                                                                                                                                                                                per te e quelli come te
                                                                                                                                                                                                                                                http://www.youtube.com/watch?v=b3tFov1Ij_M

                                                                                                                                                                                                                                                1. Kintaro Oe scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                  "Siamo tanti!"
                                                                                                                                                                                                                                                  "Siamo la storia!"
                                                                                                                                                                                                                                                  "Siamo gialloblù!"
                                                                                                                                                                                                                                                  …ed allora??? Vi daranno qualche punto extra l’anno prossimo??? Cazzo, che argomenti sono? Non avete di che parlare nel blog di Vighini? Oggettivamente, non sapete che pesci prendere… date dei tristi a noi -e ce ne sono, di tristi, son il primo a dirlo- però poi venite di qua a far battutine idiote con le notizie delle cessioni di Kakà, Ibra eccetera… quando poi, allo stadio, di "tifosi" dell’Hellas a seguirsi la Juve, l’Inter ed il Milan ce n’erano, e parecchi… così come tanti di voi hanno la ‘simpatia’ per una grande…

                                                                                                                                                                                                                                                  Magari è solo perché avete i giocatori al Fantacalcio che seguite ‘ste squadre…

                                                                                                                                                                                                                                                  ——-

                                                                                                                                                                                                                                                  Comunque, che cavolo di articolo è? Non c’è qualcosa di calciomercato di cui parlare?

                                                                                                                                                                                                                                                  1. toma scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                    gli helladini sono dei nostalgici che vivono nel passato….non accettano che il Chievo sia il presente della città di Verona, sono afflitti da questa realtà…sembrate quelli che insistono a fa ritornare la DC o a votare Fiamma Tricolore…nostalgici!

                                                                                                                                                                                                                                                    1. SOLOHELLLAS scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                      orgoglio : tua mamma non penso sia orgogliosa di te . credimi , copete anca ti

                                                                                                                                                                                                                                                      1. andry scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                        Buongiorno a tutti. Io tifo Chievo non da molti anni, ho iniziato a tifarlo 3-4 anni fa, incuriosito dalla sua storia e dalle sue "piccole imprese". La storia parla di un primo anno di serie A dove si è tolto la soddisfazione di battere Inter e Milan, dove è andato in coppa uefa…Gli altri anni, sono stati degli alti e bassi, ma ricordandoci dove eravamo, tutto era fantastico lo stesso, eravamo in serie A ed era quello che contava…I preliminari di champions, l’anno della retrocessione, la sofferenza, la risalita in serie A, la salvezza insperata di quest’anno, fanno parte delle emozioni di questa piccola realtà. Ed è proprio perchè è una piccola realtà che la rende ancora più speciale: Una grande squadra che batte una grande squadra rientra in quella ordinarietà che caratterizza ogni campionato. Ma una piccola squadra che batte una grande squadra rientra in quel fascino che a parer mio difficilmente può essere compreso… Il Verona invece era una grande squadra, ha vinto uno scudetto, ha giocato in Champions, ha sempre rivaleggiato con le squadre di alta classifica. Ha una storia diversa dal Chievo, quest’ultima è una squadra che proviene da un suo quartiere e si è fatta strada tra i vari campionati fino ad arrivare alla serie A. Impresa incredibile sotto tutti i punti di vista. Non importa se una squadra è in lega pro e una è in serie A, 10 anni fa era il contrario…e non importa nemmeno che una delle due squadre abbia più tifosi. Perchè non importa in quanti si è ma l’amore che si prova per quella squadra. Hellas Verona e Chievo Verona, due eterne rivali che nessuna fusione dovrà mai toccare.

                                                                                                                                                                                                                                                        Andrea

                                                                                                                                                                                                                                                        1. orgogliosodiesseredelchievo scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                          Vedi caro fiora ogni giorno i tifosi dell hellas non perdono l occasione per ricordarci che sono tanti, che sono in 15000 in c ecc ecc…ma non capiscono che CHI SE NE FREGA???? è chiaro che si sentono oscurati a livello nazionale dai risultati del chievo e si sentono calcisticamente (e lo sono) motlo inferiori per cui devono pur attaccarsi a qualcosa…per me possono pure abbonarsi in 40000 se restano in lega pro per me va benissimo….quanto a certe loro provocazioni sarebbe facile rispondere che per esempio è di ieri la notizia che FORSE (sottolineo forse perhce deve essere verificata la cosa) il verona ha venduto una partita al palermo (sono fortunati che la cosa ormai è in prescrizione sennò magari finivano il c2)…la realtà che si sono infilati sportivamente in un tunnel di cui non vedono la fine, nonostante ogni anno gli riempiano la testa che è l anno buono per andare direttamente in champions, e cosi si sfogano con noi…denotando un palese SENSO DI INFERIORITA’…chi non si sente inferiore tifa la propria squadra, ok qualche volta ci sta lo sfottò…ma questo continuo loro sfogo verso di noi è indice di palese senso di inferiorità e frustrazione

                                                                                                                                                                                                                                                          1. Buffalo78 scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                            Povero Fioravanti non ti rendi nemmeno conto che questo articolo serve solo a confermare la vostra subalternità…butei lasemo perdar sto blog jè solo boni de vivar del nostro rifleso.

                                                                                                                                                                                                                                                            1. SOLOHELLLAS scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                              elkier. non sei degno di firmarti cosi’ . copete

                                                                                                                                                                                                                                                              1. elkjaer scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                Quoto completamente il post di Fiora, Andrea e Crl. Io tifo Hellas perchè da piccolo mio padre mi portò a vedere il Verona che aveva nelle proprie file Fanna, Penzo, Dirceu, Tricella etc, quel giorno andammo al bentegodi per vedere la juve campione del mondo ’82 (praticamente era l’Italia mundial) e vidi una squadra con le maglie color blu strapazzare campioni come Zoff, Scirea, Gentile, Platini, Boniek, Tardelli etc, ma non mi vergogno a dire che il giorno di Chievo-Spezia e successivamente Chievo-salernitana ero allo stadio ad applaudire i ragazzi del Ceo x le loro meritate promozioni, detto questo lasciamo gli odi e rancori a città come Roma, Milano Torino o Genova, ognuno tifi quello gli pare, io personalmente tiferò hellas anche in c2 e ogni tanto darò un’occhiata al televideo a vedere che ha fatto il Ceo…

                                                                                                                                                                                                                                                                1. puppinho scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                  Ceolesi vi stanno vendendo i vostri idoli Kakà e Ibra, su dai non siate così tristi

                                                                                                                                                                                                                                                                  1. POPPIHELLAS 68 scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                    … bravo Andrea, e complimenti per il tuo commento, l’unico serio ed intelligente su questo Blog, ed anche quello di CRI merita di essere letto, per il resto…..

                                                                                                                                                                                                                                                                    1. Crl scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                      Ho, come si dice, una certa età, quasi 50 anni, ho sempre abitato in Borgo Milano (vicino al Ceo dunque) ed il Chievo lo ricordo sempre in giallo-blu, fin da bambino, quando giocava con Pescantina e San Zeno. Allora, visto che qualcuno continua così tanto al biancazzurro, mi sa dire quando è stata l’ultima volta che ha visto la squadra del Chievo giocare, come maglia principale, con questi colori ?? La data precisa però, non cavarsela con un generico "una volta"! Pertanto inviterei a lasciar stare con questa "questione": il Chievo è giallo-blu da una vita e il suo nome ufficiale e depositato è "CHIEVOVERONA". E’ così piaccia o meno. Se è per quello, anche il colore originario della Juve è il rosa, ma ormai lo hanno utilizzato solo per festeggiare il centenario e giocano da decenni a striscie bianconere. Rispolveremo il biancazzurro nel 2029 per il centenario. Per quanto riguarda giocare al Bentegodi, questo lo disse tanti anni fa il povero grande Garonzi Saverio (presidente Hellas ai tempi di Zigo), che prese le redini del Chievo prima di Campedelli. Ricordo che veniva preso in giro, ma il tempo gli ha dato ragione. La storia del Verona stesso è stato una serie di fusioni: nato come Hellas ( da sbrbatelli studenti liceali),… ha preso poi il nome Verona,… si è fuso con la Bentegodi, con l’Hellade ,… ha perso il nome Hellas, lo ha ripreso… ha vinto uno scudetto…, è fallito,.. non era più A.C. Hellas Verona, ma la nuova società era solo F.C. Verona,… ha chiesto e ottenuto di ripristinare anche Hellas… e così via…. Pertanto la memoria ci vuole per ricordare tutto, non solo e sempre lo scudetto. I fatti realmente accaduti sono quelli che contano, il resto sono solo chiacchere da bar (come l’articolo di Tim Parks): é accaduto che il Verona ha vinto lo scudetto, è accaduto anche che è retrocesso in C1, è accaduto che il ChievoVr ha battuto l’Inter a Milano, cosa che il Verona non è mai stato in grado di fare, la Pro Vercelli ha vinto più scudetti del Verona, il ChievoVr è in seria A ecc. ecc.. Per dire che fede o non fede, piaccia o non piaccia, ripeto, è quello che realmente è accaduto che conta, il resto è cenere al vento.
                                                                                                                                                                                                                                                                      Nel frattempo sempre FORZA CHIEVOVERONA e FORZA GIALLO-BLU!

                                                                                                                                                                                                                                                                      1. mi go el nome drio alla maieta scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                        no dai apparte gli scherzi….

                                                                                                                                                                                                                                                                        apprezzo che il fiora faccia la carita ai poveracci almeno hanno qualcosa di cui parlare..
                                                                                                                                                                                                                                                                        ma diciamocelo tra di noi…non ci sono argomenti di cui discutere…e’ come se berclusconi si mette a parlare di politica ad un barbone…
                                                                                                                                                                                                                                                                        dai su….

                                                                                                                                                                                                                                                                        lascio un regalo ai nostalgici paraplecigi fans accaniti di palla lunga e pedalare…

                                                                                                                                                                                                                                                                        http://www.youtube.com/watch?v=WqMsrMpfTAc

                                                                                                                                                                                                                                                                        non sara il giorno dello scudetto ma siamo li…

                                                                                                                                                                                                                                                                        e con affetto…

                                                                                                                                                                                                                                                                        http://www.youtube.com/watch?v=9mbCrFVEOlo

                                                                                                                                                                                                                                                                        1. ULTIM'ORA scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                          gazzetta dello sport

                                                                                                                                                                                                                                                                          "il verona rilancia per kaka…"
                                                                                                                                                                                                                                                                          "MILANO ore 22’00, il presidente del verona Martinelli blocca la trattativa tra kaka e il milan offrendo al giocatore una maglietta di preben dello scudetto oltre ad un ingaggio di 100 euri a settimana.."

                                                                                                                                                                                                                                                                          le dichiarazioni di kaka a caldo…

                                                                                                                                                                                                                                                                          "non vedo come si possa rinunciare ad un offerta simile..la piazza, la categoria, i 10000 tifosi, la maglietta di preben, dove li puoi trovare?"
                                                                                                                                                                                                                                                                          la presentazione sara fatta all’antistadio, sede futura del nuovo stadio gialloblu"

                                                                                                                                                                                                                                                                          1. trezeguet scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                            "Trezeguet a fronte del grande progetto presentato dal presidente dell’Hellas Verona, squadra che milita nel campionato di Lega Pro, ha deciso di ridursi l’ingaggio e di affrontare questa nuova sfida. Lo stesso giocatore ammette "ero alla ricerca di nuovi stimoli,non so ancora chi sarà il Ds, quale sia la vera forza economica della società, però 25 anni fa hanno vinto uno scudetto per cui devono per forza essere la squadra più forte del mondo. Così prsto riporterò a suon di goals l’Hellas a vincere la Champions League"

                                                                                                                                                                                                                                                                            1. Andrea scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                              Cagnaccio, sono d’accordo con te… Io credo che non ci sia nulla di male ad ammettere, e tutti i tifosi del Chievo lo sanno, che noi siamo come storia e tifoseria mooooolto indietro rispetto all’Hellas… Loro sono realtà da molto più tempo, hanno vinto lo scudetto, cosa improponibile ai tempi nostri, basta guardare il nostro primo campionato dove ci hanno letteralmente rubato la Champions…. Ma va bè, a parte questo… Che cosa c’è da vergognarsi, ognuno di noi prima di diventare uomo è stato bambino, ognuno prima di diventare GRANDE è stato piccolo…. Insomma ci deve essere un punto di partenza no??? E poi magari succederà che spariremo, e chi se ne frega??? L’importante è esserci ora, oppure ognuno di noi pensa a quando morirà? Sono discorsi che io trovo assurdi, una rivalità che non ha senso di esistere… E’ come se i tifosi dell’Inter o del Milan se la prendessero con il Monza… Ma vi rendete conto? E’ una rivalità costruita perchè Verona vuole essere come Milano o Roma, ma non lo è… Vi ricordate il primo anno di A con le nostre squadre che spradoneggiavano in giro per i campi della Serie A? Quelli si che erano bei tempi, allora qualche sfottò ci stava.. Ma ora??? Che senso ha? Non ha senso continuare con questa rivalità inutile e fastidiosa, che a volte, anzi spesso, supera i limiti… Vedi ad esempio la sassaiola ai pullman del chievo di ritorno da Bologna dopo la retrocessione…. FOLLIA. Io ricordo benissimo che quella sera c’era un continuo via vai di gente che passava da Chievo ad urlare Serie B, dopo qualche giorno non li ho più sentiti…. Chissà perchè? Ciò che voglio dire è che è ora di finirla, di seguire la nostra squadra con tutto il nostro cuore, e se sul muro qualcuno provoca, lasciatelo sicuro delle sue convinzioni e non rispondete… Io non capisco da dove arrivi l’odio, davvero… A Carrara nell’anno della promozione in B 6000, e dico 6000 persone tifavano Chievo, quando era in serie C la curva sud dell’Hellas godeva se il Chievo vinceva, ricordo che era stato fatto un book della promozione con le foto dei tifosi e ho riconosciuto molti che adesso odiano il Chievo…. Potrei dire nomi e cognomi, chiaramente non lo faccio, ma mi risulta difficile capirli… Siamo in 4 gatti? Ma che fastidio diamo? Per caso vi pestiamo i piedi? Vi rubiamo il pubblico? Non credo, la gente che vuole bene all’Hellas lo continua a sostenere, lo segue anche nei momenti più brutti, e per questo la vostra tifoseria è fantastica… Ma vi posso assicurare che non ho mai visto tifosi del Chievo "arruolare" tifosi dell’Hellas…. La loro rabbia è invidia? Può essere, ma sta a noi dimostrarci più intelligenti di alcuni di loro… Dico alcuni perchè io sono amico, e dico amico vero, di molti tifosi dell’Hellas, e non tutti odiano il Chievo… Certo, se c’è un derby ce ne vorrebbero dare 10, ma è un sano sfottò sportivo, non si dichiarano superiori… Sanno che attualmente loro sono sotto di noi, ma noi fino ad adesso dove eravamo? Al bottagisio a giocare fin che loro vincevano lo scudetto….. Non capisco che ci sia da odiarsi, davvero non lo capisco… Abbiamo rubato i colori della città? ma per caso l’Hallas li ha comprati? Gli abbiamo rubato lo stadio? Ma lo sannno che è comunale? Faccio io una domanda ai tifosi dell’Hellas: Ma perchè il Bardolino femminile vi ha rubato i colri e lo stadio e non dite niente? Se il Lugagnano sale in serie C che fate, odiate anche loro? Vabbè, chiudo qui perchè andreai avanti ore ed ore… Ciò che io dico è : "Tifo Chievo, ma non odio l’Hellas, non sopporto chi dice di essere tifoso ma in realtà si rode di invidia, che è una gran brutta malattia, fatevi curare e vivete la vita per quello che è….. Prendetevela per cose serie…."

                                                                                                                                                                                                                                                                              1. Nikko scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                Ulderico… sotto la curva sud c’è la mostra del Verona Hellas 1994, vai a piangere la

                                                                                                                                                                                                                                                                                1. ulderico scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                  Buona sera morti di sonno.
                                                                                                                                                                                                                                                                                  Come mai nessuno commenta sta notizia?

                                                                                                                                                                                                                                                                                  Juve, Trezeguet: "Una buona offerta e me ne vado"
                                                                                                                                                                                                                                                                                  02.06.2009 18.55 di Stefano Sica articolo letto 3989 volte
                                                                                                                                                                                                                                                                                  "Se dovesse arrivare un’offerta interessante sono pronto a lasciare la Juve". Non sussistevano dubbi sulle reali intenzioni di David Trezeguet, e non ce ne sono neanche ora: il francese è pronto a ritrovare stimoli e continuità di gioco altrove. "L’offerta deve veramente piacermi: devo avere la possibilità di giocare e segnare ancora tanti gol – dice l’attaccante -. Comunque ho altri due anni di contratto con la Juventus: io ho sempre dato tutto per il club".

                                                                                                                                                                                                                                                                                  Attendo precise risposte dagli juventini del blog che so essere molti, moltissimi.

                                                                                                                                                                                                                                                                                  1. andrea73 scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                    vorrei chiedere a chi sputa sull’HELLAS che squadra tifavano 15 anni fa’?…..

                                                                                                                                                                                                                                                                                    1. AAA scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                      Una sola cosa da dire :

                                                                                                                                                                                                                                                                                      A CHI NON C1 CREDEVA !!!!!

                                                                                                                                                                                                                                                                                      baci, vi voglio bene !!!

                                                                                                                                                                                                                                                                                      1. max scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                        guarda che e’ martinelli che appena comprato quel che restava del verona a pensare alla fusion. brrrrrr

                                                                                                                                                                                                                                                                                        1. max scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                          vedi e’ un po ambiguo pretendere di essere rispettato perche calcisticamente "padrone" di verona e poi sentirli fare il conto alla rovescia per una nostra retrocessione o ancor di piu’ fallimento. Sono fatti cosi’, sognano la ferrari quando non hanno neanca un litro di benzina, sbruffoneggiano in citta’ ma vengono derisi da Cesena a Ferrara. A me non fanno ne caldo ne freddo, anzi a loro fara’ freddo visto per come sono in basso…

                                                                                                                                                                                                                                                                                          1. Thiago scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                            Noi in C, voi in A.

                                                                                                                                                                                                                                                                                            Noi abbiamo finalmente una nuova societa’ che vuol’ fare le cose per bene, una squadra da rifondare e una categoria da abbandonare immediatamente.

                                                                                                                                                                                                                                                                                            Voi avete raggiunto una bella salvezza e dovete fare una buona campagna acquisti per raggiungerne un’altra.

                                                                                                                                                                                                                                                                                            Che noi facciamo la nostra strada e voi facciatevela la vostra.

                                                                                                                                                                                                                                                                                            E basta con questa storia di fusione. Mai si fara’ una fusione tra HELLAS e Ceo. Non vi vogliamo (e speriamo che Campedelli smetta di continuare a "mandare messaggi").

                                                                                                                                                                                                                                                                                            1. Cagnaccio scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                              …mah…

                                                                                                                                                                                                                                                                                              Personalmente, se gli helladini si sentono padroni della città e del resto del mondo, la cosa non mi tange.
                                                                                                                                                                                                                                                                                              Che siamo piccoli, calcisticamente "giovani", con pochi tifosi "attivi", con una storia societaria di scarso rilievo al di fuori dell’ultima decina d’anni… sono tutte cose che so io come sanno quelli che come me hanno il Ceo nel cuore, ma non ci badiamo, anzi: è un punto di partenza, ed una sfida. Facile fare la voce grossa quando si è in tanti…
                                                                                                                                                                                                                                                                                              Tim Parks? Bah… scribacchini al mondo ce n’è tanti…uno più uno meno…

                                                                                                                                                                                                                                                                                              La rivalità, "l’odio"…quel che è… sono cose normali nel calcio, anche se ciò può sembrare brutto visto esternamente. Non mi interessa essere amico di tutti, soprattutto non mi interessa essere "amico" di quelli lì (calcisticamente parlando, ovvio. Ho ottimi amici che sfortunatamente sono grandi tifosi dell’Hellas…basta non farci caso). Pretendere che clivensi ed helladini se ne vadano a braccetto è una cosa "contronatura", quindi non la chiedo nè la auspico.
                                                                                                                                                                                                                                                                                              Una delle cose che però mi piacciono nella vita è la coerenza. A questo proposito sono più fastidiosi quelli che scrivono che noi non esistiamo salvo poi coprirci di insulti, piuttosto di quelli che insultano e basta. Ecco, quella è l’unica cosa che se potessi cambierei… l’essere infantili glielo lascio, sai mai che prima o poi crescano…ma mi piacerebbe che tutti quelli che dicono di non considerarci, che noi non esistiamo, lo facessero sul serio.
                                                                                                                                                                                                                                                                                              Utopia, lo so…

                                                                                                                                                                                                                                                                                              1. max scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                l’inglese era un mio cliente . all’aereoporto gli chiesi do you know verona? e lui o yes, verona the city of chievo!!!! avrei voluto registrarla e metterla come spot abbonamento!!!

                                                                                                                                                                                                                                                                                                1. gianluca74 scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                  ma che senso ga tirar fora ancora el discorso de la fusion adesso? giornalisti avi fracassado i maroni

                                                                                                                                                                                                                                                                                                  1. dred scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                    A mi me par che stasì scomparendo voialtri!

                                                                                                                                                                                                                                                                                                    1. SOLOHELLLAS scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                      casso no ghe’ mia gnoche su sto blog , triste ? . be dai a domani . se fate i bravi vi insegniamo un po’ a vivere il calcio .un po’ di dignita’ per dio . ciao pandorini ,,,,,,,

                                                                                                                                                                                                                                                                                                      1. el teo da villa scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                        Tim uno di noi… Con calma ma sparirete tutti uno dietro l’altro.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                        Sempre forza hellas

                                                                                                                                                                                                                                                                                                        1. dred scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                          verona provincia di Chievo!! AH AH AH AH calcisticamente parlando!

                                                                                                                                                                                                                                                                                                          1. Alberto scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                            alex, chi era l’inglese ?

                                                                                                                                                                                                                                                                                                            1. alex scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                              ma infatti se siete dell’ hellas il problema e’ vostro mica il nostro? vuoi sapere cosa disse un inglese? Verona? oh yes the city of Chievo Verona

                                                                                                                                                                                                                                                                                                              1. SOLOHELLLAS scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                BE COSA VOI FARE , NOI SIAMO L’ HELLAS … .
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                IL NOSTRO ONORE SI CHIAMA FEDELTA’ .

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                (ti ricordo che la fede non retrocede , ma per voi queste cose sono fantascienza . ma e’ giusto cosi’ )

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                1. dred scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  mi son sempre dell’idea che poarini bisogna compatirli! devono sfogare tutta la loro rabbia (e invidia) da qualche parte! dai su adesso dite tante parolacce dopo tutti a letto, da bravi…

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  1. max scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    quando leggo che voglioni stravincere il campionato di serie c ho l’orticaria dalle risate!!

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    1. max scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      beh cosa ci vuoi fare se per un anno intero lanciano occhiate sperando che retrocedessimo, beh cosa ci vuoi fare se non fanno nemmeno uno spareggio per salire in B, beh cosa ci vuoi fare se nemmeno si conoscono i loro giocatori e i loro avversari, beh cosa ci vuoi fare se hanno manie di grandezza (!) beh cosa ci vuoi fare se per ricordare qualche bella giornata si rivedono l’almanacco del 2000 beh cosa ci vuoi fare se sono del PORHELLAS VERONA

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      1. Bag93 scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        Simpatia portami via!!!!! La vostra storia è stata molto ma molto + in basso della lega pro quindi non alzate la cresta x qualche nostro anno di c!!!!

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        1. dred scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          te me fe sempre piasè de pecà! poarin l’invidia le na bruta bestia!

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          1. max scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            Gli prestiamo i giocatori e hanno ancora da dire…. Hellas Vr, quelli del calcio minore!!

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            1. max scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              i pannolini al momento ce li avete voi davanti agli occhi, o forse in testa !!! obiettivita’ zero, ma tanto siete dei propro pro anzi cosa dico, siete da legaPRO!!

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              1. Bag93 scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                Grande Tim Parks uno dell’Hellas, la vera squadra di verona. Voi siete solo una momentanea succursale e, comunque, dallo scudetto sono passati 24 anni, esattamente quelli che intercorrono tra la fondazione del Verona e quella del "Pattume schifoso" che se tanto m da tanto è nato molto ma molto più tardi del verona, grazie ai 10 abitanti di Chievo di quel tempo…..FORZA GIALLO-BLU!!!! VOI SCOMPARIRETE MOLTO PRESTO!!!
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                /=\/=\/=\/=\/=\

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                1. SOLOHELLLAS scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  PANDORIN, A NANNA DAI , RAUS

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  1. SOLOHELLLAS scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    BASTA CON STE’ STRONZATE DELLA FUSIONE , NOI SIAMO L’HELLAS .I QUARTIERINI SONO E RESTERANNO QUARTIERINI , UNA SQUADRA DEL BORGO SENZA TIFO E SENZA STORIA . QUESTA E’ LA REALTA’ . IL RESTO SOLO CIACOLE . DAI PANDORINI DA BRAVI , APRITE GLI OCCHI E CANBIATEVI IL PANOLLINO .

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    1. dred scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      solohelllas con tre ‘l’ come te te si firmà ti… te me fe de pecà anca ti!

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      1. SOLOHELLLAS scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        TIM,,, UNO DI NOI

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        1. misscotina scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          il campionato è finito, siamo salvi, per il mercato vero è presto, non ci sono argomenti pressanti… e allora parliamo di questa stramaledetta fusione? ma no, Luca, lascia stare… se n’è parlato già troppo, e spesso a sproposito… e comunque siamo tutti d’accordo, sul fatto che NON si debba fare e sui motivi! o no?

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          1. max scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            Concordo con il pensiero di Fioravanti ma preciserei una situazione. I tifosi del Verona ancora oggi, cioe’ quando abbiamo negli ultimi 10 anni fatto praticamente solo serie A continuano ad insinuare una presunta "superiorita’" probabilmente perche’ loro hanno vinto lo scudetto quando ancora si girava in fiat uno o quando non c’era ne’ internet ne’ i telefoni cellulari. Un bagno di umilta’ e di consapevolezza del proprio limite e immagine non spetta sicuramente ai tifosi del ceo ma a qualcun altro…se poi non avviene pazienza, tanto i tristi sicuramente non siamo noi….

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            1. dred scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              tim parks poverino mi fa pena tuttora!

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              1. max scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                primo!!

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              Lascia un Commento

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              Accetto i termini e condizioni del servizio

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              Accetto i termini sulla privacy

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              *