04
feb 2013
CATEGORIA

Hellas Verona

COMMENTI 12 Commenti
VISUALIZZAZIONI

8.921

PAREGGIARE A REGGIO PER VINCERE IL DERBY

Questo Verona ha sempre fatto partite stratosferiche dopo una delusione (o mezza, come il pareggio di Reggio Calabria). Mandorlini non ha mai sbagliato le sfide più difficili, quelle da vincere a tutti i costi.

La squadra gialloblù, reduce da una prova non eccezionale o da un match non vinto, ha sempre reagito mostrando tutte le sue qualità. Sono convinto che succederà la stessa cosa sabato al Bentegodi contro i rivali vicentini. L’ennesima rimonta subita, i due punti persi a Reggio, il rammarico per non essere riusciti a restare in scia del Livorno, daranno al Verona la giusta forza e la necessaria fame agonistica per affrontare al meglio il Vicenza dell’ex Bojinov.

Mancherà lo squalificato Gomez, Bacinovic e Hallfredsson saranno di ritorno dai rispettivi impegni con le loro nazionali, eppure sarà un Verona super competitivo, su questo sono pronto a scommettere.

Entrando nei dettagli, non avrei molti dubbi di formazione. Valuterei le condizioni di Emil e se non dovesse essere al top, partirei con Martinho. In difesa non cambierei una virgola (quindi ribadirei la fiducia a Maietta, Moras, Cacciatore e ovviamente Agostini che sta facendo molto bene). In attacco Cacia e Sgrigna sono intoccabili. Al posto di Gomez vorrei rivedere Carrozza. Ma (per fortuna) non sono io l’allenatore e quindi lascio fare a Mandorlini.

Non parlerei di numeri e moduli. Più importante il carattere della squadra, la grinta, la voglia di vincere e di chiudere il match senza troppi calcoli, senza voler gestire l’eventuale golletto di vantaggio.

A Reggio Calabria il Verona ha perso due punti. Sabato con il Vicenza non ha molte alternative: deve tornare alla vittoria.

8.921 VISUALIZZAZIONI

12 risposte a “PAREGGIARE A REGGIO PER VINCERE IL DERBY”

Invia commento
  1. mariino scrive:

    Sfatata anche questa storia di una partita no e una si

  2. ciccio2 scrive:

    prossimo post:
    perdere il derby per vincere a novara?
    Ogni partita è storia a se…. meglio non riproporre questi collegamenti….

  3. preben79 scrive:

    Scusa fiora
    Ho appena visto il tuo servizio sui derby.
    Guarda che se la me memoria non la me tradise. nel derby vinto 2a 1 con gol de papa waigo, il derby con arvedi che è vegnù soto de noialtri a fine partia, papawaigo l’avea meso dentro el balon dopo aver scarta el portier.
    Scartà par modo de dir visto che iera tutti fermi par fuorigioco… le mane sula testa el se le mete solo par el fischio dell’arbitro…
    la bala el l’avea mesa dentro…

    In realtà frega niente, emo vinto steso… ma nel servisio te disi che l’ha calcià fora… non è così, almeno me ricordo così mi !!! Forse me sbaio era !!!

  4. Dragan Piksie scrive:

    Anche tu Luca come il tuo compagno di “merende” Vigo non nominate mai PR7…

    Male Luca, molto male….

    Aprite le porte a PR7 e vi asfalta il WC enza da solo ….

    Solo Hellas, Avanti Blu e forza PR7 !!!!!!!!!!!!!!!!!!

  5. serhellas scrive:

    Quello che preoccupa me in questo momento è la sufficienza e la presunzione con cui vanno in campo i giocatori. Il resto lo vedremo a fine campionato

  6. Aristide da Vangadizza ® scrive:

    Sior Luca

    “Non parlerei di numeri e moduli. Più importante il carattere della squadra, la grinta, la voglia di vincere e di chiudere il match senza troppi calcoli, senza voler gestire l’eventuale golletto di vantaggio.”

    sottoscrivo in tutto.

  7. ciccio2 scrive:

    metterei il Cecca, NIelsen, Laner e Martinho e non userei il 433….

  8. beppe nero e terrone scrive:

    Ciao Luca, daccordo con te sul non guardare i moduli e i numeri. Ma un turno di riposo a Moras lo darei.
    Daccordo che una partita si può steccare, però ultimamente mi sembra in fase evolutiva. Metterei Ceccarelli in campo, che quando è stato chiamato in causa non ha sbagliato una virgola. E penso che ci sarà comunque posto per l’ ultimo arrivato: Nielsen.
    E speriamo che Sassuolo e Livorno perdano qualche punto per strada…

Lascia un Commento