08
mar 2020
CATEGORIA

Hellas Verona

COMMENTI 12 Commenti
VISUALIZZAZIONI

2.350

PICCOLO INCIDENTE DI PERCORSO

Primo tempo da Verona, ripresa sottotono. Il pareggio sarebbe stato più giusto, ma non è il caso di drammatizzare. La squadra di Juric ha mostrato due facce a Marassi contro la Sampdoria. Sono convinto che nel secondo tempo il calo dei gialloblù sia arrivato più per calcolo che per bravura avversaria. Il piano era di lasciare il pallino alla Samp per colpire di rimessa, facendo affidamento sulla solidità difensiva e la velocità nel ribaltare l’azione, sfruttando gli spazi che i blucerchiati avrebbero concesso. E’ andata male. Una lezione da tenere ben a mente per il futuro.

Questo Verona non deve fare troppi calcoli e non deve risparmiarsi. Non voglio togliere i meriti alla Sampdoria, brava a pigiare sull’acceleratore dopo l’intervallo, però sono sicuro che i gialloblù ci abbiano messo del loro, penalizzati anche dal Var e dall’arbitro. Senza la moviola, nessuno avrebbe concesso un rigore del genere. E credo che in altre situazioni, con altri arbitri e altre squadre interessate, quel presunto fallo di Dawidowicz sarebbe scivolato via senza sanzioni. Pazienza.

Hanno perso anche Milan e Parma, il Verona ora deve concentrarsi sul Napoli e riscattarsi dopo il passo falso di Marassi. Sempre se si giocherà. Con tutte le manifestazioni sportive sospese, le scuole chiuse, campionati giovanili fermi, trovo allucinante la decisione di far disputare le partite di A e B quando il paese è in piena emergenza. Sono d’accordo con Damiano Tommasi.

2.350 VISUALIZZAZIONI

12 risposte a “PICCOLO INCIDENTE DI PERCORSO”

Invia commento
  1. Giovanni Manzini scrive:

    Faraoni Kunbulla Amrabat Rahmani ceduti o in corso di cessione. Veloso fine contratto a Giugno -;Pessina torna Atalanta – Gunter non credo sarà riscattato – Lazovic ? Adjapong ? Verre ?
    Restano Pazzini Silvestri obbligatoriamente Stepinscki….e forse Zaccagni. Senza parlare di Juric…….Il Verona che tanto ha entusiasmato in questo campionato fra poche settimane non esisterà più…..

    1. DIDIER MARCO scrive:

      Buongiorno

      Stai cercando un prestito per far rivivere le tue attività o per la realizzazione di un progetto. Godetevi le migliori condizioni di finanziamento per i vostri progetti in

      generale (acquisto auto, istruzione alloggi per i vostri bambini, ecc …). Non dovrai più preoccuparti io sono un individuo e mi concedono prestiti che vanno da 2000

      € a 500.000 € per tutte le persone in grado di soddisfare le condizioni.
      Finanzia tutti i tuoi progetti con un credito tra individui Costruisci la tua ricchezza riducendo le tasse. Preparati per il futuro, abbiamo il tasso di interesse che ti

      serve! Se siete interessati contattatemi sul mio indirizzo così mi può aiutare a risolvere i vostri problemi finanziari.

      Cordiali saluti.
      EMAIL: Didiermarco14@gmail.com

      • JACKdd scrive:

        allora un webmaster che cancelli sta merda non c’è? ma quanto siete arretrati e disinteressati a un minimo di igiene. gli usurai fan sempre schifo ma in questi giorni di gente che non può lavorare….

      1. Bruno scrive:

        Buongiorno da Bruno. Mi piacerebbe che continuassimo a commentare il nostro Verona anche se il campionato è sospeso o finito.
        Secondo me I migliori tre della stagione sono stati Silvestri, Faraoni e Amrabat.
        La gara più intensa è stata quella con la lazio.
        Il gol più bello quello di Veloso alla juve.
        L’azione più bella quella che ha portato Di Carmine al gol contro la Viola.
        Faccio tanto per scrivere, mi manca un po’ leggere I vostri commenti.

        • bruce scrive:

          Per i tre migliori voto Rrahmani, Faraoni e Lazovic, la gara più intensa quella con la Rube e per il gol/azione Di Carmine contro al Viola perchè penso sintetizzi la nostra stagione fatta di gioco di squadra e talento individuale che in questo gruppo non manca.

        1. Riccardo scrive:

          il percorso
          ….finisce qua

          • bruce scrive:

            Giusto così e direi che Damiano Tommasi ancora una volta ha visto giusto guardando aldilà degli interessi economici, speriamo di rivederci al più presto nel nostro stadio o in giro per l’Italia a sostenere i nostri colori.

          1. Hellas Gig scrive:

            Jackdd

            i due episodi da te citati, quello del var coi ladroni è quello del var con la Samp, sono due casi oserei dire diametralmente opposti.
            Bonucci con il braccio ha impedito ad una palla di finire in porta (e secondo me sarebbe pure stato goal).
            nell'episodio con la Samp il fallo è avvenuto dietro ad un giocatore che aveva già colpito la palla di testa, liberando l'area dal pericolo.

            • JACKdd scrive:

              Ciao Hellas Gig, saranno pure diametralmente opposti tranne che in un aspetto: entrambi sono rigori da fischiare. Il rigore di Bonucci era difficilissimo da vedere ad occhio nudo, credo sia difficile negarlo (peraltro non ricordo grandi proteste dei gialloblu live). Senza VAR sarebbe scivolato via.. come allo stesso modo si può dire che senza Var avremmo avuto buono il primo gol con la Juve. Insomma.. il Var toglie e il Var da, e onestamente non mi pare che ci sia granchè da lamentarsi quest’anno (anche perché siamo forti!!!). Mi pare un po’ superfluo e fatto tanto per scaldare gli animi a prescindere, questo lamentarsi del Var quando è “contro” e darlo come “scontato” quando a favore. Però mi rendo conto di essere in minoranza su questo aspetto: per dire, io dimentico gli arbitri subito dopo ogni partita, invece qui si fa pure un articolo ad ogni designazione…

              • bardamu scrive:

                Per quanto possa apparire surreale parlare de balòn in questa situazione, tanto par tajar un po’ l’aria digo la mia.
                Concordo con JACKdd, e con Vitacchio: Dawidowicz fino alla sgombiada aveva fatto una partita pressoché perfetta. Appena ho visto il ralenty, ben prima che l’arbitro l’andasse a vedere, ho capito che era rigore e ho temuto anche l’espulsione. Non si può colpire in quel modo un avversario. Punto.
                A Bergamo per un fallo quasi identico è stato buttato fuori.

            1. JACKdd scrive:

              L’appunto sul Var e il rigore mi pare sbagliato e pure stucchevole, considerato che lo stesso si può dire a parti invertite (anzi, ancora di più) per il rigore assegnatoci a fine partita contro la Juve, da un arbitro che Lei ritenne meritevole di un post piuttosto complottista e “da mani avanti”.
              Delle lamentele da bar sugli arbitri sempre e comunque non se ne può più.. i bar tra poco chiuderanno, sarebbe bello succedesse lo stesso a certi argomenti. COn stima, perchè Lei mi pare sempre il più equilibrato dei vari moschettieri di questo sito.

              1. bruce scrive:

                Parlando di calcio giocato direi che si è visto il solito Verona nel primo tempo mentre la ripresa ha fatto segnalare un certo rilassamento, certo è che senza lo zampino dell’arbitro un pareggio lo avremmo tranquillamente portato a casa o magari anche una vittoria se fosse stato assegnato il rigore su Zaccagni che poteva portarci sul 2 a 0, per il resto male Di Carmine, Dawidowicz e il rientrante Badu mentre Adjapong non è Faraoni. Sul concetto giocare sì o giocare no spero che a questo punto il campionato venga fermato definitivamente anche perchè pur essendo parte della nostra vita ci sono cose più importanti di una partita di pallone anche perchè il calcio senza pubblico lo paragono a mangiare un piatto di pasta senza sale.

                1. Riccardo scrive:

                  fiora
                  è un peccato che quest'anno finisca nel nulla il campionato.
                  martedì il ministro ordinerà lo stop
                  giusto così
                  proprio quest'anno che andavamo così bene!
                  secondo me sarà uno stimolo in più per Juric per rimanere l'anno prossimo e, per così dire, completare l'opera

                Rispondi a Bruno

                Accetto i termini e condizioni del servizio

                Accetto i termini sulla privacy

                *