04
dic 2017
AUTORE micheloni
CATEGORIA

Uncategorized

COMMENTI 7 Commenti
VISUALIZZAZIONI

1.127

SI PUÒ?… SI

Si può sostenere che il Verona ha giocato meglio del Genoa in formazione tipo nonostante le molte importanti assenze? SI

Si può perdere subendo gol nell’unico tiro nello specchio della porta in 95 minuti? SI

Si può perdere con il nostro portiere mai impegnato in tutta la partita? SI

Si può perdere quando il gol avversario è in fuorigioco (di poco ma evidente) ma il VAR dice che va bene così? SI

I giocatori hanno dato tutto sino alla fine? SI

Si può affrontare ogni partita sempre senza uomini importanti? SI

Si può perdere dopo un possesso palla e dominio territoriale largamente a favore? SI

Si può perdere perché non abbiamo attaccanti validi per la serie A? SI

Si può sentenziare che Tupta vale quanto Kean che ad oggi non ha determinato nulla nonostante le molte occasioni per dimostrarlo? SI

Si può crederci ancora? Nonostante tutto la classifica dice che SI… le ultime prestazioni dicono SI… la rabbia ci dice SI… il cuore, sempre e solo SI.

1.127 VISUALIZZAZIONI

7 risposte a “SI PUÒ?… SI”

Invia commento
  1. Simone scrive:

    Indubbiamente una brutta sconfitta anche perché immeritata. La mancanza di un giocatore capace ed abile in area si sente tantissimo in queste partite dove gli avversari sì sanno chiudere bene e tu riesci a crossare con una certa frequenza. Poi coi tiri da fuori non abbiamo fortuna (verde e cerci soprattutto) e Kean davanti alla porta si conferma purtroppo poca cosa. Generosi ma non basta. Senza un attaccante di categoria fai fatica in queste partite. Poi sul discorso var inutile aggiungere qualcosa. Sul mercato di gennaio, temo non succederà nulla di importante se la classifica o per lo meno i punti dalle dirette concorrenti (già più forti) non miglioreranno. Quindi Ferrara diventa davvero importantissima in questo senso.

    • Maxhellas scrive:

      Sul mercato di Gennaio andrà via Pazzini e, se trovano un acquirente, anche Romulo. Così, tanto per limare ancora il monte ingaggi.
      Al loro posto magari qualche primavera in prestito, visto che ossi da brodo da rivitalizzare non ce ne sono più in circolazione…
      Per fine campionato, poi, gita sociale a Boscomantico……
      SETTI CANE BASTARDO!

    1. Maxhellas scrive:

      Si può dire che è il secondo campionato di serie A di fila nel quale siamo già virtualmente retrocessi a dicembre? SI.
      Si può dire che sarà anche vero che Pecchia non è un fenomeno e Fusco magari ha i suoi difetti, ma il vero limite del Verona si chiama Maurizio Setti? SI
      Ci si può augurare che il signor “Modello Crotone Dortmund” si sia “divertito” abbastanza a massacrarci e ceda la società a qualcun altro, sperando di non cadere ancora più in basso di quanto il pagliaccio carpigiano ci abbia già fatto cadere? SI.
      Si può pensare che le somiglianze evidenti della stagione 2015/16 e di quella attuale siano più che un indizio della passione per il “paracadutismo” del fumatore di sigari? SI.

      1. RH scrive:

        Saranno state in contropiede, ma Rigoni e Biraschi hanno clamorosamente sbagliato soli davanti alla porta; e Perin è stato inoperoso, salvo sul cross sbagliato di verde. l’ho visto solo io??

        • RH scrive:

          Solo io vedo che, nonostante tutto, Spal, Sassuolo, Genoa, Crotone, Udinese e via via tutte le altre ci sono davanti? E che ad oggi, nonostante i “passi avanti” non si tira in porta (e quindi non si segna)?
          Se non fai più di due punti con la Spal BISOGNA cambiare, sempre che Setti non faccia il miracolo stasera. Va bene il gioco orizzontale, i lanci anche discreti, e a tratti pure la grinta, ma certe scelte (kean, supra e Nicolas su tutti) sono da t.s.o.

        1. Mariino scrive:

          Mauro ci sono sempre meno ultime spiagge oramai. Alla tua lista aggiungerei:
          SI PUO’ SPERARE DI VEDERE AL PIU’ PRESTO UN NUOVO PRESIDENTE?SI

          1. Stefano scrive:

            Abbiamo perso SI perché il presidente è scarso,SI perché il d.s. È SCARSO, SI perché il mister è SCARSO,SI perché i giocatori sono SCARSI. MA TRANQUILLI SIAMO IN CRESCITA.

          Lascia un Commento

          *