31
dic 2017
AUTORE micheloni
CATEGORIA

Uncategorized

COMMENTI 12 Commenti
VISUALIZZAZIONI

1.142

TU CHIAMALE SE VUOI… ILLUSIONI

Come tutti gli anni a cavallo di San Silvestro i tifosi inseriscono tra le aspettative per l’anno che verrà quanto di meglio per la propria squadra, quasi che scudetto o salvezza siano determinati dagli astri e non da situazioni economiche e gestionali molto ma molto terrene.
Quando non hai soldi e questi li spendi pure male come nel caso del Verona, hai voglia a chiedere al 2018 la salvezza.
Quando stipuli contratti (per quanto poco onerosi son sempre soldi) per giocatori che non vedranno mai il campo in serie A (Laner, e Felicioli ad esempio) o per altri dimostratisi inadeguati alla categoria (faccio prima a dire che tolti Rómulo, Caceres, Cerci parliamo di quasi tutta l’intera rosa), le probabilità di far bene sono mera utopia.
Se una famiglia non ha soldi per campare dignitosamente, non spende i pochi che ha in soprammobili. Nè riscatta al banco dei pegni cose inutili.
Perchè allora Setti acquista per mano di Fusco, giocatori inutili alla causa e prolunga il contratto ad altri risultati abbondantemente non all’altezza?
Bisogna resettare e ripartire.
Resettare significa disfarsi dei contratti di giocatori inutili o inadeguati.
Ripartire significa mantenere i migliori e far crescere chi in prospettiva può emergere (Verde, Fares, Bessa, Buchel, B. Zuculini, Ferrari), completando il tutto con nuovi e mirati acquisti.
Peccato invece che per Setti resettare sia disfarsi degli onerosi contratti di Rómulo e Pazzini e ripartire, l’ennesima puntata allo sportello del calcio scommesse (inteso come scommesse su ennesimi giocatori dal futuro incerto)
Ecco perché non mi illudo che in questa sessione di mercato cambi qualcosa (felice di essere smentito).
Illudersi significa cullare aspettative affidandole a qualcuno che di me in quanto tifoso non gli importa nulla.
Senza contare che la disillusione provoca sofferenza e se il Verona merita tutte le mie ansie, delusioni e lacrime, Setti non merita da parte mia un solo secondo di malumore e abbattimento.
L’uomo al comando (del Verona) è oggi più che mai un uomo solo contro tutti. Con una causa da 5 milioni in ballo e ufficialmente una proprietà ”senza portafoglio”.
Basterebbe poco… dire ad esempio “L’Hellas Verona è in vendita”.
Ma non lo farà perché l’Hellas è quanto di meglio possiede in termini patrimoniali e fottendosene dei tifosi continuerà a lucrare sino alla fine, nella speranza questa arrivi quanto prima e dalle conseguenze il meno catastrofiche possibili.
Chi vuole illudersi, libero di farlo… sofferenza e disillusione saranno solo sue.

1.142 VISUALIZZAZIONI

12 risposte a “TU CHIAMALE SE VUOI… ILLUSIONI”

Invia commento
  1. mir/=\ko scrive:

    Setti non può parlare… il perché è fin troppo ovvio. la verità è meglio per lui che non emerga… potrebbe accampare le solite scuse, fortemente contestabili, finendo per incartarsi e rendersi ridicolo, essendo la dialettica non propriamente una sua dote…!!! molto meglio scappare nascondendosi come un fuggitivo

    1. Matteo scrive:

      comincia a non vendar più birre en curva…te vedarè che el giorno dopo i fa la marcia su Carpi quei della curva…

      1. Targhebort scrive:

        Per me si può riassumere tutto in una sola parola: PRESUNZIONE.

        Presunzione di un Presidente che, dopo tutti gli sbandieramenti del passato, con una situazione societaria (nebulosissima) e tecnica (inopinatamente penultimii) non si degna di dare spiegazioni alla piazza. E pure si infastidisce se circolano determinate “voci”.

        Presunzione di un Direttore Sportivo che, al contrario di Setti, spara contiunamente menzogne e puttanate una dietro l’altra, oltre che ad aver combinato veri e propri disastri nella gestione umana e tecnica del parco giocatori (la questione Cassano e il pasticcio Pazzini le due ciliegine).

        Presunzione di un allenatore, lo “yes man” per eccellenza, che a cospetto di una situazione tenica ai limiti del grottesco, non solo continua a sbandierare la “crescita” (smentita dal campo) ma adesso sostiene che il Verona è più a suo agio in trasferta perchè tra le mura amiche non viene aiutato.

        Ormai il Monolite Setti-Fusco-Pecchia (come ha scritto giustamente Barana) è una nave alla deriva che ha deciso di proseguire contro tutto e tutti, nonostante all’orizzonte si staglino nuvole di tempesta. Un muro di gomma infarcito di presunzione appunto, figlia dell’incompetenza, che non va assolutamente trascurata.

        1. mir/=\ko scrive:

          Ormai credo che il 90 % (se non di più!!) della carta stampata locale e non, dei media locali e dei tifosi, abbia individuato in Setti il vero e solo colpevole di tutto questo scempio sportivo!! finalmente anche da parte di alcuni giornalisti iniziano a piovere sulla società critiche piuttosto dure che stanno indispettendo il padrone e i suoi servetti!! ma perché la curva sembra essere impermeabile a tutto questo?? l'anima e il fulcro del tifo gialloblu cosa mai ha in mente???

          1. NIKE scrive:

            Auguri a tutti tranne a setti

            1. altolago scrive:

              Finalmente uno che ha capito il ruolo di setti(minuscolo ometto).
              Da tempo chiedo ai vari giornalisti di questo sito di provare a valutare le società del lazzerone e valutare gli utili(?) e gli emolumenti che si prende e poi gli emolumenti che si prende dall’Hellas. Tutto sarebbe immediatamente chiaro.
              Perchè nessuno prova a fare questo?
              Perchè nessuno ha mai provato ad indagare seriamente sulle società che detiene all’estero a nome del Verona?
              Basterebbe approfondire e voilà tutto sarebbe chiaro.
              Mistero della fede.
              Intanto la barca affonda sempre di più; ma si dai libiamo, libiamo

              1. Nicola Benato scrive:

                Certo che veder el muto da Carpi che quando segna la zo squadra el ga un espressíon de uno ke la appena bevú na birra calda, fa veramente pensar el pezo, el mostra una superbia imbarazzante, ma tant'è, se l'è quel che ne vien….

                1. Tomhv scrive:

                  Auguroni butei!!

                Lascia un Commento

                Accetto i termini e condizioni del servizio

                Accetto i termini sulla privacy

                *