29
ott 2017
CATEGORIA

Par tirar tardi

COMMENTI 61 Commenti
VISUALIZZAZIONI

1.835

A POTENDOLO, CHI VORRESTI?

POTENDOLO è un ridente paesino di una decina di abitanti, cinque donne e cinque uomini, in riva al Lago di Vorrej, nell’alta Val del Pig.
E’ il primo paesino che prende un nome gerudioarticolato in onore della storica gloria locale:
Il poeta Eusandre De la Gaze, che nel 1700 scrisse il famoso Poema “Anch’io potendolo”.
Allora quattro righe demenziali d’introduzione sono state scritte e adesso una (ho scritto una!) domanda che ha accompagnato la mia vita dall’età di 13 anni a ieri.
Avendone la possibilità, quale ATTRICE sceglieresti per passare un tempo indefinito con lei, organizzando o attuando una serie di passatempi che vanno, a scelta, dalla lettura di tutte le biografie dei grandi filosofi, a quelle dei Santi, giocare a “rubamazzo”, giocare a Monopoli… Oppure esercitarti, lei consenziente in toto, sulle 64 posizioni del Kama Sutra, scegliendo possibilmente quelle che ti permettano di sciogliere i tuoi (e suoi) arti, dopo aver tentato di farlo “strano”, molto “strano”.
Vi garantisco sul mio onore che, con “linguaggio da caserma”, ma molto meglio con quello “alluso”, il 97,8% delle persone, con maggiore o minore confidenza, prima o dopo, durante una conversazione cazzeggiante, a quel desiderio ha ALLUSO.
La scelta può avvenire solo su DUE attrici , presenti o del passato, ed eventualmente una “riserva recondita”.
Ad esempio, io non sceglierei mai Gwyneth Paltrow, Grace Kelly o Julia Roberts (il motivo non lo scrivo).
Per oggi va bene così.
Fine.

P.S.:
Credo che le capacità recitative non dovrebbero influenzare le scelte, però, eh, liberi tutti…

P.P.S.S.:
Poichè per la maggior parte di chi scrive qui mi è totalmente sconosciuta, chi scegliesse UN ATTORE, non sarà censurato.

1.835 VISUALIZZAZIONI

61 risposte a “A POTENDOLO, CHI VORRESTI?”

Invia commento
  1. Gazza scrive:

    Mi scuso davvero.
    Un problema famigliare serio mi ha impedito il Topic.
    A 6000 km di distanza, senza comunicazioni, succede.

    1. Gazza scrive:

      Domani troverete il nuovo Topic, se tutte le idee, un po’ ingarbugliate, si snoderanno.
      La prima parte è complessa e rischiosa per gli equivoci che può creare.
      La seconda è rilassante, almeno credo.

      1. schetch scrive:

        Le migliori Serena Grandi in “la Chiave” o Claudia Koll in ” Così fan Tutte”.

        1. avanti i blu scrive:

          Senza pensarlo troppo: tra le immortali la Cardinale. Mi sono sempre piaciute da matti Monica Bellucci e Claire Forlani darei un giorno di vita (non scherziamo con gli anni , giá un giorno é tanto) per incrociare il suo sguardo… Alla fine probabilmente sceglierei una donna che non é una bellissima e neppure una donna fatale (é piú una donna della porta accanto) ma che a me non so perché é sempre piaciuta tantissimo: Marisa Tomei

          • Gazza scrive:

            Ciao Jacko, beh Marisa Tomei, dando un valore, che NON ha nei fatti, alla Fisiognomica, magnifica Cardinale a parte, le tue altre scelte (buone) hanno una lunga vena NAZIONALISTA, che, se non erro, è parte fondante della tua filosofia.
            :)

            • Begbie scrive:

              A questo punto ci mettiamo anche Tea Leoni, altra statunitense con sangue italico (vero cognome Pantaleoni).

              • avanti i blu scrive:

                Pensa che avevo pensato a Miriam Leone…

                • bardamu scrive:

                  Ciao Avanti! Sai che su Miriam la pensiamo allo stesso modo. Invece figurati che alla ex premiere dame preferisco la sorella…

              • bardamu scrive:

                Perché, la Renè Russo di 20 anni fa, italiana anche lei anche se non di aspetto, invece la buttiamo?

                • avanti i blu scrive:

                  Affatto :) altra non bellissima ma che mi piace assai… . Comunque per far contento il dominus ( :) ) cito una non italiana : Sophie Marsou (o come caspio se scrive) da adulta, donna meravigliosa! A proposito di francia: l’ex inquilina dell’eliseo antipatica come poche ma bellissima ed elegante come nessuna…

          1. Gazza scrive:

            RITORNO AL FAR-WEST (o.t.)
            Il Commander in Chief degli U.S.A., pur con tutti i mezzi che ha a disposizione, e culturamente uno zoccolone.
            Dopo aver fatto dichiarazioni sull’Iran e il terrorismo “…che sono una IDIOZIA…(dichiarazione del responsabile delle Politiche Internazionali dell’Università Cattolica)”, non ha trovato di meglio che incensare “l’Arabia Saudita…che, quella sì ha dato prova di sostenere i fiancheggiatori dell’ I.S.I.S…”.
            Poi, sull’ennesima strage all’interno della Chiesa Presbiteriana, con fucili d’assalto di uso militare, ha dichiarato:
            a) che è opera del solito “insano e che l’America è piena di tipi come quello…”
            b) “…per fortuna nei pressi della chiesa c’era un uomo ARMATO (nè poliziotto ufficiale, nè privato-n.d.g.) che ha fatto fuggire l’attentatore…”.
            Quindi Far West, eeevvvai col bazooka.
            Penso che neanche Di Battista sarebbe arrivato a tanto, sperando che le stelle in cielo stiano solo a guardare.

            1. Gazza scrive:

              ANTEPRIMA (prossimo Topic)
              C’è della confusione in Danimarca Orazio…
              Ora la “palpatina” al sedere di una donna qualsiasi, specie se gerarchicamente subordinata, è sempre un gesto da non fare e stigmatizzare.
              Mi pare, tuttavia, che la richiesta di un BJ, “ago aspirato”, et similia, specie con ricatto appartenga ad una sfera ben più grave e talora ignobile.
              Ma i distinguo occorrono, e mi assumo la responsabilità di ciò che dico.

              • Dimitrova scrive:

                In linea di massima sono d’accordo, ma devi spiegarti meglio perchè gli equivoci sono dietro l’angolo.

                • Gazza scrive:

                  Se non è uno scherzo, ciao, benvenuta e complimenti per come scrivi, se provieni da un paese dell’Est.
                  Cercherò di spiegarmi meglio di sicuro, visto che ho fatto solo un minimo accenno, comunque il tema sarà ancora sul cinema, ma visto con altra angolatura.
                  Infatti toccava agli attori e uno dei miei favoriti era Kevin Spacey… :|

              1. D.n.c. scrive:

                Metto un po’ di confusione e me ne scuso ma una volta chiesi ad un amico tifoso passionale dell’hellas come me. Ma se per caso andando allo stadio a vedere la partita decisiva per accedere alla finale di Champions , diciamo all’altezza de basso acquar, ti fermasse Belen la quale disperata ti chiedesse di portarla a Milano in cambio di una notte con lei di passione pura. Il quesito è facile quanto drammatico: notte con belen o partita della vita del Verona ?

                • Gazza scrive:

                  L’errore, caro D.n.c., sta in quel UNA NOTTE (singola e Belèn).
                  Se Charlize Terron mi dicesse che deve fermarsi due mesi in Italia e vorrebbe qualcuno che la accompagnasse in incognito per vedere le meraviglie d’Italia, spesato, stanza matrimoniale…
                  Registratina su Sky, telefonate di aggiornamento ai “ritualisti” eeeevvai Charlize.
                  Opinione.

                • Acqua scrive:

                  E quando Lei.. “ma te, preferisci me o il Verona?”
                  Di solito, mi mollano quando capiscono che nella mia risposta non c’era ironia

                  • Gazza scrive:

                    Acqua, ciao.
                    Se non fai anche le trasferte e a Giugno il campionato finisce, eee ne AVRESTI di occasioni, ma non penso con quelle di quel calibro (?!?)

                • Chivers scrive:

                  Beh, per quanto mi riguarda non serve la partita decisiva, ma basta una normalissima partita da bassa classifica di B o C per non far caso a Belen; cioè… io dalla mattina vado in agitazione per la partita, metti, contro la Nocerina, ripeto i solitu rituali anche se so che servono a pochissimo, mi metto quella camicia, faccio quella strada, passo davanti a quel posto….. e 1h prima della partita andando allo stadio una sconosciuta (perché Belen è una sconosciuta…) mi domanda di lasciar stare la partita etc etc… ma gnanca par sogno!!!
                  Ah… e Belen può stare tranquilla perché un altro (un juventin, un ceolin, un interista…) che la porta etc etc lo trova di sicuro!!!

                1. mariino scrive:

                  potendolo esonerei pecchia

                  1. sydblu scrive:

                    Vado con la lista.
                    Anche se penso sia superfluo, alcuni film e alcune attrici hanno valore artistico nullo. Ma ho colto che non ci fosse da tener conto del merito artistico.
                    Italiane: Alessia Marcuzzi in il mio West, Martina Stella in ultimo bacio ( entrambe per quello che muovevano in me anni fa, oggi molto molto meno).
                    Statunitensi: Fairuza Balk in American history x, sherill Fenn in Twin peaks.
                    Europee: Claudia shiffer in Blackout, Ewa erzigova in spot campari (o un film qualsiasi dei 5 che ha fatto)
                    ExtraEuropee: Charlize Teron, Nicole Kidman
                    Extra terrestri : Lamú, Margò
                    Eternità : Audrey Hepburn.
                    Forse mi son fatto prendere la mano. Rileggendo la classifica lascia sconcertato pure me, ma tant'è

                    • Gazza scrive:

                      Senti Syd, se quella “Margò” assieme a Lamù, non sono nomi di fantasia, significa che sei andato sulla via Hentai e Margò è Margot.
                      Cartoni giapponesi, e poi, chi non ha “amato” Jessica Rabbit
                      >>> https://parade.com/wp-content/uploads/2013/12/jessica-rabbit-red-dress.jpg
                      e che comunque è il tipo mio.
                      In fin dei conti il grande commediografo e scrittore Arthur Miller volle “aasaggiare” il piacere della bellezza stigosa di Marilyn Monroe.
                      “Dicono” che Marilyn fosse abituata a “ritmi intensi nel talamo”, forse sbagliò Miller, chè se prendeva Henry, grande scittore, quello le avrebbe insegnato giochini mica da scherzo.
                      Ma la Hepburn…?
                      Accettabile solo se con quel visino avesse gli stessi vizi di Messalina :)

                    1. fioldePreben scrive:

                      Ornella. Muti!

                      il valore della sintesi, saperlo apprezzare, in un mondo cosí slacquarisso.

                      https://www.youtube.com/watch?v=SXgPqGW_pXA

                      • Gazza scrive:

                        L’ho conosciuta di persona, fugacemente, mezzo secolo fa.
                        Aveva sposato un veronese che abitava a San Bernardino, non distante dal Chivers (chissà se si ricorda, in fondo a Via Mura San Bernardino).
                        Viso e personalità recitativa adeguate, UN difettino:
                        Ha le gambe a palo, praticamente senza caviglia, inibitore sessuale.
                        Secondo difettino: essere andata a letto con Celentano.

                      1. Gazza scrive:

                        Il prossimo Topic si sta complicando mica da scherzo, anche perche i toni ironici non sarebbero graditi.
                        Qualcuno l’aveva anticipato per completare la Trilogia, ma non è più cosi semplice.
                        Vediamo…

                        1. Gazza scrive:

                          Mancano alcuni “affezionati” all’appello, dai su, che domenica cambio Topic

                          1. Fabio scrive:

                            Manuela Arcuri….. e basta!

                            • Gazza scrive:

                              Caro Fabio, ciao e benvenuto, tu forse non lo sai, ma quando in un “campo” come questo si fa una scelta così perentoria e assoluta, ci sarebbero motivi interessanti su cui cazzeggiar-divagar.
                              Come tipo, la Arcuri è anche “il MIO”… :D , peccato che non abbia resistito a qualche ritocco plastico.
                              Stay with us!

                            1. Piazza Piassa scrive:

                              Sono andato a vedere Blade Runner 2049, non il mio genere, solo per quello che avevate scritto e vi ringrazio, splendido film tra Futuribilità e Vintage.
                              Comunque, il dott. Gazza ha ragione da vendere quando afferma che nelle chiacchere di quelli che guardano molti film, magari prima c’è una discussione tematica tipo- si bello ma…. non brutto ma senza sapore…..- ma poi almeno UNA battuta o battutaccia sulla interprete o interpreti femminili c’è sempre!

                              MIA LISTA

                              Europee: Claudia Cardinale, Virna Lisi, Lea Massari, B.B., Aletta Ocean

                              Extra Europee: Charlize Theron, Megan Fox (scarsotta come attrice ma https://www.famousbirthdays.com/faces/fox-megan-image.jpg ), Julianne Moore (non bellissima, ma brava e intelligente), Lanny Barbie (recitazione scarsa, ma una presenza che si impone https://i.pinimg.com/736x/a1/c0/6f/a1c06fb30818a5369721eeac7fa00ede–lanny-barbie-expressive.jpg

                              Extra-Extra: Zeudi ARAYA, Halle BERRY https://www.thesun.co.uk/wp-content/uploads/2017/04/nintchdbpict000178538799.jpg?strip=all&w=642 , Garcelle BEAUVAIS http://frostsnow.com/uploads/gossip/2016/11/21/garcelle-beauvais-divorced-mike-nilon-and-has-been-married-to-producer-daniel-saunder.jpg , Tera PATRICK https://cdn.pornpics.com/pics1/2015-05-20/292425_01big.jpg

                              Passato: Silvana Mangano, Jeanne Moreau, Liz Taylor, Moana Pozzi

                              E’ bene ricordare, caro e apprezzato dott.Gazza, che il Cinema è il Cinema.

                              • Gazza scrive:

                                Lì per lì mi avevi fregato, caro Piassa.
                                Mica conosco e controllo tutte le attrici vecchie e nuove e Aletta Ocean, era un “ci ela?”, ma poteva starci.
                                Come poteva starci la Moana, che, volenti e nolenti, è nella storia di un “certo” cinema.
                                Ma sulla caraibica Tera Patrick, hhmmm, impossibile.
                                Lascio il post così com’è perche hai avuto l’accortezza (buongusto) di postare foto accettabili.
                                Altrimenti, Monaldo Briatore dixit:SEI FUORI!
                                Ciao e resta sul pezzo e, affinchè tu non fraintenda, il “pezzo” è questo Blog…

                              1. Gazza scrive:

                                Applico parzialmente il “metodo Chivers” perchè sulle italiane non cambio, anche se Virna Lisi (la Grace Kelly italiana) è “troppo troppa” e non mi fa scattare la mia Trand Line Erotica (roba da adulti intelligenti).

                                Europee:
                                1) Brigitte BARDOT https://images.glamour.it/gallery/52885/Big/a240e303-40ec-4009-a61f-364cbd837c0e.jpg , qui nel pieno della maturità estetica… Tanta roba!
                                2) Elisabeth TAYLOR, bellissima, pienotta, e opinione di addetti ai lavori, “CI” piaceva molto. Quel CI non sta per a noi, ma perchè il sesso era parte integrante della sua personalità.
                                3) Una passionaccia per Fanny Ardant

                                AMERICANE
                                1) Ava GARDNER, attrice a mio avviso modesta, ma a bellezza “boom” https://i.ytimg.com/vi/5A1lbINep3E/maxresdefault.jpg , anche a lei “CI” piaceva molto…
                                2) Lauren BACALL, https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/ff/Lauren_Bacall_1945_%28cropped%29.jpg , moglie di Bogart, attrice decente.
                                Il fatto è che aveva un “clone” ancora più bella e “disponibile” nel quartiere di San Bernardino (non il tuo Chivers…).
                                Morosai per quattro anni con le due figlie, ma il mio TARGET era lei.
                                Arrivai ad un centimetro, sembrò cedere con quel “NO, DAI” il massimo dell’ambiguità, poi l’idea di porar via il moroso delle figlie la fermò.
                                Ebbi chiaramente una depressione per mesi, anche perchè non era una “santa”, ed Io avevo molto fantasticato.
                                3) Angie Dickinson, https://i.pinimg.com/originals/67/0d/60/670d6057f65c2b3a9403ca261a0e3665.jpg , attrice “nel mazzo” ma fisico da sballo. Gossips da Hollywood confermano che anche a lei “CI” piaceva.

                                1. bardamu scrive:

                                  Scusa, Gazza, ma, con tuto el ben che te voi, te parelo en argomento da blog ?
                                  A parte il fatto che sembra una di quelle domande di intervistatori compiaciuti e autoreferenziali ( non è il tuo caso sia chiaro ) che durano il doppio o il triplo delle risposte, ma la classifica della mejo gn…?
                                  Arda che, po, anca se le intervien poco, ghe anca dele done che leze i to blog.
                                  Comunque non mi sottraggo ( m’hai provocato? e io te distruggo come direbbe l’americano de roma ) e ti faccio un solo nome, perché quasi tutti quelli che ho letto li condivido ( mi rammarico solo dell’assenza di Elisabeth Shue e plaudo a chi ha indicato Lea Massari; in “soffio al cuore” è da infarto ) e farne solo pochi mi viene difficile: KIM NOVAK.
                                  Ha turbato molti dei miei sonni preadolescenziali. L’unico rammarico è di non averla mai ammirata sul grande schermo.

                                  1. Gazza scrive:

                                    Le mie scelte cadono su:

                                    1) Monica Bellucci
                                    >>> https://www.youtube.com/watch?v=9WPyzHWJglc

                                    2) Laura Antonelli
                                    >>> https://www.youtube.com/watch?v=PIXeAlwrITM

                                    (“riserva” Anita Ekberg >>> https://www.youtube.com/watch?v=KkyDfGi-PdM )

                                    Le mie scelte sono fortemente influenzate da vicende di “vita vissuta”, compresa quella della fontana (quando funzionava) della vasca detta “dell’Arsenale”, nella Campagnola, area che si trova giù dal Ponte di Castelvecchio (quest’ultima una vicenda, condivisa, un po’ demenziale e non completamente “cosciente”… :|

                                    Comunque QUELLE sono le mie scelte, senza scampo, ancora presenti in qualche posto dell’inconscio.

                                    • Chivers scrive:

                                      Posso chiederti se, per caso, la fontana della Campagnola abbia a che fare con “Il merlo maschio”, girato a Verona nel 1971 e con alcune sequenze piccanti su Ponte Castelvecchio, oltre che in altri luoghi aperti della città?

                                      • bardamu scrive:

                                        il merlo maschio!!! saranno 30 anni che non riesco più a rivederlo. Ricordo che ero alle medie quando lo girarono e un mio compagno di classe di San Floriano mi raccontò che il parroco, che aveva dato il suo benestare alle riprese in chiesa, quando scoprì che era un film scollacciato ( per l’epoca era veramente osèe ) andò su tutte le furie.
                                        Laura Antonelli al top del suo splendore. Roba da infarto.

                                      • Gazza scrive:

                                        :D :D :D
                                        De Mister ghe n’è uno solo…, anca se emo crià, aQua passada no la masena più…

                                    1. sydblu scrive:

                                      Per la classifica mi riservo ancora tempo.
                                      Prima un paio di riflessioni.
                                      Penso che questo sia l’unico blog al mondo, in cui si riesce a parlare anche di gnocca senza trascendere, complimenti al paron de casa e a tutti.
                                      Seconda riflessione, direi che la classifica delle gnocche mi ricorda decisamente gli anni del liceo (dove facevamo la classifica delle migliori attrici, poi cantanti, poi bionde , poi more, poi professoresse, poi compagne, poi farmaciste , …). Questo dimostra che oltre che essere intelligenti e pacati i frequentatori del blog sono anche decisamente giovani!

                                      1. vinicio scrive:

                                        Ornella Muti
                                        Sabrina Ferilli

                                        1. Gazza scrive:

                                          LEGGERE IL METODO CHIVERS QUI SOTTO
                                          Grazie

                                          1. Chivers scrive:

                                            Mi piace… però ci sono mooolte più attrici di due (+riserva) che mi piacciono, e allora come si fa???
                                            Propongo (per me, ovvio, non voglio certo indirizzare altri) una triplice+doppia lista:
                                            triplice: italiana / europea / americana
                                            duplice: del passato (anagraficamente o non più tra di noi) / del presente

                                            Avevo anche pensato di mettere il riferimento del film che più di tutti me l’ha fatta amare… ma in effetti diventa lungo e complicato; lo farò solo in alcuni casi particolari

                                            Italiane:
                                            Virna Lisi (ris. Giovanna Ralli) / Valentina Lodovini (ris. Isabella Ragonese)

                                            Europee:
                                            Elizabeth Taylor (nata inglese; “Improvvisamante l’estete scorsa” in un bianco e nero restaurato mirabilmente; visto al K2 in occasione del restauro 2-3 anni fa) (ris. Jeanne Moreau) / Marion Cotillard (ris. Kate Winslet, no “Titanic”, però)

                                            Statunitensi:
                                            Ava Gardner (ris. Kim Novak) / Susan Sarandon (tra i tanti scelgo “Atlantic City”) (ris. Michelle Pfeiffer, specielmente in “Tutto in una notte”)

                                            Wild card:
                                            Julie Christie (sarebbe facile dire “Il Dottor Zivago”… ) (ris. Nathalie Wood… che rimpanti per una morte così prematura… ed ecco il “grado” che unisce questo al topic sul WESTERN, “Sentieri selvaggi”!!))
                                            Anne Lambert (vista solamente in “Picnic a Hanging Rock”, una vita fa, ma per me indimenticabile) (ris. Jane Fonda – rivisto ieri in tv “A piedi nudi nel parco”, bellissima!!)

                                            Perdonate la lunghezza, ma quando si ha del bontempo….

                                            ps x “el paron de casa”: una dedica speciale alla persona speciale che sta in Africa tra molte insidie. Semplicemente.

                                            • Gazza scrive:

                                              ATTENZIONE!!!!
                                              Per TUTTI!
                                              Da adesso VALE LA “REGOLA” proposta dal Mister Chivers, e non tanto perchè offre NUMERICAMENTE una sceta piu ampia, ma anche perchè “le bellezze” sono anche “Etniche” e “Storiche”.

                                              Chi avesse già postato può rifarlo “A VOLENDOLO” (ridente paesino montano alle spalle di POTENDOLO)

                                            • Chivers scrive:

                                              Come per D.n.c. anche per me la scelta di non inserire Grace Kelly è perché la considero “là”!

                                            1. paperinik scrive:

                                              old: Lea Massari
                                              new:Geraldine Hakewill

                                              1. Begbie scrive:

                                                Per me c’è in cima alla lista la mia sudafricana preferita, Charlize Theron. Poi ne ho anche una forse più da serie tv, anche se qualche film l’ha fatto: Blake Lively.

                                                • Gazza scrive:

                                                  Ciao Beg, la Charly Terrona sta nelle TOP FIVE, ma qui ho detto DUE, e vale anche per il Dominus (mai vobiscum come oggi, e stasera…)

                                                1. marcello scrive:

                                                  a) julianne Moore
                                                  b) Sabrina Ferilli

                                                  • Gazza scrive:

                                                    Caro Marcello, benvenuto, ho capito:
                                                    1) Classe
                                                    2) Polpa

                                                    Francamente, se una non è una mentecatta, sono piu FIXED ON PULP…
                                                    Però mi piacciono anche le belle conversazioni:
                                                    10/15 minuti prima della cottura
                                                    Senza limiti dooopo, so you can take fià…

                                                  1. El Giara scrive:

                                                    Bel giochetto, la mia lista prevede:
                                                    1- Catherine Zeta-Jones “Entrapment” “La maschera di Zorro”
                                                    2- Meg Ryan in “City of Angels – La città degli Angeli” (anche se c’è Nicolas Cage) “Top Gun”
                                                    Riserva (si fa per dire…) Sandra Bullok “Speed”

                                                    1. D.n.c. scrive:

                                                      Le mie due sono Natalie Portman e Julianne Moore… come riserva metto Grace Kelly ( però talmente bella che forse non riuscirei a “profanare”)

                                                      1. Niktv scrive:

                                                        Nel massimo loro splendore: a parte la divina BB nomino Jessica Alba e Liv Tyler

                                                      Lascia un Commento

                                                      *