30
nov 2017
CATEGORIA

Par tirar tardi

COMMENTI 2 Commenti
VISUALIZZAZIONI

248

Mr.HYDE – Doctor GAZZINI 4 – 0. Per ora…

Sto combattendo strenuamente una battaglia contro la dipendenza da un farmaco da 36 anni (non tossica per il fisico, ma per la mente si) .
Se guardate l’ora e pensate che mi stia divertendo, vi sbagliate.
Sto raccogliendo elementi che se serviranno a me per migliorare il mio tenore di vita, come vedere il sole del mattino e ricostruire il mio Ciclo Circadiano (sonno-veglia), forse potrò aiutare anche altri che soffrono maledettamente questo disturbo.
Dite che ci sono Cliniche Specializzate?
Li conoscete i costi globali?
Io si.
Alla prossima, se vincerò, non vincerò all’alba come il Calaf della Turandot.
Sappiate che dal decimo giorno in poi senza CHIUDERE OCCHIO (!) il rischio è mortale.
Io sono arrivato ad otto giorni consecutivi a causa di un errore di calcolo mentre mi trovavo in Africa dove questa patologia è una scelta di consumatori della droga di stato “la Miraa”, ma non ha praticamente diffusione in altri casi (mi somo documentato sul posto).
E come farmaco propostomi fu il Tavor, una specie di mentina per me.
E’ evidente che l’introduzione del nostro HYDE dovrebbe portarci lontano.
Per coloro che hanno voglia di sapere qual’è lo stato del loro equilibrio psichico.
NON ESISTONO IMMUNI, tranne i mistici trascendentali.
Avanti con forza e coraggio.

248 VISUALIZZAZIONI

2 risposte a “Mr.HYDE – Doctor GAZZINI 4 – 0. Per ora…”

Invia commento
  1. paperinik scrive:

    Gazza, come già accennato dal tuo primo ospite, pare che il topic incroci i sentieri della MENTE. La domanda potrebbe essere: quanti necessitano di un supporto chimico (alcoooooolico????) per isolare almeno parzialmente le brutture del mondo contemporaneo?
    Secondo me…almeno la metà degli adulti… e se non fosse così, sarebbe l’indice di un mondo subumano??????

    1. Eco io per esempio scrive:

      Grande Gazza,con alti e bassi, con intuizioni splendide e qualche banalità, ancora e sempre alle prese co ltuo doppio.
      Sei sicuro che il tuo Hyde riguardi solo la dipendenza da un farmaco che ti metta tra le braccia di Morfeo?
      Bè sei fortunato.
      Il mio Hyde è più cattivo, incontrollabile.
      Chianati fortunato allora.
      Vorrei io arrivare alla tua età con governabili contradizioni.
      C’è un mondo “cattivo” di cui non parli, forse ci vuoi lasciare tranquilli.
      Più coraggio Gazza.
      Con stima nonostante.

    Lascia un Commento

    *