25
feb 2017
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 4 Commenti
VISUALIZZAZIONI

2.447

IL PAGELLONE DI FROSINONE-H.VERONA

NICOLAS 7. L’unico a non aver sbagliato niente, con l’aggiunta di una parata capolavoro su un colpo di testa di Ciofani nel primo tempo e di un altro salvataggio miracoloso su Dionisi nel secondo tempo.

FERRARI 5. Timido in fase di spinta e in difficoltà su Dionisi, che se l’è andato spesso a cercare.

CARACCIOLO 5,5. Tampona nell’uno contro uno, ma in grossa difficoltà per la mancanza di equilibrio della squadra che in più occasioni ha lasciato i centrali scoperti.

BOLDOR 5,5. Ha lottato, con coraggio; ma ha pagato la vivacità e l’esperienza di Dionisi che lo ha messo quasi sempre in difficoltà.

SOUPRAYEN 5. Quando non gioca nella metà campo avversaria sono sempre problemi; e nella metà campo avversaria stavolta si è visto pochissimo.

ROMULO 5. Ingenuo sul rigore (va sulla gamba dell’avversario e non sul pallone), tanta corsa ma niente di concreto. E anarchia nell’andare da una parte all’altra del campo che ha contribuito alla mancanza di equilibrio della squadra e alla difficoltà di riassorbire le ripartenze avversarie.

B.ZUCULINI 5,5. Nonostante il ruolo da vice Fossati ha toccato pochi palloni lasciando totalmente in mano le chiavi del centrocampo in mano a Bessa.

BESSA 6,5. Unica fonte di gioco, è entrato in tutte le azioni offensive ed è stato l’unico a dare l’impressione di poter cambiare la partita. Meglio nel secondo tempo quando ha potuto giocare più avanti.

dal 48’ s.t. Luppi s.v.

FARES 4,5. Ha sbagliato tutto quello che poteva sbagliare in un primo tempo disastroso a livello tecnico. Le uniche due cose positive le ha fatte a inizio ripresa, prima di uscire. Ma la brutta copia di quello volenteroso visto con la Spal.

dal 10’ s.t. F.Zuculini 6,5. Sta bene, e lo ha confermato in una mezzora dove si è fatto sentire a centrocampo ed è stato pericoloso due volte in zona gol. Un errore l’esclusione iniziale.

PAZZINI 4,5. Irriconoscibile e inconsistente nonostante il tentativo di Pecchia di togliergli pressione mettendogli vicino un altro attaccante. Non ha tenuto un pallone, sempre anticipato o in ritardo.

CAPPELLUZZO 6. Ha svariato molto cercando di fare la seconda punta più che l’attaccante esterno, stando sempre attivo e presente nella partita. Però ha tolto spazio a Pazzini.

dal 25’ s.t. Ganz 5,5. Troppo poco la palla per F.Zuculini in venticinque minuti di partita.

PECCHIA 5. Il cambio di passo (e soprattutto il ritrovato equilibrio in campo) dall’entrata di F.Zuculini certifica l’errore nella scelta iniziale. Ancora una volta è un Verona che fuori casa (ultima vittoria il 5 novembre) si è sciolto alla prima difficoltà (il rigore di Ciofani), regalando un tempo all’avversario e rimarcando poco equilibrio e inconsistenza caratteriale.

Arbitro Chiffi 5,5. Buona personalità e gestione della partita. Giusto il rigore al Frosinone (Romulo va sulle gambe dell’avversario) ma manca un rigore per il Verona per il mani in scivolata di Ariaudo sull’incursione di Cappelluzzo al 25’ del p.t.

2.447 VISUALIZZAZIONI

4 risposte a “IL PAGELLONE DI FROSINONE-H.VERONA”

Invia commento
  1. Daniele scrive:

    Secondo me il giudizio su Pazzini è troppo pesante. Gli sono arrivate pochissime palle, e con il gioco diciamo così, un pò a casaccio, non poteva fare di più di quello che ha fatto.

    1. Nossa Stefano quanta generositá ´con Cata PECCHIA ed il PARAc-lo di fARINA !!!

      PECCHIA É IN CONFUSIONE, DI PARTITA IN PARTITA E SEMPRE PIÚ COLPEVOLEMNTE TOTALE + IERI ARRIVATO PERSINO AD ANNULLARE ANCHE PAZZINI, CON LE SUE SCELTE FOLLI E “SCELLERATE” DA PRIMITIVO TRA GLI ALENATORI DI SERIE B……. Ma Ti ricordi quando ha ripetutamente dichiarato che con i giocatori che ha, era super soddisfatto, e CHE NUNCA li avrebbe cambiati con altri ?,,,,,,risultati DISASTROSI !!!

      Il sosia di mASSA ME–A, ISTRUITO DAL fARINA DEL PALAZZO, (palazzo BAZZICATO DA sETTI, NON SI SA QUANDO DA toni)…….., ne ha moltiplicati di ERRORI … il RIGORE NON ESISTEVA (DETTO E MOSTRATO IN TV E MOVIOLA ANCHE IN INTERNET + 2 ERANO I RIGORI A NS FAVORE: IL MANI, SUBITO DOPO E LA SCARPATA A GANZ ALLA FINE …..stendiamo un velo pietoso durante la partita che chiaramente indirizzava

      ALTRE ANNOTAZIONI……….MA QUANDO TUTTI I ns GIOCATORI SI AVVENTERANNO SULL´ARBITRO A MASSACRARLO, come fanno tutte le squadre che ci giocano contro ? MA QUANTE ORE DI ALLENAMENTO FANNO AL GIORNO 1 O 2 ORE MA$$IMO ?

      1. el docente scrive:

        sono in totale disaccordo con il tuo giudizio,al di la delle occasioni 3 x parte!!e delle prestazioni dei giocatori,nn evidenzi l’operato di Chiffi per me scandaloso,questo fighetto e la seconda volta,mi sembra che ci arbitra quest’anno e nn ha mai convinto.Brutta pagella incompleta e in linea con il tuo modo di vedere il calcio.

        1. marco scrive:

          Non sono d'accordo
          che partita hai visto ho rivisto
          il raplay del rigore romulo arriva prima e tocca la palla pure sky a fine partita a detto che un rigore così non si può dare se dopo aver preso la palla il suo piede si scontra con l'avversario semi e fallo a favore male fares ok bruno zuculin a frcuperato 200 palloni e tanti giocati di prima quello che è mancato sono stati i cross arbitro da 3 non fischia un fallo su romulo a metà campo dove l'avversario arriva un quarto d'ora dopo che ha già lanciato il pallone lascia mettere le mani in faccia a Ganz e non fischia punizione al limite per noi ferma il gioco con bari che si butta a terra l'unica volta che erano scoperti anonime Dionisi per proteste quasi alla fine quando a continuato a lamentarsi se quello di romulo era rigore oltre al mani c'è stato un episodio identico con Ganz che stava tirando in porta e il difensore calcia il piede di Ganz per rinviare questo fa perdere ore a quelli del Frosinone e non dice niente e da pochissimo recupero cofano e bari sono stati molto di più di 5min pertera ma l'avete vista la partita? secondo tempo buono per me comunque forza hellas

        Lascia un Commento

        *