08
apr 2018
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 13 Commenti
VISUALIZZAZIONI

3.304

IL PAGELLONE DI H.VERONA-CAGLIARI

NICOLAS 7. Una parata salva risultato su Faragò da due metri, puntuale nel gioco aereo.

FERRARI 6-. Primo tempo timido, poca spinta e qualche grattacapo sugli inserimenti degli esterni. Nel secondo, anche col cambio di modulo, ha pensato solo a difendere.

BIANCHETTI 6,5. Poche sbavature, buona copertura dei due centrali davanti alla difesa, buon feeling con Vukovic. Un buon rientro.

VUKOVIC 6,5. Come per Bianchetti lo schermo dei due centrali di centrocampo ha aiutato, lui ha fatto il resto. Deciso, puntale nell’attaccare alto, poche sbavature.

SOUPRAYEN 5,5. Tanta buona volontà ma anche tanti limiti tecnici in una categoria dove il piede non è un optional.

FOSSATI 7. Personalità, palleggio, schermo davanti alla difesa. E all’occorrenza difesa dentro l’area di rigore. La sua gestione da “dimenticato” in panchina è uno dei misteri della stagione.

F.ZUCULINI 7. Capitano senza fascia, è la forza propositiva, l’esempio che trascina, la leadership. L’applauso spontaneo di un pubblico giustamente arrabbiato dopo l’indegna prova di Benevento è la dimostrazione di cosa si apprezza a Verona.

dal 32’ s.t. Tupta 6. Altro misteriosamente sparito dai radar dopo gennaio (nonostante l’assenza di attaccanti veri in rosa…) che di colpo ricompare; rendendosi utile nel far salire la squadra con qualche ripartenza nel finale.

CERCI 5,5. Fuori dal gioco, timido nell’attacco all’area e nell’uno contro uno; non ancora pronto fisicamente.

dal 14’ s.t. Valoti 6. Dà una mano alla squadra nonostante lo sballottamento di ruoli continuo (dopo l’interno di centrocampo e il trequartista, oggi sull’esterno al posto di Cerci).

ROMULO 6. A tutto campo, in un ruolo dove può permettersi anarchie tattiche e corse nel vuoto. Rigore pesante, ma l’esultanza con il dito alla bocca a mo’ di state zitti dopo l’indecorosa non-prova di Benevento anche no.

AARONS 5. Dentro perché a Pecchia servivano gamba e resistenza. Mah…

dal 24’ s.t. Caracciolo s.v. Entra per difendere il risultato e alzare lo scudo difensivo che per una volta regge fino alla fine.

FARES 7. L’altroieri terzino (che presuppone dei compiti specifici, soprattutto difensivi), ieri esterno sinistro di centrocampo (che presuppone l’attenzione ad altre cose), oggi punta centrale (che richiede doti completamente diverse dai due precedenti): nonostante questo (che per qualcuno è far crescere un giocatore) ce la mette sempre, tanto da finire stremato ma uno dei migliori . Con un numero d’attaccante vero e destro addosso a Cragno al 14’ della ripresa e una diagonale difensiva lunghissima dentro la propria area di rigore a salvare su Ionita nel recupero del primo tempo.

PECCHIA 6. Scelte forti, non tutte convincenti, ma che danno un segnale diverso rispetto al passato (centrerà l’addio di Fusco?). Visti oggi diventa ancora più inspiegabile l’assenza dal campo nelle ultime settimane di Fossati e F.Zuculini (per un Buchel mai convincente).

VALERI 6,5. Agevolato dai ritmi bassi. Aiutato dal var sul rigore decisivo e su un altro paio di situazioni delicate.

3.304 VISUALIZZAZIONI

13 risposte a “IL PAGELLONE DI H.VERONA-CAGLIARI”

Invia commento
  1. Tiziano Maran scrive:

    Arda che Bianchetti ha zuga terzin no centrale…

    1. giovanni scrive:

      PER PIACERE …………..CHIEDO SE É VERO, CHE, ANCHE VALOTI, OGGI CI HA FATTO IL DITO CONTRO …… DOPO IL RIGORE MIRACOLO ??
      GRAZIE SE MI RISPONDETE ……..IO NON HO VISTO ……………

      1. giovanni scrive:

        CATAPECCHIA COSA HA MERITATO …….PER AVERE 6 ? = ANCORA OGGI NON HA CAPITO CHE GIOCATORI HA + QUALI SONO LE LORO CARATTERISTICHE CON PREGI E DIFETTI + ANCHE OGGI SCHIERA UNA SQUADRA TUTTA SCOMBUSSOLATA CHE POI SBALLOTTA DI QUA E DI LÁ COME SEMPRE, MOLTIPLICANDO CONFUSIONI E FUORI RUOLI E INEFFICIENZE COME SEMPRE + ANCORA NON ABBIAMO ATLETI CHE CORRONO, AGGREDISCONO, SPUTANO SANGUE + SOUpraYES CHE CENTRA SCHIERARLO COME GIOCATORE??? ………
        PERCHÉ FINALMENTE HA FATTO GIOCARE FOSSATI E ZUCOLINI E DOPO TUPTA, CHE TUTTI I TIFOSI AVREBBERO FATTO GIOCARE DA SEMPRE?
        PERCHÉ CI UMILIA SEMPRE E CONTINUAMENTE NELLE SUE ESTERNAZIONI DA PAGLIACCIO E SCHIAVO DEL SETTI´SPICCIOLO,,DELL´ ASPIRANTE PARACADUTISTA, DELL´AVVOLTIO E SANGUISUGA, DEL CANTANTE DI STORIE E PROMESSE FALSE, DEL MOLTIPLICATORE DI “FALLIMENTI” IN SERIE ARRIVANDO AL NULLA ……….
        PERCHÉ HA VINTO SENZA MERITO, ,,,,MA PER UN MIRACOLO DI DIO,!!!
        PERCHÉ CON QUESTA VITTORIA MIRACOLTA SI SONO INCENSATI DI ELOGI IMMERITATI …………
        PERCHÉ SONO ARRIVATI ANCHE A PROVOCARCI ED OFFENDERCI DOPO AVERCI UMILIATI DA INIZIO ANNO ?
        IL NULLA DELLE NULLITÁ catapecchia ATTILA RESTA SEMPRE LO STESSO E PURE SENZA DIGNITÁ IL MENDICANTE DI 30 DENARI DALLO SPICCIOLO …….

        1. Simone scrive:

          10000000 FRANCO ZUCCULINI,SE GIOCASSERO TUTTI COME LUI CI SALVIAMO A OCCHI CHIUSI..

          1. maurizio scrive:

            Rasulo ….. anca l'arbitro te sbaia!! È mi … non me ne son nianca acorto!

            1. Denis scrive:

              l'arbitro l'era VALERI e non DOVERI…

              1. ALTOLAGO scrive:

                Ma era una partita della serie A italiana quella di oggi? Sicuro Rasulo?
                6 all’allenatore? Per avere fatto giocare alla squadra una partita da scapoli e ammogliati?
                Sveia ostrega. Son stufo de ste miserie. En tersa categoria te vede dele robe meio.

                1. fabio scrive:

                  pecchia cambia continuamente moduli e posizioni che anca rasullo nol ghe capisse più niente

                  1. maurizio scrive:

                    Rasulo ….. sveia.
                    Bianchetti ha giocato sulla fascia e Ferrari centrale. Per me, se stai troppo vicino a Purgato, va in acqua anche il tuo cervello.

                    1. fabio scrive:

                      vero Giulio. Bianchetti imbarazzante.

                      1. RobyVR scrive:

                        Pecchia 6 parchè? Par el risultato? Dai valà

                        1. Gianni G77 scrive:

                          Secondo me meritava mezzo punto in più Nicolas e di sicuro darei la sufficienza piena anche a cerci..l’unico di un certo livello tecnico, che purtroppo non veniva capito e seguito dai compagni, nemmeno quando chiedeva dei semplici uno-due, dei triangoli… è ovviamente ancora a mezzo servizio ma secondo me allo stato attuale (disastroso) del nostro “fronte offensivo” non si può non far giocare. Poi su Fares, continuo a pensare che ci si stia accanendo nel volerlo imporre di forza come terzino sinistro quando in Primavera, tutti lo sanno perchè quella era una Signora Primavera, rendeva (ed emergeva) da attaccante… non propriamente centravanti ma da esterno offensivo in appoggio alla punta

                          1. giulio scrive:

                            ma…..Rasulo sei sicuro che hai visto la partita giusta? Bianchetti ha fatto il terzino dx ed è stato regolarmente bruciato da Miangue o da chiunque passasse dalla sua parte, mentre Ferrari ha giocato centrale!!

                          Rispondi a giovanni

                          Accetto i termini e condizioni del servizio

                          Accetto i termini sulla privacy

                          *