30
ott 2019
AUTORE Bette
CATEGORIA

Sport

COMMENTI No Comments
VISUALIZZAZIONI

1.053

SI FA INTERESSANTE

Non potevamo aver preso degli abbagli tanto clamorosi. Quando dicevamo che il Chievo non poteva essere quello visto col Pordenone e in altre circostanze avevamo degli elementi per farlo. Finalmente stiamo vedendo una squadra che alla fine è superiore. Lo ha dimostrato anche contro il Crotone primo in classifica e non era certo facile. L’espulsione dubbia avrà agevolato il tutto ma non ridurrei solo a quell’episodio. Il Chievo ha giocato, creato occasioni, subito relativamente poco. E’ una squadra che sta capendo i propri mezzi e che adesso sì può fare davvero paura.

Il terzo posto in classifica al momento conta poco. Tocca proseguire in questa direzione fino a prendersi il primato e poi fare semplicemente il Chievo. Essere brutto da vedere, che poco interessa, ma cinico e concreto come siamo sempre stati abituati. Una squadra che strappa un punto qua e un punto là  ma che comunque muove la classifica e che in casa diventa una macchina inarrestabile.

Insomma questa Serie B la stiamo vedendo.  La qualità non è certo delle migliori e se già lo scorso anno il livello era piuttosto basso quest’anno a maggior ragione vi sono tutte le possibilità per poter essere protagonisti.

1.053 VISUALIZZAZIONI

Lascia un Commento

Accetto i termini e condizioni del servizio

Accetto i termini sulla privacy

*