21
dic 2019
AUTORE Bette
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 5 Commenti
VISUALIZZAZIONI

1.098

BUON PUNTO? NON CI CREDO

Mi direte che il Cittadella è sempre insidioso… vero l’ho detto anch’io nella sintesi. Mi direte che un punto preso dopo aver giocato un pessimo primo tempo va tenuto stretto. Non so. Io credo che sia stata gettata un’altra occasione contro una squadra discreta, organizzata ma non fenomenale.

Vedo un Chievo che ha sempre il freno a mano tirato, che non spicca mai il volo che fatica ad entusiasmare. Non mi aspetto il bel calcio, sia chiaro. Mi aspetto di vedere la fame e la voglia di riprendersi la Serie A, obiettivo dichiarato dalla società. Così onestamente la vedo molto dura.

Il Chievo ha regalato un tempo al Cittadella. Impietose le statistiche mostrate dopo la prima frazione. Zero tiri in porta, zero tiri fuori. Il nulla. Non è una buona cosa dopo che sei reduce dall’allucinante sconfitta casalinga contro la Juve Stabia.

Ho apprezzato la scelta di Marcolini di sostituire Semper, che sarà pure giovane, ma in questa parte di stagione non ha dato garanzie. Forse, ripensandoci (e io francamente mai ho avuto dubbi), il quarantenne Sorrentino avrebbe fatto molto comodo…

E adesso sotto con Benevento e Pescara… due partite che potrebbe dire molto sul futuro della stagione…

1.098 VISUALIZZAZIONI

5 risposte a “BUON PUNTO? NON CI CREDO”

Invia commento
  1. Cinghiale Bianco scrive:

    Ciao Bette, vieni a trovarci nel forum del Chievo La diga dei Mussi volanti (forumdelchievo.forumfree.it)! Forum autogestito da tifosi dopo la chiusura dello storico muro

    1. ciccio2 scrive:

      i conti si fanno alla fine: importante non perdere contatto con la seconda. Poi esistono anche i playoff. Anche i pareggi vanno bene. La B è anche questa. Non c’è poi tutto questo divario tra squadre

      1. Oste Chri scrive:

        Personalmente, reputo Marcolin non a livello…per la A….serviva un mister esperto….

        1. Marvins scrive:

          personalmente penso che il Chievo quest'anno non andrà in serie A, troppi gol presi per una squadra che punta alle prime 3 posizioni in classifica e se ricordo bene il presidente ha si detto che tenteremo di ritornare subito nella massima serie ma è anche vero che ha anche detto che se non ci riusciremo subito non ne farà un dramma.
          penso che se in questi ultimi tempi ha avuto difficoltà finanziarie e se non è del tutto a posto, pensare che tirerà fuori soldi per costruire una squadra adatta per la A mi lascia molti dubbi.
          contento di essere smentito.

        Rispondi a Bette

        Accetto i termini e condizioni del servizio

        Accetto i termini sulla privacy

        *