21
ago 2011
CATEGORIA

Senza categoria

COMMENTI 25 Commenti
VISUALIZZAZIONI

4.183

L’AUTUNNO DEI PATRIARCHI

 Siamo nelle mani di due vecchi, acciaccati e malridotti.

Uno ci ripeteva fino a un  mese fa che tutto andava benissimo, aggiungendo che a quel che non va bene “ghe pensi mi”.

L’altro s’è ridotto a tirar fuori la canottiera dei bei tempi andati, ed è costretto a dire che bisogna menare i giornalisti (idea non proprio nuovissima) pur di raccogliere qualche applauso dai fans.

Il guaio è che dietro di loro c’è il nulla.

Uno s’è inventato un segretario di partito che nessuno ascolta.

L’altro si è scelto il Trota, figùremms…

Galli della Loggia scrive che non ci sono più (non solo in Italia) leader politici veri.

Ha ragione. Ma per quanto riguarda l’Italia, secondo me salta un passaggio. Qui per anni abbiamo detto che la politica fa schifo, abbiamo mostrato cappi in Parlamento, abbiamo lanciato monetine a chi fino a un mese prima veniva osannato, abbiamo straparlato di “società civile” migliore dei propri rappresentanti (come se questi venissero eletti in Perù).

Risultato: salvo eccezioni, a far politica ci va, da anni, chi proprio non sa cos’altro fare al mondo.

Nei nostri consigli comunali, un tempo c’erano i migliori avvocati, architetti, commercialisti, docenti universitari e (certo!) operai, contadini e artigiani. Oggi, almeno otto su dieci sono fuscelli al vento, senz’arte né parte, aggrappati disperatamente ai loro gettoni di presenza. Quattro o cinque “che sanno leggere e scrivere”, e il resto è silenzio.

In Parlamento, poi, si affollano centinaia di “signor nessuno”, privi di qualsiasi rappresentatività reale, scelti uno per uno dal capataz romano (o milanese) con l’impegnativo incarico di schiacciare disciplinatamente un bottone, a favore o contro.

Quali leader possono nascere da questo brodo primordiale? Quelli che abbiamo, ovviamente.

Dice: ma gli incapaci ci sono sempre stati, anche in posti di comando.

Sì, ma un tempo avevano dietro di sé i partiti, che mettevano a loro disposizione proposte, idee, studi, rapporti quotidiani con la gente.

Galli della Loggia arriva quasi ad augurarsi una guerra, perché dice che lì si son formati gli ultimi veri leader.

Tesi paradossale e provocatoria. Ma dentro una guerra (al momento solo economica) noi ci siamo già. E avere come generalissimi quei due vecchi acciaccati, malridotti e stanchi, non mi piace, non mi piace per niente. 

4.183 VISUALIZZAZIONI

25 risposte a “L’AUTUNNO DEI PATRIARCHI”

Invia commento
  1. Please tell me that youre going to keep this up! Its so great and so important. I cant wait to read more from you. I just feel like you know so a lot and know how to make people listen to what youve to say. This weblog is just too cool to be missed. Wonderful things, definitely. Please, PLEASE keep it up!

    1. My spouse and i have been fortunate that John managed to complete his investigation out of the precious recommendations he came across using your blog. It is now and again perplexing just to possibly be giving for free concepts which usually a number of people may have been selling. So we figure out we now have the blog owner to thank because of that. The main explanations you have made, the straightforward web site menu, the friendships your site help to engender

      1. Glimpse upon the idea within a lot similar manner when you would likely in case you were being building an not online jacksonville seo small business, which will, as a way to become sucessful, needs responsibility plus a good approach from the particular canceled out, using short pay back while in the first days to weeks.

        1. I’m not sure exactly why but this website is loading incredibly slow for me. Is anyone else having this problem or is it a issue on my end? I’ll check back later and see if the problem still exists.

          1. Thanks for another fantastic article. Where else could anyone get that kind of info in such a perfect way of writing? I have a presentation next week, and I’m on the look for such information.

            1. I do believe all of the ideas you have offered on your post. They are very convincing and can certainly work. Still, the posts are too short for novices. Could you please lengthen them a bit from next time? Thank you for the post.

              1. Tai game java scrive:

                fantastic submit, very informative. I wonder why the other experts of this sector do not notice this. You should proceed your writing. I am sure, you have a huge readers’ base already!

                  1. I really like what you guys tend to be up too. This type of clever work and coverage! Keep up the great works guys I’ve incorporated you guys to my own blogroll.

                    1. whoah this blog is excellent i like reading your articles. Stay up the good work! You know, many individuals are hunting round for this info, you could aid them greatly.

                      1. I was just seeking this information for a while. After six hours of continuous Googleing, finally I got it in your web site. I wonder what is the lack of Google strategy that do not rank this type of informative web sites in top of the list. Normally the top web sites are full of garbage.

                        1. Thanks for all of your efforts on this website. My mum really loves working on investigation and it’s really easy to understand why. Almost all hear all regarding the powerful medium you produce invaluable thoughts by means of this web blog and even improve response from others on this subject matter while our girl is really becoming educated a lot. Take pleasure in the rest of the new year. You’re the one doing a brilliant job.

                          1. I together with my friends happened to be viewing the excellent points from your site and then the sudden came up with a horrible suspicion I had not thanked the website owner for those secrets. Most of the women appeared to be as a consequence thrilled to learn them and have now undoubtedly been enjoying those things. We appreciate you turning out to be very helpful and also for going for this form of important information most people are really desperate to be aware of. Our own honest regret for not expressing appreciation to you sooner.

                            1. Do you mind if I quote a couple of your posts as long as I provide credit and sources back to your site? My blog site is in the exact same area of interest as yours and my users would certainly benefit from some of the information you present here. Please let me know if this okay with you. Thanks!

                              1. Tai game java scrive:

                                I too conceive thus, perfectly composed post! .

                                1. Gatón scrive:

                                  Gran Premio appena terminato, c.v.d., attendiamo ansiosi il domenicale topic del nostro Ospite.

                                  1. quisifalitalia scrive:

                                    Il risultato della politica di quei due è sotto gli occhi di tutti. "El paron" del PdL ha accusato prima Casini di essere la causa delle mancate riforme, poi è stato il turno di Fini, ora pare sia il turno di Tremonti. L’altro alleato ha cercato con lo "spadone di Giussano" di nominare suo erede "il Trota". Deve aver colpito troppo forte sulla zucca, perchè il risultato è piuttosto deludente. Due giovani politici, in Italia lo sono fino ai 65 anni, Alfano e Maroni nel frattempo si sono fatti avanti, sperando che i "vecchietti" si mettessero da parte. Sbagliato! quelli finchè respirano non mollano. Non resta che a mandarli a casa sia l’elettorato, amenoche prima non ci pensi … il mercato, ideologia del liberismo sfrenato che non tollera controlli.

                                    1. Roby scrive:

                                      ….che già li…ne ha combinati di danni e grossi! Per la FERRARI!!! Credo sian l’unico manager ad aver portato la "rossa"così in basso….

                                      1. Gatón scrive:

                                        Secondo me se il massimo delle sue qualità le ha dimostrate dirigendo la Ferrari, meglio si limiti a fare dei danni soltanto ad un piccolo settore del nostro Paese.

                                        1. Roby scrive:

                                          Caro Gaton…mi auguro che il montezemoliano ascolti l’unica "cosa giusta" che ha detto l’amm.re delegato fiat Marchionne,:" nn scendere in politica! Meglio per per te e per tutti…"!!! Speriamo lo ascolti….

                                          1. Gatón scrive:

                                            E adesso si fa avanti l’ipotesi Montezemolo.
                                            Se i parametri europei per definire un lader, pardon leader, prevedono anche il numero e la qualità delle donne frequentate, dobbiamo ammettere che i numeri li ha.
                                            Beato lui.

                                            1. Roby scrive:

                                              @ Ridi ridi…panterarosa…chela mamma ha fatto gli gnocchi!!!

                                              1. panterarosa scrive:

                                                Comincia ti che a mi me vien da rider!

                                                1. Roby scrive:

                                                  E per venire incontro alle "provocazioni" del Lillo…intanto el rais lè cascà!!! Che facciamo…ci muoviamo anche nel ns VENETO???
                                                  Ovvio è una provocazione..ma mica tanto ,se la politica da strapazzo di sto paesucolodibananai nn comprenderà che per NOI la cosa migiore è che…CI LASCINO LIBERIII!!!!

                                                  1. Norberto scrive:

                                                    Analisi ineccepibile la sua, egregio dott. Aldegheri. Aggiungo solo che più aumenta la carica demagogica contro la politica meno si adottano quelle misure per evitarne i difetti e per distinguere il buono dal cattivo che c’è qui come in ogni settore della vita sociale.

                                                  Lascia un Commento

                                                  Accetto i termini e condizioni del servizio

                                                  Accetto i termini sulla privacy

                                                  *