23
dic 2018
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 41 Commenti
VISUALIZZAZIONI

2.163

SENZA PAROLE

Senza parole sono io. Senza parole sono i tifosi (anzi magari di parole ne hanno ma non sono certo di elogio nè tantomeno di ragionamento). Senza capacità di fare i fatti, senza carattere, senza attributi, senza mordente sono i giocatori del Padova in questo momento. Che siano stati commessi errori madornali nella costruzione della squadra la scorsa estate è evidente, che quasi tutti stiano comunque rendendo al di sotto delle proprie possibilità, bloccati dal terrore di fare qualche errore e di tornare a casa con l’ennesima sconfitta sul groppone (che puntualmente poi si verifica) è altrettanto innegabile.

Sinceramente non so trovare soluzione a questa situazione. Il mercato di gennaio è senz’altro un momento in cui sarà possibile apporre dei correttivi a questa rosa ma qui davvero bisognerebbe, allo stato attuale, cambiare almeno 6-7 giocatori. E accetteranno 6-7 giocatori di qualità di venire a fare la seconda parte del campionato a Padova, in una piazza ultima in classifica e quindi in odore di retrocessione? Mah, faccio fatica a crederci. Quindi in questo momento vedo nero, tanto nero. E Foscarini? Tanti supporters biancoscudati oggi chiedono a gran voce il ritorno di Bisoli. Dicono che Foscarini è uno da carota mentre con questa squadra serve il bastone. Ma che colpe ha Foscarini se non quella di provare a risollevare le sorti di un gruppo che non ha minimamente contribuito a creare?

Rimango basita di fronte alla prestazione del Padova a Lecce. Rimango esterrefatta di fronte al numero di giocatori (4 se non ho contato male) che hanno permesso che Armellino partisse dalla fascia destra a 40 metri dalla porta, si accentrasse e tirasse dal limite senza fare niente per fermarlo in occasione del 2-0 del Lecce. Dove andremo a finire con questo atteggiamento? Ho perfino paura a rispondere a questa domanda perché ho il terribile presentimento di essere perfettamente a conoscenza della risposta. E non la accetto. Non dopo tutta la fatica fatta nel 2014 per ripartire dalla serie D e tornare in B. Non accetto che possa finire così. Che il destino sia un ritorno in C.

Presidente Bonetto, può fare qualcosa per favore?

2.163 VISUALIZZAZIONI

41 risposte a “SENZA PAROLE”

Invia commento
  1. acp scrive:

    ormai è finita. rassegnatevi al ritorno in serie c.

    stasera plaid e si guarda telenovelas argentine sottotitolate facendo i grattini al micio.

    tornerò allo stadio solo quando tornerà pierpaolo.

    • filippo scrive:

      il Padova di Penocchio alla fine del girone d’andata collezionò 19 punti in 21 incontri – media 0.9/partita;
      questo Padova ad oggi ha 11 punti in 16 partite – media 0.69/partita (arrotondata per eccesso).

      Nel girone di ritorno, il Padova 2013-2014 fece 22 punti, mancando i playout di tre. Al di là delle ben note vicende, si trattava di una squadra che contava in rosa elementi quali Mazzoni, Iori, Cuffa, Vantaggiato, Ciano, Melchiorri Osuji, Jelenic, Improta… tanto per citarne alcuni. Un abisso tecnico rispetto all’armata brancaleone odierna.

      Se ci fermiamo al mero lato sportivo, senza considerare le altre nefandezze, è orripilante il solo pensiero che la coppia Secco (prima) – Valentini (poi) sia riuscita ad allestire una rosa migliore di quella posta in essere dalla premiata ditta Bisoli – Zamuner, con il beneplacito più o meno consapevole di Bonetto.

      Spero per Bonetto, e per Padova, che l’onta della retrocessione – se ci sarà – non sia macchiata anche dal fallire questo inquietante paragone.

    1. Stefano scrive:

      La media è’ quella di quando giordani ha venduto il padova in serie a dopo aver vinto derby con il wcenza . : una sciagura

      1. Lacoste76 scrive:

        Chi va stasera è complice.

        A parte la Patty che a parte la collezione di pannocchie colorate non ha altro, avrete tutti qualcosa di meglio da fare.

        1. effebi scrive:

          capello nullo contessa zero eravamo in 8 stasera in campo e poi pinzi che dopo mezzora ti lascia in 10 nel momento in cui bisogna spingere….

          1. effebi scrive:

            ma se è stato l unico a tirare in porta e mettere capello davanti al portiere marcandella. e tu vieni a dirmi che fuori bonazzoli siamo rimasti in 10? ma che partita hai visto?

            1. Nonostante Lutterotti:) scrive:

              Che fatica stasera, che fatica non buttare via tutto, dopo l ennesima sconfitta. Che fatica coltivare ancora una speranza dopo questo 0-1. Che fatica cercare di accettare la delusione di un Foscarini che non legge questa partita .
              Non è mancato l impegno, ho visto tanti giocatori fare il possibile, aggrapparsi alla speranza di una giocata, Bonazzoli in primis, ma anche Cappelletti, Mazzocco, e qualche altro, anche con i loro limiti.
              Per qualcuno forse non è il momento di scendere in campo, Contessa svagato e approssimativo, Capello senza convinzione, e Broh che nel secondo tempo non si è mai avvicinato ad un avversario, camminando per il campo, incapace di uno scatto o anche semplicemente di un contrasto. Ecco dopo diverse ripetute incursioni sulla fascia destra degli avversari, mi sarei aspettato che Foscarini intervenisse, per tamponare la falla continua, ed invece…fuori Bonazzoli per Marcandella, continuando a lasciare la squadra di fatto in 10.. …..non capisco
              eppure…
              Incredibilmente io ci credo. Ci salveremo ai play out, passando per un mercato mirato ed un insospettabile risveglio.
              #sesalvemo

              1. 4 tribune a bordo campo scrive:

                Presidente Bonetto (che ammiro e amo tantissimo, come molti altri tifosi) mi permetto di darLe un consiglio da semplice tifoso: la squadra di solito va solo rinforzata facendo pochi e mirati acquisti. Questa volta, però, è una di quelle volte che conviene cambiare tutto.
                Sarebbe buona cosa tenere solo i migliori (dai 6 ai 10 giocatori) e fare cassa con gli altri, o almeno liberasi dell’ingaggio…
                Mi sembra l’unico modo per provare ad evitare una retrocessione già scritta…
                Non sono un addetto ai lavori, ma ne ho visto viste abbastanza qui a Padova per consigliarLe questo.
                Non molli mai e continui la Sua strada che questa piazza Le darà grandi soddisfazioni…
                Non faccia mai l’errore di mollera ad un passo dal traguardo come hanno fatto chi L’ha preceduta.
                Forza Famiglia Bonetto e Forza Padova!!!

                • 4 tribune a bordo campo scrive:

                  …ho fatto qualche errore di battitura, ma si capisce…

                  SEMPRE E SOLO FORZA PADOVA!!!

                  • Folpo di Noventa scrive:

                    Mi hanno parlato di interviste a Bonetto in lacrime.
                    Ma scherziamo????? Classifica cortissima. Dai Presidente. Fuori i coglioni e Foscarini fuori dai coglioni. È ancora tutto possibile, sto piagnisteo non ha senso d’essere. Tutti a Livorno. Si salta la trasferta solo se coincide con la sagra del Folpo :D

                1. effebi scrive:

                  io ci vado come sempre la fede biancoscudata ci sara sempre e comunque vada…e se andra bene spero abbiate la coerenza di dire ok ho sbagliato..se ci sara da contestare lo farò….ma io ci SARÒ

                  1. Stefano scrive:

                    Quindi il Livorno ha battuto il Foggia , pareggiato a palermo , pareggiato con il verona e stravinto oggi a carpi ! ………. alla faccia !!!

                    • svissero scrive:

                      si vede che il cambio mister e servito piu del nostro

                    • patrick scrive:

                      appunto..dedicato a tutti gli imbecilotti del blog che davano gia giu’ il livorno…tipico approccio italiota…..la classifica si sta palesemente accorciando….ora vediamo se facciamo la nostra parte..cmq domenica a livorno è importantissima. esserci.

                    1. svissero scrive:

                      e intanto guardiamoci Carpi- Livorno BIG MATCH della penultima giornata

                      1. IO NON CI STO scrive:

                        NO, IO NON CI STO A RETROCEDERE IN QUESTO MODO, FACENDO DA SQUADRA MATERASSO SENZA LOTTARE E SENZA NEMMENO PROVARE. GENTE COSI’ NON E’ DEGNA DI VESTIRE I NOSTRI COLORI E VA PRESA A CALCI IN CULO.
                        LO DICO IN MAIUSCOLO, URLANDO! SE A QUALCUNO NON PIACE CHE CANCELLI IL MIO MESSAGGIO.
                        COMINCIO A LEGGERE ANCHE QUI DI GENTE RASSEGNATA CHE PENSA GIA’ AL PROSSIMO CAMPIONATO DI SERIE C. MA STIAMO SCHERZANDO?!? FUORI I COGLIONI CALCIATORI E FUORI I COGLIONI PADOVANI TUTTI!
                        C’E’ GENTE IN CAMPO A CUI NON FREGA PIU’ NIENTE DI GIOCARE, BENE SE NE STIANO FUORI IN QUESTE DUE RESTANTI PARTITE E POI FUORI DALLE BALLE DEFINITIVAMENTE A GENNAIO. A QUALCUNO INTERESSERA’ PURE CONTINUARE IL CAMPIONATO (E LA PROPRIA CARRIERA) IN MANIERA DECOROSA. TOGLIAMO GENTE INADEGUATA O DEMOTIVATA O A FINE CARRIERA. TRE SONO GIA’ STATI FATTI FUORI MA NON BASTA… PINZI CAPACE SOLO DI FARE PASSAGGETTI INDIETRO O AL MASSIMO IN ORIZZONTALE AL COMPAGNO PIU’ VICINO… MA CHE CAZZO DI REGISTA E’?!? GIA’ L’ANNO SCORSO NON SPOSTAVA GLI EQUILIBRI. BELINGHERI CHE IN CAMPO HA LA GRINTA DI WINNIE POOH. INUTILI. TREVISAN INADEGUATO PER LA B.
                        FOSCARINI LO SO CHE NON E’ COLPA TUA MA SEI TROPPO MOLLE! E LE SCELTE DI IERI RIVELANO INSICUREZZA: PERCHE’ CAMBIARE DI NUOVO IL PORTIERE? SUL SECONDO GOAL SI POTEVA FARE MEGLIO, SECONDO ME PERISAN CI POTEVA ARRIVARE (E’ PIU’ LUNGO E REATTIVO), PERCHE’ METTERE SERENA E LASCIARE FUORI PULZETTI? STAI FACENDO ESATTAMENTE COME FACEVA BISOLI…
                        LA SQUADRA VA RIFONDATA DALLA DIFESA PERCHè E’ INDECENTE. CENTRALI FISSI CAPELLI E CAPPELLETTI FINCHE’ NON ARRIVA UNO NUOVO AFFIDABILE E ASPETTANDO CHE SIA PRONTO RAVANELLI. TREVISAN PANCA FISSA. CECCARONI PUO’ TORNARE DA DOVE E’ VENUTO, COSI’ COME SALVIATO (SCARSO PURE L’ANNO SCORSO).
                        PER IL CENTROCAMPO E L’ATTACCO CI SENTIAMO ALLA PUNTATA SUCCESSIVA.
                        MA IO A RETROCEDERE IN QUESTO MODO NON CI STO, LO RIPETO. PRESSIONE CI VUOLE, TANTA PRESSIONE AGLI ALLENAMENTI E ALLA PROSSIMA PARTITA. TIFOSI FACCIAMO IL NOSTRO DOVERE. BASTA BUONISMO.

                        • ROBedamatti scrive:

                          Aggiungerei…NON È FINITA FINCHÉ NON È FINITA!!! e che il Dio del pallone ce la mandi buona!

                        • Lacoste76 scrive:

                          Mah non vedo perché indignarsi.
                          Soldi non ne hanno. Fanno quello che possono.
                          Speriamo di non fallire e che qualcuno con più risorse entri in Società o la rilevi.

                          Abbiamo capito che all’armeno del Padova non frega nulla e Bonetto non regge una serie B.

                          Meglio retrocedere che indebitarsi per salvarsi e fallire

                          In fin dei conti la C è la dimensione calcistica di Padova finché non arriva un presidente con soldi veri

                          • Federico scrive:

                            Ma è ancora redditizio buttare soldi in una squadra di calcio?

                          • patrick scrive:

                            ma va in montagna seghetta, sottoscrivo in pieno le parole passionali di IO NON CI STO. non esiste rassegnarsi ora e domenica ce un big match che bisogna portare dalla propria parte.
                            sono convinto anche che la classifica si accorcera’ e anche il venezia rischiera’ grosso come anche la cremonese e incontreremo entrambe tra fine gennaio e inizio febbraio.
                            A ME GLI INDOLENTI ALLA LA COSTE, PASSIVI DI NATURA, MI FANNO TORNARE SU LO ZAMPONE NATALIZIO.
                            Lottare fino all ultimo, bravo Io Nn Ci Sto.

                        1. nanan scrive:

                          bonetto e zamuner facendo dichiarazioni del tipo compreremo i giocatori necessari e a gennaio in pratica cambieremo mezza squadra. e’ da circa un mese che sento queste cose puntualmente dopo ogni sconfitta….cosi’ come si e’ sentito dire che la mantia era praticamente nostro e cosi’ altri non sono arrivati perche’ bisoli ne aveva bloccato l’acquisto…che effetto hanno avuto queste dichiarazioni? disastro assoluto.
                          sicuramente la squadra era gia’ in difficolta’ con lacune evidenti ,adesso la mia impressione e’ che questi abbiano mollato se ne fregano altamente di tutto e di tutti….disarmante ,imbarazzante ,umiliante.addirittura l’andazzo della squadra mi sembra uguale se non peggiore a quello in cui c’era penocchio.

                          p.s. ma chi cazzo e’ armellino?non stiamo parlando di maradona ,con tutto il rispetto ,ma chi e’ ?chi l’aveva mai sentito prima?forse la risposta e’ uno che ci mette i coglioni ed ha voglia e fame di emergere ……avessero almeno un po’ di dignita’

                          • Mario2 scrive:

                            Ero a Lecce e ho avuto le stesse impressioni, le prossime due probabilmente su perdono e senza un gennaio immediato Foscarini si sarebbe già dimesso..per me in b non sono tanto i soldi a far la differenza (diritti tv, in tanti hanno fatto buone squadre solo con quelli) ma le scelte, purtroppo si è ascoltato un mitomane che già dallo scorso anno pensava di essere il vero valore aggiunto..a maggio dovevamo lasciarlo a Cellino altroché

                          1. fabio.pd scrive:

                            solo una mia richiesta in merito ai commenti radiofonici del buon Antonio….chiederei di focalizzarsi di più sull’andamento delle azioni di gioco, a volte non si capisce se l’azione d’attacco è portata avanti dai giocatori del Padova o dell’altra squadra. Ancora: il termine mezzarìa…si potrebbe usare un’altra parola?….. Chiamare i giocatori con il nome di battesimo…che senso ha? con l’occasione….auguro a tutti buon Natale !!

                            1. tifoso ignoto scrive:

                              nonostante tutto
                              sù con la vita!!
                              AUGURI A TUTTO IL BLOG
                              BUON NATALE

                              1. RobyVR scrive:

                                … mi ve lo digo… Qua ghe sempre Pazzini che el fa la muffa… Un prestito secco fin a fine stagione pagandoghe solo l’ingaggio e el strassarol de Carpi sicuramente el ve le da

                                1. tifoso ignoto scrive:

                                  Comunque fin che vita c’è speranza
                                  FORZA PADOVA

                                  1. nanan scrive:

                                    mi dispiace per foscarini ma con lui disastro totale,se con bisoli ti incazzavi ma qualche speranza di salvezza la potevi
                                    anche coltivare,adesso siamo allo sbando…sbando totale.e certe dichiarazioni confermano il fatto che e’ il primo che non ci crede.centurioni in panchina o qualche altro ,temo che restando cosi’ le perdiamo tutte ….

                                    1. fabio.pd scrive:

                                      due tiri…due gol…nessuno che prova a metterci un piede, una gamba…. Bonazzoli si invola in area…pallone che attraversa l’area….ma nessuno lo ha seguito….tutti fermi, dicono”" tanto a che serve ?! “”. La promozione in serie B è un “patrimonio” da difendere a tutti i costi, costi quel che costi. Sono d’accordo con “tifoso ignoto”. Prevedo un Euganeo incazzato giovedì sera!! Bonetto batti un colpo.

                                      1. Cane Pazzo Tannen scrive:

                                        Già, non ci sono proprio più parole… Stiamo facendo una fine indegna… Neanche nello sgangheratissimo secondo anno della serie A eravamo messi così male…
                                        Non so come si possa riuscire ad andare all’Euganeo di qui a fine stagione in queste condizioni… E alla di nuovo serie C dell’anno prossimo non ci voglio nemmeno pensare… Mi viene il vomito…
                                        Francamente mi sembra ormai inutile investire un milione di euro (come sembra) a gennaio… O meglio, io farei già un mercato per prepararci alla serie C… Comincerei ad esempio a prendere qualche top-player della terza serie, che intanto si vuole magari mettere in mostra in B, in modo da avere una base buona da cui ripartire l’anno prossimo.

                                        1. svissero scrive:

                                          lo dovrai accetare come l ho fatto io da tempo …mi sono abbituato alle sconfite non m incazzo piu anche xk non so dove sono finiti i co…..i e sara cosi fino a fine febbraio quando saremo matematicamente in C se x miracolo si vincere una partita saro contento ma tanto il destino e segnato MAI VISTO UNA SQUADRA COSI SCARSA E INADEGUATA e fosca mi ha profondamente deluso coraggio zero

                                          1. tifoso ignoto scrive:

                                            Non capisco quando si sta perdendo perchè non mettere in campo subito giocatori come
                                            Cisco o Marcandella(ma non all’87°) almeno Cisco è l’unico che può saltare l’uomo, anche
                                            se non ha la fase difensiva(tanto cara a Bisoli ma ancora di piu a Foscarini) si ha il dovere
                                            di tentare il tutto per tutto per scardinare la difesa. Contro il Pescara il gioco è riuscito poteva succedere
                                            anche a Lecce. Mah! Mi domando due sedute al giorno di allenamento per due settimane a che cosa
                                            siano servite, non ho visto grandi differenze con le precedenti partite.

                                            1. francescosolesino scrive:

                                              e poi sia con bisoli che con foscarini in serie b anche i pareggi alla fine contano prima con bisoli andavamo in trasferta con 2 punte e un trquartista anche con foscarini giocamo sempre con due punte ma hai visto come gioca il carpi in contropiede difesa e contrtropiede anche ieri ha vinto in 10 contro 11

                                              1. francescosolesino scrive:

                                                tanto martina siamo abituati alla c negli ultimi ne abbiamo fatta tanta piu della b e poi che colpa ha bonetto che si e fidato di zamuner chi ha comprato dellarocca e poi ha sbagliato a riconfermare i vari guidone sarno berlinghieri tutta gente da serie c in b ci vuole gente di corsa e poi non avere comprato un bomber in estate e hanno sbaglia anche sui portieri io avrei scommesso su uno esperto oggi ma non hai visto che gol ha preso merelli tutti sul suo palo e anche trevisan non è da b

                                                1. Stefano scrive:

                                                  Un salto nel vuoto.iniziato da tempo.

                                                Rispondi a tifoso ignoto

                                                Accetto i termini e condizioni del servizio

                                                Accetto i termini sulla privacy

                                                *