26
mag 2018
AUTORE micheloni
CATEGORIA

Uncategorized

COMMENTI 96 Commenti
VISUALIZZAZIONI

4.972

SETTI VS CURVA SUD…

Ora è ufficiale: è scontro totale tra il presidente dell’Hellas Verona e la tifoseria gialloblù, sancito dalla lettera aperta della Curva Sud e relativa risposta da parte di Maurizio Setti.

All’insegna del “niente sconti per nessuno” entrambi hanno rimarcato, se mai ce ne fosse stato bisogno, l’enorme distanza tra la proprietà del Verona e la piazza per non dire la città.

Ciò che tuttavia salta all’occhio nella risposta di Setti è una inaspettata consapevolezza e ammissione dei tanti, troppi errori fatti.

Fatti in buona fede, sostiene lui, ma sempre di errori si tratta, che hanno finito per pesare drasticamente ai fini del risultato sportivo.

Rimane che egli ha ammesso di aver sbagliato. E da qui io intendo partire.

Cosa serve sbagliare nella vita?
Imparare innanzitutto dai propri errori per evitare di ripeterli.

Ecco: “NON RIPETERLI”… la chiave di tutto sta proprio qui.

Se il presidente Setti ha veramente compreso i suoi errori ha l’obbligo di maturare una coscienza critica che non lo porti a ripeterli in futuro.

“Sbagliare è umano… perseverare è diabolico” recita un famoso detto. Confido che il presidente Setti ne faccia tesoro.

Certo non sarà facile per uno che ammette di se stesso di essere un testardo.
Perseguire le proprie idee ed essere coerente con le stesse, è certamente un pregio, che mi si permetta però, meglio si addice al concetto di tenacia che di testardaggine, quest’ultima spesso arma a doppio taglio molto pericolosa se non compensata da una grande dote quale l’umiltà.

Ha sbagliato dunque Setti? Non vuole ripetere questi errori? Vuole davvero dimostrare ai tifosi gialloblù che non è qui per lucrare sulla loro pelle?

Ha davanti a sè un rigore a porta vuota… l’occasione perfetta per dimostrarlo.

Subito un DS che sia un DS e un allenatore che non sia l’ennesima scommessa.

Ne ha perse troppe ultimamente in quanto a premesse disattese e giocatori flop, costate tra l’altro qualche milione di euro… meglio davvero ne stia lontano per un pó.

Vediamo dunque la realtà per quella che è al di là di proclami, accuse, difese e contrattacchi.

Nessuna squadra in Serie B può vantare un bonus di 25 milioni di euro.
Nessuna potrà vantare entrate da cessioni presumibilmente vicine ai 10 milioni di euro (Bessa, Viviani, a cui aggiungiamo B. Zuculini visto che quei soldi non sono mai stati reinvestiti a fronte di soli arrivi in prestito).
Nessuna squadra di B vanta una tifoseria come la nostra.

La Società è solida e senza debiti, giusto?

Bene allora bando alle ciance.

Allestire una squadra che punta al 1 posto non può essere un auspicio, nè una speranza.

È UN DOVERE!

(e il fatto che stiamo qui a parlarne e addirittura ci si scontri, una bestemmia).

4.972 VISUALIZZAZIONI

96 risposte a “SETTI VS CURVA SUD…”

Invia commento
  1. stefano 50/60 scrive:

    L INFAME E PURTROPPO ANCORA ATTUALE DIRETTORE SPORTIVO APRE QUELLA FOGNA CHE GLI SERVE DA BOCCA…….e questi i.m.b.ecilli lo pubblicano……lo rifiuterebbero persino fazio e saviano che in quanto a mangiare ani non son secondi a nessuno….crepate viscidi loschi moccicosi vermi crepate…

    • Mariino scrive:

      Stefano è chiaro che sono foraggiati dal piadinaro,ogni tanto fingono di essere polemici ma poi si rivelano leccaculi quando si trovano di fronte al grande uomo di calcio

      • stefano 50/60 scrive:

        ciao Marino…..comincio mio malgrado ad abbandonare la tesi di un prossimo compratore per abbracciare quella di un gruppo di camorristi che sta ricattando il cretino che, come se dise in veronese antico, là fato el stronso più grosso del cul…e adesso el sè caga adosso in piè…..mè sà che la storia la finisse col prossimo campionato caro el mè Marino….beati ì ultimi, sè ì primi ì gà prudensa…..

        • Mariino scrive:

          Ancora un anno de miserie,sperem che sta ciurmaglia levi le ancore,quel giorno farò na bala da fogo e avrò gli occhi umidi dala comosion

    1. SETTI VATTENE scrive:

      Guarda SIMONE, qui siamo in un blog di tifosi del Verona, si parla dell'Hellas e di tutto ciò che gli gira intorno, e credo che ognuno possa esprimere la sua opinione liberamente. Purtroppo io non sono un giornalista, quindi non ho i mezzi per mandare avanti un'inchiesta, dunque baso il mio pensiero su quello che vedo dall'esterno. Poi mi posso anche sbagliare, ci mancherebbe, sono tutte ipotesi.

      • NIKE scrive:

        Silenzio parla Fusco
        che strano ora che la nomina del suo fido collaboratore D’Amico è vicina parla l’azzeccacarbugli del sud

      • Simone scrive:

        La “colpa” infatti, in questo caso, non è a mio avviso del tifoso medio. Ho scritto che in una situazione di marasma (preventivabile, ma preventivata non così da molti nei tempi giusti), è abbastanza normale che si facciano varie ipotesi. Il problema è che sono fondate su opinioni, non si indagini giornalistiche serie che danno risposte concrete e provate. Io ho la mia è l’ho espressa, ma resta un’ipotesi, seppur fondata su una serie di fatti e dichiarazioni dei diretti interessati. Ribadisco il concetto: io vorrei più giornalisti di inchiesta e meno di opinione. Anche se in realtà ne basterebbero pochi ma buoni.

        • IL SAGGIO DICE scrive:

          Le inchieste che al massimo vengono fatte sono sui tatuaggi di Di Canio al mare con Setti. Infatti é arcinoto che molti presidenti si trovano in spiaggia, tra coccodrilli e papere gonfiabili, per discutere contratti e moduli coi mister. Click Bait ghe nené?

        1. Mariino scrive:

          IO SONO NAUSEATO dai tanti post che mi vengono censurati nel blog Vighini.Credo che per un po’ non scriverò piu li.A Vighini dico che in questi ultimi 2 anni ho aumentato la disistima nei suoi confronti e non solo per questi fatti ma anche per il modo di fare giornalismo da bandieruola al vento.Se caro Vigo i blog sono importanti per voi non dovete far l’errore di far scappar via chi come me ci scrive da parecchi anni.Pertanto niente abbonamento al blog.
          Ora cari Altolago,Stefano 50/60 etcc vi metto il post in questione con la mia risposta al nick SETTI SETTI.Se volete gradirei un vostro pensiero su queso scritto che segue,ma non siete obbligati a farlo naturalmente…..

          SETTI VATTENE(Nick)
          1 giugno 2018 alle 19:58
          Butei, vi copio incollo un post di uno che ha scritto su facebook: “Qui ormai il calcio non c’entra più. E’ evidente che i vari Fusco, Pecchia, Porta, D’Amico, Margiotta, ecc. non sono all’Hellas per una scelta imprenditoriale di Setti, ma perchè imposti da qualcuno al quale non si può dire di no. Setti mi sembra tutto, fuorchè matto. Se continua a dar fiducia a questi soggetti, nonostante abbiano palesemente fallito su tutto il fronte, è perchè ci sono altre ragioni che noi non conosciamo. A questo punto però mi domando che senso abbia andare allo stadio a vedere una partita, quando il risultato del campo ormai non conta più nulla.” aldilà de Setti (vattene) che ne pensate?

          Rispondi

          Io tempo fa qui su un blog avevo avanzato questa tesi,qualche sospetto mi e’ venuto infatti dalle infinite e ripetute
          insulse decisioni e fatti antitetici ad un calcio serio.Più che all’interno della società Hellas credo che il presidente sia incoraggiato da persone esterne che avvallano e consigliano a far male.L’unico scopo credo sia di distruggere e dividere e poi far scomparire del tutto la variegata tifoseria gialloblù. Soffocare la passione,l’orgoglio e quant’altro con prestazioni sportive indecenti,con lo stravolgimento dei nostri colori sociali,con daspo,querele.I risultati si son visti già dalla curva ridotta oramai(noi tutti speriamo provvisoriamente)a fare da comparsa.La vera domanda è chi sono questi nemici del Verona.Difficile rispondere ma ritengo siano molti e potenti.Per fare un paragone l’Hellas assomiglia all’Italia che lotta contro i poteri della finanza europea.

          • altolago scrive:

            Caro Marino,
            io non credo ai complotti o ai poteri forti (nel nostro caso)
            Io credo ad una sola cosa, semplice, chiara e facilmente intuibile.
            Questa cosa ha un nome: Volpi.
            Il problema è che nessun giornalaio veronese indaga, si interessa, approfondisce.
            Eppure gli indizi sono molti: inchiesta genovese, dichiarazioni di Fiorani (delinquente fin che si vuole, ma esplicito), documenti, bilancio visto dall’associazione Verona col cuore che parla di finanziatore occulto ma reale, affare Iturbe (ricordate la percentuale che spetterebbe a Volpi? informazione che viene sempre da Genova).
            Eppure nessuno di coloro che dicono di avere a cuore le sorti del Verona si avvicina a quanto sopra.
            I motivi? Beh bisognerebbe che invece di scrivere dei chilometri di Romulo o della sfilza di allenatori pronti a venire qua, i giornalisti(?) locali avessero coraggio.
            Probabilmente Manzoni è il loro idolo…….

            • SETTI VATTENE scrive:

              Ciao, In pratica concordi con quello che ho scritto io precedentemente: “La tua ipotesi è una possibilità, io ne ho avanzata anche un’altra: Volpi vuole essere sicuro che i soldi prestati a Setti gli tornino indietro, dunque ha mandato i suoi uomini come garanzia. Guarda caso lo schifo è iniziato proprio quando i due hanno litigato.” secondo me è proprio così. Senza contare che Setti in confronto a Volpi è un mollusco

              • altolago scrive:

                Concordo eccome.
                Quando in curva comparve lo striscione “setti schiavo di fusco” pochi avevano capito il senso.
                Peppiniello è la garanzia e fino al risarcimento totale non ce lo leveremo dalle palle.
                Lui o qualche suo nipotino non fa differenza.
                Resta la resa dei giornalisti quale infamia massima (non tutti, ma buona parte)

                • Simone scrive:

                  Per me il punto focale è che qui a Verona non esistono giornalisti d’inchiesta. Che sia per mancanza di coraggio o semplicemente per mancanza di basi mi interessa poco. Vorrei meno opinioni e più inchieste, che portano a dati di fatto. Altrimenti dopo una stagione del genere, che alcuni avevano sostanzialmente preventivato già dalla scorsa estate (e qualcuno pure prima) venendo presi in giro, è abbastanza normale che si comincino a fare congetture di qualsiasi tipo. Nel marasma ognuno dice la sua, ma i pensieri a mio avviso hanno un senso compiuto quando sotto c’è un sapere reale. Per quanto mi riguarda, rispetto a ciò che si sa, la cosa la vedo molto semplice: Setti ha dichiarato più e più volte che non spenderà più soldi ”extra” per il Verona. Che sia perché ne deve dare indietro a Volpi, perché non ci vuole rimettere – e quindi rischiare – nulla, perché servono per le sue aziende eccetera, non lo so (ma è qui che dovrebbe uscire la qualità del giornalismo, che dovrebbe aiutarci ad avere delle risposte, non a fare auto congetture che rischiano di aumentare il marasma). Il fatto è che non solo non vuole spendere, ma anzi mi sembra del tutto evidente che, come ha anche qui fatto capire più volte, vuole ridimensionare il peso delle spese. La strada che ha intrapreso da tre anni è senza dubbio quella. Così se in B è riuscito a costruire una squadra, tramite Fusco e grazie anche al fatto che rimasero per mancanza di mercato due giocatori rivelatisi fondamentali come Romulo e Pazzini, in grado di risalire, con pochissime spese a livello di mercato ma con un monte ingaggi sproporzionato rispetto al valore reale della squadra per via di ingaggi che risalivano alla A, la stagione appena conclusa sempre con Fusco si è tentato di tenere a livelli accettabili, per quanto possibile, il monte ingaggi con un occhio all’anno seguente (che avevano preventivato, si dica quello che si vuole, che potesse essere di nuovo la B). Se in B, dato anche le entrate e il paracadute che dava comunque garanzie, le idee potevano bastare per giocarsi la risalita, in A se non sganci soldi, fosse anche con diritti di riscatto ma di un certo valore, fai più fatica (il Benevento per esempio ha speso molto più di noi nonostante i due terzi di campionato pessimo che hanno fatto). Interessante a mio avviso è notare come se fino a tre anni fa giocatori di un certo tipo a Verona venivano comunque volentieri, da tre anni a questa parte i rifiuti, a quanto pare, si siano fatti più frequenti. Di nomi che giravano l’estate scorsa e che non sono venuti ce ne sono moltissimi, e quasi tutti di qualità adeguata per la A. Probabilmente non è un caso. Sull’uscita di scena di Fusco, infatti, la mia chiave di lettura è un’altra. Nella sua testa secondo me si è detto: “Io di prendermi parole sono stanco, col budget che avevo a disposizione, al netto degli errori fatti, difficilmente si può riuscire a fare tanto di più in questa categoria. E’ ora che le parole se le cominci a prendere Setti, visto che il budget a cui io devo rigidamente attenermi lo mette lui.” Lo avesse seguito anche Pecchia sarebbe stato effettivamente divertente, se come penso la retrocessione sarebbe stata comunque una realtà. Non è un caso, e nemmeno un segreto che Setti a Fusco il contratto lo avrebbe pure allungato, e lo ha sempre elogiato. Non so se in cuor suo (cioè non con parole ufficiali) Fusco direbbe le stesse cose del suo ex presidente.

                • SETTI VATTENE scrive:

                  Infatti io penso sia proprio così.. Mi risulta difficile credere che Setti sia veramente questo.. Purtroppo Volpi è troppo più potente di lui

          • RH scrive:

            Su Vighini: (lo scriverei da lui ma non mi pubblica..)
            Non si è ancora capito? Qua si cavalca l’onda in frangimento, quella visibile in questo momento. Insultando spesso e volentieri quella piccola cresta lontana, perché si sa che trovare un nemico unisce, e trovarlo interno mette ancora più pepe. Il problema è che come in ogni piana d’acqua, l’onda è destinata ad esaurirsi, e in frangimento ora c’è quella che prima era un’onda lontana e modesta. Il gioco ora è cavalcare anche quella, e chi, infranto con l’onda vecchia o in sella da prima su quella nuova, fa notare che è la stessa che prima si denigrava, viene bellamente ignorato. E rifiutandosi persino di cavalcare fino in fondo quando si fa troppo pericolosa(leggasi melassa).
            A criticare siam bravi tutti, ma poi la faccia la mette lui e tiene famiglia, chissà quanti che criticano avrebbero fatto la stessa cosa, fosse toccato a loro, perché a priori sembra la miglior cosa da fare.. ma la gente non è sempre coglion@ e certi voli pindarici se li ricorda, e il credito prima o dopo finisce per tutti. Non so se non sia consapevole di avere ormai una reputazione distrutta, e una credibilità pari a zero, o se lo sa e cerchi comunque di fare buon viso a cattivo gioco finché tiene. C’è che l’amore per il Verona è grande e ogni spazio per parlarne viene riempito, ma non lo si segue certo (anche) per un certo effetto al personaggio come invece si faceva una volta. Lo dico con enorme rammarico perché fin da piccolo seguivo TN e la credibilità l’ha persa col tempo, auspico anche per lui che trovi il coraggio di rendersene conto e farsi da più piccolo recuperando nel tempo una figura ormai fatiscente, magari con opinioni sue e non saggiando una piazza comunque sempre più muliforme, non dico facendosi completamente da parte, ma perlomeno dare in mano la linea editoriale a chi ha idee fresche e un personaggio ancora stimato (leggi Fioravanti).
            Non è certo odio che mi spinge, ma anzi benevolenza,
            semplicemente gradirei un prodotto più piacevole che altrimenti rischia alla lunga di vedere sempre più Mirki in cerca di due minuti di sfogo e sempre meno penne stimate

            • RH scrive:

              Devo rileggere prima di pubblicare..
              Un “sa ” che dovrebbe essere “sappia”, “effetto” per “affetto”, un “da” messo a caso e una “t” persa per strada in “multiforne”.. meio che vaga in letto, ma spero che il messaggio sia comunque chiaro.

              • bruce scrive:

                Che Vighini sia poco credibile e che cambi opinione a seconda di dove tira il vento è chiaro da tempo ma (correggimi se sbaglio) se il tuo è un tentativo di giustificare l’operato del carpigiano/campano allora non ci siamo, a meno che ovviamente tu sappia delle cose che noi non sappiamo. Negli ultimi tre anni è andato distrutto tutto quello che era stato seminato anni orsono dal Conte Arvedi e da Giovanni Martinelli, e parlo in termini di entusiasmo, impegno e credibilità. Non esito a definire la stagione appena avvenuta come la peggiore di tutti i tempi con dulcis in fundo la retrocessione della primavera che venne risanata e fatta ripartire ben prima dell’avvento di Setti. Vorrei ricordare infine che esattamente dieci anni fa la Curva tentò inutilmente di bloccare la campagna abbonamenti con Arvedi alla guida, per coerenza mi auguro faccia la stessa cosa nei confronti del carpigiano/campano, altrimenti ci sarebbe da pensare male….

          • stefano 50/60 scrive:

            Marino sperem chel crepa o el vaga via…..ma ancora ghè notte sul ns Verona

          • NIKE scrive:

            Anche io penso la stessa cosa da molto, ed i fatti mi portano sempre ad un ragionamento simile, ora sembra che anche Porta sia stato confermato (imposto) alla guida della Primavera dopo lo scempio che ha fatto, guardate le classifiche finali di tutti i campionati del settore giovanile( sempre più composto da scugnizzi), siamo sempre tra gli ultimi e intanto la foca monaca vicentina(Margiotta) parla di successi

          • SETTI VATTENE scrive:

            Un giorno scopriremo la verità.

            • NIKE scrive:

              Spero presto

            • SETTI VATTENE scrive:

              La tua ipotesi è una possibilità, io ne ho avanzata anche un’altra: Volpi vuole essere sicuro che i soldi prestati a Setti gli tornino indietro, dunque ha mandato i suoi uomini come garanzia. Guarda caso lo schifo è iniziato proprio quando i due hanno litigato.

              • Mariino scrive:

                Si parlava di 5 milioni,se fosse come dici tu allora sarebbero molti di piu’.

                • SETTI VATTENE scrive:

                  Magari 5 milioni sono solo quelli che sappiamo. Boh, sinceramente la tua ipotesi mi spaventa e non poco, e non è neanche così improbabile. Però sinceramente Setti non mi sembra neanche così stupido o incapace. Ripeto:presto sapremo la verità

          • Mariino scrive:

            Ps.Per Hellas intendevo i TIFOSI

          1. altolago scrive:

            Non è che Volpi sia più potente di calsetti. E’ che ci sono soldi suoi in ballo.
            Per quanto riguarda la disamina al solito “fiume” di Simone c’è solo una cosa da dire molto più corta e semplice.
            Se un industriale(??) prende una squadra di calcio (e che squadra) non può venire a raccontare che soldi non ne vuol tirar fuori.
            O dalle banche o da altri soci, o da dove c.asso el vol, se vuol fare calcio li deve trovare.
            Non sei in grado di utilizzare tuoi denari? Prendi una squadra di pallaavvelenata delle scuole e finanzi quella.
            Non succhi come una zanzara tra paracadute e sponsor e tv e poi lasci si i conti a posto (sempre se ciò nel calcio ha valore) ma fai la fine del torototela.
            Sui giornalisti d’inchiesta o meno non vale più neanche la pena spendere una parola o un rigo. Fanno semplicemente pena.

            1. Tomhv scrive:

              Ciao butei mi la vedo così : setti= bastian contrario!! Più se inneggia al mercato più lu fa acquisti a parametro zero e vende il vendibile, più se inneggia alla trasparenza più se vede notizie de schei imboscati e debiti con volpi , più se inneggia alla comunicazione più aumenta querele e daspo , più se inneggia al futuro e progettualità meno se ghe ne parla e meno notizie salta fora .. el fa el contrario de tutto insomma !!! Spero resti a vita qua !! DB

              1. altolago scrive:

                E così oggi scopriamo, grazie ad alcuni scritti (grazie anche a Luca che ce ne ha dato testimonianza diretta) che tutto il settore giovanile è in piena metastasi terroniana.
                I giornalisti veronesi, purtroppo, non riescono a provare un minimo di vergogna per la loro insipienza e incapacità investigativa. Quindi a questo punto si capisce chiaramente che i tentacoli della mafia non siciliana, ma emiliana, sono molto addentro il tessuto sportivo veronese.
                Non ne avevamo abbastanza della curia e delle banche e dei democristiani vari.
                E allora io ribadisco con forza:
                CURVA SUD, CALCIO CLUB, 1 FEBBRAIO: DOVE Pd SIETE??????

                1. altolago scrive:

                  Cesare,
                  i me domanda se no femo miga n’altra magnadina prima de andar en ritiro……..

                  • NIKE scrive:

                    SETTI VATTENE scrive:
                    1 giugno 2018 alle 19:58 Butei, vi copio incollo un post di uno che ha scritto su facebook: “Qui ormai il calcio non c’entra più. E’ evidente che i vari Fusco, Pecchia, Porta, D’Amico, Margiotta, ecc. non sono all’Hellas per una scelta imprenditoriale di Setti, ma perchè imposti da qualcuno al quale non si può dire di no. Setti mi sembra tutto, fuorchè matto. Se continua a dar fiducia a questi soggetti, nonostante abbiano palesemente fallito su tutto il fronte, è perchè ci sono altre ragioni che noi non conosciamo. A questo punto però mi domando che senso abbia andare allo stadio a vedere una partita, quando il risultato del campo ormai non conta più nulla.” aldilà de Setti (vattene) che ne pensate?

                    io è da tempo che nutro questo sospetto e poi guardate tutti i ragazzini che giocano nel nostro settore giovanile sono tutti ragazzi provenienza campania, centra qualcosa Peppiniello?
                    Intanto la foca monaca vicentina( Margiotta) conferma la mummia Porta come allenatore della Primavera e viene allontanato un’altro allenatore (Vitale allenatore dell’under 16 molto promettente di cui già si dice un gran bene, guarda caso portato da Sogliano) non allineato al clan di peppiniello

                  1. Ieri sera ho visto in TV il ritorno del play-out di serie B tra Ascoli e Entella.
                    A parte che i è 2 squadrasse, senza gioco ne idee, e che la partia è sta praticamente senza nessuna emozione, la m’ha comunque dato uno spunto per un ragionamento.
                    Ascoli è una città piccola. Ghera 12.000 spettatori in uno stadio fatiscente che tuttavia i se sta sbattendo per demolire (un settore alla volta) e ricostruire con grossi sacrifici.
                    Ebbene ho visto 11 brocchi lottar alla morte su ogni balon. Ho visto 12.000 persone quasi tutte con la maglia della squadra, con la bandierina, con i colori sociali, con l’attaccamento, con l’entusiasmo. Con l’invasione de campo al termine de un nefanda partia grazie alla quale i s’ha salvadi dal baratro della serie C. E m’è immediatamente tornado in mente la sera de Busto Arsizio, l’entusiasmo e la felicità de una città entera per esserse salvadi dalla C2, altro che lo scudetto o la champions league.
                    Anca alora ghera in campo una squadrassa. Ghera un dirigenza magari poco esperta, molto superficiale, senza grandi pretese. Ma nonostante risultati patetici, i era riusciti a coinvolgere tutti. I avea trasmesso entusiasmo, voglia de essarghe, senso de appartenenza, orgoglio e attaccamento ai colori.
                    Tutto el contrario de quello che è successo nei ultimi 2 anni, nonostante la serie A e i nomi altisonanti.
                    All’occorrenza, Verona e el suo popolo sa anca accontentarse. Ma de questa situazione assurda non se ghe ne pol più.
                    E de questo ghe un solo responsabile.
                    Grazie setti!

                    • stefano 50/60 scrive:

                      e venne il tempo delle more……no butei nè quele sui cespugli nè quele che te vedi in giro coi primi caldi vestide come in spiagia…….intendevo le more sui pagamenti che il mecenate carpigiano inizierà a rifare lamentando che paracaduti e mutualità varie stanno per esser ridiscusse da chi doveva farlo da parecchio tempo, specialmente se questi denari vengono fatti sparire con l abilità di un bancarellaro trecartista, no trequartista proprio trecartista, nabuledano…..i signori della lega han capito, almeno spero, che un giusto riconoscimento per chi retrocede dev esser appunto, e solo, un aiuto per non fallire e ripartire con una relativa tranquillità economica…non somme alte di denaro date a cazzo a qualche cialtrone travestito da presidente/imprenditore….se veramente sarà così forse chi deve levarsi dai coglioni lo farà più velocemente o, in ogni caso, ci mollerà in merda che è comunque e sempre meglio che continuare con questa banda di pompeiani marci…..ps, beninteso quel che è successo a wc enza con il pantalonaro che compra i magnagati per un milione uno di euro dettando le condizioni per far vivere il bassano mescolando assieme gli ex lanieri a me farebbe venire i coglioni a livello della gola, ma contenti loro………

                    1. Mariino scrive:

                      Abbiamo al governo un tifoso del Verona.Magari si può sperare che nei ritagli di tempo faccia intervenire la finanza a indagare sull’emiliano e le sue scatole cinesi lussenburghesi.
                      http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2018/05/31/ansa-profilo-fontana-a-famiglia-e-disabilita-vita-nella-lega_8a640728-9b34-4704-aa46-194b81c30fa9.html

                      1. mir/=\ko scrive:

                        NO ABBONAMENTO!! SETTI VATTENE…

                        1. Luca scrive:

                          CURVA SUD MARCHE

                          Felice di aver comunicato al telefono ad Altolago il risultato di Udine . Ahahah ahahah immaginate il suo commento.
                          Buona serata Butei con la speranza di festeggiare al più presto la fine del #merdoso

                          1. stefano 50/60 scrive:

                            e pensare che a gennaio aveva tentato di vendere anche tupta….mancava del resto la classica ciliegina sulla torta che puntualmente è arrivata…..la squadriglia pompeiana è riuscita nell intento di far retrocedere anche la primavera che ha giocato in undici contro dieci gran parte del match….lo ripeto più per tener viva la speranza che altro, spero che questa situazione sia il prologo ad una cessione ed alla scomparsa, almeno e soprattutto da Verona, di questa banda di pianificatori delinquenziali che ci ha ucciso moralmente e societariamente……non è possibile che dopo l esperienza col wc entino sionista abbia dovuto subire anche questo individuo al quale non riesco più a dar epiteti…la vacca Hellas da tanto latte ma speriamo che prima di superare il limite oltre il quale tutto può succedergli smammi e porti via i suoi tristi scugnizzi….altro non saprei che dire, se non che auguro a certe persone il male più assoluto….

                            • SETTI VATTENE scrive:

                              Secondo me lo dobbiamo sopportare ancora un po’… Ti aggrappi alla speranza della cessione societaria per disperazione, proprio parche’ quello semo ormai: desparà.

                            1. Cesare Settore Superiore scrive:

                              Domanda: ma se oggi pomeriggio la Primavera la perde a Udine, ci ghe rimette a livello de immagine?
                              Ci ghe smena na fracca de schei?
                              Ci ghe toca subir un declassamento del valore dei giocatori?
                              La Curva Sud? Non credo. I tifosi e i calcio club? Non credo.
                              Telenuovo e i so blogger? Non credo. La proprieta’? Si, penso proprio di si.
                              E dunque, nonostante 42 anni de militanza HV, spero proprio che vinsa l’Udinese!

                              • stefano 50/60 scrive:

                                Ciao Cesarone e Alto….stà storia qua la mè par tanto quela del wc entin merdoso de anni fa….se vende tuto parchè se scapa vìa…sperem che staolta nò la finissa con Piero e Giovanni in ciel e dù merde in tera….

                              • altolago scrive:

                                Non sei solo.

                              1. altolago scrive:

                                E così intanto nel massimo disinteresse generale il nostro amato Hellas sta precipitando sempre più velocemente nell’oblio generale.
                                I giornalisti pubblicano a spron battuto veline di regime sempre più inutili.
                                Il padrone del vapore passa ai scribacchini prima il nome di un allenatore e manco qualcuno fa notare che nel frattempo nessun ds viene valutato.
                                Oppure non è così e il ds finto dimesso ha già sistemato le carte e però nessuno che faccia notare nulla.
                                La gente si lamenta ma non avanza proposte, tranne qualche raro caso, per cui tutto continua ad andare bene madama la marchesa.
                                Alla fine vedrete correranno ai botteghini per avere il numero 1 ,2 ,3 ecc con la massima goduria del tizio col toscano.
                                E’ un pò quello che accade in politica: tutti a lamentarsi ma quando i crucchi ci prendono per il culo, in un paese appena normale ci sarebbe la rivoluzione, tranne qui.
                                Ma si dai Il marchese del Grillo fumante ha ragione a ricordarcelo: Io so’ io e voi nun siete un cazzo.

                                • stefano 50/60 scrive:

                                  Vangelo Alto…le Tue parole Vangelo….

                                  • altolago scrive:

                                    Dc Stefano go na rabia dentro a vedar tuto sto indormensamento.
                                    Qua no lè miga de dir quando ghera le Brigate o no; qua lè che se no se se sveia empressia tuti finemo nela mer.da e no ghe ne vegnemo più fora.
                                    Sveia popolo gialloblu, so dal leto e fora l’orgoglio.
                                    Contestar tuto e tuti; gnente maiete e sciarpete del negossio firmà; gnente abonamenti; nesuno che vaga en ritiro a vedar n’altro cassano.
                                    Ma no se pol miga esar en quatro a dirlo e farlo.
                                    Dove ei i calcio club? Dove ela finida la curva? E el 1 febbraio? E i giornalisti miga enquadrè?
                                    Db piutosto de torme en biglieto en casa vago a vedar le corse dele bisse o an comissio de rensi (almanco li se ridi).
                                    Sveia!!!!!!!

                                    • stefano 50/60 scrive:

                                      Tè mè dirè, giustamente, sù Alto ma stamatina sul neta aste de l’ oio ghè n altro articolo del commissario basettoni chel incensa el mecenate carpigian….no, nò ghè più religion…..

                                      • altolago scrive:

                                        He ma ostrega Stefano te serche le rogne anca dove no le ghè.
                                        Lesi Topolino che el fa manco ridar de quei paiassi.
                                        El papà de basettoni el se rivolta nela tomba…..

                                    • Cesare Settore Superiore scrive:

                                      Indipendentemente dalle me tristi vicende giudiziarie, niente piu’ abbonamento. Ultimo me acquisto marchiato HV l’ho fatto quando lo store era in via Cappello. Manila grace le’ un marchio bandito da casa mia da piu’ de 4 anni (Paluani da oltre 15…).
                                      Non me speto niente dai giornalisti de Verona, uno peszo dell’altro. E secondo mi anca buona parte della tifoseria le’ ormai rassegnata all’oblio. Ma come sempre succede, prima o dopo uno o piu’ tra i non inquadrati i riesse a beccar el responsabile da solo. E allora si che te vedi dove ghe finisse la boria e el menefreghismo

                                      • altolago scrive:

                                        Ciao Cesarone,
                                        dc vedeto però che semo sempre i soliti che prova a ragionar.
                                        Va sui altri blog (dove vighinio e barana i ma bannà) e ghe quei che sta li a disquisir de alenator e diretor come se el dipendese da lori decidarli.
                                        Ma elo così dificile capir che quel li el fa solo i so afari e che el resto, se se ghe ne vansa, el le adopera par comprar le caramele?
                                        Vuto vedar che ala fine vensi la curia e i so tentacoli…….

                                1. Buganse scrive:

                                  Altra domanda: perché sono stato bannato dalla home?

                                  1. Buganse scrive:

                                    Domanda da ignorante: ma esiste un organo federale che controlla dove vanno a finire i soldi del paracadute o uno che li prende può usarli come vuole e non per il motivo per il quale sono dati? Se soldi sono versati per sostenere una squadra caduta in disgrazia, uno li può invece spendere in patatine?

                                    O forse sono io che credo ancora a Biancaneve e i sette nani.

                                    1. die980 scrive:

                                      ..tranquilli gentaglia….”Chi lo conosce bene parla di lui come di un ragionatore, un freddo, glaciale, di pochissime parole.” Eccolo qua, il nostro prossimo allenatore, Grosso….dc

                                      1. stefano 50/60 scrive:

                                        largo ai giovani !!!!! stamane sulla locale carta igienica stampata il notiziario sportivo recita che il fenomenale margiotta dichiara pressocchè abili per la serie B molti giocatori della primavera, tranne naturalmente momo fares che ha un mercato talmente vasto ed a cifre importanti da non poterlo trattenere….aveva, continua il buon margiotta, fatto un pensierino anche alla cessione di danzi che è nell’ orbita dei maggiori club, solo italiani per ora, ma promuoverlo titolare sarà un immane sforzo economico che il mecenate carpigiano farà nonostante noi brutti sporchi e cattivi lo insultiamo spesso….senza naturalemnte dimenticare che per viviani la spal ci darà soldi e ci dara ancora soldi per la successiva cessione ad altro club ove avremo una percentuale sul surplus, o gain come lo chiamano gli esperti analisti economici tanto in voga in codesto periodo…..insomma invece di giorie ed inneggiare a quel magnanimo cultore di calcio Veronese noi lo dissacriamo perchè siamo pregiudizievoli, commissario basettoni dixit…….ah che brutta gente siamo perdiana….dopo anni del cultore antiquario wc entino abbiam avuto l’ inaudita fortuna di godere delle prestazioni del carpigiANO e noi che facciamo ? abbiam dei pregiudizi tipici dei Veronesi…ahimè ahimè che disdoro che… che….. che due coglioni…

                                        1. Tomhv scrive:

                                          Buongiorno, anca inco’ niente notizia de vendita.. aspetto con ansia questo giorno .. prima o dopo accenderò il cell e troverò questa notizia?? Mah ciao butei

                                          1. stefano 50/60 scrive:

                                            Buongiorno…tanto per non farsi mancar nulla leggete su veronafedelelarena di stamane l’ articolo sportivo (?) del commissario basettoni….un altra poderosa leccata di orifizio anale al mecenate da carpi……che però, udite udite, sta aprendo il suo tavolo programmatico ad una possibile vendita del Verona previa, per serietà d’ intenti, una impegnativa di cinque milioni di euro…per serietà d’ intenti, che nella sua bocca assume il contrario etimologico della parola stessa…serietà d’ intenti, lui, questa è davvero buona…..la faccia come il culo è un arte signori miei, bisogna nascerci…e modestamente lui ci nacque con ……

                                            • SETTI VATTENE scrive:

                                              Ciao, cosa c’è scritto di preciso? Non ho ancora avuto modo di leggerla

                                              • stefano 50/60 scrive:

                                                ciao non ho sottomano il giornale ma tende sempre a giustificare l operato dello sbruffone dicendo inoltre, e qui ci vuole una gran faccia da culo, che a Verona il pregiudizio è una nostra caratteristica……dopo mirzakanian di palermo pastorello e setti dire che abbiam pregiudizi è voler cercarsi di prendere una fracca di botte per strada..cosa che si meriterebbe perchè a forza di sentirmi dare del veneto rozzo ignorante pregiudizievole imbriagon ectetc, e toscani fotografo tossicodipendente tempo fa ha detto pure incestuosi, mi sarei anche rotto i coglioni…

                                                • altolago scrive:

                                                  Ciao Stefano,
                                                  premesso che io quel giornale li neanche al cesso lo porterei per pulirmi il deretano,mi chiedo perchè ti meravigli e ti incazzi del comportamento di quella gentaglia.
                                                  Qui è in atto una vera e propria guerra.
                                                  Solo che loro (giornalisti di parte e società) sono pronti, mentre noi stiamo ancora qua a disquisire sul primo posto in serie B.
                                                  Bisogna cominciare a fare quadrato e rendere la vita di quella marmaglia la più difficile possibile.
                                                  Abbonamenti meno che si potrà (sicuramente ci saranno i soliti ebeti e voltagabbana), contestazione a gogò, e azioni che tendano a rompere le balle il più possibile.
                                                  Ad esempio una fra le tante la butto li:
                                                  La televisione di riferimento al sito fa tanta pubblicità durante le trasmissioni legate al calcio. Ebbene io ho già preso nota e la metto in pratica da subito.
                                                  Tutte le ditte, ristoranti, abbuffatori in trasmissione, le cancello dalla mia lista.
                                                  Se tutti cominciassimo a disertare posti che ingrassano i giornalisti in televisione e a non comperare nulla che avesse a che fare con quelle pubblicità, ovviamente rendendo pubbliche le nostre scelte, forse qualcheduno comincerebbe a farsi qualche domanda.
                                                  A la guerre comme a la guerre.
                                                  Chi ha idee le cominci a renderle note.
                                                  Più ci coalizziamo, più le mura cominceranno a vacillare.
                                                  Ps. spesso fasso en sogno: toscani e sigaro ensieme a far du passi a Garda sul lungolago: che goduria……..

                                                  • stefano 50/60 scrive:

                                                    ciao Alto….in quanto a incazarme come un stupidoto tè ghè reson al sento par sento ma come Ti sogno de trovar toscani o qualchedun come lù par strada, sensa tanta gente intorno, e impenirghe la boca de schitarade così magari nà olta ne la sò trista esistensa el magna qualcosa de veneto tipico anca lù…..par la tò idea de embargo totale tè digo che ho zà scominzià a farla comunicandoghe a mè fiol che finchè ghè quel buso de goldon lì a Verona mi schei de abonamento neca, o nada par capirse….nò parlemo pò de biglieti par partie en casa o gadget maiete o altre troiade che tra l altro là fato con colori e motivi stessi de la sò sciàfai cioè de merda….il boicottare anche quei coglioni che vanno in quella trasmissioni a farse e far publicità lè un altra bona idea…legale, inteligente, e anca funsionale par mi par cui Te digo che Tè esposto ben ciò che anca secondo mi bisognarà far….evitando anca casini e tè sè dè cosa parlo….unica licenza poetica me la concedarò en trasferta ove darò el mè contributo sì, ma par farghe becar e pagar tanti schei de multe che el Signor el possa farlo consumar de diarea verde…..mi Tè confermo che son da la Tò Nostra parte, chi vorrà farà uguale e chi non vorrà farà ciò che gli detta la sua mente, liberamente e democraticamente ma par mi torno a dirTe che tocandolo in varia misura sul quaia chel lì lè pezo che tè ghè inculassi la moier, ammesso e non concesso che nà dona là sia così deficiente da star asieme a un individuo così miserabile…..

                                            1. hellas74 scrive:

                                              mio caro mauro oggi leggo sul arena l articolo che vuole vendere, io avevo predetto già ad agosto che questo smobilitava la squadra intastava tutto il possibile non esonerava pecchia per non spendere altri ingaggi prendeva il paracadute e allungava i contratti a giocatori mediocri come sopraien Nicolas fossati ecc per intascare circa 10milioni nella vendita, dimostrando che la società e sana ed a un parco giocatori per dimostrare che vale, a dimenticavo il sig. setti deve restituire 10 milioni a volpi è che riuscito a fregare, tanti questi debiti li paga la nuova proprietà ciamelo stupido e stato più furbo di tutti, il mio dubbio che è stata studiata a tavolino con la nuova proprietà questa annata tanto costa meno comprare un squadra in serie B e costruirla che una squadra in seria A meditate gente spero di sbagliarmi ma?

                                              • micheloni scrive:

                                                Il presunto contenzioso tra Setti e Volpi è in realtà tra due Società a loro riconducibili laddove il Verona non c’entra nulla. Il solo modo per ripianare tale diatriba da parte di Setti qualora intenda farlo è vendere bene il Verona facendo entrare la somma oggetto della vertenza legale nel prezzo di acquisto.

                                              1. SETTI VATTENE scrive:

                                                Hellas74 l'annata è stata studiata a tavolino Con la nuova proprietà? Ma al momento non mi sembra ci sia una nuova proprietà

                                                1. Luca scrive:

                                                  CURVA SUD MARCHE

                                                  Caro Mirko, Maurizio Setti purtroppo è proprio Maurizio Setti!
                                                  Buona giornata carissimo.
                                                  AVANTI BLU

                                                  1. mir/=\ko scrive:

                                                    LUCA: Resto della mia idea, peraltro confermata dai fatti emersi quest'anno… nello scorso campionato di B si è fatto molto poco a livello societario per raggiungere con buon margine di probabilità l'obiettivo, che ricordo, è stato acciuffato all'ultima giornata e in buona parte grazie al suicidio del Frosinone. Per gli investimenti operati nelle 2 sessioni di mercato a fronte degli incassi introitati e per come si era messa sul campo a livello di gioco, non meritavamo certo di salire… E infatti la figura di merd…. evidenziata quest'anno è figlia anche della scorsa stagione in cui troppi ingenui ravvisavano nel Verona "una corazzata", a mio avviso già con falle evidenti in tutti i reparti!! perché questo presidente, va ricordato, in questi anni, non ha solo incassato ricche elargizioni da TV e Lega: ha pure venduto tutto il vendibile!!!!! dove sono finiti tutto sto soldi che altre società non hanno avuto????? il bello viene quest'anno: debiti zero e 30 milioni in arrivo!!!!!! adesso vediamo chi è Maurizio Setti.

                                                    • die980 scrive:

                                                      ..davvero hai ancora bisogno di prove per vedere chi è Setti? E’ da un anno almeno che ci prende per il c**o sfacciatamente, neanche cercando più di nascondersi. E la maggior parte dei tifosi puntava il ditto solo sull’allenatore. Impeachment per Setti :D

                                                      Diego

                                                    1. Luca scrive:

                                                      CURVA SUD MARCHE
                                                      La risposta sotto è per Mir/=\KO

                                                      1. Luca scrive:

                                                        CURVA SUD MARCHE

                                                        IO ho dato una possibilità a questo presidente quest'anno perché non credevo potesse arrivare a tanto ed invece lo ha fatto. A te ho sempre contestato l'accanimento contro tutto e tutti perché reputo questo atteggiamento il male verso i tifosi e i nostri colori. Anno scorso fino allo sfinimento dicevi che non saremmo risaliti in A perché si sarebbe cuccato i restanti milioncini ma non fini così! Quest'anno purtroppo è stata un agonia e una retrocessione pilotata ed io non ho più nessuna fiducia verso questo uomo. buona notte!

                                                        1. mir/=\ko scrive:

                                                          CURVA SUD MARCHE… un tempo contestavi me… ora contesti quello che contestavo io, tra gli insulti di 3/4 di blog!! ottimo, perché solo gli asini non cambiano mai idea

                                                          1. SETTI VATTENE scrive:

                                                            Secondo mi Prima o dopo Setti El va a finir come Pacione. Anzi pezo

                                                            1. stefano 50/60 scrive:

                                                              il mercante di pezze del marchese continua ad esserci, e questo è IL problema…..la stampa gli vende l’ ano, la politica locale è muta cieca e sorda…..avanti fino al ritiro estivo, io stavolta medito da un lato, oscuro testimone, dopo 51 anni posso nutrire dubbi sulla persona più mefitica che inoltre ci sta dividendo e cancellando per i suoi biechi interessi personali ?

                                                              1. altolago scrive:

                                                                E anche questa volta rimango perplesso per quanto scrivi.
                                                                Non me ne volere, ma mi sembra che fosse come se tu volessi sviarti/ci dal vero dilemma che assilla oramai tutti i veri amanti del Verona.
                                                                Sinceramente a quanti potrebbe interessare arrivare primi o secondi?. Non credo sia questa la domanda che ci si pone.
                                                                Qua si vuole sapere con chi si ha a che fare; quali sono i programmi, non per il prossimo campionato, ma per i prossimi anni a venire con questa proprietà; che investimenti ci saranno una volta che si tornasse in A; ci sono soldi da investire o ancora una volta tutto finirà in un buco più o meno nero; saremo ancora governati da peppiniello o si cambia rotta.
                                                                Possiamo andare avanti per mezz’ora a scrivere di dubbi e pensieri nefasti.
                                                                Anche l’anno scorso siamo tornati in A e poi? Rifacciamo la stessa fine?
                                                                Chi sarà, se mai ci sarà il prossimo direttore?
                                                                No perchè se deve essere un nipotino del precedente io sinceramente spero di andare in C o di fallire piuttosto di vivere altri anni da incubo.
                                                                E l’allenatore sarà sempre della scuderia napoletana (senza offesa per Napoli)?
                                                                Avanti savoia o rivoluzione?
                                                                Dai che dopo la risposta data al documento della curva a me veramente stanno girando e forte anche.
                                                                E non credo di essere il solo……..

                                                                • Maxx scrive:

                                                                  Io credo che il problema non sia né quello dei soldi, né quello di eventuali investimenti.

                                                                  Forse la colpa è del mio pessimo carattere: quando uno “sbaglia” una volta me lo segno, quando “sbaglia” la seconda lo avverto, ma quando “sbaglia” la terza non gli credo più.
                                                                  Questo personaggio NON VUOLE il bene del Verona, lo usa come una merceria e per farlo è costretto (ma gliene frega ben poco) a continuare a mentire a chi gliene chiede conto.
                                                                  Considero ingenui quelli che si domandano COSA farà l’anno prossimo; per me la risposta è scontata: quello che ha fatto fino ad adesso.

                                                                  • altolago scrive:

                                                                    Maxx non sono io che mi chiedo cosa farà in futuro il buzzurro.
                                                                    Vorrei che lo chiedessero i vari giornalisti veri o presunti che ci inondano di cazzate a tutte le ore e ci infarloccano di veline di palazzo.
                                                                    Micheloni non c’entra con i giornalisti a cui mi riferisco.

                                                                1. Ziga scrive:

                                                                  setti non ha sbagliato… tutto calcolato!!! Retrocessione sicura per sgraffiganre altri 25 milioni; l’Hellas è stato solo il mezzo per arrivare al fine!!!

                                                                  1. enzo scrive:

                                                                    mai più un euro a questa proprietà!!
                                                                    Hellas libero

                                                                    1. bastian scrive:

                                                                      Solo uno poteva ridere dei funerali del Re. E Franti, rise. CICCIO FEDELE for president!

                                                                      1. Luca scrive:

                                                                        CURVA SUD MARCHE

                                                                        Continua a prenderci per il culo . Lo contestero' con tutte le mie forze . Ignorante Arrogante Bugiardo.
                                                                        Solo i mercanti conoscono l'oblio della morte.
                                                                        Avanti Curva Sud Butei Liberi !

                                                                        1. Ciccio Fedele scrive:

                                                                          E avanti con il libro Cuore. Garrone-Setti che risponde alla Curva Sud-Franti. Si sfiora il ridicolo, il grottesco. Si e’ mai visto un presidente che non va MAI in tv (se non per raccontare retrocessioni) e che scrive lettere in risposta a tutti?
                                                                          Forse non era chiaro, anche se a dir la verita’ non ci vuole Carlo Rubbia, le domande della Curva Sud Franti erano retoriche. Non c’era bisogno di rispondere in carta bollata. Sappiamo gia’ cosa ci aspetta per la prossima stagione: come ampiamente ribadito il credito, Caro Setti da Carpi, E’ FINITO.
                                                                          C’e’ da capire se il presidente RE abbia capito che stagione lo aspetta insieme allo scudiero Tony D’amico e al fido Ciccio Barresi.

                                                                          Solo uno poteva ridere dei funerali del Re. E Franti, rise.

                                                                          1. Davide scrive:

                                                                            Setti dixit: “Io non devo nulla se non serietà ed onestà. Io garantisco massimo impegno per raggiungere ciò che tutti vogliamo ma non prometto nessun primo secondo o serie A. Faremo il nostro massimo”… Detto questo incrociamo le dita e speriamo! Solo e sempre forza Verona, forza HELL/=\S!!!

                                                                            • Cesare Settore Superiore scrive:

                                                                              Giusto, brao Davide. Ti te la se’ longa.
                                                                              Mi invesse son un poro zotico, che sa solo qualche raro setto campagnolo. Tipo:
                                                                              Ci vive a diei incrocie’ sperando, more a diei incrocie’ cagando.
                                                                              Spetemo ancora dai…

                                                                            1. Jolly Roger scrive:

                                                                              Non sono d’accordo. Sembra che l’ultimo posto di 3 anni fa sia stato dimenticato. Setti ha già sbagliato, e quest’ anno ha perseverato: nella migliore delle ipotesi è scarso.
                                                                              Nella peggiore – ed è la mia – è un disonesto: ci ha usati per uno yo-yo pilotato e si è portato a casa 50 milioni.
                                                                              Se gli servono tutti per ripianare debiti vuol dire che è anche un imprenditore scarso.
                                                                              CARPIGIANO RAUS!

                                                                              1. NIKE scrive:

                                                                                Setti-= Wanna Marchi del calcio

                                                                                1. Di fiera stirpe scrive:

                                                                                  setti vattene, niente altro da aggiungere

                                                                                  1. moreno scrive:

                                                                                    sempre

                                                                                    i fatti aspettiamo . aver riconosciuto gli errori é lodevole ma lascia il tempo che trova finché non vedremo i fatti.

                                                                                    1. mir/=\ko scrive:

                                                                                      Setti persevera coscientemente… ed ora che ha tutto (… o quasi!!) contro sarà spinto ulteriormente a farlo!! il Verona, mai come oggi, è una perfetta "macchina da soldi" e il suo presidente, da buon juventino, sfrutta questa ghiotta occasione… di Verona e del Verona non gli frega nulla, è tutto chiaro da tempo!! un risultato sportivo positivo riduce i guadagni del proprietario, è ovvio!!

                                                                                      1. Tomhv scrive:

                                                                                        Tutto già visto due anni fa !!! Stesse modalità stesse dichiarazioni stesse scelte !!! Basta .. questo nol ne le conta giusta!! Il Cagliari ha esonerato il suo ds e due giorni dopo lo ha sostituito.. noialtri?? Fusco nol se mai dimesso , tutte favole e la scelta che circola ( D’Amico ) lo dimostra!! Sveia.. bisogna fare piazza pulita !!! Zero abbonamenti e solo trasferte!! Ciao butei

                                                                                        1. stefano 50/60 scrive:

                                                                                          stò sbruffone incapaca ignorante e avido non ha ancora capito che deve andar fuori dal cazzo…tieniti i tuoi merdosi 25 mattoni, vendi tutti i tuoi brocchi cialtroni, e attento che aspettare di prender gli altri 10 potrebbe nuocerti….al usel ingordo ghè crepa el gozzo bassopadano venditore di fumo….non siam dei coglioni come pensi tu ma siam stufi agri di sentir il tuo fetore e quello dei tuoi amici terroni……

                                                                                          1. NIKE scrive:

                                                                                            Sbagliato è umano ma perseverare…mi sembra anche con l’altra retrocessione il carpiggiano confessò i propri errori ma quest’anno li ha ripetuti allo stesso modo.
                                                                                            Vogliamo dare ancora bonus a questo faccendiere?
                                                                                            SETTI VATTENE

                                                                                            1. Cesare Settore Superiore scrive:

                                                                                              Mauro, il titolo non e’ corretto. Setti VS. Verona e i suoi tifosi. Tutti!

                                                                                              1. Caniggia scrive:

                                                                                                Mauro mi trovi perfettamente d'accordo. Ma di cosa stiamo parlando? Dopo un anno così orribile siamo ancora qua a scrivere lettere? Basta prendere SUBITO un Ds e un allenatore che non siano delle scommesse ma professionisti affermati per la b e fare una squadra da primo posto. Il resto sono solo chiacchere. Se si vuole puntare su giovani scommesse allora la verità è solo una. Non ci sono i soldi e il paracadute è le plusvalenze servono solo per pagare stipendi debiti e sopravvivere. O per altri affari extra calcistici.

                                                                                                1. PierinoFanna scrive:

                                                                                                  D’amico + Grosso = niente abbonamento.
                                                                                                  Setti non investirà nulla. Inutile che ce la stiamo a raccontare.
                                                                                                  Meglio prendersi un anno sabbatico (o due).
                                                                                                  Questo non è il Verona è il bancomat di Setti.

                                                                                                  • Mariino scrive:

                                                                                                    Ormai è dalla partita con la Spal che eravamo praticamente in b e senza ds(almeno cosi ci hanno fatto credere)Il buon senso sarebbe stato quello di avere già a contratto un ds nuovo e già lo stesso al lavoro.Non facciamoci illusioni,sta già pensando al prossimo bilancio e come piazzare nelle caselle uscite i 25 supertestoni più le eventuali plusvalenze.

                                                                                                Lascia un Commento

                                                                                                Accetto i termini e condizioni del servizio

                                                                                                Accetto i termini sulla privacy

                                                                                                *