08
giu 2018
AUTORE micheloni
CATEGORIA

Uncategorized

COMMENTI 67 Commenti
VISUALIZZAZIONI

2.386

ATTENDO… QUEI 2

Diciamolo subito: se Setti decide per D’Amico DS e l’amico di questi, Grosso, come allenatore, per quanto entrambi invisi alla tifoseria, lui li prende e se ne frega dei malumori e mugugni della piazza… anzi poco ci manca che ci goda.

Se però ha la possibilità di arrivare al medesimo risultato con altri nomi a lui graditi ma graditi anche ai tifosi, non me lo vedo il presidente uno alla Tafazzi che si martella i maroni in preda ad attacchi masochistici.

Ecco perché penso (e spero) che tanta attesa nel nominare le due figure chiave a cui affidare l’ennesimo immediato ritorno in serie A, sia dovuta al protrarsi dei playoff di serie B, dove guarda caso è impegnato quel Cittadella che annovera nei quadri un DG e un allenatore che in una piccola provincia della provincia veneta, compiono da diversi anni un miracolo dietro l’altro: Il Direttore Generale Marchetti e l’allenatore Venturato.

Visti i chiari di luna e messi da parte i sogni di gloria (ovvero i nomi di prima fascia), lo dico sinceramente non mi dispiacerebbe arrivassero entrambi a Verona, portando con loro, capacità, competenza, valorizzazione dei giovani, un feeling consolidato e un’ambizione comune: la serie A.

Un desiderio che dovesse per loro svanire anche quest’anno ai playoff, potrebbe davvero spingerli entrambi a puntare su una squadra blasonata e (diciamolo sottovoce) con le possibilità economiche per allestire una rosa molto competitiva, quale l’Hellas Verona.

Ho voglia di vedere a Verona gente seria, decisa, umile e pragmatica. Chi si è distinto in un contesto di grandi lavoratori come Cittadella, non può non avere questi requisiti.

E per quanto mi riguarda, ciò basta e avanza per auspicare che l’attesa del presidente porti in dono proprio l’accoppiata Marchetti-Venturato.

E a questo punta vada pure per D’Amico DS che con un DG come Marchetti avrebbe solo da imparare e a lui dovrebbe riferirsi piuttosto che al suo vecchio mentore Fusco che più sostiene di non aver più nulla a che fare con l’Hellas e meno ci crediamo.

Dal modello Borussia Dortmund al modello Crotone… e chissà  al modello Cittadella, inteso come cultura del lavoro, serietà, pan al pan e vin (bon) al vin.

 

È chiedere troppo? Beh, con 35 milioni tra paracadute e cessioni varie, si, in effetti, forse è pretendere troppo… “la parola gratis (o quasi gratis) infatti, solletica la pancia mai sazia dei padroni”.

2.386 VISUALIZZAZIONI

67 risposte a “ATTENDO… QUEI 2”

Invia commento
  1. stefano 50/60 scrive:

    La stupenda giostra, caccinculo per la precisione, che ci ha approntato il mercante di stoffe bassopadano gira che è un piacere…..i giocatori che falsamente son accostati al Verona vanno da altre parti, e vorrei proprio vedere, i direttori sportivi pure ( vedi intevista marchetti ), il rapporto con iuvemerda e bari è sotto gli occhi di tutti, le vendite del vendibile proseguono a ritmo serrato, solo quelle, ed intanto non è stato ufficializzato ancora un bel cazzo tranne, ma guarda un pò, la chiusura dello store in centro per “lavori”, di quale fatta non ci è dato sapere nèvvero media locali, amministrazione comunale e accoliti ? inoltre sta saltando fuori che il bilancio del Verona non è così vergine come vuole farci credere il raoul casadei da carpi….che poi supradin abbia mercato in francia, e nicolas in italia, fa parte di quelle notizie che erogano credendoci dei deficienti, quella vera purtroppo è quella di matos che rende inesplicabile di come certi brocchi possano arrivare a giocare nel calcio professionistico…..la dismissione, perchè tale è, continua e allontana sempre più la speranza che covavo, penso non solo io, relativa ad un potenziale acquirente…..mi domando del resto come, veronese o non, una persona con intenzioni serie possa mai anche solamente avvicinarsi ad un ipotetico tavolo di trattativa ove di fronte ti ritrovi la sacra corona unita al gran completo ed un individuo che dietro le lenti specchiate dei suoi ray ban da giostraio fuggiasco ti guarda come guarderebbe una merda nella sua quotidiana piadina……ps, leggo con malcelato disappunto che parecchi utenti di questo sito, ma non qui mi pare, tacciano di “renso” qualsiasi persona che prende iniziative atte a recar danno economico e d’ immagine al mecenate emiliano…a queste persone ricordo che sarebbe opportuno lasciar libertà a chi non la pensa come loro, e mi limito a questo soprattutto perchè non voglio divisioni tra noi, divisioni che sta creando ad arte il san francesco da carpi all’ incontrario, perchè anche un lupo famelico dovrebbe astenersi dal morderlo se non vuole morire avvelenato……

    • avanti i blu scrive:

      Stefano g’ho sinquant’ani figurete se me interessa che qualchedun (sconto de drio un nic) el me daga del Renso, penso quel che voio, digo quel che voio (nei limiti del “lecito” perché no voio rogne legali perché no g’ho schei da butar via,) e sopratuto fasso quel che voio. Ho detto tempo fa che, visto che probabilmente saró in italia prima di inizio campionato e che la mia posizione allo stadio sará possibilmente quella della SUD SUPERIORE beh…. faró ció che deciderá la curva SUD, (la me idea lé essar presente ma da rivoltoso, perché penso anzi sono sicuro che Setti abbia piú paura di una tifoseria presente ma in guerra con lui e la societá che di una assente). A me sinceramente da pure fastidio chi critica chi si fará l’abbonamento (dandogli del collaborazionista) semplicemente perché penso ci siano diversi modi di far la guerra e probabilmente si fanno piú danni al nemico con una presenza combattente, che stando fora. Ma se la SUD deciderá per il piazzale anziché per i gradoni se trovaremo tuti (spero tutti) fora. Spero il bentegodi diventi un incubo per Setti tutto qui, non gli conviene avere una tifoseria che gli ha dichiarato guerra e che fa di tutto per rendergli la vita impossibile e “costosa”… la guerra fa perdere valore economico alla societá e rende piú difficili eventuali trattative di vendita… E se finiremo all’inferno faremo di tutto per trascinarlo con noi, spero questo sia chiaro. Atteggiamenti da “io so io e voi non siete un cazzo” vengono tollerati (a mala pena) quando le cose vanno bene, diventano peró insopportabili quando le cose vanno male… invito il carpigiano ad essere meno “bulletto” perché abbiamo tutti da perdere qulcosa, pure lui, ed anche se cosí puó non sembrare, in campo non c’é un solo coltello (che lui pensa avere in mano sua e dalla parte del manico) in campo ce ne sono due e ciacun contendente (noi e lui) puó fare seri danni all’altro. Se é un attimo intelligente inizierá a fare il presidente vero, ad interessarsi pure del risultato sportivo, a fare una squadra che va in A senza problemi, a non mortificare i tifosi ogni volta che apre becco e a iniziare seriamente a cercare un acquirente del Verona perché se pensa che basti una discreto campionato di B per ricostruire un “rapporto” di rispetto RECIPROCO SI SBAGLIA DI GROSSO.
      UNA COSA É SICURA: ABBIAMO BEN CHIARO TUTTI (ANZI QUASI TUTTI) SU CHI SIA SETTI

      • stefano 50/60 scrive:

        FASEMOLO MORIR DE MULTE IN TRASFERTA E IN PIAZAL OLIMPIA DB DP E MP !!!!!!!!!!…Ciao Avanti sempre UNITI E BOIA CHI MOLLA!!!!!!!

    • altolago scrive:

      Ciao super,
      Te ghe reson su tuto, ma in particolare sui inteligentoni che ne definisi rensi.
      Ora le possibilità iè due: o sti qua che scrivi cretinade simili iè impiegati del bip bip presidente mesi li a rompar le bale, oppure iè gente con le fete de codeghin marso emilian sui oci.
      No rendarse miga conto che foragiarlo ancora lè solo a so vantaggio (del bip bip) lè grave parchè vol dir che ghe na parte de persone che ghe va ben de farse martelar i maroni e esar contenti.
      Resta grave el mistero per cui la Sud no la gnancora ciapà posision.
      Se a questi ghe va ben prestiti de primavere o elementi strassi come el velen a costo 0, va ben che a vedar en spetacolo de sta miseria i ghe vaga lori.
      Spero solo che prima o dopo qualcheduno el daga da mato……

      • stefano 50/60 scrive:

        ciao Altissimo…..spero chel sciopa…e in quanto ai giudissi de certe persone sarea meio che ì imparasse a remar da la stessa parte….

    1. Mariino scrive:

      Anche se dovese sciopar bisogna veder chi ghe de drio al piadinaro,ma almeno i dovria uscir fora a carte scoperte.Per quanto riguarda la facenda de dar del ” renso” a mi me ne frega n’casso,mi ragiono con la me testa e me ne “fotte”(uso un vocabolo delle terre dei fuochi) di tuti quei per dir pseudo tifosi che par come quei pidessini che i ghe l’ha col governo e noi ga argomenti validi par contrastarli.

      1. die980 scrive:

        Questa ostinazione con Grosso e D’Amico ha un qualcosa di veramente malato. Ora questo è quello che apprendiamo da TGGialloblu, se sia tutto vero nessuno lo sa, tranne i diretti interessati ovviamente. Se tuttavia fosse vero sembrerebbe proprio che la società stia facendo di tutto e di più per inimicarsi la piazza. Voglio dire…esiste solo Grosso a questo mondo??? Già camminiamo sul ghiaccio sottile..perchè insistere su figure che hanno ancora tutto da dimostrare?? Perchè scommettere sempre alla ca**o???? Riprendiamoci Gibellini e Ficcadenti (se volesse tornare) piuttosto!!!!
        Caspita, il comunicato della Sud ha proprio messo paura al mafioso di Carpi.

        Diego

        1. avanti i blu scrive:

          professionista si giudica dai risultati e, beh quest’anno Grosso aveva una squadra fatta per andare in A é l’obiettivo NON É STATO CENTRATO. Stagione negativa per lui, l’importante non ce lo facciano passare per un guru della panchina, perché se sará lui l’allenatore lo sará perché costa poco e perché é amico di D’amico il quale ha come padrino Fusco.

          D’AMICO…. ANCHE PER LUI VALE LO STESSO, si giudica dai risultati: non di DS perché non é mai stato tale ma di talent scout: quest’anno quale giocatore é stato “scoperto” dal Verona? Nessuno, il solo che genererá un surpus economico sará Fares e non lo ha portato ne lui ne Fusco… In compenso grazie a lui ed al “venezuelano” abbiamo un settore giovanile (che gioco forza vive di scoperte) che dopo anni torna nell’anonimato, GRAZIE A TALE RISULTATO IL SIGNOR D’AMICO RICEVERÁ UNA MERITATA PROMOZIONE, COMPLIMENTI VIVISSIMI….

          VIENE IL SOSPETTO (EUFEMISMO) CHE SETTI SCELGA I PROPRI COLLABORATORI NON IN BASE AL CURRICULUM MA IN BASE AL LORO “PREZZO”.

          • Cesare Settore Superiore scrive:

            Ma come viene il sospetto?
            L’è una certezza!
            I è tutti boni e brai. Basta che i costa poco.
            La riconferma de Matos Zerogol è l’ennesima conferma della linea societaria.
            Prestito e senza obbligo de riscatto, dove altro la trovito una simile sciccheria?
            E pensar che in America Latina i farmaci i costa un decimo rispetto a qua.
            Va a finir che ghe la procuro mi na bela scaretada de antitumorali scaduti a prezzo de stock.
            Tutti made in Venezuela, baratissimo!
            Sa disito Andrea, te informito li in zona?

          1. mir/=\ko scrive:

            facciamo già pena ancora prima che inizi il mercato!! Setti tira fora i schei!!

            1. Marcus (SGAPMIGLF) scrive:

              Voi sapete che io non amo mai citare nessuno, ma l’immenso Caravaggio dice con ragione, il vero delirio non è la morte, ma ben si la vita…la vita può essere il vero delirio…bisogna superare gli artefici del demonio…di quello è capace…solo di quello, il demonio fa le pentole, ma non i coperchi…povero immondo essere…il male non deve mai vincere…pensiamo sempre e solo positivo…Gioia sempre e solo GIOIAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

              1. PierinoFanna scrive:

                Bon, sono arrivati D’Amico e Grosso che ripercorreranno, con grande successo, le orme di Fusco e Pecchia.
                Altra annata buttata prima ancora che cominci. Esattamente come lo scorsa. Io credo… risorgerò.

                1. Tomhv scrive:

                  A casa mia quando uno le testardo e ,soprattutto el se vanta de essar testardo , el vien bastona’ e messo sulla retta via !!

                  1. SETTI VATTENE scrive:

                    X altolago
                    Se per "alcune cose della sud" te intendi la voce che Setti El ghe paga le trasferte ai butei, le na cagada immensa

                    1. stefano 50/60 scrive:

                      e così si arrivò al dunque già ampiamente previsto dal benefattore bassopadano…..grosso sostituisce pecchia con la benedizione dei suoi amici iuventini, la penale tanto sbandierata non verrà pagata perchè arriverà un giocatore del bari da riscattare in caso di…….a cifre di……..e l’ amichetto sottoposto di fuschetto continuerà l’ opera impartita dalla nigeria & la spezia di vendita di tutto il vendibile e il non acquisto di tutto il non acquistabile…..ci si salverà (?) dalla serie C, arriverà l’ ultimo succoso paracadute e allora toccheremo con mano la probabilissima sparizione….sto seguendo con grande amarezza la laida operazione di questa laida proprietà ma, lo dico con fermezza, anche con la convinzione sempre più forte che non presterò una sola goccia di me a cotanto putridume…ho sopportato di tutto perchè ho scelto così, ma dopo la gestione canagliesca del wc entino sono morte due persone che volevano bene al Verona e in mezzo è apparso questo venditore di fumo a cui non posso dar credito in omaggio e rispetto a Piero e Giovanni….trasferte, ove m’ arrangerò per fargli beccar multe, e in casa la vecchia tv di una volta che serviva per le trasferte ove non potevo recarmi appunto, magari senza commenti di giornalisti pagliacci……ci saremo ancora ? e chi lo sa…..attualmente siamo divorati da un cancro pur sempre sportivo ma cancro, ma ogni tanto si guarisce…speriam sia così per il nostro Verona….

                      • NIKE scrive:

                        Caro Mauro sei stato smentito, il carpiggiano non ascolta la piazza e fa a modo suo. Rifacendomi al tuo post precedente ( smentito per la seconda volta ” basta dispetti”, questo cialtrone presuntuoso persiste con scelte scellerate
                        Ormai è braccio di ferro tra lui e noi tifosi. Ebbene se vuole la guerra, che guerra sia…

                        1. mir/=\ko scrive:

                          più Markus e meno Setti!

                          1. Cesare Settore Superiore scrive:

                            Bene, attesa finita. Quei 2 non i riva mia. I costava massa.
                            Coi tanini risparmiadi meo comprar na pagina della gazzetta.
                            No, stavolta non par ingraziarse la tifoseria, ghe mancarea.
                            Par proar a tirarse dala so parte un ppchi de buteleti.
                            Visto che i papa’ e i nonni, rivadi alla eta’ della ragione, i ne sta scapando via tutti, non resta che proar a soggiogar i butini.
                            Come il clero 100 anni fa. Sempre meo, avanti cosi’!

                            1. altolago scrive:

                              Un pensiero prima di tutto a Marcus (e se non sono indiscreto a sua moglie Rita), che non conosco, ma che ammiro.
                              Adesso Mauro viento so dal pero o steto ancora li a sperar?
                              Questo finto bip bip presidente sta letteralmente prendendo per il c.ulo tutti tranne la stampa connivente come non mai.
                              O savuo alcune cose della Sud che per il momento, fin a verifica, me tegno par mi. Ma no ghe gnente de belo a l’orizonte.
                              I calcio club iè en man a ci peso no podaria. Dei giornalisit no parlen.
                              Resta solo el 1 Febbraio e i tanti (spero) che i se rifiutarà de abonarse.
                              L’è trista ma proprio trista.
                              Go solo na consolasion: che ne divertaren tanto dove se ritrovaren par le partie en casa.
                              Fora, fiol de bip bip de presidente, faren de tuto par romparte i ovi.
                              I cinesi a carpi no i ghe va miga: no ghe gnente da copiar. Ghe sarà en motivo.

                              1. menelao scrive:

                                “Un desiderio che dovesse per loro svanire anche quest’anno ai playoff, potrebbe davvero spingerli entrambi a puntare su una squadra blasonata e (diciamolo sottovoce) con le possibilità economiche per allestire una rosa molto competitiva, quale l’Hellas Verona.” Questa frase la correggerei decisamente …non siamo più ne blasonati ne tantomeno con possibilità economiche rispetto al Cittadella …. ricordo che la famiglia Gabrielli proprietaria di una azienda siderurgica che fattura più di 200.000.000 milioni l’anno … hanno 10 ..20 ..volte delle possibilità economiche rispetto alle nostre …. Venturato e Marchetti non verranno mai …

                                1. Marcus (SGAPMIGLF) scrive:

                                  Grazie!
                                  Vi amo tutti dal primo all’ultimo…e ultime…
                                  Butei e Butele
                                  Un abbraccio fortissimo dal vostro…
                                  Marcus…Markus..

                                  1. Maxhellas scrive:

                                    Possono venire anche il Padreterno DS e un allenatore “della Madonna”. Io a setti non do più un euro da 3 anni e personalmente godo come un riccio quando passo ogni giorno davanti al negozio di via Oberdan e vedo dentro il deserto. L’assedio deve continuare.

                                    1. mir/=\ko scrive:

                                      correte ad abbonarvi, mi raccomando, qualcuno ha bisogno dei vostri denari e della vostra fidata collaborazione!!!

                                      1. stefano 50/60 scrive:

                                        buonasera a tutti e in particolare a Marcus che leggo con affetto…..
                                        ps. venturato e marchetti iè dù persone serie e preparate con dè drìo la fameia gabrielli….e stì dù qua ì vegnarìa a Verona con quel ciarlatano che ghè in via belgio ? (ah gnanca lì parchè cissà dove el fù la nova sede adesso)….qua pòl vegnar solo grosso(iuventin de merda come fumatoscani) e d amico chel ghè leca l usel a fuscoletan(e ghe piase eh farselo caramelar al azecagarbùi pompeian)….

                                        1. Sick boy scrive:

                                          Forza Marcus,semo tutti con ti…

                                          1. Marco Caroli scrive:

                                            Marcus non ti conosco personalmente ma ti auguro forza e coraggio perché sei sicuramente una persona che se lo merita

                                            1. Luca scrive:

                                              CURVA SUD MARCHE

                                              Caro Superciukko , hai colto nel segno, Rita persona amabile , un portento di una bellezza incredibile che ho avuto la fortuna di conoscere, sara' sicuramente felice di vedere da lassu' il Marcus vero, il condottiero gialloblu ma soprattutto per quanto possibile, un Marcus sereno e allegro, quello di sempre .
                                              Un abbraccio !

                                              1. superciukko scrive:

                                                markus, il poeta rende eterni i sentimenti e la sua poesia fa rivivere le anime come se il tempo non passasse mai. il tempo delimita la vita dei corpi, ma l'amore rimane sempre vivo e si rinnova ogni volta. Sono sicuro che Rita lassù è orgogliosa di te e ringrazia il destino di aver avuto a suo fianco un uomo che l'ha amata come te. Leggere le tue parole per lei, mi aiuta a capire che non è mai abbastanza l'amore che si da alle persone che abbiamo la fortuna di avere vicino. Ciao e coraggio…

                                                1. Denis scrive:

                                                  Markus purtroppo non ti conosco personalmente…
                                                  Ma le tue parole danno la definizione di cos'è l'amore.
                                                  Coraggio guerriero gialloblu.

                                                  1. Caniggia scrive:

                                                    Cmq siamo al 10 giugno e tutto tace

                                                    1. Caniggia scrive:

                                                      Forza Marcus! Un abbraccio

                                                      1. pinkhellas scrive:

                                                        Grande poeta Marcus!!! Mi hai fatto commuovere. E quando I Blu saranno in ciel!!!

                                                        1. mir/=\ko scrive:

                                                          NO ALL'ABBONAMENTO! IO TIFO HELLAS, NON MANILA GRACE-CARPI!

                                                          1. Mariino scrive:

                                                            1) Centro sportivo parrocchiale di Concamarise
                                                            2)Settore giovanile asilo “la cicogna pregna”
                                                            3)Modello Pergottese football club
                                                            4)Investimento e consolidamento Manila Disgrace
                                                            5)Internazionalizzazione della pearà

                                                            1. mir/=\ko scrive:

                                                              un abbraccio enorme a Markus!

                                                              1. altolago scrive:

                                                                X CESARE.
                                                                I me stressa. No femo miga n’altro incontro prima del prossimo ritiro?
                                                                Così ne organisemo per le trasferte. Che tanto el daspo i te le tol.

                                                                • Cesare Settore Superiore scrive:

                                                                  Alto, dighe ai to stressacoioni che spetemo che i me cava el daspo. Cosi ti te organizzi le trasferte e la beuda generale la offro mi

                                                                1. Marcus (SGAPMIGLF) scrive:

                                                                  “IL POETA E’ MORTO”
                                                                  …il poeta è morto…dicono che io sia un poeta…forse si…un poeta maledetto…sono entrato nella bara…nella bara maledetta…vorrei uscire ma non ci riesco…lei è in putrefazione…ci sono sempre più liquidi maleodoranti…vorrei spaccare il coperchio ma non ci riesco vorrei togliere la terra ma non ci riesco…le forze non ci sono…sono vivo…sono morto non riesco a capire…i vermi mi entrano dappertutto in bocca…nelle orecchie…nel naso…le sue viscere mi si attorcigliano alle gambe…alle braccia…vorrei morire…ma non è semplice morire…non è facile…non voglio procurarmi la morte…penso che togliesi la vita sia da vigliacchi…e poi io voglio andare da lei da Rita…il demonio vuole che io mi uccida…vuole la mia anima…io voglio andare da lei in paradiso…io voglio Rita per l’eternità…mi sento tra l’incudine e il martello devo soffrire…maledettamente soffrire…non ho alternative…quando la cercavo avevo la speranza di poterla trovare…difatti poi alla fine lo trovata…io sono sempre fiducioso…ma adesso sono sicuro di non poterla più trovare e vedere almeno su questa terra…situazione terrificante…per non dire angosciantissima…non ho paura della morte…Rita fantastica creatura non ha mai avuto paura di niente…la sua irriducibile fede gli ha sempre dato la più assoluta serenità…che creatura incredibile Rita…non ha mai avuto paura di nulla…l’unica cosa di qui aveva timore era l’idea di poter andare in depressione…non lo mai sentita lamentarsi di nulla…qualche volta diceva oggi sono un po triste…ma il giorno dopo era pimpante…felice come una bambina a qui la mamma ha comprato il regalo più bello…sempre serena…bella…dolce…fantastica…sempre radiosa come il giorno che a Venezia ci siamo sposati…che bella creatura Rita…la chiesa dice beato chi ha perso la propria casa…perche cosi può trovare il mio tesoro nel mio giardino…questo è ciò che dice gesu…questo è ciò che dice Dio…Dio è immenso…ha permesso finalmente che delle persone buone e oneste possano pensare al bene del nostro meraviglioso paese…il paese più bello del mondo…l’Italia…Rita ti prego sostienimi…io penso che questa sia solo una vita di prova piena di trabocchetti…tutti solo da evitare…la vera vita è quella che verrà…dobbiamo solo non mollare mai…il demonio ci prova sempre…ma noi dobbiamo stare sereni tranquilli…il paradiso verrà…è li dietro l’angolo…il premio bisogna saperselo conqustare con il sudore…con fatica…con coraggio…dai Rita dammi la forza per superare gli ostacoli…io voglio solo te…la mia fantastica Ritina sei toccata a me…devo dimostrare di saperti meritare…ciao amore mio ti amerò sempre di più…ma questo tu lo sai già…che bella vita che abbiamo avuto noi vero AMORE MIO…mi manchi come l’aria che respiro…senza di te mi sembra di soffocare…è dura…é terribilmente dura…chiamarti e non avere risposta…cercarti e non trovarti..non mi chiami più…questa è la cosa più terribile…vivere senza te…pura FOLLIA!!! Ciao Ritina amore mio…ti penso sempre…pensarti è dolcissimo…ricordare tutte le nostre avventure…tutti i nostri fantastici viaggi…tutte le nostre meravigliose situazioni è dolcissimo…mi sono rimasti i nostri figli…i nostri nipoti…i nostri ricordi…il tuo adorato Marco…
                                                                  Marchino…Marcus…Markus…

                                                                  1. Buganse scrive:

                                                                    Nessuna aspettativa da questa società. Nessuna stima. Nessuna speranza.
                                                                    La sola speranza è che il sig. Setti venda a qualcuno in grado di sostenere e sviluppare un progetto sportivo degno della nostra città, al contrario di ciò che ha fatto lui.

                                                                    Per ora OGGETTIVAMENTE ci sono solo cupe nubi che ammorbano il presente e il futuro.

                                                                    1. altolago scrive:

                                                                      Quindi se no capiso mal, doven sperar ne l’arivo dei du dal Cittadella per ricostruir na squadra che la gavarà ovviamente i tempi soi (del Cittadella).
                                                                      Quindi nei prossimi due o tre anni ricostruzione, consolidamento, bilanci a posto, rilancio settore giovanile ecc. ecc.
                                                                      E questo l’è el Verona che dovemo aspetarse?
                                                                      Savì sa ve digo: en cul tuti quei che spera ne sto futuro.
                                                                      Par mi solo bar e trasferte. El resto mei tegno.

                                                                      1. Cesare Settore Superiore scrive:

                                                                        Finchè el groppo plurimilionario non el vien estinto, sognemoseli pure i dirigenti e l’allenator del Cittadella.
                                                                        Se questo “sogno” i me l’avesse pronosticado 30 anni fà li avarea ciapadi a scarpade nel cul…
                                                                        Comunque, sognemose pure l’arrivo dei maestri del Cittadella. Tanto savemo lo perfettamente che non i vien mia, qualunque sia i risultati dei play-off.
                                                                        Solo una volta ripianato el mega-debito, allora podaremo tornar davvero a sperar in Mourinho, Conte, Guardiola, Ancelotti.
                                                                        Me le immagino za le conferenze stampa de questi con davanti i giganti del giornalismo locale, i vari Vighini, Spiazzi, e via discorrendo. Poveri noi!
                                                                        Ghemo el presidente, el D.S., l’allenator, la rosa e la società dello stesso livello dei giornalisti locali.
                                                                        Volemo metterselo in mente una volta par tutte?

                                                                        1. mir/=\ko scrive:

                                                                          Sempre in attesa di:
                                                                          1) CENTRO SPORTIVO
                                                                          2) SETTORE GIOVANILE DI VERTICE
                                                                          3) MODELLO BORUSSIA DORTMUND
                                                                          4) INVESTIMENTI E CONSOLIDAMENTO IN A
                                                                          5) INTERNAZIONALIZZAZIONE DEL BRAND…

                                                                          1. mir/=\ko scrive:

                                                                            … ora sogna pure il nostro Micheloni!! mahhh, caro Mauro, come sei cambiato ultimamente! per carità, le opinioni sono opinioni; ma ritengo che masochista non sia tanto il sign Presidente, ma chi è ancora disposto a concedere a costui anche solo "un briciolo di fiducia"… io resto sempre in attesa del centro sportivo… E credo che rimarrò in attesa "vita natural durante"!!!

                                                                            1. ironchicco scrive:

                                                                              Purtroppo siamo talmente abituati a mangiare merda che perfino una scatoletta de ton la ne sembra un piatto prelibato. Stiamo sperando nel dg e allenatore del cittadella quale miglior opzione possibile… Wow. Oh, sia chiaro non ho nulla contro queste due persone, ma calsetti ha vinto.

                                                                              1. mir/=\ko scrive:

                                                                                Si può tifare stando fuori dal Bentegodi…!!

                                                                                1. Tomhv scrive:

                                                                                  Par tornare al bentegodi dando per scontato la permanenza del camisaverta bisogna che torni o venga Toni Marchetti sogliano maietta puliero cacia halfreddson iachini bagnoli la Canon la maieta dello scudetto..Ahh ahhh el pulmam du e le bire gratis .. ciao butei se vedema SOLO in trasferta

                                                                                  1. Luca scrive:

                                                                                    CURVA SUD MARCHE

                                                                                    Caro Denis, la nostra e' sempre una vita in trasferta ma da quest'anno anche se a malincuore saranno veramente solo ed esclusivamente trasferte . Non sai che sofferenza sara' non andare al tempio ma questa per ora sembra l'unica protesta possibile.
                                                                                    Buona serata a tutti !

                                                                                    1. mir/=\ko scrive:

                                                                                      Grosso e D'Amico sono molto più in linea con il "consolidatore" rispetto al duo del Cittadella!! purtroppo siamo ridotti a sperare (… invano!) nell'arrivo di personale dal Cittadella!! QUESTO È SETTI. Dal Borussia al Crotone. Dal Crotone al Cittadella… poi??? Juve Stabia, Nocerina, Paganese etc etc etc….

                                                                                      1. altolago scrive:

                                                                                        Ciao Luca,
                                                                                        sempre attento alle porknews dei mitici giornalisti veronesi vedo.
                                                                                        Come butta li?
                                                                                        Hops ho detto giornalisti?

                                                                                        1. Denis scrive:

                                                                                          Non che dubbio Luca…
                                                                                          E con lo scenario attuale il mio portafoglio resterà ben chiuso, si aprirà solo per le trasferte. 0 euri al carpigiano.

                                                                                          1. SETTI VATTENE scrive:

                                                                                            Sono d'accordo con te Luca.

                                                                                            1. Luca scrive:

                                                                                              CURVA SUD MARCHE

                                                                                              Si continua a sperare che arrivi Braida , Guardiola Mourinho oppure Gesu' Cristo il santissimo senza capire che con questa presidenza non accadra' piu' niente di buono .
                                                                                              lo scemo saro' io ?? Fate vobis ma cosi non facciamo niente per il bene del nostro amato Hellas !
                                                                                              Meglio la Serie D ma senza di lui.
                                                                                              BUTEI LIBERI !

                                                                                              1. SETTI VATTENE scrive:

                                                                                                Se arrivano davvero Marchetti e Venturato, magno na m…a

                                                                                                1. Denis scrive:

                                                                                                  Con Marchetti e Venturato si potrebbe davvero far partire un progetto credibile, basterebbe parlare chiaro alla gente se l'obiettivo è la promozione in A subito o con un programma più solido di una A al secondo anno, alla Tezenis tanto per capirci.
                                                                                                  Di certo, Venturato è uno che i giocatori li fa CRESCERE per davvero.

                                                                                                Rispondi a Cesare Settore Superiore

                                                                                                Accetto i termini e condizioni del servizio

                                                                                                Accetto i termini sulla privacy

                                                                                                *