13
nov 2018
AUTORE micheloni
CATEGORIA

Uncategorized

COMMENTI 20 Commenti
VISUALIZZAZIONI

1.380

… MA LIBERACI DAL MALE…

1) Grosso resta. Così ha deciso Setti. È incredibile come l’essere umano non accetti i propri limiti, tanto meno le proprie incapacità. Come possa infatti un Campione del Mondo non accettare  il proprio  fallimento e resti in nome del dio Denaro (biennale) è patetico e alquanto (per lui in quanto uomo) non  dignitoso.

2) Setti in tribuna a Brescia si copre la testa con “la bareta de lana” ma a Novembre porta le scarpe ”sensa calseti“. Eh si, è importante coprire bene la parte pensante. Un bel paio di calze in pile sarebbero perfette.

3) ”Baroni non convince”? Ma che  cazzate.  Per fare meglio di Grosso basterebbe Mister Olindo (senza offesa)  ma anche Purgato farebbe meno danni (il che per uno che ha difeso Pecchia è tutto dire)… ma volendo esagerare, anche Porta sarebbe meglio!

4) Palermo”ultima chance“ per Grosso… nossignori! Palermo l’ennesima presa per il culo ai tifosi. Anche  lo scorso anno alla prova “esonero” il Verona si riprendeva , salvo tornare mediocre, anzi terribilmente scarso, la partita successiva.  Solo gli stupidi e gli inetti non imparano dai propri errori.

5) Cosa si inventerà  mai Grosso in questi 15 giorni per migliorare la squadra? Ho un suggerimento: imiti Giampiero Ventura!

6) Qualcuno ha detto a D’Amico che tutto questo è principalmente merito suo?  Gli allenatori si scelgono per meriti non per amicizia! E comunque come debutto da DS non poteva andar meglio… difficilmente il mondo del calcio lo prenderà mai in considerazione e ciò lo considero una fortuna.

7) Cosa dichiarerà Grosso il prossimo anno quando sarà l’ennesimo tecnico a spasso? Provo a indovinare: “ con quella squadra era impossibile andare in A”. (Pecchia docet)

8) Si può far pena più di così? Far regredire ancor più giocatori sino a ieri capaci? Creare più equivoci tecnico-tattici più di quanti già ve ne siano?  Possiamo insomma fallire anche i play off, così da garantire a Setti altri 10 bei milioncini “non suoi” in regalo dalla Lega? Si che si può! È semplicissimo! BASTA CONFERMARE GROSSO!

9) Pensate che Setti tenga in considerazione gli ultimatum in ordine al prendere decisioni drastiche  espressi sui social dai capi ultrà della Curva Sud?  Ha confermato Grosso! Serve altro per capire che se ne fotte di tutti, capi ultrà compresi?

10) Carissimo “Angelo della Divina Giustizia”… possibile che quando servi non ci sei mai? Liberaci in fretta dal male. Ma fallo, cazzo… fallo! (ocio che passo a Buddha)

Speriamo tuttavia che la conferma di Grosso sia solo temporanea ovvero sino a che non si avrà il si di un nuovo tecnico.

 

P.S.

Per eventuali querele:

Mauro Micheloni-  Rua Cajueiro, Touros – RN, 59584-000, Brasil

1.380 VISUALIZZAZIONI

20 risposte a “… MA LIBERACI DAL MALE…”

Invia commento
  1. stefano 50/60 scrive:

    sto cercando anche un solo motivo per sopportare questa mosca da merda…..sto cercando di capire fin a che punto ci rimarrà sui coglioni, e non sto parlando dell’ allenatore…..sto cercando di analizzare le varie situazioni, i vari accadimenti, e dopo la partita a brescia l’ unica speranziella è questa : un inizio di campionato così penoso prelude a mio avviso al raggiungimento di una permanenza in B, sperando che non succedano disastri peggiori anche se ad onor del vero non so, qualcuno potrà chiarirmelo, se retrocedendo in l. pro prenderebbe lo stesso i dieci milioni dalla lega…..non speriamo su rivolte o affini perchè tutto, e dico tutto, lo staff dal primo all ultimo individuo percepisce regolarmente le proprie spettanze…essendo incanalato in un letamaio con persone losche, la persona ritratta nei media col vestito da demente non può farsi beccare con denunce per mancate corresponsioni di denaro precedentemente pattuite con giocatori e dipendenti, per cui da quel lato è inattaccabile…..a mio avviso sta in B programmata, se retrocede non so, ma in ogni caso alla fine della stagione sportiva in corso va a mantua….non c’è più niente da succhiare e andar in A comporterebbe conseguenze più danarose ma assai più rischiose che rimaner in B, o in C, e menare le tolle con gli ultimi soldi…..codesta è la mia versione, attendo la Vostra….ps. il dopo non lo so ma vedo nella sfera di cristallo qualcuno che se vuole rilevare il Verona deve recarsi a palazzo barbieri….sennò mi pare si debba ripartire dalla D o dall eccellenza, anche qui qualcuno m illumina ? grazie…..per quel che gli augurerò quando andrà via da qua mi riservo qualcosa di succulento…..ai posteri l ardua sentenza….

    • IL SAGGIO DICE scrive:

      Serie D di norma. Opzione Eccellenza se la squadra non ha requisiti economici e storia alle spalle. C’ é anche la serie C in caso di acquisizione di altra societá che ci milita ( in stile basket, per capirci) o se la Lega decide che storia e blasone e bacino valgono un’ eccezione.

    1. bruce scrive:

      Neanche Pastorello era arrivato a tanto anche perchè fare calcio allora senza le vagonate di soldi di cui dispone il fuma toscani era molto più difficile. Anni fa però tutti erano compatti nel contestarlo e si andava allo stadio con voglia mentre oggi nonostante la farsa ben visibile c’è ancora qualcuno che lo difende, spero per costoro che siano ben pagati altrimenti urgerebbe una bella visita da parte della neuro o una condanna per incapacità di intendere e volere.

      1. andrea scrive:

        stefano 50/60
        in poche parole la vedo brutta..ho l impressione che si vada verso il fallimento..il ragionamento che ho nella testa mi porta a questo..

        1. andrea scrive:

          stefano 50/60
          caro stefano, non si e piu sentito niente del prestito di volpi e neanche dei 20 ml di finanziamento ricevuti da falco anni addietro..argos e la punta della piramide e per quel che ne so potrebbe esserci dietro chiunque..ho la mia idea..il calcio e il terzo o quarto pensiero del beneamato..credo che come in film giallo neanche noi sappiamo cosa ci sia sotto..uno con una azienda che fattura mi sembra 40 ml o giu di li si va a prendere anche il mantova??? ho la mia idea ma non la dico…

          1. Parmenide scrive:

            Abbiate pazienza con questo “clima ostile” come può un allenatore lavorare? Micheloni al rogo come Giordano Bruno e Barana con Vighini davanti alla Santa Inquisizione per blasfemia! Fioravanti se la cava perché ha scelto la linea Gallileiana dell’abiura ( ma solo in parte)
            Il Bentegodi come Campo de fiori, fascine de legna per chi cita il Divino a sproposito!
            Medio Evo fra noi….

            1. NIKE scrive:

              Grazie Mauro per fortuna che ci sei purtroppo come si dice dalle mie parti una noce nel sacco non fa ruore, ormai i tifosi del verona sono narcotizzati con la cammomilla che usa Grosso. Io ci sono uniamoci tutti e mandiamo via tutto questo marciume

              1. daniel scrive:

                Azzo … tosto questo.

                1. Leonardo scrive:

                  la parte Delle eventuali querele mi ha spaccato.

                  1. stezul scrive:

                    Grande Mauro, mi fa piacere rileggerti. Solo una cosa non riesco a trovare, anche se i social li frequento abbastanza: ma questi fantomatici ultimatum dei capi curva dove li trovo?! E chi sono questi capi ultrà?!? Sarebbe da ricordar loro cosa faceva la (vera) Curva Sud anni fa…

                    1. LucaF scrive:

                      Al punto 3 ho sorriso per vari motivi…

                      1. Nicola Benato scrive:

                        Ben tornato Mauro, te fé più casín tí a 12desemila km dalla nostra martoriata calcistica Verona, che non fa ( con qualche eccezione) il gotha del giornalismo locale in loco. (mezzeseghe con la penna in man)
                        mai molar!!

                        1. k scrive:

                          Grosso,che nella grammatica veronese l’è sinonimo de Massa ,non ha potuto prender parte alla cerimonia della “panchina d’oro” ieri- era atteso a Pescara per la DISTRIBUZIONE della ” panchina di merda”.

                          1. andrea scrive:

                            bom dia caro Mauro
                            se sta ben in brasile?? dimelo che semai vegno anca mi, a 12000 km de distansa dal fashion cappottino marrone arioma de buteleto..tiferò botafogo magari..nel fogo so mi chi ghe butarea..sono contento che hai scritto ancora, ci vuole il tuo supporto..ahhh sta atento perche battisti non lo portano qui ma sbesola e piu potente di mattarella

                            1. PierinoFanna scrive:

                              Facile che i domanda l’estradizione par lesa maestà.

                              1. Davide scrive:

                                Come sempre GRAZIE, Mauro, per aver dato voce ancora una volta a tanti Butei tristi, disillusi e molto ma molto preoccupati per il futuro della loro Passione più vera: l’HELLAS! Il mio motto è: IO /=\PPARTENGO ALL’HELLAS!

                                1. IL SAGGIO DICE scrive:

                                  Tieni la porta di casa sempre spalancata, perché quelli del Bope generalmente non bussano. O forse la raccomandata te la porterá Pazzini . Al mobbing non c’ é limite.

                                  Lascia un Commento

                                  Accetto i termini e condizioni del servizio

                                  Accetto i termini sulla privacy

                                  *