24
apr 2019
AUTORE micheloni
CATEGORIA

Uncategorized

COMMENTI 22 Commenti
VISUALIZZAZIONI

3.770

ESEGESI DEL DELIRIO

IN MINUSCOLO LE DICHIARAZIONI DI SETTI… IN MAIUSCOLO IL PENSIERO DEL TIFOSO MEDIO GIALLOBLÙ

“Scrivo queste righe per risolvere le tante ambiguità che ancora ci sono” NO PRESIDENTE LE AMBIGUITÀ RESTANO PURTROPPO QUELLE DI SEMPRE  “e far convergere tutte le nostre forze nella stessa direzione” MA SE NON PERDE OCCASIONE PER FARE L’ESATTO CONTRARIO DI QUANTO IMPONGANO LOGICA E BUON SENSO “e provare a raggiungere il nostro SOGNO”.  IL SOGNO SIGNOR PRESIDENTE È SEMMAI SOLO IL NOSTRO… IL SUO PUÓ ESSERE AL MASSIMO UN TARGET POINT AZIENDALE SUL QUALE NUTRO PER ALTRO, E NON SONO IL SOLO,  PIÙ DI QUALCHE DUBBIO.

“Non fa parte di me sollevare allenatori dopo averli scelti e non lo farò nemmeno ora”. UN GENIO… E INFATTI I RISULTATI SONO SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI. MA NON ERA LEI A DIRE LA SCORSA ESTATE CHE FU UN SUO ERRORE NON AVER ESONERATO PECCHIA? LEI NON SOLO NON IMPARA DAI SUOI ERRORI MA PERSEVERA NEL REITERARLI… E COME RECITA IL DETTO CIÓ È BIABOLICO!

“COERENZA” = NO, SU QUESTO NIENTE DA DIRE PRESIDENTE. HA CANNATO ALLA GRANDE LO SCORSO ANNO NON ESONERANDO PECCHIA E MOLTO “COERENTEMENTE” STA CANNANDO ANCHE QUEST’ANNO NON ESONERANDO GROSSO. GLIENE DO ATTO. IN QUANTO A PERPETRARE GLI STESSI ERRORI LA SUA COERENZA NON TEME CONFRONTI.

– “Sono arrabbiato” NON LE CREDE NESSUNO PRESIDENTE LASCI PERDERE, AD ESSERE ARRABBIATI ANZI INCAZZATI SIAMO NOI E IMMAGINI CON CHI?  “e deluso da queste prestazioni”, DELUSO È POCA ROBA PRESIDENTE, DOVREBBE ESSERE DISGUSTATO, PERCHÈ DI FRONTE A QUESTO SFASCIO DI VERONA IL SOLO SENTIMENTO PLAUSIBILE È LA VERGOGNA E UN SENSO DI UMANA PIETÀ CHE PUR TUTTAVIA I TIFOSI GIALLOBLÙ NON SONO DISPOSTI A RICONOSCERLE… “ma mi auguro” NO PRESIDENTE, BISOGNA FARE… AGIRE…  NON AUGURARSI.

“che la squadra possa giocarsi le sue possibilità disputando i Playoff” TOH, ORA L’OBIETTIVO È ADDIRITTURA DISPUTARE I PLAYOFF? METTIAMOLA COSÌ PRESIDENTE, È STATA UNA SALVEZZA TRANQUILLA… OBIETTIVO CENTRATO LE STA BENE?

CONSAPEVOLEZZA DEL MOMENTO – CONSAPEVOLEZZA? NE AVESSE UN BRICIOLO AVREBBE MANDATO VIA SU DUE PIEDI SIA IL DS “CHE SI È ROTTO IL CAZZO” E  CHE IMMAGINO QUINDI CON SERI PROBLEMI A COPULARE,  SIA IL GENIO INCOMPRESO DELLA PANCHINA, LA QUALE PANCHINA STANCA DI EQUIVOCI TECNICI E GIOCATORI FUORI RUOLO,  SE SOLO POTESSE, SI SRADICHEREBBE SUICIDANDOSI NEL FOSSATO DEL PARTERRE DEL BENTEGODI,  MA IN ALTERNATIVA SI È LIMITATA A FAR CAUSA A GROSSO CHIEDENDO AL GIUDICE DI TORNARE AD OSPITARE AL PIÙ PRESTO LE SQUADRE OSPITI COME ACCADUTO PER DECENNI, (L’ALTRA PANCHINA OVVIAMENTE NON È D’ACCORDO E MINACCIA DI PORTARE SFIGA QUALORA GROSSO ARRIVI DALLE SUE PARTI).

– “La società è solida”, CON QUELLO CHE HA INCASSATO  E PER QUANTO POCO HA SPESO SINO AD OGGI  CI MANCHEREBBE IL CONTRARIO “e anche se non dovessimo raggiungere il sogno” CHE FA METTE LE MANI AVANTI? LA  SERIE A, ALLA LUCE DEI MILIONI PRESI, ERA UN DOVERE PRESIDENTE NON UN OPTIONAL  “abbiamo messo le basi” LE BASI? LE BASI??? MA SE ABBIAMO SI E NO 3-4 GIOCATORI DA PLUSVALENZE E AD OGGI LEI HA PUNTUALMENTE  DIMOSTRATO UN’ INCONDIZIONATA PROPENSIONE A FARE CASSA SU CHIUNQUE VENISSE RICHIESTO. FORSE INTENDE IL CENTRO SPORTIVO? O IL CONSOLIDAMENTO IN A, O IL MODELLO BORUSSIA? (MA SI RENDE CONTO DI QUANTE NE HA SPARATE ALMENO?)

“per conquistarlo il prossimo anno” NO PRESIDENTE. NON ESISTE NESSUN  PROSSIMO ANNO. NON CON LEI. LEI NON È INFATTI IL NOSTRO PRESIDENTE E IL SUO NON È IL NOSTRO VERONA, “anche con un altro staff tecnico”… E RIDAIE… È LEI CHE DEVE ANDARSENE PRESIDENTE… INCASSARE MOLTI PIÙ SOLDI DI QUANTI NE HA SPESI PER COMPRARE IL VERONA, MA ANDARSENE.

“CHIAREZZA DI IDEE” – AH SU QUELLO NIENTE DA DIRE. SU COME DISTRUGGERE UNA PASSIONE E UNA FEDE, A SPESE DI UNA STORIA SINO A IERI NOBILE E PER UNA PROVINCIALE, ADDIRITTURA  GLORIOSA, LE IDEE LE HA CHIARISSIME. BASTA GUARDARE LA DISAFFEZIONE POPOLARE  ARRIVATA A LIVELLI INIMMAGINABILI SOTTO LA SUA GESTIONE.

QUALORA AVESSE DEI DUBBI AL PROPOSITO SI FACCIA UN GIRO PER VERONA…

 

È TUTTO… LA PENA È FINITA… CHE L’HELLAS SIA CON VOI… ANDATE IN PACE…

 

 

3.770 VISUALIZZAZIONI

22 risposte a “ESEGESI DEL DELIRIO”

Invia commento
  1. Cesare Settore Superiore scrive:

    Mi sia consentito fare le congratulazioni al nostro amatissimo presidente per l’ennesimo successo di oggi pomeriggio.
    Azzo, speta che ho sbaglia’.
    Non le’ mia el presidente del Como che e’ tornado in serie B.
    Le’ el paron del Mantova che e’ restado in C.
    Ah ah ah ah, che bravo il nostro buffone!
    Avanti cosi!!!

    • stefano 50/60 scrive:

      l unica promossion chel pòl fàr a mantua stò malcagado qua lè quela de la carne de putane visto che ì magnazanzare ì riesse a guzar solop pagando…..abietto de un can bastardo….

    1. altolago scrive:

      Intanto saluti a tutti. Eh si a volte ritornano…..
      La settimana scorsa è stata una delle settimane migliori (calcisticamente e non solo scrivendo) per almeno 5 buoni motivi.
      1- I tristi/cinesi/chierichetti/luamari, insomma ciameli come volì voialtri, tornano nella merda nella quale stiamo sguazzando anche noi e vedremo se avranno la forza delle curie varie per riuscire ad uscirne.
      2.- la squadra più ladra d’Italia l’ha presa nel culo con somma soddisfazione e 1+1 fanno tanta felicità.
      3- Martedì sera ho passato una serata magnifica in compagnia di amici che voglio qui ringraziare:
      Maxx per la splendida ospitalità. Grazie ancora. Non è da tutti il gesto che hai fatto nei nostri confronti.
      Cesare per la compagnia e per l’inaspettato regalo. Ricordami quando andrai a pisciare sopra il buffone che io
      provvederò a togliere le viti si che si dissolva il prima possibile.
      Bardamu che più che ringraziare dovrei maledire perchè con la scusa che “i pearonsini no iè miga piccanti, la
      bira lè lesera e le misture varie iè poco alcoliche” el ma fato andar a casa imbriago.
      A loro tre ricordo che lo strumento per tagliare il salame è ben oliato. Rimango in attesa.
      4- La partita di lunedì. Se per molti come leggo è una mezza tragedia, per me invece rappresenta la conferma che
      siamo oramai alla fine dell’avventura con il buffone. E’ da settembre dell’anno scorso che rammento che il
      Verona quest anno non salirà in serie A e che sopratutto sono convinto che anche la presenza di tale inutile
      presidente sia veramente agli sgoccioli. Per cui non vale la pena continuare ad arrabbiarsi per certi risultati. E’
      tutto nei programmi della società mantovana.
      Sono pronto a scommettere una birra con chiunque voglia che non ci sarà nessuna promozione. Chi ci sta?
      Bene, saluti ancora a tutti.
      Come ? Manca il quinto motivo?
      Ha già. Come avevo promesso a Stefano tempo fa sarei tornato a scrivere solo quando fossi riuscito ad individuare l’infame che ama così tanto storpiare nomi e prendere per il culo, ben nascosto nell’anonimato.
      Ci ho messo del tempo, ma poi mi sono ricordato di amici che vivono sotto il Po in grado di aiutarmi. Ed oplà, così è successo.
      Adesso torna pure a prendere per i fondelli che a divertirsi alla fine sarò io. Solo che il momento e il posto lo deciderò come e quando mi parrà. Di te ho non solo l’indirizzo di posta, ma anche l’indirizzo di casa. Dai che ci divertiamo.

      1. Davd londoner scrive:

        Good evening Mauro,

        consiglio: visto che Maurizio Setti rappresenta, sotto ogni aspetto, uno dei motivi del totale fallimento del calcio italiano.
        Vedi squadre italiane in Europa negli ultimi anni. Vedi nazionale italiana.
        Vedi media spettatori in serie A quest’anno: 25.000 rispetto per esempio
        alla serie B inglese, dove la media spettatori e’ 20.000 mentre la B italiana e’ di 7.100. Tenuto conto che questi dati, nel calcio italiano, sono in continuo peggioramento.
        Altro esempio: in 33 anni che abito a Londra e che seguo il calcio inglese, non ho ricordi penalizzazioni date a squadre…
        squadre che a meta’ campionato spariscono, ripescaggi !! Campionati di B e C, dove a Novembre non si sa, per alcune di loro, in che categoria devono giocare.
        Visto che la meta’ dei presidenti, senza fare nomi, qui In Inghilterra ma non solo, diciamo… non potrebbero piu’ fare i presidenti. Visto calciopoli e tutte le cose che sappiamo a riguardo e tutte (penso tante) quelle che non sono mai venute fuori e mai verranno fuori
        Ti consiglio, almeno per il momento, di riprendere in mano il basso. Di mettere su una canzone di G. Vannelli…
        tipo “Brother to brother, Appaloosa, I just wanna stop” and play along with it ;) .
        Much, much healthier.
        Oggi il calcio italiano e’ una causa persa.

        David

        Take care.
        Yo !

        • Simone scrive:

          Che il calcio inglese apassioni maggiormente e sia migliore di quello italiano sotto tutti i punti di vista non ci sono dubbi. Ma non facciamone un esempio di correttezza a prescindere. Il Leeds per esempio venne penalizzato con parecchi punti di penalizzazione nella stagione 2006/07, con la squadra che retrocedette clamorosamente nella terza serie) e in quella successiva di 15 punti. Quest’anno nella seconda serie inglese il Birmingham è stato penalizzato di 9 punti per violazione del FairPlay finanziario. E altre hanno seriamente rischiato, come per esempio l’Aston Villa.

        • bruce scrive:

          Ti riferisci a Cellino? ;)

        1. Cesare Settore Superiore scrive:

          Una presidenza da galera, una organizzazione societaria da vomito, uno staff tecnico da vergogna, un gruppo di atleti da serie C.
          A seguito di decenni di merda, di vessazioni da parte di sbirri legati alla merda da Carpi, di menefreghismo totale nei confronti dei tifosi, di nefande maglie fluo, di milioni di promesse disattese, di un sindaco che una volta eletto non si fa mai trovare disponibile (eppure in campagna elettorale era possibile addirittura “parlargli” ogni tanto…). E poi quelli che si fanno fottere la pezza dopo aver prenotato il B&B a Palermo, l’immobilismo da parte della tifoseria piu’ calda nei confronti del bandito. E nonostante tutto questo, in questo stupendo periodo, qualcuno a Verona si mette a parlare di stadio nuovo.
          Il mio grado di interesse in tutto questo sconcerto?
          Talmente tanto grande che passo le giornate a chiedermi spesso se l’uomo della Conad ha ragione o no.
          Ma davvero il supermercato non e’ un isola?

          1. Busatta scrive:

            Isolarlo e basta, a lui interessano SOLO i soldi.
            Zero stadio,zero store,zero DAZN, zero di tutto.
            Se continuamo a finzanziarlo…..siamo pazzi.
            Chiaro che mi scoccia, ma finché ci sarà questo svuota Bancomat, sarà sempre così.
            Tanto questo sparirà come Zamparini.
            Svuota la cassa, lascia debiti e chi si è visto si è visto

            1. Davide scrive:

              Magari la leggesse, Mauro, magari… Che arroganza!! Risorgeremo Butei, prima o poi RISORGEREMO!!! IO APPARTENGO ALL’HELLAS e IO FACCIO QUADRATO!!!!!

              1. hellaS 8 scrive:

                ma siamo proprio sicuri che lui sia il Presidente?Oppure figura soltanto

                1. Matteo scrive:

                  (el Teo)
                  ragazzi non so voi, ma a me questo silenzio della curva, che doveva vigilare, preoccupa non poco…se anche loro hanno mollato siamo finiti!

                  1. Paolo scrive:

                    Amen! Setti ci ha proprio distrutti

                    1. Peter scrive:

                      Butei , per cercare di togliere questo odore infame che sa di marcio e di letame e che viene da carpi , esiste un solo metodo , isolarlo e boicottarlo in ogni modo .
                      Alcuni grossi sponsor , che sono anche amici di vecchia data , lo hanno fatto, alcuni tifosi lungimiranti, hanno stoppato tessere di abbonamento stadio, zero DAZN, zero shop e zero di tutto; infatti ad esempio il merchandising per vuotare i magazzini e aiutare lo sponsor …. le regalano agli abbonati.
                      Abbiamo capito che il primo cittadino , che finalmente tutti possono pesare , e dalla parte del maleodorante da carpi, dove invece di pretendere il saldo dei debiti con il comune , cosa fa ? Lo legittima e fa affari con lui ….
                      butei, la nostra chance e la solita che usammo con il wcentino… odio a oltranza , insulti in ogni occasione pubblica , stadio pieno ma fuori a tifare … fare in modo che in Italia si parli dello schifo e degli interessi tra politica e opportunisti .

                      Non possiamo certamente contare sulla stampa e sul quotidiano, che sono a libro paga….

                      Ci è rimasto questo spazio ……dobbiamo cercare di sfruttarlo tutti insieme … è tempo di unirci nuovamente contro L invasore , contro chi ha distrutto tutt9 il possibile, anche la memoria.
                      Avanti 8 blu !

                      1. Gigi scrive:

                        Grande Mauro

                        1. Cesare Settore Superiore scrive:

                          Lo sai vero, testa di cazzo da carpi, che cerro’ a pisciarti sulla bara il giorno del tuo funerale.
                          Te lo ricordi vero che te l’ho promesso qualche mese addietro prima che mi facessi daspare senza motivo?
                          E solo il fatto che sia io a schiattare prima di te mi impedira’ di farlo.
                          Non te ne frega un cazzo, lo so.
                          Ma lo faro’ lo stesso, pezzo di merda. E poi tornero’ sugli spalti a ubriacarmi alla tua memoria di stronzo supponente.
                          Cesare SS

                          1. stefano 50/60 scrive:

                            vorrei lanciare un dubbio che induce all ottimismo, dopo tanta merda direi che è il caso….allora Butèi e Ti Mauro, non ci dovremmo chiedere perchè questo pezzo di merda qua rimane impassibile e fa questi comunicati da demente dopo stò disastro che ci porterà alla permanenza in B erogando l ultimo paracadute ?…i giocatori da vendere poi rimarrano pochissimi e non certo a prezzi alti, anche se alla esca da topi carpigiana fanno gola pure i centesimi, volpi vuole indietro i soldi…paracaduti the end, fare una squadra anche da C bisogna tirar comunque fuori bezzi e il meticcio fumacazzi ha detto che non nè tira più fuori…..abbonamenti e biglietti saran sempre meno e per gli sponsor ne rimarranno pochi o nessuno……l aria è pesante qui a Verona anche per gli inculati del suo stampo…..riconfermare l ebete in panca e il suo staff di ebeti analfabeti e camorristi sarà un ulteriore grana in ogni caso, e trovar giocatori che vengono qua dopo che ormai si è sparsa la voce di come gira qua sarà sempre più complicato, peraltro il direttore sportivo attuale è di una imbecillità formidabile…..ritrovarsi l anno venturo in fondo alla classifica di B ripeto è comunque un pericolo anche per l orifizio anale abbigliato da cretino…..i media iniziano la crociata, oggi a che aria tira le telefonate in diretta hanno narrato di insulti pesanti ( maiale e tumore per la cronaca)…..non è che magari sia così vomitevole nauseante ripugnante perchè ha le valige in auto ?…ps, per chi pensa alla fusione dico che codesto malstracagato non ci tiene a ripianare i 65 milioni e passa di debiti di quell altro fotogenico ( fotogenico per un vespasiano )…..se è vero com è vero che è venuto qua per distrarre fondi dal Verona calcio chi glielo fa fare ? a Voi e a Te Mauro la palla..come la pensate ?……ps, dicono che chi semina scorregge raccoglie merda, stò pesciaiolo scaglificato qua dovrebbe annegarci nella merda allora…

                          Lascia un Commento

                          Accetto i termini e condizioni del servizio

                          Accetto i termini sulla privacy

                          *