06
feb 2020
AUTORE micheloni
CATEGORIA

Uncategorized

COMMENTI 68 Commenti
VISUALIZZAZIONI

2.686

MASSA… IL RITORNO

La notizia ha del sensazionale: arbitro di Verona-Juventus di Sabato sera sarà niente di meno che Davide Massa di Imperia.

Si proprio lui… l’arbitro che il 20 maggio 2010, stadio Bentegodi, Verona-Portogruaro, ultima di campionato,  negò al Verona un clamoroso rigore per fallo su Ciotola che avrebbe significato probabilmente promozione in B. Furono invece play-off persi e purtroppo ancora Serie C.

Si disse allora, egli volesse dimostrare ai vertici arbitrali nazionali, di non subire condizionamenti di alcun genere, nè in stadi importanti, nè con tifoserie calde e difficili.

Allora fummo in molti a pensare: “vedrai che questo lo premiano per averci lasciato in C e lo manderanno a dirigere in serie B”. Così fu.

L’anno successivo per lui 18 incontri nel campionato cadetto e debutto in Serie A con ben 4 presenze e un extra match: Dove? ma al Bentegodi naturalmente, per la semifinale play-off Verona-Varese.

Era il 2 Giugno 2012, quando negò ancora un rigore al Verona, se possibile ancor più clamoroso di quello non concesso due anni addietro su Ciotola, (fallo su Ferrari lanciato solo a rete e atterrato nettamene da dietro in area).

Da allora, per Massa, solo un Lazio-Verona nel marzo 2015. Mai più un Verona al Bentegodi per lui. Preservato per anni da una tifoseria indignata ma soprattutto incazzata nei suoi confronti. Un caso? Io dico di no.

Prima o poi il momento fatidico doveva tuttavia arrivare… e la CAN ha scelto per il ritorno di Massa al tempio gialloblù, nientemeno che il match contro l’odiatissima Juventus. Lo hanno fatto apposta? Io dico di sì.

Si preparasse Massa alla partita più complicata della sua carriera, non fosse per la mole di insulti preventivi e mirati, che nemmeno in 10 anni di carriera messi assieme avrà mai ricevuto.

Prepariamoci quindi ad un Saturday Night bollente… contro la squadra più odiata , con in campo l’arbitro più odiato, il Sig. Davide Massa di Imperia.

E comunque vada, rassegniamoci… di Commisso ce n’è uno solo, e purtroppo non sta a Verona.

2.686 VISUALIZZAZIONI

68 risposte a “MASSA… IL RITORNO”

Invia commento
  1. Luca scrive:

    Tornato a casa ora. Godo. É successo per davvero? Domani quando ci svegliamo capiremo

    1. ciccio2 scrive:

      Quello su Ferrari fu un rigore indiscutibile che l’arbitro non vide. Scandaloso. Mi aspetto che renda omaggio stasera al Verona. Ce lo deve

      1. Luca scrive:

        Ah ah Martino, giusto :)

        1. Luca scrive:

          Se non rubano non fanno punti oggi. Il loro sporco sistema dura da più di 40anni. La mia idea personalissima è che solo la violenza potrebbe mettere fine a questo modo di fare (ad esempio uno squilibrato dopo l'ennesima ruberia accoltella l'arbitro di regime di turno, il che accenderebbe qualcosa nel cervello e nelle coscenze di arbitri e designatori). Personalmente mi fanno schifo.

          Un traumatizzato da Wurtz nell'85 che non dimentica.

          • Martino scrive:

            Dipenderebbe dal luogo in cui si verifica il delitto. Se succedesse da Roma in giù si aprirebbero dibattiti infiniti sui media per creare un movimento d’opinione che stigmatizzi e isoli la classe arbitrale. Succedesse invece qui a Verona derubricherebbero il gesto estremo come crimine squadrista e terrorismo nero; Mergio Sattarella dichiarerebbe lo stato d’emergenza e l’entrata in vigore della legge marziale a Verona. Coprifuoco alle 18 e libertà personali eliminate.

          1. moreno scrive:

            mettiamola via

            sapete tutti come finirà . un pareggio sarebbe un miracolo.

            1. Martino scrive:

              Bodycam=big brother orweliano. Avanza in sordina il totalitarismo internazionale radical chic. Sarebbe bello se rimanessimo in 12/15 mila fuori dal Bente a cantare e gridare, da irriducibili amanti della libertà, ma dubito che tutti abbiano intuito la portata repressiva dello strumento che farà il suo esordio stasera. L’uomo non esiste più. Ogni giorno che passa prende sempre più forma autonoma la massa informe e piatta dei consumatori. Non voglio essere schiavo.

              1. Riccardo scrive:

                mi raccomando
                fischiamo (in) Massa

                1. El Sa Tuto Lu (il rompi cazzo) Ex So Tuto Mi scrive:

                  Il (o la) VAR è stata pensata così: Verona – Rube: 1) segna l’Hellas—> chiamata VAR (non si sa perché ma guardando le immagini qualcosa troveranno es una minuscola trattenuta un braccio galeotto o un fuorigioco con la chioma di Caniggia. 2) Rube sotto o in parità: cross in area- > nulla di fatto —> chiamata VAR (non si sa perché ma riguardando le immagini qualcosa troveranno—> rigore per la Rube. 3) Gol Rube: nessuna chiamata VAR nemmeno se ci sono dubbi enormi—> gol convalidato. La Juve al Bentegodi domani non vince se non ha favori arbitrali, l’Hellas è molto piu forte come gioco (la Juve per la classe di tanti giocatori), per questo hanno mandato Massa. Non sono complottista, basta guardare le partite. Ps ho ancora i miei file excel dei 2 anni prima di Moggiopoli con i cartellini assegnati ai giocatori in diffida la giornata prima di incontrare la Rube e tanto altro. Anche oggi sarebbe semplice smascherarli (senza prove purtroppo), o quanto meno mettere agli occhi di tutti questo mer.da.io. Purtoppo servono mezzi e tempo. E noi lavoriamo tutti e tempo ne abbiamo poco. Ma assieme ce là si può fare. Chi è interessato mi contatti. Ps non sono un giocatore ma x questa gara mi sono giocato 20€ in piccole scommessine da 2€. …ah “ci saranno rigori nella partita” non era quotato….Soli Contro Tutti

                  1. Martino scrive:

                    Superciukko, il pistolotto mi pare lo abbia scritto tu, e anche parecchio fuori luogo. Al mio Hellas non preferisco Commisso o Sogliano. L’Hellas Verona è un club che esiste dal 1903, la società è un gruppo di persone che gestisce questo bene sportivo e culturale della nostra città. Cerchiamo di scindere le due cose. Sono costretto a scrivere su più blog perché la maggior parte delle mie risposte ad altri utenti viene inspiegabilmente bloccata. Non ho manie di protagonismo. Sinceramente posso fare a meno di scrivere sui blog…come sono rimasto nell’anonimato fino al 2018 ci posso anche ritornare senza cadere in depressione. Mi spiace che ti infastidisca leggere i miei commenti e che tu sia così prevenuto nei miei confronti.

                    • superciukko scrive:

                      manie de persecusion ghe n’è?
                      guarda che non ho alcun preconcetto nei tuoi confronti, anzi fino ad un mese fa non sapevo nemmeno che esistessi. Non posso non notare come tu sia un insieme di contraddizioni.
                      1) dici di poter fare a meno di scrivere, ma ti affanni a scrivere i tuoi pensieri in ogni blog possibile (dici che non ti pubblicano, ma ti leggo ovunque). Evidentemente un po’ di necessità che la massa apprenda il tuo verbo la senti. E cmq perchè ti dovrebbero censurare visto che sei perfettamente in linea con la linea editoriale di tggialloblu?
                      2) dici che quello che apprezzi di Commisso è la sua grande passione e la grande forza economica, Poi ci informi che da quando hai raggiunto la pubertà hai smesso i panni del tifoso romantico e ora guardi quello che sta dietro alle dichiarazioni, salvo perdonare tutto se il presidente spende soldi per rafforzare la squadra. delle due l’una.. deciditi: ti piace chi spende (Commisso) o chi ha passione (Martinelli.. te la suggerisco io la risposta).
                      3) la tua battuta su quelli che stampano le magliette a Carpi, fatta per screditare chi non la pensa come te, oltre a far cagare, ti qualifica come interlocutore del piffero incapace di argomentazioni coerenti e attinenti per cui chiusa qua con me.
                      Ai presidenti “alla Commisso” togli il business “stadio di proprietà” e vedrai in quanto tempo tornano negli USA!

                      • Martino scrive:

                        Manie di persecuzione? No, affatto. Mi tocca solo constatare amaramente che uno che non mi ha mai letto prima di un mese fa è già estenuato dalla mia verbosità. Eppure ci sono sempre stati utenti di gran lunga più petulanti, stile “Simone”.
                        1) Dico di poter fare a meno perché leggo tggialloblu dal 2011 ma ho iniziato ad intervenire molti anni più tardi. Questo per il semplice fatto che, girando i locali dove sono ubicati gli Hellas Club, sentivo avversità e rabbia nei confronti della società, mentre visitando il sito leggevo una netta preponderanza di “pompieri” anziché “incendiari”. Qualcuno scriveva addirittura elogi sperticati nei confronti della presidenza. Non riuscivo a spiegarmi questa differenza così netta fra l’arena pubblica, cioè l’osteria, e l’arena virtuale, ovvero articoli e blog, così ho deciso di immergermi nella discussione anche qui.
                        2) Mi accusi di avere manie di protagonismo e di sentire la necessità di diffondere il “mio verbo”, ma a me sembra più che tu abbia la necessità di leggere tutti i miei commenti, anche quelli indirizzati ad altri utenti, per provare a far emergere la mia presunta incoerenza con dei collage fatti un po’ a casaccio. Di Commisso apprezzo la passione, intesa come energia e vitalità che mette nel suo progetto…mi sembra evidente. Commisso non è un tifoso della Fiorentina e chiunque lo sa. Inoltre ho scritto che i fiorentini hanno perdonato ampiamente le affermazioni shock di Commisso perché hanno capito che mantiene fede alle promesse, non che io personalmente abbia assolto Commisso perché spende per la Fiorentina. Basta visitare i siti dedicati alla viola con una sezione dedicata ai commenti per appurare quanto affermo. Non credo che ci sia il bisogno di puntualizzare ogni affermazione per evitare che qualche PM superciukko ti rinvii a giudizio.
                        3) Incomprensibile la tua rabbia per la battuta sulle magliette stampate a Carpi. Reazione scomposta che lascia trasparire una frustrazione enorme.
                        4) “tifate Commisso allora se l’Hellas vi fa così schifo!”. Questa è una frase che hai scritto ieri. Chi è che scredita scusa?? Da cosa evinci che l’Hellas ci fa schifo?? Sei borioso e ipocrita.

                        • superciukko scrive:

                          Va ben, significa che scambi chi ha un argomentazione diversa della tua, come “pompiere di Setti”. E’ un’atteggiamento che semplifica di molto i discorsi: ci sono solo i “noi” e i “loro”, inutile sforzare la materia grigia per cercare le sfumature.
                          Chissà come mai ti sei sentito tirato in ballo quando ho, boriosamente e ipocritamente (??) detto che se vi piace Commisso potete sempre tifare Fiorentina (o Cosmos): eppure non c’erano riferimenti diretti.
                          PS nella gara di “verbosità” con Simone, con il quale siamo già “beccati” quando tu animavi ancora le serate nei calcioclub, scusami, ma ne esci con le ossa rotte. Lui sta a te come David Lettermann sta a Giorgio Mastrota.
                          Punto e fine.

                          • Martino scrive:

                            Ma come sei messo? Ti rileggi ogni tanto? È da ieri che stai attaccando altri utenti sul personale. Chietati dai, altrimenti la settimana prossima ti tocca cambiare la pastiglia per la pressione.
                            Accusarmi di schifare l’Hellas Verona per aver detto detto che preferirei Commisso all’attuale presidenza NON È UN’OPINIONE. È appunto un’accusa da ebetino.

                        • fenomeno scrive:

                          Ti faccio una domanda…quando giravi in quei locali dove sono ubicati gli Hellas Club, ai tempi di Chiampan, Mazzi, Pastorello, Arvedi cosa diceva la gente?

                    1. Maxhellas scrive:

                      Insomma, leggendo i commenti qui sotto, pare che, oltre a non poter criticare la società (o meglio, Setti), sia assolutamente disdicevole criticare il Sig. Massa.
                      Vorrei sapere: quelli che definiscono “partenopeo” l’atteggiamento di chi ha pensato male leggendo il nome dell’arbitro designato per sabato, come hanno reagito? Possibile che non sia venuto loro in mente almeno l’episodio di Verona-Varese? Non per sminuire quello col Portogruaro, che rimane comunque negli annali.
                      No, perché, ammesso e non concesso che ci sia chi attacca pretestuosamente Setti, mi pare che ci sia chi attacca pretestuosamente i titolari dei blog, in particolar modo quelli che notoriamente non simpatizzano per Setti.

                      • superciukko scrive:

                        Maxhellas l’ho scritto io, e se rileggi l’ho già argomentato.
                        C’ero pure io allo stadio quando ho assistito allo scempio di Verona Varese, non lo dimentico e dio solo sa quanto son rimasto male per quella partita. Però cosa dovremo pretendere? che quell’individuo non ci arbitri più? ci ha già arbitrato due volte da allora e non mi pare che abbia nuovamente infierito.
                        Stavolta ci arbitrerà in diretta televisiva esclusiva, dopo che la Juve è già nell’occhio del ciclone per i favori ottenuti la settimana prima. Credo che se l’omino è in malafede farà fatica a danneggiarci in questo contesto.
                        La lamentazione preventiva (atteggiamento complottistico partenopeo) non ci appartiene, ancor meno a gente come Juric che non vuole scusanti. I giocatori sudino sangue e chi di dovere tenga gli occhi aperti.

                        Maxhellas spero di averti risposto più compiutamente e comunque ti invito a non parlare di “chi attacca pretestuosamente i titolari dei blog, in particolar modo quelli che notoriamente non simpatizzano per Setti” rispondendo a me, cosa che mi sembra non aver mai fatto (come già ricordato Setti lo criticavo quando veniva definito “la miglior dirigenza della storia del Verona”).

                        • Maxhellas scrive:

                          Più che “lamentazione” a me quella di Micheloni sembra un “attacco” preventivo a Massa. Che peraltro condivido, viste le porcate fatte in passato, anche se dovesse rivelarsi limpido e cristallino domani (credeghe…)

                      • Martino scrive:

                        Gente che stampa le magliette negli stabilimenti carpigiani.

                      • fenomeno scrive:

                        I titolari dei blog criticano ed allo stesso tempo possono anche essere criticati…loro ovviamente sono liberi di scrivere quello che vogliono, scrivessero un pò più “de balon” come facevano un tempo magari sto clima di polemiche sparirebbe…ma probabilmente per loro va bene così…

                        Primavera in semifinale di Coppa Italia praticamente ignorata quando lo scorso anno non si perdeva occasione per scrivere Porta qui Porta là….partenopeo anche Corrent?

                        Su Massa non mi sembra ci siano parole di elogio….anzi….

                        • Martino scrive:

                          Vivi a Verona o nel circondario?? Guarda che i tifosi non sono animali depensanti che reagiscono agli stimoli di tggialloblu. Siamo noi stessi che mettiamo perennemente sulla graticola questa società di buffoni. Intanto la rosea scopre che il controriscatto dell’Atalanta per Pessina è fissato a 500.000 euro…ma dime ti! Io vorrei anche stare tranquillo a braccia conserte per godermi il plotone di Juric, ma la banda bassotti me lo impedisce…

                          • fenomeno scrive:

                            Non credo che i tifosi siano animali influenzati da tg giallolbu ma in questo luogo ci si confronta su ciò che tg gialloblu propone…un tempo qui scriveva un sacco di gente ora son sempre meno…io tutte ste graticole non le vedo

                            Quando è arrivato Pessina nessuno sapeva chi fosse ed il suo arrivo è passato in terzo piano…vabbè ghe anche Pessina, un altro strasso….i tifosi che citi tu dicevano questo…ora Pessina è esploso e tutti a lagnarse del controriscatto a 500 mila….secondo te c’è qualcuno che può imporre all’Atalanta le sue condizioni?…è ovvio che l’Atalanta ti abbia detto lo vuoi?…le condizioni son queste altrimenti arrivederci….ma invece di divertirsi e godersi Pessina come tutti gli altri artefici di quest’anno pensiamo all’anno prossimo…e l’anno prossimo cosa facciamo?…pensiamo a quello dopo e così via…ed intanto sono già otto anni non uno….aspettando sempre il tuo Commisso sia beninteso…fammi un fischio quando arriva

                        • Maxhellas scrive:

                          E allora l’animo “partenopeo”, scusami, dove sta?
                          Trattasi di una butade così, alla Toscani?

                          • fenomeno scrive:

                            Non lo so, non l’ho scritto io…suppongo animo partenopeo nei piagnistei preventivi

                            • Maxhellas scrive:

                              Micheloni mi pare più aggressivo che lamentoso verso Massa.
                              Lamentoso verso Setti, si, che magari, a onor del vero, con l’argomento Massa c’entra poco.

                      1. Martino scrive:

                        Pennabianca, non credo sia il caso di anteporre le passioni alla ragione per valutare Commisso nelle vesti di presidente di calcio. Al di là delle sue gaffes da italoamericano impertinente, noi uno così ce lo sogniamo. Sarà anche arrivato a Firenze per fare business, ma almeno ha un progetto chiaro, sostenuto da un patrimonio personale ingente e nelle sue intenzioni vi è la costruzione di uno stadio di proprietà, non di un impianto kitsch detenuto da multinazionali a trazione messicana.

                        • pennabianca scrive:

                          Io purtroppo sono un tifoso e antepongo quasi sempre la passione alla ragione, sopratutto quando si tratta del mio Verona e quando uno mi taccia di essere indegno di essere gemellato (gemellaggio tra l’altro storico) con la Curva di una squadra della quale è proprietario da un quarto d’ora. SE poi fai affermazioni alla cazzo solo per farti bello, ti insulto senza remore… e te pol averghe tutti i schei e i progetti che te vol…

                          • Martino scrive:

                            Io ormai ho imparato a non farmi condizionare dai sentimenti quando si tratta di calcio. Da ragazzino lo vivevo come te, ma ora cerco di guardare ciò che sta sotto l’apparente solidità di una società e ciò che sta dietro alcune dichiarazioni di facciata. Ci sono rimasto molto male anch’io per le affermazioni improvvide dello zio d’america, ma quella dichiarazione allucinante non mi impedisce di ravvisare la corresponsione fra promesse e fatti già evidente dal mercato di gennaio della Viola. I nostri amici di Firenze non parrebbero essere disgustati da Commisso, anzi…ne stanno esaltando l’entusiasmo e la veracità. Chiaro che qualcuno abbia provato imbarazzo per le sue dichiarazioni, ma tutto passa in cavalleria quando si gettano le basi per una squadra molto competitiva…

                            • pennabianca scrive:

                              IO invece ero così da ragazzino e lo sono ancora di più oggi che son vecioto. E per chiarire fino in fondo come la penso, ti dico che disprezzerei il Commisso di turno che venisse a Verona e mi chiedesse di cambiare il mio modo di tifare Hellas, qualunque sia il suo potenziale economico. Meo piociosi con una identità che ricchi ma uniformati alle peggiori tifoserie strisciate.

                              • Simone scrive:

                                Le tifoserie di tutta Europa non sono più quelle di in tempo, salvo qualche lodevole ma parziale eccezione. Lo spirito che le animava un tempo oggi non è più proponibile purtroppo, per direttive e volontà ben precise del sistema politico che sta fuori e dentro il calcio. Anche l’avvento dei social hanno avuto il loro peso. Mi procura fastidio vedere come certi principi che pensavo immutabili qui ora non lo siano più. E quello che mi procura “dolore” non è tanto la meta quanto alcuni passaggi del percorso che stiamo facendo per arrivarci. Ma ognuno fa le sue scelte in questo senso. Il problema, e me ne rendo conto, è che finché sono scelte individuali non cambierà nulla. Frustrante ma inevitabile in questo contesto e periodo storico.

                              • Martino scrive:

                                Setticemia ci ha già traviati a dire il vero. Non siamo quelli di 9 anni fa, proprio per niente. Strisciati però non lo saremo mai, per il semplice fatto che, per diventare una tifoseria in pieno stile strisciato, dovremmo essere sempre in lotta per dei trofei. A quel punto il motto “born to tribular” scomparirebbe.

                              • superciukko scrive:

                                applausi per Pennabianca!!!!
                                immagina un presidente che fa un’ingerenza del genere qua!!!

                        • fenomeno scrive:

                          Ma se il presidente riccone alla Commisso dal 1903 in poi qui non c’è mai stato è colpa di Setti?

                        1. schetch scrive:

                          Commisso no lo voria gnanca se i me le regala…. e neppure Ferrari. Voria invesse agnelli…ma doman el ghè..

                          1. Cinghiale Bianco scrive:

                            Per Maxhellas, più che annoiarsi ci si deprime, annata disgraziata e futuro incerto. PS godetevi il presente e la stupenda stagione che state facendo, a leggere i commenti nei vostri blog sembra che siate in zona retrocessione in serie c! Basta piagnistei, ogni tanto si può anche essere contenti! Tralasciando la diatriba meramente personale tra i gestori del sito e la proprietà del Verona…

                            • Maxhellas scrive:

                              Piagnistei? Nessuno frigna verso Setti: c’è chi osanna e chi ringhia semmai. Il piagnisteo non lo vedo.
                              Quanto alla squadra e al gioco espresso, tutti siamo contenti. E molto. Era da 4 anni che non ci si divertiva così!
                              Micheloni è, come altri qui, titolare del blog, non gestore del sito. Ti parrà strano, ma sono due cose molto diverse.
                              E non vedo dove risieda la natura partenopea di quanto scrive, visto che tutti noi ricordiamo il Massa di Verona Portogruaro e Verona Varese.

                            1. Angossa scrive:

                              Oltre al Verona-Torino 2-1 del 2018 ghera anca un Roma-Verona 1-1 del 2016 …. ma va ben dai ;-)

                              Capitolo Commisso: secondo te ha fatto una bella figura domenica scorsa? A me ha fatto tenerezza :-) Non parliamo poi dei “mirabolanti” risultati calcistici della sua Fiorentina, questo el gavarà anca i schei ma el balon el crede n’anguria :lol:

                              Pronostico: Massa domani ci ridarà indietro quello che ci tolto in passato! :lol:

                              • pennabianca scrive:

                                Vogliamo parlare di quando a fronte dei presunti cori razzisti a balotelli, Commisso chiese alla curva Gigliata di “rivedere” il gemellaggio con il Verona, salvo poi fare un affannoso dietrofront quando si accorse di aver detto una Cazzata gigantesca?

                              1. Superciukko scrive:

                                Rassegnamoci??
                                e tifate Commisso allora se l’Hellas vi fa così schifo!
                                e comunque i piagnistei preventivi fanno molto Golfo di napoli…

                                • Martino scrive:

                                  Ma veramente stai facendo polemica sul significato della parola “rassegnare” estrapolata dal suo contesto? Non si può dire che Commisso è di gran lunga un presidente migliore di setticemia sia per passione sia per forza economica? Ti ricordo che setticemia è dichiaratamente juventino. Significa che non si indignerebbe mai dinnanzi a furti palesi perpetrati dai suoi amatissimi strisciati di Torino.

                                  • superciukko scrive:

                                    “rassegnamoci” era già estrapolata dal contesto del discorso nel blog stesso, che parlava di Massa e solo nell’ultima frase, quella da me ripresa, si è sterzato su Commisso. Quindi il tuo pistolotto è fuori luogo e non fa altro che ribadire le tue convinzioni, peraltro già ampiamente “spammate” in ogni angolo di questi blog dove è possibile scrivere: ritieni l’Hellas una società di merda tanto da preferire il Presidente della Fiorentina, il DS del Padova. Salvi solo l’allenatore, piovuto qui dal cielo e preso solo perchè si accontentava di poco più di una confezione famiglia di tonno.
                                    Che poi, a cosa è servito alla Fiorentina il lamento post-partita? ha fatto giustizia? tolgono i rigori la settimana dopo? daranno due rigori alla Fiorentina la prossima volta? un mese si e uno no qualche allenatore si scaglia contro gli arbitri da sempre!!
                                    E visto che ci siamo: Commisso è venuto qui dall’America perchè è rimasto improvvisamente folgorato dal tifo per la viola? c’entrano nulla i soldi vero?.. come ogni calabrese emigra in USA con la sua valigia di cartone e compra i Cosmos e poi realizza il suo sogno.. comprare la Fiorentina. Quindi ok se mi parli di forza economica, ma per cortesia, lascia stare la passione sportiva di personaggi di questo genere.
                                    Per inciso: su questo sito (non nel blog di Micheloni) sono stato bannato quando Telenuovo era media partner e definiva la dirigenza del Verona, “la miglior dirigenza di sempre”,per aver espresso perplessità quando Setti scorporò i diritti d’immagine dalla proprietà dell’Hellas, Giusto per dire che non sono un fan del personaggio, ma che so distinguere la passione sportiva dal giudizio sulle persone.

                                    • fenomeno scrive:

                                      Commisso quello animato dalla passione viola che voleva comprare il Milan e non riuscendoci ha virato sulla Fiorentina?

                                      • pennabianca scrive:

                                        O forse il Commisso che chiese alla curva Gigliata di “rivedere” il gemellaggio con il Verona, salvo poi fare un affannoso e ridicolo dietrofront quando si accorse di aver detto una Cazzata gigantesca?

                                1. Cinghiale Bianco scrive:

                                  Grande pezzo di giornalismo sportivo in perfetto stile partenopeo

                                  1. nenovr scrive:

                                    Son na a vedar: 2 giugno 2012

                                    Il 12/5 era quello di campionato

                                    1. nenovr scrive:

                                      E (credo) 12 maggio 2012 col Varese :-)

                                      1. nenovr scrive:

                                        Era 9 maggio 2010 col Portogruaro :-)

                                        1. Mattia scrive:

                                          Con gli steward con camera incorporata

                                          1. enzo scrive:

                                            Questo schifo di personaggio ancora tra le palle !!

                                            1. MarcoHVR scrive:

                                              A questo pezzo di Massa preferisco in assoluto il Coronavirus perché imparziale.

                                              1. Leo scrive:

                                                Massa o miga, sarà una guerra (con metà stadio strisciato)

                                                1. Alkwor scrive:

                                                  Verona Varese non era in C ma in B.
                                                  Le basi…

                                                  1. Martino scrive:

                                                    Parlemo delle bodycam. Gli steward vengono considerati pubblici ufficiali nello svolgimento delle mansioni di vigilanza? Com’è possibile che siano autorizzati a filmare dei cittadini? Non sarebbe necessaria una liberatoria da parte di chi è soggetto a videoregistrazioni? Da sabato qualsiasi movimento equivoco potrà essere interpretato dai procuratori federali e piegato ai loro schemi mentali da inquisitori intransigenti al fine di interdire per molto anni tifosi tranquilli e rispettosi. Vogliono intimidirci? Dimezzarci? Ostacolare la nostra passione con metodi da regime totalitario? Occhio a tirare su il cavallo delle braghe sabato…potrebbe essere interpretato come simulazione delle gestualità da primate e potrebbe costarvi 5 anni di esclusione dalle manifestazioni pubbliche tenute in alcune strutture. Attenti anche a come vi muovete quando Matuidi simulerà e protesterà per provocare la nostra ira.

                                                    1. Sick boy scrive:

                                                      Bodycam,Massa,e Juve.Tutto questo in una sola notte al Bentegodi,stanno preparando il terreno e i giornalisti assieme agli editori si stanno gia’ sfregando le mani. Non caschiamo nel tranello

                                                      1. Hellas Gig scrive:

                                                        Massa con il Varese ci negò la serie A, o meglio….. la possibilità di disputare la finale play-off per la serie A.
                                                        Quell'anno tutto era stato orchestrato per far promuovere la Sampdoria.
                                                        A metà campionato era messa piuttosto male in classifica e la tirarono su a suon di arbitraggi favorevoli.
                                                        Se ricordo bene anche nell'altra semifinale tra Sassuolo e Sampdoria ci fu un arbitraggio infame per favorire i nostri gemellati (ricordo a tal proposito l'indignazione del nostro Vighini).
                                                        Non mi piace fare piagnistei, però davvero una scelta del genere mi sa molto di arroganza del palazzo, come a dire "Noi siamo noi e voi non siete un c****".

                                                        d'altra parte come ho scritto in un altro post:

                                                        Il Torino è la squadra di Torino.
                                                        La Delinquentus è la squadra di Totoriino.

                                                        1. Marangon scrive:

                                                          Auguro a Sarri di ripetere a Verona le brillanti prestazioni che fece quando ha allenato l'hellas. Solo scoppole!

                                                          1. Marangon scrive:

                                                            Massassino!!!

                                                          Lascia un Commento

                                                          Accetto i termini e condizioni del servizio

                                                          Accetto i termini sulla privacy

                                                          *