31
mar 2018
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 10 Commenti
VISUALIZZAZIONI

2.583

lL PAGELLONE DI INTER-H.VERONA

NICOLAS 4. Regala una chanches a Silvestri autoescludendosi dal match-salvezza di Benevento, il tutto per impedire un 4-0 a poche briciole dalla fine.

FERRARI 4. Mai visto così in confusione: buggerato da Rafinha già prima del gol di Perisic, dove non tiene la linea ed è pure in ritardo. Perde palla nell’azione del terzo gol. Partita da dimenticare, e pure in fretta…

dal 12’ s.t. Bianchetti 5. Positivo solo il rientro, dopo mesi. Fuori ruolo, non tiene l’uno contro uno né con Candreva, né con Perisic, che gli vanno via sempre. Un sussulto nell’azione che porta al palo di Fares.

CARACCIOLO 5. Affonda come il resto di una linea difensiva in difficoltà su ogni palla in verticale.

VUKOVIC 4. Il peggio di sé in una partita: errore da principiante dopo 37’’, si intorcola in area anche sull’azione del 3-0, perché potrebbe arrivare prima di Icardi. Ora torni quello di prima.

SOUPRAYEN 4,5. Fa quel che può.

ROMULO 5. Qualche accellerazione, ma la cosa più importante la fa da portiere impedendo il 4-0 a B.Valero. Ed è tutto dire…

BUCHEL 4,5. Sovrastato; e un giallo inutile dopo 4’.

CALVANO 5. Distruttore che non riesce a distruggere. Pericoloso con una bella conclusione che meritava miglior sorte.

FARES 5. E’ l’esterno difensivo titolare a sinistra; ma gioca in attacco. Corre per tre, gira come una trottola e prende pure un palo. Ma anche un’ammonizione, evitabilissima, che lo toglie dai convocati per il Benevento. Nel nulla cosmico, almeno ci ha provato.

AARONS 4,5. Sballottato prima a destra, poi a sinistra, poi centrale, non trova mai una posizione e un perchè. Unico guizzo una girata in area che sfiora il palo.

dal 20’ s.t. Verde 5. Si allinea alla pochezza generale mostrata dal Verona.

PETKOVIC 4. Prende una punizione all’inizio e poi comincia a girare, e girare, e girare ancora in tutti i ruoli dell’attacco senza un briciolo di costrutto.

dal 33’ s.t. Cerci s.v. Ha fatto quello che doveva: una sgambata in vista di Benevento.

PECCHIA 4. Scelte discutibili (è crescita cambiare un’altra volta ruolo a Fares?), approccio imbarazzante (gol dopo 37 secondi su rimessa laterale), squadra molle e disorganizzata, sempre in ritardo; ed è tornata l’improvvisazione, con moduli cambiati e rotazioni degli attaccanti che hanno portato solo tanta confusione. E caso mai ci fosse stata volontà di gestire, tre gol e due squalificati per mercoledì non sono un buon risultato. Per salvarsi serve più lucidità e più determinazione.

ROCCHI 6. Vede bene sul contrasto D’Ambrosio-Petkovic, forse sorvola su un mani poco chiaro in area dell’Inter, grazia Souprayen per un abbraccio in area su Eder. Nicolas gli da poco scelta. La dimostrazione che si può arbitrare anche senza il var.

2.583 VISUALIZZAZIONI

10 risposte a “lL PAGELLONE DI INTER-H.VERONA”

Invia commento
  1. Denis scrive:

    voto 0 a chi ha fatto arrivare Aarons e voto 0,5 a chi lo mette in campo… su tutto il resto meglio sorvolare

    • world scrive:

      aarons e niente a cena..pari sono. sembra un turista. vede la partita senza pagare il biglietto. ogni sua apparizione vana. non esiste

    1. Maxhellas scrive:

      Non capisco i voti così bassi. Forse non è stata capita la logica della partita.
      Non potendo competere in termini tecnici e tattici, il geniale Pecchia l’ha messa tutta sull’umorismo, nell’intento di fiaccare le gambe dei nerazzurri a forza di farli ridere: il gol su rimessa laterale dopo 38 secondi era pensato proprio per questo. Purtroppo, però, la proverbiale tristezza degli interisti ha avuto la meglio e non hanno riso quanto si voleva….

      A proposito, siamo pronti per un altro videomessaggio di Setti…….

      1. Matteo scrive:

        deprimente perdere un giocatore (Ferrari) dal futuro rosèo solo perché costretti a farlo giocatore fuori ruolo in quanto non esiste in rosa uno di ruolo…e poi si parla di salvarsi…

        1. giovanni scrive:

          IL DISASTRO MOLTIPLICATO DALLE DEMENZE DI ATTILA – qualsiasi nullitá e NULLA in campo avrebbe fatto meglio !!
          Mercoledí SOLO RISCATTO E VITTORIA ………….Senza i 3 punti NON TORNATE A VERONA !!!!!!!
          TIRATEVI LA MASCHERA DA PAGLIACCI E BUFFONI E FATE SERIAMENTE IL VOSTRO LAVORO E SOLO VINCERE !
          - fuSCHETTINO GUIDA LA NAVE ALLA VITTORIA o resta a casa tua e affonda !!!
          - attila catapecchia, mercoledí vietate DEMENZE, confusioni, esperimenti, incompetenze, pagliacciate e buffonate SOLO 3 PUNTI E SOLO VINCERE o VOLATIZZATI, SPARISCI, FERMATI dal Tuo Carpigiano PARACADUTISTA, moltiplicatore di nullittá e fallimenti, di promesse vuote e monti di BALLE E BALLE …..”"Prestigiatore DEL 70″” vendi il TUO NULLA……….

          1. Daniele scrive:

            la rimessa laterale del primo gol è stata battuta 20m più avanti.Un voto in meno all'arbitro e un alibi a Vucovic..

            1. RobyVR scrive:

              Mah…. Solito voto esagerato par la nullità in panchina, 2 l’èra Za massa alto

              1. LucaF scrive:

                Ti dirò, non amo la tua rubrica, ti trovo spesso incoerente però il voto e il commento a Souprayen mi han fatto ridere. Forza Hellas.

              Lascia un Commento

              Accetto i termini e condizioni del servizio

              Accetto i termini sulla privacy

              *