04
apr 2018
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 170 Commenti
VISUALIZZAZIONI

10.240

DIMISSIONI

Nessuno dà le dimissioni in Italia. Fusco le ha date. Ma sono dimissioni vere o sono il tentativo estremo di dare una scossa alla squadra e salvare ancora la panchina di Pecchia?

Il Verona a Benevento è arrivato al capolinea. Fine. The end. E game over. E scusate se avevo parlato di evitare la rassegnazione nell’ultimo blog. Non avevo fatto i conti con quella che è una delle peggiori squadre che abbiamo mai visto a Verona. I nodi, alla fine, vengono al pettine e pur materia stranissima il calcio non perdona.

Setti è un presidente senza soldi, senza capacità d’investire e per quello che abbiamo visto nei due anni di serie A, inadeguato per questa città. Si tenga presente che nessun presidente della storia ha potuto godere di proventi garantiti come è successo a lui. Il mimino era allestire squadre decenti. Invece per la seconda volta in tre anni il Verona sta naufragando in modo disastroso, togliendo e rubando la passione ai veronesi.

Mai una società e una squadra sono state così distanti dalla gente. Lo schifo ha lasciato il posto alla disaffezione che è il peggiore dei sentimenti.

Le dimissioni di Fusco arrivano comunque tardi. E il sospetto che sia l’ennesimo teatrino è forte. Fusco, come Socrate, ha preferito bere la cicuta piuttosto di prendersi l’unica responsabilità che avrebbe dato forse una speranza di salvezza. Esonerare Pecchia, il quale non è l’unico colpevole, ma è certamente è un colpevole. Si riveda l’allenatore la gara di oggi di Benevento. Con calma. E si chieda se lui può ancora essere l’allenatore di quella squadra che sembra non sopportarlo più.

Ora l’unica cosa vera e sensata che deve fare il presidente è costruire il futuro. In pochi anni ha cambiato più dirigenti che vestiti, non ha dato stabilità, non c’è un progetto a lungo termine che sia stato portato avanti.

La sbandierata Primavera che aveva sfornato i Donsah e i Fares rischia  di retrocedere, uomini che amavano il Verona e che portavano risultati sono stati allontanati inspiegabilmente. Parlare di progetto è ridicolo, come è ridicolo parlare di bilanci senza risultato sportivo.

Il Verona ha bisogno di investimenti. Forti. Ma soprattutto ha bisogno di un presidente che faccia un enorme bagno di umiltà per riabbracciare la sua gente. Sempre che non sia troppo tardi.

10.240 VISUALIZZAZIONI

170 risposte a “DIMISSIONI”

Invia commento
  1. hellasmastiff scrive:

    verona a benevento:HELLAS VERONA (4-4-2): Silvestri; Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Souprayen; Romulo, Buchel, Calvano (27′ pt Felicioli), Verde; Cerci (22′ st Fossati), Valoti (1′ st Petkovic).mma guardate chi fa gicar sto demente in casa loro………… invece di mettersi col 352 fuori casa fa il fenomeno con tutte mezze punte………….. vergogna!!!!!!

    fossati e zuculini erano mesi che dicevo di farli giocare al posto dei mediocri valoti buchel calvano

    1. Alberto scrive:

      Suprayen prima scelta

      1. Alexhv scrive:

        Avete visto la formazion?!?!??? Da brividi..

        1. mir/=\ko scrive:

          SI FACCIA CHIAREZZA SUL FATTO "MICHELONI"!!! CHIAREZZA SUBITO

          1. hearthellas scrive:

            .

            1. stezul scrive:

              E intanto anche l’FC Alto Adige Südtirol inaugura il suo centro sportivo…
              http://www.altoadige.it/foto/locale/un-centro-sportivo-avveniristico-per-l-fc-alto-adige-1.1567571#51
              Guardate che bellezza… 8,5 mln di euro…
              Setti, toc toc… ci sei?!?

              1. Luca scrive:

                A me quando vedo o sento setti viene da vomitare. Non ricordo nella mia vita di aver mai avuto sintomi simili alla sola vista di un immagine o del nome di una persona.

                1. GB scrive:

                  Caro Vigo, appresa la notizia della querela a Micheloni non comprendo il tuo assurdo silenzio. Gentilmente mi dici una volta per tutte da che parte stai? Più volte ti ho visto battere pugni ed incazzarti in diretta ma poi nei fatti concreti un agnellino (vedi recente intervista con Pecchia). Questo fatto è di una gravità inaudita, non mi interessa nulla degli infortunati, di chi arbitra la partita ecc… tg giallublù e tutte le testate sportive della città dovrebbe pubblicare esclusivamente questa notizia, non solo per spirito di squadra e solidarietà ad un collega/collaboratore ma sopratutto perchè il fatto che una società vergognosa pensi solo per un attimo di poter imbavagliare il pensiero di un blogger tifoso è pazzesco. Ma stiamo scherzando? Nonostante lo scempio a cui stiamo assistendo doniamo pure stare zitti? Anche no.

                  1. stefano 50/60 scrive:

                    DISERTIAMOLI..VERGOGNATEVI

                    1. enzo scrive:

                      magari non frega nulla a nessuno, ma è da troppo tempo che Vigo e tanti altri suoi illustri colleghi stanno assistendo inermi a tutto quello che sta combinando l'attuale società. l'ultima chicca é la querela a Mauro. beh questa é la goccia che fa traboccare il vaso. mi prendo una pausa da questo blog e dallo stadio, non mi posso mangiare il fegato in continuazione. vi abbraccio tutti butei anche se non vi conosco personalmente.

                      1. Bruno scrive:

                        Accolgo la giusta affermazione di Mauro Micheloni e pubblico anche io il mio commento IN BIANCO per testimoniare la mia solidarietà nei suoi confronti.

                        .
                        .
                        .
                        .
                        .
                        .

                        .
                        .
                        .
                        .
                        .
                        .
                        .
                        .
                        .
                        .
                        .
                        .
                        .
                        .

                        1. Mychael scrive:

                          BUTEI… MI RIFIUTO DI PENSARE CHE IL VIGO (in quanto Direttore Editoriale del TG Gialloblù) NON SIA A CONOSCENZA DELLA QUERELA DI SETTI A MAURO MICHELONI PER UN SUO BLOG DI TEMPO FA. IL SUO È UN SILENZIO COMPLICE. (Solidarietà personale a Micheloni)

                          1. Buganse scrive:

                            In quest’annata di dichiarazioni surreali, è arrivata l’ultima chicca: il presidente della società Hellas è innamorato dei tifosi. Credo che non ci sia bisogno di commenti e nemmeno la necessità di stupirsi al cospetto di tanta presunzione. Penso, invece, Vighini, che il destino vi abbia dato l’ennesima occasione di recuperare un po’ di credibilità agli occhi dei frequentatori dei vostri blog e degli spettatori dei vostri programmi dopo gli scivoloni coi quali ci avete deliziato. La notizia della querela a Micheloni deve trovare spazio in prima pagina. La libertà di espressione deve essere difesa “senza se e senza ma”, come è solito dire il nostro mastiffo, tra l’altro Mauro è un amico. O no? Spero che finalmente abbiate capito che ci sono valori non sacrificabili alle questioni di opportunità. La dirigenza Hellas, invece, di questi valori se ne fa un baffo. Anzi, questi pensano pure che crediamo alle loro dichiarazioni d’amore. Come ho detto ancora, le critiche se devono essere fatte, vanno fatte e se proprio dobbiamo stigmatizzare i toni accesi perché non dovremmo avere la libertà di fare altrettanto con chi ha dimostrato un’indisponente e saccente presunzione smentita puntualmente dai fatti sul campo.

                            Tra tutte le assurdità sciorinate durante le varie interviste, non si potrà mai dimenticare l’accusa rivolta ai tifosi di aver creato un ambiente ostile alla squadra. Che vuol proprio dire vivere su un altro pianeta e voler creare un baratro tra società e tifoseria, forse proprio per alimentare quei toni accesi ed avere un pretesto per tentare di imbavagliare qualche voce scomoda.

                            • Bruno scrive:

                              condivido in pieno!
                              che storia è questa di Mauro Micheloni querelato?
                              E voi del TG Gialloblu che fate? Tacete?
                              Sulle tue ultime righe, io lo scrivevo molti mesi fa che il giochetto era quello di fare il vittimismo per screditare la tifoseria. Giochetto facile facile.
                              Per questo è ora di dire basta.

                            • schetch scrive:

                              Hai ragione al 100%! Ciao.

                            1. mir/=\ko scrive:

                              Hai ragione Paolo: le candidate sono proprio queste… ed è giustissimo che vada a finire così! la Spal ha un Presidente che ha VOLUTO la riconferma in serie A con importanti investimenti!! giusto così… le società che fanno acqua retrocedono!! ero in accordo anche con De Laurentiis sull'opposizione circa l'anticipo di parte del paracadute e sul paracadute stesso!! il calcio è un gioco: se non sei in grado di sostentarti economicamente, NON GIOCHI!!! non muore di fame nessuno!!! Setti per primo

                              1. Paolo scrive:

                                Io ritengo che ormai Benevento, Verona e Crotone siano già retrocesse sia di testa che di gambe, ma la cosa assurda è che nonostante le indegne prestazioni delle ultime tre partite l’Hellas avrebbe ancora la possibilità di salvarsi. Vincendo le quattro partite in casa contro Cagliari, Spal, Sassuolo ed Udinese e almeno pareggiando a Bologna e a Genova chiuderebbe a quota 36. Se penso a quanto poco basterebbe per salvarsi ed al campionato che il Verona sta buttando via mi ribolle il sangue…

                                1. Alberto scrive:

                                  Rensi scatenati!

                                  1. Luca scrive:

                                    CURVA SUD MARCHE

                                    RENSI LIBERI !

                                    1. Alberto scrive:

                                      Sia chiaro che non sto ne difendendo ne giustificando l’atteggiamento di nessuno, ma a mio avviso è, purtroppo, l’inevitabile risultato dell’attuale gestione…

                                      • adler scrive:

                                        Siamo troppo civili alberto…..
                                        In altri lidi piu soleggiati ci sarebbe gente che gira co la
                                        Scorta da mesi….
                                        Qua fino a 5 gg fa c’era chi parlava di crescita e poi perdeva 3-0 a benevente. E chi di consolidamento e poi comprava il 5% del modena.
                                        Basta .

                                      1. Alberto scrive:

                                        Soprattutto se hanno già offerte da altri lidi…

                                        1. Alberto scrive:

                                          Un ragionamento in generale e non legato al tifo (non dimentichiamoci che per loro è un lavoro, per quanto retribuito in modo particolare ma questo è):
                                          Ok professionalità (sempre se i te sta pagando, non posso ne confermarlo ne smentirlo) e rispetto…ma se te ghe un collega che l’è in scadenza de contratto fra un par de mesi…che motivazioni te sentito de pretendar da lu? O quali motivazioni avresti tu al suo posto?
                                          Buon lavoro.

                                          1. Alberto scrive:

                                            Si ma adesso che i sa che se trovemo ale 12:30, lori i ghe va prima….con i SUV

                                            1. Alberto scrive:

                                              Siamo allo sbando….tutti al Binti

                                              1. Alberto scrive:

                                                Clima infuocato o tuti al lago…?

                                                1. mir/=\ko scrive:

                                                  ma Setti, domani, ci sarà allo stadio??? come fa a presentarsi al Bentegodi davanti al pubblico veronese un uomo così criticato??? … per me se ne resta bello tranquillo a Carpi.

                                                  1. Alberto scrive:

                                                    E ti bei bire e canta sennò te si un Renzo…
                                                    “ma ti ghèrito a Busto?”
                                                    “ma ti ghèrito a Benevento?”
                                                    “ma ti ghèrito al Catvllo a spetàr in vano i nostri eroi?”

                                                    1. Buganse scrive:

                                                      Manca un punto di domanda.

                                                      1. marco scrive:

                                                        per la panchina

                                                        terrei silvestri anche titolare
                                                        poi i giovani kumbylla tupta Burton casale
                                                        Stefanec borghetto ecc ecc.

                                                        1. marco scrive:

                                                          penso alla
                                                          prossima serie b

                                                          non è male..bastano pochi innesti..

                                                          Nicolas

                                                          difesa a 3

                                                          Ferrari heteroux Caracciolo

                                                          centrocampo da dx

                                                          berzotti calvano fossati valoti fares

                                                          atacco

                                                          capeluzzo pazzini (che non resterà. ..)

                                                          comunque con 1 difensore 2 centrocampisti e 1 attaccante forte si può fare ancora un bel campionato in B. ..
                                                          forza hellas.

                                                          1. Mychael scrive:

                                                            No ghe credo.
                                                            Il presidente delinquente ha querelato Micheloni?
                                                            Roba da articolo in prima pagina e invece tuti ziti… bel posto el TG Gialloblù… spirito de squadra e “uno par tuti, tuti par uno” era? Quanta paura gavìo del Carpigian ah Vigo?
                                                            I vol intimidirne. Chi se permette de darghe contro el vien portà in tribunal. Beh se succede mi sarò lì a testimoniar la vicinansa dei tifosi gialloblù e le malefate de Camiseta Verta.
                                                            SETTI COME LA MAFIA

                                                            1. Tiraka scrive:

                                                              BUTEI ECCO FORSE IL VERO MOTIVO DELLA PAGINA VUOTA DI MAURO MICHELONI

                                                              cliccate su Google:
                                                              Twitter Mauro Micheloni

                                                              1. Alberto scrive:

                                                                E zo bire e cantàr…

                                                                1. mir/=\ko scrive:

                                                                  Setti, purtroppo, è un frullato terrificante di difetti: non è tifoso del Verona e quindi non prova sentimenti per il nostro club, vive lontano da Verona e da tutto l'ambiente, delega troppo, capisce poco di calcio, sceglie collaboratori sbagliati e tende ad allontanare quelli giusti e per concludere non può nemmeno supplire a tutte queste carenze con investimenti pesanti in danaro!!!! sprovveduto non è, e credo che qualche soldino con il Verona se lo sia fatto (come è giusto che sia!!!), ma la sua immagine ne esce devastata… caro Setti, non stai facendo una gran bella figura… il ritorno di immagine è pessimo.

                                                                  1. Jolly Roger scrive:

                                                                    Le uniche dimissioni che ritengo gravi sono le mie da abbonato finchè avremo questo pagliaccio come presidente.
                                                                    Mavainmodena!

                                                                    1. Andrea da Desenzano scrive:

                                                                      Ma vi sembra serio iscrivere una squadra come questa in A? Per cosa? Solo per il profitto. E la nostra passione? Mi sa tanto Come quelli che aprono ditte solo per chiedere crediti di imposta o finanziamenti alla UE e poi fallire… boh

                                                                      1. antonio toma scrive:

                                                                        Aggiungo anche – e mi scusi- che si tratta di un Signore che due – dico due- giorni dopo una partita devastante che ha dettato la disfatta della Societa di cui è’ presidente da trionfante l’annuncio della sua partecipazione al calcio Modena con promesse di rilancio. Inqualificabile!!!!!!

                                                                        • adler scrive:

                                                                          Ormai abbiamo superato il paradossale e anche il grottesco….siamo
                                                                          Gia al kafkiano.
                                                                          Mi pento di non aver dato il giusto credito a chi gia mesi fa aveva visto
                                                                          Molto molto lungo riguardo codesto personaggio.

                                                                        1. antonio toma scrive:

                                                                          Mi dispiace dissentire signor Vighini. Per me il futuro dellHellas – per quanto possa essere spaventoso – non prescinde dal l’allontanamento del signor Setti! Pensavamo di aver visto il peggio con Pastorello Canella e C. Ma questo Signore e’ stato il peggio del peggio….

                                                                          1. Jordan scrive:

                                                                            Nuovo DS ?? Te pol tor anca el Papa che se non te de schei par tor zugadori boni miracoli non el ghe ne fa sicuramente.

                                                                            1. adler scrive:

                                                                              Il vecchio e fatiscente bentegodi domenica deve essere
                                                                              Un inferno…i giocatori infami , pecchia incapace , setti……devono avere il terrore di giocare in casa.
                                                                              Maledetti

                                                                              1. roby scrive:

                                                                                Vigo dici che Settorello non può investire nel Verona ma allora perché ha investito nel Modena ( circa 2 milioni )? Dove li ha presi?

                                                                                1. hellasmastiff scrive:

                                                                                  mercato a gennaio con maietta – rigoni – destro – sanchez – marchetti e pisacane e tenevi caceres e bessa spendevi neppure 2 milioni per vari prestiti e avevi fatto il mercato che dovevi fare senza chiedere la luna……….. invece il servo fusco ha fatto tutto al contrario di tutto per smantellare la rosa e i vari ingaggi e indebolire nettamente la rosa……….. mercante in fiera tanto a verona prima o poi ternerà da avversario……… infa.me!!!!!!

                                                                                  setti pagliaccio prendi reja subito!!!!!

                                                                                  • hellasmastiff scrive:

                                                                                    prendesse subito luca toni al posto del coniglio fusco invece di star a trafficare con altri amici de merende…………..

                                                                                    luca toni torna con noi!!!!!!

                                                                                  1. Luca scrive:

                                                                                    CURVA SUD MARCHE

                                                                                    Solo il nostro odio porta alla Vittoria !

                                                                                    1. Antonio scrive:

                                                                                      Setti, retrocediamo lo stesso, però domani Mattina va a fare un giro in Valpolicella e suona ad un campanello con nome Alberto Malesani: chiedigli se è talmente matto da accettare la panchina del Verona per due mesi. Per me viene anche gratis.

                                                                                      1. Mariino scrive:

                                                                                        Tutti a dire che non c’erano i soldi per un nuovo allenatore e poi spuntano 800.000 euro per un misero 5% di quota per il modena calcio.

                                                                                        1. pillolo scrive:

                                                                                          “SCUSATECI SE CI SIAMO ILLUSI” ….questo il titolo del post che a questo punto poteva essere ma che non è stato!

                                                                                          AlèAlèBumBumVivaVivaViva!

                                                                                          1. Luca scrive:

                                                                                            in diretta a telearena. per la m**** di Setti la situazione è inspiegabile ed è molto arrabbiato. si vede come è molto arrabbiato e incazzato e si capisce che è inspiegabile Certo certo è inspiegabile

                                                                                            1. Jordan scrive:

                                                                                              Silvestri migliorportiere ma domenica gioca Nicolas e Pecchia le proprio senza orgoglio.

                                                                                              1. ziga scrive:

                                                                                                Adesso vighini te spiego il personaggio setti che tu e TUTTI i giornalisti di Verona non avete ancora inquadrato: allora per salvarsi a luglio non compera praticamente nessuno; a gennaio COME 2 anni FA si indebolisce vendendo i giocatori di qualità quali Bessa e Pazzini e quindi confida in un reparto d’attacco composta da un ragazzo di 17 anni (?) che tra l’altro non salta di testa; poi siccome ha tra le mani il peggior allenatore di tutte le serie professionistiche pensa bene di farne un punto fermo sia mai che venga qualcuno che potrebbe “fare danni” al suo portafoglio… Prima della partita col Benevento secondo voi cosa mai avrà detto alla squadra: di giocare alla morte??!! Cioè: un piano più limpido e trasparente di così!!

                                                                                                1. Jordan scrive:

                                                                                                  L’unico furbo de tutta sta ghenga le stà Toni che l’ha capio in anticipo che incompetenti el gavea visin. Onore a Luca.

                                                                                                  1. RobyVR scrive:

                                                                                                    Email dela società ghe n’è? (A parte quela farloca del presidente…)

                                                                                                    1. Matteo scrive:

                                                                                                      comunque Vigo, scoprire solo oggi quello che un pò tutti sappiamo dall'anno scorso, ovvero che Pecchia non è un'allenatore, ti fa poco credibile…poi se ci riascoltiamo il "Pecchia contro tutti" ci scompisciamo dal ridàr per almeno mezza giornata!
                                                                                                      l'unico oggi che può parlare o prendersela con questo o quest'altro è Barana…l'UNICO!
                                                                                                      tutti voaltri rimasti non siete credibili…

                                                                                                      1. die980 scrive:

                                                                                                        due riflessioni:
                                                                                                        1) cari giornalai, assumetevi le vostre responsabilità in quanto non siete stati in grado di fare il vostro mestiere. Vale a dire sorvegliare, investigare, chiedere ed informare oggettivamente il pubblico di quanto stava e sta accadendo. Siete tifosi ma in quanto a professionalità zero. Visto che in Italia nessuno si dimette mai abbiate il coraggio di dire che avete fatto pena…che di fronte a presidente ed allenatore vi siete sciolti perdendo l’opportunità di sbattere la realtà in faccia ai responsabili.
                                                                                                        2) per favore….trovate un cantiere, una panchina, un centro commerciale…un qualcosa per purgato. E’ quasi più irritante di Setti. Da sangue al naso. Sembra uno di quei piloti di F1 che pagano per correre…quanto vi paga per parlare???

                                                                                                        Diego
                                                                                                        /=\

                                                                                                        • ziga scrive:

                                                                                                          Grande Die hai ragione su tutto!!! Anche su Purgato… sono anni che spara le stesse cazzate!! inutile e fastidioso… Ma per loro è un “tecnico”… giornalisti colpevoli alla grande assieme (mi dispiace dirlo ma è così) alla curva!!

                                                                                                          • Fede Verona scrive:

                                                                                                            Purgato che per altro in TUTTE le trasmissioni TUTTE mette le solita giacchetta grigio topo morto.
                                                                                                            Sul personaggio tralascio ogni commento…

                                                                                                        • Massi scrive:

                                                                                                          Aggiungo che su questo blog è stato maltrattato Toni………scusarsi no ? INCAPACI

                                                                                                          • die980 scrive:

                                                                                                            ammettere delle colpe o degli atteggiametni sbagliati è da signori, da uomini di un certo spessore. Temo non li si possa trovare qui…

                                                                                                        • QuartiereRoma scrive:

                                                                                                          condivido tutto al 1000 %…..specie il punto 2

                                                                                                        1. mir/=\ko scrive:

                                                                                                          CASSANO ??? LA COSA GIUSTA L'HA FATTA LUI!! "non è scoccata la scintilla", disse il Barese a giustificazione del suo abbandono…! CHAPEAU!!! è stato pure un galantuomo… dopo Pastorello, il consolidare è riuscito nella fantasmagorica impresa di rivalutare ai miei occhi, pure uno come Cassano… ripeto: CHAPEAU

                                                                                                          • antonio scrive:

                                                                                                            lassa star cassano…. un galantuomo di fronte al nero più nero, ma OBIETTIVAMENTE non puoi rivalutarlo… è invalutabile

                                                                                                          1. ziga scrive:

                                                                                                            e dopo Piacenza?… il giorno dopo la retrocessione i giornalai a chiedere ai giocatori: è vero che non vi pagano lo stipendio? Chiederlo prima no vero?

                                                                                                            1. ziga scrive:

                                                                                                              Non dimentichiamoci: setti UNICO COLPEVOLE. Sei una merdaaaaaaa

                                                                                                              1. mir/=\ko scrive:

                                                                                                                continuate a sbagliare obiettivo della contestazione… un tempo era "legittimamente" Pastorello… ora è "incredibilmente" Pecchia!! e notare che questo è ancora peggio del vicentino… eppure nel mirino c'è sempre e solo lui e non chi lo ha 1) VOLUTO 2) CONFERMATO 3) RICONFERMATO 4) NUOVAMENTE RICONFERMATO contro ogni logica e decenza!!! aprite gli occhi, vala'… svegliaaaaaaaaaaaaa …

                                                                                                                1. H/=\V scrive:

                                                                                                                  ormai non cè altro da aggiungere a questo scempio…domenica dare un segnale forte!

                                                                                                                  1. Giuseppe 52 scrive:

                                                                                                                    Ciao Vigo, come dici tu con 10 milioni di € e i diritti televisivi costruìsci il futuro dell’Hellas. Allora ecco la mia provocazione : PUBBLICIZZA SULLA TV un azionariato che coinvolga i tifosi. Proviamo ad essere protagonisti e controllate i vari Setti/Pastorello che verranno, perché sono convinto che da noi non arriveranno ne cinesi ne arabi ne tantomeno un nuovo San Martinelli. Se vogliamo l’Hellas CE LO DOBBIAMO COMPERARE.
                                                                                                                    Ho visto i Beatles, cadere un muro, il derby a Verona…. ma no voi più veder partie come ieri.

                                                                                                                    1. ovogalinaculcaldo scrive:

                                                                                                                      Magari il padrone del blog potrebbe chiedere scusa ai tifosi anche per le sceneggiate in tv durante Verona Inter (la partita dell’andata, quella in cui comparve per la prima volta lo striscione Pecchia Vattene). Che i butei vedano un po’ più lontano di qualche presunto esperto?

                                                                                                                      1. Jordan scrive:

                                                                                                                        Solo disprezzo verso la triade, quello che più mi addolora è che il prossimo anno arriveranno (forse) brave persone che non avranno i mezzi per far bene e il primo colpevole resterà ancora qua chissà per quanto.

                                                                                                                        1. acverona scrive:

                                                                                                                          Perfetto, parola per parola

                                                                                                                          1. Hellas76 scrive:

                                                                                                                            Tutto è cambiato affinchè nulla cambi…le dimissioni di Fusco mi ricordano tanto quelle di beppe cannella, con parole simili vi ricordate? “se il problema sono io allora me ne vado” in realtà hanno abbandonato la nave un pochino prima dell’arrivo o dell’affondo sapendo benissimo che i loro lidi erano differenti, e sinceramente ai giocatori che ci sia fusco o no poco importa , quindi di scosse non se ne parla, anzi Fusco dimettendosì non si assume nemmeno la responsabiltà di esonerare Pecchia (l’unico atto giusto anche se in colpevole ritardo che avrebbe fatto in questa stagione), e tutto rimmarrà uguale, andando paciosi con questa super squadra a far figure da chiodi in tutti i lidi del bel paese…

                                                                                                                            1. LuckyHVR scrive:

                                                                                                                              ora, se ci sono tifosi seri, niente piu partite dell’hellas! basta andare allo stadio! disertare totalmente!! e sperare di perdere tutte le partite da qui alla fine, cosi’ e solo cosi’ forse e forse cambiera’ qualcosa….
                                                                                                                              gli striscioni e le proteste non servono a niente, setti e’ il proprietario e fa quello che vuole della societa’! punto!

                                                                                                                              1. RobyVR scrive:

                                                                                                                                Questa squadra può farcela!
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                .
                                                                                                                                … ad andar in B! LUAMARI!!!!!!!!!!

                                                                                                                                1. Antonio scrive:

                                                                                                                                  Facciamo ridere tutta Italia….. ci prendono in giro dappertutto compreso Il pretino della diga che, per arrivare al suo scopo, ha venduto l’ennesima partita.
                                                                                                                                  Vergogna…. Vergogna!!

                                                                                                                                  1. Stefano24 scrive:

                                                                                                                                    Si può dire che Setti non è in grado di fare calcio? Non sa investire, non sa scegliere gli uomini giusti , e se anche lì scegliesse giusti, li manda via!!! La barca è già affondata e non ci possiamo fare più niente!!!!

                                                                                                                                    1. Alexhv scrive:

                                                                                                                                      Pur di non esonerare il suo compagno di merende si è dimesso!!! Siamo a livello delle comiche..

                                                                                                                                      1. Hellas76 scrive:

                                                                                                                                        Parla Pazzini su Sky

                                                                                                                                        L’addio all’Hellas Verona? È una ferita ancora aperta, perché fa male ritrovarsi da un giorno all’altro a non essere più considerato. C’è sempre una persona prima del calciatore e va sempre rispettata – ha dichiarato Giampaolo Pazzini a Sky Sport – Le dimissioni odierne del ds? Le trovo fuori luogo, è un atto per togliersi le responsabilità”.

                                                                                                                                        1. bkl scrive:

                                                                                                                                          Toni si starà scompisciando… giustamente. Il tempo è galantuomo…

                                                                                                                                          1. bkl scrive:

                                                                                                                                            e fusco partì con l’auto sorridendo verso le meritate vacanze.., accese la radio, inserì il cd e la sceneggiata di mario merola fece da sottofondo al suo capolavoro, diffondendo nell’aria le note melodrammatiche del noto autore.
                                                                                                                                            Mentre filava veloce in autostrada, compiaciuto e soddisfatto nella sua mente scorrevano una dopo l’altra le immagini delle umiliazioni che insieme al suo team era stato in grado di realizzare.
                                                                                                                                            Il telefono squillò ,mise il vivavoce e il presidente lo ringraziò per la professionalità e i risultati raggiunti.
                                                                                                                                            Poi lo chiamò anche Pecchia, con il quale in sintonia avevano realizzato il “progetto dortmund/crotone/nonsisa”. Sicuri che si sarebbero presto rivisti in altri lidi, sereni e lontani da ogni polemica.
                                                                                                                                            Si fecero i complimenti reciprocamente.Risero fragorosamente. Mai tante interviste erano state evasive e distaccate dagli eventi reali. Autentici protagonisti di una surreale commedia per loro, tragedia per i tifosi.
                                                                                                                                            Ah i tifosi… quelli che condizionano negativamente l’ambiente. Che rendono necessario chiudere le porte degli allenamenti. Che vanno daspati e basta.
                                                                                                                                            Partano i titoli di coda. Un oscar al presidente, e primo premio come attore non protagonista a fusco.
                                                                                                                                            Per attore protagonista premiamo pecchia,interprete convinto di un copione noto. Capace di stupire e di improvvisare.
                                                                                                                                            In fondo come disse “il calcio non ha logica”. Chevvelodicoafà ?

                                                                                                                                            1. enzo scrive:

                                                                                                                                              UN SOLO COLPEVOLE /=\

                                                                                                                                              1. QuartiereRoma scrive:

                                                                                                                                                Brao Vighini, continua a sperar ancora adesso!!!!! Vietato rassegnarsi o no? Ma fammi il piacere, e me raccomando sostien ancora sta m…..da de società e de pseudo-allenatore

                                                                                                                                                1. Papo scrive:

                                                                                                                                                  io ho visto un bel approccio
                                                                                                                                                  il golle subito era evitabile
                                                                                                                                                  sono contento di Fares
                                                                                                                                                  Nicolas e' il nostro portiere
                                                                                                                                                  calvano è un nostro giocatore
                                                                                                                                                  caceres andrà via a giugno il resto sono chiacchiere
                                                                                                                                                  siamo in crescita
                                                                                                                                                  il golle subito a freddo ci ha condizionato
                                                                                                                                                  pazzini è importante per noi
                                                                                                                                                  fares è un patrimonio
                                                                                                                                                  la premier è un altro sport
                                                                                                                                                  barana nel blog del 90-91 mi ha detto che ho sbagliato un passaggio
                                                                                                                                                  purgato farà il mio vice
                                                                                                                                                  tutti in ritiro
                                                                                                                                                  e infine mi hanno chiesto di salvare il Verona e lo salverò PAROLA DI PECCHIA

                                                                                                                                                  1. adler scrive:

                                                                                                                                                    Evidente che i giocatori hanno giocato contro la società!
                                                                                                                                                    Mi chiedo xche se è vero gli stipendi son pagati.
                                                                                                                                                    Molti di loro appena se ne va pecchia nn giocheranno mai piu in A con nessuno….lo sanno….lo dovrebbero sostenere.
                                                                                                                                                    Intanto uno si è dimesso…
                                                                                                                                                    Malesani subito x finire la stagione e per il prossimo anno.

                                                                                                                                                    1. schetch scrive:

                                                                                                                                                      http://gianlucadimarzio.com/it/pazzini-tra-il-presente-al-levante-e-il-passato-verona-ferita-aperta-per-me-viene-sempre-prima-la-persona-e-deve-essere-rispetta

                                                                                                                                                      Ieri sera su Sky dopo la partita della Roma.
                                                                                                                                                      Comunque ormai il re è nudo come tutti là dentro. Fusco vigliacco.
                                                                                                                                                      Hellas Huber Alles.

                                                                                                                                                      1. mir/=\ko scrive:

                                                                                                                                                        una società che tira fuori, in estate, uno come Cassano, fermo da 2 anni, è una società allo sbando totale!!! ma questa estate non sentivo tutte queste critiche contro un presidente che latita a livello di trasparenza, serietà ed investimenti NON DA OGGI!!! Il tuo obiettivo, Gianluca, era ed è quello di vigilare a 360° sull'operato societario??? lascia stare… limitati a raccontare quello che viene di volta in volta: il giornalismo di inchiesta e l'attività di vigilanza non sono il tuo pane!!! arrivi tardi… forse per legittimo timore che, effettivamente, dopo Settorello, vi sia il NULLA IMPRENDITORIALE COSMICO!!! Scenario anche plausibile…

                                                                                                                                                        1. Fede Verona scrive:

                                                                                                                                                          TUTTI ZITTI VIGO.
                                                                                                                                                          QUESTO E’ IL PRESIDENTE CHE TI MERITI TU COME SCRIBACCHINO

                                                                                                                                                          1. h.p.b. scrive:

                                                                                                                                                            Domenica prossima, se c’è ancora Pecchia allenatore, per la prima volta dopo più di trent’anni di curva sud, non vado per scelta a vedere la partita

                                                                                                                                                            1. Matteo scrive:

                                                                                                                                                              a quando il nuovo video di Maurizio dove ci spiega che lui è il migliore e Pecchia è il nuovo Guardiola che "quello che dice poi si avvera"???

                                                                                                                                                              1. marco scrive:

                                                                                                                                                                basta fare zero abbonamenti

                                                                                                                                                                caro setti o caccia subito pecchia o l'anno prossimo faccio 0 abonamenti 0 magliette
                                                                                                                                                                zero di tutto….
                                                                                                                                                                per noi un peso enorme ma forse lui si vedrà costretto… a fare qualcosa di più .
                                                                                                                                                                il verona non è suo e della gente del hellas; lui è il presidente e dovrebbe rappresentarci. …
                                                                                                                                                                non chiediamo la luna ma grinta orgoglio carattere e corsa…..
                                                                                                                                                                se io al campetto sbaglio 3 passaggi da un metro mi mandano a casa………
                                                                                                                                                                comunque forza hellas.
                                                                                                                                                                al peggio non c'e mai fine…..
                                                                                                                                                                ma quando si arriva in fondo ci si può solo
                                                                                                                                                                rialzare.
                                                                                                                                                                subito via pecchia .
                                                                                                                                                                forza hellas

                                                                                                                                                                1. Alberto scrive:

                                                                                                                                                                  Ma ti ghèrito al Catullo?

                                                                                                                                                                  1. Ciccio Fedele scrive:

                                                                                                                                                                    Caro Vighini dopo la trasmissione con Pecchia dove siete stati imbarazzanti quanto questa squadra e dopo I tuoi blog senza senso hai perso qualsiasi credibilità. Adesso scrivi quello che vuoi…

                                                                                                                                                                    1. Mattia scrive:

                                                                                                                                                                      Siamo in b sa settembre ma di che cazzo vogliamo parlare.da tifoso la speranza la si ha sempre ma a volte bisogna vedere anche la realtà.

                                                                                                                                                                      1. mir/=\ko scrive:

                                                                                                                                                                        arrivi molto tardi caro Vighini… troppo tardi!! Settorello è questo da sempre. il vero patron che ha fatto bene i primi 3 anni a Verona, salvo poi uscire di scena, è un altro!!! SETTI VENDI E ABBRACCIA IL PROGETTO MODENA… LA TUA DIMENSIONE È QUELLA

                                                                                                                                                                        1. Mariino scrive:

                                                                                                                                                                          Mahhh,di cosa parliamo,nelle ultime 3 partite presi 11 gol e fatti 0.Subiti 148 tiri in porta contro 2 e mezzo dei nostri.Questo mister approcciofantoccio avrà pure il coraggio di presentarsi in ritiro ma per me è e sarà per sempre una mer daccia di uomo.

                                                                                                                                                                          1. maxim scrive:

                                                                                                                                                                            Ma scusate…ma il mister non aveva detto, circa un mese e mezzo fa, che ci saremmo salvati ? Ricordo bene che in un’intervista aveva detto “ci salveremo”. Caro mister, quando si dà la parola… poi bisogna mantenerla….o no ?

                                                                                                                                                                            1. Luca scrive:

                                                                                                                                                                              CURVA SUD MARCHE

                                                                                                                                                                              Un DS con le palle prima esonera il tecnico da lui portato poi da le proprie dimissioni. Peccato che il DS sia napoletano, clic !

                                                                                                                                                                              1. Nessuna Resa! scrive:

                                                                                                                                                                                Per le prossime 8 farse da qui alla fine si tolgano i ns colori e vadano in campo senza nulla di gialloblù (non dovrebbe essere difficile, basta ripescare le maglie indecenti di 2 anni fa), INDEGNI! Piuttosto che fare ste figure preferisco tornare in lega pro se questo significasse liberarci dal parassita che sta prosciugando il Verona e divorando la passione della sua gente! Meglio molto meglio che assistere a questo schifo! SENZA VERGOGNA!

                                                                                                                                                                                1. Robyz scrive:

                                                                                                                                                                                  Vedo un futuro in stile borussia Dortmund…

                                                                                                                                                                                  • nontifoso scrive:

                                                                                                                                                                                    già….ma quando fece l’annuncio ci fu un tale boato di compiacimento che non lo fece terminare….lui intendeva dire borussia dortmund 2, che gioca nella 4^ serie tedesca

                                                                                                                                                                                  1. Luca scrive:

                                                                                                                                                                                    CURVA SUD MARCHE

                                                                                                                                                                                    Rientrati a casa ora, unico commento, andassero tutti a fare in culo ! MISERABILI !
                                                                                                                                                                                    Avanti Curva Sud

                                                                                                                                                                                    1. kola scrive:

                                                                                                                                                                                      Manca il cuore…si può vincere o perdere,almeno proviamoci,manca la voglia…Setti e'il presidente,mette lui i soldi,(se soldi non ne abbiamo,non e'colpa di nessuno,anzi cmq lo ringrazio),ma doveva dare la carica ai suoi giocatori,secondo me…ormai meglio pensare a fare la squadra per la B.

                                                                                                                                                                                      1. albiss scrive:

                                                                                                                                                                                        Prestazione vergognosa… una squadra senza gioco…confusa ….senza identita’ …senza una guida tecnica… ma sopratutto una prestazione non degna di una tifoseria che oltre a metterci il cuore ci mette anche denaro per uno spettacolo che a dir poco ha del ridicolo….impossibile tifare questi giocatori e questo allenatore…Via fusco …via pecchia…in tribuna i rottami…

                                                                                                                                                                                        1. hellasmastiff scrive:

                                                                                                                                                                                          pedullà ribadisce che setti non caccia pecchia………. questo 5 minuti fa………..robe assurde solo a verona possono succedere…….. che vsada via il ds conta poco è il manico che è scarso anzi pessimo…………. ridatemi remondina o il malesani per favore…………..

                                                                                                                                                                                          1. elcarma scrive:

                                                                                                                                                                                            e non el se dimette.

                                                                                                                                                                                            1. stefano56 scrive:

                                                                                                                                                                                              Mi chiedo come un giovane possa avere la visione di diventare tifoso dell’Hellas. E’ questo ciò che mi preoccupa maggiormente. Questa società oltre alle umiliazioni, la mancanza di un prospetto, l’incapacità e la sicura malafede, ha completamente estirpato l’entusiasmo della gente che , addirittura, non vede l’ora che il campionato finisca e con esso le continue disfatte. Se setti rimane un altro anno, è in discussione quel senso di essere Hellas che nemmeno la militanza in lega pro aveva minimamente scalfitto. La tifoseria, la stampa e la politica cittadina devono fare il possibile perchè se ne vada. E’ il pericolo più grave per il futuro della nostra storia. Forza Hellas, uniti perchè se ne vada! E’ lui il male da estirpare. Primo atto concreto: pretendere che si giochi con una maglia neutrale. Via i simboli usurpati e artati al profitto che poi viene dirottato nei suoi, a noi completamente estranei, cosiddetti “rami d’azienda”

                                                                                                                                                                                              1. Fabiushv scrive:

                                                                                                                                                                                                Sinceramente non pensavo a questa FIGURACCIA…..non ci credo ancora……la DELUSIONE di NOI TIFOSI (mi permetto di dire ) sia non solo per il risultato finale…..ma come e’ maturato, MEDIOCRITÀ IN TUTTO!!!
                                                                                                                                                                                                Anche se è TARDI serve una SVOLTA TECNICA ( UN MATTO IN PANCHINA CON GRINTA E COCONES), OPINIONE CONTROCORRENTE la mia, ma in questo campionato TRA I PIÙ SCARSI IN ASSOLUTO, CE LA POTREMMO ANCORA FARE……

                                                                                                                                                                                                1. Matteo scrive:

                                                                                                                                                                                                  eh niente, mi sorprende che alcuni credevano di rinascere oggi…mi sorprende che qualcuno apprezzi le dimissioni di Fusco (ora che siamo retrocessi, non mesi fa quando si era in tempo per volere salvarsi)…mi sorprende che Pecchia sia ancora eroico tra di noi e non provi vergogna… mi sorprende chi crede sia colpa dei giocatori (come se fosse colpa di Cerci se gioca da 9 che non lo è, o di Souprayen se da non giocatore viene messo in campo, o di Romulo che nella stessa gara fa l'esterno alto DX, poi a SX, poi trequartista, poi mediano, etc)…mi sorprende chi difenderà ancora il prestanome probabile presidente del nostro Hellas…
                                                                                                                                                                                                  Vi sveglierete l'anno prossimo, quando l'obbiettivo, non avendo un'ossatura di squadra, sarà la permanenza in B, nonostante un paracadute utile a ripianare i conti, che sono a posto ma che necessitano sempre per strani motivi di essere rimpinguati…
                                                                                                                                                                                                  poveri noi…

                                                                                                                                                                                                  1. Andrea da Desenzano scrive:

                                                                                                                                                                                                    Credo che la colpa sia dei 135 tifosi che sono andati a Benevento, remavano contro, colpa loro se abbiamo perso, colpa nostra se non vinciamo in casa e non facciamo alcun tiro in porta da mesi. Vighini, ti ho sempre difeso ma da quando avete fatto quel teatrino con pecchia in trasmissione, non ti considero più attendibile. Saluti a tutti i butei

                                                                                                                                                                                                    1. pillolo scrive:

                                                                                                                                                                                                      Mauro Micheloni ha capito la vera strategia di pecchia, non serve essere un genio!

                                                                                                                                                                                                      Di seguito l’ultima parte della sua risposta ad un mio commento sul post scritto dopo la partita contro l’inter (*):
                                                                                                                                                                                                      “…E Pecchia non ha lavorato sulla testa dei giocatori semplicemente perché Benevento diventa fondamentale e le energie fisiche e mentali andavano preservate per l’incontro al Vigorito. Non serve essere un genio per capirlo.”

                                                                                                                                                                                                      Capito?! Probabilmente pecchia ha fatto lo stesso oggi in vista della partita contro il Cagliari….è proprio vero, non serve essere un genio per capirlo.

                                                                                                                                                                                                      AlèAlèBumBumVivaVivaViva!

                                                                                                                                                                                                      *(http://blog.telenuovo.it/mauro-micheloni/2018/04/01/ultimo-tango-a-san-siro/)

                                                                                                                                                                                                      1. Luca scrive:

                                                                                                                                                                                                        Canotte e mutandoni senza se e senza ma

                                                                                                                                                                                                        1. fabio scrive:

                                                                                                                                                                                                          eppure, secondo me, siamo in crescita

                                                                                                                                                                                                          1. Flower scrive:

                                                                                                                                                                                                            Oh che bello il senno di poi!!
                                                                                                                                                                                                            Ma Fusco non era il simpatico galantuomo e l’amico Fabio un allenatore da Andiamo a Comandare???
                                                                                                                                                                                                            Vighini proprio ora abbandoni Pecchia??

                                                                                                                                                                                                            1. maxim scrive:

                                                                                                                                                                                                              Adesso la tattica è quella di svignarsela, di evitare le critiche, evitare le contestazioni e forse qualche pomodoro maturo. La tattica è quella di andare in ritiro per evitare il peggio, così da non essere contestati e giustamente umiliati come lo siamo stati noi. NON E’ GIUSTO ! TROPPO COMODO ! Dovremmo costringere tutti ad andare in canottiera e mutande in mezzo al campo per essere svergognati da chi ancora crede nella passione per la maglia, da chi ancora crede nel tifo, da chi ancora crede nell’Hellas e nei valori del calcio. La tragicommedia è terminata e, come da copione, nel peggiore dei modi. E’ calato il sipario su una delle tragedie (sportive) meglio interpretate nel panorama calcistico.

                                                                                                                                                                                                              1. Di-fiera-stirpe scrive:

                                                                                                                                                                                                                ma come chiedi l’esonero di catapecchia dopo averlo leccato e coccolato in trasmissione insieme all’amichetto purgato? queste cose non gliele potevi chiedere in quell’occasione? Così mi pare un po’ facile…

                                                                                                                                                                                                                1. federico scrive:

                                                                                                                                                                                                                  Gian Paolo complimenti per il tuo post ! Quoto completamente

                                                                                                                                                                                                                  1. Francesco scrive:

                                                                                                                                                                                                                    Bravo Bruno!
                                                                                                                                                                                                                    Adesso nessuno deve dimettersi, ormai non serve più a niente se non a prenderci per il culo ancora di più. DEVONO RESTARE TUTTI FINO ALLA FINE, metterci quella poca dignità che è rimasta ed accettare a testa bassa il mare di merda che meritatamente pioverà in testa alla triade delle meraviglie

                                                                                                                                                                                                                    1. RobyVR scrive:

                                                                                                                                                                                                                      ,,, le dimisioni più AROGANTI dela STORIA. Sceneggiata NAPOLETANA che gnan Merola…

                                                                                                                                                                                                                      1. Bruno scrive:

                                                                                                                                                                                                                        Ma dai Gianluca, scambi ancora le dimissioni di Fusco per un gesto di dignità socratico? Mi aspettavo da te un post che facesse giustizia dell’infamia che Fusco, Pecchia, Setti e anche i giocatori hanno gettato sulla nostra città. Tutti colpevoli e tutti da condannare. Settore giovanile incluso. E non c’è da riabbracciare un bel niente, ma non da oggi sia chiaro.

                                                                                                                                                                                                                        1. Gian Paolo Ranocchi scrive:

                                                                                                                                                                                                                          Caro Vighini, anche questo post conferma che e’ un bravissimo galleggiatore. Anche lei a mio avviso ha però la sua buona parte di responsabilità in questo fallimento annunciato. Si chieda se ha fatto il suo lavoro con indipendenza ed obiettività. Se ripenso a lei e al quaquaraqua suo compare con Pecchia li in studio ancora oggi mi viene da urlare. Ma e’ riuscito a prendersela con Barana……..Viva Barana.

                                                                                                                                                                                                                          1. Bruno scrive:

                                                                                                                                                                                                                            Gianluca, io non sono per chiedere le dimissioni.
                                                                                                                                                                                                                            Le abbiamo chieste in moltissimi, molto tempo fa, quando ancora c’era speranza di raddrizzare la stagione. Non ci ha ascoltato nessuno. Uno stadio intero ha espresso il suo pensiero con una civilissima contestazione: ci hanno accusato di creare un ambiente ostile che danneggiava la squadra.
                                                                                                                                                                                                                            Bene, ne abbiamo preso atto.
                                                                                                                                                                                                                            Adesso il titolo esatto dovrebbe essere: ADESSO RESTATE FINO ALLA FINE.
                                                                                                                                                                                                                            Le dimissioni adesso sono solo una facile fuga. LORO devono affrontare questa retrocessione con coraggio: in fondo è la loro retrocessione non la nostra. Io non mi sento retrocesso. Loro sono dei falliti.
                                                                                                                                                                                                                            Vengano davanti ai butei a spiegare i motivi per i quali non ci hanno ascoltato prima e anzi perché ci hanno accusato di non volere abbastanza bene al Verona.
                                                                                                                                                                                                                            Adesso non andate via, restate e spiegate, fate il vostro dovere fino alla fine.

                                                                                                                                                                                                                            1. Flower scrive:

                                                                                                                                                                                                                              Cosa c’entra il mio amore per l’Hellas con la tua esaltazione per Pecchia e Fusco?
                                                                                                                                                                                                                              Io amavo il Verona allora e lo amo adesso.
                                                                                                                                                                                                                              Tu esaltavi Pecchia e Fusco allora… ma adesso?
                                                                                                                                                                                                                              Federico Fiorini

                                                                                                                                                                                                                              1. Robyz scrive:

                                                                                                                                                                                                                                La ragione delle dimissioni di Fusco sono molto più semplici… rinuncia solo a 3 o 4 mensilità. L’avesse fatto a novembre ( quando era chiaro a tutti il fallimento e gli errori ) avrebbe perso anche la tredicesima…

                                                                                                                                                                                                                                1. ziga scrive:

                                                                                                                                                                                                                                  Una parola sola: Consolidamento…

                                                                                                                                                                                                                                  1. Claudio scrive:

                                                                                                                                                                                                                                    Mi auguro ti fermi la guardia di finanza , la nebbia , la psoriasi , o anca una sberla e che la te poda arrivar .

                                                                                                                                                                                                                                    1. Denis scrive:

                                                                                                                                                                                                                                      Ho l'abbonamento dal 1979 e per la prima volta per una domenica darò le dimissioni da tifoso

                                                                                                                                                                                                                                      1. Massimo R. scrive:

                                                                                                                                                                                                                                        scusa Vigo…. è stra-tardi. le prese per culo vadano a propinarle a qualcun altro.

                                                                                                                                                                                                                                        1. Tomhv scrive:

                                                                                                                                                                                                                                          El primo a dare le dimissioni doveva essere pecchia .. poi eventualmente Setti doveva esonerare pecchia e al limite poi poteva dimettersi Fusco .. invece è successo il contrario di tutto perché tutto concordato ( Fusco in conferenza l’ha ammesso, “ ho parlato con il presidente “ e non con pecchia?!???) non c’è mai fine al peggio

                                                                                                                                                                                                                                          1. Sandro scrive:

                                                                                                                                                                                                                                            Da stasera (ma era da Crotone ormai) siamo in serie b, un tifoso dell'hellas stasera prova Rabbia verso una squadra, e per squadra intendo tutta la società dal più piccolo dei raccattapalle al presidente se così si può chiamare, che non sa onorare la maglia che indossa. Da qui in poi ogni giudizio è ininfluente quindi non mi dilungo ma auguro a tutta la società una carriera prosperosa lontano dal nostro Hellas….. Sempre e comunque

                                                                                                                                                                                                                                            1. Ruspa62 scrive:

                                                                                                                                                                                                                                              Tutti indegni, con Setti non c'è futuro. Spero comunque esoneri Pecchia anche se non servirà a niente ma un mister così scarso non merita di finire il campionato.

                                                                                                                                                                                                                                              1. Jolly Roger scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                SETTI VATTENE
                                                                                                                                                                                                                                                FUSCO VATTENE
                                                                                                                                                                                                                                                PECCHIA VATTENE

                                                                                                                                                                                                                                                1. Parmenide scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                  Il futuro del Verona e’ solo questo: senza Setti e quando se ne andrà epurazione alla Pol Pot cambiando anche la poltrona dello stadio in zona VIP ….

                                                                                                                                                                                                                                                  1. Massimop scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                    Mah, in tutto questo discorso mancano i giocatori.
                                                                                                                                                                                                                                                    C’era la possibilità di lottare veramente per salvarsi.
                                                                                                                                                                                                                                                    Hanno giocato contro, invitando l’avversario al tiro,
                                                                                                                                                                                                                                                    Favorendone il dai e vai in area per il secondo è terzo gol.
                                                                                                                                                                                                                                                    Sembra che siano lettori del blog,
                                                                                                                                                                                                                                                    MA NON STA A LORO PRENDERE QUESTE DECISIONI.
                                                                                                                                                                                                                                                    se vengono pagati, devono correre e impegnarsi.

                                                                                                                                                                                                                                                    Per cui oggi, aldilà dei soliti discorsi che conosciamo a memoria dico:
                                                                                                                                                                                                                                                    Vergogna ai giocatori.
                                                                                                                                                                                                                                                    Altroché Fusco.
                                                                                                                                                                                                                                                    Non giocava mica Fusco, oggi.

                                                                                                                                                                                                                                                    • Gianhellas69 scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                      Nessuno ci dirà la verità per il momento, non credo che i giocatori smettono di giocare tutto di un colpo come dimostrato e visto oggi è non solo.
                                                                                                                                                                                                                                                      Qualcosa c’è sotto, non che vengono qui a prenderci in giro.

                                                                                                                                                                                                                                                    1. Paolo scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                      mi dispiace per setti ma oramai per lui é tardi per recuperare noi tifosi. ci ha persi

                                                                                                                                                                                                                                                      1. Gianhellas69 scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                        Setti senza soldi, senza la capacità di investire….Caro Vighini il sig. Setti non ha la capacità di investire ma quella di prenderci per il culo si.

                                                                                                                                                                                                                                                        1. Parmenide scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                          Vighini, Fusco e’ molto intelligente! Ha cavalcato ad arte la sconfitta per uscire di scena prima del tempo così inizia a lavorare per la sua nuova squadra con qualche mese d’anticipo…. Non credere alle favole…. Scatto in avanti meglio di Mennea.

                                                                                                                                                                                                                                                          1. Stefano scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                            Per questo pagliaccio di presidente è oramai troppo tardi per TUTTO. BUFFONE

                                                                                                                                                                                                                                                            1. Davide scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                              Il ritiro ad oltranza l’ennesima pagliacciata…

                                                                                                                                                                                                                                                              1. moreno scrive:

                                                                                                                                                                                                                                                                bye bye
                                                                                                                                                                                                                                                                ci vediamo all'inferno prossimo venturo

                                                                                                                                                                                                                                                              Rispondi a Jolly Roger

                                                                                                                                                                                                                                                              *