Torna al blog

AD UN PASSO DALLA STORIA

Ci è mancato tanto così, cioè pochissimo. Il Verona di Ivan Juric, il Verona dei bambini, è andato ad un passo dalla storia: vincere a Milano, cioè un successo nel campo “maledetto” dove l’Hellas non ha mai vinto nè con il Milan, nè con l’Inter. Nemmeno il fantastico Verona di Bagnoli, capace di imprese ovunque è mai riuscito a spezzare questo tabù.

A compiere questa impresa che si è dissolta al 92’, ci stava riuscendo un manipolo di ragazzini terribili, guidati da un grande maestro di calcio. Come con la Juventus è mancata la fortuna e non il coraggio. Cioè sarebbe bastato che Magnani non si facesse male e continuasse la sua serata fantastica in marcatura su Ibrahimovic, e sarebbe bastato che Dawidowicz (era lui? Siete sicuri?) avesse continuato a giocare la sua strepitosa gara per permettere al Verona di uscire con i tre punti da Milano.

Il pareggio non toglie nulla a questo meraviglioso gruppo che Juric sta plasmando come una squadra vera. Grinta e coraggio e almeno due individualità sopra le righe: Silvestri e Zaccagni che non a caso sono stati convocati e giustamente in nazionale. Accanto a loro stanno crescendo dei baby terribili: Lovato che il Milan vorrebbe a gennaio. Ilic che cresce di gara in gara. Colley che quando parte non lo ferma nessuno. Udogie che ha debuttato a Milano come se fosse andato a bere uno spritz sui Navigli. Con questa ragazzini, il maestro Juric ha rischiato di vincere contro la capolista. Pensate un po’ se avesse avuto qualcuno di quelli fuori. Magari Faraoni, o Gunter, o Benassi o anche semplicemente Favilli. Questo campionato sarà durissimo, non c’è dubbio, perchè purtroppo si giocherà anche contro gli imprevisti e la valanga d’infortuni che inevitabilmente toglieranno all’allenatore le poche risorse a disposizione. Ma quello che abbiamo visto fino ad oggi è da stropicciarsi gli occhi e da spellarsi le mani.

328 commenti - 12.928 visite Commenta

Ruspa62

Avanti così, vedere con quale spirito, coraggio e grinta gioca questa squadra è una gioia. Forza Hellas e grazie a Juric e ai giocatori.

Rispondi
mir/=\ko

Comunque se non recuperiamo al meglio Benassi che non vorrei facesse la carriera gialloblù di Bocchetti, a gennaio serve qualcosina sulla mediana/trequarti…

Rispondi
Papo

speriamo di recuperare giocatori perché ho visto Juric preoccupato di questo fatto…se andiamo sempre oltre i limiti non possiamo reggere a lungo

Rispondi
Papo

comunque su Lovato ha dichiarato che spera che possa restare quindi anche se lo vendono rimarrà in prestito stile rrahamani

Rispondi
uolly

quello che non capisco: c'è sempre la necessità di vendere? o meglio, non abbiamo nemmeno la forza di tenere, con tutto il rispetto, Lovato?

Rispondi
Caniggia

cmq se mi danno 20 milioni per uno che ha fatto 5 partite bene e che ho pagato 1 milione sei mesi fa personalmente lo impacchetto lo carico in macchina e glie lo porto personalmente. il resto è filosofia

Rispondi
Maroni sgionfi

Giusto mettere in risalto quanti meriti ha questa squadra e il suo allenatore. Vedere l’Hellas giocare a testa alta su ogni campo, è una sensazione che non provavamo da tempo. Giusto però anche non esaltarsi, proprio perché per rimanere su questo livello, lo sforzo sia mentale sia fisico è notevole, come dice Juric, per essere una buona squadra dobbiamo sempre dare il 110 % e questo alla lunga comporterà non pochi problemi. non sono molto d’accordo con Vigo che dice che la fortuna è mancata, anche ieri gli avversari hanno preso un legno, l’altra volta addirittura 2. E’ vero che abbiamo fatto un’autorete, ma anche loro. Poi su certe cose il vento è cambiato. Quando mai una volta, contro una strisciata avrebbero annullato i loro goal ? vogliamo ricordare quanti torti abbiamo subito nella nostra storia ? L’unica speranza ora è che il presidente non faccia follie, mi può sta bene che spenda meno negli acquisti per tutelarsi , ma spero anche che non voglia incassare prima del tempo (vedi Lovato, Faraoni, Zaccagni etc etc).

Rispondi
Luca

Mi sembra abbastanza palese il fatto che, nel nostro sistema di gioco, la maggior parte dei difensori faccia bella figura… Indipendentemente da chi viene schierato. Certo, Lovato si vede che ha quel qualcosa in più, considerando anche che ha appena compiuto 20 anni, ma ieri ad esempio Magnani ha fatto una partita dello stesso livello, se non superiore, rispetto a quella di Lovato. Infatti, dei tre "big" che abbiamo venduto, sentiamo la mancanza solo di Amrabat, mentre Rrahmani e Kumbulla li abbiamo già praticamente dimenticati, o sbaglio?

Rispondi
Papo

Maroni sgonfi a gennaio uno di quelli che hai nominato sarà venduto e io aggiungo anche Silvestri perché tipo alla Roma un portiere un po' più giovane ma con esperienza serve…e secondo Silvestri è propri l'ideale per loro.
Comunque conta salvarsi anche se il tifoso vorrebbe sempre lottare per qualcosa in più

Rispondi
Papo

io come tifoso sarei contentissimo di tornare in Europa ma qua più di qualcuno dice di lasciare stare perché noi dobbiamo sempre accontentarci della salvezza

Rispondi
Firpo

Borini…lo Swansea gioca comunque in serie b e visto che Silvestri e Zaccagni sono stati convocati in nazionale, se ha un minimo di ambizione di voler giocare i prossimi europei, non dovrebbe neanche pensarci un minuto…

Rispondi
hellesso

Purtroppo Borini e’ stato fatto passare per un mercenario ecc..ma chi sa la vera storia sa che Borini ha rifiutato semplicemente perche’ la sua prima opzione era di vivere in Inghilterra visto che sua moglie non vuole trasferirsi in Italia. E’ stata semplicemente una scelta di vita. Se poi ora nessuno si fa avanti, potrebbe tornare a Verona ma di certo non con la coda tra le gambe.

Rispondi
Martino

Juric genio del balon, ormai è assodato. Non riesce mai a disattendere le aspettative. Chi poteva credere ieri alle 20.15, leggendo le formazioni, che Dawidowicz potesse diventare la chiave di volta della partita? Ieri ad un certo punto ho creduto che il Verona avesse rapito il suo connazionale Krychowiak per schierarlo come frangiflutti contro la capolista. Solido, sicuro, essenziale, efficace…se imparasse anche a impostare bene potrebbe essere la svolta della sua carriera altalenante. Vieira ha certamente più dinamismo ed è più rapido nei movimenti, caratteristiche che gli permettono di salire col pressing fino alla trequarti avversaria e scalare con disinvoltura fino alla nostra linea difensiva, ma certamente non è bravo quando il polacco in marcatura. Bravo Ivan e grande Pavel.

Rispondi
Martino

Empereur al Palmeiras???? Sogno o son desto?? Cose turpi accadono a livello carsico in questo club.

Rispondi
RH

Non penso, ha la nazionalità italiana.. Forse per fare posto in lista(Borini?) Anche se mi risulta che la lista abbia ancora altri posti, precisamente due. Forse, visto che Dawidowicz è pienamente recuperato, visto che Magnani è solido e forte, vista l’esplosione di Lovato, e che Cetin, Gunter e Ceccherini sono tutti potenziali titolari, era l’unico con mercato ed è stato ceduto per farlo giocare, e magari opzionare qualche giovane brasileiro

Rispondi
Marko86

Ragazzi non scherziamo, se mi danno 20 milioni per Lovato lo infiocchetto e glielo porto direttamente io…se poi addirittura si parla di 25 milioni glielo lancio con la catapulta. Parliamo di uno che ha fatto 5 partite in A sicuramente bene, ma che comunque ha già mostrato qualche errore. Ricordiamoci che l’Atalanta è dove è ora perchè ha sempre venduto i suoi giovani a cifre da capogiro, che poi spesso si sono rivelati non all’altezza (il primo che mi viene in mente Conti, venduto proprio al Milan per 24 milioni).

Rispondi
mir/=\ko

Forse Setti si è pentito di non aver accontentato a dovere la sua "gallina dalle uova d'oro Juric" ed ora gli compra Mandzukic!! Sarebbe il colmo dei colmi… Vi immaginate?

Rispondi
Gongarelli

Lovato a 20 mln glielo porto subito. Poi chiaro che mi piacerebbe se restasse, ma dopo 6 partite quella cifra è esorbitante.
Empereur secondo me parte perché ci sono problemi extracalcio, erano un paio di partite che giocava da mani nei capelli.
Mandzukic non credo proprio che arriverà mai a Verona a causa del peso del contratto e perché abbiamo già Kalinic

Rispondi
Enrico Marchesini

Papo se lovato lo vende a gennaio tenendolo fino a fine stagione va bene no ? Qual’ è il problema ? Problema semmai se vende zaccagni .

Rispondi
Martino

Con l’organico martoriato da defezioni anche lunghe, specialmente in difesa, dove eravamo contati fino alla settimana scorsa, privarsi di un centrale che ha mostrato il suo enorme potenziale per una buona metà della scorsa stagione è francamente incomprensibile. Nemmeno il più estroso apologeta del parà sarebbe in grado di giustificare in modo convincente questo stranissimo trasferimento, concluso, fra l’altro, con una formula ancor più incomprensibile…passi un prestito oneroso con un diritto di riscatto “da rapina”…ma l’obbligatorietà è semplicemente assurda. Solo la settimana scorsa la stampa sportiva veronese aveva elevato il rinnovo di Empereur a esemplificazione della volontà di setti di posare i primi metaforici mattoni di una programmazione sportiva di medio-lungo termine…se non vi viene da ridere significa che difettate di senso dell’umorismo. Grazie ganassa per riuscire a scatenare l’ilarità nonostante il periodo lugubre.

Rispondi
Amarone

Empereur voleva tornare in Brasile. Punto. La società l’ha accontentanto( ovviamente previa ricompensa ). Ripunto. La tua visione dei giocatori schiavi del padrone, privi di desideri e volontà proprie, è perlomeno medioevale.

Rispondi
Caverzan

A parte che parlare di ENORME Potenziale ma fa venir da ridere, è un discreto difensore, una buona riserva ma nulla più… Fino a sei mesi fa era considerato inadatto e ora avrebbe un ENORME POTENZIALE… MAH

Rispondi
Gongarelli

Discorso che, mi spiace, non ha ne campo ne coda, perché non tiene conto di una cosa in particolare: Empereur voleva andarsene. Le motivazioni non le sappiamo e, presumo, non le sapremo mai. Quindi rinnovo e vendita. Si è vista la sua voglia nelle ultime partite in cui ha giocato, rimediando una serie infinita di cappellate (Venezia docet).
Detto ciò, parlare di ENORME POTENZIALE su Empereur un po’ stride. Se così fosse, con Lovato avremmo un novello Beckenbauer, il Kaiser di Monselice

Rispondi
uolly

Amarone,.lascia che si trastulli nei suoi mirabolanti discorsi sulla formula del prestito. è stato detto che è stata una cessione strana, inaspettata ma il verbo di Wallace deve essere portato avanti senza se e senza ma

Rispondi
Enrico Marchesini

Mi dispiace Martino che hai perso la fede nel santissimo signore degli specchi . Ma non accetto che sia successo per la cessione di Empereur. Devi ritrovare la fede figliuolo. Esulta per un borini che ritorna, anche se di certo, non fa mai primavera.

Rispondi
Tommy

Penso che fino a Gennaio l’unico che potrebbe arrivare è proprio Borini, per il quale non era necessario liberare un posto in lista, anche perchè nella lista degli svincolati non vedo giocatori SANI FISICAMENTE che potrebbero migliorare la rosa.

Rispondi
Amarone

Con la psiche martoriata da defezioni anche lunghe, specialmente nel lobo frontale, dove i neuroni erano già contati da tempo, privarsi di un troll che ha mostrato il sue enorme potenziale per una buona metà della scorsa stagione è francamente incomprensibile. Neppure il più estroso apologeta di Wallace sarebbe in grado di giustificare in modo convincente lo stranissimo post apparso alle 23.42 del 9 c.m., concluso, tra l’altro,con una formula ancor più incomprensibile…passi per un oneroso compenso a parola scritta…ma l’obbligatorietà di deiettare concetti astrusi a prescindere, è semplicemente assurda. Solo la settimana scorsa, la comunità sportiva di questo blog, aveva elevato l’assenza di Wallace a esemplificazione della volontà degli haters di posare i primi metaforici mattoni di una programmazione polemica di medio-lungo termine, in attesa di risultati sportivi peggiori…se non vi viene da piangere, significa che difettate di senso del pudore. Grazie martino, per riuscire a scatenare tristezza, soprattutto in questo lugubre periodo.

Rispondi
marco

ma Martino

e' stata una decisione di Empereur volere andare.
Facciamo che tu lavori a30km da casa un giorno un tizio con una ditta del tuo lavoro davanti casa tua ti dice vieni a lavorare con me tu cosa fai? e magari ti aggiusta anche lo stipendio….
comunque forza hellas

Rispondi
DM

ma scusate, a inizio campionato si diceva che empereur era da serie b.
adesso che se ne va abbiamo perso un campione?

Rispondi
Gongarelli

Quindi è novembre e non siamo ancora falliti, abbiamo preso un punto alla prima in classifica e abbiamo vinto pure il ricorso con la Roma.
Wallace? Caramella? Dove siete??

Rispondi
Enrico Marchesini

Amarone , non riesco a vedere gli orari esatti dei post … ergo: a quale post ti riferisci ? È tornato Wallace e me lo sono perso ?!?!!

Rispondi
Alberto

Come ha fatto giustamente notare DM, è curioso come improvvisamente i nostri giocatori (in malafede “scarsi” a detta dei detrattori, fino a prova contraria) diventino campioni incedibili non appena se ne vanno, giusto per denigrare la “mala gestione” delle risorse o fame di incassi/plusvalenze. La stessa mala gestione che li aveva scelti. Credo che anche nella critica e nella renzaggine ci debba essere un equilibrio…e zo bire e cantàr. Buona serata ciccioni

Rispondi
Alberto

Anche l’ancora di salvataggio “ricorso Roma accolto” si è risolto con un nulla fatto…Haterz sull’orlo di una crisi di nervi..

Rispondi
Alberto

Bei tempi quando avevano scelto Juric al posto di Aglietti…quanta carne al fuoco…
E zo bire e grigliate…

Rispondi
uolly

Borini allarmato dalla potenziale chiusura dei parchi ha chiesto di potersi allenare a peschiera in attesa dell'offerta giusta

Rispondi
uolly

Empereur, considerato il suo enorme potenziale, deve decidere se giocare per la nazionale brasiliana o italiana

Rispondi
uolly

il lamentoni non sanno nemmeno chi sia zetulajev. meglio la serie c è semplicemente un slogan per sentito dire

Rispondi
hellasmastiff

con i soldi del mercato posare la prima pietra per il centro sportivo oggi è tanta roba già sarei contento se fosse già a gennaio… poi per lo stadio a fine pandemia risultarà tutto molto più chiaro…….

Rispondi
hellasmastiff

setti il centro sportivoooooooooooooooooooooooooooo!!

svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!

uolly

da novembre si passa da un fisso più premi ad obiettivi ad uno stipendio direttamente proporzionale al numero di messaggi scritti. si vede?

Rispondi
Enrico Marchesini

Dico solo una cosa : a me sembra molto strano che Wallace scrivesse qua, senza censura alcuna, insulti ad personam infarciti di parolacce minacce non sempre velate e poi all’improvviso fatto il suo compitìno sia sparito (comunque anche io quando provocato non ho certo lesinato sulla generosità delle risposte) Non sembra quantomeno sospetto anche a voi ?

Rispondi
uolly

che sia stato pagato anche lui? ma più o meno di noi?perché io sono un mercenario, se mi pagano di più per insultarvi non guardo in faccia nessuno. nel frattempo finché non decido mando messaggi al parco come un borini qualsiasi

Rispondi
Alberto

Ti piace il calcio patinato dei strisciati…non ghe più el Uolly dei bei tempi…ahahaha scherzo 🙂

Rispondi
uolly

adesso però, sono fedele al magliaro che mi garantisce un pasto caldo ogni giorno e tanti giga sul telefonino

Rispondi
uolly

adesso che hanno chiuso gli stadi, il vero tifoso 4.0 emerge: pay TV, divano e lamentarsi a prescindere..ahn dimenticavo, calcolatrice per fare i conti su introiti e spese, tomo con le regole della giustizia sportiva per vittorie a tavolino, browser sempre aperto su transfermarket per rimpiangere i giocatori ceduti e sottovalutare quelli arrivati

Rispondi
uolly

quando eravamo in serie c, le trasferte erano gratis su telearena, adesso bisogna pagare. questo calcio mi fa Skyfo. meglio la serie C

Rispondi
Alberto

Basta cantàr…panzoni sul divano…e zapping da una partita all’altra in striming…e ad ogni cambio risultato durante la partita dell’Hellas…un salto anche sulla tv locale a veder le reazioni

Rispondi
Enrico Marchesini

Ma se non ghe nessuno che taca i cori podemo cantar quello che volemo o ghe una scaletta da
seguir?

Rispondi
Enrico Marchesini

Da piccolo cabotaggio a ruvido rock. Sono curioso di leggere il prossimo saggio del Pulitzer che scrive sull’altro blog.

Rispondi
Amarone

Dipende. Se le cose andranno male, sarà: “Io l’avevo detto”. Se le cose andranno bene sarà: “Io l’avevo detto”…

Rispondi
Nicolò

Scusate, tutti che si lamentano di Setti e delle poche spese effettuate durante il mercato estivo. Dopo le dichiarazioni di Setti riguardo la salvaguardia della società, considerando il fatto che molte società (15/20) non hanno la disponibilità di pagare gli stipendi di questo trimestre mentre altre 3 società non riescono a pagare gli stipendi della scorsa stagione, vorrei sapere se il giudizio sul mercato è ancora così negativo oppure la preferenza era quella di ricevere punti di penalizzazione causa mancati pagamenti oppure di andare ad elemosinare al governo per sussidi. Grazie.

Rispondi
caramhellas58

semplicemente che l’è un imprenditor e l’imprenditor anche nel calcio l’investe x guadagnar e non x accontentar un wallace qualsiasi questa le la dura legge del calcio dei nostri giorni, il calcio dei presidenti tifosi lè finio

Rispondi
auzzaider

Lè la dura legge del calcio da sempre, par fortuna che a Verona la legge del tifoso acritico sentà e con la birra analcolica in man non l’ha mai funzionà, detto ciò criticarlo o meno non ghe ne pol fregar de meno come peraltro al diversamente veronese passà prima de lu tanti anni fa.

Rispondi
caramhellas58

e ricordati che soto sotto anche i presidenti tifosi come esempio garonzi sta sicuro che non el ga mai rimesso, solo che si presenteva piu attaccato alla squadra, questa e l’unica differenza tra i presidenti attuali e passati

Papo

Nicolò il punto che Setti ha risparmiato con ragione….ma non serve a niente visto che le società che non pagano non verranno mai penalizzate… questo e' il problema

Rispondi
Papo

per ragione intendo la sua spiegazione che ha dato che voleva investire di più ma la situazione covid gli ha fatto cambiare idea.

Rispondi
Enrico Marchesini

Nicoló quelli che si lamentano del mercato iè tre quattro alcuni con doppi profili altri che addirittura come questo qua sotto che scrive do volte una in fila a l’altra a distanza de 4 minuti per ripetere la stessa solfa già sentita e ritrita.
La realtà è : stipendi pagati , società sana , 7 posto in classifica, miglior difesa della serie A , gente che canta da casa, cicióni che se lamenta, mojère in sciopero, borini ancora al parco.

Rispondi
Papo

ti sei dimenticato anche Juric in chi si lamenta del mercato…e dopo metela via non tutti posso pensarla come i Marchesini and Friends!!! ma ti sei reso conto che è tutto un continuo di giudicare qualsiasi persona non la pensi come voi ? fatevi un gruppo su WhatsApp che fate prima…

Rispondi
uolly

juric si lamenta del mercato, altra caratteristica che lo accomuna la suo mentore Gasperini, che si è sempre lamentato fino ad 1-2 anni fa.

Rispondi
Enrico Marchesini

E tu ti dimentichi Juric che ammette : “c’è sempre stata chiarezza con setti e io sto con lui perché è stato onesto “. Questo dovrebbe chiudere la bocca a quelli che santificano Juric. Io che non santifico Juric e non di certo beatifico setti mi sto sinceramente chiedendo se tutti quelli che vengono qua a lamentarsi che sento i loro guaiti e piagnistei prima ancora di aprire l’app TGGIALLOBLU siano tutti statali con lo stipendio sicuro … qualcuno di voi ha un’azienda o la benché minima idea di cosa sta succedendo nel pianeta terra ??? Lo sapete che probabilmente il 16 novembre ci chiudono di nuovo dentro tutti ??? Già tanto se lo finiamo il girone d’ andata altroché mercato de gennaio.

Rispondi
Papo

dai lasciamo perdere …. adesso te caro fora del lookdown …continua a giudicare tutti e tutto con i tuoi Friends io da oggi commenterò solo e non risponderò più a persone con le quali si può ragionare solo se la pensi come loro …

Rispondi
Enrico Marchesini

Con me puoi ragionare quanto vuoi caro Papo : ma se parti con l’idea di negare qualsiasi cosa anche quando il campo ti sta dando un risultato così distante dalle tue teorie allora poi non ti resta altro che aggrapparti alle parole dell’allenatore anche esse fraintese o addirittura smentite dai risultati ( per adesso almeno ) o dallo stesso santo allenatore.

Rispondi
Enrico Marchesini

Se poi vuoi anche negare l’eccezionale momento negativo dell’economia italiana e del buio in cui sta precipitando il mondo del pallone e tutti i servizi annessi e come questo anche il fragilissimo contesto delle piccole aziende ( e aziende di media dimensione ) vuol dire che o sei un dipendente dello stato , o sei un pensionato ( o vivi nel paese delle fate ). Se invece sei uno studente apri gli occhi.

Rispondi
Martino

Amarone, vuoi fare la mia conoscenza dinnanzi al giudice di pace prima che sera i tribunai? Io e Setti abbiamo qualcosa in comune…la querela facile. Se pensate che sia lecito insultare a cuor leggero, te e i componenti dell’allegra combriccola che contribuiscono ad esasperare i toni su un blog di calcio, vi sbagliate. Ditemi se vale la pena continuare questo gioco al massacro, perché io ci metto davvero un secondo a farvi inviare una diffida, come primo passo verso un’azione legale.

Rispondi
Amarone

Fai pure Martino. Sono avvocato. Ma sappi che richiederò l’applicazione dell’art.96 del codice civile (responsabilità aggravata per lite temeraria). Dopodichè provvederò a una contro querela. Distinti saluti.

Rispondi
Martino

Qualunque giudice di pace può ravvisare l’illecito di ingiuria nella lunga perifrasi iniziale che hai scritto per insultarmi. Fossi in te farei meno lo spavaldo, avvocato. Anche perché, pur non essendo un legale, posso comunque contare sui miei fratelli, che invece lo sono, perciò le spese processuali non mi spaventano affatto. Molto grave che un avvocato si comporti come te comunque.

Rispondi
Martino

Chi invece ha voglia di discutere di calcio, anche in modo informale e ironico, ma senza offese gratuite da becero provocatore, può pure continuare a rispondere ai miei commenti, rimarcando, confermando, criticando o contraddicendo…un rapporto dialettico basato sul rispetto è gradito.
Per quanto riguarda Empereur, è innegabile che giocando da centrale di sinistra nel finale della scorsa stagione abbia offerto prestazioni assolutamente convincenti e per certi versi sorprendenti. Ecco, quello era l’enorme potenziale di cui parlavo, un potenziale che non è totalmente inespresso, bensì che abbiamo potuto ammirare. Alla luce di ciò, quale era dunque il problema di Empereur? Certamente la continuità, probabilmente la difficoltà a raggiungere una condizione atletica ottimale e forse un po’ di autostima…tutte lacune che un ragazzo di 26 anni può riuscire ampiamente a colmare rimanendo sotto l’ala protettrice di Juric per due anni.

Rispondi
Enrico Marchesini

Martino fa il serio e non dire ai tuoi fratelli legali che vuoi fare causa al sacro ordine degli specchi perché l’è la volta bona che i te disereda. Confidando invece nel tuo buon spirito e capacità di stare al gioco (in una discussione in cui si parla di cose futili e legate al ludico) a cui tu stesso hai richiamato me in passato, rispondo al tuo ultimo post : Empereur ha fatto si delle belle partite, ma con l’arrivo di ceccherini ha perso il posto. I titolari sono ceccherini ( e che mancaria ), guenter , lovato , con Magnani a ruota e poi amione e dawidowicz . 6 difensori per 3 posti. Tra tutti questi Empereur era quello che avrei lasciato andare via anche io se fossi stato Juric . Non è una questione di ingaggi ne una questione tecnica : ha avuto L opportunità di andare a giocare dietro casa e ha chiesto alla società di lasciarlo andare : lui è del Minas Gerais uno stato centro Brasile con capitale a belo horizonte , e il palmeiras e la squadra paolista per eccellenza . Questo è quanto.

Rispondi
Alessio Caporali

Amarone non perdere tempo con il ragazzino che non serve a nulla…
Oh comunque visto che si tira in ballo questo è quello… io ci ho un cugino idraulico

Rispondi
Caverzan

Bella figura di mer.a della federazione croata, si sono resi conto che Vida era positivo all intervallo… E giocava contro Cetin, speriamo bene

Rispondi
Nicolò

Auzzaider, negli anni precedenti penso sia evidente ci fossero grandi problemi di liquidità nella società, dovuti anche a varie scelte sbagliate.
Papo, questo è da vedere, molte società negli anni passati sono state penalizzate per mancanza di pagamenti, non vedo perché il mondo del calcio debba essere esente da penalità, gli imprenditori al di fuori del calcio che non hanno risparmiato e non sono stati più attenti in questo periodo ne pagano le conseguenze, giusto che sia così pure nel calcio.
Enrico, certo, mi riferivo comunque anche ai proprietari del sito che pur di dar contro riportano tutto ciò che vogliono, ma il fatto che 15 società potrebbero essere sanzionate non viene affatto riportato, in questi due anni il Verona sta splendendo, come non capitava da anni (sono "piccolino" quindi i primi anni che ho assaporato del Verona diciamo che non siano i migliori della storia) ma comunque l'importante rimane lamentarsi.

Rispondi
uolly

15 squadre potrebbero avere problemi di liquidità per la prossima trance di stipendi, 3 se non erro non hanno ancora saldato i mesi dello scorso campionato, ed è stato dato un mese ulteriore di tempo. se queste 3 non pagheranno verranno penalizzate. per le 15 del discorso iniziale sono ampiamente dentro i tempi probabilmente hanno altri 2 mesi per pagare, ma sembra non abbiano liquidità. vedremo

Rispondi
uolly

mi scuso per l'imprecisione ma sono andato a memoria (ad minchiam), come vuole il mondo e in particolare il giornalismo moderno 🙂

Rispondi
Caramhellas4

Per il mancato pagamento degli stipendi non penalizzeranno nessuno. Questa è una fisima mentale di voi incalliti settorelliani e del vostro presidentucolo che ve le da a bere e voi abboccate come i pesci. Poveracci.

Rispondi
uolly

e fu così che arrivarono, per la prima volta nella storia, le penalizzazioni in serie A. grazie caramolla, ceoloto serie b.

Rispondi
Nicolò

Uolly nessun problema 🙂
Gli errori ci stanno, considerando la massa di informazioni che arrivano (tramite altri canali), lo sparare sentenze e conclusioni sparate sul nulla è un po'più problematico

Rispondi
Martino

Enrico…dai, per cortesia, mostrami un po’ di lealtà. Dopotutto sono un veronese e tifoso del verona da sempre anch’io, non uno strisciato che si è stufato dopo la stagione d’oro delle coppe europee. L’ironia l’apprezzo, il sarcasmo lo tollero, le gravi offese camuffate maldestramente mi infastidiscono molto…indovina a quale di queste categorie si può ascrivere la prima parte del commento dell’avv. da bere…o forse sono insulti solo quelli di wallace, mentre quelli dei tuoi amici sono folklore. Mi ricorda certe genti stanziate a ridosso di un golfo nel mar Tirreno questo modo di ragionare…

Rispondi
Martino

Speriamo che Lovato recuperi in una settimana, altrimenti non avremmo nessun centrale che si trovi vagamente a proprio agio sul centro-sinistra, vista anche la despedida dell’ennesimo brasiliano affetto da saudade acuta. Se rientrasse Faraoni, DiMarco potrebbe essere schierato in quel ruolo…anzi, io vorrei vedere sempre DiMarco in quel ruolo.

Rispondi
duilio

A questo punto è lecito chiedersi se il preparatore sia Topo Gigio. Se si continua così ci servono due squadre!

Rispondi
Martino

Abbiamo avuto un medico sociale che ha condotto alla fine della carriera anzitempo sia Checchin che Albertazzi. Non mi stupisco più di nulla. Credo però che si facciano male perché Juric li spreme in allenamento per farli rendere oltre le aspettative.

Rispondi
Stefano

Te ghè in rosa 8 difensori più faraoni che volendo el pol zugarghe. Ovio che se i seita a farse mal ghe sarà un problema numerico. Ma no par mancansa de difensori de base. Semo pieni. Tra l’altro Empereur l’ha volu lu nar via col consenso de Juric. Polemica inutile e pretestuosa.

Rispondi
Martino

È possibile ritenere che Empereur fosse una valida alternativa sul centro-sx della difesa, ruolo piuttosto delicato vista la predilezione di Lazovic per la fase offensiva? Ma la polemica con chi la starei facendo scusate?? È possibile esprimere le proprie opinioni senza diventare oggetto di accanite requisitorie?

Rispondi
Stefano

Dai, sen pieni de difensori, Empereur l’era la riserva della riserva, l’ha voluto’ nar ia lu, Juric nol ga fato storie, in difesa a parte Amione no ghè un zugador che l’abia fato mal, Empereur no l’è ogetivamente un gran talento. Dir che el servea quando i se fa mal tuti l’è pretestuoso, su.

Martino

Lovato contro il Milan ha fatto male…glie lo si concede perché era appunto il Milan, non il Foggia, e perché ha 20 anni. Abbiamo tutti ottimi centrali, ma nessuno che si trovi a proprio agio nella zona di competenza del centrale di sinistra. L’unico era Empereur, con tutti i suoi difetti. Ripeto, io metterei sempre DiMarco li…è sufficientemente veloce per riuscire a seguire gli attaccanti avversari fino in fondo senza lasciarli imbucare.

Stefano

Te ghè anca Ceccherini, oltre a Dimarco. Con Cetin a destra. La partia storta la ghe sta. El trend el dise che i difensori de base i fa tuti ben. Volendo se pol anca zugar a 4. Ma lì dipende da Juric. Quindi dubito.

Martino

Infatti, passi pure una partita storta, ma bisogna fare in modo di non metterli nelle condizioni di giocare un filotto di partite storte. Bisogna impiegare i calciatori nei ruoli che esaltano le loro caratteristiche. Ceccherini a sinistra fatica parecchio perché è un destro puro.

uolly

in difesa al momento di arruolabili abbiamo Cetin (se non ha preso il covid dal croato vida), Ceccherini e Magnani.

Rispondi
Martino

L’unico che può giocare sul centro-sx credo sia Ceccherini. Cetin fatica da quella parte, mentre Magnani è lento per riuscire ad accompagnare fuori un esterno d’attacco veloce per tutta la partita.

Rispondi
Martino

Te lo vedi uno con la stazza imponente di Magnani, ottimo marcatore, affrontare Berardi (prossimo avversario) o Orsolini? Viene saltato secco ogni volta che Lazovic non riesce a raddoppiare.

Rispondi
Martino

Sono dichiarazioni degli stessi interessati, quindi evidentemente dimostrabili, altrimenti sarebbero stati querelati per diffamazione.

Rispondi
Enrico Marchesini

Io credo che sia arrivato il momento di Amione. Lo so lo so , scateneró la vostra ilarità con questa affermazione soprattutto dopo la prestazione di Venezia ( che comunque nn ho visto perché ero al lavoro ), ma credo fortemente nel destino di quel ragazzino che ho visto giocare e mi ha impressionato fortemente.
Sono rimasto altresì impressionato da Udogie. Nom credevo che fosse così maturo fisicamente. E anche nn ha buttato via un pallone. Credo che Juric saprà cosa fare anche in questo momento di difficoltà.

Rispondi
Amarone

D’accordissimo su Amione. Mancino naturale, col Venezia ha giocato male all’inzio, quando è stato schierato a dx. Poi quando è stato riposizionato a sx, con l’arretramento di Tameze in difesa, non ha brillato, ma neppure deluso. E ricordierei anche che è entrato quando la squadra era in grandissima difficoltà e con un Empereur inguardabile al centro della difesa. Poi… ha antenati Quechua… la “garra” è assicurata!

Rispondi
Enrico Marchesini

Martino, non ho mai detto che sei uno strisciato e ti ho sempre considerato per quanto con idee diverse dalle mie un utente con cui poter parlare senza dovermi abbassare o mettermi su uno sgabello. Però mi aspetto che i mesi di partecipazione al blog del compianto ( da tutti ) Wallace abbiano sdoganato la satira per quanto scurrile affilata e pungente e che ormai si possa perlomeno dirsele in faccia e in modo affettuoso stringersi la mano. Qua siamo tutti tifosi del Verona ( a parte camellas che tifa Sorrento ). Vogliamo tutti il bene del Verona. Non di setti o di Juric. Poi se uno pensa che la permanenza di setti garantisca quella di Juric e del Verona in serie A o il contrario di tutto questo ognuno è libero di farlo. In maniera onesta, senza metter la testa sotto terra. Se per esempio ti dico che nn ha senso piangere la partenza di Empereur come vedove in lutto è il mio punto di vista ok ma se ci pensi anche tu lo puoi condividere no ?

Rispondi
Amarone

Da’ be’ campi scendea
(dolce ne la memoria)
un Hellas invitto sovra i suoi prati;
et il Buteo si sedea
nel Binti,
humile in tanta gloria.

Rispondi
Enrico Marchesini

Abbiamo egemonizzato questo spazio. Mancando l’opposizione ora manca il confronto, la discussione. Arriverà il momento in cui anche i Manila boyz saranno divisi su due fronti : i Manila del nuovo ordinamento , di pur sempre chiara matrice settiana (con idee progressiste sul mercato e la gestione del capitale sociale ) , opposta ad una fazione decisamente più
conservatrice e vecchia maniera, dai modi rudi e a tratti fascisti nella repressione delle insurrezioni wallassiane.

Rispondi
Enrico Marchesini

Renzi in via d’estinzione. Riuscirà una sconfitta a risollevare le sorti di questa specie protetta?

Rispondi
Alberto

Quasi rimpiango la rimonta del Venice…spenta in modo glaciale alla fredda e per nulla romantica lotteria dei rigori…sarebbe stata linfa vitale per i LoRenzy…

Rispondi
Luca

Non è possibile rimpiangere Empereur! Nell'ultima partita che ha giocato con noi, contro il Benevento, ha cercato costantemente di farci subire gol… Prima con un retropassaggio di testa verso Silvestri che ha permesso a Insigne di involarsi verso la porta, poi ancora ricordo dopo una ribattuta invece di spazzarla l'ha ributtata in mezzo all'area sempre di testa, e ci siamo salvati anche lì per un pelo… Sinceramente preferisco Dimarco schierato centrale di sinistra, anche se fuori ruolo!

Rispondi
Alberto

Colpa di Braccino corto…i Cyborg i ghe sul mercato…ma i costa massa…
bisogna investire le plusvalenze!!!

Rispondi
Enrico Marchesini

Sempre caro mi fu quest ermo blogge,
E questa società che da tanta parte
Dell’ultima plusvalenza il RENZO esclude.

Rispondi
Alberto

Il blog è “upgradato”…cultura come se piovesse.
Allora non è solo birre e parolaccIE…(licenza poetica)
Stop agli stereotipi 🙂

Rispondi
Enrico Marchesini

I casi sono tre Leo: o era un Troll al soldo di qualche blogger. O l’era insemenio ed è rinsavito. O l’è sta banná.

Rispondi
Alberto

Starà attendendo il periodo negativo (più o meno lungo), che capita sempre ad una squadra in un campionato…nel giuoco del calcio…per rientrare a gamba tesa…

Rispondi
Amarone

Non riesco a dormire…ho un tarlo che mi rode…se con tutti sti infortunati in difesa, lo specchiato non avesse svenduto Souprayen…

Rispondi
Papo

intanto pubblicato il bilancio , in periodo di covid il nostro presidente ha risparmiato aumentandosi di 10 volte il suo compenso 3 milioncini ( secondo me ha fatto bene) e una bella mancia alla starball di 7 milioni di euro come compenso soci … però il trequartista per quello ghe el covid e non si può spendere

Rispondi
Papo

nonostante questo siamo in attivo di 8 milioni ….ma molte risorse come riportato sull'articolo sono andate per altro ed altrove….

Rispondi
RH

E quando c’è il bilancio in rosso, Lui si intasca i soldi altrimenti sarebbe stato positivo. E quando c’è il bilancio positivo, Lui si intasca i soldi perché ce ne sono, quando c’è il bilancio a zero, non va bene perché non si investe. La verità? Le plusvalenze vengono da scommesse fatte coi suoi soldi, e gestite da persone che ha scelto lui. Giusto il compenso a Juric (contratto rinnovato a cifre da squadre che puntano all’europa) e giusto che ci guadagni

Rispondi
Papo

Felice del bilancio sì certo e tu sei felice che molte risorse sono andate altrove? o ti va bene così?

Rispondi
Enrico Marchesini

Ma setti non doveva essersi intascato secondo i vostri conti dai 50 ai 60 milioni di euro …?

Rispondi
Papo

ok mi hai risposto ti va bene così! sono risorse distenate ad altro e ti va bene…va ben contento ti !
e ripeto ha fatto bene a farsi 3 milioni di compenso a contarne favole un po manco

Rispondi
Enrico Marchesini

Non hai capito Papo: non me ne ciava proprio un cassón , come non ga da ciavartene a ti ( ammenoche non te gabie delle quote nella società ). Come non me ne ciavaria dei so debiti personali o se setti non guadagnasse niente , con la società in credito conti in ordine , rosa di bambini di proprietà in parte e in parte con la prelazione del diritto di riscatto ( o obbligo in taluni altri casi ) che regola il mercato ormai per tutti e non solo per noi. Se nol t’ha ciavà schei a ti per quale motivo continuito a lamentarte ? Gheto altro da far ?

Rispondi
Enrico Marchesini

Juric El guadagna un milione e mezzo all anno senza rischi investimenti ecc ecc … santo subito.

Rispondi
Papo

perché non te ciava a ti ga da ciavargene niente a nessun…che discorsi feto….e ti gheto altro da far a continuar a dirghe a tutti come i ga da pensarla cioè come ti?

Rispondi
Enrico Marchesini

Esatto Papo. Comando mi. Ti incassate con mi perché no me ne ciava un casso e mi me incasso con ti perché te ne ciava massa

Rispondi
Giulio77

E speremo con no te ne ciava un casso in eterno… (vorea dir che le robe le va sempre a gonfie vele)

Rispondi
Papo

Enrico mi me incasso perché calSetti el te conta che causa covid non ha investito come aveva promesso a Juric e dopo te vedi i milioni ala star ball penso che le ball le te gira anca a ti sebben non te ne ciava niente…dopo ripeto ha fatto bene a farsi 3 milioni di compenso ansi se el se fasea 10 de compenso e niente a starball lera ancora meio…e ghe dasea piase' reson.

Rispondi
Giulio77

Le così Papo, quando le robe lè va ben no ghe ne frega un casso a nessuno…
Quando le va mal tuti a tirar fora starball, mantua, garelli, …
A sto punto direa che l’ideale sarea che no ghe ne fregasse mai un casso a nessuno e che calsetti el tasa …

Rispondi
Papo

Giulio se tutti i tase quello el compra anca El Vicenza e El se fa un compenso da 20 milioni preferisco ciapar parole ma far presente certe robe

Rispondi
Enrico Marchesini

Papo: Jè schei soi , crediti e debiti. Nel bene e nel male. Mi e ti non ghe ciapemo e non ghe perdemo niente. Come risultati sportivi e conto
di anni in massima serie è la seconda società della storia del Verona , numeri alla mano , con le
Plusvalenze più importanti ( ovviamente conta anche il fatto che è una bolla che sta per esplodere perché i prezzi delle prestazioni non sono reali e si fondano sull introduzione nel mondo del calcio delle tv a pagamento e dei relativi diritti ).
Ti te t’è fissado con la storia del trequartista e non capisso perché.
Goditi il fatto che i conti siano apposto, e che così stando le cose non falliamo e ci salviamo. Grazie allo specchiato , che ha scelto il ds che ha scelto il mister e ha fatto in modo di poterli pagare e investire nel mercato. Che ci piaccia o no questi sono i fatti. Culo o non culo, o provvidenza come dicevano i Malavoglia.

Rispondi
Giulio77

Volea essar ironico nel scrivar “l’ideale sarea che no ghe ne fregasse mai un casso a nessuno…” parché vorea dir che el Verona el va sempre ala grande 😉

Rispondi
Leo

Guardo da ‘fuori’ e vedo un bilancio pressochè invidiabile.
Cosa volete che dic se non ‘bravo Setti’? Ditemi che altro posso dire di fronte agli attuali risultati sportivi legati allo stato patrimoniale attuale della società.
Ad un certo punto si inizierà a ragionare serenamente ed a valutare le cose per quello che sono ed in base ai risultati?

È la terza volta che ve lo chiedo: non fatemi difendere Setti perchè a me sta francamente sui maroni. Ma l’onestà intellettuale mi impedisce di non vedere le cose come stanno.
Dai butei, noi non siamo napoletani.

Rispondi
Papo

Enrico non parlo solo di trequartista parlo di opportunità come diceva il mister di fare la storia…ti immagini una squadra con qualche campione in più … comunque ti do ragione che sono soldi suoi ma le bale e ne ie conta a noaltri!

Rispondi
Enrico Marchesini

Ovvio CHe mi piacerebbe . Ma guarda la realtà dei fatti : patrimonio stimato Setti 84 milioni euro, patrimonio stimato percassi 1 miliardo di dollari , patrimonio volpi 3 miliardi di euro, vigorito …? 5 miliardi di euro… cosa vuto che te diga ?

Rispondi
Enrico Marchesini

Tutto da provare che poi riesca a fare meglio.
Nel dubbio mi tengo setti, sperando che faccia il bene dell’hellas come mi pare stia facendo , e non solo i suoi comodi di impresa ( come è comunque giusto che faccia ). Godiamo di un’ ottima classifica , non durerà (perché con gli infortuni che abbiamo subito si manterrà il trend almeno per le prossime 3 partite), ma le scelte finora fatte si dimostrano azzeccate. Mi parli di un trequartista o un giocatore di qualità ? Ma sei sicuro che un grosso nome che non sia in cerca di riscatto voglia venire a sgambettare come un “ bambino “ a Verona ? A me sembra che lo stesso Kalinic a San siro abbia smesso di correre prestissimo … problemi di forma fisica ? O forma mentis ? Ió queste domande me Le faccio. A Verona in questo momento io ( che conto esattamente tanto quanto te ) preferisco giovani scommesse da lanciare che possano fare il percorso di Zaccagni per esempio, preferisco i barak e favilli, cetin e ceccherini. Per me questo è il modello.
Poi se setti ce la metterà nell’@no , farò ammenda in ginocchio sui ceci…

Rispondi
Alberto

Bisogna cantàr…con la calcolatrice in man…
Pensa se ghe fosse el bilancio in rosso…scatenate l’inferno…

Rispondi
Enrico Marchesini

Fatalità nessuno ha pensà che il credito in starball sia andato a saldare un debito oneroso con un figuro la cui presenza si paventava losca dietro a quella di setti. Volendo proprio far i conti giusti … no , perché allora nn se podaria più dir che setti El ga ciodi coi nigeriani. Perchè vorrebbe dire che ha solo crediti. E non va bene , perché se ha crediti ha rubato e se ha debiti si è fatto inculare. Sarà.

Rispondi
Jack

Che poi, a volerla dire proprio tutta tutta, se e quando Benassi verrà riesumato dall'infermeria avremo insieme a Barak due trequartisti di grande spessore… o no?

Rispondi
Luca

Per Lazovic, sembra sia semplicemente caduto male sulla mano e per precauzione ha chiesto il cambio. Nulla di che

Rispondi
Martino

Cazzarola se è esoso il vate carpigiano! 3,1 milioni per comparire allo stadio succhiando sigari. Sempre più indecente. I 7 milioni a star balls poi sono la ciliegina sulla torta. Ma quanti milioni ha drenato fino ad oggi la controllante??

Rispondi
Amarone

Guardando bene, si scopre che nel disprezzo c’è un po’ di invidia segreta. Considerate bene ciò che disprezzate e vi accorgerete che è sempre una felicità che non avete, una libertà che non vi concedete, un coraggio, un’abilità, una forza, dei vantaggi che vi mancano, e della cui mancanza vi consolate col disprezzo. (cit.)

Rispondi
Amarone

Paul Valery. Ma per i fascistelli i più grandi pensatori del XX secolo elaborano elucubrazioni lambiccate e falsamente erudite.

Rispondi
Martino

Nessuno è più intollerante e verbalmente violento di te sul blog verso chi ha opinioni divergenti, “avvocato”. Se cerchi un fascista devi solo affacciarti ad uno specchio…scoprirai che dietro la tua rarefatta apparenza da liberale si cela un bilioso aguzzino.

Rispondi
Martino

Questa elucubrazione inutilmente lambiccata per riproporre in veste falsamente erudita uno dei proverbi popolari di uso più comune ancora oggi nel XXI secolo, ossia “chi disprezza compra” ? Ad ogni modo, è un ragionamento contorto, che quasi mai trova riscontro nella realtà. Chi disprezza biasima, esecra, odia. Il disprezzo per un’abitudine socialmente diffusa o per un comportamento specifico non tradiscono affatto l’intima afflizione di chi lo prova per l’impossibilità di emularlo a sua volta. Solo chi non tiene in alcun conto l’opinione altrui può credere una sciocchezza simile.

Rispondi
uolly

star ball deve i soldi a volpi. prima secondo qualche bandit erano un problema tale da fare fallire il Verona, adesso che vengono messi dei soldi in tale società (forse per restituire i soldi a volpi?) non va bene comunque per il tifoso 4.0, commercialista tastierista fisioterapista ceolotista serie b

Rispondi
Martino

I soldi che star balls dovrà eventualmente liquidare a Volpi sono 18 milioni. Se già lo scorso esercizio l’aveva chiuso con un capitale di più di 30 milioni, a cosa servono questi altri 7 milioni. I conti non tornano. Attualmente sarebbero stanziati nella capofila della holding il doppio dei denari che chiedeva indietro lo zio di Nigeria. Comunque finiscila con certe etichette e certi appellativi irrispettosi. Mi hai scambiato per wallace? Guarda che io non accetto la singolar tenzone. Sono qui per discutere del Verona, non per ingaggiare lotte con altri utenti.

Rispondi
Alberto

Ahahahahahah!!! 🙂 anca se te lo se te lo scrivo comunque => Pagani (Salerno)
Ma ti ghèrito a Pro Patria (do éla?)

Rispondi
Martino

Nessuno sente la necessità irrefrenabile e il bisogno impellente di fare la pesa dei bambini da vendere alle strisciato-capitoline-napoletan-bergamasche? Quanto Lovato al chilo? E Pierobon? Dai…volete mica fare meno di 300.000 al kg per Pierobon?

Rispondi
Enrico Marchesini

Visto che ormai dicembre è alle porte e la renzopatia esecrante (di fronte ad un Setti in inaspettatamente affrancato dal tribunale di Bologna nel fatidico giorno del giudizio 22 ottobre 2020) pare arrestatasi, vi propongo un proverbio di fine autunno: “se novembre tuona l’annata sarà buona “.

Rispondi
Amarone

Imperdibile la faccia di Amrabat quando è stato sostituito. E’ uscita la nuvoletta: “Che pirla che sono stato a voler andare alla Fiorentina…”

Rispondi
https://domyhomeworkfor.me

This is ultimately the best writing service. I have tried other services and this by far is the best. I like how easily I can make orders, and how they are always returned to me even before the deadline. The quality is just the best, and that is why I keep coming back to this domyhomeworkfor.me service for my papers.

Rispondi
Alberto

Insisto nel dire che se Caramolla prevede 1 punto tra Milan/Sassuolo/Atalanta..e non certo in senso positivo…mi fa pensare che ritenga dovremmo essere primi…
Renso scomposto e poco lucido. Riposati.

Rispondi
Alberto

Immagino che se avessimo vinto con un paio di tiri in porta, ed i nostri avversari avessero colpito 4 legni.. i “LoRenzyes scatenati” starebbero qui a dire che avremmo vinto con merito…
#sisibenmacerto

Rispondi
 

Rispondi a Stefano Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code