09
giu 2018
CATEGORIA

Par tirar tardi

COMMENTI 37 Commenti
VISUALIZZAZIONI

2.295

TRACCE DI EFFIMERO, O FORSE NO

Non aspettatevi il Topic, quello verrà la prossima volta.
Diciamo che questo scritto equivale ad un “certificato di (mia) esistenza in vita”, e che sto per infilarmi in un tunnel.
Altre tracce:
- LA CAVERNA, non UNA caverna, ma LA CAVERNA
- “… Tutto quello che chiedo è un’occasione qualsiasi…”
- Da Florence Lawrence a LUV
- George Lucas e il suo “systema” di Guerre Stellari
- Con estremo pudore azzardo a dire che qualcuno dei morti suicidi, nell’Antologia di Spoon River, dal 1920 avrebbero avuto qualche titubanza a farlo (prono, ancora mi scuso)
- L’uomo e il suo doppio, non qualunque!

I pochissimi che saranno incuriositi da questa gabola, intuiranno il prossimo argomento del Topic.
Se qualcuno chiedesse il leggendario “aiutino” tramite post, vedrò il da farsi.
Altrimenti pazienza.

2.295 VISUALIZZAZIONI

37 risposte a “TRACCE DI EFFIMERO, O FORSE NO”

Invia commento
    1. do minus gazza scrive:

      Non MI ritrovo più.
      Non trovo gli appunti per il Topic (incasinatissimo)
      In entrambi i casi non è una gran perdita.
      Domani provo a ritrovarMI.

      • Gatón scrive:

        Proa a recitar i sequeri

      • chivers scrive:

        dai, ti aiuto a cercare entrambi…

        https://www.youtube.com/watch?v=_4Vt0UGwmgQ

        • do minus gazza scrive:

          Caro Marquinho, è un mesetto che non ci si sente e NOI-o savons que se devons palar, ancas des choses serieuses…
          Dopo la tremenda delusione datami Giovedì dal MaXXX, che ha una chiavetta USB con 29 ORE DI BELLA MUSICA (5 più di Le MANS!!, asfalto che ho calpestato nel 1974) e nemmeno UN UN pezzo Brazil (dove è onestamente competente).
          Poi arrivi tu col MINIMALISMO (!) senza sapere che ho speso due interi stipendi per comperare (d’importazione) tutti i migliori vinili in circolazione.
          E IERI mi è stata recapitata scatola di scarpe zeppa di fotografie di famiglia che Mamma Carla aveva dato in consegna a qualcuno.
          Ci sono molte foto mie dove l’incuria del tempo appare OGGI (forse) l’unica vera forma di Giustizia.
          Tu mi risvegli con la colonna musicale di un film in tre parti abbastanza complesso.
          Io allora ascoltavo Wim Martens >> https://www.youtube.com/watch?v=pybqjwf8w8s
          e Steve Reich >> https://www.youtube.com/watch?v=ZXJWO2FQ16c&t=1452s
          Nel 1983 organizzai un concerto dei bravissimi Quilapayun nel decimo anniversario della morte di Salvator Allende >> https://www.youtube.com/watch?v=OYlr8CYowcM
          Il loro pianista era un’enciclopedia del Minimalismo, dopo la cena camminammo fino al mattino parlando di Musica.
          Sì mi sono ritrovato e domani, se la voglia vince la pigrizia e un po’ di depressione “politica”, scrivero un Topic che sarà quel che viene.
          Affettuosamente un saluto.

          • chivers scrive:

            si, lo so, ma sai che sono stato attraversato da uno spostamento apparentemente da poco e poi da meritatissime vacanze siciliane… ora sto qua e ci vedremo, ma non stasera… NON STASERA!!!!! se no torniemo in dietro di 4 anni esatti!!!!!

            Onestamente, anche se le utilizzo, non sopporto le chiavette con la musica, che sul “vecchio stereo” possono solo essere appoggiate! e poi ho ripristinato il giradischi; il Maxx è un giovane che sfrutta le nuove tecnologie (Maxx… se schersa, éra…) e a me piace ancora andare a concerti (ieri sera nella fantastica Reggia di Colorno col “mio” Paolo Fresu per il “festival della lentezza” e ne arriveranno altri prossimamente…..

            Saluto te e tutti quanto con un’altra cosa molto particolare e bellissima (e il collegamento con quanto hai scritto tu è fin troppo evidente)
            https://www.youtube.com/watch?v=qfESgtCTn1Q
            (se cercate la versione interpretata da Robert Wyatt – ex Soft Machine e Matching Mole – resterete sorpresi)

      1. Sary scrive:

        Caro Nino ciao.
        E’ un po’ che non ci si vede, anche perchè vivo tra Bologna e Verona, ma ti leggo con piacere da anni.
        Devo darti una “brutta notizia”, il Film c’è ancora sul Tube e comincia proprio con la nostra scena, dove tu sembri un professionista, nonostante un po’ di accento veneto (sorriso…).
        Spero ci si possa incontrare, se la cosa ti va, mi faccio dare la tua mail dalla nostra comune amica con cui sono rimasta in contatto.
        Un abbraccio

        1. do minus gazza scrive:

          TRACCE

          In questo POST vi sono, spero, le ultime tracce.
          Come diceva MAMMA MIA, cercando di intenerirmi, perchè ti sei messo a fare il CACCIATORE?
          Studia di più invece, altrimenti andrai a dormire sotto I PONTI.
          Ma hai in mente che cosa vuoi fare da grande?
          Certo che lo so!
          E lei di rimando https://www.youtube.com/watch?v=XMoop0rn780 … Ma no te si mia normale, va in leto cori belo da gnente!

          • Gatón scrive:

            Qualche riferimento alla gialloblu Svezia, stavolta non nella forma di ipermercato ma di gruppo musicale ?

            • Maxx scrive:

              Io direi in questo post tutti films con la Meryl.
              E sapevo di un Gazza che da grande vuol fare l’attore. Vuto mai?

              • Gazza scrive:

                Vuol fare l’attore?!?
                Grazie, ma ho già fatto CINQUE Film…
                Nel 2006 candidato (solo candidato in quanto non presente in sala…) come Miglior Attore NON Protagonista al Festival del Cinema Amatoriale di Trento.
                La Regista non mi informò mai dell’evento nè della candidatura.
                Lo venni a sapere per caso da un socio del mio circolo tennistico un anno dopo.
                Il “film”, a colori!, era (è) un presuntuosissimo “futuribile post-atomico”, confuso, senza capo nè coda.

                P.S.:
                Ho casualmente scoperto che esiste INTEGRALE su Youtube?!!?
                Non dirò MAI il titolo, nemmeno sotto tortura.
                Per risparmiare anche una vostra eventuale tortura da curiosità… :D

                • Maxx scrive:

                  Ho detto da grande…
                  Ho detto vuol fare…
                  Tra le righe uno potrebbe leggere che non sei ancora grande e che le tue performances erano distanti da quelle di un attore. Poi…
                  :lol:

                • bardamu scrive:

                  Anni fa era stato messo persino il link su questo stesso blog. Ricordo perfettamente la tua performance “giovanile” ;-)
                  Inizi a perdere un po’ di memoria.

              • Maxx scrive:

                Ps, Anche nei post precedenti ci sono tutti riferimenti a films (o cinemas – LA CAVERNA è il “cinema” di Platone…)

            • paperinik scrive:

              Azz..Gaton. Con le Fario funzionano alla stragrande… Ma di “trote” ghe n’è di molte specie E TOCCA aver pazienza ahhhhhhhhhhhhh

            1. Gazza scrive:

              Bardo!?!
              Ma scherzi?
              Qualcuno DEVE aver usato la mia tastiera… :|

              Per fortuna il “”Film”" mi pare sia stato rimosso da Youtube :)

              1. do minus gazza scrive:

                Lo ripeto meglio.
                Siamo praticamente tornati al PRIMO Topic di dieci anni fa.
                Le cosiddette TRACCE maiuscolate, con un minimo di riflessione si capisce che sono in genere spezzoni di cose che, qui o là, ognuno di noi conosce.
                Lo ripeto, trattasi di “test cassatine” per farvi arrivare all’argomento del prossimo NORMALISSIMO Topic.
                Sto prendendo tempo, ma sono abituato (male) a farvi sapere che leggo tutto, ogni giorno e talora rispondo.

                P.S.:
                su Giuda mica ho finito perchè ho ricevuto una garbata ed ironica mail di un lettore “fidelizzato” (?) al Blog, ma con una Fede più potente, quella di Cristiano praticante.

                • Gazza scrive:

                  Il gentile lettore nella sua mail, dopo aver premesso che l’uso di figure rilevanti del Cristianesimo come “archetipi” per valutazioni serie da parte di un non credente è un fatto apprezzabile (grazie), mi chiede, con acuta ironia che non trasferirò qui in modo completo, se la mia “ispirazione” su Giuda provenga da quella raffigurata in “Jesus Christ Superstar”
                  >> https://www.youtube.com/watch?v=g-voeq7Cebo
                  Premesso che il film mantiene ancora, nella sua totalità, un notevole valore filmico (e forse non solo), il Giuda che vediamo nel fimato che ho postato, pur risentito per essere inascoltato dopo essersi sentito il suo “braccio destro” (right end nella canzone), e magari “meno amico”, è un Giuda che appartiene più al filone del Giuda deluso perchè si attendeva il Messia liberatore politico del suo popolo.
                  Ci sarebe un’altra interpretazione sul “ruolo” (!) e sulla figura complessiva di Giuda, per nulla stupido o anti-cristiano, ma lì ci vorrebbero competenze VERE che non possiedo.

                1. El Giara scrive:

                  Ma tutte queste tracce di effimero vorrebbero indicare il perituro?

                  1. do minus gazza scrive:

                    Tracce o non tracce una spiegazione doverosa è un atto di rispetto.
                    Dopo l’ultimo ed il penultimo Topic, ne avevo predisposto uno che ritenevo interessante e che mi aveva coinvolto molto.
                    Tuttavia dopo la TERZA pagina mi sono reso conto che NON poteva essere un Topic.
                    Pensate un poco: teorizzavo che Giuda tradì il Cristo perchè voleva la sua AMICIZIA, che non poteva, ovviamente, essere concessa a lui nè a nessuno degli apostoli.
                    Insomma usavo Giuda e Cristo come degli archetipi per descrivere la complessità dell’Amicizia, che è un rapporto assai complesso, come lo è ogni relazione essenziale umana.
                    Diverso, ma non meno importante, nel corso di un’esistenza, dall’amore e dalla famiglia (a proposito di complessità).
                    Stop.
                    _________________________________________________________________________________________________TRACCIA

                    E’ IMPOSSIBILE per chiunque di noi, per quanto ci si possa si possa sforzare, avere la minima COLLATERALITA’ con la spiritualità essenziale di un vero, ma vero-vero, SAMURAI

                    TRACCIA (musicale)
                    >> https://www.youtube.com/watch?v=VlXcF0WwFTI

                    TRACCIA

                    Il pezzo di Billy IDOL vi fa tenere gli OCCHI CHIUSI o SPALANCATI… O entrambi nello stesso tempo

                    • Teo scrive:

                      Caro Gazzini, la sua “teoria” su Giuda traditore per un’amicizia “rifiutata” da Gesù non è così fantasiosa.
                      Credo che il Giuda descritto come mero traditore, mosso da invidia, gelosia e avidità, venga usato solo nelle omelie di qualche parroco di paesini sperduti.
                      La figura di Giuda è tra le più studiate e tra le più interpretate con non poca complessità.
                      Lei aggiunge (intuitivamente?) quella dell’amicizia inevitabilmente rifiutata da Gesù, è un aspetto che andrebbe approfondito, e qualcuno lo ha fatto, ma mi rendo conto che non sia un argomento da Blog.
                      Concludo con un’affermazione che potrebbe apparire “scandalosa”:
                      senza il “tradimento” di Giuda, Gesù non sarebbe morto sulla croce e il Cristiniasimo, come lo conosciamo e lo pratichiamo, non sarebbe esistito.
                      Cordiali saluti.

                      • do minus gazza scrive:

                        Caro Teo, la ringrazio per il necessariamente breve, ma prezioso contributo.
                        Nella sua conclusione non trovo nulla di scandaloso, senza il sacrificio estremo della Croce non è immaginabile un Cristianesimo come il nostro.

                      • neurone scrive:

                        Molto interessante lo scambio di post tra Gazza e le acute osservazioni di Teo.
                        Troppo complesse per me però le ho lette con attenzione.

                        Io tuttavia sto aspettando il prossimo Topic di cui il Gazza ci ha lasciato dell TRACCE (?!!?) come “prova della sua esistenza in vita” ( bella e molto Gazziana questa espressione da anagrafe).
                        Penso di aver intuito l’argomento.
                        Caro Gazza ti faccio presente che senza le ultime (complicate) TRACCE di ieri, con le precedenti bisognava essere “anziano” e molto interessato alla materia di cui (forse) trattasi.
                        Omaggi sinceri

                    • do minus gazza scrive:

                      E’ saltata la parola!
                      TRACCIA

                      E’ IMPOSSIBILE per chiunque… E’ appunto una Traccia

                    1. Lord Jim scrive:

                      Come “tracce” mi sembrano francamente una provocazione, però ho tempo e ci provo.
                      LA CAVERNA sarebbe la The Cavern di Amburgo dove il fenomeno dei Beatles cominciò, opuure, e non capirei il significato, LA CAVERNA di Platone?

                      ps
                      Dom Gazza, ma qualcosa di più semplice, così per passatempo, no?

                      1. do minus gazza scrive:

                        TRACCIA

                        Con ORRORE ho in FRONTE UN TRAM che mi viene addosso e non sono pronto per “certe cose”

                        1. do minus gazza scrive:

                          TRACCIA

                          Non è JEP GAMBARDELLA, ma lo è stato.

                          1. una tantum scrive:

                            Per caso quella frase virgolettata (e incompleta) nel testo, è tratta dal Giorno della Locusta di Nathanael West?

                          Rispondi a Maxx

                          Accetto i termini e condizioni del servizio

                          Accetto i termini sulla privacy

                          *