16
ott 2018
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 34 Commenti
VISUALIZZAZIONI

3.891

LA SOCIETA’ DEL FARE (E DISFARE)

Siamo la società del fare, diceva Giovanni Gardini cinque anni fa. E giù annunci: abbiamo comprato la sede (non era vero, era solo in affitto con una promessa di acquistarla), faremo il centro sportivo (cinque anni dopo nemmeno l’ombra), abbiamo aperto un negozio con  un brand internazionale (nel frattempo fuggito). Cinque anni dopo Setti ripete, perché ripetere aiuta (a dimenticare). Siamo la società del fare: infatti abbiamo acquistato la sede (di nuovo), faremo il centro sportivo (dove, come, quando?) eccetera eccetera. Nel mezzo abbiamo vissuto almeno otto inaugurazioni per un restauro dell’antistadio. Inaugurazione del manto erboso, inaugurazione della tribunetta, inaugurazione dell’inaugurazione. Ogni volta con annunci, taglio del nastro, partita beneaugurante, regalo della magliettina al sindaco di turno per la foto di rito. L’idea che il Verona torni ad allenarsi lì in pianta stabile è nel frattempo abortita e nelle dichiarazioni ora si parla di “qualche allenamento per stare a contatto con i nostri tifosi”.

In mezzo a tutte queste dichiarazioni ci sono stati due anni merdosi (è la parola giusta, credetemi) in cui la passione dei tifosi è stata risucchiata via, in cui però ci hanno detto che “dovevamo restare tutti uniti perchè i conti si fanno alla fine”. E pure noi siamo stati uniti. Turandoci il naso perché l’odore di merda era veramente troppo forte. Lo fece Montanelli votando Dc, abbiamo tentato di farlo anche noi per l’Hellas Verona. Poi dopo i disastri, le fughe dei ds, abbiamo aspettato (invano) che si facessero i conti, ma Setti ci ha detto solo che la colpa di quei due anni così indecenti era di chi aveva fatto e costruito il suo miglior Verona, quello dei primi tre anni: Sogliano e Mandorlini.

Setti è così appassionato del Verona, che nel frattempo ha comprato il Mantova, forse per scimmiottare De Laurentiis che ha preso il Bari e Lotito che ha la Salernitana. Per quale scopo solo dio lo sa. Avesse consolidato il Verona, fatto dieci anni di serie A, e qualche apparizione in Europa, creato un settore giovanile all’avanguardia con decine di talenti da piazzare, forse (ma forse) avrebbe avuto un senso. Così ha fatto solo imbestialire la gente.

Ho paura adesso perché Setti ha detto dopo due sconfitte consecutive che dobbiamo restare “tutti uniti”. Ancora. Fare e disfare. Tanto poi basterà inaugurare una rete di protezione dell’antistadio per dimenticare tutto… In fondo, come dice quel detto, finché c’è paracadute c’è speranza.

 

3.891 VISUALIZZAZIONI

34 risposte a “LA SOCIETA’ DEL FARE (E DISFARE)”

Invia commento
  1. Alberto scrive:

    E ti canta e bei…

    1. stefano 50/60 scrive:

      solitamente non prendo mai le difese di nessuno, nessuno ne ha bisogno, ma rompere i coglioni a Vighini perchè è un tifoso giornalista, o un giornalista tifoso chi se nè impipa, è veramente da stronzi……sta semplicemente narrando le gesta malefiche di un essere mellifluo che inizialmente ha illuso quasi tutti, pochi erano a contrastarlo, e quando è caduto il velo ( e mancato Giovanni ) ha messo in mostra chi è e cosa è venuto a fare a Verona…..se guardiamo a telearena lì sì c’è da disperarsi per quanto ingoiano peli d culo ma se a telenuovo qualcuno martella l attuale proprietà è solamente una fortuna…….perchè, lo ricordo a chi non se ne accorge, se resta buicio padania il Verona tra un pò sarà nelle mani del sindaco….meditate…….ps, non è che Vighini può comprarlo o indire cordate per il Verona, nessuno di noi può, ma scrivere con coraggio quel che sta succedendo è doveroso e Vighini lo sta facendo….ha sbagliato ? solo chi non fa un cazzo non sbaglia mai…..

      • setti setti scrive:

        stefano hai perfettamente ragione ma quando le cose erano diverse, quando c’era l suo amico Sogliano e viaggiava in nave con maglia nera Nike era un perfetto lecca ec.ecc, sbattutti fuori cambia tutto, come mi piacerebbe coerenza e chiarezza da parte delle società, anche Vighini dovrebbe tornare coerente e fare del vero giornalismo attualmente sta facendo solo giornalismo rancoroso.

        • stefano 50/60 scrive:

          eto visto la trasmision poco fa ? t ho risposto

        • Spc scrive:

          Quindi il tuo motto è rompere le palle a vighini e stare zitto su setti. Ottimo! Siamo in ottime mani direi! Cioè qua rompiamo il caxxo a vighini perché critica setti e perché quando c’era sogliano e le navi era là a far servizi discutibili e a setti che ha letteralmente distrutto il nostro verona stendiamo tappeti rossi. Fantastico ragazzi!… Ripeto, il mio Verona è morto, punto. Aspetto, probabilmente invano, che risorga… Sta schifezza qua non è Verona Hellas

        • bruce scrive:

          Allora le cose andavano bene e non c’era motivo di criticare mentre l’anno scorso le cose andavano male ed era giusto criticare, a comportarsi scorrettamente è stato il dittatorelo da Carpi poche storie, non capisco il senso del tuo discorso Setti Setti….

      1. Alberto scrive:

        Cuore con le mani con le bire in man…

        1. Alberto scrive:

          E zo acqua a Venice

          1. francesco scrive:

            beh, se andiamo oltre lo stile allegro dell’articolo, il concetto è ampiamente condivisibile. Questo NON VENETO che si è permesso di distruggere una società, per quanto tempo ancora dovremo tenercelo?

            1. Alberto scrive:

              Bessa in gol…e zo bire per dimenticare…

              1. Alberto scrive:

                Rensi scatenati…

                1. Alberto scrive:

                  Birrette ghe Nenè?

                  1. Lona scrive:

                    ma basta con sti complici, servitori,servitori e stallieri. Questo se ne andrà quando il paracadute finirà. Punto e basta. Ora lo ha detto ben chiaro anche il vigo. Tutto il resto è fuffa. ah per favore adesso non si cominci con papiri che Pastorello è stato cacciato dai tifosi, perché altrimenti alzo le braccia r mi arrtendo. Buona birretta a tutti.

                    1. Matteo scrive:

                      (el Teo)
                      perdonami Lona, ma io, come Andrea e molti altri, crederemo che anche voi odiate il presidente SOLO quando sentiremo con le nostre orecchie che settimanalmente arriveranno multe salate e squalifiche del campo, ad esempio…FATTI, servono fatti, non solo parole…i nostri sono ben visibili non abbonandosi, i vostri al momento no, ed è per questo che molti vi vedono complici!

                      1. Lona scrive:

                        comunque se può servire a qualcosa , caro vigo, sono totalmente d'accordo con ciò che hai scritto. come sempre d'altronde.

                        1. Lona scrive:

                          …no caro andrea il vero scudiero sei te e tutti quelli che insultano chi si è abbonato. Voi con i vostri insulti a chi come me odia setti avete fatto raggiungere lo scopo del vostro presidente. Ma non vedete che voi soliti 4 gatti piu qualche doppio nikname avete , insultando , ridotto il blog a numeri di frequentazione da miserie. Perché Vigo hai lasciato che queste scorribande di odio verso abbonati che odiano,questo si, il magliaro , ottenendo come risultato un blog quasi da numeri da oratorio. Ma bravi a fare il gioco del mutanda. Complimenti. A proposito Vigo non trovarmi come scusa tirandomi fuori il solito Voltaire.anche se per dire la verità la solita frase di voltaire non fu sua..A fine anno arriverete ad una cifra. Ottenendo cosa….il vuoto cosmico. Buona birretta a tutti. …peccato veramente.

                          1. Alberto scrive:

                            Basta bire…solo acqua

                            1. andrea scrive:

                              lona
                              ribadisco che non capisci i concetti anche se scritti tra le righe. Ti ripeto che non sono un odiatore perchè il commento che definire inappropriato e dire poco al discorso fatto su Vighini lo hai scritto tu…e la critica ridacchiando l hai fatta tu..a me non interessa una mazza condividere i tuoi pensieri anche xche qui non e la guerra tra poveri ma un blog pubblico..ricordati che non bevo ne birra ne vino..quelle le lascio a te e ai frequentatori della curva che sono i soli rappresentanti del tifo qui a Verona…loro e naturalmente il presidentissimo..e tu suo fedele scudiero

                              1. Lona scrive:

                                …anca a ti na birretta la te allungaria la vita de qualche ora….ciao andrea

                                1. Lona scrive:

                                  andrea…..quando fa comodo bisogna leggere tra le righe….quando non te fa comodo bisogna leggere testualmente…….che fadiga capire sti odiatori di professione.pazienza.

                                  1. Alberto scrive:

                                    Stadio novo = bira nova?
                                    O dopo par risparmiar ne le dali ancora più slacquariza?

                                    1. Matteo scrive:

                                      (el Teo)
                                      e finché ghe birra al stadio ghe sarà la Sette se FC…

                                      1. MARCO scrive:

                                        finito il paracadute il Verona resterà sempre in B…un po come il verona di Pastorello….che il paracadute non l’aveva.

                                        1. andrea scrive:

                                          voi
                                          che mi criticate mi sembra non avete capito un caxo di quello che intendevo. A parte che in maggioranza siete ipocriti xche fino a due giorni fa ogni blog lo criticavate in varie forme e modo sostenendo che ormai a telenuovo sono solo ripetitivi e non gli va bene niente xche sono in guerra col magliaro..ma volete che io possa pensare che vighini può fare una cordata??? tu ad es Lona che sei la quintessenza dell ignoranza fatta persona non sei capace di leggere tra le righe di un discorso…intendevo che se questo cancro puo estendersi come vuole e solo xche da noi nessuno si muove come può succedere altrove…imprenditori o chi può avere contatti..tutto fermo..e quindi di cosa stiamo parlando??? personalmente di voi che mi criticate non me ne frega una beata mazza..continuate coi ricordi ma quelli non cambiano niente.. neanche io maturalmente posso….ma se potessi poi una volta fatto cacherei in testa a quanti mi criticano..

                                          1. mir/=\ko scrive:

                                            Vighini: tutto condivisibile!!! i lecca deretano filo societari possono anche cambiare sito e continuare a leccare abilmente chiudendo gli occhi davanti a tutto…. poveri meschini!!!

                                            1. Davide scrive:

                                              Grazie Vigo, grande!!

                                              1. Nicola Benato scrive:

                                                Aggiungo una piccola correzione alla condivisibile chiosa, ( sopratutto per la definizione di "leccaculismo" del gruppo teleArena)…." Chi non fa un casso…sbaglia sempre"

                                                1. Alberto scrive:

                                                  Stadio novo? Solo na scusa par bear più bire…

                                                  1. Lona scrive:

                                                    su dai Vigo forza e coraio ,sei stato invitato a fare una bella cordata. azz ma è l'uovo di colombo…..cosa ci voleva …..perché non ci hai pensato prima .porca miseria….e io pensavo che solo il paradute lo potesse tenere legato a Verona….forse non ci sono arrivato perché non sono all'altezza dei 28000 ex abbonati eruditi a fare papiri.

                                                    1. hellasmastiff scrive:

                                                      idea nuovo stadio Hellas arena per il Verona da duisburg germania Schauinsland-Reisen-Arena Duisburg Capacity 31,500 ….. magari con ancora più tecnologie moderne come fotovoltaici per dare energia a tutto l’impianto e molto altro finanziato anche da privati vedi Allianz per la juve o Dacia per l’udinese……

                                                      http://www.ifs-sport.de/files/ifs/content/Images/Projects/Stadien/Schauinsland-Reisen-Arena/04_Schauinsland_MSV-Arena_02.jpg

                                                      1. andrea scrive:

                                                        caro Vighini
                                                        ormai questi discorsi non contano piu. Possiamo stare qui all infinito a narrare lo scempio perpetrato da questo personaggio ignobile nei nostri confronti. Servono i fatti..trova un fondo arabo un cinese un thailandese come ha fatto moratti o berlusconi e se gli metti sul piatto 5 ml di garanzia si comincia a trattare..lo ha detto piu volte che l hellas e sempre in vendita..il centro sportivo o lo stadio nuovo sono solo fesserie inventate ad arte …mettete insieme una coalizione di veronesi che so…il gruppo aia riello rana bauli pedrollo e tanti altri..35 imprenditori che mettono 1 ml l uno..un presidente eletto da loro e stipendiato un amministratore delegato etc etc..non un padrone che fa solo i suoi comodi..ce la fai?

                                                        1. nenovr scrive:

                                                          Storie di paracaduti e retrocessioni pilotate…

                                                          1. mir/=\ko scrive:

                                                            vai Setti: un altro lancio! FOLGOREEEEEEEEEEEEEEEEEE

                                                            1. Ale75 scrive:

                                                              Il centro sportivo lo faranno a BOSCOMANTICO, il paradiso dei PARACADUTISTI….

                                                            Lascia un Commento

                                                            Accetto i termini e condizioni del servizio

                                                            Accetto i termini sulla privacy

                                                            *