08
mar 2020
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 28 Commenti
VISUALIZZAZIONI

5.217

FERMATEVI. E BASTA

Non ha senso. Juric lo ha ripetuto due, tre volte. Non ha senso nulla. Giocare così non ha senso, non si può. Se la situazione è grave, lo si dica e basta. E si fermi tutto. Altrimenti diventa una pagliacciata che tra l’altro rischia di essere diseducativa nel momento in cui si prendono misure drastiche come quelle prese stanotte dal governo. Giocare gare come quella di oggi a Marassi non ha proprio senso. Ed è anche pericoloso per i calciatori.

Quindi il governo (e non altri…) prenda questa decisione. Stop al calcio così come si impone di chiudere le chiese e i pub. Perchè mai questo mondo dovrebbe godere di un’immunità così elevata davanti ad una situazione che è gravissima e può diventare tragica? Per salvare i diritti televisivi di Sky? E allora pensiamo anche alle compagnie aeree, al turismo, agli alberghi che sono vuoti, al vinitaly che è stato rimandato… Speriamo che con la giornata di oggi la farsa sia finita.

Ha senso a questo punto parlare della prestazione del Verona? Secondo me no. Lascio a voi i commenti.

5.217 VISUALIZZAZIONI

28 risposte a “FERMATEVI. E BASTA”

Invia commento
  1. shell shockers scrive:

    thank you bmi calculator

    1. Alberto scrive:

      Ecco ghe mancava solo questi…me chiedo ancora come no i venga bannati..

      1. DIDIER MARCO scrive:

        Buongiorno

        Stai cercando un prestito per far rivivere le tue attività o per la realizzazione di un progetto. Godetevi le migliori condizioni di finanziamento per i vostri progetti in

        generale (acquisto auto, istruzione alloggi per i vostri bambini, ecc …). Non dovrai più preoccuparti io sono un individuo e mi concedono prestiti che vanno da 2000

        € a 500.000 € per tutte le persone in grado di soddisfare le condizioni.
        Finanzia tutti i tuoi progetti con un credito tra individui Costruisci la tua ricchezza riducendo le tasse. Preparati per il futuro, abbiamo il tasso di interesse che ti

        serve! Se siete interessati contattatemi sul mio indirizzo così mi può aiutare a risolvere i vostri problemi finanziari.

        Cordiali saluti.
        EMAIL: Didiermarco14@gmail.com

        1. Alberto scrive:

          Me manca i Rensi… :)

          1. Giovanni Manzini scrive:

            Dimentichiamo solo per un'attimo il virus….e magari parliamo solo di calcio. Ma l'anno prossimo chi ci sarà dell'attuale squadra ? Silvestri Zaccagni Pazzini e poi ? Tutti gli altri sono in prestito e non credo che Setti possa riscattarli tutti. pertanto via sicuramente Pessina Gunter Adjapong Veloso Verre Davidoviz; Amrabat Rahmani Kumbulla Faraoni già venduti o in corso di essere ceduti. Ho sentito parlare di Italiano in panchina…..manca solo il magazziniere e poi non resta più nessuno. Ma il magazziniere e' nostro o in prestito ?

            1. Tomhv scrive:

              Parlemo de calciomercato vala’ .. domanda ma cosa pesante della valutazione della Fiorentina su castrovilli de 40 mil ???? Cioè il doppio de ambarabat ?? Semo polli solo noialtri?

              • RH scrive:

                se hai soldi (e l’ammericano li ha, mentre setti no) fai tu il prezzo e non gli altri. Comunque, le valutazioni sui giornali lasciano il tempo che trovano: il giornalismo sportivo senza il calcio giocato è notoriamente fuffa, se anche non si gioca basta sparare a caso su valutazioni, contratti e trasferimenti che se per sbaglio ci prendono sembrano competenti, e se sbagliano c’è sempre il giro di parole per giustificarlo.. e loro intanto si/ci tengono occupati

              1. Alberto scrive:

                Ghe mia novità fantasiose su calciatoribrutti.com? ….tristezza…

                1. Ma scrive:

                  Giustissimo il fermatevi e basta. Detto, fatto!
                  Ma dopo 2 gg siamo già a scrivere e commentare di play-off e di mille ipotesi di recupero. ‘Fermarsi e basta’ significa anche smettere di commentare ciò che non esiste (sono state prese delle decisioni? No) anche perché l’emergenza non è per nulla detto che finirà al 3 aprile, potrebbe durare mesi.

                  1. wallace scrive:

                    gepy
                    tommasi, come riportato qui sotto, ha solo detto che i giocatori vorrebbero giocare, e che decidere non spetta a loro, anche xche quelli che chiedono lo stop saranno una esigua rappresentanza. Con lo stop, si eviteranno riunioni x vedere le partite, assembramenti, e non si ingrassano sky e compagnia, che si sono sempre opposti alle partite in chiaro , tranne che x iuve inter. Se tu lavori a stretto contatto con il pubblico, credo ti sarai premunito. un giocatore non può premunirsi contro niente, questo e il discorso

                    1. wallace scrive:

                      gepy
                      Tommasi ha poi proseguito: "Il messaggio che oggi il calcio doveva e che deve ancora continuare a dare è che non si può giocare, le direttive dicono che non ci si può toccare, ma i giocatori sono costretti a farlo. Lo sciopero era e sarebbe un messaggio diverso, il messaggio corretto è che non si deve giocare, non perché non lo vogliano i giocatori, anche perché sarebbe preoccupante se dovessero deciderlo i calciatori, sono i responsabili a dover decidere. Il punto è che tutti noi italiani nelle prossime settimane dobbiamo condurre una vita diversa, il Paese ha bisogno di un messaggio di questo tipo, non di altri messaggi chemettono in dubbio quello che dice la comunità scientifica".

                      1. gepy scrive:

                        wallace
                        mi risulta che Tommasi sia il rappresentante dell'associazione calciatori e quando dice che il campionato va interrotto altrimenti i suoi assistiti sciopereranno, non lo fa certo a nome suo…
                        io pur facendo un lavoro a stretto contatto con il pubblico, non ho mai preteso di rimanere a casa, anzi credo che in questo momento ognuno debba fare la sua parte sensa piansotar

                        1. gepy scrive:

                          lullone
                          se devi contestare le mie idiozie, fallo almeno prima informandoti sull'argomento altrimenti rischi di fare la figura del coglione.

                          1. wallace scrive:

                            gepy
                            scusa, ma quelli che fanno discorsi come il tuo, dei calciatori ricchi che non giocano e noi poveri che andiamo a lavorare, ci pensano quando scrivono?? guarda che i giocatori credo non siano affatto contenti di stare fermi, vogliono giocare. non dipende da loro se la lega giustamente ha fermato tutto. Quindi commenti di questo tipo sono inutili, pensiamo invece agli atteggiamenti di certa gente, che fino a ieri se no la bevea el spritz in compagnia no la stasea mia ben, quei quattro aseni..multarli a iosa, adesso vedemo se i ghe va ancora

                            1. Tomhv scrive:

                              Bene benissimo o no ??? Nel miglior anno da vent’anni solo un cataclisma poteva fermarci e puntualmente tac … e ora ??? Nel caos più totale chi tirerà i fili ??? Unica soluzione sensata sarà posticipare l’Europeo al 2021 per far concludere il campionato altrimenti ogni decisione a tavolino di classifica farà danni !!

                              1. gepy scrive:

                                Quindi da domani mi posso ritenere autorizzato a non andare a lavorare causa corona virus, oppure noi lavoratori "normali", rispetto ai signori pedatori professionisti, siamo da considerare figli di un Dio minore?

                                • Lullone scrive:

                                  che discorso idota. Pensi che i calciatori giochino solo la domenica quando li guardi in tv? non si allenano tutti i giorni? continueranno ad allenarsi con misure di sicurezza, come le abbiamo noi al lavoro. Ma giustamente sospendono le partite, bisogna ridurre il piu possibile il contagio, giusto fermare tutto. Speriamo che si riesca a tornare alla normalità al più presto…

                                1. Giovanni Manzini scrive:

                                  Kunbulla Inter, Faraoni Napoli, Rahmani Napoli, Amrabat Firenze, Pessina Atalanta, Gunter non lo riscatta lo stesso per Verre, Veloso è in scadenza……unici che restano Stepinski Pazzini Silvestri e forse Zaccagni….

                                  1. Davide scrive:

                                    Gianluca, condivido al cento per cento. Grande esempio di senso civico e di rispetto il tuo. Grazie

                                    1. geppo scrive:

                                      Giusto fermare lo sport, pero poi tra 2 3 giorni gli stessi calciatori che non vogliono giocare il campionato giocheranno le coppe europee perche???o invece saranno cosi coerenti da non giocare nemmeno li????

                                      1. duilio scrive:

                                        Concordo con te Vighni e da parte mia c’è la massima solidarietà nei confronti di Tommasi. Purtroppo ad “alcuni fenomeni” puoi togliere tutto meno che la partita della domenica, come se questa fosse l’unica ragione di vita che hanno, consiglio a questi fenomeni di farsi una vita sociale al di fuori dello stadio che anche li la vita esiste! Detto ciò, è così difficile comprendere che anche i giocatori sono a rischio?!? Il contatto nel calcio non manca quindi va da sé che anca il contagio può avere vita facile. Chi lavora non credo sia ad un contatto tale con i colleghi, serve buon senso anche negli ambienti di lavoro come recitano fino alla nausea le istituzioni, ma si vede che è troppo difficile capire l’italiano. Miserie…

                                        1. wallace scrive:

                                          credo
                                          sia ipocrisia pura dire che siccome i giocatori prendono milioni, solo alcuni peraltro, da noi prendono di media 400000 euro l anno, devono giocare x forza. Siamo di fronte ad una emergenza epocale, si deve secondo me fermare tutto, ormai i rianimatori stanno andando in tilt, gli ospedali non ce la fanno piu. Parlare di calcio ora mi sembra superfluo, personalmente del calcio in questo momento mi interessa poco. Scene come quella di ieri al gol di dibala, succederanno sempre, quindi si fermi e si riprende quando, si spera presto, finirà tutto. A quelli della movida, multe salatissime e arresto, sono i soliti rompic…ni che xche sono giovani, se ne fregano di tutto e di tutti

                                          1. Andreeeee scrive:

                                            Posso esser d’accordo con sospendere il campionato di calcio come hanno sospeso i campionati di altri sport….
                                            ma mi spiegate perchè i privilegiati calciatori possono fermarsi e gli umili lavoratori (operari, panettieri, ecc ecc) devono andare a lavorare per forza e rischiare il contagio ogni giorno?
                                            Se si ammala un calciatore da milioni di euro l’anno è un fatto grave, se si ammala un operaio da mille euro al mese no?

                                            1. Riccardo scrive:

                                              a me non fa paura il covid19
                                              fanno paura noi italiani
                                              incapaci di qualsiasi forma di disciplina, sia organizzativa da parte di chi le regole le deve emanare, sia attuativa, da parte di chi le regole le deve rispettare
                                              e far rispettare.
                                              mille euro di multa a chi la movida sui navigli e vedrai che si chietano

                                              1. El_Tia scrive:

                                                Ciao Vigo, guarda.. ti dico.. che ha poco senso nella misura in cui pensi al calcio come uno spettacolo. Sappiamo tutti che senza tifo il calcio ha poco senso di esistere e che probabilmente non esisterebbe. Ma permettimi di contraddirti su una cosa, una persona che alla mattina va al centro sportivo, fa un paio d’ore di allenamento e rientra a casa non credo abbia tutto sto pericolo. Sono controllati costantemente. SI FA SCHIFO COSI’ ma ci sarebbero cose più importanti da fermare e non è sicuramente il calcio..Io sono preoccupato e lavoro nel turismo sul lago di Garda, io sono preoccupato perchè la mia donna lavoro in un centro commerciale e ha contatti continui con sconosciuti.. i calciatori possono tranquillamente continuare.. Il campionato è già stato falsato nel momento in cui hanno rinviato soltanto alcune partite, facendo riposare squadre come la nostra per 3 settimane e quando hanno giocato solo alcune partite a porte chiuse mentre Lazio e Napoli hanno giocato tranquillamente con il loro pubblico..Ormai che lo finiscano così..

                                                • Bugie scrive:

                                                  Non sono per niente d’accordo. Qui no si parla solo della salute dei giocatori ma di tutti. Se loro sono veicoli di contagio, si devono fermare anche loro !! Che esempio sono per tutti ? si abbracciano si stringono mani, dopo che a tutti noi stanno “obbligando” a stare ad un metro. Non lo trovo coerente. Visto che lavoreranno meno, abbiano il coraggio di decurtarsi lo stipendio guardando i sacrifici che stanno facendo molti italiani. E’ ora di finirla di questi privilegi del calcio !!

                                                1. magni72 scrive:

                                                  Non sono per nulla d’accordo.
                                                  Noi continuiamo ad andare a lavorare ?
                                                  ed allora perchè questi ragazzi VIP non devono fare quello per cui sono pagati ??
                                                  che non si abbraccino quando segnano e finita li.
                                                  Per il resto che obblighino ler persone anziane a starsene chiuse in casa, invece sono proprio loro che sono i soggetti a rischio che continuano ad andare in ogni dove fregandosene di tutto…
                                                  e poi dovremmo essere noi a non andare al lavoro ???
                                                  ma dai !!!

                                                  1. Ruspa62 scrive:

                                                    Situazione figlia del problema più grosso di questo paese, l'incapacità di prendere decisioni da chi lo deve fare. Si fermi tutto lo sport, serie a compresa.

                                                  Lascia un Commento

                                                  Accetto i termini e condizioni del servizio

                                                  Accetto i termini sulla privacy

                                                  *