07
mar 2021
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 18 Commenti
VISUALIZZAZIONI

3.957

PER UNA DOMENICA SI TORNA SULLA TERRA

Il viaggio intergalattico del Verona di Ivan Juric si è interrotto per una domenica. Siamo semplicemente tornati sulla terra, laddove peraltro il Verona dovrebbe stare. Se abbiamo intrapreso quel viaggio a quote altissime il merito è di chi ci ha portato così vicino al sole, dove qualche volte c’è il rischio di bruciarsi e di cadere come insegna Icaro.

L’occasione del resto era ghiotta, il Milan era senza mezza squadra e il Verona aveva passeggiato sul povero Benevento con una facilità disarmante. Nel calcio però non s’inventa nulla e il Verona ha pagato la stanchezza, mentre il Milan si è dimostrato una squadra ben costruita e ben allenata da Pioli.

I rossoneri l’hanno vinta a centrocampo dove Kessie e Meite hanno stritolato Veloso e Tameze, il resto è stato tutto una conseguenza. Faccio notare che il Milan ci ha affrontato come si affronta una grande, vestendosi di un’umiltà inaspettata e che sicuramente porterà lontano la squadra rossonera.

Non si faccia drammi, ora, ci mancherebbe. Un sano viaggetto sulla terra, anzi, ci aiuta a capire ancora meglio la straordinarietà del campionato del Verona di Juric , che a volte diamo un po’ troppo per scontata. Ogni domenica, ogni partita, invece dovremmo godere pienamente di quanto sta facendo questa squadra, bevendo ogni stilla delle sue imprese. Come ho detto: ce ne ricorderemo a lungo tra qualche anno. Speriamo più in là possibile.

3.957 VISUALIZZAZIONI

18 risposte a “PER UNA DOMENICA SI TORNA SULLA TERRA”

Invia commento
  1. Enrico Marchesini scrive:

    Oggi su CHe pianeta semo?

    1. uolly scrive:

      Sicuri che adesso scrive solamente chi interessato?
      A me pare che non scriva più nessuno…

      1. Jes scrive:

        X il blog al momento non è cambiato nulla.
        È già da un po che questo di Vighini è diventato illeggibile a causa del utilizzo di alcune persone e perchè anche l amministratore ha un po mollato la presa e controllato poco. Il cambio del sito ha dato il colpo finale probabilmente.

        Aggiungo che per me il sito ha solo colori troppo scuri e lo rende troppo pesante alla lettura

        1. ak47 scrive:

          Per una volta critico quel 78% del sondaggio che dice che il verona ha giocato sotto tono probabilmente hanno voluto vedere un altra partita.
          Il Milan è riuscito a fare una cosa riuscita poche volte ai nostri avversari farci giocare male togliendoci la nostra arma migliore la velocità. Vero che gli mancavano pezzi da 90 in avanti ma la partita, come sempre l’ha vinta a centrocampo soffocando il nostro. Secondo non sono secondi per caso e la qualità la hanno dimostrata.Si è vero era una occasione ma di fronte non avevano il Milan donne di Ganz.
          E’ vero gli ultimi 25 minuti siamo cresciuti perchè loro hanno concesso. Lo so la rivalità con i milanisti ( io quel 20 maggio c’ero) ma la nostra intelligenza da tifoseria quale siamo impone di riconoscere che hanno meritato. A volte perdi perchè l’avversario è più forte e ti fa giocare male non perchè sbagli la partita tu.
          per cui guardiano avanti quota 38- 2 al traguardo e testa al sassuolo
          Forza verona e ciao Vigo
          ak47

          • Hellas76 scrive:

            Che il Milan abbia giocato in modo attento, pressando alto e stravince do a centrocampo è vero, ma i ritmi erano lenti e noi comunque giocavamo sottotono, basta vedere i cambi fatti per capire che proprio da quei giocatori dai quali ci si aspettava di più non si otteneva molto… Qualcosa non ha girato era la terza partita ravvicinata può essere che l’abbiamo pagata come è successo lo scorso anno.

          • Ma scrive:

            Ieri a caldo ero deluso pure io, oggi la penso esattamente come te.
            Che poi se andiamo a vedere le occasioni vere ci rendiamo conto che loro hanno fatto due euro gol come dimostrazione di cosa hanno in panchina.
            Guardiamo avanti

          1. Alberto scrive:

            Speak about Balòn

            1. Uolly scrive:

              Come volevasi dimostrare, non scrive quasi più nessuno…

              1. Ma scrive:

                Ottimo Milan, vero, ed in giornata di grazia perché dopo mezzora di una partita anonima da 0 a 0 trova il gol del mese con una punizione che nemmeno Messi metterebbe lì.
                Alla fine si contano 3 tiri in porta e 2 gol all’incrocio (per fortuna che giocavano i panchinari). Nulla da dire sulla supremazia territoriale, ma Silvestri è rimasto inoperoso.
                Ma è giusto così perché se non diamo il 120% non abbiamo la capacità di fare punti… e andare sempre oltre i propri limiti non è possibile.

                1. Raycharles68 scrive:

                  Il Milan sicuramente è superiore, ma oggi Hellas scarico di gambe e di testa. Tre partite in otto giorni si sono fatte sentire. Con un po di turn over in più forse avremmo perso lo stesso, ma avremmo messo in campi qualcosa in più di quel che si è visto…

                  1. Leo scrive:

                    Kessie e Krunic stratosferici.
                    Noi siamo scesi in campo?

                    1. Jes scrive:

                      Scusa perchè dici che il Milan si è vestito d’umiltà?

                      Oggi ha purtroppo dominato., Verona ha sbagliato completamente gara. Troppo lunga sul campo, e l’hai pagato, sopraffatto a metà campo, male sulle fasce.. direi poco da dire oggi

                    Lascia un Commento

                    Accetto i termini e condizioni del servizio

                    Accetto i termini sulla privacy

                    *