Torna al blog

VERONA, UNA PIAZZA MAGICA. COSA CI INSEGNANO LE STORIE DI JURIC E BARONI

Ivan Juric lo volevano tutti. Napoli, Roma, Lazio. Vi ricordate quella primavera del 2021? La passammo praticamente a elencare le squadre dove il generale Ivan avrebbe potuto andare. Del resto i suoi due miracolosi anni a Verona non erano passati inosservati e il suo manager Beppe Riso si sfregava le mani. Fu un momento tormentato della storia recente del Verona, perché Juric, quando se ne andò lasciò un vuoto incolmabile. Scrivemmo una lettera indirizzata al condottiero quasi d’amore, gli spiegammo che non avrebbe più trovato quella magia trovata a Verona. Ed andò così.

Marco Baroni è arrivato a 60 anni. Ha fatto una onesta, onestissima carriera in tutte le categorie. Ha vinto campionati di B, ha salvato il Lecce. Ma solo a Verona, nella magia di questa piazza, la sua impresa è diventata da copertina. Tanto da meritarsi la panchina della Lazio. Baroni ha avuto l’occasione della vita, se l’è meritata.

Juric nel frattempo non se lo fila più nessuno. Pare un appestato. Due anni al Torino di Cairo lo hanno depotenziato, scaricato, normalizzato, logorato. Nessuna squadra italiana lo vuole, la lite con Vagnati finita sui social gli ha creato l’etichetta di piantagrane.

“There is no world without Verona walls.  But purgatory, torture, hell itself.  Hence-banished is banish’d from the world. And world’s exile is death”. Queste parole che Shakespeare fa dire a Romeo, esiliato da Verona, sembrano profetiche. Come se solo dentro queste mura, dentro quello stadio per traslazione, si compisse la magia dell’amore.

Non credo sia casuale. Verona è una piazza esaltante che va amata per quello che è e che lascia una traccia in tutti coloro che vengono qui a fare calcio. Basta sentire parlare Sogliano, uno che viene da fuori e a cui Verona mancava da morire, per averne la prova. La passione che si respira, che si vede, che si tocca, la gente che nel 2024, in piena era tv, gremisce lo stadio, l’identità scaligera che crea aggregazione a prescindere dalle categorie, sono molle che, per dirla alla Tamberi, ti fanno toccare il cielo.

Lo scriviamo perché è giusto che tutti coloro che vengono qui a lavorare, a giocare, a vestire quella maglia ne devono essere consci. Quando capisci Verona, i veronesi, cosa vogliono, cosa ti chiedono, quando ti sussulta il cuore nel tunnel degli spogliatoi, quando poi, te ne vai e rimpiangi per sempre quella scelta, è il tatuaggio nel cuore che Verona ti lascia.

E l’esilio, vuol dire morte…

1.026 commenti - 18.402 visite Commenta

Skywalker

Diventerà la nuova casa dell’Hellas? Delle giovanili?
Staremo a vedere.
Per me è una cosa positiva

Rispondi
inogniposto

Infatti A Campedelli costò il doppio; tutte le giovanili a parte la Primavera che continuerà a giocare a Peschiera

Leo

Per tutte le giovanili, pare. Si, è un ottimo passaggio: el sarà contento orecchie de gomma che i gà ciavà prima el nome e adesso anca la casa

Rispondi
bardamu

Passo spesso di lì durante le mie camminate del fine settimana. Finalmente mi sentirò pienamente a mio agio. Per una volta brao Setti.

Rispondi
bardamu

Tra l’altro RDG, che purtroppo incontravo spesso durante queste camminate fino a qualche anno fa ( e non era un bello spettacolo ), mi risulta che abiti proprio a poche decine di metri.
Seto che travaso de bile…

Rispondi
inogniposto

l’ho visto un par de olte vegnar fora da na palestra dove i fa scherma proprio lì tra i campi ed il Bar… non un bel vedere e no lo digo par mi ma par lu.

La bile le ghe l’avarà anca le donne del bar, quele che me guardava mal par la me tuta del verona … ahahahahahaha

Rispondi
inogniposto

me sa che le sarea contente anca lore de “ciavar” ahahahahahaha

Franchellas

Zanetti pressing e fuorigioco altissimo …vedo già i nostri scattanti centrali Coppolone, Magnani e Davidone marcia indietro verso il portiere per le punte avversarie…semo sicuri ??

Rispondi
inogniposto

lì qualcosa deve fare Sogliano come ho scritto nel topic precedente, c’è bisogno assoluto di un centrale veloce da affiancare a Magnani….

Rispondi
Maurizio

Solo il Grande Bagnoli via da Verona, si è ripetuto. Gli altri non sono più stati gli stessi. Allenatori e giocatori non sono più stati all’altezza del rendimento della magia della maglia dell’Hellas e della Magia che solo il BENTEGODI sa dare. Quasi tutti meteore.

Rispondi
inogniposto

JURIC non ha l’etichetta del piantagrane, è un piantagrane…. non è che gli ultimi mesi a Verona siano stati vissuti da ehm “lord” vero….

Rispondi
Hellas1971

Grandissimo presidente che zittisce tutti, ora il centro sportivo di proprietà è realtà…sto scherzando, come scritto tante volte del centro sportivo di proprietà mi è sempre interessato zero

Rispondi
Tex67

Par mi el fa’ el condono par le soffitte by Salvini e el fa su un po’ de palazzine. Con quel che la paga’ el terren l’ha sempre guadagna’. Direttore dei lavori el buelon de so’ fiol. Parlando seriamente…dovremmo chiederci dopo anni di promesse di centri sportivi (in siti protetti come Lugagnano..) cosa abbia smosso il prenditore a cacciare un po’ di grana. Sicuramente non l’affetto per i bocete. L’ex strassarolo, ora disoccupato sicuramente sapra’. Comunque sempre forsa Varona

Rispondi
hellesso

Bell’articolo che condivido.
Questione Bottagisio, per essere arrivati a 3 milioni e passa, si conosce il nome degli altri possibili acquirenti che hanno fatto alzare il prezzo?
Tuttavia spero che questa acqusizione sia il preambolo alla futura cessione. Comprare un centro cosi per quella cifra e’ chiaramente un grande affare se era stato valutato anni fa piu’ di 12 milioni. Sicuramente ci puo’ fare una plusvalenza da almeno almeno 3-4 milioni.

Rispondi
Bruno

Caro Vighini e inutile continuare a pensare a Juric e Baroni, adesso bisogna vedere che combina Zanetti, chi gli rimane dal mercato estivo, e con chi Sogliano riesce a sopperire alle partenze, è comunque non ho dei grandi ricordi di Zanetti allenatore,non e che ne avessi anche di Juric e altri , vediamo che succede.

Rispondi
La Befana

al di la delle battute e della plausibile plusvalenza edilizia credo che sia stata fatta un ottima operazione e che avere un centro (bello secondo mi tra l’altro) per le giovanili si sicuramente meglio che non averlo e a me questa notizia fa comunque piacere.
Se prima quando passavo in bici buttavo zo un rapporto e maccava sui pedi perchè me sentivo in “terra nemica” adesso credo che me sgancerò dai pedai e vao pure dentro a farme un caffettin o na biretta prima de tornar ne le me lacustri zone

Rispondi
Michele 72

Bell’articolo,per quanto riguarda il centro sportivo credo ci sia del movimento per la vendita del Verona, vedremo i prossimi sviluppi,dopo che hanno per anni rubato simboli e colori, vendetta,tremenda vendetta!!!🟡🔵⚔️💛💙

Rispondi
hellesso

Credo anch’io che sia stato acqusitato solo per aumentare il valore della societa’ e rendere l’eventuale cessioni piu’ appetibile. Anche se non credo che alla fine sia cosi un beneficio. Chi verra’ e se verra’ ad acquistare il Verona sara’ un fondo d’investimento che nel Verona vorra’ solo guadagnarci soldi e un centro sportivo non espandibile puo’ creare problemi. Mettiamo per un secondo (come scrivono sui social) Setti voglia vendere il Bottagisio subito, ma chi lo compra? Era all’asta e se qualcuno fosse stato interessato lo avrebbe comprato ad occhi chiusi. Chiaro anche che 3 milioni, ovvero la meta’ di quello che era costato anni fa e’ un’affare pazzesco. Il problema pero’ del Bottagisio e’ e rimane la collocazione e la non possibilita’ di espanderlo o crearci altre attivita’. Ovvero dovra’ per forza di cose rimanere solo come impianto sportivo e limitato al settore giovanile.

Rispondi
ziki

VIGO, nma secondo ti el se ciamarà ancora bottagisio o cambieranno nome al centro sportivo??? tipo hellas centersporting etc….

Rispondi
Mir/=\ko

Quando ci vuole ci vuole: BRAVO PRESIDENTE! Un centro sportivo piccolo e quindi destinato al solo settore giovanile? Benissimo direi, visto che il settore giovanile deve essere necessariamente il futuro del nostro Verona!!! Vorrà dire che per le sue giovanili, il piccolo Hellas Verona avrà un centro sportivo straordinario che pochissimi settori giovanili in Italia possono vantare. Ripeto: GRANDE PRESIDENTE E GRAZIE!

Rispondi
Maurizio

Juric Tudor baroni, grazie, ma siete il passato.. Ora Zanetti.. Adelante Vamos.. Hellas noi seguiamo te, la legge, non le persone. Vamos

Rispondi
Alberto

Centro Sportivo di Proprietà
Cade un mito dei Renzies…ma alla prima plusvalentia torneranno più agguerriti di prima…

Rispondi
Mingon Federico

…Però se ha fatto un’operazione di alta finanza si merita un compenso più alto. Cosa non si fa per la Diga😯

Rispondi
RobyVR

L’importante rèsta far pluvalensa! Ghe da difendar el titolo estivo dopo aver vinto quel invernale!

Rispondi
auzzaider

La cosa che mi fa sorridere è vedere i ceoloti parlare di appartenenza e identità quando per anni hanno usufruito di Veronello, del Bentegodi e dei colori gialloblù… poi sinceramente non riesco a considerare il bottagisio un vero centro sportivo che si rispetti se non per fare allenare i buteleti e non so in quanti sis siano presentati all’asta, praticamente per soli 3 milioni i ghelà tira drio al primo che è passà, comunque buona mossa del carpigian 😉

Rispondi
Aleeee

Sono in serie D falliti, fusi, con altro nome, praticamente disperati.
Hanno seminato odio.
Raccolgono tempesta.

Rispondi
stefano 50/60

Lacrimevoli manifestazioni di bagattini…..morti…..
Il karma non perdona
Tutti giù in Adige in mezzo ai fecali dei palmipedi…
End of history
Vi rimane il sanatorio
Amen
La messa è finita andate a cagare che come minimo si anca stitici

Rispondi
Nicola

Appunto: non c’è mondo fuori da queste mura tranne l’infamità di prendersi il bottagisio e cercare ( peso la topa del buso) di sciacquare cotanta infamità usando il nome del grandissimo mascetti. Un po’ di vergogna no? E non tirate fuori la storia di vetonello, quello era di proprietà di garonzi. Così facendo, andando ad allenarvi a casa del Chievo non fate altro che perpetuarne il ricordo. Una mossa controproducente.

Rispondi
stefano 50/60

E garonzi di cosa era il presidente…..
Tuffo tra gli scogli in Adige e senza canoa
The end

Rispondi
Nicola

Garonzi fece la sua scelta, coi so schei, o doveva chiedere a voi cosa fare? Che bei che si. Per quanto riguarda il bentegodi, mica è vostro, lo usa chiunque può pagare un affitto. Anche il papà. Non sporcare il nome del grandissimo mascetti per coprire l’infamata del bottagisio.

Rispondi
Aleeee

Infamata ??
Guarda che era all’ asta e ripassa come funzionano.
Infame è il vostro ex presidente che non ha pagato creditori, fatto perdere posti di lavoro, fallire l’ azienda del padre.
Siete patetici.

Rispondi
stefano 50/60

Lo savemo da soli che Ciccio le immenso
A difarensa de pelobomber chel scometea su le sconfite de diga a campionato salvo
Zo nel canal camuzoni dai

Rispondi
Alberto

Nuove polemiche entrano a gamba tesa nel blog… figuriamoci se il tanto agognato Centro Sportivo di Proprietà, fonte di polemiche passate perché non ancora realizzato nonostante le promesse….non lo sarebbe comunque stato anche dopo averlo realizzato/comprato. Sempre un’attesa del calciomercato….😂😂🤦🏻‍♂️

Rispondi
RobyVR

E non se pol piantar gnanca i ceolotti parchè ghe tuto sintetico, comunque el le vendará a 4 giusto par far plusalensa.

Rispondi
hellesso

Quel centro costa milioni.
Se il Bottagisio a suo tempo era costato circa 7 milioni, oggi come oggi sarebbe costato circa 10 milioni. Te par che Setti el spenda 10 milioni per du campi da balon e bareto?
Ha preso il Bottagisio solo ed esclusivamente perche’ era un’affare imperdibile per una societa’ di serie A non portarselo a casa.

Rispondi
Pennabianca

Iè sodisfasioni lezar tal nicola che vien in casa nostra a pontificar su quello che se dovea e non se dovea far col Bottagisio (come se el fuse ancora roba sua) e che ne impartise lezioni di morale in nome del grande Ciccio Mascetti (probabilmente lo conosceva dai tempi di quando tifava Verona, prima di passare ai ceoloti).
Immenso piacere leggere lo striscione de quei 4 disperadi del north side che farfuglia qualcosa in merito all’apparteneza.
Io avrei acquistato anche il marchio chievo e gli avrei dato fuoco in Bra a peritura memoria, ma mi son esagerato lo so da solo.

Rispondi
Nicola

Si. Tifavo Verona prima di te. Si andavi in bici da bocia allo stadio a veder zigoni e mascetti. Si, ero a cesena il 29/4/92 ed ho pianto. Ma poi è arrivata Carrara e grazie a Dio mi sono innamorato de un’altra. Capita no? Una moglie non è per sempre. Bellissimo malesiani, del neri, e tutto quello che il Chievo mi ha dato. Cose che voi nemmeno potete immaginare quando urlate ‘simie’ al stadio. Ora vi propongo perché non intitolate il bottagisio a Zeutulayev? Quelli che siete in fondo è nato a Busto Arsizio. Ero anche contento quel giorno che ci foste salvati dal baratro. Ma no, bisognava darvi il colpo di grazia. Pensa che belo: centro sportivo Zeutulayev.

Rispondi
Aleeee

Gente come te meglio perderla che trovarla.
Resta pure dove sei che nessuno sente la mancanza.
E prenditela col tuo ex presidente che ha fatto debiti ovunque senza restituire un centesimo.
E che ha la faccia tosta di voler rientrare nel calcio.
Setti in confronto è un santo.
Quelli che hanno avuto il colpo di grazia siete voi, tra Speme , San Martino e fallimento, siete nei dilettanti.
È ci godo.
Soprattutto per gente come te

Rispondi
Tag

E adesso di chi sei innamorato? Avrà mica una maglia a strisce verticali? Sarai uno di quelli con moglie e amante? E ogni tanto cambia. O moglie o amante. Capita, no?

Rispondi
ziga

Un vero tifoso non cambia mai squadra, indipendentemente che vada sempre allo stadio o no; quelli che cambiano squadra sono “simpatizzanti” ma niente più…

Rispondi
cristiano

Qualcuno pensa veramente che folo sia in nazionale per le prestazioni con fatte con noi o perché è un giocatore di proprietà napule e così acquista ulteriore valore??? Dai su le sempre sta così con i vari oddo Camoranesi ect

Rispondi
hellasmastiff

Rebic se verrà spalmerà il suo ingaggio su 2-3 anni questo è certo importante che sia sano fisicamente e numericamente andrebbe a sostituire bonazzoli mentre quello che conta è il rinnovo a cifre minori di swidersky e il nodo henry che ha giocato con zanetti a venezia segnando reti…… e noslin sperando che sogliano spari cifre come giusto che sia alla ngonge per trattenerlo altrimenti occorreranno altre 2-3 punte…..

sogliano gli esuberiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!

Rispondi
Michele Dalle Carbonare

Verona e’ come una bella donna viziata, per gestirla serve capacità e carattere. Pensare poi che tutte le donne sono uguali si sbaglia ….. e si rimane da soli.

Rispondi
Leo

Ceoloti confusi tentano un ultimo colpo di coda, in attesa che torni l’Inda a Verona.
Fozza Inda!

Rispondi
Alberto

Strisciati liberi, Ceoloti orfani del Bottagisio… baretto necessita di nuove numerose spine…

Rispondi
celtico

ma sopratutto Nicola cosa ci facevi in lacrime a Cesena il 29 aprile del 1992?eri stato lasciato dalla fidanzata?(o dal moroso,so che voi della diga spesso siete vicini all’ area fluida).te lo chiedo perche’ se ti riferisci alla retrocessione di Bagnoli e al gol del Condor Agostini,era successo due anni prima che tu piangessi in quel di Cesena..a proposito di ripassare la storia.

Rispondi
Mir/=\ko

Ante Rebic non è un giocatore da Hellas, inutile farsi illusioni! Non è un profilo in linea con la politica societaria del club tesa a lanciare e rivendere giovani prelevati a basso costo in campionati esteri. Rebic oltretutto ha uno stipendio elevatissimo da 2,5 milioni a stagione e quindi del tutto fuori portata per un club con un monte ingaggi da B. Classica fake new che suona come una bella presa per i fondelli…
Situazione diversa per Kastanos sul quale, però, c’è anche il Cagliari che dispone di più risorse economiche e che pertanto è in vantaggio sul Verona. Se tanto mi dà tanto non vedremo nessuno dei due in gialloblù. Per Akpa Akpro è già più fattibile, anche perché ritroverebbe Zanetti con cui ha ben lavorato ad Empoli. Potrebbe esserci un interesse comune.

Rispondi
hellesso

Non ne sarei cosi sicuro. Rebic potrebbe anche semplicemente voler tornare in serie A e giocare da titolare per giocarsi le ultime chance del mondiale 26. Se si riducesse l’ingaggio oppure il Besiktas ha deciso che non rinetra nei piani potrebbe essere un’ottima scommessa. Giocatore altalenante ma il volore tecnico e’ fuori discussione.
Akpa Akpro non mi piace solo perche’ lo vuole Zanetti. Non ho MAI sopportato allentori che vogliono giocatori con cui hanno lavorato in passato.

Rispondi
Mir/=\ko

Ante Rebic non è minimamente accostabile al Verona. Vorrei ricordare, a chi sembra non conoscere ancora (nel 2024) le “pressoché nulle” potenzialità economiche di Setti, che l’ingaggio di Bonazzoli, al pagamento del quale sembra aver concorso pure la Salernitana, è stato ritenuto troppo elevato per gli standard gialloblù! L’ingaggio di Rebic da 2.5 milioni a stagione, ben più elevato di quello di Bonazzoli, chi cavolo lo dovrebbe pagare? È una fake new messa in circolazione ad arte…! Se il giocatore guadagnasse sul milione e mezzo, la notizia potrebbe anche trovare un fondamento in quanto un accordo tra le parti non sarebbe poi così impossibile da raggiungere, ma certe cifre addirittura sopra i due milioni restano oggettivamente lontane anni luce dal Verona di Setti. Dai su, un profilo simile non ha vestito la maglia gialloblù nemmeno nei tempi migliori dell’era Setti…

Rispondi
Alberto

E niente….con una bella plusvalenza di quelle giuste ci paghiamo il centro sportivo “ex-tristi”… e pure las reformas…
E zo cervezas…

Rispondi
Gnanfo

Mi no ‘o capìo perché la salvezza, raggiunta o meno, l’è diventà impresa miracolosa per i alenatori…
PS: seoloti macachi

Rispondi
Alberto

Si vero…ormai gli allenatori non cadono più in disgrazia se retrocedono…buon per loro. Siamo noi quelli del “pluriesonerato”….”l’è retrocesso” tipo quando doveva arrivar Juric…

Rispondi
hellasmastiff

noslin come ngonge chi lo vorrà sono 20 + bonus… punto!!!
contropartite come basic akpa akpro + 15 per aver dei pacchi anche no……….

Rispondi
inogniposto

pori cani…. me li ricordo quando noaltri erimo in C e pori in A e i vegnea su sto blog a dir che saresimo scomparsi…. Adesso jè in D lori (se prima jera 4 gati adeso jè du) …. I campi da balon comprè venardi saranno utilizzati dalle squadre dei bocia (no zugarà lì nianca la primavera) tanto par far capir la dimension che l’era la squadreta del prete falso….. Chiedo alla società de cambiarghe nome così ogni olta che i pori cani i pasarà da lì i capirà il niente che sono stati, che sono e che saranno….

buona D mai nati

Rispondi
Gnanfo

Tra l’altro l’ecelensa l’an passà i l’à comprada…come i wcentini o pèzo…pajassi

Rispondi
Lavalle

Ma loro dicono di avere un’identità. In pratica hanno comprato logo, categoria, campi dove giocare, fusioni varie ed eventuali.

Rispondi
teo_el teo

Giudizio su Setti 2024/2025 sospeso…
al momento molto bene l’acquisizione del Bottagisio per la giovanili…
Zanetti come allenatore mi piace, dove ha fallito aveva squadracce deboli (Venezia) e non è stato protetto (esonerato ad Empoli dopo 3 giornate)…in più continuerebbe con la difesa a quattro…
sul mercato ne parleremo a settembre, al momento pare nessuno venga svenduto…se vogliono Noslin e Suslov si sborsino almeno 30/35 milioni per i due

Rispondi
Tizio58

a tutti i seoloti, dite al vostro nuovo presidente che invece de comprar categorie, poteva comperarve el vostro amato bottagisio, lui preferisce la gloria con i schei e non con el campo

Rispondi
Superciukko

El ghe n’avesse de schei! Finora quel che l’ha comprado el l’ha fato con i schei tiradi su dal “craunfaunding” fra i tifosi. Finanza creativa ghe n’è?

Rispondi
stefano 50/60

el novo presidente dei biancazzurri che na olta el vendea le partie a campionato salvo girando le ricevitorie fora Verona e scometendo coi schei en contanti nascosti ne la carta da pandoro el podea utilizar quei ah…….
fià da orasioni e boca da particole……..
ghè el camuzoni o el milani no me ricordo e el sanatorio………….li podì zugar finchè volì……
TRISTI,,,,,,,,,,,,,

Rispondi
stefano 50/60

ah prima che me desmentega…….ghè anca l opzione Adese……cò le rocce par el canotagio che le fa tanto male….

Rispondi
Superciukko

Vabbeh daiii è uno scherzo.. non c’è nulla da aggiungere . Direi che quello di Nicola è il ‘Manifesto dei Rensi”. Talmente perfetto da sembrare falso

Rispondi
angossa

@ Superciukko
Dizito che Nicola in realtà el sia Eriberto alias Luciano????😳
Se confermato, qua scoppia la renzite acuta

Rispondi
Superciukko

Mi no so, però intitolare il centro sportivo a Zelulayev mi intriga 🤣🤣. Pensa che storia, per noialtri avrebbe senso anche lui… Lori a chi? A Eurobet?

Rispondi
Leo

Però l’è sempre divertente torli par el cool, un pochetin i me manca i “butey del nor’ said”….

Rispondi
celtico

a Lazovic vogliono dimezzare l ingaggio,questa e’ la proposta per il nuovo contratto..beh dai,da qualche parte bisogna rientrare con le ultime spese!compralo ti el Botagisio!

Rispondi
stefano 50/60

Quando l ex vignaiolo fece quella corsa pazza sotto la sud dopo il primo derby in A urlò al mondo, per non sembrare come dice sempre lui mollo e di plastica, che la squadra del suo cuore e della sua città era il Verona……criticò i supporter della diga perchè l avevano criticato e li definì grosso modo un gruppetto di persone che gli dovevano gratitudine per l impresa che fece portandoli in B visto che erano più che evidentemente da parco del gran sasso come le specie unisesso e sterili viventi in quel parco……le parole che disse allora erano molto diverse da quelle che disse tempo dopo, anche dopo di quando lo si vide piangente a piacenza sulla spalla di collovati ……come tutta la gente del resto che celebrava con fare dottorale le imprese del dopolavoro tifando ovviamente strisciate di varia genìa …..quella corsa sotto la sud con quelle manifestazioni dementi, ricordo il suo brindisi nella pozzanghera, scatenò in me una rabbia che non reprimetti e che offuscò per settimane la gioia di averli inculati a secco sotto di due goal…..l atteggiamento di una persona di mediobassa intelligenza sarebbe stato l ignorare quell agglomerato subumano in nord e dintorni facendoli cagare lamette arrugginite per il largo…..no invece che pampurio, in omaggio alla promessa fatta a loreto del neri prima del match, si esibisce in una pantomina che ha generato poi quel che sappiamo di casini, a proposito delle colpe della sud eh, e che ha generato in me la voglia prodigiosa di tirargli una biglia d acciaio oltre a un numero incalcolabile di insulti e bestemmie che ancora ai giorni nostri non sento affatto diminuire…..
non c è un cazzo da fare, c è chi ha sangue gialloblu nelle vene e c è chi invece ha zucchero in polvere vaniglinato, sotto a dove el se petena, per guarnire dolciumi da ricorrenza….oltre a bandiere del bilan, come l ex vignaiolo, interM iuve M……..ma il karma eh…ehehehhe….

Rispondi
Alberto

ali comprà anca el Bar ala Pantalòna? sarebbe un’ulteriore smacco al cuore dei zeoloti..
e zo goti….

Rispondi
Mir/=\ko

Ma dai??? Adeso, guarda caso, vien fora che la notizia de Rebic l’è na cavolada senza costrutto!!! … Pensa ti e qualchedun el ga anca creduo… Du pali e mezzo a stagion… Fantascienza pura!!!

Rispondi
Celtico

Che non abbia fondamento lo ha scritto solo tggialloblu..che solitamente fa uscire le notizie 2 giorni dopo gli altri.quindi mah.vedremo.certo,per noi anche Lazovic ha l ingaggio fuori portata..quindi Rebic rimane effettivamente improbabile

Rispondi
Sick boy

Aldilà della litigata finita sui social col ds del Torino, Juric sta buttando all’aria il suo talento da allenatore e la sua carriera perchè si lamenta ovunque delle società davanti alle telecamere. Ve lo immaginate quest ‘anno se fosse stato ancora qui a gennaio? Peccato per lui,ma forse è anche meglio che se ne sia andato.

Rispondi
Sergio

Sembra non ci sia nulla da fare per il polacco. Mi dispiace molto. Sarebbe cresciuto , ne sono sicuro. Non era alla portata. Ormai sappiamo. Trattabili solo intorno, massimo al milione. Quindi emergenti o prestiti. Sperando in Sogliano. Che per fortuna e’ rimasto. Porta girevole all’ ingresso. Non si fa neanche in tempo ad affezionarsi che gia’ sono venduti. Non e’ il massimo certamente.

Rispondi
Maurizio

Solo il Grande Bagnoli via da Verona, si è ripetuto. Gli altri non sono più stati gli stessi. Allenatori e giocatori non sono più stati all’altezza del rendimento della magia della maglia dell’Hellas e della Magia che solo il BENTEGODI sa dare. Quasi tutti meteore.

Rispondi
Skywalker

Beh insomma… Non so a chi tu ti riferisca. Però, se vogliamo parlare di Camoranesi, Mutu, Gilardino, Oddo, Dirceu, Peruzzi, F. Inzaghi, Prandelli, Tudor… mi sa che ti sbagli.
Ed ho detto solo i primi che mi son venuti in mente.

Rispondi
Gibo

Figa
Uno che cita bagnoli
E che l’altro che ghe risponde oddo e dirceu
Temi di stretta attualità

Rispondi
Skywalker

Risposta di intelligenza rara. Forse è il caso che tu rilegga il post di Mattia. Soprattutto la parte da Allenatori a meteore

Rispondi
inogniposto

Ciao Celtico:

Su Lazovic che prende sul milione di Euro…. chiedo: da quanto tempo oramai Non ti fa un campionato all’altezza? Quando dico campionato penso alla maggior parte delle partite di una stagione , non alle ultime 7-8 dopo averne fatto angossa per tutto il camionato… E’ da oltre un paio di campionati che il suo rendimento non giustifica un simile ingaggio; penso che ciò che gli sta offrendo il Verona sia in linea con quanto da lui sul campo al Verona. (per me è persino troppo)

Rispondi
celtico

ciao inogni,sono d’ accordo con te riguardo al rendimento di Darko nell ultimo anno,ma il contratto che aveva glielo aveva fatto Setti eh..(e comunque guadagnava meno di Lasagna)e al tuo capitano che va in scadenza,se gli proponi il rinnovo di un anno a meta’ stipendio,significa che e’ una farsa e in realta’ lo vuoi fuori dalle balle..almeno,io la vedo cosi..

Rispondi
Gibo

Come accompagnare alla porta i giocatori bandiera e’ un tema
Gente che ha dato tanto, tutto per la maglia, gente alla quale ti aggrappi nei momenti di difficoltà e alla quale chiedi di tirarti fuori dalla palude quando le cose vanno male, gente che ci mette la faccia nei periodi bui, gente aziendalista che tiene in piedi lo spogliatoio e sostiene l’allenatore di turno, gente che se alla fine le cose girano bene salva il culo al presidente.
E’ giusto che questi giocatori siano in qualche modo premiati? può esistere la riconoscenza nel calcio? E in che termini?
C’è un aspetto anche un po’ triste in tutto questo legato all’incapacità dei giocatori di vivere con una certa serenità il momento in cui devono appendere le scarpe al chiodo.
Non tutti sono potenziali bravi allenatori o dirigenti.
Sono d’accordo con celtico. Lazovic e’ stato gentilmente messo alla porta, dovesse rifiutare le condizioni proposte rimarra’ ai piu’ la sensazione che sia stato lui a volersene andare.

Rispondi
Hellas1971

Noslin ha 25 anni, nel suo curriculum ci sono 3 campionati in ED (serie A olandese) con massimo 5 goal in una stagione ed un ottimo pezzo di campionato in serie A in una squadra dove le sue caratteristiche venivano esaltate. A me Noslin piace ma pensare valga 20 milioni mi sembra una mezza follia.

Rispondi
stefano 50/60

CIAO Vecio…le valutazioni hanno tanti di quei padri che neanche durante un orgia figurarse……………….tra procuratori, il male assoluto del calcio da molti anni, e giocatori, la cui morale ricorda quelle da schivare sul marciapiede, valutano qualche giocatore appena discreto cifre fuori da ogni logica…………tieni presente inoltre che dopo il trasferimento a qualche squadra di fascia media o alta che paga ingaggi, e commissioni, molto alte dopo quando il giocatore siede spesso in panca o tribuna e vorrebbe rilanciarsi chi lo prende a quelle condizioni ?………..intanto però sia il giocatore che il procuratore hanno messo in berta cifre che altri non vedono in tutta la vita…mah…..

Rispondi
inogniposto

H71 non lo so, se li hanno dati per Ngonge che certamente è più forte tecnicamente ma non continuo come Noslin, allora penso che anche Noslin li possa valere… Avrà un curriculum non di primo ordine ma ha dimostrato in campo le sue qualità .

Rispondi
inogniposto

Se Pensiamo a quanto abbiamo pagato noi per esempio un Ilic (che a me piaceva come giocatore) forse il prezzo di Noslin sembrerà più congruo.

Rispondi
Hellas1971

Lazovic ha 34 anni, è professionista da 17 stagioni, 5 a Verona con degli ingaggi sempre buoni pagati fino all’ultimo centesimo…definirlo una bandiera che si vuol far fuori perché gli si propone un contratto inferiore vista sia l’età che il rendimento delle ultime stagioni mi sembra alquanto strumentale…se si vuol fare una squadra che faccia uno step in avanti Lazovic in questo momento deve essere un buon comprimario che entra al sessantesimo a mio avviso

Rispondi
inogniposto

Non so se intendevi commentare me H71, faccio un discorso più ampio spiegando ciò che penso io: il Verona come la maggior parte delle altre squadre ha una “spada di damocle sulla testa” che è il monte ingaggi che va abbassato e tenuto sotto controllo quindi va fatta una analisi di costi / benefici, e questo vale per tutti anche per chi è qui da molti anni; Lazovic oramai un lontanissimo parente del giocatore che ammiravamo con Juric / Tudor , quest’anno ha fatto buone partite soltanto nella fase finale del campionato, nelle altre o ha fatto fatica ad arrivare al 6 (quando andava bene) oppure (spesso) era al limite dell’irritante (sbagliava tutto) E questo vale anche per lo scorso anno (tra infortuni e partite pessime mi ha fatto bestemmiare troppo spesso) … Io dico che un giocatore così non può essere tra i più pagati; bandiera o non bandiera; io penso che se vuole rimanere a Verona deve farlo a condizioni economiche molto diverse, perchè non è più il Lazovic di una volta ed il Verona non può permettersi di buttar via soldi.

Dimenticatevi il Lazovic di qualche campionato fa, perchè non tornerà più

Rispondi
Hellas1971

Commentavo in generale, qui ogni cosa è buona per far polemica. Sono d’accordo con te e mi sembra evidente e logico che ora Lazovic valga quello che gli è stato offerto. Lazovic ha preso parole per quasi tuto il campionato ma ora se gli vengono offerti meno soldi si vuol far fuori una bandiera. Sarà…

Rispondi
Gibo

Chissà se le polemiche le fanno gli altri o le fai tu
Chissa’
Il modo in cui le squadre (tutte) gestiscono le fasi finali delle carriere dei giocatori cd ‘bandiera’ mi sembra un ottimo spunto di riflessione
E anche il modo in cui questi giocatori cercano di far pesare il loro passato per spuntare gli ultimi ingaggi prima di essere costretti a decidere cosa vogliono fare da grandi.
Volutamente non ho espresso nessun giudizio ma solo aperto un tema di discussione che mi sembra più interessante e attuale di oddo e dirceu
Il fatto che tu lo riprenda come polemica senza senso evidenzia una volta di più quanto tu sia prevenuto e quanto hai bisogno di fare un po’ pace con te stesso

Rispondi
Hellas1971

Ti ha chiesto qualcosa qualcuno? Gibo è diventato il tuo unico nick?…dove son finiti tutti gli altri?…dai su divertici ancora, no bussola team non party

Gibo

Piccoli uomini non crescono
Fai veramente pena
Nessun rispetto per te mafiosetto del cazzo

Hellas1971

Eccerto tu invece dopo insulti, minacce, nick a profusione e fantomatiche denunce fai l’anima candida che cancella tutto…poveretto….

Gibo

Ti svelo un segreto
Scrivo cosi’ digitando tutti i caratteri dal cellulare e utilizzando l’apostrofo
Adesso scrivo così scrivendo le prime due lettere della parola e poi utilizzando il completamento automatico
Sono anche capace di scrivere COSI’ in maiuscolo
Oppure COSÌ sempre col completamento del t9
Pensa che bravo
Ma non dirlo a nessuno, mi raccomando mafiosetto

Gibo

Io non ti ho denunciato
Possiamo poi discutere su cosa sia insulto o meno
Se affermi che ti ho minacciato affermi il falso, ma del resto cosa aspettarsi da un mafiosetto
Di certo sono stato anche troppo buono con te
Meriti il peggio piccolo uomo

Gibo

Ti si da la possibilità di parlare di calcio e preferisci lanciare accuse ridicole
Difficile recuperare un minimo di credibilità così
Capisco anche sia difficile per te parlare di calcio in modo obiettivo
A chi dovrai mai rendere conto…

Hellas1971

Al presidentissimo Setti il quale è molto preoccupato dell’opinione di una ventina di facinorosi che scrivono su un blog che influenza tutte l’opinione pubblica veronese che è sempre così ostile e minacciosa contro sta società con manifestazioni ai limiti della guerriglia urbana. Facinorosi capitanati dal temibile Gibo.

Gibo

D’accordo con te che a setti freghi un cazzo di quel che si scrive qui
Del resto tu sei capace di venderti per un tozzo di pane al leccaculo del portaborse dell’amico del conoscente

Hellas1971

e da quando sei ricomparso tu col tuo team mi hanno anche aumentato lo stipendio…grazie…

Hellas1971

Ti svelo un segreto.
Più nick ci sono da combattere più mi pagano

inogniposto

sul “comprimario” la penso come te, ti chiedo una cosa: pensi che Lazovic accetterebbe di esserlo? Accetterebbe di fare per esempio da “chioccia” ad un Mitrovic cedendogli lo spazio necessario perchè maturi?

Rispondi
Hellas1971

Lazovic è stato dipinto come un senatore che destabilizza lo spogliatoio quando in realtà è persona educata e tranquillissima. Ha 34 anni, non c’è la fila che lo vuole, ovvio che accetterebbe anche perché nell’era dei 5 cambi i titolari non sono più 11. Ed è normale che in fase di trattativa ognuno faccia il proprio gioco.

Rispondi
inogniposto

sul fatto delle bandiere:

a gennaio è andato via un giocatore che NELL’ECONOMIA DEL GIOCO DEL PERIODO JURIC-TUDOR era importante ALMENO quanto Lazovic e non mi pare che nessuno abbia gridato alla lesa maestà; fa parte del ciclo “della vita” di ciascun giocatore, si dovrebbe pensare più al bene del Verona che alle simpatie che ciascuno di noi legittimamente ha .
Faraoni giocava male almeno quanto Lazovic eppure per lui nessuna difesa da parte di nessuno (io per primo nonostante lo abbia sempre reputato forse il più importante giocatore del Verona dei due slavi)
Quando arriva il momento di considerare un giocatore non più indispensabile, una società seria prende le opportune misure (riduzione ingaggio, riduzione dell’utilizzo fino al caso estremo del non rinnovo )

Qui non si tratta di simpatie o di riconoscenza, si tratta del bene del Verona; preferisco che uno stipendio da un milione di euro sia speso per far arrivare un giocatore che mi assicura un apporto discreto per tutto l’anno piùttosto che uno mi gioca bene un paio di mesi sparendo per il resto dell’anno.

Rispondi
Pennabianca

Se a Lazovic il PSG proponesse un contratto a sei zeri, il buon Darko, giustamente, non ci penserebbe un attimo ad accettare. Non si farebbe certo problemi per il fatto che è un uomo spogliatoio, un leade ecc..
La stessa cosa deve fare il Verona per un eventuale proplungamento, valutare quello che il giocatore può dare alla causa e agire di conseguenza.
Gli interessi del Club sono la cosa più importante.

angossa

“Ti svelo un segreto.
Più nick ci sono da combattere più mi pagano”
RIFLESSIONE:
saresti milionario, ma per me resti un PEZZENTE

Rispondi
Hellas1971

Ah ah, un altro del team che esce solo in “certi momenti”…buone cose anche a te…

angossa

“Dieci anni di profondo orgoglio al servizio della squadra che rappresenta la Sardegna nel mondo. Essere il Presidente del Cagliari è un privilegio che richiede responsabilità e sacrifici, sempre ripagati dalla passione e dall’amore della nostra gente per i colori rossoblù”.
TRADUZIONE:
“Dieci anni di profondo orgoglio al servizio della squadra che rappresenta Verona nel mondo. Essere il Presidente dell’Hellas Verona è un privilegio che richiede responsabilità e sacrifici, sempre ripagati dalla passione e dall’amore della nostra gente per i colori gialloblù”.
RIFLESSIONE
Ma Setti la pensa così?

Rispondi
Gnanfo

Nesùn in sto blog l’è Darkorgo!
Io penso che, in tempi come i nostri in cui la mezza notizia atta a recuperare visualizzazioni sia pane quotidiano, discutere se, quanto e come sia stato proposto ad un giocatore il prolungamento dell’avventura in gialloblù è assolutamente strumentale al mio preambolo…la verità la sanno solo gli interessati e noi tifosi siamo spettatori di una situazione per la quale non possiamo decidere. Poiché da noi la parola che fa girare il mondo non è la “fig@“ ma è “schèi” direi che o Darko si adatta o ciaone…d’altra parte i putridi plurindebitati e fuorilegge hanno dato il benservito ad un certo Del Piero senza tanti indugi.

Rispondi
inogniposto

giocatore che non mi è mai dispiaciuto, non è da medio-grande ma lo vedo bene in una piccola squadra dove tutto gli gira intorno… Quest’anno annata da dimenticare .

Rispondi
inogniposto

Akpa-Akpro non sarebbe convinto del Verona…

Figuremose noaltri… resta dove te si fenomeno!

Rispondi
inogniposto

ieri sera il TG della concorrenza (la TV dei “preti spretè”) ha detto che Il Verona ha rifiutato una offerta “importante ( non ricordo se di 6 o 8 milioni) per Cissè che ad ora è il giocatore più richiesto del Verona

Rispondi
Mingon Federico

Ehi gente di poco Spirito, intanto sambuca come piovesse….arriva Molinari dal Modena

Rispondi
Mir/=\ko

All’ex Udinese MAKENGO è molto vicino il Lecce, non il Verona. Ho dato invece una occhiata al rendimento di KASTANOS con la maglia della Salernitana nello scorso campionato e devo dire che, sulla carta, questo sarebbe davvero un innesto molto positivo.

Rispondi
Mir/=\ko

Perché??? Considera con che club ha giocato e soprattutto i ruoli nei quali ha giocato! Gli è stato chiesto di giocare spesso sulla fascia e lì, da giocatore adattato, nn ha certo brillato anche se qualche in fase offensiva qualche ottimo cross lo ha messo. Qualche diagonale buona l’ha fatta anche in fase difensiva. Però nel suo ruolo naturale di trequartista ha dimostrato grande forza fisica, buona “garra” e soprattutto ha complessivamente ben figurato facendo segnare anche qualche buon gol con i suoi assist. Non lo vorresti??? E chi vorresti allora, considerando che il presidente si chiama Setti e che sarebbe già un miracolo portare a Verona uno che ha già giocato in A l’anno precedente??? Se parte Suslov (… e questa opzione sarà molto probabile) il rischio è di ricominciare con uno sconosciuto, oppure di tentare la carta Praszelick, che sta rientrando dal prestito al Cosenza, dove ha fatto bene. Non ghe schei, quindi accontentiamoci di questo Cipriota, sempre se arriva!

Rispondi
Gibo

Ogni scusa e’ buona per fare polemica
Onore al nostro presidentissimo che anche quest’anno ci regala la serie a
Fa quel che può sempre e solo per il bene dell’hellas

Rispondi
Gibo

Ma no figurete
Se fa par dir do cagade in attesa che decolli el mercato
Comunque atento a dir che setti el ga mia schei
L’ordine dei carpigiani scalzi el te scomunica
Va confesarte

celtico

che poi,Setti risulterebbe senza soldi anche se cedesse Suslov Noslin e Serdar a 80 milioni l uno.i motivi sono e rimarranno misteriosi.ma siccome non ho voglia di sentirmi dire”compralo ti el Verona”, “8 anni di A” “Setti miglior presidente scalzo della storia del calcio”ecc ecc…non mi pongo piu’ domande.

Rispondi
Gnanfo

Stiamo tranquilli che tra poco più di 200 ore comincia il travaso di cartellini e l’apertura di “nuove scommesse da plusvalenzare”…forza Maurizio il migliore di sempre

Rispondi
Mir/=\ko

Noslin alla Lazio per 15 milioni senza contropartite? Se dovesse andare così, si tratterebbe dell’ennesimo affare che fa la Lazio, più che il modestissimo Verona di Setti. Caro Lotito, vuoi Noslin? Bene: 15 milioni + Cancellieri!

Rispondi
Gibo

Sapete quanto sono contro il modo d’agire di questa società
Ma secondo me una cosa sono le sparate ( e 20 milioni li ho sempre considerati una sparata) e un’altra i fatti
Se e’ vero che Sogliano e’ riuscito a tenere il punto e a farsi pagare noslin solo cash senza contropartite e’ stato bravo
Sinceramente più di 15 milioni per uno che ha fatto bene mezza stagione in serie a sarebbero utopia
Però devono essere 15 solo cash
Sporchi e subito
Non e’ che fra qualche giorno escono notizie di bonus, riscatti e condizioni varie…

Rispondi
Gibo

Mandas non verra’ mai all’hellas per il semplice motivo che non e’ un giocatore di cui la lazio si vuol liberare, come gli altri invece che ci vuole rifilare
Veramente tutto ciò che può far felice zanetti sono cancellieri e akpa akpro?
Andiamo bene

Rispondi
hellasmastiff

tra una settimana si svincola ricardo rodriguez

sogliano stringiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!

Rispondi
Sergio

Sì perché Rodriguez verrebbe a Verona! Qui a Verona vengono, sì o no, solo ex rider, convalescenti, ex giocatori oppure, e qui è l’ unica speranza, scoperte del bravo Sogliano. Abbiamo retribuzioni da bassa serie B.

Rispondi
Eli

Tra una settimana certamente Noslin non sara’ piu’ gialloblu’…….purtroppo ( in compenso torna Lasagna!!). Ma perche’ non cedono Coppola o Cabal? che tanto un discreto terzino sinistro e un centrale li troviamo sicuramente per sostituirli…..attaccanti così forti difficile reperirli a pochi SCHEI!! Setti perche’ non ti svincoli anche tu a fine mese?

Rispondi
Hellas1971

Quando lo hanno venduto cancellieri era un potenziale pallone d’oro vergognosamente svenduto, ora che si vocifera potrebbe tornare è diventato un pacco che la Lazio vuole rifilarti…qui funziona così

Rispondi
RobyVR

Efetivamente che el Plusvalendolo el venda a tanto o a pôcô no l’è mia importante visto che tanto i schei i sparisse. De Cancelieri ci avaria dito che l’ è un paco? Me son pèrso calcosa?

Rispondi
RobyVR

Dai Presidente!!!! Bison vendar almanco 20/25 sugadori par tegnar bota col record del mondo!!! Seti…. stringi!!! Daghe Noslin, Serdar e Suslov par quindese miglioni in tuto e morta li! Strensiiii!

Rispondi
inogniposto

Che si trovino con facilità difensori forti è tutto da vedere, anche perchè se fosse così sarebbero dei fessi a spendere una discreta quantità di soldi i (potenziali) acquirenti di un Coppola per esempio… Anzi dico di più : trovare un difensore veramente forte è sempre più raro…. Se penso ad un Di Lorenzo titolare in nazionale sto mal… Qualche anno fa avrebbe giocato titolare in serie B, altro che nazionale .
Io non mi preoccupo di chi va via, ma di chi arriva…

Rispondi
inogniposto

Leggo di un interesse del Verona per Yeboah…. LA NOSTRA OPERA PIA DI LIBERARE IL GENOA DA UN OSSO DA BRODO L’EMO FATTA CON KALLON … Adesso tocca a qualcun altro!

Rispondi
Papo

Sto guardando il Como come sta iniziando a spendere e ingaggiare giocatori di livello in virtù di una società forte, io mi chiedo ma questa società perché prende l’ inutile Como e non si prende il Verona? Mi sembra impossibile che nn sia mai arrivata un’offerta di questo tipo a Setti.

Rispondi
pipphellas

me lo sono chiesto spesso anch’io…forse Setti chiede una cifra troppo alta oppure vuole soci pur rimanendo lui al comando (tradotto: ovo galina e c*l caldo)

Rispondi
Tizio58

quanti commercialisti su sto sito. Qua si incassa e spariscono i soldi si dice, ma voi avete i conti di quanto costa la società, il verona ha piu di 80 dipendenti e bisogna pagarli, Setti è un imprenditore non un tifoso come il 90% dei presidenti e i soldi suoi x il bene di tutti i tifosi del Verona non li caccia. é giusto discutere ma discutiamo su i giocatori che arrivano e se ne vanno che tanto le cifre vere che girano non le sanno neanche i giornalisti. Vero Vighini e soci?

Rispondi
Tizio58

Personalmente non me interessa un caxxo se Setti el riempie el materasso, quanti debiti, quante plusvalenze, el concreto x un vero tifoso è tifar e sperar che la squadra la riesca nel so intento la salvezza tutto quello in più lè un regalo. Presidente tifoso che ascolta anche i tifosi roba de altri tempi bisogna adeguarse ai tempi moderni.

Rispondi
Tizio58

chi insulta non sa ragionare e non ha argomentazioni e rispetto del pensiero altrui

Gibo

Se scrivi chissenefrega se setti si riempie il materasso sei tu che non hai rispetto degli altri
E comunque confermo quello che non e’ un insulto
Bei manco

pipphellas

esiste la possibilità per i nostri fornai di fiducia di chiedere alla società (leggasi il presidente o l’amicone Sogliano) circa la situazione finanziaria attuale? Quanto dobbiamo incassare e quanto possiamo spendere?

Rispondi
Gibo

Di tutti i nomi che si sentono accostati al verona in questi giorni restano preferibili le scommesse su sconosciuti di Sogliano
Sara’ l’effetto sorpresa
Ahahah
L’unico modo rimasto al tifoso hellas per sognare un po’

Rispondi
Mir/=\ko

Il Monza su MAKENGO… Quindi andrà in Brianza, magari in compagnia di MONTIPO’. E tutto questo alla faccia di chi su questo blog sosteneva e sostiene l’inconsistenza calcistica dei Lombardi destinati, sempre secondo qualcuno, a “sparire dalle scene”! Ma sparire quando, poi??? Se parliamo di inconsistenza, dobbiamo fare riferimento in particolare a quella che fa la differenza in sede di mercato, ovvero quella economico/finanziaria che caratterizza in maniera chiara il nostro povero Hellas. In fin dei conti a giocatori e allenatori interessa l’ingaggio, mi pare ovvio e il Monza, con un potere d’acquisto ben diverso da quello di Setti, si salva più che tranquillamente. Mentre lo scudetto Verona deve affidarsi annualmente ai Santi del Paradiso.

Rispondi
Alberto

Stavo pensando ma Šutalo che sta zugando stasera nela Croassia no me lo ricordavo mia così forte…
infatti l’è naltro…

Rispondi
Gnanfo

Dopo aver visto in curva el striscione “Nocera” me son ricordà ancora de più perché stasera tifo Croassia

Rispondi
Salame

Tifosi croati grezzi, cavernicoli, hanno lanciato continuamente bicchieri, lattine in mezzo al campo durante la partita, contentissimo che-se la siano presa nel culo a 40 secondi dalla fine, Punto!

Rispondi
hellasmastiff

Bernardo Vital e Rikelme per la difesa giovani interessanti magari arrivano subito…..
poi kastanos e horruoi uno o due mediani per dar cambio a duda e serdar…
se parte cabal altro che murru andare a riprendersi vinagre…..
ghilardi ok considerando anche le condizioni precarie di magnani e pawel…..
davanti farà ancora molto sean….. swidersky ma non solo……
Makengo e Kelvin Yeboah possono servirci ma dipende dai costi…. sogliano preferisce gente presa dall’estero semis conosciuta a costi contenuti……..

altri giocatori che furono molto vicini a gennaio, come i vari Kurtulus ma piazzato, Ricardo Mangas, Lauritsen, Idah, Djukanovic per Noslin e Sahraoui

Rispondi
Pennabianca

Mi piacerebbe sapere se anche quest’anno abbiamo la necessità impellente di vendere a tutti i costi, o se possiamo permetterci almeno di “pretendere” un prezzo congruo per le nostre plusvalenze.
Ogni anno sembra che i nostri conti siano a postissimo, salvo poi all’improvviso accorgerci che la nostra barca fa acqua da tutte le parti.

Rispondi
inogniposto

secondo me se vendi bene Noslin allora potrai pretendere il giusto dalla vendita degli altri giocatori perchè non sarai con l’acqua alla gola

Rispondi
Antilady

Vedendo le cifre di cui si parla per le cessioni, non mi sembra di vedere la solita svendita. Un Noslin che se ne va per 15 milioni dopo 5 mesi sono prezzi di gente che finalmente non ha l’acqua alla gola. Sperando poi siano confermate le cifre.
Se pensiamo che Simeone è stato venduto a 12….

Rispondi
RobyVR

Ma vendarlo a 5 piutosto che 15 cossa cambia relativamente al progeto sportivo del Verona? Par mi gnente, semplicemente parchè de progeti, via dela salvessa par cul, no ghe ne.

Rispondi
Gibo

Se vendiamo noslin e cabal per 20 milioni, teniamo serdar e suslov ed investiamo 10 milioni di quei 20 per rinforzare la squadra allora il mio giudizio sul mercato sara’ positivo
Potremmo anche aggiungerci altre operazioni di vendita / risparmio ingaggio (montipo’ lazovic faraoni davidon)
Vediamo, magari il carpigiano scalzo ci stupisce tutti

Rispondi
inogniposto

il Verona ha anche alcuni giocatori giovani molto interessanti, farne maturare qualcuno da noi (oltre che i difensori centrali) invesse che vendarli subito non sarebbe male… Ce nè uno che ho visto giocare quattro-cinque volte che per me è destinato ad avere una gran carriera (sempre che abbia la testa da campione) si chiama Soragni , sarei pronto a scommettere sul suo futuro

inogniposto

ovviamente anche Cissè e Corradi… non capisco perchè non inserirli nella squadra maggiore, certamente non buttarli allo sbaraglio ma utilizzarli si però (non solo metterli ogni tanto in panchina) considerarli insomma giocatori VERI.

non capisco perchè si è andati a prendere un Kallon spendendo un paio di milioni di euro che quando è venuto a Verona aveva 20 anni e non si pensa per esempio a “lanciare” un giocatore nostro come Cissè o un Corradi oppure (rischiando un poco di più) un Soragni (vista l’età) .

inogniposto

al Vesentin chiedo anche questo: avere coraggio con i giovani (ovviamente se ghe ne restarà qualchedun de boni) a parte Mitrovic e Belayane già in rampa di lancio (Charlys non penso sia nostro) . Un Cissè lo utilizzi per spezzoni di partita sempre più lunghi facendogli fare esperienza e lo fai crescere tu…. Se una squadra come il Milan lo vuole , penso un motivo ci sia.

Gibo

Il motivo c’è
Si chiama plusvalenza piena per i prodotti del vivaio

inogniposto

puoi fare una plusvalenza piena ancora maggiore se li vendi dopo averli resi giocatori “fatti e completi” .

Il caso di Udogie: lo hai venduto bene ma se lo avessi aspettato e tenuto e fatto giocare titolare nella prima squadra del Verona per un anno avresti preso come minimo il triplo.
Non dico di rinunciare alle plusvalenze ma di avere un minimo di coraggio e soprattutto lungimiranza .

inogniposto

L’abbiamo fatto con Kumbulla Terraciano, Casale Coppola … spero seguiamo questa strada e non quella di Udogie

Rispondi
Hellas1971

Fammi indovino e ti farò lungimirante…ovviamente fosse così facile capire se da un giocatore puoi ricavare di più o di meno tenendolo non è così facile altrimenti sarebbero tutti ricchi e la Roma non avrebbe “regalato” i vari calafiori, scamacca e frattesi solo per citarne alcuno. Udogie lo sapevano tutti fosse in vendita ma nessuno ha pensato che fosse così forte altrimenti vuoi che non ci fosse una juve, un Milan, un Inter che offrisse 5 milioni? Perché se era così forte juric non lo ha portato con sé a Torino? Perché juric non lo faceva giocare?…,poi col senno di poi boni tutti..

Rispondi
Superciukko

Pensa a quelli che ci hanno dato Noslin, Ngonge, Hein e tutto quelli che ci hanno permesso plus a gogò. I loro DS sono ormai alla fame

Rispondi
Superciukko

E quale sarebbe il peggio? Firse napoli, atalanta e Lazio cioè quelli che sborsano vagonate di milioni per prendersi quelli che noi poveri disperati compriamo a due soldi?

Superciukko

Ecco bravo, rinuncia che non ho voglia di farti i disegnini. Del resto il tuo pensiero l’hai chiarito in 500 post (ottimo risultato per un newbie del blog).

inogniposto

Il calcio non è una scienza ma neppure un terno al lotto, se vedo io che non sono nulla che per esempio un SORAGNI ha delle ottime potenzialità uno che fa di mestiere il DS e fa “scauting” a maggior ragione

Rispondi
Celtico

Poesia vedere Dawidowicz che scarpa Mbappè al 95esimo e non viene dato fallo solo perchè lo manca!!😂😂grande Pavel!!

Rispondi
Il Buon Osvaldo

Io non sono un talent scout professionista ma.ho visto giocare quel ragazzo nella primavera e nelle nazionali under e lui percorreva i tempi giocando nelle categorie superiore alla sua età per cui si capiva che aveva grosse potenzialità e superiori agli altri suoi compagni. Poi, sia chiaro, nessuno ha la sfera di cristallo per capire se un ragazzino di 15-16 anni sfonderà o rimarrà solo una promessa. Un tal Lionel venne scartato perché troppo esile. Comunque Udogie andava venduto meglio. L’unico dubbio resta sul fatto se lui volesse rimanere o spingesse per andare via e questo non lo sapremo mai.

Rispondi
Hellas1971

Col senno di poi è sempre facile. È stato venduto male sì ma hanno sbagliato in tanti, juric ad esempio non lo faceva giocare inoltre non è che sia stato venduto in gran segreto, se era reputato così forte perché una juve, un Milan od un Inter non han offerto 5 milioni per superare la concorrenza dell’Udinese?

Rispondi
Hellas1971

Fintanto non si capisce cosa sono le plusvalenze e perché sono fondamentali per i bilanci di tutte le società è difficile fare altri ragionamenti. L’Atalanta ad esempio ha chiuso in attivo gli ultimi 8 bilanci ma ha debiti per 186 milioni…senza plusvalenze non avrebbe mai chiuso in attivo questi bilanci

Rispondi
Hellas1971

Se chiudi un bilancio in passivo devi ricapitalizzare, se lo chiudi in attivo no e lo chiudi in attivo solo facendo plusvalenze visto che i costi sono superiori ai ricavi (e questo vale per tutti). Chiudendo il bilancio in attivo in questo modo accumuli debiti ma vai avanti. Le plusvalenze fittizie tra club scambiandosi giocatori sconosciuti se le sono inventate per questo motivo, non c’era alcun scambio reale di soldi ma i bilanci erano salvi. Questo è il calcio italiano.

Rispondi
stefano 50/60

Considerato che con l ultima recente intervista setti ha evidenziato tutto ed il contrario di tutto sposando in pieno la tattica a lui cara di parlare poco e poco spesso per dire ancora meno, ho però colto un qualcosa che non può essere opinabile più di tanto……………se lui stesso condanna, con una smorfia da scienziato del calcio, chi sostiene le virtù benefiche del paracadute e sottolinea, con una serietà nipponica, che retrocedere è una tragedia da evitare come la lebbra allora delle due l una………………o costruisce una squadra che può giocarsi la salvezza con ragionevoli speranze di raggiungerla o, anche in caso di retrocessione, ha il culo ben coperto……………….nel poker lui è un giocatore di livello medio/medio basso e lo sa bene……non lo vedo affatto a rischiatutto, piuttosto al gioco dei boeri dove non perdi mai…..,,aggiungete, cosa tutt altro che irrilevante, che noi della sua situazione ne sappiamo quanto di cibernetica visto anche che, e qui mi ripeto, i media e soprattutto le persone che ci lavorano sono DIPENDENTI, afferrato il quadro ?

Rispondi
Hellas1971

Ciao…che il paracadute sia economicamente vantaggioso è una leggenda metropolitana. Il paracadute ti salva il culo nell’immediato ma poi se non ritorni subito in serie A fine della fiera…e lo abbiamo visto in molte piazze così come abbiamo visto che ritornare subito in A non è così facile e scontato, anzi. ..due numeretti statistici a riguardo sarebbero molto interessanti

Rispondi
stefano 50/60

CIAO VECIO…..se ha detto così comunque nell intervista è una frase che può indurre alla fiducia non trovi ?
nel suo interregno qua per me ha rischiato poco, economicamente, e molto, sportivamente…..
sprovveduto non lo è di certo e se ha detto, come ripeto, che stare in serie A è oramai essenziale allora avrà le sue ottime ragioni………in caso di retrocessione comunque per me ha più di qualche escape……

Rispondi
Hellas1971

Setti è spesso giudicato e criticato per il metodo ma non esiste un metodo infallibile e tutti farebbero a modo loro, io lo giudico dai risultati. L’escape che ha credo sia quello delle esperienze passate, tre campionati di B e tre promozioni, lui crede di saper come si fa, i numeri gli dan ragione e va avanti per la sua strada.

Rispondi
inogniposto

Ciao vecio,
Se parli con un suo dipendente (ed io l’ho fatto) ti dirà che paga gli stipendi con regolarità certosina e che con lui si lavora bene, e non è la frase fatta di un dipendente “lecchino” ma rappresenta la realtà. Penso che per chi lavora con/per lui sia cosa FONDAMENTALE

Sulla sfera di cristallo evocata da H71 non sono affatto d’accordo, nel senso che stabilire se un giocatore è forte o no per uno che fa “scouting” è normale amministrazione, è il suo lavoro, non bisogna essere dei maghi merlino…. Non puoi prevedere un infortunio, ma puoi misurare le sue qualità tecniche e se vogliamo anche la sua “testa” visto che lo hai visto crescere nelle giovanili… Quelli del Verona più di tutti sapevano le qualità del giocatore. Oltrettutto una società di calcio è una intrapresa e Setti come qualsiasi altro proprietario di una squadra è un imprenditore e come tale deve affrontare anche lui il rischio di impresa. Chiedo se ha un senso vendere un giocatore giovane a tot soldi, che nei primi anni di carriera guadagna poco sostituendolo con uno che ti costa poco meno ma che ha uno stipendio che è 2-3 volte tanto….. Ci sono dei giocatori che è da coglioni vendere in fretta e furia perchè aspettando un anno o due se va male prenderai la stessa cifra che se si fosse venduto subito mentre se va bene riceverai 2-3 volte tanto. ADESSO PENSO A CISSE’… Ricordiamoci che se abbiamo comprato un cadenasso come Kallon a oltre due milioni allora si può vendere bene qualsiasi giocatore

Rispondi
Hellas1971

Ha senso perché per sopravvivere devi fare plusvalenze…ti manca questo passaggio. Su Udigie ha sbagliato lo scouting di mezzo mondo.

inogniposto

non discuto il fare plusvalenze, discuto sul momento giusto in cui farle

Hellas1971

Su questo hai ragione però mi sembra che ci siano mille esempi di tempistiche errate, frattesi, scamacca, calafiori della Roma, Zaniolo dell’Inter ecc ecc…il Verona qualcuna l’ha indovinata e qualche altra no…c’est la vie

Superciukko

Oppure semplicemente avevano bisogno di plus per il bilancio in quel determinato momento.

inogniposto

H71 guarda, al di là della simpatia/antipatia che posso avere verso la dirigenza-proprietà del Verona (passata, presente o futura che sia) mi è chiara l’assoluta importanza e se vogliamo ineluttabilità del fare plus-valenze per il Verona (ma vale per qualsiasi società come hai rimarcato tu), auspico semplicemente che si cerchi il momento giusto (salvo offerte irrinunciabili). Poi si può fare una errata valutazione sul da farsi, ho sentito che il Verona ha detto NO ad una offerta importante per Cissè (offerta a livello di quanto si spera di prendere per Cabal per esempio) e questo a me piace perchè vuol dire che si sa perfettamente il valore di Cissè e si sta cercando non di venderlo bene ma di ottenere la massima plus-valenza possibile. Tra l’altro magari se cerca un Cancellieri quando probabilmente te ghè lè zà in casa

Quando all’altro giovane che più sopra ho nominato non so se lo hai mai visto giocare, ma se questo mantiene ciò che promette, secondo me sarà il giocatore della covata Hellas Verona che porterà più euro nelle casse della società. ( ME SON SBILANCIA’ PER BENE era, e bada ben che no lo conosso, non è un parente amico o conoscente…. l’ho visto zugar e te assicuro che si vede la bravura, che lè tanta ).

Me piazarea che ogni tanto fossero riservate nelle pagine sportive cittadine degli spazi per far conoscere le promesse dell’Hellas, che rappresentano il futuro sportivo ed economico del Verona

Hellas1971

Scrivi cose ovviamente sensate però non sempre è così facile capire chi vendere e a quanto…in genere si vende chi ha richieste ed alla cifra che ti offrono, abbiamo venduto giocatori che col tempo hanno aumentato il loro valore ma anche tanti altri che fuori verona sono regrediti terribilmente, mi vengono in mente iturbe e kumbulla.

Gibo

I carpigiani scalzi approfittano di un momento di stanca del blog per riprendere il controllo della situazione
Effettivamente caos e disordine regnavano incontrastati
Urgono lezioni di educazione finanziaria sulle plusvalenze

Rispondi
Hellas1971

Ravvivalo tu con i tuoi mille personaggi, lì sei un maestro. Gheto scritto a helladino su telegram?

Rispondi
Gibo

La tua credibilità e’ sotto zero e invece di cercare di recuperarla puntualmente provi a screditare gli altri con sta cagate
Compito arduo sai mafiosetto

Rispondi
Hellas1971

Tu che discerni della credibilità altrui è divertente come cosa…dove son finiti tutti i tuoi amichetti e amichette?…dai fai scrivere qualcosa anche a loro

Rispondi
Gibo

Non c’è bisogno di molta gente per ridicolizzarti
Ci pensi già da solo

Hellas1971

Ah ah, ormai fai tenerezza…stanco di recitare più parti?

Gibo

Sai che io nella realtà non l’ho mai conosciuto uno che difende setti come fai tu?
Perché non ti fai conoscere? Su dai fatti vedere, così capiamo tutti che non sei un burattino che vive solo qui dentro

Hellas1971

E quindi qual è il problema? Decidi tu cosa è buono e giusto e cosa no?…se ti può consolare nemmeno io ho mai conosciuto uno che nella vita recita mille parti su un blog per autocompiacimento

Gibo

Ti piace sguazzare nella melma piccolo uomo
Evidentemente ti senti a tuo agio solo li’

Gibo

Dai che ne parliamo davanti ad una birra
Esci da qui
Ti fa bene
Dimostra che esisti davvero

Hellas1971

Caro Simone, come ti dissi anche anni fa mi spiace che non hai amici e cerchi disperatamente qualcuno che esca con te a bere una birra o fare una cena ma non sei il mio tipo…

Gibo

Mi sembra che l’intervento di martino nello scorso post del vigo abbia chiarito la questione e lasci poco spazio ai dubbi
Evidentemente non ti e’ bastato
E’ dalla notte dei tempi che utilizzi queste vili e subdole accuse sui multinick per screditare sistematicamente chi si dimostra critico verso la società
Cos’altro c’è da aggiungere?
Non so se esista un modo più squallido per perdere la dignità
Fai vomitare mafiosetto

Gibo

Dai raccontaci la tua storia ex fenomeno
Cosa ti ha fatto cambiare nick?
Hai avuto qualche trauma? Evento sociopatico?
Come mai te ne stai rinchiuso qui dentro come un topo? Difficolta’ a gestire le relazioni?

Hellas1971

Tu che scrivi tutto il giorno con .mille nick che chiedi agli altri perché stan qui?…tu che appena il blog si spegne inventi nuovi personaper ravvivare il discorso che chiedi agli altri perché stan qui?..divertente come cosa…ci sei o ci fai?

Hellas1971

Il nick Gibo scrive più o meno il doppio dei messaggi rispetto a me (e non contiamo gli altri nick del team). E chiedi a me se ho una vita fuori da qua?

Gibo

Ogni tanto vale la pena ricordarlo
Qui quello che non e’ disposto a metterci la faccia sei tu
Io scrivo qui con un solo nick e con estrema chiarezza porto le mie posizioni molto critiche nei confronti della società
Questo non vuol dire che disdegni battute e cazzate ed e’ chiaro inoltre che se vengo attaccato sono costretto a difendermi
Non userei più nick contemporaneamente semplicemente perché non ci vedo il divertimento e l’utilita’.
Non ho problemi a sostenere nella realtà quello che scrivo qui
Tu invece lanci false accuse con l’intento di screditare, che e’ una cosa veramente squallida, e ti nascondi qui dentro, rifiutando ogni confronto che chiarirebbe inequivocabilmente chi racconta frottole
Quando vuoi io ci sono, proponi tu il modo che più ti piace
Sempre che non ti sia già giocato tutta la dignità rimasta

Celtico

Intanto ai dettagli Noslin alla Lazio.Setti chiedeva 20,il suo amico Lotito gliene ha dati 15 e via andare.probabilmente un paio in black mode come bonus.plusvalenza piena dato che ce lo avevano regalato.con 15 milioni salterebbero fuori un difesore forte e una punta
buona!sarà così…??mah!!!compralo ti el Verona!!

Rispondi
Sergio

Il rapporto che c’e’ tra setti e lotito dovrebbe essere indagato a pettine fitto. Mi auguro che gli Uffici preposti alla correttezza delle operazioni siano onesti e capaci nel loro lavoro. I miei dubbi, ma sono solo dubbi, sono immensi.

Rispondi
RobyVR

Plusvalense alealelealè, plusvalense alé
Pluvalense alealé, plusvalense alè!
Poporopopopopo
Poporopopopopo
Lalalalalalá, plusvalensa-a
Lalalalalala, pluvalensa-a

Rispondi
Celtico

Tggialloblu come sempre sul pezzo,scriverà Venerdi del gol di Duda agli europei.primo giocatore dell Hellas nella storia a segnare in questa manifestazione..(non proprio robetta)

Rispondi
Alberto

Duda e Suslov con il passaggio del turno quotazione alle stelle…. El Davdon se el passava pure.
Fari puntati sui gioielli gialloblù, i Mocassini Scalzi si sfregiano le mani (ed i piedi).
E zo bire e cantàr a Folgaria

Rispondi
angossa

@H71
Scrivi così mi rallegri la giornata.
Avanti Tag, Marchesini, settiboys scatenati.
Comunque si scherza, ovvio, dai.

Rispondi
Gibo

Questa cosa che gliene dici di ogni e dopo 2 secondi ti scusi oppure scrivi che tanto si scherza mi fa spisciare
Non ti spiace se te la rubo ogni tanto vero?
Senza mai offendere veramente ovviamente
Tanto si fa per scherzare
Ahahah

Rispondi
Gibo

Cioè io sono anche angossa?
Praticamente siamo solo io e te a scrivere su sto blog
Ahahah
Intimidatore da quattro soldi

Rispondi
Hellas1971

Io ultimamente scrivo poco, tu sei sempre qui a presidiare il territorio, appena scrivo qualcosa taaac, arriva il team bussola. Il nick Gibo di media scrive il doppio dei miei messaggi (e non contiamo gli altri nick). E poi chiedi a me se ho una vita fuori di qua? Dai Simone, fa el brao

Rispondi
Gibo

Ti hanno abbandonato anche i tuoi amichetti di sempre
Evidentemente hanno posto un
limite alla perdita di dignità
Ma tu, solo e nascosto, continui imperterrito nell’elogio nonsense del carpigiano con qualsiasi mezzo e ignobile menzogna
Su coraggio, non e’ mai troppo tardi per uscire allo scoperto
Quando vuoi io ci sono

Gibo

Solo soletto nella tua stanzetta
Tra un post sul blog e una pugnetta
Va’ che rima
Questa e’ poesia, altro che verona piazza magica

Hellas1971

Detta da te che sei qui tutto il giorno a presidiare per combattere la propaganda è tutto dire…e questa sarebbe la tua credibilità…niente fighe in pizzeria stasera?

Brunoconlasciarpadell'83

Buongiorno.
Rileggo dopo tanti giorni il post di Gianluca e rifletto… Verona piazza magica, l’esilio, l’identità, il tatuaggio…
Boh, ma ce ne fosse uno che dice voglio restare un altro anno perché qui sto bene e non mi manca niente.
Me ne trovi uno? chiedo al mio fratello gialloblù… ma non mi dire Preben però! non vale.
Lui mi risponde sorridendo, ha già capito che la mia mattina è già partita sul treno della malinconia, in perfetto orario.
Mi dice… Noslin, buteloto molto simpatico, è venuto 6 mesi fa da signor nessuno, è cresciuto sí eccome, ma è cresciuto insieme a tutta la squadra, si sente già pronto per volare e allora gli lasciamo spiccare il volo dai: forse pensa che come lo fa giocare Baroni nessun altro allenatore lo saprà far giocare e poi le cose vanno così e amen.
Allora io penso va ben, vai anca ti, buona fortuna… e penso…
Restiamo sempre qui nella nostra piazza magica e vedere arrivare gli idoli dei nostri buteleti che idoli non diventeranno mai, perché non fai in tempo a imparare il loro nome che già li vedi sbattersi per andarsene, resi tronfi dalle chimere del solito procuratore crudele, che non si vede mai ma che te lo immagini come uno iago, sì sì quello del moro di Venezia, cattivo davvero, con la voce da baritono che hai sentito in Arena,
Restiamo nella nostra piazzetta magica a dire: sì ma se ne va con il tatuaggio nel cuore… Ti ricordi anche quello che se n’è andato quell’anno ? Per me si è pentito, sicuro che si è pentito!
E la piazzetta diventa sempre più piccola, ci guardiamo e siamo sempre gli stessi con l’occhio contento e malinconico di chi guarda un pallone rotolare sul prato… è rimasta questa di magia? Eeeh… che sospiri stamattina!
E intanto da lontano, laggiù, si vedono arrivare altri con le borse a tracolla, benvenuti eh, ciao sei già di casa qui, cosa sai di Verona? non ti conosco ma già grido il tuo nome alla prima sgambata del ritiro, bravino sto qua eh?

Rispondi
sergio

Poesia di un tifoso sicuramente da sempre innamorato, come lo sono io, ma sempre meno corrisposto.
Tutti a dirmi ” guarda che che lui è il presidente con il migliore palmares…”. Sarà . Anzi, lo è sicuramente. Ma, come dici tu caro Bruno, difficile essere felici in una stazione dove i treni solo passano, ma non si fermano. Una stazione senza importanza per i “direttissimi”, né per i “regionali”. Una stazione di passaggio.

Rispondi
Hellas1971

Concordo con il lato romantico del tuo discorso, ci sono però anche giocatori che son qui da più anni come ricordo benissimo i tempi di mandorlini dove in tanti si lamentavano che giocavano sempre quelli ovvero i “cocchini del mister”…uno dei passatempo preferiti dal tifoso è il calciomercato e vedere i nuovi all’opera per capire se iè boni o no…qui da questo punto di vista non ci si annoia

Rispondi
Gibo

Dai bambini facciamo un tema
Svolgimento: come inventare il rovescio della medaglia anche quando non c’è

Rispondi
inogniposto

Ciao Bruno,

io da tempo immemore non mi affeziono. più ad alcun giocatore (certo anche io ho le mie preferenze ma riguardano solo l’aspetto tecnico non per così dire i sentimenti) , sicuramente per i bambini è diverso (consiglio de metar dedrio ale majete dei fioi el loro nome o el nome : VERONA no quel dei zugadori), sta a noi far capire loro che se per un giocatore il Verona rappresenta un treno che lo porta da una stazione all’altra per noi il giocatore è un musso che traina il Verona avanti.

Alla fine è il Verona che emoziona, non questo o quel professionista pallonaro

Rispondi
inogniposto

E no se trata de chimere dei procuratori Bruno, se trata de schei…. Noslin per esempio andrà a guadagnare 3 volte quello che guadagna da noi… Il calcio per loro è una professione non più soprattutto una passione ed è così dal momento in cui i genitori rendendosi conto delle potenzialità dei figli, iniziano a fare i conti di quanto guadagnerà lui e tutta la famiglia. Na olta se sperava che el fiol el fusse brao a studiar e el diventasse dotor o avvocato, adesso se spera che sia brao a darghe pesatade a un balon..

A noi rimane solo una cosa che NON E’ DA POCO però: l’amore per il Verona ma soprattutto la nostra identità che rimane tale indipendentemente da chi indossa la maglietta gialloblu

Rispondi
Superciukko

Grandissimo @bruno e nondimeno @Sergio e @Inogniposto. Questo è lo spirito che ha fatto dei tifosi dell’Hellas i tifosi più innamorato della propria squadra. Da che ricordo io, anche se in maniera minore (ma questo dipende dai tempi) tutti i giocatori, anche negli anni 70-80 quando avevano la possibilità, cercavano lidi più redditizi. Ricordo benissimo i vari Di Gennaro e Tricella che l’anno dopo lo scudetto, già minacciavano di andarsene (ed alcuni sono anche andati). Anche il mito Zigoni… Preben è stato l’unica vera eccezione a ben vedere…Oggi tutto è più veloce e noi tifosi ci confrontiamo di volta in volta con pezzetti di realtà diverse. Quasi mai con la stessa realtà, perché nessuna realtà (parlo di squadre) rappresenta la perfezione. Solo noi restiamo e in fondo ci ci pensa più ai nostri “aspiranti eroi” di ieri? Ci rimpiange quali che sembravano insostituibili ieri? Se siamo ancora qua significa che sono stati sostituiti in maniera efficace, anche se al momento della “sostituzione” tutti noi abbiamo vissuto con apprwnsione la cosa. Sono mestieri diversi.. i giocatori, i presidenti e i tifosi…

Rispondi
inogniposto

guarda io non ho mai dato del mercenario ad un giocatore per loro è LAVORO, solo una cosa pretendo da lui, che come è professionista al momento di firmare contratti (inarrivabili per un lavoratore comune) lo sia anche sul campo e fuori dal campo…. pretendo sempre sempre il 100% e finchè si è in una squadra si deve giocare sempre al massimo e non si tiri il freno a mano quando ssi sa che si andrà via (tipo il signor Oddo tanto par no far nomi o Barak o Tameze, nessuno obbliga nessuno a firmare un contratto)

Rispondi
Brunoconlasciarpadell'83

Mi avete dato risposte coerenti… Grazie.
Ma che non pensiate di avermi convinto!

Rispondi
angossa

Volevo informare i bloggers:
io oltre ad angossa, sono anche Gibo (sorry Gibo), Mirko, Celtico, Alberto (quello vero e anche quello finto), sono Bussola, forse sono Simone, insomma magari ne dimentico qualcuno, ma fa lo stesso dai, si fa per scherzare ovvio…
Non le che ghe sono solo mi qua a scrivar???

Rispondi
Gibo

@Hell71
Non volevo offenderti
Mi scuso
Ahahah
Quanto mi fa ridere sta roba delle scuse
Grande angossa

Rispondi
SteMa

Vergognati Vighini! Difendi ancora il calzettaro, anzi l’ex-calzettaro, visto che è fallito. Adesso svende Noslin e Cabal , sempre a lotito, RIBADISCO SVENDE . E a te vabene così? Nessun giornalista a Verona gli fa le pulci? Dove sono finiti i soldi delle vendite di gennaio? M a voi va bene così , sempre a difenderlo. Abbiamo un presidente che è peggio di Pastorello, il che è tutto dire. Insomma E’ UN FALLITO!

Rispondi
Gibo

Se le cifre sono veramente quelle che si sentono (e quando ci sono di mezzo napoli e lazio non si può mai dire) le cessioni di noslin e cabal ci stanno
La differenza la faranno le prossime.
Chi quando e come sara’ ceduto
Quanto e come sara’ reinvestito sulla squadra
Non ci resta che aspettare
Qualcuno ha giustamente chiesto quando parte la campagna abbonamenti
Chissa’ se qualche tifoso si abbona pensando di vedere una squadra e poi a settembre se ne trova un’altra

Rispondi
inogniposto

mi farei l’abbonamento anche se il carpigiano presentasse una squadra INDEGNA quanto quella dell’anno di serie A di Pecchia, il mio atteggiamento sarebbe quello del massimo sostegno verso i giocatori (essere un brocco non è una colpa) ovviamente diverso discorso sarebbe nei confronti del RESPONSABILE

Rispondi
Gibo

Non volevo mettere in discussione questi concetti che condivido, pur rispettando anche chi ha fatto o fara’ scelte diverse
Semplicemente volevo evidenziare che cambiare una squadra gli ultimi giorni di mercato sarebbe una presa per il culo in più che il carpigiano riserva ai tifosi, unico e vero patrimonio dell’hellas

inogniposto

purtroppo temo che questo sarà il leitmotiv non solo di questo mercato ma anche dei prossimi… ti dico di più con questa proprietà dovremo preoccuparci seriamente quando il Verona non venderà “tanto” perchè vorrà dire che non ha nulla da vendere ed allora si che saranno ca77i perchè saremo finiti.

Ti dico le sensazioni mie di tifoso qualunque:

sono arrivato a fine campionato “stanco” nel senso che questi ultimi due anni “da forti di cuore” mi hanno logorato….. ma sono tornato in forma, e non vedo l’ora che la stagione inizi nuovamente; ad essere sincero sono pure MOLTO curioso di come Sogliano si muoverà nel mercato, dando per certo che minimo un paio di pezzi pregiati se ne andranno (spero non Serdar Duda , Dani Silva il nostro centrocampo vale quello di squadre che hanno finito il campionato più avanti, su questo non ho dubbi) la mia speranza è che il DS avrà a disposizione qualche soldo in più rispetto agli ultimi mercati, non pretendo delle spesone ma potersi muovere senza dover puntar tutto solo su riders perchè i miracoli sono tali proprio perchè sono rari.
Se VIGHINI facesse la sua trasmissione ad ore decenti (per chi lavora) o rispondesse qui sul blog chiederei una cosa: visto che uno degli scogli fondamentali per tutte le squadre sono gli stipendi dei giocatori, c’è la possibilità che a Verona arrivi un giocatore alla Toni, cioè un giocatore il cui cartellino costa poco/niente ma che ha uno stipendio più alto rispetto allo standard in grado con la sua esperienza capacità e personalità di prendere in mano la squadra? Oppure dobbiamo aspettarci solo i “soliti” sconosciuti?
Per me in Verona difetta di questo, di un giocatore che abbia palle e schiena sufficientemente grandi da prendersi la responsabilità di trainare squadra nei momenti difficili….

Faccio un ulteriore commento sulla stagione appena conclusa, nomino alcuni dei giocatori che hanno giocato da noi e che hanno un valore di mercato di una certa rilevanza:

Montipò
Coppola
Folorusho
Serdar
Duda
Noslin
Swidersky

Siamo sicuri che l’ultimo Verona fosse così nefando?

Gibo

Si condivido molto di quello che dici, se riuscissimo a non toccare il centrocampo ( fermo restando che ci sara’ da sostituire folo) partiremmo con un vantaggio rispetto alle altre concorrenti per la salvezza
Lancio una provocazione
Setti ha già dimostrato in passato di non saper convivere con personaggi che si conquistano l’amore della piazza e si prendono il merito di lavorare con passione per l’hellas in condizioni difficili
In parole povere applausi a sogliano e sberleffi per il presidente
Mi chiedo come il carpigiano stia vivendo questa situazione
Non mi stupirebbe se stesse già pensando a come far fuori sean
Dal suo punto di vista nessuno e’ insostituibile a parte lui
Sulla questione delle casse rimpinguate dalle nuove plusvalenze che ci dovrebbero far dormire sonni più tranquilli sono un po’ perplesso
A gennaio i soldi di delaurentis per ngonge così dal nulla…ricordo che ci si invento’ un’offerta alternativa inesistente non so di quale squadra
Ora stesso schema con lotito con l’interessamento ridicolo del manchester unoted sbandierato e poi smentito
Con queste premesse si può sperare che una parte delle plusvalenze vada a sanare le casse del verona e ad aumentare il budget a disposizione di Sogliano?
Qui sembra un pozzo senza fondo…
Ma saro’ contento di essere smentito

inogniposto

Setti non è stupido Gibo, (ri)conosce i meriti dei collaboratori, sa cosa ha significato D’amico per il Verona (altro che Juric) e conosce il valore di Sogliano. Per me il Ds andrà via nel momento in cui una squadra di fascia alta lo chiamerà non un secondo prima.

Mia opinione del tutto personale: la prima volta Sogliano fu messo alla porta non perchè la sua presenza offuscava quella di Setti e neppure perchè (come affermò Setti) aveva comprato fregandosene bellamente dei conti del Verona (mi rifiuto di credere che soldi escano dal Verona senza il previo OK di Setti) ma perchè:

1. setti preferì al DS il cardinale

2. non vi erano più schei “liguri” alle spalle e non potendo dire la verità (peraltro uscita qualche mese fa a seguito di una disputa legale) bisognava scaricare su qualcuno le responsabilità del ridimensionamento repentino (avrebbe fatto il bene del Verona se avesse scaricato l’inutile Cardinale invece che il DS)

Gibo

Vero, ma hai visto che la qualita’ dei rimpiazzi che arrivano la scopri solo strada facendo, trattandosi praticamente sempre di scommesse su sconosciuti o semisconosciuti

Rispondi
pipphellas

davvero ritieni che 15 mln più bonus per un calciatore che ha fatto sei mesi di serie A con 5 gol sia una svendita? va ben dirghe su a setti ma non ti sembra di esagerare?

Rispondi
hellasmastiff

batteria punte bozzanetti…..

Boženík + satriano + swidersky + henry o Lauritsen e Hornkamp e urbansky

e ti avanzono ancora per i ricavi di noslin e cabal per busio e Pickel + rikelme e vital poi un altro centrale mancino e vinagre se lo fanno tornare infine il portiere plizzari piano b mandas piano a e milinlovic savic del torino che lo danno via……

sogliano stringiamoooooooooooooooooooooo!!!!!!!

Rispondi
inogniposto

Lauritsen giocatore lento (ovviamente) alto quasi due metri , se questo sapesse difendere il pallone spalle alla porta facendo venir su la squadra anche solo la metà di quello che faceva Toni sarebbe molto interessante

Rispondi
inogniposto

DI GENNARO consiglia al Verona un giocatore giorgiano il cui cartellino costa 15 milioni…. me sa che el Dige l’ha ciapà un colpo de sol ….

Rispondi
Gibo

Setti e sogliano no i avea za barufa’ par i schei che sean l’avea investio su un georgiano senza mai averlo visto a verona?
Come se ciamavelo?

Rispondi
Gibo

Sean l’ha scoperto n’altro che fa le consegne a pie’ par tute le fiandre
Resta solo da insegnarghe a sugar balon

Rispondi
Pennabianca

Da ieri è ufficiale la rinascita del Chievo. Tutti gli orfani della squadretta del quartierin, adesso possono tirare un sospiro di sollievo e tornare a frequentare i campi di calcio della penisola (intanto dovranno accontentarsi di quelli del triveneto) . Ghe n’è un par anca in sto blog interessati all’evento.

Rispondi
celtico

guarda Pennabianca.. saro’ strano ma adesso che hanno fatto un repulisti E son tornati ai vecchi colori,i tifosi che sono rimasti a seguirli anche quando giocavano in terza categoria,mi sento di concedergli il rispetto.naturalmente non vale per quelli che una volta aver visto la dipartita della squadra della diga,sono tornati a tifare Verona(si,ci sono)o strisciate.

Rispondi
Mir/=\ko

Buongiorno a tutti innanzitutto! Considerando che al presidente servono annualmente tra i 25 e i 35 milioni di euro di plusvalenze per “tenere a galla la barchetta” (sempre che non debba anche quest’anno vendere tre quarti di squadra e andare ben oltre i 35 milioni!), il mercato in uscita non potrà limitarsi al duo Noslin/Cabal. Mancano ancora una decina di milioni di plusvalenze da introitare. Quindi? Si va verso l’ulteriore cessione di Suslov? Credo che l’ingaggio di Kastanos, ormai quasi certo, vada proprio in quella direzione… E comunque resta sempre il solito atavico punto di partenza a rendere tutto difficile: si tolgono i migliori elementi da una squadra che fatica a salvarsi e con un budget pari allo zero ci si affida esclusivamente alle fortunate intuizioni del DS, costretto a pescare il jolly tra svariate scommesse estere super low cost! Ce la farà anche stavolta o arriverà l’anno delle troppe scommesse perse? Vedremo cosa ci riserva il futuro, ma il caro Vighini, secondo cui alle casse del Verona a guida Carpigiana, potrebbero bastare i 20 milioni Laziali, dovrebbe ormai aver capito come funziona a casa Setti…! La matematica spicciola non è così difficile: MANCANO ANCORA 10 MILIONCINI! Quindi Fiorentina o Napoli sono avvisati… Il “Gran Bazar Hellas” resta aperto.

Rispondi
Gibo

Ci dev’essere un master per conseguire l’attestato di rincuoratore di tifosi di squadre plusvalenti
Prima lezione mandare a memoria i dogmi del manuale del buon rincuoratore
– gonfiate i petti
– mettete l’elmetto e combattete orgogliosi
– smettete di fare i commercialisti e cantate sennò tifate le strisciate
– pensate a tutte le squadre che sono messe peggio di noi
– un giocatore bravo nel verona sara’ sempre di passaggio
– prima le plusvalenze per sanare i buchi di bilancio… e dopo? Altre plusvalenze per sanare altri buchi
– comprelo ti el verona

Rispondi
Gnanfo

No sò vojaltri ma vedere quella feccia vestìa de azzurro fare figure de merd@ in giro per l’europa me rincuora tanto…me ricordo ancora el carosello da solo co la bandiera del brazìl all’epilogo dei mondiali americani…teróni e tatuadi tuti a casa

Rispondi
Gibo

Deve essere finito il budget per i rincuoratori del blog
Tutti hanno lasciato a parte uno
Talmente legato al suo lavoro da proseguire anche gratis

Rispondi
Hellas1971

Bussola solo cerca compagnia…fate un piacere, qualcuno che vada a bere una birra con lui

Rispondi
Gibo

Il rincuoratore ossessivo compulsivo a zero budget non può permettersi l’oculista dopo l’ennesima pugnetta nella sua stanzetta

Rispondi
Alberto

Esatto…poi la città magica risveglia il campione che è dentro di lui,…e via belo impachetà verso nuove avventure 😎🍾
E noialtri restemo con la bireta calda e sgasà in man… “braghe de tela” – “tanto de naso” etc..

Rispondi
Alberto

Ma quando i dise che un zugador l’è un “crack” elo parchè l’è sempre róto?
Chiedo per un amico…

Rispondi
Salame

La Nazionale ha fatto schifo già con la Croazia, ieri ha solo confermato l’enorme schifo che fa, Punto!
Una squadra di livello parrocchiale, anzi no, anche meno, Punto!
I giocatori hanno delle quotazioni allucinanti e poi non riescono nemmeno a fare dei semplici passaggi, Punto!
Alla fine fa bene Setti, anche se per i suoi motivi, a non comprare giocatori stra-quotati, finti-talenti da marketing, ma compra giocatori sconosciuti, valutati 0 euro, tanto basta che poi facciano due passaggi normali e diventano subito tutti dei talenti, così da 0 euro passano a 1000000 di euro, Punto!

Rispondi
Alberto

Slovacchia in vantaggio…. quotazioni in ascesa…è il momento di vendere 😎
“il denaro non dorme mai…”

Rispondi
Gnanfo

DC le quotazioni dei inglesi ié folli…na rosa da billionari che perde contro i morti de fame…ah ma i ‘a inventà lori el fútboll…

Rispondi
Alberto

Eh…me sa che “It’s coming de n’altra home” anca sto giro…
Facile essàr British con le bire dei altri…

Rispondi
Eli

Dopo aver incassa’ 15mln par Noslin (+bonus) in arrivo punta colombiana par 600mila Euro…..el ga da essar gran forte!!!! Sempre la solita logica applicata da Settivendolo, incassa 10 e spende 2 ma dove vai a finir tutti i schei delle plusvalenze?? Galo ancora altri debiti occulti con Volpi?? o ghe’ n’altro Gilardino da pagare?? Incredibile dopo lo scorso gennaio e quel che el avea incassa……non go parole.

Rispondi
Helladino

Cosa ti aspettavi da un figuro simile?
Hellas squadra fastidiosa per questi preso attaccante Mosquera.
Ora voci inesistenti suaal prossima chiusura per Zanzarera mezzala pungente dell”Atletico Zanzibar.

Rispondi
Celtico

Anch io ma credo vada a Monza dove lo pagano meglio…ps:ho letto su questo sito davamo a Gunter 1 milione l anno…quindi non è vero che non ci sono soldi,è solo che si spendono di merda!mah!

Rispondi
Gibo

Il nostro rincuoratore di tifosi delusi batte la fiacca
Nonché deejay ufficiale del blog… e’ ora di cambiare il disco
Svegliaaaaaa
Beh dai a sto giro lo faccio io
Retrocessi a luglio

Rispondi
Gnanfo

Stano el calendario, per essere più attrattivo, ricorda quei picài nele officine co’ lè done nude col pelo pubico in vista

Rispondi
NIKE

Continua a sgonfiarsi l’affare Noslin, oggi l’Arena pubblica che è stato venduto per 13,5 milioni ben 7 in meno dei 20 richiesti inizialmente

Rispondi
cri

Caro Vigo, l’Umberto Morri che ti ha scritto da Bellaria, in diretta a Supermercato web edition di oggi, è il fratello della mamma di Zaccagni… è lo zio di Zac!

Rispondi
hellasmastiff

si andrà nella direzione di gennaio…. arrivi di semisconosciuti a costi non superiori ai 3 milioni cadauno…. possibilmente giovani e fisici e con discreta tecnica…… mi rifiuto pensare che sogliano in questo mercato farà un saponara bis….. del tipo a parametri zero ma con costi di ingaggio sopra il milione….. per questo i vari akpa akpro duncan bonaventura se sceglieranno verona è solo per venire e rimettersi in gioco ma con ingaggi molto più bassi….. per cui non arriveranno mai e da una parte meglio così…… ricordando saponara che è stato un flop assoluto……

Rispondi
Gibo

Regna la delusione e lo sconforto
E nessuno più che provi a rincuorare gli afflitti con un richiamo agli anni di serie a
Nessuno che tiri su il morale facendo leva sulla capacità di soffrire
Nessuno che si aggrappi al senso di appartenenza e a cio’ che ci distingue dai tifosi delle strisciate
Rincuoratori dove siete? Non potete mollare adesso, dai forza, se non e’ l’elmetto sara’ el cascheto dela bici, se non si gonfiano i petti se gonfiara’ calcos’altro, ma non potete mollare, c’è bisogno di voi

Rispondi
Hellas1971

Puoi continuare il tuo teatrino stucchevole con Helladino e la Eli, dai fai fai partecipare anche Sara…così fai vedere che te si pien de fighe…babbeo

Rispondi
Hellas1971

Spostati dall’eco…dai qualche volontario che vada a bere una birra con Simone sapientino petulante senza amici

Rispondi
Gibo

Questa cosa delle fighe ti tormenta vedo
Forse il profilo del segaiolo nascosto nella stanzetta te lo senti cucito addosso
Dunque vediamo
Tracciamo un profilo dettagliato del topo che si nasconde nel blog
130 chili pela’ col coin
Poltrona da scrivania che simula il sedile di una formula 1 davanti ad un pentium 5
Pila di giochi della playstation da una parte e pila di porno dall’altra rigorosamente in cassette vhs
Moquette onta sul pavimento ricoperta di pacchetti vuoti di patatine e merendine

Rispondi
Gibo

Me nona la ga più verve de ti
Dai su coraio
Te vedare’ che el to presidente el ne stupira’ tuti
Mai molar
Rincuora i delusi forza

Hellas1971

Più che altro hai bisogno che qualcuno ti consideri ed io l’ho fatto anche troppo…dai inventa qualche altro nick un po’ più frizzante, sta diventando tutto terribilmente noioso…buona giornata

Rispondi
Hellas1971

Parlò quello che è qui tutto il giorno con mille nick…presidia Bussola presidia

hellasmastiff

x Harroui già detto molto più funzionale di kastanos serve accelerare con il frosinone ci sono altre 3 che lo vogliono…….. idem swidersky rinnovo con obbligo altra grande occasione..

sogliano serve stringereeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!
svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!

Rispondi
Gibo

Si attende trepidanti il rincuoratore che ripeta nell’ordine:
a – quando i riva ie tuti scarsi e quando i parte tuti campioni
b – quando le riva’ sa spreca’ le batute sul col invida’
c – bruto ingrato che el preferisse l’everton ale nostre bataglie con l’elmeto

Rispondi
pipphellas

leggo che l’Everton pare abbia puntato il mirino su Tchatchoua (8 mln di euro). Ennesima potenziale plusvalenza per l’Hellas. Domanda: è possibile per i nostri fornai di fiducia chiedere alla società (considerati anche i super amichevoli rapporti con Sogliano) come stiamo messi a finanze quest’anno? Quante bisogna incassare per “sopravvivere” e quanto potremo spendere per il mercato?

Rispondi
Alberto

Il mercato entra nel vivo….
Per l’abbonamento attendo il top pleier che fa sognare…, da buon LoRenzo…

Rispondi
Mir/=\ko

Mosquera firma fino al 2028! Ma a cosa serve? Tanto se fa due gol in croce, a gennaio è già della Lazio… Siamo una succursale di Lotito.

Rispondi
Alberto

Cambio della guardia in panchina, torna d’ Aversa che el gaveva promesso n’alta testada a ENRì… e zo goti in studio…

Rispondi
Di fiera stirpe

Visto ora il calendario, per me facciamo al max 15 punti nel girone di andata, se restano Suslov e Serdar ache 18/19, voi che ne pensate?

Rispondi
Gibo

Frasi di circostanza
a) prima o poi bisogna incontrarle tutte
b) il nostro campionato inizia a ottobre

Rispondi
hellasmastiff

già col napoli servono tutti tra:

busio
mandas
Kaj Sierhuis
Troy Parrott
kastanos
horroui
Schranz
Bozenik
Haraslin
Xander Severina
Fabian Rieder
satriano
swidersky
Lauritsen
Hornkamp
urbansky
rikelme
Bernardo Vital
plizzari o milinlovic savic

Bernardo Vital
https://www.youtube.com/watch?v=fChR28x63Eo

sogliano stringiamooooooooooooooooooooooooo!!!!
svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!

Rispondi
celtico

maaa…abbonamenti?si parte o no?6 luglio e tutto tace!hellas1971,sa diseli in societa’?

Rispondi
cristiano

ie drio far i calcoli a quanto mettere il costo per 11000 .. i ga da essere precisi ah ahh

Rispondi
Alberto

Facile essàr British con la bira dei altri…
Facile invocàr la sportività British quando el biscoto i lo fa i altri…
“Il bisocotto a favore è sempre più dolce”

Rispondi
inogniposto

prima o dopo aver beuo le consuete ndo botiglie de vin giornaliere?

E’ stato calcolato dalle fatture a suo nome che abbia bevuto oltre 40.000 bottiglie di “scianpan”… se el fusse veneto i le ciamaria imbriagon… visto che lè inglese (dio lo stramaledica) Lè sui libri de storia.

la filosofia del “contentemose” non mi appartiene in quanto la considero da perdenti. il Verona deve cercare sempre di migliorare (come tutti del resto)

Rispondi
hellasmastiff

già col napoli servono tutti tra:

busio
mandas
Kaj Sierhuis
Troy Parrott
kastanos
horroui
Schranz
Bozenik
Haraslin
Xander Severina
Fabian Rieder
satriano
swidersky
Lauritsen
Hornkamp
urbansky
rikelme
Bernardo Vital
plizzari o milinlovic savic
Bernardo Vital
cheddira
kamate
facundo gonzales

sogliano stringiamooooooooooooooooooooooooo!!!!
svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!

Rispondi
inogniposto

il Verona sarebbe interessato ad Okereke…. Va ben che Sogliano el Fa miracoli ma a tutto ghè un limite…. Cadenassi di tutto il mondo unitevi (ma non a Verona )

Rispondi
Mir/=\ko

Serdar, Duda, Dani Silva, Belahyane, Harroui, Kastanos… Diciamo che ipoteticamente questo sarebbe un centrocampo “eccellente” per una squadra che lotta per salvarsi. (Ovviamente ho dato per scontato la cessione di Suslov e l’ingaggio di Kastanos!) Mi auguro tuttavia che Sogliano, quest’anno, concentri particolarmente la sua attenzione sulla difesa, perché è giunta l’ora di mettere mano a questo reparto che da almeno un paio di stagioni, al di là di Magnani, denota scarsa qualità e poche certezze. Quanto alla prima punta e al terzino sinistro, mi auguro che le voci relative rispettivamente a Okereke della Cremonese e Murru ex Samp siano false… Curriculum in serie A allucinanti per entrambi!!!

Rispondi
Benni /=\

Concordo pienamente su Murru e in parte su Okereke. Il nigeriano non mi dispiace ma da gennaio al Toro ha fatto quasi solo panchina…per un giocatore che ha nell’ atleticità e nel dinamismo le sue caratteristiche migliori non so quanto convenga prenderlo ora…

Rispondi
hellasmastiff

bozzanetti punte
cheddira per henry
swidersky per noslin
mosquera per cruz
un crack di sean alla noslin e ngonge per bonazzoli

no a calombo esposito nzola che arriverebbero solo in prestito secco…..

Rispondi
hellasmastiff

Hellas Verona, si pensa al ritorno di Swiderski. Possibile prestito con obbligo

passando per Severina del Partizan arrivando poi all’Eredivisie tanto cara a Sogliano, che ha già messo gli occhi sui potenziali prossimi Ngonge e Noslin, piacciono Hornkamp dell’Heracles Almelo e Lauritsen dello Sparta Rotterdam, quest’ultimo già cercato a gennaio così come Bozenik del Boavista

Rispondi
Benni /=\

24 Maggio 2024: Setti spiega in conferenza stampa che adesso la società è a posto, che abbiamo sistema le varie faccende Gilardino, Parma ecc. I famosi conti “ora sono a posto”.

10 Luglio 2024: Sogliano ci spiega che dobbiamo fare plusvalenze per tenere i conti a posto.

Sempre la solita manfrina…finita la sessione di calciomercato i conti sono sempre a posto…poi, dopo l’ apertura della sessione successiva, sono nuovamente da “sistemare”. In un mese e mezzo la società cambia completamente versione. I giornalisti muti ad annuire con ebete euforia ad ogni frase venga detta da Sogliano. Zero contraddittorio come sempre. Nihil novi sub sole…e nel frattempo sono in arrivo 38,4 milioni di diritti tv…ma l’ importante è sistemare i conti con le plusvalenze…e magari poi raccontare anche che abbiamo rafforzato la squadra!

Rispondi
stefano 50/60

fatta coda ma rinnovata tessera..poi si va a ritirarla…….subito dopo rinnovo abbonamento….malattia?
si…..ma de quele che le fa ben…….
sofferenza ?
certo………………………………ma per i nostri colori ghè nè val la pena…..

Rispondi
auzzaider

Smaltita la sbornia dopo la grande impresa è tempo di sognare perchè a luglio tutti possono diventare Campioni d’Italia, tutti possono salvarsi, tutti gli allenatori e i nuovi arrivi hanno grande entusiasmo, tra meno di un mese che però sembra un’eternità si ricomincia!

Rispondi
erail1985

Chi c’è a Castelnuovo con Zanetti ? Nessuna notizia da nessuna parte, non penso stia allenando gli allievi.

Rispondi
Alberto

Mercato infuocato….maiette nove…settimana bollente, in tutti i sensi
E zo birre ghiacciate….

Rispondi
hellasmastiff

già col napoli servono tutti tra:

busio
mandas se parte montipò
Kaj Sierhuis
Troy Parrott
kastanos
horroui andato
Schranz
Bozenik
Haraslin
Xander Severina
Fabian Rieder
satriano
swidersky
Lauritsen
Hornkamp
urbansky
rikelme + zortea
Bernardo Vital
plizzari o milinkovic savic se parte montipò
Cem Turkmen
ricardo rodriguez
cheddira

sogliano serve stringereeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!
svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!

Rispondi
Benni /=\

Ma ci emo comprà? Bryan Adams? Così se risparmia…el fa sugador e speaker in contemporanea

Rispondi
Sergio

Lette le cifre comunicate dalla Lazio per Noslin? Mi piacerebbe sentire il vostro commento, dato per scontato l assenza di quello dei nostri aggressivissimi giornalisti ( ?)

Rispondi
inogniposto

ritengo la cifra pagata dalla Lazio BASSA…

lè come aver catà par tera un grosso diamante e essar contenti de averlo venduo a dosento euro (plus-valenza) perchè (tanto) non lo si è pagato nulla.

A proposito de società oramai sana che non ha bisogno de calar le braghe al momento de vendar (a svendar jè boni tuti)

Rispondi
inogniposto

e me sentirò racontar anca che no lè vera, che lè giusto così, che lè un zugador che l’ha fato “solo” mezo campionato ben e basta, che la cifra insomma lè adeguata… beh mi in coparela a roma no ghe lo avarea mia portà par quela cifra lì… Dopo se politicamente averghe scontà al signor (par modo de dir) Lotito qualche miglionsin de euro è cosa buona e giusta questo lo sa solo La proprietà . Ala fine dala lazio per lo più ciavade, …

a risentirci alla prossima capitolina ciavada (Suslov ? )

Rispondi
Benni /=\

Semo alle solite…ogni anno qualcuno cerca di illuderci che “andranno via solo per un’ offerta congrua/irrinunciabile” e invece ogni anno vengono svenduti…l’ anno scorso c’ era la scusa del bilancio…quest’ anno, a detta di setti, i conti sono a posto, abbia sistema tutto, “la societá è a posto” (testuali parole di Setti nella conferenza del 24 Maggio) eppure come volevasi dimostrare nulla è cambiato…veramente qualcuno pensa che se arriveranno 10/12 milioni per suslov o per serdar il verona li trattenga? Dai su…c’è solo da sperare che nessuno si faccia avanti, almeno per quanto riguarda serdar visto che su suslov c’è già mezza europa e ciò significa sicuro partente…

Rispondi
auzzaider

Inogni, Lazio e Napoli e quindi Lotito e De laurentiis hanno sempre avuto la prelazione sui giocatori del Verona e da quest’anno ghemo dato pure Baroni ma ormai sono cose sapute e risapute date dal fatto che se il carpigiano vuole sopravvivere (e quindi il Verona) non può fare diversamente…

Rispondi
Gibo

Come volevasi dimostrare la lazio paga noslin non 20, non 15, ma 9,5 milioni in 3 annualita’
Si può certo discutere se la valutazione sia più o meno adeguata, ma il giochetto di sparare cifre assurde per reclamizzare le cosiddette cessioni irrinunciabili (al quale partecipano accondiscendenti giornalisti e finti influencer) e poi scoprire dopo un mese, tra le righe di qualche notizia data in sordina, che la realtà e’ ben diversa, sta diventando un marchio di fabbrica di questa società
Siamo un esercito pronto a soffrire per gente che non perde il vizio di prenderci per il culo

Rispondi
Benni /=\

Gibo no te pol mia dir che i ne tol par el cul altrimenti no te si mia un tifoso del verona…dai su ripeti con me: “6 anni di fila in serie a” poi “se va via setti ci riva?” e avanti ancora con “setti, lo dicono i numeri, il miglior presidente della storia del Verona”

Rispondi
Sergio

Certo Gibo, il marchio di fabbrica della società. Però è insopportabile il codazzo giornalistico e radiofonico, inascoltabile da tempo, che supporta, giustifica e addirittura plaude le operazioni condotte dal signor sogliano che in conferenza poteva, a mio avviso, evitare di dire che non lavora per i soldi. Se fosse così, lo fai, ma non lo dici.

Rispondi
Benni /=\

Maglia per l’ anniversario dello scudetto come diversivo e adesso avanti con le plusvalenze…citando il mastiffo: SOGLIANO STRINGIIIIIII

Rispondi
Gnanfo

9.760.000 de volte da ripetere nei confronti del miglior presidente de sempre e dei so’ scagnozzi…ciarlatano!

Rispondi
Alberto

Ma se pol mia averghe sta maglia stupenda ogni anno? Adesso i detrattori i dirà che l’è una formidabile arma di distrazione di massa
E zo bire…

Rispondi
Brunoconlasciarpadell'83

I pantaloncini quando verranno presentati?
Se sopra fai il gessato sotto non puoi fare tinta unita, le basi del fashion!

Rispondi
Alberto

Complottisti metìve el capel de carta stagnola…che con l’inganno dele maiette iconiche i vol manipolarve le menti…
ahhahahaha 😎 👽👍🏼🍻 (S.E.T.I)

Rispondi
Mir/=\ko

Pazzesco: 9.760.000 euro per Noslin alla Lazio! Complimenti alla amata e stimata società a trazione Carpigiana. Ma il famoso acquirente estero dove sarebbe? Volatilizzato? Sono proprio curioso di vedere chi verrà ceduto adesso… Vorrei ricordare a tutti che minimo minimo servono annualmente (… se va bene!) 30 milioni di euro di plusvalenze. E scopriamo di non essere nemmeno a quota 10. Miserie…

Rispondi
Sergio

Dopo la salvezza e il grande campionato dello scorso anno ( chiariamoci, un campionato sulle montagne russe e con tante partite che si sono concluse in modo strafortunato) , dopo che la società, per sua voce, aveva detto che ora le cose erano a posto, ecco che riparte il solito film: plusvalenze inizialmente riferite in modo, poi, nella realtà svendite e sempre con gli stessi due club. La gente non deve essere presa in giro perché qui si parla di amore e anche tanto

Rispondi
inogniposto

non mi pare che lo scorso anno il Verona si sia salvato grazie a partite vinte con la fortuna

Rispondi
inogniposto

lo scorso campionato il Verona ha meritato al 100 per 100 la salvezza , non ha rubato nulla, non si è salvato per la fortuna… altre sono le squadre che si sono salvate senza sapere come ci siano riuscite (tipo il Cagliari)

Rispondi
inogniposto

Maglietta veramente molto bella , oltretutto ricorda antichi fasti…. Per me Voto 9

Una domanda: secondo voi se pol comprarla “vergine”? Cioè senza sponsores?

Rispondi
Benni /=\

Dai butei basta lamentarse de noslin…se svende e se riparte da zero ma almanco lo femo con le maiette dello scudetto così quei che i se lamenta ogni anno dele maiette iè contenti…altro record di Setti: accontentare i tifosi sulle maiette

Rispondi
inogniposto

Scusame dovarea dir che le majete le fa dragar solo perchè me sta sule bale el carpigian?

Rispondi
Benni /=\

Non era riferito a te…l’ opinione sulle magliette è soggettiva e ognuno è libero di esprimere le proprie opinioni a riguardo…anche a me personalmente piace molto quella di quest’anno ma mi fa divertire l’ enfasi che ogni anno viene data alla questione magliette…vi do una notizia: le magliette belle non ci danno vantaggi o punti extra in campionato! In questo momento giornalisti muti sulle cifre dell’ operazione noslin che per quanto mi riguarda andrebbe giustificata. Ci tengono talmente tanto al Verona che ci fanno una minuziosa descrizione della maglietta stagionale di turno e tacciono su questione ben più importanti…

Rispondi
inogniposto

mah… la questione maglietta bella-brutta tocca tutte le squadre, non solo il Verona, i tifosi di ogni squadra in questo periodo aspettano di vedere la nuova maglia, non è prerogativa solo nostra. A me sinceramente importa come è (perchè è uno degli elementi che identificano il nostro Verona) ma questo non significa che non sia attento anche ad “altro”

Rispondi
inogniposto

per ciò che riguarda per esempio la vicenda Noslin anche a me piacerebbe non dover leggere i siti dei capitolini per farmi una idea di come sia andata… anche perchè certi cattivi pensieri poi mi vengono

Rispondi
Hellas1971

Operazione Noslin molto semplice 8.5 milioni in due anni più bonus per un totale massimo dei bonus di 9.7. Ci saranno bonus difficili da raggiungere tipo Lazio in champions e lui 10 goal ed altri più semplici. Diciamo 8.5 più 5/6 di bonus totale 13/14 milioni più percentuale su futura rivendita

Rispondi
Gibo

Visto ora la conferenza completa di zanetti
Ti diro’ che come modo di porsi e di comunicare non mi e’ dispiaciuto

Rispondi
inogniposto

guarda, dopo aver sentito il primo contatto con la piazza mi sono fatto l’idea che sia in grado di cinterfacciarsi e caricare la piazza più di Baroni, mi da l’impressione di saper bene dove sia venuto e come ci si debba muovere con noi… Non so se è atteggiamento spontaneo o studiato… questo lo dirà il tempo. Son curioso de vedar in campo el so Verona, questo è certo

Rispondi
Gibo

Ecco la mia impressione positiva nasce proprio dal fatto che il suo modo di comunicare sembra poco studiato e molto diretto e spontaneo
Le cose che dice sembrano uscirgli da dentro senza troppi filtri
Di solito sono questi personaggi che riescono a trasmettere qualcosa e a farsi seguire dagli altri
All’inizio in certi momenti il suo modo di porsi mi ha ricordato il primo tudor
Arrivera’ il momento in cui le chiacchiere varranno zero e a parlare sara’ il campo, stiamo a vedere, però la prima impressione e’ stata migliore del previsto
Invece ho trovato sean molto dimesso e provato

Rispondi
Hellas1971

Sono più di dieci anni che il campo parla…ma ci sono tanti sordi in giro…

inogniposto

Zanetti ha detto che loro due parlano la stessa lingua… ho avuto la stessa impressione anche io

inogniposto

comunque ha detto una cosa che io condivido al 100%..: non è importante chi va via ma chi arriva

Gibo

Fino a un certo punto
Vendere serdar ad esempio sarebbe proprio da stolti, indipendentemente dagli arrivi
Tra l’altro trascinante il modo che ha di esultare quando vince un tackle, uno spot per l’hellas fatto non a parole ma coi gesti sul campo, che e’ quello di cui abbiamo bisogno

inogniposto

par fortuna no i sa acorto che lè el zugador più forte del Verona

sydblu

Informazione di servizio:
sapete se facendo l’abbonamento al bigoncio dello stadio ci sono gli stessi costi di commissione che online (3,30€ x la Sud). Grassie a ci me risponde!

Rispondi
cristiano

Cioè l’Inter la vol cabal e noi chiediamo 10 mil ?? Più de Noslin.. ahh ahh comunque ghe dei giri de schei sotto tra lotito setti de laurentis che chissà un domani saltara’ fora .. 9.5 Noslin in tre anni le incommentabile db

Rispondi
Gibo

Non e’ chiaro se l’inter e’ piombata o si e’ fiondata
Già sono un paio di milioni di differenza

Rispondi
Hellas1971

Questo è il comunicato della Lazio su Noslin:

“L’acquisizione definitiva prevede un corrispettivo di Euro 8.540.000,00, pagabile in due annualità, oltre al contributo di solidarietà nell’importo massimo di Euro 368.000,00 e a premi legati a particolari risultati sportivi per un importo massimo di Euro 9.760.000,00. Inoltre, in caso di futura cessione del calciatore, Hellas Verona SpA mantiene il diritto a ricevere una percentuale sulla somma ricevuta da S.S. Lazio SpA. Il calciatore ha sottoscritto un contratto di lavoro quinquennale”.

L’importo massimo di 9.760.000,00 è l’importo massimo dell’intera operazione o l’importo massimo dei premi?…

Rispondi
Hellas1971

Comprensione del testo: l’operazione prevede un corrispettivo di Euro 8.540.000,00 OLTRE al contributo di solidarietà per un importo massimo di 368.000,00 E a premi per un importo massimo di 9.760.000,00…

Rispondi
Tag

E’ scritto male, così è ambiguo.
L’applicazione delle regole grammaticali della lingua italiana porterebbe alla seguente interpretazione: 8,54 milioni di base + 0,368 milioni di contributo MASSIMO di solidarietà + 9,76 milioni di premi MASSIMO. Quindi al massimo 18,668 milioni.
Il che ovviamente è abbastanza impensabile.
In realtà, si intende che raggiungendo il massimo sia del contributo di solidarietà che dei premi legati a risultati sportivi, il Verona incasserà 9,76 milioni.
Che a mio parere sono comunque una buona cifra, i 15 milioni citati sui media (così come quelli per Ngonge) mi son sempre sembrati cifre sparate così, tanto per..

Rispondi
Roberto

No, a dir la verità non c’è nessuna virgola in questo pezzo di frase: “e a premi legati a particolari risultati sportivi per un importo massimo di Euro 9.760.000,00”. Se avessero voluto scrivere quello che intendi tu avrebbero dovuto mettere la virgola dopo “sportivi”, altrimenti si legge tutto unito. Quindi si deduce che i premi legati ai risultati sportivi saranno massimo 9.76 mil. Non credo ci sia da interpretare nulla onestamente (a meno che chi ha scritto il comunicato non abbia sbagliato)

Rispondi
Hellas1971

Esatto, scritta così l’importo massimo di 9.7 si riferisce al bonus. È un comunicato per la borsa, credo chi l’ha fatto conosca la punteggiatura.

Hellas1971

Se fai un progressivo lo fai anche per il premio di preparazione non solo per i premi. Non è impensabile perché i 9.76 di premio massimo saranno alquanto improbabili e si arriverà a 5/6 di bonus più la percentuale di futura rivendita che a spanne fa la cifra attorno ai 15 che tutti han scritto.

Rispondi
Hellas1971

Sempre per Tag, il premio di solidarietà non va al Verona…al Verona secondo il tuo ragionamento andrebbero 8.5 più attorno agli 800 mila di bonus…impensabile anche così per usare il tuo termine

Rispondi
Tag

Scusa, non ho capito, a chi va il contributo di solidarietà? Chiedo eh.. non lo so. Forse alla società olandese di provenienza?

Comunque, in Italiano si interpreta così:

1. Acquisizione definitiva prevede un corrispettivo di Euro 8.540.000,00

oltre (quindi più):

2. contributo di solidarietà nell’importo massimo di Euro 368.000,00

e (quindi più)

3. premi legati a particolari risultati sportivi per un importo massimo di Euro 9.760.000,00.

Viene scritto due volte “…per un importo massimo”, una prima volta relativamente al contributo di solidarietà e una seconda volta per i particolari risultati sportivi.

Poi, ok, potrebbe essere anche come dici tu: magari nei 9,76 milioni ci sono risultati sportivi tipo Lazio che vince lo scudetto quindi irraggiungibili. Però magari ci sono altre condizioni tipo 50-60% delle presenze di Noslin e qualche goal, allora i 9,76 milioni scendono a 4-5 e si arriva più o meno alle cifre che si sono lette. Questa è una chiave di lettura che non avevo considerato.

Hellas1971

Contributo di solidarietà alle varie società dove è cresciuto Noslin e scrivono importo massimo perché è sempre difficile da calcolare così come i bonus legati ai risultati sportivi non sono quantificabili ora ma si sa l’importo massimo. Non avrebbe senso 8.5 milioni più 800 mila di bonus. A quel punto lì avrebbero fatto direttamente 9/9.2 e morta lì.

Tag

Son duro, perdona.. dove leggi 800.000 euro di contributo di solidarietà? Non c’è scritto ” per un massimo di 368.000″?

Hellas1971

Se 9.76 fosse l’importo massimo totale e circa 400 mila l’importo di solidarietà al verona resterebbero 8.5 più 800 di bonus. Non avrebbe molto senso quel bonus esiguo, avrebbero fatto conto tondo e amen senza bonus

Tag

Ah ok, ora è chiaro il tuo ragionamento (el d’era anca prima, ma se vede che el caldo nol me fa mia tanto ben.. 🙂 )
Si, ok, d’accordo con te, ragionando per differenza, se il massimo incassabile dal Verona fosse 9,76 milioni allora verrebbe fuori un bonus massimo di 9,76 – 8,54 – 0,368 = 0,852 milioni di euro = 852.000 euro, non starebbe in piedi un bonus così ridotto legato a prestazioni sportive..

inogniposto

7 arresti e 29 indagati nell’estrema destra: accusati di violenze e aggressioni in branco

Perchè quando si tratta di tifosi del Chievo non si dice mentre quando sono tifosi si sbatte nome e cognome in prima pagina?

Rispondi
inogniposto

“Quando sogliano mi ha chiamato ho sentito un serpente nello stomaco”. … Buona seraaaaa!

Rispondi
Gibo

Eco parche’ ie in sintonia
No ghe piase le robe fate da dietro le spalle
Duri se serve ma sempre guardandose in facia

Rispondi
Gibo

Ma parche’ a sto punto no metemo sula maia almanco el nome de una dele aziende de setti?
Ah no scuse’ me son confuso

Rispondi
Brunoconlasciarpadell'83

Mi sfugge il motivo di tanta curiosità per le cifre con la virgola dell’affare Noslin.
Se fossero stati 25 milioni non sarebbe cambiato nulla, tanto la quota che finisce nel progetto sportivo e nella squadra è sempre molto inferiore a quanto incassato.
Per cui potevano anche venderlo a 3 milioni e non sarebbe cambiata… una virgola.

Rispondi
Eli

Non mi tornano le cifre sulle valutazioni di Noslin e Cabal, nel senso che un promettente attaccante olandese di 24 anni viene ceduto ( pare) a 9 mnl circa ed invece un terzino come Cabal, colombiano, promettente ma che deve ancora crescere molto, viene valutato da Setti e Sogliano 10 Mln!!!?? Cioe’ noi svendiamo gli attaccanti e supervalutiamo i difensori. NON CAPISCO. Tutte le altre squadre del pianeta chiedono piu’ soldi per chi fa’ GOL e non per chi difende…..perche a Verona NO???? Mi vengono dei dubbi sulla cifra pagata dalla Lazio, ma tanti, tanti, tanti…….

Rispondi
Gibo

Ma perché tutte le altre squadre piombano o si fiondano e noi invece restiamo solo vigili?
Sara’ una strategia delle società di vertice

Rispondi
Sergio

Carissimo Eli, stai tranquillo. Ci sarà equilibrio per non fare torto a nessuno. Svenderemo i difensori esattamente come svendiamo gli attaccanti. Qui è come nei mercati arabi. Merce esposta e venditore che te la propone. Contrattazione a scendere vertiginosamente e senza tanta fatica. Basta che ci sia la “plusvalenza” . E’ questo il mantra! Meglio vendere adesso ho letto prima, perché se durante l’ anno si fa male o si imbrocchisce, chi mai lo vorrà? Plusvalenza. A sostituire il progetto Borussia Dortmund

Rispondi
Mir/=\ko

Due cose veloci:
1) questa società non doveva assolutamente riproporre la maglia dello scudetto. Abbiamo già fatto pena nell’anno in cui si festeggiavano i nostri 120 anni di storia, questa società dalle “porte girevoli”, poteva almeno evitare di fare indossare una maglia così iconica a giocatori che hanno l’unico obiettivo di “salvarsi per culo all’ultimo giornata”, con tutti i rischi che questo comporta! Quella dell’anno scorso andava benissimo.
2) ai “fortemente miopi” oppure “grandemente stolti” che anche quest’anno intravedono un cambio di rotta societario (… esattamente quelli che l’estate scorsa brindavano per la mancata cessione di Hien, in trepida attesa di un “Messia a stelle e striscie”. Ahhh, a proposito, la cessione a che punto è???), vorrei ricordare che non è cambiato proprio un c… rispetto alle annate scorse. Anzi, rispetto al gennaio scorso! Viste le cifre alle quali vediamo all’amico Laziale addirittura gli attaccanti che vedono la porta, come minimo, il “volonteroso, competente e appassionato” presidente dovrà vendere pure CABAL, TCHATCHOWA, SUSLOV E COPPOLA per il “vitale sostentamento del club”. D’altronde sembrano non bastare nemmeno più i famosi 30/35 milioni di euro canonici di plusvalenze a cui eravamo abituati (o costretti dalle famose “necessità di bilancio”) fino a un paio di stagioni fa! Figuriamoci se non si vende mezza squadra, visto i prezzi irrisori a cui ha acquistato questi giocatori. L’occasione è troppo ghiotta. E se arrivasse la famosa irrinunciabile proposta per SERDAR, adesso che è arrivato Harroui??? Un abbraccio ai miopi, agli stolti e soprattutto alle “belle addormentate nel boschetto gialloblù”!

Rispondi
Hellas1971

Caro Mirko, 8.5 milioni PIU bonus che può arrivare fino a 9.76 milioni ed una percentuale sulla futura rivendita ti sembra poco per Noslin?

Rispondi
RobyVR