12
mag 2021
CATEGORIA

Par tirar tardi

COMMENTI 4 Commenti
VISUALIZZAZIONI

448

SAREI (QUASI) PRONTO, MA PER ORA HO SOLO UN TITOLO, VEDAREMO

… sì ma… no, non è per quello, però tu avevi detto che… , guarda che hai capito male… , “poulain” sei bravo e l’ho scritto, ma adesso laseme pensar che de ‘sti tempi cosa complessa è assai…

448 VISUALIZZAZIONI

4 risposte a “SAREI (QUASI) PRONTO, MA PER ORA HO SOLO UN TITOLO, VEDAREMO”

Invia commento
  1. Gazza scrive:

    E’ vero, il titolo del nuovo Topic c è, tuttavia la ricerca di qualche spunto ulteriore attraverso la lettura dei quotidiani è disarmante.
    No, dell’ennesima “intifada” che è già divenuta “jihad” non parlo.
    Del presidente che “avrebbe” messo la manina furtiva (!) nei cuori di molti di noi GB per toglierci un gusto speciale, ritrovato, in questi ultimi due anni, nemmeno (cortigiano d’una vil razza dannata – mia libera interpretazione dal Rigoletto).
    Cosa resta per un “cor gentile” come il mio?
    Toh, due sacerdoti che lasciano la tonaca per Amore, che ratto (rapido…) s’apprende, al cor gentile, appunto.
    >> https://www.youtube.com/watch?v=9HMmesCh3MA

    • jackpot scrive:

      Un post raffinato, con un suo colpetto snob, la vedo in forma.
      A quando il nuovo tema di discussione?
      Saluti cordiali.

    1. do minus gazza scrive:

      Caro Ceserico, sai come la penso, severamente, su “certi fatti”.
      Tuttavia nel TUO caso la cosa mi sembrò abnorme e, di conseguenza, totalmente ingiusta ed ingiustificata.
      Accolgo con vero piacere la conclusione della “cosa”, per te e per una giustizia che TALORA arriva, anche se in colpevole ritardo.
      Ciao “Big Smoke” e Alè GB!

      1. Cesare Settore Superiore scrive:

        Ciao Nino.
        Forse centra poco con il tuo nuovo topic, ma…
        Ti ricordi? Ci fu una cena in zona San Massimo, era una sera difine inverno, poco più di 3 anni fà.
        Dopo il convivio, decidemmo per la salutare passeggiatina digestiva, con cicole e ciacole annesse. Si trattarono tanti argomenti, e la discussione arrivò al punto dolente, quello che mi riguardava personalmente, il mio modo di vedere le cose riguardo a un presunto delinquente. Presunto per molti, ma non per me, mai avuto dubbi in proposito.
        Non le ricordo le parole esatte, ma sono certo che il concetto era più o meno questo: fidati Nino, verrà il giorno in cui tutti i nodi arriveranno al pettine ed allora saranno guai e dolori per tantissimi, ma anche una grande soddisfazione per il sottoscritto.
        Quel giorno è arrivato, tu sai bene cosa intendo e a chi mi riferisco.
        Sempre in gamba Nino, che prima o dopo ci si rivede di nuovo!

      Lascia un Commento

      Accetto i termini e condizioni del servizio

      Accetto i termini sulla privacy

      *