04
mag 2019
AUTORE giovanni.vitacchio
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 30 Commenti
VISUALIZZAZIONI

1.552

IL PAGELLONE DI CITTADELLA-VERONA

SILVESTRI 5. Sembra aver smarrito quella sicurezza che per tanti mesi lo aveva fatto emergere in questa squadra. E’ mia, è tua, è sua: rischia di rovinare quanto di buono fatto fino ad oggi.

FARAONI 3. La più brutta gara da quando è a Verona. Semplicemente irriconoscibile. Scambia la garra con falli inutili e viene giustamente espulso.

EMPEREUR 4. Scherzato in ogni frangente, sbaglia praticamente tutto quello che c’è da sbagliare.

BIANCHETTI 4. Sembra quello timido e impacciato di qualche anno fa. Finisce inghiottito dentro la mediocrità del Verona e contribuisce in maniera fondamentale all’imbarazzante fase difensiva gialloblù.

BALKOVEC 4. Sembra che giochi ad 1,2,3 stella. Il problema è che quando si gira è sempre in ritardo. E quelli del Cittadella lo fanno fesso quando vogliono.

DANZI 4. Un pesce fuor d’acqua. Francamente così si rischia di rovinare un buon giovane che non è un fuoriclasse. Una delle mosse sbagliate di Aglietti.

COLOMBATTO 4. Un fantasma. Impalpabile in cabina di regia, nullo nelle coperture preventive. La cura Grosso lo ha completamente svuotato. dal 9′st Matos 5. Almeno ci prova. Con scarsi risultati, ma ci prova.

HENDERSON 4. Pareva un buon giocatore, invece era un calesse. Assolutamente inutile è una delle più grandi delusioni di questa stagione. E senza papà Grosso rischia di essere ancora peggio… dal 9′st Gustafson 4: é come mangiare la ricotta. Non sa di niente.

LEE 3: piazzato trequartista vince l’oscar dell’indisponenza. Continua a correre a vanvera, non è mai concreto, sbaglia gol facili. Per favore, pietà!

PAZZINI 5.5. L’unico ad avere qualche sprazzo di orgoglio nella putrida giornata del Tombolato. Ma non strappa la sufficienza nemmeno lui.

DI CARMINE 3. Affonda miseramente senza nemmeno un sussulto. Inutile anche al fianco del Pazzo, è l’emblema del mercato di D’Amico. dal 14′st Almici 5: toh chi si rivede! Torna a giocare e per poco non segna sbagliando un traversone

AGLIETTI 4. Ovviamente il voto è più per Grosso che per lui. Ma in panchina c’era lui ed è stato lui a dire che questa squadra è forte. Quindi gli va chiesto conto. Non convincono le scelte a centrocampo, ci prova, giustamente e con coraggio con Pazzini e Di Carmine, è rimasto attonito per la prova senza carattere di questa squadra. Conoscendolo proverà qualche terapia shock in settimana…

1.552 VISUALIZZAZIONI

30 risposte a “IL PAGELLONE DI CITTADELLA-VERONA”

Invia commento
  1. Matteo scrive:

    (el Teo)
    @Stefano, me par che ci se rabia par pagelle o blog de altri de Telenuovo, e che ghe piase far polemica perché non la si pensa come ti, te si ti, non mi…probabilmente non hai capito quello che ho scritto prima, amen!

    • Stefano scrive:

      Mi no fo polemica. Mi come altri qua ho scrito robe che i nota tuti, a Verona e anca fora, trane che qua. Ghè anca robe diverse da quele che scrive telenovo? Eh me par de sì. No te volare’ mia par esempio dir che le vien fora da qua le poche inchieste che ghe sta su Seti e sul calcio italiano èra? Qua se mai i copia e dopo se ghe dà anca merito. Sule pagele, su Pazzini, sule do ponte e sui consigli tatici de Vighini dopo ti pensala come te vol. De sicuro mi la me idea ghe l’ho.

    1. Matteo scrive:

      (el Teo)
      no @Stefano, non c'entra essere permalosi!
      io non sopporto i comunisti, buonisti e affini…per mia scelta non seguo e nemmeno mi iscrivo su pagine e siti di testate giornalistiche dove so per certo che leggerei articoli che mi farebbero incazzare e spingere a commentare, credendo permalosi i seguaci delle pagine/siti solo perché, a mio avviso, non ragionano…
      ecco, paragona questo mio esempio a questa tua incredulità e capirai molte cose a te "strane"…
      se non hai ancora capito ti consiglio io…NON SEGUIRE più Blog ed articoli di Telenuovo per sapere del Verona, a tuo dire permalosi, faziosi e non obbiettivi, e segui esclusivamente Hellas Live, Hellas 1903, Telearena, Hellas News, il sito ufficiale della squadra, ascolta alla radio De Pietro…insomma, te ghe nè de modi per informarte sul Verona senza farte esplodar le buele dal nervoso e non capire perché noaltri la pensemo cosí…

      • Stefano scrive:

        No sta preocuparte che mi me informo andò voi mi sensa che te me disi ti andò nar a farlo. Se no te aceti uno che scrive le robe par come el le pensa lu, almanco abi la decensa de saltar ti i comenti. O gheto bisogno de leser tute le robe col stampin? Se vede i risultati de seitar a scriver sempre le stese robe d’altronde.

      1. Matteo scrive:

        (el Teo)
        te ghe rèson Stefano!
        Pazzini l'ha fatto cagàr come i altri, l'è colpa delle crociere de Telenuovo, la curva l'ha vigilà e Grosso tra qualche anno, come Pecchia, allenerà una big!!

        1. Gabbo scrive:

          È inutile che fate pagelle così.. perché Pazzini 5,5.. solo perché é simpatico. Il Pazzo ha giocato malissimo! Non ha messo un pallone a terra, ha perso tutti i palloni giocati e gli scontri fisici e il primo gol ha lasciato tirare l’attaccante avversario girato di spalle. Poi non volete fare quelli schierati o contro qualcuno per forza. Cominciate a dare voti sensati e quando pazzini fa pena dite che fa pena.. punto! Nessuno ci rimane male

          • Stefano scrive:

            Sì. Analisi perfeta. Solo che dopo i se ofende se te ghel fe notar. Vedo con piaser che ghe n’è più de qualcuno ormai che se ne acorse.

            • RobyVR scrive:

              Me par che da ex fan de Grecchia te ghe intivà ciare olte.

              • Stefano scrive:

                Dighelo a vighini che el volea le du punte e un cambiamento radicale da subito. I fans delle du punte subito e de Pazzini i sarà soddisfatti.

                • Stefano scrive:

                  Ma ti i sentito parlar i alenadori delle altre squadre? Dai che quando i vinse i dise tuti le stesse robe e quando i perde anca. Compresi Cosmi e Seman. Sa gheto, el morbo del mi son sfiga e i altri tuti brai? Ma vardate un po’ entorno e capisila che i è tuti stesi a dichiarazioni. Ma ti seita a darghe sempre colpa ai alenadori, te dare’ che i sugadori i è contenti de erghe sempre ci ghe ripara el cul.

                • RobyVR scrive:

                  Dio caro… eto magnà pan e cativeria? Te morto el gato? Eto pestà na merda de un cinghiale con la diarea? Sta chieto che se no te te roini la salute.

                  Se te ol parlar de coerensa, de Biancheti centrale che el fa el tersin o de Faranoi tersin a centrocampo o Marrone scarso ovunque messo a far el centrale superscarso e dopo de vien qua a far la predica su Telenovo vegnendo continuamente a scrivar sui blog de Telenovo bè… guardate al speo.

                  Se par tuto l’ano te ghe un alenador scarso che el seita a dir che la squadra la ga da cressar, che dopo ogni sconfita el ghe da du o tri giorni de ferie, che ogni olta la colpa le dei altri… ma de cossa steto parlando? Dai su alà.

                • Stefano scrive:

                  E lasa star la dignità, par piaser. Sto qua l’è el so laoro. Sa credito, che se Seti el ciamava Cosmi o Seman no i vegnea mia? In che mondo vivito? Se i vien e el Verona el va su inha fato el suo. Se se resta so, tanto no ghe vera’ mia date colpe intanto i torna a allenar rientrando nel sistema. No sta dipinger un mondo che no ghe.

                • Stefano scrive:

                  No spostar come al solito el discorso. Biancheti elo forte come s’è volu’ far passar qua? Faraoni alo mia fato ben da centrocampista? St’ano tuti a dir che forte toregrosa, ma di Carmine elo mia vero che l’ha fato gran meio de lu nei ultimi du ani de b? E perché no te ameti mia che Pazzini l’ha fato pietà come chei altri invese de volerlo far pasar come na vitima che ciapa un milion e meso l’ano? E invese de far pasar come el solito l’alenador come scarso, elo mia ora de darghe responsabilità anca ai sugadori e dir che par esempio vighini l’è meio che i consigli tatici da cambia tuto subito el se le tegna par lu? Par quasi che te vol difender telenovo proando a sconder le casade che i dise.

                • RobyVR scrive:

                  Bè me par che te spari giudissi anca ti sui altri, se te ghe intivi come par el balon sema a posto. Grecchietti l’è n’alenador mediocre, non mediocrisimo come Grecchia e Pechia ma più o meno el livel l’è quelo. Certo.. no l’è mia colpa de nessun dei tre se je scarsi ma se Grecchia e Pechia je sensa dignità e sopratuto no ghe ne frega un casso del Verona… la domanda l’è… parchè uno che l’è sta ben voluto a Verona el se sporca le mane vegnendo a far figure de merda par un par de partie? Che senso ga? Deto questo… l’è ovio che qualsiasi alenador san de mente nol pol far sugar un cadavere inciodà come Di Carmine, quindi me toca darte reson… sarea sta meo Pazini con Lee e Matos. El risultato sarea sta probabilmente istesso ma Di Carmine l’è con certessa uguale a sugar con uno in manco.

                • Stefano scrive:

                  Apologeta de che? Mi prima de giudicar aspeto almanco. Aglietti l’avea dito su l’Arena solo qualche mese fa che sugar con du punti voleva dir farghe paura a tuti in b. L’ha volu’ far da subito come volea la massa. Eco i risultati. Qua invese de dir che forse cambiar così da subito l’era una casada se rilancia dando a Pazzini dei voti assurdi. G’avì bisogno de un eroe d’altronde. E par farve contenti qua i ve l’ha crea’. E le pegore le segue.

                • RobyVR scrive:

                  Te dovaressi èssar sodisfato anca ti da apologeta de Grecchietti.

                • Stefano scrive:

                  An sì, e anca quel che biancheti l’è forte da centrale e faraoni a centrocampo l’è fora ruolo e el ga da far el tersin. Tuti maestri col cul dei altri da fora.

          1. paolin scrive:

            Pazzini 3…inguardabile anche atleticamente…

            1. serhellas scrive:

              Pagella impeccabile. l’ uno ,due,tre stella la dice tutta.

              1. Alessio scrive:

                SensacalSetti voto 0 alla stagiine. Vattene!

                1. Simone scrive:

                  Oggi al di là di tutto credo sia impossibile dare giudizi reali nel complesso. Anche perché la squadra sembra innanzitutto morta dal punto di vista mentale e nervoso (da dire che tra le altre cose Pazzini, che non è mai stato un leader, ci prova ma i risultati sono evidenti, da capitano non riesce ad avere la minima influenza sulla squadra, come indirettamente ammesso da lui stesso). Quelli parziali dal punto di vista tattico a mio avviso sono: 1. due punte che difficilmente possono coesistere (due uomini d’area, ma vuole chiedere a Di Carmine il lavoro sporco ”di raccordo”… a me sembra difficile, proprio perché lo stesso Aglietti lo ha descritto come un giocatore d’area di rigore… come già detto a me sembra una forzatura, avendo tra l’altro degli esterni teoricamente validi per la categoria), e comunque Aglietti avrà troppo poco tempo per provarci a lavorare in questo senso. 2. Capisco che volendo forzare le due punte volesse mettere un trequartista capace anche di dare quantità (al di là della prestazione impalpabile, in linea teorica Lee ha una discreta qualità per la categoria, ma è anche uno che corre, e all’occorrenza legna, si sa), e che volesse un centrocampo compatto (Danzi e Colombatto per fare filtro, Henderson per offrire anche un po’ di qualità tra le linee)… ma togliere Faraoni da lì ha significato perdere fisicità e capacità a livello di inserimenti. Da terzino tra l’altro ha fatto male, ma questo è un altro discorso. E considerando che le due punte hanno combinato poco in questo contesto (entrambe, volontà o non volontà), sarebbe stato probabilmente più utile come centrocampista che come terzino. Bianchetti da centrale ha fatto male. Non è una novità. Spero almeno si smetta di dire che per la B è uno dei migliori in quel ruolo, dato che non lo ha mai dimostrato. Indipendentemente dalla partita di oggi o dalla prossima.

                  • Parmenide scrive:

                    Questi giocatori non hanno nessuna voglia di fare ulteriore partite, lo vedi lontano un miglio che giocano come se stessero allenarsi. I loro procuratori li avranno gia sistemati con l’invito di non farsi male.
                    Se poi si ritardano di due settimane i play off figuriamoci se sono disposti a perdere un altro mese sapendo che la loro (dis)avventura a verona e’ finita.
                    Magari hanno anche dei conti in sospeso con la società per cui sommano tutto. Sono figli di una società che non prevede risultato sportivo ma economico per cui immaginate se hanno avuto il contratto che volevano. Per loro il Verona era ed e’ solo un passaggio e lo conferma la partita di oggi e le parole a denti stretti di Pazzini.
                    Siamo stati presi per i fondelli tutti e sin da subito.
                    Lasciate stare Aglietti, lodevole il suo impegno e magari pur di sedersi sulla nostra panchina avrà rinunciato al compenso.

                    • Simone scrive:

                      Non so. Degli undici titolari schierati oggi, 10 se non erro sono di proprietà, quindi teoricamente potrebbero essere qui anche l’anno prossimo, a meno che non li abbiano già venduti, cosa che appunto non sappiamo. Chiaro che la tendenza societaria è quella e ridimensionare il monte ingaggi, specie in caso (probabile) di serie b anche l’anno prossimo. Che la squadra, che già di per sé non ha mai avuto la continuità necessaria in questo campionato, abbia mollato di brutto nell’ultimo e mezzo non c’è dubbio. Oggi questo trend non è cambiato di un millimetro, anzi. I motivi non li so. Credo sia giusto mettere ad ogni modo anche loro sotto critica. Nessuno escluso. Dal punto di vista tattico invece a mio avviso, semplicemente oggi Aglietti ha voluto forzare un po’ troppo, in una partita tra l’altro delicata. Non c’è stato un solo cambiamento tattico proposto che ha portato un miglioramento, tutt’altro. In particolare le due punte, Lee trequartista, bianchetti riportato in mezzo alla difesa e faraoni terzino. Centrocampo male tra l’altro, spostando da lì l’unico giocatore disponibile ad aver convinto (Faraoni appunto). Non mi è piaciuta inoltre la risposta sulle due punte. “Le volevano tutti” non mi è piaciuta affatto. Comunque non trovo giusto giudicare in maniera eccessiva, concordo. Sono solo considerazioni personali e per forza di cose parziali.

                  1. ciccio2 scrive:

                    terapia shock per un cadavere? Fiato sprecato. Pareggiamo col foggia per non finire proprio nel peggiore dei modi e mandiamo questo campionato in soffitta. Sperare che ai piani alti abbiano imparato dai propri errori è chiedere troppo. Va fatto un repulisti a livello dirigenziale: sono loro i responsabili di questo scempio. Via tutti i “ben pensanti”

                    1. RobyVR scrive:

                      … Grecchietti l’è colpevole de averghe dito da sì al luamar quindi el 3 l’è stramerità. L’avaria fato ben a dimetarse par dignità.

                      1. LucaF scrive:

                        Beh dai potevi darlo il sei al pazzo…

                        1. SETTI VATTENE scrive:

                          BUFFONE 0: prima se ne va, meglio è per Verona

                          1. Daniele71 scrive:

                            manca il voto di Balkovec, e si che lo si è notato in occasione del secondo gol del Cittadella, infilato da dietro

                          Lascia un Commento

                          Accetto i termini e condizioni del servizio

                          Accetto i termini sulla privacy

                          *