28
set 2017
CATEGORIA

Par tirar tardi

COMMENTI 11 Commenti
VISUALIZZAZIONI

670

IL TOMISMO DI SAN TOMMASO D’AQUINO

Pensatore, con altri pensatori, impressionante.
E’ un caso classico di “serendipity”, stavo cercando una cosa semplice e m’imbatto in Costui, che grande è e non semplice.
Gira e rigira si arriva sempre lì, al PENSIERO, ai Pensatori, privi di strumenti elettronici semplificatori.
Ed io QUELLO a “questi” (o alcuni di questi d’oggi) vo comparando, e mi sovvien un Infinito (!?) malessere, quasi una depressione.

NOTA
Superflua, ma sempre nota è: questo NON E’ il nuovo Topic evidentemente, ma ho voglia di andare ancora un po’ avanti con la sua lettura.
Sorry.

670 VISUALIZZAZIONI

11 risposte a “IL TOMISMO DI SAN TOMMASO D’AQUINO”

Invia commento
  1. Gazza scrive:

    Sicuramente non è corretto traccheggiare quando si ha la pur minima responsabilità di uno spazio giornalistico.
    E’ pur vero che questo Blog è nato per il puro divertimento cazzeggiante, tuttavia è diventato anche “altro”.
    E l’ultima cosa che voglio è quella che si pensi ad una mia mancanza di rispetto per i lettori, sebbene anonimi.
    Qui abbiamo i nostri problemi, alcuni possono inquietare, altri fanno parte della storia di questo Paese.
    I miei problemi strettamente personali, in questo momento incidono poco.
    Altri problemi che vengono da lontano e di cui sono al corrente, non parla nessuno, lo posso capire.
    Sono “Tamburi Lontani”.
    Voi cercate di capire un po’ me.
    Se potete.
    Grazie comunque, e restate sul pezzo, ve ne sarei grato.

    • Gazza scrive:

      Solo un piccolo esempio per non lasciare strani aloni di “mistero”.
      Immaginate di moltiplicare per dieci il “casino” socio-politico presente in Italia e che ci sia un’organizzazione seria che intervista i cittadini di ogni ceto sociale, ricevendo risposte come queste:
      - Renzi è un lazzerone, era lui al postosto di suo padre nello scandalo Consip, TRUCCATO con barba e baffi;
      - Berlusconi è mummificato ed è già sepolto nella sua piramide;
      - Salvini, Salvini QUEL Salvini? Si salvi chi può;
      - Maio, l’è el “mejo”. El mejo de che? Di quelli pettinati ovvio.
      E NESSUNO dico NESSUNO che parli delle sue condizioni personali e famigliari spesso disperate, della corruzione che continua, dei lavativi che approfittano della confusione rubando ancora lo stipendio facendo altro, e così via…
      Perche si è stufi di ripeterlo?
      Mai!
      Sarà sempre più produttivo per la mente e la coscienza che schierarsi per Coppi o Bartali.

      1. fioldePreben scrive:

        Abbraccio la tua depressione
        Gazza scrivi di S.Tommaso che ancò l’é S.Michele..compleanno di Silvio Re.
        Assioma:
        “Se é vero che S.Michele aveva un gallo allora é vero che Silvio aveva tante galline.”

        min. 1:12.22 a finale: https://www.youtube.com/watch?v=r_uwJm3dv38

        Fecero della filosofia economia il resto è sotto gli occhi di tutti.

        • Gazza scrive:

          Il film dei fratelli Taviani è il primo mattone politico che riuscii a digerire.
          A fatica, a fatica.
          E l’anarchico non poteva che suicidarsi, almeno in quel contesto.

        1. fioldePreben scrive:

          P.s.: Per fortuna ci sono ancora i violinisti
          https://www.youtube.com/watch?v=nToBil4i0Wk
          P.s.: Hai ancora qualcuna di quelle sigarette turche?

          1. Gazza scrive:

            un altro caso di serendipity.
            Stavo cercando “Vola Colomba”" e mi sono imbattuto in questa
            >> https://www.youtube.com/watch?v=nX-dOloy_SI

          Lascia un Commento

          *