05
feb 2017
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 154 Commenti
VISUALIZZAZIONI

5.423

UNA DISTANZA CHE SI PUO’ ANNULLARE

Vittoria numero 13. Distanza dal Venezia che rimane a 4 punti. Un Padova sempre più consapevole e forte, solido dietro e cinico davanti (anche se bisogna smetterla di divorarsi tutte quelle palle gol…).

Condivido oggi il pensiero del nostro portierone Jack Bindi, provvidenziale nelle uniche due azioni pericolose della Maceratese: la corsa sul Venezia si può e si deve fare. La distanza dai lagunari si può accorciare prima e annullare poi.

Bindi ci crede. Io ci credo. Crediamoci tutti. E trasciniamo finalmente questa squadra dove merita di arrivare.

5.423 VISUALIZZAZIONI

154 risposte a “UNA DISTANZA CHE SI PUO’ ANNULLARE”

Invia commento
  1. tifoso scrive:

    Gli outsider ci sono sempre ma tolti parma e venezia staremmo li a giocarci il primo posto proprio con il pordenone. Aggiungo che se il venezia avesse voluto tedino, lo avrebbe preso, può essere che sia lui a far la differenza e con lui saremmo più in alto chissà. Ma anche qui è questione di soldi

    1. tifoso scrive:

      Per me stiamo facendo un gran campionato. Ci è davanti chi ha speso valanghe di milioni non dimentichiamocelo. Mi pare 5 vittorie e2 pari nelle ultime 7. In un campionato normale forse ce la facciamo

      • L'altro Maurizio scrive:

        Il Pordenone non credo abbia speso molto più di noi..La differenza per il mio modesto parere lo ha fatto il mercato di gennaio, compresi i fuori rosa del Venezia.
        Barardengo, surclassato in velocità e sostituito , De Cenco nemmeno preso in considerazione così come l’ex Chievo, che forse contro un centrocampo così rapido poteva servire.
        Per fare un gol dobbiamo creare almeno 5 occasioni . Il gol lo prendiamo sempre e solo a destra.
        Brevi, nei bene e nel male, affronta tutte le avversarie allo stesso modo…non vedo tattica.
        D’accordo con te Tifoso, ottimo campionato, ma non credere che il Città dello scorso anno sia meno forte di questo Venezia.
        Gente come Calil serviva solo per fare i gol facili e sono certo che il Tavano in ciabatte di Prato qui l’avrebbe spinta dentro una ventina di volte. ..perché quella di Alfageme al ‘ 94 grida vendetta e andava solo spinta e non cercato il numero da circo. Siamo ancora in corsa.

        • L'altro Maurizio scrive:

          Ma senza Neto e Altinier non segna nessuno.Madonna in fase di copertura è inesistente. Altre squadre rapide non ce ne sono…quindi ora dovrebbe essere tutto in discesa. Lacoste, il Venezia perderà ancora…il problema non sono gli avversari ma noi stessi. ..che contro le piccole ci guardiamo allo specchio e non siamo cattivi. Al 94 non lo faccio tirare…ma lo falcio…anche se rischio il rigore

      1. Cane Pazzo Tannen scrive:

        Veramente un peccato.
        3 punti oggi contro una buona squadra rognosissima sarebbero stati pesantissimi.
        E invece abbiamo perso altri punti, ormai troppi temo…

        1. gintonic scrive:

          E’ sempre la stessa storia
          Giochiamo bene, segniamo, sbagliamo l’impossibile e poi ci inculano.
          Il Venezia fa il contrario.
          Che amarezza

          1. acp scrive:

            ma quale di DNA qui è tutto un DC.

            il campionato va mollato. abbiamo visto 25 partita ed è ormai chiaro che non c’è l’attitudine giusta per vincerlo. devono fare una preparazione specifica per maggio.

            • Lacoste76 scrive:

              Chiamalo come vuoi. Tu l’hai chiamato ATTITUDINE ma di fatto dici quello che dico io.

              E vedrai che avrò ragione anche sul Parma

            1. Lacoste76 scrive:

              Riporto SEMPLICEMENTE QUELLO CHE HO SCRITTO IL 6. Febbraio:

              Lacoste76
              6 febbraio 2017 alle 12:59
              Continuo a vedere Venezia nel suo anno SI
              Il suo avversario più temibile sarebbe il Padova se non avesse il suo DNA (pur un mutazione)
              QUuindi vedo il Pordenone come suo competitor principale, mentre non credo nel Parma simil PadovaCestaro

              In ogni caso secondo me il Venezia nel breve termine ALLUNGHERA’ ed io soffrirò più di tutti voi messi insieme

              Rispondi

              1. LucaPd scrive:

                Sono abbastanza incazzato. Ennesimi punti buttati nel cesso che rischiano di pesare come macigni. Loro bella squadra(il 28 loro, mi pare Casiraghi.. gran bel giocatore), non hanno rubato niente, ma noi dobbiamo imparare a chiudere le partite. Anche oggi occasioni sprecate a gogò e non ti va sempre bene.. prima o poi ti purgano.

                1. giacomodarecanati scrive:

                  Una distanza che si allunga…….

                  1. giacomodarecanati scrive:

                    In 4stagioni l’arbitro di oggi ha dato 2 rigori…..
                    Non lo manderanno mai a venezia…….

                    1. Lacoste76 scrive:

                      Ragazzi sono in montagna. Salutatemi il grigio Euganeo

                      1. Cancaro Man scrive:

                        Certo che ho avuto screzi Patrick! Ma sono stati comunque successivi alla mia decisione e sono serviti a far sì che me ne andassi senza rimpianti. Non hanno influito sulla mia decisione.
                        Club giovane ed attivo? Ci sono quelli di Camposampiero in Est che vedo che stanno tirando su un pó di gente ex-curva e mi sembrano belli attivi… io mi riferivo proprio ad un nuovo coordinamento, a qualcuno che sia in grado di fare da punto di riferimento per tutti: vero che l'Aicb ha cambiato direttivo ma mi sembra che l'abbia cambiato solo di facciata e che dietro di questi continuino a muovere i fili i vari Ferretti, i vari Liccardo, i vari Dainese… la lettera dei 100 tifosi fittizi e stata una delle cose più vergognose che ho visto in tanti anni di stadio; e penso che a prescindere dalla piega che prenderanno le cose nei prossimi mesi (elezioni e conseguenti scelte sul Plebiscito) quell'associazione vada epurata. Fanno solo danno.

                        • gintonic scrive:

                          La finta lettera dei 100 tifosi -e la relativa iper pubblicità del Mattino- è stata una cosa indecorosa

                        • L'altro Maurizio scrive:

                          La persona c’era e l’hanno fatta scappare. Alberto F. già vice-presidente dell aicb, ma poi dimmessosi, è l’unico,a mio parare , che potrebbe rilanciare il coordinamento dei club e che potrebbe avere un rapporto costruttivo con tutti, curva in primis.
                          Sempre se ne abbia ancora voglia.

                        1. gintonic scrive:

                          Domanda: voi fareste giocare De Risio?

                          1. giacomodarecanati scrive:

                            A disposizione: 22 Favaro, 13 Sbraga, 15 Monteleone, 20 Boniotti, 2 Tentardini, 18 Mazzocco, 17 Gaiola, 11 Bobb, 8 De Risio, 21 Alfageme, 33 De Cenco. All. Brevi

                            gran bella panchina- non si puo’ certo dire che i rincalzi non sono all’altezza….
                            e anche questo aspetto conta-

                            1. Cancaro Man scrive:

                              Leggo i discorsi di Giordani e mi rendo conto sempre più che è manovrato dal PD. Non fa altro che ripetere come un automa tutte le loro cazzate. Sempre più convinto: i padovani non possono essere così coglioni da votarlo!
                              Poi tutto può essere per carità, certo che a quel punto rivedrei molte cose….

                              1. Cancaro Man scrive:

                                Patrick, avevo esaurito il mio compito. Ho vissuto la curva dal 1991 fino al 2014, ed in particolare dalla fine degli anni 90 in primissima persona ed in primo piano. Ad inizio millennio era tutto da ricostruire qua, ed in una decina d'anni siamo riusciti a ricostruire un gruppo valido sotto tutti i punti di vista, riportando anche buoni numeri fuori casa (che era un pó il nostro cruccio); ma soprattutto creando anche un ricambio generazionale. Quando questo percorso è arrivato a conclusione mi sono accorto di essere diventato vecchio, di non aver più voglia delle cose che facevo prima, e la mia vita stava aprendo nuovi orizzonti. E così ho cambiato tutto qua.
                                La Fattori per me è in buone mani ed i ragazzi giovani secondo me ci sanno fare e cresceranno ulteriormente nei prossimi anni. Adesso ci sarebbe bisogno di rimettersi seriamente per far nascere un centro di coordinamento piuttosto….

                                • Patrick scrive:

                                  nessuno screzio? sicuro?
                                  sono il primo a pensare che se si crea un club giovane attivo in est si portano in giro bei numeri..

                                1. Cancaro Man scrive:

                                  Ah, dimentichi anche un altro aspetto: mi hanno anche costretto a cambiare settore! Ed io ovviamente ho abbassato le orecchie….
                                  ah quanto amo i leoni da tastiera….

                                  1. Cancaro Man scrive:

                                    Ecco bravo Bomba, sopportami e pensa sempre che a te tocca abbassarle due volte le orecchie.

                                    1. acp scrive:

                                      bel problema la contemporaneità con la champions. di solito non fanno giocare roba nazionale negli stessi orari delle coppe europee. speremo ben. preferisco il ritorno fuori.

                                      lo sport è importante. ma certe teste delle stesso cemento dell’euganeo paiono proprio non capirlo.

                                      • Patrick scrive:

                                        vedrai che la mettono alle 19:00 all euganeo. comunque in effetti in questo senso meglio questa situazione che in casa che in trasferta..

                                      1. Cancaro Man scrive:

                                        Ah, Bomba, una cosa: si, per quanto mi riguarda stabilisco io se una cosa è una cazzata o meno; e purtroppo continuero a dare opinioni non richieste. Tocca che te ne fai una ragione mi sa. Ma tranquillo, puoi sempre ignorarmi. O cambiare forum

                                        1. Cancaro Man scrive:

                                          Lacoste io non penso che tu sia stupido. Bomba sicuramente lo è ma tu no.
                                          E che ogni tanto dici cazzate tutto qua

                                          1. Lacoste76 scrive:

                                            Condivido tutto il tuo post Cancaro e non capisco dove ci sia una contraddizione col mio.
                                            Allora faccio uno schema semplice per capire il mio ragionamento:

                                            1 L’EUGANEO fa schifo in senso assoluto. Lo odio, me lo sogno di notte come incubo
                                            2 preferirei il Padova in C al Plebiscito che in B all’Euganeo. Giuro
                                            3 edel, Giordani e altri dicono che il Plebiscito in quanto stadio da rugby non è adattabile al calcio e si chiedono che fine farebbe L’Euganeo se il Padova si trasferisse al Plebiscito.
                                            4 cerco di fare il ragionamento con la loro testa perché questo si fa in una trattativa vincente. QUINDI FACCIO VEDERE NEI POST PRECEDENTI CHE L’EUGANEO DI FATTO È PIÙ CONSONO AL RUGBY CHE AL CALCIO e quindi che potrebbe diventare lo stadio della palla ovale sia locale che Nazionale.

                                            Capisci che la mia non è una difesa dell’Euganeo ma del Plebiscito?

                                            Vedi Cancaro, nella vita ti fa migliorare pensare che gli altri siano intelligenti non stupidi, perché l’arroganza limita il migliorarsi, mentre tu vedi stupidità ovunque e vuoi sottolinearla per arricchire il tuo punto di vista.

                                            1. giacomodarecanati scrive:

                                              Prima le mura amiche, poi la Laguna. È stato sorteggiato a Firenze nella sede della Lega Pro l’ordine delle semifinali di Coppa Italia di categoria: il Padova giocherà in casa mercoledì 22 febbraio il derby d’andata contro il Venezia, mentre la sfida di ritorno si terrà allo stadio “Penzo” mercoledì 8 marzo.

                                              Ancora da stabilire gli orari di entrambe le gare tra i Biancoscudati e gli arancioneroverdi: con ogni probabilità la società Biancoscudata chiederà il posticipo alle ore 20.30 per favorire un maggior afflusso di tifosi.

                                              peccato avevavamo una probabilita’ su due…. e infatti…. giochiamo prima in casa….

                                              • Patrick scrive:

                                                solita sfiga di merda…tra l altro lo stesso giorno di porto juve di champions, se la giochiamo alle 20 30 vedi quanti non vengono per vedersi i gobbi della minchia..falsi tifosi dalla doppia fede…

                                              1. Marco scrive:

                                                Secondo me alla fine si opterà per la via di mezzo: 22 febbraio alle 18.

                                                1. Cancaro Man scrive:

                                                  Mi spiace Bomba ma se uno dice una cazzata non gli posso dire che ha detto tutto giusto. Vorrà dire che apprezzerai la mia sincerità

                                                  • Er Bomba scrive:

                                                    Stabilisci tu che è una cazzata?
                                                    Un po’ presuntuoso.
                                                    Pensa se qualcuno decidesse di formulare un giudizio schietto e opinabile a proposito di ognuna delle decine di opinioni non richieste che propini ogni giorno

                                                  1. Cancaro Man scrive:

                                                    Lacoste quando va in paranoia ne dice di cazzate… il fatto è che in Italia siamo obbligati ad accontentarci di ciò che abbiamo: quando avevano i soldi e l'opportunità di fare degli stadi decenti hanno costruito degli obbrobri; oggi soldi non ce ne sono più, i club più forti economicamente si costruiranno il loro stadio ma per una provinciale quest'opportunita non c'e mai stata e non ci sarà mai (a meno che non hai la botta di culo che ti arriva il magnate di turno) e quindi si ripiega su queste situazioni "temporanee" che però diventano definitive per ovvi motivi. Il tifoso dal canto suo ha capito il giochetto e si adegua: vedete tante tifoserie che protestano per avere uno stadio migliore? io no, direi che siamo gli unici! Se vai a chiedere un incontro con l'assessore alo sport in questo periodo in qualsiasi comune italiano ti senti rispondere che non ci sono soldi perché ci sono i malati, gli anziani, i poveri da accudire (tutte cose giuste per carità), c'è il patto di stabilità, e meglio spendere soldi per lo sport di base (però il calcio professionistico fa comodo quando bisogna raccogliere voti!) e che "non puoi pretendere di avere lo stadio nuovo!", che sono operazioni che dovrebbero fare i privati, ecc In alcuni casi poi ti propongono di farti la curva in tubi a bordo campo ed è abbastanza normale che il tifoso di curva (specie di quelle città in cui convivevano da anni con settori indecenti tipo Brescia o Mantova) accetti e pensi che non sarà bello ma almeno è funzionale…. e qui entra in gioco l'unità di intenti di cui parlavo! Rimanendo nel nostro piccolo direi che la presa di posizione dell'Aicb e la lettera firmata dai 100 tifosi è emblematica; e credo che ad un certo punto certi personaggi andrebbero epurati, con le buone o con le cattive, perché fanno solo danno…!

                                                    1. Lacoste76 scrive:

                                                      Secondo me ragionate da Tifosi del calcio. Io ho sentito addirittura pareri entusiastici sull’Euganeo da tifosi del rugby che odiano il calcio. Parlavano di VERO STADIO, Comodo per l’autostrada, comodi parcheggi.

                                                      L’Euganeo è antitifo, non antisport. È antisport solo dalle curve che nel rugby non hanno valenza (addirittura in Scozia o in Irlanda (non ricordo) manca una curva al 6 Nazioni, e all’Euganeo le curve ospitano solo il 20% dello stadio

                                                      • LucaPd scrive:

                                                        https://goo.gl/images/5JWjTU
                                                        Hai ragione Lacoste fa proprio schifo lo stadio da Rugby dell’Irlanda.. proprio come l’Euganeo.. e non parliamo di Twickenham, Murray field di Edimburgo, il Millennium di Cardiff..
                                                        Noi in ITALIA invece facciamo gli stadi in tubi innocenti e c’è chi ha anche il coraggio di dire che sono belli perché hanno le curve vicine. L’assurdo è che viviamo circondati dal bello, perché l’Italia è bella, ma secondo me siamo talmente assuefatti da questa depressione collettiva che accettiamo tutte le cazzate che la classe dirigente vuole propinarci.

                                                      • gintonic scrive:

                                                        Lacoste c’è anche da dire che gli stadi del rugby in genere sono dei catafalchi peggio dell’euganeo (penso allo stadio del rugby di Treviso o a quello di Rovigo), per cui ci sta che chi è abituato a quegli ambienti trovi il ns stadio più confortevole.
                                                        Resta il fatto che l’Euganeo è oggettivamente orrendo per qualsiasi appassionato di sport che abbia avuto l’occasione di entrare in un qualunque altro stadio.

                                                      1. Cancaro Man scrive:

                                                        Lacoste come cazzo vuoi che ragioniamo?

                                                        1. Lacoste76 scrive:

                                                          Tra l’altro vorrei fare un’osservazione che mai nessuno ha fatto e che ricalca la massima di EDEL ripresa da GIORDANI,
                                                          secondo i quali IL PLEBISCITO È UNO STADIO PER IL RUGBY E NON PER IL CALCIO.

                                                          COME MAI ALL’EUGANEO SI SONO GIOCATE IMPORTANTISSIME PARTITE DI RUGBY E NESSUNA DI CALCIO (esclusa la penosa amichevole con l’Islanda)?
                                                          Come mai il Treviso (in serie A) ed Il Cittadella se ne sono tornati nei loro pollai mentre il Sassuolo è rimasto anni a Modena e poi a Reggio?
                                                          Come mai l’Euganeo non è mai stato scelto per spareggi calcistici o per tornei nepure giovanili di calcio, MENTRE È DIVENTATO IL TEMPIO DEL RUGBY ITALIANO DOPO L’OLIMPICO insieme a Firenze?

                                                          FORSE, SE DSVVERO ESISTE QUESTA DISTINZIONE, È UNO STADIO PIÙ DA RUGBY CHE DA CALCIO E ALLORA CHE CI GIOCHINO IL PETRARCA, IL VALSUGANA, IL FOOTBALL AMERICANO E LA NAZIONALE FIR

                                                          • Begbie scrive:

                                                            La Nazionale gioca spesso a Padova perché il Nordest è la culla italiana del Rugby e ormai le partite della Nazionale hanno bisogno di impianti di almeno 25-30.000 posti. Nel nordest ce ne sono 3: da ovest ad est il Bentegodi, l’Euganeo e il Friuli. Il primo ha il problema che ospita due squadre e quindi è complicato infilare una partita nei calendari del Verona e dei pandori. Il terzo ormai è gestito direttamente dall’Udinese. Infatti prima della ristrutturazione aveva ospitato un paio di partite. L’Euganeo, oltre ad essere il più centrale nel triangolo d’oro del rugby Treviso-Padova-Rovigo, non è di una società ed è occupato ogni due settimane. Tutto qui.

                                                            • Lacoste76 scrive:

                                                              Non hai capito il senso del mio discorso nel contesto in cui era calato.
                                                              Tutto giusto quello che scrivi Begbie, ma di fatto nessuno dei 20/30000 che hanno assistito ad un evento di rugby all’Euganeo si è mai lamentato dell’Euganeo.

                                                              Di fatto all’Euganeo dalle tribune est e ovest si vede bene la partita, le curve negli stadi di rugby spesso non ci sono e non c’è nel rugby il culto del tifo per 90 minuti tale da richiedere un catino.

                                                              Infatti gli eventi sono stati ripetuti mentre a trieste (per fare un esempio di uno stadio di uguale capienza, uguale anzianità e sempre nel nord-est) si sono giocate diverse partite della Nazionale Italiana, ci ha giocato il Cagliari (come mai Cellino non ha chiesto di giocare a Padova??).

                                                              TUTTO QUESTO PER DIRE CHE NON SOLO L’EUGANEO NON È PIÙ ADATTO AL CALCIOMERCATO DEL PLEBISCITO MA È ADDIRITTTURA PIÙ ADATTO AL RUGBY DEL PLEBISCITO STESSO

                                                              • Patrick scrive:

                                                                hanno ragione sia begbie e che luca..la coste meno seghe inutili..
                                                                è naturale che almeno la nazionale di calcio maggiore con l’ impatto mediatico che si ritrova, vada in cerca di stadi decenti dove giocare le proprie partite…
                                                                che non devono essere ne osceni come l’ euganeo o troppo piccoli come per esempio modena…
                                                                se ci pensiamo bene, neppure a verona hanno giocato tantissimo gli azzurri, ma li’ anche per altri motivi extra stadio….

                                                              • LucaPd scrive:

                                                                No anche chi segue il Rugby si è lamentato.. o meglio, dice che lo stadio fa schifo, ma si adattano perché ci vanno una volta l’anno e quindi gli frega poco.. poi se non è adatto al calcio lo è ancora meno per il Rugby basta vedere gli stadi da Rugby che ci sono un giro per il mondo.. avessimo avuto uno stadio decente probabilmente avremmo visto la nazionale a Padova molto più spesso.. e forse avremmo ospitato anche qualche edizione del 6 nazioni proprio per i motivi che diceva Begbie.. Padova nel rugby è importante e se potessero ci verrebbero più spesso molto volentieri.

                                                                • Begbie scrive:

                                                                  D’accordissimo con LucaPd. Ho visto due volte la Nazionale all’Euganeo e mi sono bastate. A Novembre c’era Tonga e ho deciso di saltare causa Euganeo. Non parliamo delle trasferte con l’Hellas… la curva nord è a distanza siderale e capisco benissimo perché vi siate voluti spostare in Fattori.

                                                              • Lacoste76 scrive:

                                                                Calcio non calciomercato

                                                                • gintonic scrive:

                                                                  Come dice Luca, anche chi ha seguito il rugby all’aeuganeo si è lamentato, ma poi è finita dato il sollievo di non doverci più tornare.

                                                                  Gli unici che hanno buon diritto di lamentarsi tutti i giorni del’euganeo siamo noi tifosi biancoscudati

                                                          • L'altro Maurizio scrive:

                                                            Perché, chi conta in città, preferisce il rugby e la pallavolo al.calcio.Una partita con la palla ovale la farebbero, se potessero,anche al Santo o agli Scrovegni.
                                                            Il vero terzo tempo è questo.

                                                          • Diego scrive:

                                                            Dico soltanto che tutti sarebbero d’accordo nel “rifare” l’Euganeo”, cosa impossibile ancorchè dispendiosa (almeno veleggiando in lega pro…). In alternativa, il Plebiscito mi pare la soluzione migliore. Stadio contenuto, con due curve come prospettato interessanti, il problema del traffico inesistente(abitando vicino all’Appiani… non ricordo tragedie se non qualche semplice intasamento domenicale). Ricordo inoltre che il sig. Giordani ci lascio in OTTIME mani (il trio delle disgrazie … Corrubolo Fioretti Viganò) la settimana dopo un entusiasmante 3-2 contro il Wcenza in serie A, in piena zona salvezza…. il dopo, purtroppo, lo conosciamo tutti…

                                                          • Er Bomba scrive:

                                                            Infatti Lacoste non c’è motivo per dare credito a quella teoria di Edel. Hai spiegato bene tu per quali motivi.

                                                            Mi accodo a chi dice che paragonare la situazione di Padova con quella di Roma è totalmente insensato.

                                                          • Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                            Ma infatti sarò mona, ma non capirò mai perché il Plebiscito, nato come stadio del rugby, non possa diventare uno stadio per il calcio …
                                                            Vorrei infatti capire perché uno stadio in cui c’è un campo di dimensioni molto simili a quelle di un campo da calcio (tanto che al Plebiscito è stato giocato qualche campionato di Serie D) con le due attuali tribune lungo i lati lunghi del campo, a cui verrebbero aggiunte le due curve, non può essere uno stadio da calcio…
                                                            Mah…
                                                            Sta cosa l’ho sempre ritenuta una delle tante sparate senza fondamento (quasi alla pari di quelle inarrivabili relative alla presunta tribuna stampa decentrata e alla lotta “antirazzista” sulla curva ospiti che dovrebbe essere fin da subito dotata di copertura) fatte esclusivamente per screditare (con tesi alquanto curiose) l’idea di Bitonci.

                                                            • Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                              Cioè, non è che stiamo parlando di convertire al calcio uno stadio da baseball o un ippodromo…

                                                              • L'altro Maurizio scrive:

                                                                Volendo, puoi fare uno stadio stupendo al posto di un ippodromo…o di un campo da baseball.
                                                                Ma il circolo del Burracco non è d’accordo.

                                                          1. acp scrive:

                                                            ne ho le palle piene di vedere partitelle che contano solo per il risultato. ne giochiamo già troppe in campionato. ben vengano altri 2 derby. voglio un poker di treperinetti.

                                                            ora il gubbio, squadra rognosissima, pareggiano poco, hanno vinto 6 volte su 12 fuori casa. contro di loro non basterà il livello visto nelle ultime di campionato

                                                            • Patrick scrive:

                                                              acp, la masturbazione rilassa…..
                                                              comunque ho visto gli highlights del venezia e rigore a parte scandaloso, hanno creato parecchie palle gol tra cui una traversa clamorosa prima del gol loro….
                                                              calma e sangue freddo.
                                                              numeri previsti per la trasferta derby di mercoledi? max 500 padovani..

                                                            1. Cancaro Man scrive:

                                                              Io invece sono contento di affrontare il Venezia: è sempre un piacere vedere un bel derby, soprattutto quando è un vero derby!
                                                              Inoltre non condivido il pensiero di chi "snobba" la coppa Italia di C; primo, perché è pur sempre un trofeo seppur minore e probabilmente sarà l'unico che potremmo vincere per molti anni ancora; secondo, perché è vero che la vittoria della Coppa Italia ci fa automaticamente avanzare di un turno ai playoff. Troveremo una squadra del Sud? Tanto le dobbiamo incontrare tutte prima o poi, ed è meglio una del sud sicuramente di alcune del nostro girone….

                                                              • Patrick scrive:

                                                                a me interessa piu di tutto una finale a roma in campo neutro … se il regolamento è ancora questo..

                                                                • LucaPd scrive:

                                                                  Se non ho capito male le finali saranno a Firenze e sarà tipo final four del basket, non in 2 giorni come nel basket, ma sempre se non ho capito male, in una settimana fanno le due semifinali e la finale.. tutto nello stesso stadio e tutto in campo neutro..parlo dei play off non della coppa..

                                                              1. Cancaro Man scrive:

                                                                Patrick dovrebbe essere andata e ritorno pure la finale se non sbaglio….

                                                                • Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                  Se non hanno cambiato rispetto all’anno scorso, confermo che c’è andata e ritorno (vedi appunto Foggia-Cittadella della scorsa stagione).

                                                                • Patrick scrive:

                                                                  qualche anno fa era finale secca al flaminio…ma temo sia pure indisponibile quello stadio… mi sa che hai ragione. vabbe’ andremo a matera o a taranto…

                                                                1. gintonic scrive:

                                                                  Ho visto gli highlights della partita. Loro avranno anche fatto più tiri in porta ma tutti da distantissimo, a parte l’ultima occasione di testa.
                                                                  Il Venezia…bha…sui rigori regalati o meno non mi interessa dire niente, tanto sarebbero solo chiacchere da bar. Sono contento che ci sia un’altra trasferta a venezia, sperando sia programmata ad orari decenti e non alle 14.30 di un mercoledì

                                                                  1. Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                    Ma quanto culo ha il Venezia? Finirà prima o poi?
                                                                    Anche io francamente avrei preferito incontrare il Como in quanto questo prossimo doppio confronto con il Venezia, anche se di coppa, è pur sempre un derby è va quindi affrontato e preparato in un certo modo…
                                                                    Con il Como sarebbe stato tutto diverso.

                                                                    1. Cancaro Man scrive:

                                                                      Stamattina mi è caduto il portafoglio per terra… rigore per il Venezia!

                                                                      1. mario2 scrive:

                                                                        non carichiamo troppo un derby, pur sempre in semifinale, di coppa italia di lega pro…resto sempre dell’opinione che non da sto gran vantaggio saltare un turno e beccare una squadra del girone meridionale (parer mio, meglio partire subito senza interrompere il ritmo..poi ognuno la vede a modo suo)…perinetti sta abilmente scaricando pressioni sul parma e lamentarsi evidentemente serve, fin che la fortuna li assiste hanno ragione

                                                                        1. giacomodarecanati scrive:

                                                                          Rigore scandaloso, da vergogna, quello che, alla fine, ha deciso la partita. Per il resto, i miei ragazzi hanno fatto una prestazione straordinaria, perfetta, l’hanno interpretata bene. Non puoi rovinare una partita se non hai certezze. Questo anche se il Venezia ha una rosa straordinaria. “
                                                                          Commenti
                                                                          0 commenti

                                                                          il mister del como ha ragione. rigore incredibile.

                                                                          io in ogni caso avrei preferito il como in semifinale. giusto pen avere 2 partite “normali”

                                                                          adesso questi 2 derby in mezzo tra febbraio e marzo costreanno tanto in termini di emergie e a rioncorrere siamo cmq noi…..

                                                                          Como-Venezia, Mister Gallo :”Rigore scandaloso” 8 febbraio 2017
                                                                          }

                                                                          1. Patrick scrive:

                                                                            beh se facevano gol su quell ultima azione era da spararsi…spettacolo patetico, meno male che era gratis..valido bob, fastidioso altinier, pessimi mazzocco e gaiola.
                                                                            secondo me il como infinocchia i cugini sfigati…..

                                                                            1. Stefano scrive:

                                                                              Ahahahahhahahahaaha che rigore ha dato ai veneziani!!!!!!!

                                                                              1. Stefano scrive:

                                                                                Bene: semifinale con derby …..

                                                                                1. Stefano scrive:

                                                                                  L'attaccante si è' aggrappato alla maglia del difensore tirandolo giù e ha dato rigore . Vabbè dai un rigore perinelli …..

                                                                                  1. massimo biancoscudo scrive:

                                                                                    E derby sarà….Venezia stiamo arrivando

                                                                                    1. massimo biancoscudo scrive:

                                                                                      Ferrari forse ci riregala il derby….

                                                                                      • svissero1 scrive:

                                                                                        solito culo del venezia gol al 91 spero che passa il como invece 2 partite molto piu facile e meno stressanti x la squadra

                                                                                      1. Cancaro Man scrive:

                                                                                        Scusate, è vero che le varie iniziative contro l'Euganeo furono studiate attraverso un forum dell'epoca e che buona parte degli attivisti erano iscritti a quel forum che avevamo anche costituito un comitato seppur non ufficiale (il Comitato "tifo vecchio stampo"), ma non eravamo forse tifosi? Non facevamo parte della tifoseria? Eravamo persone che passavano di là per caso o comunque eravamo tifosi?
                                                                                        Dire che la tifoseria si sia attivata solo negli ultimi due anni è una falsità bella e buona, sul fronte la tifoseria è attiva da parecchio tempo, tramite il sottoscritto ed altre persone che negli anni hanno lavorato oltre che per coinvolgere le istituzioni sul problema, anche per superare lo scetticismo che molti all'interno della tifoseria (e della stessa curva) avevano!
                                                                                        Secondo voi potevamo chiedere la curva a bordo campo senza il benestare del direttivo della Curva stessa?
                                                                                        Semplicemente il direttivo non si è mai esposto (e tuttora non è esposto) semplicemente per evitare strumentalizzazioni che ci sono sempre state qui a Padova!
                                                                                        È chiaro poi che non essendoci mai stata unità di intenti (vedi anche l'Aicb oggi) il modus operandi e le varie situazioni si sono modificate di volta in volta…
                                                                                        Negli anni precedenti al 2000 la curva voleva appunto una curva, e finché non ci si è andati e non ci si è resi conto dei vari disagi per tutti la costruzione della Sud era un passo avanti rispetto alla montagnola di terra che c'era al posto della Sud attuale ed ai seggiolini e parapetti che caratterizzarono i primi anni nel settore superiore dell'attuale Fattori…

                                                                                        1. massimo biancoscudo scrive:

                                                                                          Noooooo, vuto vedere che i ne frega el derby….. che tristezza….

                                                                                          1. LucaPd scrive:

                                                                                            Allora io ho cominciato a seguire il Padova dal primo anno all’Euganeo.. avevo 11 anni.. chi dice che alla curva non glien’è mai fregato gran che dello stadio non dice del tutto una bugia. Alcune iniziative indicate da Cancaro spesso erano più iniziative di singoli(tipo this Stadium is disgusting..non l’hanno fatto i gruppi, ma dei singoli che frequentavano il forum ‘biancoscudati’ nel quale si parlava di stadio..io ero iscritto al forum col nick ILOVECALCIOPADOVA e ricordo chi fece lo striscione, probabilmente avranno avuto il placet del direttivo) che del direttivo o della curva. Ricordo qualche riunione dal triestino in via Giotto, ma non era il direttivo, non era la curva..era gente di quel forum che già all’epoca parlava addirittura di fare 2 curve al Plebiscito. la curva per anni ha chiesto la tettoia, ma era più un coro goliardico(dopo poco che apri l’ikea cantavamo ‘voemo ea tettoia dell’ikea’..poi diventò ‘voemo ea tettoia d.b.’) che una vera e propria richiesta. Poi ricordo che la curva lottò per andare nell’attuale fattori, ma mai una sola parola su curve a bordo campo o simili..che poi qualcuno ogni tanto tirasse fuori ultimo discorso alle riunioni della curva è un altro paio di maniche, ma non mi pare siano mai stati ascoltati più di tanto.. poi arrivò Bitonci qualcuno ebbe una sorta di epifania e l’atteggiamento sull’argomento è cambiato.. io ricordo che le cose andarono così.

                                                                                            • gintonic scrive:

                                                                                              Confermo.
                                                                                              Quella di Cancaro mi sembra una difesa d’ufficio

                                                                                              • Lacoste76 scrive:

                                                                                                No ragazzi. La tifoseria ha iniziato a schierarsi apertamente contro lo stadio a metà anni 2000 tanto che BORILE, sollecitato da ciò, fece il famoso progetto con il campo ruotato in cui la est e la ovest diventavano due curve.

                                                                                                Del resto lo sostamento stesso in fattori era una contestazione di quello stadio.

                                                                                                Prima di Bitonci la sera di Padova Sydney, la Fattori fece uno striscione per avere la curva a bordo campo.

                                                                                                COME DICEVO LA VERITA’ NEL MEZZO.
                                                                                                TRA IL 1994 E IL 2005 SI E’ DORMITO, POI HANNO FATTO IL POSSIBILE E ANCHE DI PIU’. NON DIMENTICHIAMO CHE LA VECCHIA AMMINISTRAZIONE ERA CATEGORICAMENTE CONTRARIA A TUTTO.

                                                                                            1. antonio 64 scrive:

                                                                                              scusate se mi intrometto ,ma nn sarebbe meglio parlare solo del padova invece che di stadio,che poi alla fine i nostri politici fanno come gli pare siano loro di destra sinistra o centro,scusate tutti se mi son permesso ok,ciao

                                                                                              1. Stefano scrive:

                                                                                                Bene la vittoria, sarebbe fantastico arrivare in finale di coppa e provare a vincerla. SI al Plebiscito NO alle chiacchere

                                                                                                1. Stefano scrive:

                                                                                                  Vabbè sarà anche una parata "scenica" ma andava dentro! E riconosciamo i meriti una volta tanto!!!!!!

                                                                                                  1. Stefano scrive:

                                                                                                    San favaro!!!!!! E facciamoci sta semifinale !!!!!!!!!!

                                                                                                    • acp scrive:

                                                                                                      tanta scena. partita simile a quella di carrara con la differenza che è stata 11 vs 11. secondo tempo inguardabile.
                                                                                                      de cenco out, speremo ben.

                                                                                                    1. massimo biancoscudo scrive:

                                                                                                      Aspettiamo i cuginastri in semifinale per farli…..nero verdi…Ahahahahahaha

                                                                                                      1. acp scrive:

                                                                                                        bobb mi pare un buon acquisto. non è uno scarparo. de risio altra categoria.

                                                                                                        1. Cancaro Man scrive:

                                                                                                          Allucinante! Questo non sa proprio cosa rispondere….
                                                                                                          capisco abbastanza da capire che si perde tempo e basta con te, bomba!

                                                                                                          1. Cancaro Man scrive:

                                                                                                            Ma che cazzo c'entra il declino di tutta Italia!?! Stiamo parlando del problema stadio a Padova, ma cosa tiri fuori?
                                                                                                            Lascia perdere Bomba, sei imbarazzante.

                                                                                                            • Patrick scrive:

                                                                                                              beh, su alcune cose ha ragione bomba…ricordo benissimo come fu accolta favorevolmente la nuova curva sud bassa con i gradoni quasi sino al terreno e ricordo ancora il primo match inaugurale: PADOVA TEMPIO PAUSANIA..c2 anno 2000 se non erro…non c’ era contestazione e si accetto’ di andare in quel settore..altrimenti nn colgo perche non saremmo rimasti in fattori superiore, dove l’ anno prima abbiamo toccato il fondo come curva in c1, mi ricordo che si era in 2 300 spesso….negli anni zero il direttivo ha iniziato a smuoversi in merito, pero’ diciamo che prima il direttivo pensavo forse ad altro o non lo so, il problema non era sentito…io stesso non la vivevo come ora per vari motivi….vennero le figuracce con i reggiani, i sambenedettesi, i foggiani, con gli anni e non senza difficolta si decise per il trasloco definitivo in fattori inferiore, ma ricordo quel periodo in cui si stava separati in casa tra sud e fattori attuale…l impressione è che comunque fossimo di piu all epoca sommando i due settori…..
                                                                                                              comunque vada a finire sta storia io spero che il prossimo sindaco si sbatta un po’ per la causa calcio padova stadio.
                                                                                                              io ovviamente tifo bitonci e plebiscito.

                                                                                                            • Er Bomba scrive:

                                                                                                              “La verità è che in Italia non si può fare nulla!”
                                                                                                              Cito le tue stesse perle professore.
                                                                                                              Non capisci nulla. Niente di niente

                                                                                                            1. Cancaro Man scrive:

                                                                                                              Ricordi male allora. E non sai fare i conti: dal 1994 al 2005 sono passati 11 anni e non 23, e dal 2005 ad oggi l'Euganeo e stato contestato spesso. Con alti e bassi sicuramente, dal momento che per anni a Palazzo Moroni c'è stato un inquilino che della cosa non ne voleva nemmeno sentire parlare, però ci sono state…
                                                                                                              Non c'è da insultare Bomba ma solo da chiederti cosa hai fatto tu in tutti questi anni in cui accusi la tifoseria di apatia.

                                                                                                              • Er Bomba scrive:

                                                                                                                Tu hai fatto qualcosa per evitare il declino che ha coinvolto tutta l’italia? NO. E allora cosa ti lamenti ?

                                                                                                                Capisci anche tu che è un discorso senza senso logico

                                                                                                              1. Cancaro Man scrive:

                                                                                                                Intanto a Roma viene fuori che il problema maggiore del nuovo stadio e proprio legato al fatto che trattasi di una struttura interamente privata… e poi sarei io il banalizzatore!
                                                                                                                La verità è che in Italia non si può fare nulla!

                                                                                                                1. Cancaro Man scrive:

                                                                                                                  Lacoste, se nel 1988 avessimo avuto la sfera di cristallo avremmo contestato da subito, anche perché il progetto iniziale era senza pista. Se avessimo potuto prevedere le loro mosse lo avremmo fatto. Noi non l'abbiamo capito, voi nemmeno, quindi è inutile che vieni a fare questi discorsi. La verità è che hanno fatto di tutto per farci capire il meno possibile fino a che non abbiamo capito noi. E non ci fidiamo più di loro.

                                                                                                                  • Er Bomba scrive:

                                                                                                                    All’amichevole che hai citato, 19 giugno 1994, il secondo striscione recitava “questa curva non ci merita”.
                                                                                                                    Ricordo benissimo, come ricordo la totale apatia dei successivi anni, salvo il messaggio per i delegati uefa.
                                                                                                                    Sono DUE EPISODI IN 23 ANNI. A casa mia si chiama disinteresse, mentre va elogiata la perseveranza con la quale negli ultimi anni prosegue la contestazione all’euganeo.
                                                                                                                    Caro Cancaro, non ammetterai mai un punto a sfavore della nostra tifoseria, anche ove palese e questo incide sulla tua credibilità.
                                                                                                                    Adesso rispondi pure con insulti

                                                                                                                  1. Cancaro Man scrive:

                                                                                                                    Scusate ragazzi ma credo dovreste imparare a leggere meglio quando uno scrive (e non è una novità…) ma soprattutto non dovreste fermarvi alla superficie dei discorsi!
                                                                                                                    Nessuno paragona Padova con Roma, si sta solo parlando dell'Unità di intenti che hanno da quelle parti. Sicuramente Roma in Italia ha un peso maggiore di Padova; ma nel nostro piccolo se Bonetto e Bergamin si fossero esposti avrebbero avuto sicuramente tanto più peso di un comitato di tifosi boicottato da tutti (e che nonostante tutto e tutti ha raccolto 3000 firme!).
                                                                                                                    Noto poi che alcuni di voi (e nemmeno questa è una novità….) riportano delle inesattezze:
                                                                                                                    1-Non è assolutamente vero che i tifosi sulla questione dell'Euganeo hanno dormito per 20 anni! Forse chi lo sostiene è troppo giovane per ricordarsi che il 19 giugno 1994 l'Euganeo venne inaugurato ufficialmente con una partita fra il Padova e le Vecchie Glorie Biancoscudate per celebrare il ritorno in serie A e che quel giorno in curva nord (si perché inizialmente la nostra curva doveva essere la Nord, e solo in seguito alla presa di posizione degli ultras che rifiutarono quel settore venne ricavata la sud da un pezzo di tribuna est!) c'erano circa un centinaio di ultras con svariati striscioni di protesta fra cui un "Stadio senza curva=stadio senza tifo" (è quello che ricordo meglio). E sempre questo qualcuno evidentemente non ricorda (o ignora) quando i delegati Uefa vennero in visita all'Euganeo per visionarne la candidatura (presentata dall'allora assessore Sinigaglia) in vista di euro 2012 ed in curva comparve lo striscione "This stadium is disgusting". Era un Padova-Monza del novembre 2015, e la cosa fece scalpore al punto tale che finalmente anche chi aveva sempre difeso quello stadio dovette ammettere che si, faceva schifo.
                                                                                                                    Ecco, non è assolutamente vero che i tifosi non hanno mai detto nulla fino a due anni fa. È vero piuttosto che i tifosi sono spesso e volentieri stati boicottati dalle stesse istituzioni e mass media. È anche vero che le proteste hanno conosciuto alti e bassi come è normale che sia quando dall'altra parte hai un interlocutore che pone un secco no su tutta la linea. E per finire è vero soprattutto che in questa città ci sono troppi caproni che senza sapere le cose e senza aver mai mosso un dito si permettono certe sparate, e questi sono un male della nostra città! Imparasse a stare al proprio posto certa gente, che poi si lamenta quando si sente offesa dalle mie parole!
                                                                                                                    2-Non è proprio vero nemmeno che i presidenti alternatisi in questi anni non abbiano mai detto nulla. Ricordo a tutti che un certo Marcello Cestaro nel 2004 chiese alla Giunta Zanonato appena insediatasi di poter rilevare l'Euganeo ammodernandolo e rendendolo uno stadio per il calcio in cambio della concessione per costruire un centro commerciale nei terreni intorno che erano di sua proprietà e si sentì rispondete picche! Altri presidenti, pur non avendo mai avanzato una proposta in tal senso, non hanno mancato di dire la loro sentendosi rispondere che questo è lo stadio e questo bisogna tenersi. Ricordo ad esempio Mazzocco che dopo un Padova – Cesena rovinato dall'arbitro disse chiaro e tondo che l'Euganeo ci danneggiava e di tornare all'Appiani. Bergamin e Bonetto hanno fatto capire benissimo che questo stadio non piace nemmeno a loro, ed addirittura Viganò disse di avvicinare le tribune al campo! Gli unici due presidenti che non si sono mai esposti contro ed anzi hanno addirittura affermato che lo stadio era bello erano Penocchio e…. guarda un pó, proprio Giordani!
                                                                                                                    Io credo che solo degli stupidi potrebbero credere che Giordani sistemi veramente l'Euganeo come Dio comanda, e mi voglio augurare che i tifosi del Padova non siano così stupidi….
                                                                                                                    Mi consola il fatto che dalle prime interviste è apparso evidente il fatto che Giordani sia palesemente manovrato, lo testimonia il fatto che la prima cosa che ha detto e che riporterà la Fiera delle Parole a Padova, come se ai padovani gliene fottesse qualcosa; ed è risaputo che una sua eventuale elezione finirà col riempire Padova di centri commerciali. Insomma sono sempre più convinto che rivincera Bitonci, soprattutto perché per votare Giordani i padovani dovrebbero veramente essere dei perfetti coglioni…. e meno male!

                                                                                                                    • Lacoste76 scrive:

                                                                                                                      La verità Cancaro sta nel mezzo.
                                                                                                                      La tifoseria contestato il Merdaneo solo negli ultimi 12 anni.
                                                                                                                      Dal 1988 (quando si doveva contestare il progetto in essere) al 2003 nessuno mai detto nulla, al massimo si chiedeva la tettoia.

                                                                                                                      Poi dalla visita della delegazione in poi la tifoseria ha fatto tutto il possibile.

                                                                                                                      Continuò a pensare che l’errore più grosso sia stato ACCETTARE LA COSTRUZIONE DELLA SUD E DEI RACCORDI. SE LA SI BOICOTTAVA SAREBBE STSTO POSSIBILE IN UN SECONDO MOMENTO COSTRUIRLA DIETRO LA PORTA. ORA LO STADIO È FINITO PURTROPPO.

                                                                                                                    1. Stefano scrive:

                                                                                                                      #FemoStoPlebiscito!

                                                                                                                      1. acp scrive:

                                                                                                                        mi son perso l’infortunio a fantacci. che ha? è un jolly con caratteristiche che nessun altro ha in rosa.

                                                                                                                        1. Mario2 scrive:

                                                                                                                          Ormai nelle campagne elettorali va di moda parlare di sprechi e di utilizzare i soldi in maniera più utile (quale sarebbe?). Giordani non vuole il plebiscito ma non propone alcuna alternativa concreta ). Si vogliono i privati?si cambi il piano regolatore e si regali l’euganeo e l’area attorno al calcio padova..ah no c’è la pista da preservare e zed non vuole..fossi bergamin o bonetto andrei a giocare a cittadella,

                                                                                                                          1. francesco scrive:

                                                                                                                            Cancaro il re della banalizzazione.

                                                                                                                            La roma vuole costruire uno stadio privato da 50 mila posti che costa un paio di centinaia di milioni di euro…..mi pare uno scenario abbastanza diverso dal restaurare uno stadietto di campagna con soldi pubblici in una cittadina insignificante politicamente come padova.

                                                                                                                            centrodestra che appoggia bitonci. vedremo, giorndani e’ ovviamente un candidato forte, viene dal settore privato, e’ noto a tutti, e’ simpatico, sara’ una sfida interessante. Un conto e’ battere un nanetto arrogante, burocrate a vita, che ha preso ordini da quimby tutta la sua vita, un altro e’ avere a che fare con uno che c’ha 30 anni di lavoro nel settore privato.

                                                                                                                            comunque sia, il padova e’ il vero responsabile. Nessun presidente ha mai fatto nulla dal 1994. Non ci si possono aspettare miracoli quando per primi non si e’ fatto nulla. Idem per i tifosi.
                                                                                                                            Non volete piu’ l’euganeo, semplice, smettete di andarci.

                                                                                                                            • tifoso ignoto scrive:

                                                                                                                              Nessun presidente ha mai fatto nulla ma neppure il comune si è mai degnato di infilarci qualche misero autobus per l’Euganeo almeno nei giorni di partita. Il Padova Calcio non è mai stato in cima ai pensieri delle giunte comunali(e ci può stare) ma abbandonare i tifosi in mezzo alla campagna senza uno straccio di servizio pubblico dimostra il disprezzo per quei cittadini(che sono anche elettori) che hanno a cuore la loro squadra. E pure una giusta ricollocazione delle gradinate specie in curva poteva entrare nel programma di una giunta e il conto non sarebbe stato così salatissimo. Invece ci ritroviamo col can can dei tifosi che vogliono traslocare al Plebiscito aizzati da Bitonci che ne ha fatto una bandiera, ora Giordani ha capito e cerca di rimediare, ma non so se basterà. Per quanto riguarda l’indifferenza dei presidenti verso un progetto di stadio nuovo direi che la cosa è abbastanza ovvia. il Calcio Padova in passato ha viaggiato sempre in deficit nella sola gestione ordinaria, come fa a progettare uno stadio e cacciare fuori un centinaio di milioni se non sa neppure evitare il passivo ad ogni stagione calcistica.

                                                                                                                              • tifoso ignoto scrive:

                                                                                                                                Correggo la frase “aizzati da Bitonci…” in “stimolati da Bitonci che ne ha fatto una bandiera”

                                                                                                                              • Er Bomba scrive:

                                                                                                                                Possiamo dire che:
                                                                                                                                - per le amministrazioni comunali degli ultimi 20 anni il Calcio Padova non è mai esistito, tranne quando dovevano percepire l’affitto dell’euganeo;
                                                                                                                                - Bitonci è stato il primo a interessarsi attivamente dello stadio;
                                                                                                                                - i tifosi hanno iniziato a manifestare il proprio malessere solo negli ultimissimi anni, dopo quasi 2 decenni di apatia

                                                                                                                            1. Stefano scrive:

                                                                                                                              Giordani = chiacchere
                                                                                                                              Bitonci= progetto concreto per il calcio al Plebiscito

                                                                                                                              Chi è contro il Plebiscito (Edel, Mattino, Liccardo, Giordani, PD locale etc..) tira fuori la tiritera di rifare l’Euganeo però con soldi dei privati senza specificare chi siano e senza uno straccio di progetto.
                                                                                                                              Quindi o questi signori portano un progetto chiaro con nomi e cognomi dei finanziatori o sennò sono colo dei ciacoloni che di fronte ai progetti concreti di Bitonci rispondono solo con le chiacchere

                                                                                                                              1. LucaPd scrive:

                                                                                                                                Ma chi dice niente, che l’Euganeo faccia schifo è chiaro anche ai sassi.. se l’Euganeo potesse parlare si schiferebbe da solo e poi si butterebbe e giù da un ponte..

                                                                                                                                1. Lacoste76 scrive:

                                                                                                                                  Non ritengo così immorale spendere dei soldi pubblici per migliorare strutture come Plebiscito ed Euganeo datate 1981 e 1993, per dare a Padova uno stadio consono al calcio. Qui nessuno chiede uno stadio nuovo di zecca, nessuno chiede lo Juventus Stadium o il Mapei o la Dacia Arena.

                                                                                                                                  Si chiedevano sue curve mezze tubi e mezze cemento in uno stadio già fatto per due terzi e qualche parcheggio in più

                                                                                                                                  Il resto mi sembra demagogia.

                                                                                                                                  • Lacoste76 scrive:

                                                                                                                                    Arrivo a dire che si poteva rinunciare ai parcheggi (peraltro fruibili anche durante la settimana, e organizzare al meglio 2 volte al mese dei servizi pubblici e navetta magari perfino dai parcheggi dell’Euganeo.

                                                                                                                                    Esistono decine di stadi senza parcheggi, da Parma a Vicenza, da Venezia a Treviso, da Brescia a Trieste, da Ferrara a Bologna, senza dimenticare perfino l’Olimpico di Torino.

                                                                                                                                    Facciamo sue curve coperte al Plebiscito, il resto si vedrà.

                                                                                                                                  1. Cancaro Man scrive:

                                                                                                                                    Spalletti e Totti che prendono posizione pubblicamente fanno correggere il tiro al sindaco di Roma, che all'inizio era contrari….
                                                                                                                                    Il Calcio Padova che all'ultimo annulla la conferenza stampa prima di Parma solo perché è caduto Bitonci va in leggera controtendensa ed a me personalmente e stato molto sulle palle!
                                                                                                                                    Dove si vogliono raggiungere gli scopi c'è vera unità di intenti. Evidentemente qui troppi preferiscono le chiacchiere

                                                                                                                                    • gintonic scrive:

                                                                                                                                      totti e spalletti avranno parlato dopo aver letto tutti gli studi di urbanistica svolti dai più dotti tecnici di roma immagino

                                                                                                                                    • LucaPd scrive:

                                                                                                                                      Dai non puoi paragonare il ritorno mediatico che ha la Roma con quello del Padova.. e poi il comune di Roma non ha mai detto ‘no’ e basta.. ha detto ‘così no, modificate questo quello e quell’altro punto e ne riparliamo tra un mese’.. e tenderei a ricordare che c’è una differenza di base non di poco conto: a Roma si parla di investimenti al 100% privati, il comune non dovrebbe tirare fuori 1 euro e si ritroverebbe un’area abbandonata riqualificata e lavori di interesse pubblico realizzati per un valore di 400 mln.. bretelle, parcheggi metro e tutto il resto.. oltre al fatto che la Roma per prima trarrebbe dei vantaggi economici che le permetteranno di essere ancora più competitiva..qua a Padova si tratta di spendere soldi pubblici.. è una situazione completamente diversa.. si potevano fare paragoni se fosse stato bloccato il progetto di Bonetto, ma non è così..

                                                                                                                                    • Lacoste76 scrive:

                                                                                                                                      PIENAMENTE D’ACCORDO

                                                                                                                                      UNICO ERRORE DI B&B, NON ESSERSI SCHIERATI O A FAVORE O CONTRO IL PLEBISCITO.

                                                                                                                                      • acp scrive:

                                                                                                                                        diplomaticamente si sono schierati.

                                                                                                                                        • Lacoste76 scrive:

                                                                                                                                          Bonetto non ha MAI detto nulla, se non “giocheremo dove il Comune ci farà giocare”
                                                                                                                                          Bergamin una volta, a precisa domanda, non di sia sponte ha detto “preferisco uno stadio piccolo pieno che uno grande vuoto” o qualcosa del genere.

                                                                                                                                          SE PER TE QUESTO È SCHIERARSI….

                                                                                                                                    1. Cancaro Man scrive:

                                                                                                                                      Appagato… ma Appagato un cazzo!
                                                                                                                                      La nostra dimensione è una B dignitosa, li dobbiamo stare e li dobbiamo arrivare, altro che Appagato!
                                                                                                                                      Non ci arriveremo quest'anno magari, a bene, ci riproveremo l'anno prossimo ma CI RIPROVEREMO! Altro che appagamento!
                                                                                                                                      Ringrazio anch'io B&B per quanto hanno fatto, ma non è ancora finita.

                                                                                                                                      1. svissero1 scrive:

                                                                                                                                        la testa e la mia logica non credono a l aganccio sia xk il dna e quello sia xk loro non sbagliano un colpo e sia xk dobbiamo ancora incontrare tutte le big mentre loro lo hanno fatto e anche xk sbagliamo una valanga di gol ma il mio cuore lo spera come tutti noi tifosi che si arriva allo scontro diretto col venezia a 3 punti da loro o meno ancora meglio ma prima si deve andare a reggio e poi parma in casa DAIIIIIIIII

                                                                                                                                        1. Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                                                                                          Volevo far notare una curiosità sulla classifica: su 24 partite il Padova ne ha giocate solo 11 in casa contro 13 fuori.
                                                                                                                                          Esattamente il contrario di Venezia, Reggiana e Bassano che sono a 13-11.
                                                                                                                                          Il Parma è a 12-12, mentre il Pordenone (con una partita da recuperare) è a 12-11.
                                                                                                                                          Morale: come media inglese (-1) siamo primi a pari punti con il Venezia.
                                                                                                                                          Il Parma è a -2 e la Reggiana a ben -7.

                                                                                                                                          1. Lacoste76 scrive:

                                                                                                                                            Ci spero ma non ci credo. Ma dai due squadre davanti che rimontano entrambe negli ultimi minuti.

                                                                                                                                            • Il vecchio MAX scrive:

                                                                                                                                              Comunque tu la metta,il tuo assunto CI SPERO,MA NON CI CREDO non puo’ reggersi logicamente,mi spiace,perche’ non puoi sperare senza credere.A meno che tu non intenda :non credo nella nostra squadra,ma spero di avere torto marcio…eh eh eh

                                                                                                                                            • Giacomodarecanati scrive:

                                                                                                                                              E i ns avversari che peendono il palo alla fine…..
                                                                                                                                              Se avessero pareggiato con tutte le ns occasioni avute..l. E invece siamo li…. quindi….,

                                                                                                                                            1. Lacoste76 scrive:

                                                                                                                                              Continuo a vedere Venezia nel suo anno SI
                                                                                                                                              Il suo avversario più temibile sarebbe il Padova se non avesse il suo DNA (pur un mutazione)
                                                                                                                                              QUuindi vedo il Pordenone come suo competitor principale, mentre non credo nel Parma simil PadovaCestaro

                                                                                                                                              In ogni caso secondo me il Venezia nel breve termine ALLUNGHERA’ ed io soffrirò più di tutti voi messi insieme

                                                                                                                                              1. antonio 64 scrive:

                                                                                                                                                INTANTO GRAZIE ALLA SQUADRA PER LA VITTORIA DI IERI MERITATA, VIVIAMO ALLA GIORNATA E SENZA PROCLAMI ,CHISSA SIAMO NOI ALLA FINE LA VERA SORPRESA.FORZA PADOVA

                                                                                                                                                1. acp scrive:

                                                                                                                                                  credo che il padova visto ieri sia stato da 6 non di più. bene i 3 punti, male non aver chiuso la partita e non averla gestita al meglio. a quelle davanti a noi gira sempre bene, a noi no. se dovesse girare si farebbe molto itneressante.

                                                                                                                                                  vincere a pontedera. voglio il poker.

                                                                                                                                                  1. Enrico scrive:

                                                                                                                                                    Tutto è possibile, il campionato è ancora lungo. Venezia, Padova, Parma e Pordenone a mio avviso sostanzialmente si equivalgono. Per quanto mi riguarda l’unica cosa che conta è che Noi ci siamo, siamo competitivi e fino all’ultima partita daremo battaglia! E comunque vada sono contento e fiero della nostra dirigenza tifosa vera, al contrario di quella americana del Venezia. Crediamoci, quest’anno più che mai!

                                                                                                                                                    1. Er Bomba scrive:

                                                                                                                                                      io non sottovaluterei il Bassano che è sempre là.
                                                                                                                                                      Se dovessi puntare dei soldi li punterei sul venezia e subito dopo sul parma, ma penso che tra le prime 6 possa capitare di tutto

                                                                                                                                                      1. LucaPd scrive:

                                                                                                                                                        Io non sono per niente appagato. Anzi dal mio punto di vista la fame sta aumentando di domenica in domenica. Ieri bene, primo tempo dominato da parte nostra, secondo tempo loro un po’ meglio del primo e noi un minimo di calo fisiologico con un po’ di fortuna che non guasta mai. Dobbiamo diventare più cinici e sfruttare le occasioni per chiudere partite come quella di ieri perché il pericolo che si ripetano situazioni tipo Forlì è sempre dietro l’angolo. Ma sono sincero sarei più preoccupato se non riuscissimo a creare opportunità per segnare. Ieri ho visto Parma Pordenone e tra le due preferisco il Pordenone. Hanno fatto un gran bel primo tempo, nel secondo è uscito di più il Parma, ma non ho visto grandi trame di gioco anzi.. hanno delle belle individualità e vivono di quello. Di sicuro per quello che hanno speso non mi hanno di certo impressionato.

                                                                                                                                                        1. Er Bomba scrive:

                                                                                                                                                          Magari non vinceremo un cazzo (tanto per cambiare), ma io non mi sono mai sentito così al sicuro e fiducioso nel lungo periodo e tutto grazie a B&B.
                                                                                                                                                          Voglio rinnovare i complimenti al premio pulitzer che a settembre prevedeva disastri in campo e fuori, soprattutto dopo la partenza imperdonabile di SANDRO DINIZ NESTA

                                                                                                                                                          1. tifoso scrive:

                                                                                                                                                            Già appagato ci spero comunque, è già bello cosi, grazie b&b!

                                                                                                                                                            1. Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                                                                                                              Buona partita, ma bisogna assolutamente eliminare tutti quegli sprechi sotto porta che gridano vendetta e che a Forlì ci sono costati una sconfitta. Oggi per fortuna è andata diversamente, ma abbiamo rischiato la beffa in una partita che dovevamo vincere con 3 gol di scarto.
                                                                                                                                                              Peccato per la vittoria del Venezia perché ormai mi ero illuso del -2 in classifica.
                                                                                                                                                              Purtroppo questi stanno costruendo il primato con una caterva di punti fatti negli ultimi 5 minuti di partita… saranno anche fortunati, ma va detto che evidentemente ci credono fino alla fine: e questo è un loro merito.
                                                                                                                                                              Peccato anche per l’incredibile vittoria del Parma, ma d’altra parte 7 giorni prima erano stati beffati a Venezia.
                                                                                                                                                              Comunque noi andiamo avanti per la nostra strada, ovvero bisogna vincere anche con il Gubbio (altra partita rognosa).

                                                                                                                                                              1. Giacomodarecanati scrive:

                                                                                                                                                                Quindi, miglior difesa insieme al venezia, terzo attacco. Tanti punti lascciati a forli.
                                                                                                                                                                Si puo’ sperare. Intanto vediamo di passare anche mercoledi in coppa…..

                                                                                                                                                                1. Stefano scrive:

                                                                                                                                                                  49 46 45 e Pordenone con una partita in meno . Il Parma era sotto a 5 dalla fine e poi ha vinto 3/2 . Quindi tutto possibile da qui ad aprile ……

                                                                                                                                                                  1. fabio.pd scrive:

                                                                                                                                                                    ….è un crescendo di emozioni !! Che bello !! Io ci sono e ci sarò sempre….

                                                                                                                                                                  Lascia un Commento

                                                                                                                                                                  *