05
mar 2017
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 256 Commenti
VISUALIZZAZIONI

7.450

CERTE COSE CAPITANO SOLO A NOI

Quanta carne al fuoco in questa 28esima giornata del campionato di Lega Pro del Padova. Ma soprattutto quanta rabbia e quanta impotenza di fronte ad un torto subìto che grida vendetta. E che non può che far incazzare chiunque in questo momento abbia veramente a cuore le sorti della società e della squadra, dirigenti in primis.

Il Padova ha pareggiato a Reggio Emilia 1-1, è scivolato a meno 8 dal Venezia e, visto che mancano solo 10 partite al termine della stagione regolare, con ogni probabilità non potrà più nemmeno sognare di raggiungere la vetta della classifica da qui alla fine. Purtroppo, però, non è questa la notizia della giornata.

La vera (brutta) notizia della giornata è che, a distanza di 26 anni dall’altra volta in cui era capitato, al Padova, sul risultato di 1-1, prima è stato concesso un rigore nettissimo per tocco di mano di Contessa in area di rigore e poi lo stesso penalty gli è stato tolto. Motivo? Il direttore di gara, Camplone di Pescara, attorniato da almeno 8 giocatori della Reggiana che protestavano vivacemente, si è consultato con il guardalinee e, dopo aver detto che il rigore c’era indicando il dischetto, ha cambiato la propria decisione. Colpisce la modalità di questa inversione di opinione, innanzitutto perché il rigore c’era, ma anche perché l’arbitro era messo molto meglio del guardalinee, trovandosi a pochi metri dal fallo incriminato (a differenza dell’assistente che era lontano e aveva davanti, tra biancoscudati e reggiani, almeno una decina di giocatori a oscurargli la visuale). Colpisce, dicevo, perché questo episodio mi fa dire che certe cose capitano davvero solo a noi.

La mente mia, e quella dei tifosi più di vecchia data, è immediatamente volata a quel Lucchese-Padova del 1991. Sì, quella maledetta giornata della prima “fatal Lucca”. Anche lì l’arbitro, che era Longhi di Roma, diede un rigore al Padova e poi, consultandosi col guardalinee, lo trasformò in una punizione a favore della formazione toscana. Incredibile. Un quarto di secolo dopo lo stesso destino, in una partita che anche oggi, pur se un po’ meno di allora, era decisiva per le sorti del campionato del Padova.

Sono senza parole. Di gare di pallone ne ho viste migliaia in vita mia in tutte le categorie. Mai ho assistito ad un rigore dato e poi tolto, se non due volte in una sfida con protagonista il Padova. Pazzesco. Se poi ci aggiungiamo che il rigore dato alla Reggiana al 7′ del primo tempo (concesso e fatto tirare!) non c’era perché il tocco di Mandorlini era di spalla-viso e non di braccio, la rabbia cresce. A dismisura.

Sul sito tgpadova.it e sulla nostra pagina facebook del tgbiancoscudato trovate tutti gli episodi incriminati. Anche a voi che leggete, ovviamente, l’ardua sentenza.

 

7.450 VISUALIZZAZIONI

256 risposte a “CERTE COSE CAPITANO SOLO A NOI”

Invia commento
  1. Stefano scrive:

    Modena padova /Parma Fano/ bassano venezia : dura "recuperare punti"……..

    1. Stefano scrive:

      Il Modena reclama il rigore! Diop sembra essere toccato in area di rigore, l'arbitro però lascia correre. La punta canarina si becca anche il cartellino giallo per proteste

      1. Stefano scrive:

        A rendere ancora più beffarda questa sconfitta se si pensa che pochis econdi prima del colpo del ko il Modena aveva avuto l’occasione per portarsi in vantaggio, con Olivera che non è riuscito però a controllare il pallone vanificando il crossi di Calapai che avrebbe potuto regalare ai canarini la possibile vittoria a sorpresa su uno dei campi più difficili della Lega Pro.

        1. Lacoste76 scrive:

          Basta. Mi sono rotto i coglioni

          1. L'altro Maurizio scrive:

            Non credo che una squadra possa statisticamente vincere 10 partite oltre al 90. Fortunati, bravi?

            1. corrado f scrive:

              Lacoste, sinceramente non c'è tanto da indorare la pillola a gente del genere. Alla sinistra radical chic l'unica cosa buona che si dovrebbe fare e puntare un fucile a canne mozze carico addosso e premere il grilletto. Peccato solo che la legge ti punisce se lo fai, perché sennò risolveresti tanti problemi.

              • filippo scrive:

                Corrado Bava Beccaris

                • Lacoste76 scrive:

                  Gran citazione questa

                  • filippo scrive:

                    Alle grida strazianti e dolenti
                    di una folla che pan domandava,
                    il feroce monarchico Bava
                    gli affamati col piombo sfamò.

                  • L'altro Maurizio scrive:

                    Morirono centinaia di persone
                    Faceva inginocchiare le prime file e sparare ad altezza uomo.

                    • L'altro Maurizio scrive:

                      Citato persino alla scuola di guerra, come esempio da non prendere.
                      Il cannoneggiamento fu il meno, prese esempio da Napoleone III con il metedo di stragismo urbano, in moda alla fine dell’ ottocento ed inizi 900…citato da me sopra. Sparare per uccidere…con la prima fila in ginocchio per mirare al tronco.
                      Ricorda molto i soldati russi nel 1917.

                    • tifoso ignoto scrive:

                      Wikipedia dice che ha cannoneggiato sui dimostranti inermi e per questo atto di eroismo è stato decorato con medaglia d’oro al valor militare “per il valore dimostrato nel sedare i moti di Milano”. Insomma c’è d’andare fieri

              1. Lacoste76 scrive:

                Ottima neve oggi :D

                1. Stefano scrive:

                  Sono 650 i biglietti staccati in prevendita per la partita Calcio Padova – Santarcangelo Calcio in programma domenica 12 Marzo 2017 alle 16:30 presso lo Stadio Euganeo. Di questi, 324 sono i biglietti staccati per il progetto “Papà portami allo Stadio” .

                  Il Calcio Padova ha distribuito nelle scuole padovane oltre 1000 coupon che danno diritto all’ingresso allo stadio (Tribuna Ovest) per un bambino e un adulto. Per usufruire dei biglietti omaggio sarà sufficiente presentarsi il giorno della gara presso le biglietterie Sud dello stadio Euganeo nell’apposito sportello a partire dalle 14.30 per cambiare il proprio coupon con i due biglietti omaggio.

                  Ditemi che almeno quelli gratis per papà è bimbo andranno via al 90 per cento ……

                  1. corrado f scrive:

                    Maurizio, riprendiamo la polemica sugli ultras che non contestano l'arbitraggio? Per me è una stronzata perché a Reggio la stragrande maggioranza dei presenti non aveva visto il fallo di mano ed era rimasta sorpresa del rigore, ed allo stesso modo la stragrande maggioranza dei presenti quando l'arbitro e tornato sui suoi passi ed ha visto che i nostri più di tanto non protestavano ha pensato che forse non era proprio rigore… poi che ci sia gente che in questo forum non lo ammette per partito preso, perché non ha in simpatia gli ultras o perché lo dico io e siccome non mi sopporta allora dice il contrario per principio è un altro paio di maniche. Però le cose sono andate così, punto. Non sto qui ad inventarmi nulla.

                    • L'altro Maurizio scrive:

                      No…dell’arbitro mi frega zero…e non parlo di tifosi organizzati. Preso singolarmente tifoso per tifoso ed in ogni settore dico quello che ovvio. ..se hai un altra squadra non sei e non ti devi proclamare tifoso scudato, ma al massimo simpatizzante.
                      Se andiamo al Plebiscito, il tasto sulla pressione su avversari ed arbitri andrà affrontato…perché a me va di andare all’arcella principalmente per quello e quindi per andare in B.All’Euganeo è impensabile.

                    1. corrado f scrive:

                      Io penso una cosa: come non puoi avere due madri, allo stesso modo non puoi avere due squadre del cuore! Se ti professi tifoso del Padova, vuol dire che tifi solo ed unicamente il Padova! Non il Milan, la Juve o l'Inter! Puoi forse avere una simpatia per una di queste tre, ma il tuo tifo, il tuo amore lo riversi solo nel Padova. Le vicende che ti interessano e ti colpiscono sono solo quelle che riguardano il Calcio Padova.
                      Quando leggo miriadi di stati di Facebook da parte di gente che normalmente viene all'Euganeo (purtroppo ci giochiamo ancora…) sul rigore accordato alla Juve, io due domande me le faccio: non vedevo la stessa incazzatura domenica dopo il furto che abbiamo subito a Reggio Emilia, anzi magari molte delle stesse persone dicevano che "si, il rigore ci stava ma nel secondo tempo non abbiamo mai tirato in porta quindi sostanzialmente il pareggio è giusto…". Questo è il grosso problema di Padova signori miei: si guarda troppo all'esterno, e non si ama abbastanza la nostra squadra; come di riflesso non si ama abbastanza la nostra città. I padovani amano sentirsi esterofili, parlare di Londra, Berlino o Parigi e non sanno nulla della città in cui sono nati! Non hanno memoria e di conseguenza non sanno apprezzare una delle più belle città del mondo! Ed infatti qui negli ultimi 50 anni sono stati commessi dei veri e propri scempi (pensiamo solo al tombinamento dei vari corsi d'acqua che attraversano la città un tempo; o, per rimanere sul calcio, alla costruzione dell'Euganeo….)
                      Ora io dico: ci riteniamo i veri depositari della Padovanità? Bene ed allora cominciamo a fare seguire i fatti. In maniera molto semplice. Semplicemente tifando il Padova e smettendo di considerare le strisciate. Altrimenti non stupiamoci se il resto della città preferisce fare altro o seguire le strisciate!

                      • L'altro Maurizio scrive:

                        Argomento molto scivoloso, posso dirti che su 100 tifosi che vanno all’Euganeo, almeno la meta’ ha una strisciata del cuore e attento in tutti i settori dello stadio. Spesso sono gli stessi che non protestano sui rigori non dati, che non si incazzano se ti presenti a Venezia con la squadra rimaneggiata e che ti invitano a non andare allo stadio per il solo gesto tecnico .Uno che ama la sua squadra e ha solo quella, vuole vincere e vuole vederla vincere…e non serve un sociologo per spiegarlo. Altrimenti non e’ calcio, e’ un’altra cosa.Confrontarsi con squadre e tifoserie come Torino o Genoa e’ il sogno di un vero tifoso scudato.. Qualcuno ricorda l’emozione di quel 0-2 in casa granata?
                        Se non fai 20 anni di A , non puoi pretendere piu’ di quello che abbiamo,lo so’ bene, ma non accetto che il calcio, il mio calcio, sia diventato una cosa senza scopo.Vincere…Vincere …Vincere era il coro che i 4 Andrea lanciavano all’Appiani.

                      1. Lacoste76 scrive:

                        Riflettevo su una cosa inerente alla questione stadio, l’unica degna di nota.

                        Se Bitonci non avesse deciso di sistemare il Colbacchini forse avremmo avuto zero polemiche sul Plebiscito.
                        Parto da un assioma caro alla sinistra radical chic ed ai benpensanti:
                        CALCIO=MERDA
                        ATLETICA=SPORT SANO
                        RUGBY=SPORT NOBILE

                        Mettiamo che Bitonci avesse detto “intendo far diventare l’Euganeo lo stadio principalmente di Rugby e Atletica, risistemando la pista, incentivando i meeting, e facendoci giocare anche il Petrarca e il Football American visto che già ci gioca la FIR qualche evento; il calcio a questo punto possiamo spostarlo al Plebiscito e rivalutarne un ritorno all’Euganeo solo in caso di promozione in A”.

                        In tal caso i vari Liccardo non avrebbero potuto riparlare di avvicinamento Delle curve e i benpensanti non potevan condannare il nobile gesto di favorire rugby e atletica.

                        CAZZATA?

                        1. acp scrive:

                          patrick sei la gattina cipollari del blog. la tua prensile e graffiante sustosità sta sbocciando un fiore primaverile. certo se tu la attenuassi con qualche azione di polso guardando i reggiani noi non avremmo nulla da dire.

                          1. acp scrive:

                            credono ancora talmente tanto al primo posto che domenica in una situazione di inutile pareggio abbiamo tolto al 65 uno che può mettere dentro qualsiasi pallone che gli arriva in area.
                            da -8 recuperi solo se quelli là iniziano a cagarsi sotto e perdere punti. avergli regalato un derby valevole per una finale con annessa pisciata in testa li ha resi ancora più forti,sicuri di prima. potevamo far saltare qualche rivetto del transatlantico, gli abbiamo aggiunto 2 motori e rinforzato le paratie interne. direi bene.
                            leggo poi l’editoriale di canello, lettura piacevole come sempre. dopo aver letto la risposta 6 possiamo prenotare al mare.
                            “con il santarcangelo partita difficile”. per me con il santarcangelo partita da dominare a livello di carattere e vincere 3/4 a 0.

                            mi dite che ha fantacci?

                            • Martina Moscato scrive:

                              A Fantacci, come si dice in gergo non medico, “è uscita la spalla”. E’ stato operato e ne avrà per 4 mesi per la riabilitazione! Quindi stagione finita per il talento toscano!

                            • Patrick scrive:

                              e invece secondo me il venezia avra’ un calo dopo quest’ impresona..in piu’ mettici le due finali infrasettimanali non dietro l’ angolo come a matera…stiamo a vedere…sono molto curioso…
                              poi naturalmente lunga vita alla tua depressione cronica.
                              fa parte di questo nostro pazzo mondo.

                              • svissero1 scrive:

                                sognia patrick devono perdere almeno 3 partite su 10 la vedo dura eh

                                • Patrick scrive:

                                  non mi costa nulla sognare e c ho il callo di trent’ anni. siete voi che siete ligi al compitino e tristoni…il prossim’ anno saro’ ancora li e non passo il tempo a fare congetture frustrate lamentose in stile la coste, tranquilli.
                                  acp sparati un bel cilum, te fa ben…
                                  arrampico da anni, capra.
                                  non vedo di vedere il 4 4 3 del sant’ arcangelo..

                                  • L'altro Maurizio scrive:

                                    Il capra è un po’ sospetto, ricorda una persona che conosco.Giusto Lacoste?

                                    Domenica ci si vede come sempre…
                                    Alla fine solo il “io credo rinascero’” ci potrà tenere lontani dallo stadio.

                                  • Patrick scrive:

                                    l’ora di vedere….

                              • acp scrive:

                                hai mai provato a fare arrampicata?

                            1. Stefano scrive:

                              L'opposto ma anche uguale : una Martina moscato juventina potrebbe sempre "intitolare certe cose capitano solo a noi"……vedi il rigore al 97esimo….. ma quanto e' più sano tifare padova !!!!!!

                              1. svissero1 scrive:

                                non starei mika difendendo brevi martina!! anche se avevi il solo altinier siamo sicuri che bastava a vincere !!! io non credo proprio credo invece che non hanno voluto o rischiare o provare a vincere la partita penso che avrano detto bee se va va se non va pasienza si poteva e si DOVEVA fare di piu x tanti motivi ma avrano avuti altretanti motivi x non vincere mah!! mi hanno deluso e credo quasi tutti qua la pensono comme me

                                1. acp scrive:

                                  il migliore in campo dell’andata e marcatore decisivo in un turno è rimasto in panchina per 90 minuti. basta con sta panzana di voler dare continuità.

                                  squadra competitiva, meglio se non commento.

                                  • filippo scrive:

                                    sta passando il messaggio che se ho un’attaccante con il cagotto non so più chi mettere in campo.
                                    valorizzazione dei giovani e poi come giustamente scrive canello 3/11 di quelli scesi in campo mercoledì sono prestiti secchi senza diritto di riscatto.
                                    Gaiola titolare in Lega Pro lo scorso anno e quest’anno oggetto del mistero.

                                    Concordo pienamente con Maurizio, qui pare che si faccia calcio senza scopo.
                                    Lacoste intelligentemente ha capito l’antifona prima, e con raziocinio e realismo riesce a godersi comunque a lo “spettacolo” come se fosse al cinema.
                                    Io faccio fatica a calarmi in una realtà del genere.
                                    Se siamo qui solo per partecipare basta saperlo, e poi liberi tutti… chi va allo stadio, chi al mare, chi al lago, chi in montagna… però poi ci vuole anche l’obiettività di non gridare allo scandalo se alla partita vanno in duemila o se l’anno prossimo ci sono 3-400 abbonati in meno.

                                    il buonismo con cui la società prende l’esclusione dalla finale di un trofeo fa riflettere. forse sono io troppo impulsivo, e fa bene Bergamin a lavare i panni sporchi in casa.
                                    D’altronde nemmeno gli sceicchi di Parigi che buttano centinaia di milioni da anni hanno esonerato Emeri dopo aver preso 6 peri di cui 3 in 7 minuti, con l’aggravante di aver vinto 4-0 in casa e aver pure fatto un gol in trasferta… per cui noi di che vogliamo lamentarci?

                                  1. corrado f scrive:

                                    Intanto a Firenze i Della Valle hanno presentato il progetto per il nuovo stadio, ovviamente di proprietà.
                                    Dico solo questo: un biglietto di curva costerebbe 45 €!!! Questo a beneficio di quanti a Padova caldeggiano la soluzione "Privatizziamo l'Euganeo"…
                                    Non è questo il genere di stadio che vorrei, e credo che il Calcio stia comunque andando nella direzione sbagliata…

                                    1. acp scrive:

                                      se non sei in grado di vincere il tour de france almeno prova a vincere una tappa. quella di ieri poteva essere la nostra l’alpe d’huez. se hai la qualità per vincerla ci provi. di certo non tiri il gruppo per la maglia gialla per poi metterti nel gruppo dei passisti.

                                      • Er Bomba scrive:

                                        ACP ammetto che a volte sei troppo sottile e faccio fatica a cogliere tutto quello che pensi.
                                        quindi te lo chiedo esplicitamente: perchè secondo te Brevi ha schierato le riserve ieri?

                                      • L'altro Maurizio scrive:

                                        Domanda, se Brevi allennasse il suo Torino, secondo voi avrebbe giocato la semifinale di Coppa contro la Juve con le riserve?Domanda neutra e non polemica.
                                        Bastava almeno schierare la difesa titolare, almeno aggiungo. Guardatevi i 3 gol presi.

                                        • acp scrive:

                                          non credo. avrebbe rischiato di scalare la mole a calci in culo.
                                          a delle riserve che giocano poche volte all’anno devi dare dei riferimenti. inzaghi l’ha fatto mettendo diversi giocatori d’esperienza e potenziali titolari di fianco ai giovani, li ha messi tutti nei loro ruoli, gli ha dato la possibilità di rendere al meglio e infatti hanno passato il turno.
                                          neto,emerson, de risio e la portavi a casa. bonetto ha detto qualcosa?

                                          • L'altro Maurizio scrive:

                                            Un silenzio assordante….

                                            • Martina Moscato scrive:

                                              Brevi voleva dare a chi ha portato il Padova fino alla semifinale la possibilità di conquistare anche la finale. Credo però che volesse inserire almeno Altinier in attacco tra i titolari e che ciò non gli sia stato permesso perché l’attaccante è stato male la mattina.

                                          • acp scrive:

                                            dio mio, brevi è riuscito a farmi scrivere un elogio a inzaghi. lacoste che potrei prendere per rinsavire?

                                      1. Stefano scrive:

                                        In effetti "il certo cose capitano solo a noi" calza a pennello sia per Reggio Emilia che per……venezia anche se con diverse "motivazioni "………

                                        1. L'altro Maurizio scrive:

                                          Riassumendo il teorema di Lacoste, a Padova il calcio è senza scopo. Non conta nulla il campo ..si vince in altro modo e giro. ..giro tondo, casca il mondo…casca la terra e tutti giù per terra. Decurbeten qui si faceva delle gran pugnette.
                                          Lacoste intuito fantstico …grande stima.

                                          1. Stefano scrive:

                                            Fantacci : qualche mese fa dissero che aveva presso una botta alla spalla in allenamento … probabilmente gli avranno amputato un arto … qui a padova il decorso e' sempre un mistero . Però è' accaduto anche in passato . Vi ricordate babacar? Era più rotto di una Fiat multipla : avrà giocato 40 minuti in una stagione . Da allora mai più avuto in infortunio . Faccio identico augurio a fantacci per la sua carriera futura …

                                            1. L'altro Maurizio scrive:

                                              Dopo lunga riflessione,sono arrivato alla conclusione che Brevi o ha un’altra squadra pronta per il prossimo campionato e ci sta’ facendo pagare la via crucis che gli abbiamo riservato all’inizio o ha lanciato un messaggio chiaro alla piazza.
                                              Primo, con me i singoli non contano, quello che vale e’ il collettivo, quindi qualsiasi rosa io schieri deve fare bene a prescindere dai nomi e la dovete accettare. Secondo, comando io, tifosi,stampa e dirigenti al loro posto.Terzo, mi sento ancora un calciatore e da tale ragiono, quindi chi va in semifinale se la gioca.
                                              Quindi o a giugno saluta e va in categoria superiore o forse sara’ il nostro allenatore per i prossimi 3 anni.
                                              Lacoste, come sempre fa’ uno quadro perfetto di Padova e se ci pensate, per noi e’ il mister migliore…uno senza tanti grilli per la testa, che lavora con quello che ha e che non fa’ voli pindarici e che SOPRATTUTTO non e’ propenso al rischio ,come era Pillon per altro. Questo vuol dire che in 2/3 anni avra’ una squadra collaudata e pronta per il salto…si spera.

                                              • LucaPd scrive:

                                                2/3 anni? È una follia pensare ad altri 2/3 anni in lega pro.. è un pozzo nero senza fondo per le finanze di una qualsiasi società e non è detto che i soci siano disposti a buttare soldi per altri 2/3 anni.. se quest’anno non va, l’anno prossimo bisogna provarci senza se e senza ma.. una società che programma con oculatezza in B può starci senza svenarsi troppo e magari nell’arco i qualche stagione può anche costruire un bella squadra, ma in lega pro è impossibile se non con una squadra di ragazzini a costo quasi 0 e a quel punto tanto vale non avere ambizioni..

                                              • svissero1 scrive:

                                                concordo anno prossimo allenatore nuovo che gioca con 4 3 3

                                                • Lacoste76 scrive:

                                                  Vi dico le mie impressioni:

                                                  1 Non ho MAI creduto al primo posto perché il calcio insegna che chi vince non arriva primo solo nelle ultime 3 giornate senza mai essere stato neppure secondo. Vince una tra le prime due. Una crolla. Due no.

                                                  2 CREDO ANCORA ALLA PROMOZIONE AI PLAYOFF. Crederci non significa esserne certi, significa che di queste 27 squadre una ne sale. Credo che il Padova sarà comunque una delle 4 più forti di queste 27.

                                                  3 CREDO CHE IL REGOALMENT SIA INGIUSTO. Se non ho capito male (CORREGGETEMI SE SBAGLIO) dal secondo turno in poi no conta il piazzamento migliore quindi in caso di doppio pareggio ad esempio si va a supplementari e rigori anche se incontrassimo la 7ma de l girone C.

                                                  4 CREDO CHE IL PROSSIMO ANNO SARÀ L’ULTIMO DI BONETTO E BERGAMIN (se no saliranno). Hanno fatto tutti biennali e quindi il prossimo anno staranno in sella entrambi

                                                  5 CREDO CHE BREVI VERRÀ SCARICATO A FINE ANNO. Di fatto è sempre stato la seconda scelta di Tedino e secondo me Bonetto pensava di lottare più concretamente per il primogenito posto.
                                                  ARRIVERÀ TEDINO che dopo due tentativi falliti (se non andrà su) riterrà chiuso il suo ciclo a PN.

                                              1. corrado f scrive:

                                                Tranquilli, ha più possibilità il Padova di vincere il campionato che Giordani di diventare sindaco…

                                                1. Enrico M. scrive:

                                                  Se la Coppa non interessa, allora cerca di andare fuori al primo turno. Arrivare fino s qui e non giocarcela al meglio non ha senso.

                                                  • tifoso ignoto scrive:

                                                    la coppa è stata giocata dalle seconde linee che hanno avuto modo di mettersi in mostra vedi ad esempio Sbraga che sembrava eclissato dalla formazione tipo e invece con la coppa ha convinto Brevi a rimetterlo in prima. Ed è risaputo che piu si gioca a livello agonistico piu si migliora. Poi ovviamente c’è la qualità e lì e n’altro paio di maniche

                                                    • Enrico M. scrive:

                                                      D’accordo ma qui c’era la possibilità di vincere la Coppa e di saltare il primo turno dei playoff. Non stiamo parlando di amichevoli per far macinare minuti a chi non gioca. Penso purtroppo sia stato fatto un errore strategico perché era più alla portata la vittoria in coppa che il secondo posto in campionato. Spero che il campo mi smentisca. Fastidioso poi che nelle dichiarazioni si sia fatto sembrare di tenere alla coppa. Meglio dimenticare e ributtarsi sul campionato

                                                  1. svissero1 scrive:

                                                    so che il campionato non e ancora finito matematicamente ma penso e credo tutti su questo blog il primo posto sia una chimera dico…….. il progetto che ci mandava in serie b in 3 anni sia ancora possibile nel senso primo anno serie d stravinta il piu bello anno di goduria e divertimento da quando seguo il padova e son tantitanti anni eh secondo anno quarti e niente play off terso anno paly off sicuri ma guerra in arrivo ci vora tanta fortuna ma se non si va su ??? pensate che bonetto e c.. vogliano spendere ancora e se vorrano andare su dovrano spendere di piu e meglio lo farano?? una altra cosa abbiamo sbagliato il mercato di gennaio presi giocatori non ad altezza di lega pro altro che il venezia…. hanno 25 titolari e vanno su meritatamente (ma quanto e stato dificile scrivere questo )

                                                    l

                                                    1. mario2 scrive:

                                                      Più che altro ieri si è giocato il credito che si era difficilmente sudato. In campionato sta facendo bene e anche come diceva lacoste ci sono poche lamentale da parte dei panchinari quindi qualche merito ce l’ha..ieri però errore imperdonabile..almeno dettori dall’inizio doveva esserci

                                                      1. Er Bomba scrive:

                                                        Brevi è indifendibile, ma è evidente che la scelta di schierare le seconde linee è stata presa in comunione con la società.
                                                        Altrimenti andrebbe mandato via subito

                                                        • Maurizio C. scrive:

                                                          Non credo proprio che la socirtà fosse d’accordo: non passando il turno si rinuncia a 30.000 € per chi arriva in finale e a 60.000 € per chi vince la coppa, oltre a trofeo e albo d’oro!
                                                          Di questi tempi non sono proprio noccioline.
                                                          Oltretutto!

                                                        • filippo scrive:

                                                          Esatto Bomba.
                                                          Ci ragionavo in macchina questa mattina.

                                                          Il fatto è che si tratta di un ragionamento pericoloso, il cui passo successivo sarebbe: qual’è la ragione per cui non vogliamo sfruttare l’occasione di vincere un trofeo e posizionarci al meglio nell’eventuale corrida dei playoff?

                                                          Risposta “sana”: perché ancora pensiamo di vincere il campionato.

                                                          La risposta malsana… che io sia dannato anche solo per pensarla.

                                                          • Giorgio scrive:

                                                            Il Padova paga le scelte davvero incomprensibili di Oscar Brevi che, nonostante gli otto punti di ritardo dal primo posto, continua a privilegiare il campionato anche oltre le attese. Non c’è neppure Dettori nell’undici “titolare” di Coppa, imbottito di riserve come il Venezia. Solo che il trofeo, oltre a finire in bacheca, regala pure la possibilità di saltare un turno ai playoff e ci si aspetterebbe ben altro, almeno da parte di chi deve inseguire dopo l’1-1 dell’andata. Il Padova, molto probabilmente e salvo rimonte epiche, accederà agli spareggi promozione e la decisione di fare turnover ha poche spiegazioni logiche.

                                                            • Er Bomba scrive:

                                                              poi non capisco il ragionamento di chi dice: fino a qui sono arrivate le riserve, giusto che giochino loro anche la semifinale.
                                                              ma che discorso è? allora non mettere nemmeno neto sul 3-1.
                                                              io avrei provato a portarla a casa questa coppa, a tutti i costi. la mia teoria è che la formazione di ieri sia stata dettata dalla volontà di provare a rincorrere fino alla fine il secondo posto e comunque se la coppa la vince il venezia la terza salta comunque un turno ai play off.

                                                        1. giacomodarecanati scrive:

                                                          Alla fine se vince il venezia, il beneficio del salto del turno lo pigliera’ il matera in quanto finalista.
                                                          Quanto all’eventuale terzo posto provilegiato, entrano in gioco tutte le terze dei vari gironi e il discorso si fa complesso.

                                                          Resto dell’idea si sia persa una occasione unica per dare soddisfazione ai tifosi e anche per fare qualcosa di utile in generale per il calcio Padova.
                                                          Errore strategico grave a mio parere.

                                                          1. corrado f scrive:

                                                            Lacoste, il Giglio è di proprietà di Squinzi mica della Reggiana!
                                                            Allo stesso modo, mi parli di Venezia che proprio per la sua unicità dovrebbe attrarre flotte di investitori da tutto il mondo ed invece ha solo attirato speculatori alla Zamparini ed altri scalzacani tipo i fratelli Poletti… sono falliti tre volte in 10 anni, noi no.
                                                            Ti faccio l'esempio di Chievo, società per anni in mano alla Paluani che non fattura tanto più della Sunglass e guarda dove sono. Ora Campedelli ha venduto tutto, e l'unica azienda che ha tenuto e proprio il Chievo, praticamente un'autogestione.
                                                            Possiamo finirla di piangerci addosso?
                                                            Io penso che qui possiamo diventare grandi se riusciamo a fare le mosse giuste. Già il fatto di avere Bergamin e Bonetto è una grande cosa perché sono padovani e sono due persone di provata serietà. La gestione societaria è sotto gli occhi di tutti e direi che siamo anni luce lontani dall'epoca di Cestaro! Pensa solo al caso di Bucolo l'anno scorso, messo fuori rosa per mesi e poi giustamente ceduto perché rompeva i coglioni. Pensa al fatto di avere un chiaro rispetto dei ruoli, col presidente che fa il presidente, che sceglie il diesse il quale a sua volta sceglie l'allenatore con cui poi lavorerà insieme per fare la squadra. Pensa al fatto di avere una rosa composta da giocatori che prima di tutto sono ragazzi semplici, posati, professionisti e non piccole star viziate di provincia alla Vantaggiato. Ti sembrano cose da poco? A me sembra che si stia seminando molto bene. Certo ci saranno aspetti da migliorare come il marketing (anche se ultimamente ci stanno lavorando mi pare). Certo c'è un allenatore che a me non piace ma non è un dramma.
                                                            Io non posso pensare che il nostro destino sia la C a vita con qualche comparsata in B quando ci va di culo. Dovessi pensare così non verrei nemmeno più allo stadio perché perderei ogni stimolo.
                                                            Tu insisti a parlare del dna quando invece dovremmo diventar bravi a vendere ad altri padovani (quelli che non vengono allo stadio) ciò che di positivo ha questa società….

                                                            1. fabio.pd scrive:

                                                              scusate…non mi sono mai sbilanciato sulla valutazione dell’allenatore, ma ieri sera l’avrei esonerato. Punto. Senza se e senza ma…. Una presa per il culo !!!

                                                              1. corrado f scrive:

                                                                1-Assenza di grandi imprenditori locali interessati: il Veneto è una realtà di piccola media impresa quindi di grandi industriali se ne trovano assai pochi. Ed è un problema che si ripercuote su tutto il Veneto, perché a Vicenza, Treviso, ecc hanno riscontrato le medesime difficoltà. Venezia ha un presidente americano. Verona ha la Paluani che investe nel Chievo e tutto è tranne una multinazionale mentre non so cosa combini il presidente del l'Hellas. Forse l'unica eccezione è Cittadella.
                                                                ad ogni modo NON È QUESTO IL MOTIVO.
                                                                2-Quasi impossibilità di richiamare grossi capitali da fuori: il grande capitalista l'abbiamo anche avuto ma ha fatto più danni che altro per ignoranza. A Reggio Emilia per esempio hanno trovato Mike Piazza, un americano, che già al primo anno ha investito parecchio sulla Reggiana. Mi spieghi perché ci sarebbe questa "quasi impossibilità"?
                                                                3-I giornalisti sono delle merde quasi ovunque, ma spesso qui sono stati anche un alibi. Mi viene in mente quando li usava Cestaro come alibi. Direi che Bergamin e Bonetto hanno dimostrato di saperli rimbalzare molto bene. Parliamo di due piccoli imprenditori non di due grandi capitalisti. Ergo, contaghene n'altra!
                                                                4-Non mi sembra di vedere in giro tutte queste Dacia Arena (per me rimane il Friuli), tutti questi stadi di proprietà. Comunque pensa al Plebiscito finito col secondo stralcio: Bitonci dice che si farà solo con l'intervento di privati. Non ti pare già una prospettiva?
                                                                5-La città non si affezionera mai al calcio locale finché saremo in C. Ma non mi pare che Udine sia diversa da Padova in questo
                                                                6-Esistono società come Sassuolo che tradizione calcistica non ne ha mai avuta finché non è arrivato quello col grano…

                                                                • Lacoste76 scrive:

                                                                  Come sempre non hai capito il senso generale del discorso è come sempre fai esempi a tuo uso e consumo.

                                                                  Ogni città/squadra ha le sue magagne ma molte tra cui NOI LE ABBIAMO TUTTE E 6 CONTEMPORANEAMENTE

                                                                  esempi:
                                                                  - sei sicuro che Mike Piazza avrebbe acquistato la Reggiana se non ci fosse il Giglio?
                                                                  - Venezia non ha stadio ha una storia peggio della nostra in pubblico peggio del nostro un tifo peggio del nostro…MA È VENEZIA, VENICE.
                                                                  - SASSUOLO ha Mapei

                                                                  Per carità nulla è impossibile, Udine lo insegna ma conosci il detto “l’eccezione conferma la regola?”, e comunque Udine sono 30 anni che fa calcio ad alto livello. Ci ha giocato Zico non Lalas

                                                                1. corrado f scrive:

                                                                  Mi spiace ma io non accetto il punto di vista di Lacoste e non lo accetterò mai.
                                                                  Se ho resistito tutti questi anni allo stadio, anche quando non avevamo più nemmeno il tifo, l'unico motivo che mi ha spinto ad andare avanti era il pensiero che un giorno saremo ritornati grandi. E non parlo di un anno di serie A per più sparire di nuovo, nossignori! Sono convinto che anche noi possiamo diventare un'Udinese, un'Atalanta o un Chievo Verona. E non rinuncio a questo sogno.
                                                                  Se Lacoste vuole andare allo stadio senza pensare al risultato è liberissimo, io no. Io dalla merda voglio uscire. Io da questo stadio me ne voglio andare. Non mi rassegnerò al fatto che le cose rimarranno sempre così. Nemmeno per idea.
                                                                  Con Brevi non si va più da nessuna parte…

                                                                  • tifoso scrive:

                                                                    Per una volta sono d’accordo con te, l’unico caso inspiegabile è l’atalanta, per il resto tutto può succedere e in fondo tutti speriamo di migliorare. Amche dopo qualche anno di serie b si vuole la serie a e via via sempre di più, penso sia normale che un tifoso voglia il meglio e sogni il padova in Champions. Può essere che si soffra tutta la vita in terza serie….pazienza

                                                                    • Lacoste76 scrive:

                                                                      In realtà io vi invidio e ritengo che il vostro modo di pensare sia più corretto del mio.
                                                                      Purtroppo IO NON CI RIESCO.

                                                                      Sono di natura molto razionale e ragiono nel lungo termine per cui per i motivi che elenco sotto non credo in alcuna forma di stabilità vincente calcistica a Padova:

                                                                      1 ASSENZA DI GRANDI IMPRENDITORI LOCALI INTERESSATO
                                                                      2 QUASI IMPOSSIBILITÀ DI RICHIAMARE GROSSI CAPITALI DA FUORI
                                                                      3 STAMPA LOCALE CHE SCORAGGIA CHIUNQUE
                                                                      4 SITUAZIONE STADIO DRAMMATICA E IRRISOLVIBILE (il Plebiscito è una soluzione meno peggio non una soluzione tipo Dacia Arena)
                                                                      5 CITTÀ NON AFFEZIONATA AL CALCIO LOCALE
                                                                      6 TRADIZIONE CALCISTICA INESISTENTE NEGLI ULTIMI 50 anni

                                                                      Comunque voi restate così. Sperateci. Vi invidio.

                                                                      • Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                        I punti che rilevi sono, in effetti, incontestabili.
                                                                        1) Grandi imprenditori nel padovano ce ne sarebbero ma, come dici, mai nessuno si è dimostrato interessato a entrare nel calcio. Bisogna solo sperare che Bergamin e Bonetto riescano ad allargare sempre più la compagine societaria anche se poi, a mio parere, troppe teste che vogliono avere voce in capitolo portano a problemi di gestione e scontri interni per divergenze varie.
                                                                        L’unica speranza sarebbe quella di riuscire ad andare in B il prima possibile e sperare a quel punto nell’ingresso di qualcuno di facoltoso. Ma ci deve essere una attrattiva per chi eventualmente volesse investire (intendo idee concrete su stadio e opportunità commerciali da sfruttare per rientrare dagli investimenti, senza grandi intralci dall’amministrazione comunale).
                                                                        Il treno dell’imprenditore facoltoso l’abbiamo avuto con Cestaro, ma purtroppo non è stato sfruttato (e, anzi, guardate alla fine dove ci ha fatto finire) per manifesta incapacità gestionale (in ambito calcistico) da parte del vicentino…
                                                                        2) Immagino che con “da fuoi” tu intenda capitali stranieri. Concordo: Padova molto molto difficilmente può attrarre investitori americani, russi, arabi, ecc.
                                                                        3) Vero… alcuni noti esponenti della stampa locale (che tutti conosciamo) sono riusciti a far imbufalire persino Bergamin & Bonetto (soprattutto quest’ultimo): imprenditori seri, appassionati e tifosi veri del Padova.
                                                                        4) Vero anche questo. Il Plebiscito sarebbe un sogno rispetto all’Euganeo, ma è altrettanto vero che non la soluzione ideale.
                                                                        Per uno stadio nuovo e con tutti i crismi da calcio moderno (spalti a bordo campo, copertura integrale, no barriere, ecc.) da circa 18.000/20.000 posti (che sarebbe l’ideale per noi) ci vuole una squadra almeno in serie B e con aspettative concrete di salire in A.
                                                                        5) Assolutamente vero e ciò deriva anche e soprattutto dal punto 6). Dalla seconda metà degli anni 60 abbiamo una tradizione calcistica di bassissimo profilo e inaccettabile per la 14ma città/provincia d’Italia. Tutto ciò ha portato a perdere gradualmente passione e interesse per il Calcio Padova e, ovviamente, a perdere svariate generazioni di tifosi.
                                                                        Per avere seguito e ricreare passione ci vogliono risultati e la frequentazione di campionati consoni alla realtà di Padova.

                                                                      • acp scrive:

                                                                        hai fatto o fai sport?

                                                                        • Lacoste76 scrive:

                                                                          Ne ho fatti tanti, tennis, calcetto, basket ma mai a livello agonistico.
                                                                          Ora faccio un po’ di palestra e cerco di sciare il più possibile.

                                                                  1. Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                    Mi sa che il Venezia vince tutto… Campionato, Coppa Italia e Supercoppa di Lega… Triplete di Lega Pro…

                                                                    1. Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                      Sono d’accordo.
                                                                      Se volevi giocarti veramente tutte le tue carte dovevi mettere in campo i migliori a disposizione tenuto conto di due fattori:
                                                                      1) che si partiva da una situazione di leggero svantaggio visto l’1-1 dell’andata;
                                                                      2) che le cosiddette seconde linee del Venezia sono più forti di quelle del Padova (il Venezia ha infatti una qualità complessiva della rosa certamente migliore della nostra).
                                                                      Ora posso capire che davanti, vista l’indisponibilità di Altinier e Alfageme, oltre alla comprensibile paura di rischiare Neto per tutta la partita, si era in emergenza (come all’andata), però per il resto dovevano giocare i migliori PD si volevano avere delle possibilità.

                                                                      1. Stefano scrive:

                                                                        Peccato davvero . Buttata nel cesso probabilmente l'unica possibilità di "vincere qualcosa" quest'anno . Usando un francesismo : gestione da cagata pazzesca giunti a questo punto

                                                                        1. Filippo scrive:

                                                                          quando perdi 3-1 pigliando due gol in apertura di tempo hai poco da recriminare
                                                                          il Venezia vince perché ci è superiore al momento, in tutto. Anche fuori dal campo.
                                                                          Avevo detto che dopo Reggio, se fossi stato Brevi, in caso di mancata vittoria avrei puntato tutto sulla coppa
                                                                          Anche perché vincere aiuta a vincere.

                                                                          Ma io pago solo l’abbonamento e lui è seduto in panchina.
                                                                          A Dio piacendo, ancora per 10 partite di campionato e forse 3 di playoff.

                                                                          1. Lacoste76 scrive:

                                                                            A me fate tenerezza (senza offesa) quando vi paragonate all’attuale Venezia.
                                                                            Questi hanno messo una macchina che non è paragonabile a noi e sono convinto che in max due anni saranno in A stabili, categoria che noi non raggiungeremo mai più.

                                                                            “Noi siamo il Padova”, cioè siamo una squadra che negli ultimi 50 anni ha fatto sempre cagare.

                                                                            1. filippo scrive:

                                                                              Possiamo sempre prendere Unai Emery.
                                                                              Dovrebbe essere già disoccupato.

                                                                              1. mario2 scrive:

                                                                                Corrado lo aveva accusato di protagonismo, ma credo che (senza ironia) brevi sia una delle cause del calo di pubblico

                                                                                1. MAURIZIO scrive:

                                                                                  NO! mister Brevi non si può perdere con il Venezia con questo umiliante risultato anche se e’ una gara di coppa Italia, le partiite vanno giocate in qualsiasi competizione specialmente contro una concorrente alla promozione e sopratutto contro se non mi spiego il Venezia! No no Brevi cosi’ non va’ bene…..noi siamo il Padova!

                                                                                  1. mario2 scrive:

                                                                                    da tifoso sono molto incazzato perchè giocavamo col venezia, se davanti avessimo avuto il bassano non mi sarebbe fregato una cippa di nulla (personalmente saltare il primo turno di playoff non interessa, nelle situazioni più vantaggiose l’abbiamo sempre presa nel culo vedi lecco, lumezzane e pro sesto); capisco tuttavia la scelta di far giocare chi ti ha portato fino a li; questa partita avrà ripercussioni sulla testa dei giocatori se non saranno bravi a metabolizzarla subito (per me il contraccolpo verrà subito). A giugno avevo pronosticato un esonero di brevi in ottobre però ha una media di quasi 2 punti a partita, non iniziamo a paragonarlo a mazzia che prima di lui ce ne sono tanti altri.

                                                                                    • acp scrive:

                                                                                      gaiola marcatore decisivo a carrara in panca 90 minuti. ma di che parliamo?

                                                                                      gol dopo 2 minuti e dopo 3. maurizio che significa?

                                                                                      • mario2 scrive:

                                                                                        Ecco gaiola non l’ho capito.

                                                                                      • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                        Poca concentrazione? Credo invece che il Venezia ci avesse in pieno controllo e ha vinto spendendo il meno possibile.Brevi, pensava all’andata, ma non sempre ti va bene.
                                                                                        Qualsiasi sia la scelta dei giocatori, se devi ribaltare un risultato, mi aspetto almeno 2 punti.

                                                                                    1. fausto scrive:

                                                                                      Un allenatore che in una sfida col Venezia mette in campo quella formazione, vuol dire che di Padova e dei suoi tifosi non ha capito niente. Allenatore da squadre che giocano per salvarsi. Inadeguato

                                                                                      1. Giorgio scrive:

                                                                                        Mettere in campo undici titolari non sarebbe stato giusto per chi ci aveva portato sin qui.
                                                                                        Parlare dopo è sempre facile, non si possono avere rimpianti”

                                                                                        Caro Brevi vorrei sapere cosa ne pensa chi ti paga lo stipendio di queste dichiarazioni.

                                                                                        1. corrado f scrive:

                                                                                          Quando sei a -8 in campionato e ti giochi la stagione a Venezia in Coppa schierando la formazione migliore…
                                                                                          Ma tu sei Oscar Brevi,a te sbatte il cazzo e giochi con De Cenco unica punta tenendo tutti i titolari in panchina!

                                                                                          • acp scrive:

                                                                                            il tutto dopo aver scassato la minchia ai veneziani da domenica. ora passiamo pure per gente che chiacchera e basta. che figura. ma dc

                                                                                            • Lacoste76 scrive:

                                                                                              Gente che pensa ancora al risultato. Si va solo per fede.
                                                                                              Il Padova giocherà ogni weekend da settembre a maggio.

                                                                                              Che cazzo Ve ne frega di Brevi, del Venezia??? Saremo sempre mediocri calcisticamente cazzo. Lo capite??? Io presente a Venezia senza voce. Questo conta.

                                                                                              • acp scrive:

                                                                                                lacoste me ne frego del risultato. è il come arrivata sta sconfitta che dc è inaccettabile. è un derby, è una semifinale, non posso tollerare che venga giocato in questo modo.
                                                                                                questo allenatore va cacciato. questo 3-1 è umiliante.

                                                                                            • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                              Le stranezze del calcio. Qualcuno dirà che è stato coerente. Amore,domenica ti porterò sul lago…

                                                                                          1. Lacoste76 scrive:

                                                                                            Comunque se vince la coppa il Venezia passa il turno anche la migliore terza

                                                                                            1. svissero1 scrive:

                                                                                              io non so se giocando con i titolari si sarebbe vinto mi sembra che anche con le riserve questo venezia sia troppo forte x noi in questo momento certo che….. siamo fuori dal primo posto in campionato almeno provaci a vincere questa coppa mah!!!!! giocato male e senza cativeria sembravono come un allenamento siamo sportivi onore al venezia e cmq la squadra meglio assemblata e la piu forte del girone ha perso solo 3 partite spero che si sveglano l anno prox e che facciano una schiaciasassi come il cittadella o il venezia

                                                                                              1. acp scrive:

                                                                                                OSCAR BREVI VA ESONERATO ALL’ISTANTE

                                                                                                questa è molto ma molto più inaccettabile del furto de domenega. fatto gravissimo. brevi out

                                                                                                1. acp scrive:

                                                                                                  frega un cazzo come finirà sta partita brevi va esonerato.

                                                                                                  1. Giorgio scrive:

                                                                                                    Brevi senza coglioni

                                                                                                    1. Giorgio scrive:

                                                                                                      Cambiato in corsa l’arbitro di questa sera……….

                                                                                                      • giacomodarecanati scrive:

                                                                                                        Quello che mandano “in corsa” e’ quello che ci arbitro in padova reggiana….

                                                                                                        • filippo scrive:

                                                                                                          quotano il rigore per il Padova?

                                                                                                        • Il vecchio MAX scrive:

                                                                                                          Per te e’ solo un’ironica coincidenza ?

                                                                                                          • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                            Accade anche che un arbitro si ammali.Non ci vedo nulla di che, d’altronde guardando le formazioni in campo, sembra che il passagio del turno non interessi a nessuna delle due.
                                                                                                            Questo puo’ far piacere, perche vuol dire che il mister crede ancora al primo o al secondo posto, altrimenti sta chiudendo con le sue mani la stagione del Padova.

                                                                                                      1. acp scrive:

                                                                                                        meritano un’umiliazione storica.

                                                                                                        1. acp scrive:

                                                                                                          ma che formazione è?

                                                                                                          1. L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                            Cambio al volo dell arbitro…Speriamo bene.

                                                                                                            1. Lacoste76 scrive:

                                                                                                              Basta mi sono rotto i coglioni di scrivere di questo ridicolo sport che è il calcio giocato.
                                                                                                              M’interessa solo che la funzione domenicale si svolga in un occhio stadio decente

                                                                                                              • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                Magari fosse giocato…alla fine mi arrendo anch’io completamente alla tua teoria, anzi salire di categoria sarebbe ancora peggio, un danno.
                                                                                                                La D era molto rilassante e divertente.
                                                                                                                Ora e’ tornato dagli inferi anche Criscitiello, che con la solita faccia tosta, scrive nel suo blog, che il rigore della Reggiana era netto ed il nostro inventato…nessun tocco di mano, concludendo con arbitro sveglia.
                                                                                                                Ora che tutti i poteri sono schierati e’ ancora piu’ sensato il teorema Lacoste….perche’ avvelenarsi le domeniche per una categoria o l’altra? Meglio la Fenadora che leggere la merda di certi personaggi, che in D o in lega pro sono ai margini.
                                                                                                                Un modo di socializzare e di riconoscersi dietro un simbolo, ci sto’…a patto che mi fate uno stadio decente,altrimenti faccio solo il papa’.
                                                                                                                Lacoste, sei il maestro e non ascoltare troppo Patrik, che ti porta fuori strada…eheheheh
                                                                                                                Una serata con Lacoste, Patrik, ACP, Filippo, Cancaro, Bomba ,Giorgio ed altri…sarebbe da oscar.
                                                                                                                Vi voglio bene e forza Padova.
                                                                                                                ps Domani battere il Venezia farebbe bene allo sport,

                                                                                                                • acp scrive:

                                                                                                                  da oscar…brevi.

                                                                                                                  chi vincerà i playoff lo farà giocando partite importanti a distanza di 3-4 giorni. stasera devono giocare quelli di reggio, va usata come prova per capire come gestirsi e gestire al meglio la settimana. soprattutto va vinta. ottime iniziative per domenica. come del resto è ottimo il numero di padovani a venezia.

                                                                                                                  il primo assistene iera da avellino.

                                                                                                                • Er Bomba scrive:

                                                                                                                  va bhe però adesso…dare retta a criscitiello mi sembra davvero esagerato

                                                                                                              1. Fabio Milanetto scrive:

                                                                                                                qual'è il blog di criscitiello che voglio vedere che cazzo ha scritto?

                                                                                                                • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                  Tutto mercato web…

                                                                                                                  • Fabio scrive:

                                                                                                                    Mi potresti girare il link che non lo trovo?

                                                                                                                    • filippo scrive:

                                                                                                                      Giacomo Camplone sez. Pescara – Secondo anno alla CanPro (Reggiana – Padova 1-1, assistenti Della Vecchia e Abagnara). Nel big match del girone B ci sono episodi determinanti in entrambe le aree di rigore. Il rigore assegnato ai locali dopo pochi minuti ci può stare poiché il difensore ospite ha il braccio largo, giusto il fischio suggerito anche dall’assistente Della Vecchia. Sul finire del primo tempo l’episodio che fa infuriare gli ospiti perché l’arbitro prima concede il rigore per un fallo di mano e poi dopo aver parlato con l’assistente Abagnara ritorna sulla sua decisione, infatti sul cross i calciatori saltano entrambi ma nessuno tocca il pallone con le mani. SVEGLIA, ARBITRO!

                                                                                                                      http://www.tuttomercatoweb.com/lega-pro/?action=read&idnet=dHV0dG9sZWdhcHJvLmNvbS0xMzk5MTM

                                                                                                                      NESSUNO TOCCA IL PALLONE CON LE MANI
                                                                                                                      Per la cronaca, articolo pubblicato il 5 (domenica) alle 18.40… quindi mezz’ora dopo la fine della partita.

                                                                                                                1. francesco scrive:

                                                                                                                  Rigore e’ quando arbitro fischia, e non cambia idea….

                                                                                                                  1. Fabio Milanetto scrive:

                                                                                                                    Se non sbaglio il figlio di Bergamin non è mai stato nel cda del Padova. Era un collaboratore di De Poli ma da quest'anno non so se abbia un ruolo all'interno della società

                                                                                                                    1. Il vecchio MAX scrive:

                                                                                                                      Dimenticavo il 4) Se si esce dalla coppa non mi dispero,ma riconosco che eliminare il Venezia sarebbe un passo importante a livello psicologico per certe ripercussioni che potrebbe avere sul prosieguo campionato

                                                                                                                      1. corrado f scrive:

                                                                                                                        Scusate ma mi spiegate cosa c'entra Bergamin e soprattutto suo figlio? Da dove spunta fuori e che nesso ha con i discorsi che si stanno facendo?
                                                                                                                        Chiedo, senza polemica, proprio perché non ho capito, ma magari mi è sfuggito qualche dettaglio o qualche messaggio…

                                                                                                                        1. Il vecchio MAX scrive:

                                                                                                                          1) Il lupo non perde il vizio : dopo essersi lamentati per il rigore a sfavore dato a tempo quasi scaduto a San Benedetto sul 3-0 ,Inzaghi ha tenuto precisare che il golletto della bandiera del Teramo era forse (incredibile quel forse) viziato da un fallo su Domizzi.
                                                                                                                          2) A Parma tira aria da all’allarme rosso : il pareggio subito alla fine,diversi infortuni importanti,ed ora la squalifica di 2 giornate ad allenatore e Calaio’ per incidenti di imprecisata natura negli spogliatoi ,con tanto di accuse all’arbitro senza saperne i motivi. Forse gli avranno detto :”Perche’ Camplone certe cose le fa e tu no ? ”
                                                                                                                          3) Conti della serva alla mano,in linea teorica abbiamo le stesse identiche possibilita’ del Parma nella rincorsa al primo posto,grazie al Jolly dello scontro diretto

                                                                                                                          1. LucaPd scrive:

                                                                                                                            Ricordatevi che purtroppo la situazione di Bergamin è abbastanza delicata. Il figlio è diffidato(non entro nel merito) ed essendo membro del Cda il Padova rischia delle sanzioni perché da regolamento le società non possono e non devono avere rapporti con la tifoseria.

                                                                                                                            1. Lacoste76 scrive:

                                                                                                                              Il discorso di Bergamin è IMBARAZZANTE.

                                                                                                                              BONETTO TUTTA LA VITA IN QUESTO CASO.

                                                                                                                              Tra un po’ dice che è stata solo una svista

                                                                                                                              • filippo scrive:

                                                                                                                                A meno che non abbia tenuto profilo basso perché sa qualcosa che noi non sappiamo

                                                                                                                              • Er Bomba scrive:

                                                                                                                                Lacoste mettiti nei panni di Bergamin e dimmi cosa avresti detto.
                                                                                                                                Non è una provocazione, te lo garantisco. Curiosità

                                                                                                                                • Lacoste76 scrive:

                                                                                                                                  Avrei detto:

                                                                                                                                  “Oggi ho fatto presente che quanto accaduto a Reggio Emilia non è stato un errore ma un ripensamento indotto da elementi antisportivi quali pressioni psicologiche su un arbitro non all’altezza di gestire una partita professionistica. La mia squadra esce oggi di fatto dalla corsa al primo posto e ciò non è accettabile. Inoltre le sue diverse spiegazioni date poi dall’arbitro rendono il risultato praticamente non reale. Attendiamo provvedimenti su questo arbitro, sul guardalinee e anche sui giocatori della REGGIANA per omportamento antisportivo. Stiamo riflettendo se rivolgerci ad altre vie.

                                                                                                                                  • Er Bomba scrive:

                                                                                                                                    Non si discosta poi molto da quanto ha dichiarato Bergamin, considerando soprattutto che lui doveva considerare i futuri play off e le eventuali antipatie che poteva tirarsi addosso.
                                                                                                                                    Sondaggio: chi del forum si reca a Venezia?

                                                                                                                              • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                Sono imbarazzato…

                                                                                                                              1. acp scrive:

                                                                                                                                ora si spiega la non entrata in campo di alfageme. domani devono giocare i titolari. frega un cazzo del santarcangelo.
                                                                                                                                i numeri confermano: padova squadra da playoff. dalla svolta contro la reggiana abbiamo fatto 6 vittorie 2 pari e 2 sconfitte contro le squadre ora in zona playoff. delle 4 non vittorie in 3 casi il punteggio è stato completamente falsato da gravissimi errori arbitrali. solo con il gubbio la non vittoria è arrivata per demeriti nostro.

                                                                                                                                se siete favorevoli alle corse ad handicap il posto giusto per voi sono le padovanelle.

                                                                                                                                molto teoricamente pensando al 17-18 meglio che salga il venezia. fuori dalle palle dal B, parma nell’A. padova e chissà chi a lottare per il primo posto. però lottare da agosto, non da novembre,

                                                                                                                                1. Diego scrive:

                                                                                                                                  Vado contro corrente.
                                                                                                                                  E’ difficile ammetterlo, ma per ora il venezia merita il primato. Non ne sta sbagliando una, a reggio vinse 3-0 mi pare. Ciò detto, io SONO ORGOGLIOSO di questa squadra e di questa società, stiamo facendo comunque un campionato che NESSUNO avrebbe ipotizzato a inizio anno. A quel paese chi si lamenta sempre, chi rimpiange il rigore non dato o chissacchè! Probabilmente ce la giocheremo ai playoff dove troveremo comunque almeno una tra Parma e Venezia, Lecce e Foggia o la Cremonese… si va avanti SOLO per la maglia, tifando a prescindere. Un saluto a tutti i frequentatori del blog .. anche se mi sembra, a volte, sia solo una grande gara a vedere chi ha più ragione ….

                                                                                                                                  • Enrico M. scrive:

                                                                                                                                    Sono combattuto tra l’incazzatura per i due rigori di domenica e pensieri più generali su questa stagione. Sugli episodi non ci sono dubbi: l’arbitro domenica ci ha penalizzato. Più in generale però devo dire che ad oggi chi ci sta davanti ha avuto qualcosa in più. Più qualità tecnica. Più continuità con le piccole. Più alternative in rosa. Più incisività (e soldi) nel mercato di gennaio. Meno errori arbitrali. Ma ridurre tutto a quest’ultimo punto ci fa perdere di vista i nostri difetti e anche i nostri pregi. Con le risorse che abbiamo non siamo secondo me da primo posto. Stiamo lottando (e di questo dobbiamo essere orgogliosi) al meglio con la rosa che abbiamo. Ora avanti a testa bassa fino alla fine, perché con la determinazione attraverso i playoff ce la possiamo giocare.

                                                                                                                                    • Diego scrive:

                                                                                                                                      Concordo. Penso inoltre che un pensiero debba essere fatto al prossimo campionato, programmando un vero campionato di vertice mantenendo l’ossatura di questa squadra e non andando a smantellare. Penso potremmo ben figurare in B, con questa squadra e tre quattro ritocchi … ma forse sono sempre troppo ottimista!

                                                                                                                                    • Lacoste76 scrive:

                                                                                                                                      Il Venezia ha indovinato tutto.
                                                                                                                                      Punto.

                                                                                                                                      Il Padova è più squadra del Parma ed è più forte della Reggiana, se non ci faremo travolgere dalla rabbia anti Venezia (squadra destinata ad essere una costante della serie A a causa del binomio Tacopina Brugnaro) il secondo posto è alla nostra portata. Io stasera non farei giocare i titolari

                                                                                                                                  1. Lacoste76 scrive:

                                                                                                                                    Sta a vedere che avrò ragione anche sul Parma.

                                                                                                                                    • mario2 scrive:

                                                                                                                                      lacoste, ti percepisco stranamente fiducioso per il finale di questa stagione…padova al secondo posto e che potrebbe giocarsela fino in fondo ai play-off (tempo fa hai scritto che è una squadra da scontri diretti)

                                                                                                                                    • Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                                                                                      Dopo ieri sera, Venezia con un piede in B: anche se da qui alla fine mi pare impossibile che non abbiano un passaggio a vuoto. Finora il Venezia, dopo un buon inizio ma non da schiacciasassi, ha rallentato solo nelle ultime tre partite prima della sosta dove ha raccolto solo due punti. Poi dal 2017 un rullo compressore.
                                                                                                                                      Il Parma fa sempre fatica, mentre il Venezia è straripante.
                                                                                                                                      Anche se poi vai a vedere i gol di San Benedetto e di ieri a Teramo e più di qualche dubbio ti viene…
                                                                                                                                      In ogni caso, il Parma ha il miglior organico, ma il Venezia è molto più squadra. E anche noi siamo più squadra del Parma.

                                                                                                                                      • Lacoste76 scrive:

                                                                                                                                        Continuo a dire che il calcio si ripete. Nessuna squadra che rivoluziona allenatore, dirigenti e giocatori a Gennaio vince un campionato. Magari va su ai playoff ma il primo posto è la quasi perfezione.

                                                                                                                                        Il Venezia ricorda tantissimo il Padova della D, perde lo scontro diretto, a Gennaio fa di acquisti giusti e spicca il volo.

                                                                                                                                        L’ho scritto tre settimane fa. Il Venezia allungherà è il Parma mollerà. Il Padova dopo Forlì non è stato più in corsa.

                                                                                                                                        • Patrick scrive:

                                                                                                                                          avevi anche detto che perdevamo a reggio emilia piccolo megalomane. e si è visto…
                                                                                                                                          vivere di costante pessimismo ti porta ad azzeccare la cabala qualche volta…
                                                                                                                                          vero come dice cane pazzo che certe reti del venezia fanno venire piu’ di un sospetto..le tre reti a san benedetto, soprattutto la terza, sono da inchiesta federale…se non avete visto non sapete che vi siete persi…
                                                                                                                                          sono convinto che il venezia non tiene sto ritmo per i prossimi 5 turni.

                                                                                                                                          • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                            Riquoto Patrik, e da oggi ,ognuno vincerà o perderà con le proprie forze.
                                                                                                                                            Troppo grossa la cosa capitata a Reggio e che sta agitando il Palazzo.

                                                                                                                                        • Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                                                                                          Se non altro, se il Parma dovesse frenare, rimarrà aperta fino alla fine la lotta per il secondo posto (dovesse andare male per noi in Coppa Italia).

                                                                                                                                    1. Stefano scrive:

                                                                                                                                      L'arbitro di domani lo abbiamo avuto a cuneo . Termino 1-1

                                                                                                                                      1. tifoso scrive:

                                                                                                                                        Pensavo: Pur riconoscendo il gran lavoro di zamuner e della società, forse al mercato di gennaio hanno un po’ toppato: de cenco zero gol, è uno che probabilmente ha bisogno di tempo e se ce lo avevi da agosto magari adesso sarebbe in gran forma. Mentre berardocco gioca poco e l’idea del mister di giocare col regista è rimasta tale con gente adattata al ruolo….

                                                                                                                                        • Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                                                                                          In effetti De Cenco sta deludendo (con il Teramo ha fatto schifo ed era spesso fuori posizione o in ritardo a mio parere… su vari cross di Madonna e Favalli non era neanche in area di rigore…).
                                                                                                                                          Diciamo che mentre il Parma ha quasi rifatto la squadra (organico da B, ma è sempre rischioso cambiare troppo in corso) e il Venezia ha fatto tre innesti che hanno rinforzato anche l’11 titolare (oltre ad avere una rosa già bella lunga), noi abbiamo rinforzato la panchina e concesso delle alternative in più a Brevi, ma non abbiamo fatto un salto di qualità.

                                                                                                                                        1. acp scrive:

                                                                                                                                          corrado ha ragione. in pochi si sono accorti subito che era rigore, gli altri, anche complice l’indicazione col braccio non proprio precisa dell’arbitro, l’hanno capito 3-4 secondi dopo che aveva l’aveva dato. aggiungo nessuno si è accorto che il loro rigore non c’era. proteste dei tifosi: quando è iniziata la tiritera con il guardalinee abbiamo fatto abbastanza casino. almeno 50 persone sono scese da dove eravamo e sono andate nel parterre della curva per urlargli dietro di tutti. al rientro quando è venuto a controllare la rete è stato sommerso di fischi. durante il secondo tempo non ci sono state decisioni arbitrali dubbie.

                                                                                                                                          sbaglio se dico che loro cantavano in 700 a farla grande? su 7mila mi sembra piuttosto deludente.
                                                                                                                                          il giglio è sovradimensionato. ha il pregio della curva su un livello abbastanza verticale, tenuto bene, e non ha comfort per fighette. tra il giglio e il primo anello dello juve stadium(capienze simili) tutta la vita scelgo il giglio.

                                                                                                                                          quanto a noi. buonissimo numero, tifo non tanto. ben al di sotto di parma e venezia. sbereghi e boati ottimi come sempre.
                                                                                                                                          poi opinione mia è che le robe dei veronesi senza i loro numeri e l’acustica del bentegodi non vengono.

                                                                                                                                          • Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                                                                                            Concordo su tutto.
                                                                                                                                            Solo una nota: come ho già scritto la scorsa settimana tantissimi abbonamenti della Reggiana sono stati sottoscritti da aziende e, infatti, è evidente che non c’erano assolutamente 7386 spettatori domenica (fonte stadiapostcards.com).
                                                                                                                                            Non so che idea vi siete fatti voi, ma secondo me non c’erano più di 4500/5000 persone.
                                                                                                                                            Insomma, la media spettatori della Reggiana è farlocca per due motivi: 1) la questione abbonamenti “fantasma” di cui sopra”; la partita con il Parma che la alza ulteriormente.

                                                                                                                                          • gintonic scrive:

                                                                                                                                            possiamo dire che la maggior parte dei nostri cori sono delle lagne che nessuno ha voglia di cantare?
                                                                                                                                            il “morte morte” imitando i veronesi poi è veramente patetico

                                                                                                                                          • Lacoste76 scrive:

                                                                                                                                            Analisi sul tifo perfetta

                                                                                                                                          1. corrado f scrive:

                                                                                                                                            A me la storia dei nostri giocatori che non protestano mi pare molto strana, e chi si lamenta del Comportamento dei tifosi (sempre i soliti che mi danno contro per partito preso quando ho ragione e lo sanno anche loro) invece di fare discorsi da coglioni dovrebbe analizzare questo…
                                                                                                                                            io dico che mercoledì passiamo. Se così fosse la mia teoria sarà azzeccata

                                                                                                                                            1. L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                              Dal campo forse non si e’ visto ,ma dalla tv E’ APPARSO SUBITO NETTO.A casa mia abbiamo gridato subito rigore e chi c’era puo’ confermare. Purtroppo per motivi familiari non sono potuto andare a Reggio.
                                                                                                                                              Nelle parole di Bonetto c’e’ la spiegazione….” l’arbitro ci ha detto che gli e’ partito il fischio”
                                                                                                                                              Vero, la parte autentica di lui lo ha fatto fischiare, un riflesso da vero arbitro, poi ha inteso la cazzata ed e’ tornato indietro, usando il guardalinee come alibi o qualcuno crede che soffra di Alzaimer? Lui ha visto benissimo e ogni spiegazione o giustificazione che escluda la malafede e’ semplicemente ridicola. Magari era solo per un X primo tempo.
                                                                                                                                              Ricorda molto ” Febbre di cavallo” con il finto fantino che doveva perdere e alla fine vince preso dalla foga, qui si e’ fermato un attimo prima o un film con Lando Buzzanca, in cui l’arbitro non puo’ fischiare per paura di farsela addosso …ma alla fine anche li parte il fischio automatico su un rigore netto e non solo quello…visto che i giocatori si allontanavano coprendosi il naso. Ieri c’era la stessa puzza di merda.
                                                                                                                                              La cosa piu’ semplice, se riflettete, era confermare il rigore,anche se non ci fosse stato, evidentemente gli ordini erano altri e confermati con ogni probabilita’ via cuffia.
                                                                                                                                              I nostri dirigenti hanno capito bene che si tratta di una ” stangata”…non piu’ grave dei 3 metri di Forli o del triplo rigore contro il Pordenone.
                                                                                                                                              Capite o no che si sono presentati in 3 in conferenza stampa e Brevi e’ rimasto fuori e che il nostro libero voleva uscirre dal campo per rispetto di noi tifosi?

                                                                                                                                              • mario2 scrive:

                                                                                                                                                A me fa sorridere perinetti che si sente chiamato in causa quando ogni giorno ficca il naso in casa d’altri..poi la menano con la storiella da libro cuore quando hanno speso una vagonata di soldi..emerson ha detto tutto

                                                                                                                                              1. giacomodarecanati scrive:

                                                                                                                                                A : rivista@aia-figc.it
                                                                                                                                                Ho mandato il frame dell’immagine del colpo di braccio del reggiano con questo testo:
                                                                                                                                                Se l’arbitro non vede, mi arrabbio ma lo accetto.
                                                                                                                                                Ma se l’arbitro vede questa cosa, decreta rigore e poi perche’ 8 giocatori della reggiana gli urlano contro cambia idea e toglie il rigore io dico che questo signore non deve piu arbitrare.
                                                                                                                                                Se ancora un po’ di onesta’ aleggia nella vs categoria datevi una mossa.
                                                                                                                                                Reggiana padova di ier. Un vergognoso spot per la classe arbitrale

                                                                                                                                                anche da molto lontano ho seguito la partita di ieri. gabbati (noi e la reggiana . Comunque sarebbe uscita la x…..)
                                                                                                                                                Noi poi comunque preoccuoavamo di piu per i 2 scontri in casa………

                                                                                                                                                • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                                  Perfetto… e’ quello che ho pensato subito.Grazie del messaggio inviato..se mi dai l’indirizzo lo faccio anch’io e buona vacanza.

                                                                                                                                                1. corrado f scrive:

                                                                                                                                                  Filippo stai dicendo una marea di cagate, punto. E fecero bene a zittirti a Pordenone un anno fa

                                                                                                                                                  1. svissero1 scrive:

                                                                                                                                                    speriamo che lo capiscono x il prox anno si deve fare una squadra che le vince quasi tutte talmente superiore da fregasene delle decisione arbitrali si deve vincere come faceva il cittadela o il venezia 2 3 4 a 0 con chiunque senza alti e bassi ma constantemente distrutivi e libidinosi x i nostri tifosi dico bene mauri o lacoste ?? ciaoo

                                                                                                                                                    1. Il vecchio MAX scrive:

                                                                                                                                                      Sono piu’ che sicuro che solo pochi eletti (un paio di nostri giocatori,l’arbitro Camplone e qualche spettatore posizionato felicemente allo stadio) si siano accorti del fallo di mano in area della Reggiana. Guardando la gara da molte migliaia di chilometri di distanza su Sportube onestamente ho pensato sull’istante ad un regalo dell’arbitro per compensare a quello che ci aveva dato contro e che si stava usando giustamente la stessa linea di giudizio.Poi,vedendo la reazione di massa dei giocatori della Reggiana,addirittura ne ho avuto la certezza e ho pensato :”Sta a vedere che una volta tanto ci danno a favore qualcosa per errore !”. Il problema e’ che quell’effetto l’ha subito pure l’arbitro ,che e’ andato dal guardalinee sperando di sentirsi dire :”il fallo di mano era netto “.E siccome uno posizionato a terra a 40 metri di distanza avra’ potuto solo dirgli di non aver visto niente come tantissimi altri,ha deciso di aver sbagliato valutazione. Quando si tirano fuori i precedenti casi analoghi recenti,capitati anche ad arbitri pluridecorati come Rizzoli,ci si dimentica un fatto niente affatto insignificante :in quei casi era stato il guardialinee a segnalare un errore,mentre quello di ieri non era certo li’ con la bandierina alzata.
                                                                                                                                                      Questa e’ una mia ricostruzione personale ,sia chiaro,perche’ non voglio credere alla teoria del complotto . Perche’ nessun arbitro corrotto o condizionato dal Palazzo che sia sano di mente andrebbe a cercare di fare la figura di merda che e’ stata fatta ieri. Se infatti avesse voluto apposta non far vincere il Padova,spiegatemi allora perche’ avrebbe dovuto fischiare e poi ritrattare la decisione su un fallo oltratutto molto difficile da vedere .L’altra possibilita’ e’ che il guardialinee gli abbia detto di aver visto tutto e che per lui era un fallo nettamente involontario. In quel caso la teoria del torbido sospetto effettivamente potrebbe riprendere ragion di esistere,anche se a quel punto indagherei davvero sul guardialinee,non certo sull’arbitro. Anche quello che stava dall’altra parte,ovviamente,che era a pochi metri da Mandorlini,in posizione ideale,e non ha ritenuto opportuno interferire con la decisione presa.
                                                                                                                                                      Per finire,senza entrare nel dettaglio,sono rimasto dispiaciuto ed allibito nel leggere interventi che sono riusciti a parlare male della squadra e dell’allenatore anche dopo una gara come quella di ieri . Da rimanere senza parole,veramente.

                                                                                                                                                      1. corrado f scrive:

                                                                                                                                                        Non avevo dubbi che il fenomeno di questo forum ti quotava!
                                                                                                                                                        Ritorno a ieri: nessuno manco in curva nostra si era accorto del fallo di mano. Tanto che al momento del rigore c'era un bel po di stupore. La conferma del furto subito e arrivata a fine primo tempo quando ha iniziato a girare il fotogramma sui social.
                                                                                                                                                        Non serve a un cazzo il flash mob? Bene, col tuo metro di valutazione non serve a un cazzo nemmeno fare qualche coro, fischiare o simili; ergo, che cazzo rompi i coglioni!?!

                                                                                                                                                        • Filippo scrive:

                                                                                                                                                          Niente Corrado, non leggi.
                                                                                                                                                          Ho scritto che il flash mob non serve a niente una settimana dopo
                                                                                                                                                          Bisogna protestare subito
                                                                                                                                                          Immagini chiare siamo nel 2017 con smartphone e via discorrendo, se anche non hai visto basta leggere la cronaca di Padova goal… hai tutto il tempo di verificare la situazione durante l’intervallo e imbastire protesta per il secondo tempo e far pressione sul signor camplone ad ogni fischio, ad ogni azione dubbia…
                                                                                                                                                          poi se vuoi dirmi che non serve a niente allora non faremo mai niente e quindi non lamentiamoci poi se ci scippano le partite in questo modo
                                                                                                                                                          Incitare non è solo cantare Ale Padova Ale per 90 minuti
                                                                                                                                                          Poi ognuno fa quel che crede

                                                                                                                                                        • Giorgio scrive:

                                                                                                                                                          Corrado basta per cortesia, ci sono filmati in diretta fatti dalla curva di Emerson che batte il calcio d’angolo e si sente chiaramente la gente in curva gridare rigore. Ma vuoi negare anche l’evidenza?? Probabilmente te non te ne sei accorto ma non puoi generalizzare sempre.

                                                                                                                                                        • Er Bomba scrive:

                                                                                                                                                          è tutta colpa dei padovani di merda, come sempre

                                                                                                                                                        1. corrado f scrive:

                                                                                                                                                          Certo Giorgio, su 500 persone due-tre avranno visto la mano. Tutte le altre si sono stupite quando l'arbitro ha fischiato. Non nego l'evidenza ma dico quello che è. Forse quello che nega l'evidenza qui sei tu.

                                                                                                                                                          1. corrado f scrive:

                                                                                                                                                            Parliamo del Giglio: a me non mi ha mai entusiasmato. Certo rispetto all'Euganeo e una meraviglia dell'architettura, ma è troppo grande e dispersivo… Preferisco mille volte Modena o Cesena. Stesso discorso che vale per i reggiani: in una curva da 6000 posti ci nuoti… guardate che nemmeno noi ieri abbiamo fatto sto gran tifo!

                                                                                                                                                            1. corrado f scrive:

                                                                                                                                                              Lacoste, quando parli della palla che al 93' va sulla traversa, quella non è DNA. È sfiga. Che è il contrario del culo che hai avuto per esempio a Venezia dove il palo l'hanno colpito loro. Se entrava vincevano la partita. Vuoi un esempio di una botta di culo che ha fatto storia? 15 giugno 1994: Montrone in contropiede entra in area affrontato da un difensore del Cesena ma ciabatta clamorosamente e la palla va sul fondo. L'arbitro però concede il calcio d'angolo per una deviazione del difensore che ha visto solo lui. E da un calcio d'angolo inesistente nasce il pareggio del Padova… qualche minuto prima Hubner aveva fallito il 2-0 clamorosamente davanti a Bonaiuti. Era diverso il nostro dna allora? No, semplicemente non è DNA ma sfiga. Il DNA e altro…

                                                                                                                                                              1. acp scrive:

                                                                                                                                                                vogliamo parlare del giglio? che meraviglia. stadio di una semplicità e bellezza sconvolgenti. dal vivo è 3 volte meglio che in tv.

                                                                                                                                                                quanto ai reggiani, fantasia masturbatoria di alcuni bloggers: presenza mediocre in curva sentiti poco, visivamente brutti, tristissimo vedere due gruppi della stessa tifoseria in settori diversi. il tabellino dice 7300 spettatori, sembravano 2mila. confronto diretto parma-reggiana nettamente vinto dai parmensi. la fattori surclassa ste teste quadre.

                                                                                                                                                                1. corrado f scrive:

                                                                                                                                                                  Lacoste, quello di cui parli tu non è DNA. Casomai e una conseguenza del dna

                                                                                                                                                                  1. LucaPd scrive:

                                                                                                                                                                    PANOLADA.. alla spagnola.. tutti col fazzoletto bianco all’ingresso delle squadre. E ripeto, fossi nella società farei giocare la beretti.

                                                                                                                                                                    • Patrick scrive:

                                                                                                                                                                      eh gia, panolada nel big mathc con la sangiovannese all euganeo davanti a meno di 4000 anime..
                                                                                                                                                                      ne parleranno anche la BBC e l’ EURO VISIONE…
                                                                                                                                                                      il punto è che bergamin, che stimo e adoro, non puo’ sempre avere quell’ atteggiamento passivo e spento di fronte a determinate ingiustizie.
                                                                                                                                                                      e su bonetto vado contro corrente: ha esagerato ieri con le dichiarazioni contro il venezia e perinetti. non era assolutamente contestuali allo scippo appena vissuto.
                                                                                                                                                                      bravi a sport tube a non mostrare nemmeno la traversa nostra al novantesimo nella sintesi…
                                                                                                                                                                      italietta del cazzo…
                                                                                                                                                                      bevetevi un po’ di chicha inca che è meglio…..

                                                                                                                                                                      • LucaPd scrive:

                                                                                                                                                                        Sei simpatico come una gatto attaccato ai coglioni. Tolta la simpaticissima battuta sulla Bbc e l’euro visione, fai qualche proposta..tu cosa faresti?Sei bravissimo a criticare e a far notare quanto gli altri siano così mediocri e stupidi, ma da parte tua proposte non ne leggo mai..la critica la accetto se poi mi dici tu cosa faresti, altrimenti puoi pure tenertele in tasca le tue critiche e salutami pure a piè pari. Scrivi km di cazzate col tuo amico Lacoste, ma proposte concrete non ne leggo mai. Visto che tu sei il genio che sa sempre tutto dimmi tu cosa faresti.
                                                                                                                                                                        Il mio istinto sarebbe quello di stare a casa e mandare tutti a fare in culo.

                                                                                                                                                                        • Patrick scrive:

                                                                                                                                                                          caro luca, datti una calmatina che la giornata è ancora lunga.
                                                                                                                                                                          stronzate inutili come la panolada in un contesto gelido come l’ euganeo sono solo una perdita di tempo per quanto mi riguarda.
                                                                                                                                                                          vuoi farla? organizzati da solo, fai sta puttanata e goditi la protesta.
                                                                                                                                                                          qui nessuno vuole avere un perinetti 2, assolutamente no!
                                                                                                                                                                          ma basta farsi prendere per il culo, nei limiti del possibile.
                                                                                                                                                                          il padovano è maestro in questo e basta ricordare cosa propinava e propina tuttora un giornalista noto a tutti quando per esempio diceva di pretendere entrambe le curve del plebiscito in rispetto dei tifosi ospiti. un esempio ampio per far comprendere l’ atteggiamento l’ palesemente strumentale, ma figlio della mentalita’ da bontemponi padovani che caratterizza questa nostra realta isterica.
                                                                                                                                                                          unica via da percorrere un intervento della societa’ a roma oggi.
                                                                                                                                                                          da qui alla fine del campionato sarebbe gravissimo si ripetessero altri casi a nostro carico.
                                                                                                                                                                          cio’ detto ribadisco, ieri bonetto ha sballinato sul caso venezia, in quanto per una volta poteva lasciarli fuori dalla questione, che non vuole difenderli.
                                                                                                                                                                          quindi caro luchino, se mi chiedi cosa farei in questo caso, ti rispondo che andro’ allo stadio come sempre a tifare il mio padova, tenendo gli occhi aperti.
                                                                                                                                                                          a me le cose inutili non servono.
                                                                                                                                                                          sicuramente oscar brevi o meglio zamuner che mi pare piu’ reattivo deve far capire ai giocatori che devono ncazzarsi davanti a determinate decisioni, ma fare le pere cotte restando a guardare.

                                                                                                                                                                        • Lacoste76 scrive:

                                                                                                                                                                          Luca, GRAZIE PER BOLLATO COME CAZZATE CIO’ CHE SCRIVO.

                                                                                                                                                                          • LucaPd scrive:

                                                                                                                                                                            Non ho scritto a te ma a Patrick. E ho parlato al singolare. Il risultato è che Patrick spara sentenze, ma non è quasi mai costruttivo. Gli altri son tutti stupidi e lui è l’unico sveglio. Che faccia proposte, che dica quello che pensa. Bravi tutti a criticare e basta..
                                                                                                                                                                            Con te Lacoste posso essere d’accordo o meno, ma nonsei uno che critica e basta. Tu hai le tue idee, le esprimi e spesso fai anche proposte costruttive.

                                                                                                                                                                        • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                                                          Ed è l’istinto migliore. Patrik , avrà dei.modi alla Sgarbi, ma è sul.pezzo. Cosa serve una panaloda contro il Santarcangelo?
                                                                                                                                                                          Il danno è fatto.

                                                                                                                                                                          • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                                                            Luca, qualsiasi cosa fatta ora, serve a poco.
                                                                                                                                                                            Quando scrissi un paio di cose dopo Padova Pordenone mi accusarono di essere un isterico .
                                                                                                                                                                            Ogni volta che il Padova si avvicina accade qualcosa…sfiga, dna, gomblotto, chiamalo come vuoi…ma e’ cosi’.
                                                                                                                                                                            Domenica se arriviamo a 2500 siamo bravi.
                                                                                                                                                                            Comunque grazie ai giocatori , alla societa’ e visti i numeri anche a mister Brevi per il grandissimo campionato che stanno facendo.

                                                                                                                                                                          • LucaPd scrive:

                                                                                                                                                                            E allora sto a casa. se questa è la mentalità Maurizio dove vuoi andare? Stiamo zitti eh..mi raccomando.. come non fosse successo niente.

                                                                                                                                                                      • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                                                        Patrik, intervento da applausi…quoto tutto, fotografia dolorosa ma precisa.

                                                                                                                                                                    • acp scrive:

                                                                                                                                                                      panolada? ci vuole un rotolone regina a testa. di quelli che non finiscono mai. anche oggi un arbitro di merda come primo coro, la bandiera mettila nel culo come secondo, puttana puttana come terzo. poi riprendiamo con dai scudati e nenie varie

                                                                                                                                                                    1. tifoso scrive:

                                                                                                                                                                      Quoto Lacoste per lo “state calmi”;
                                                                                                                                                                      ieri ho visto dal vivo a distanza di 8mt. Il rigore dato contro Mandorlini: l’arbitro non solo era distante ma mandorlini era girato verso la tribuna, non poteva in alcun modo vederlo e il guardalinee non ha segnalato nulla, per il rigore dato/non dato, credo che avete già detto tutto. Io però sono con il mio presidente che sta cercando di portare anche uno stile Padova, società che non si lamenta e considera gli eventuali complotti/torti /condizionamenti come un ulteriore ostacolo da superare per vincere; cioè bisogna essere più forti di tutto e di tutti; lo so, non è giusto ma piuttosto che essere assimilato ad un Perinetti qualunque o (Dio me ne scampi) ad uno Juventino, preferisco così

                                                                                                                                                                      1. corrado f scrive:

                                                                                                                                                                        E tu Filippo ci sei o ci fai?
                                                                                                                                                                        Mi parli dei giocatori della Reggiana che circondano l'arbitro e dai la colpa ai nostri tifosi che non fanno pressione; ma in campo dei nostri non ha protestano nessuno a parte Emerson ed un pò Neto. Dunque i nostri giocatori in campo accettano la cosa con rassegnazione e pretendi che i nostri tifosi si facciano sentire… iniziamo a tirare roba in campo e facciamo sospendere la partita? lo sai quanto si rischia oggi a livello penale? E se poi magari viene fuori che aveva ragione l'arbitro facciamo anche la figura dei beoti (ti faccio notare che prima del fischio dell'arbitro nessuno nemmeno in curva si era accorto del fallo di mano)?
                                                                                                                                                                        "Non contestiamo gli arbitri per colpa degli ultras", figa se siete bravi a trovarvi degli alibi! Io ho fatto una proposta: ognuno porta un fischietto e fischiamo tutta la partita. Cosa semplice e fattibile anche da ogni singolo tifoso e senza bisogno di avere un'organizzazione. Risposte? Una! La tua! "Ci sei o ci fai?".
                                                                                                                                                                        Quando leggo risposte come le tue e le sommo ai post di Francesco e di gente come lui, e faccio il paio con tifosi che fanno una battaglia contro l'unica cosa che ci farebbe avere una svolta a Padova (il Plebiscito), mi rendo conto perfettamente del motivo per cui a Padova siamo nella merda, perché abbiamo fatto 5 anni di B negli ultimi 20 e perché ci ritroviamo l'Euganeo….

                                                                                                                                                                        • filippo scrive:

                                                                                                                                                                          fenomeno,
                                                                                                                                                                          sai leggere?

                                                                                                                                                                          ti ho scritto che chi contesta l’arbitro in casa o trasferta viene zittito in quel settore da determinate persone. se provo a contestare ma mi dicono di stare zitto secondo te cosa devo fare? Se tifo per tutta la partita e poi mi negano un rigore evidente o non mi convalidano una palla dentro di 2 metri, o mi fanno un gol con doppia irregolarità come a Pordenone lo scorso anno, o me ne fanno come Bertoldo come lo scorso anno in casa con il Cittadella… a uno gli girano le scatole o no? E se gli girano le scatole inizia a protestare, a urlare e a sbracciarsi o no? E se fai questo e ti dicono di tacere perché non stai incitando la squadra, uno cosa deve fare secondo te? Cambia settore come ho fatto quest’anno. Però se noi non diamo anche quel tipo di carica poi non stupiamoci che i nostri stanno li a guardare mentre 11 reggiani circondano l’arbitro che neanche nella serie C Argentina.

                                                                                                                                                                          Dai Corrado santo Dio ma invece di fare polemiche inutili e ergerti sempre dallo scranno, leggi cosa ti scrive la gente no? Sennò se devi rispondere ad cazzum fai a meno. Chi ha mai detto di tirare robe in campo? Ma si potrà fare qualche coro, fischiare e simili? No, silenzio e cantare e battere le mani e incitare la squadra. Benissimo.

                                                                                                                                                                          Poi sei il primo a fare gli strali sull’ignavia dei Padovani che accettano tutto passivamente perché sono dei coglioni e non scopano, e poi quando c’è da far qualcosa però non va bene perché prima bisogna farla esclusivamente come dici tu o qualche altro.

                                                                                                                                                                          i flash mob contro il santarcangelo ce li ficchiamo nel… perché avrebbero lo stesso effetto di una scarica di adrenalina… per uno morto da tre giorni. le proteste vanno fatte subito, sennò non servono a niente. E dalla curva si vedeva benissimo, anzi meglio ancora che dalla TV dato che il fotogramma con la mano del difensore che stoppa il pallone colpito da Sbraga con il gomito è arrivato proprio da quel settore…

                                                                                                                                                                          • Er Bomba scrive:

                                                                                                                                                                            quoto tutto quello che dice Filippo.
                                                                                                                                                                            anche le virgole.
                                                                                                                                                                            che poi…da quando in qua i tifosi ANCHE E SOPRATTUTTO IN CURVA non protestano con gli arbitri???

                                                                                                                                                                        1. Er Bomba scrive:

                                                                                                                                                                          Mi associo totalmente alle parole di Canello, che riassumendo dice: SI ci hanno fregato, SI è doveroso farlo presente in Lega, MA tirare in mezzo il venezia non c’entra niente.

                                                                                                                                                                          • Giorgio scrive:

                                                                                                                                                                            Si chiama conflitto di interessi – si legge Trivenetagoal.

                                                                                                                                                                            • Er Bomba scrive:

                                                                                                                                                                              Conflitto tra quali interessi esattamente?

                                                                                                                                                                              • Giorgio scrive:

                                                                                                                                                                                Dai Bomba, sei intelligente arrivaci da solo. Tutti nella vita devono vivere e mangiare…..
                                                                                                                                                                                ci stà un editoriale del genere

                                                                                                                                                                                • Er Bomba scrive:

                                                                                                                                                                                  Io non ricavo alcun beneficio da Trivenetagoal eppure sono d’accordo con Canello quando dice che attaccare il Venezia IERI non aveva senso.
                                                                                                                                                                                  Sono primi dall’inizio, noi facciamo un altro tipo di campionato.
                                                                                                                                                                                  Piangono sempre? Pazienza, noi non siamo napoletani come loro ANCHE SE ammetto che anch’io ogni tanto quest’anno avrei voluto sentire la mia società alzare la voce (soprattutto post pordenone in casa).

                                                                                                                                                                          1. Lacoste76 scrive:

                                                                                                                                                                            RAGAZZI STATE CALMI.

                                                                                                                                                                            COME FATE A NON CAPIRLO???
                                                                                                                                                                            Facciamo finta che avessimo avuto il rigore…lo sbagliavamo…non lo sbagliavamo? s’infortunava Neto, non s’infortunava Neto? prendevamo 5 pali con il Santarcangelo.
                                                                                                                                                                            NON SAREMMO MAI ARRIVATI PRIMI E IL VICENZA SI SALVERA’. QUESTE DUE COSE SONO CERTE.
                                                                                                                                                                            AI PLAYOFF POSSIAMO SALIRE. E’ CONCESSO DAL DIO DEL CALCIO.

                                                                                                                                                                            1. acp scrive:

                                                                                                                                                                              3 vittorie consecutive-> bassano padova 2-1 entrambi i loro gol irregolari. sconfitta
                                                                                                                                                                              ripartiamo cazzuti con altre 3 vittorie consecutive-> padova pordenone , già pesantemente condizionata dal calendario, decisa dall’arbitro. sconfitta
                                                                                                                                                                              ripartiamo a testa bassa con 11 punti nelle successive 5-> forlì padova. palla mezzo metro dentro. sconfitta
                                                                                                                                                                              ci arrendiamo? no, 13 punti nelle successive 5 -> il pari di ieri su cui avete detto tutto.

                                                                                                                                                                              visto che le ha viste quasi tutte, canello potrebbe dirci in quali situazioni il venezia è stato penalizzato dall’arbitro.

                                                                                                                                                                              1. filippo scrive:

                                                                                                                                                                                intanto, giusto perché non perdiamo la visione d’insieme, a Roma c’è il gran consesso dei banditi, che eleggeranno il capo banda del prossimo quadriennio.
                                                                                                                                                                                alla luce di quanto accaduto ieri, le dichiarazioni di Nicchi, che è una sciagura per questo sport, danno il metro del perché certe cose succedono e continueranno a succedere:

                                                                                                                                                                                “il presidente Tavecchio ci ha consensitot di lavorare con serenità SENZA SOTTRARCI UN EURO, nonostante i tagli del CONI. [...] Io devo riconoscere al presidente Tavecchio i fatti”.

                                                                                                                                                                                Ergo, l’AIA vota per Tavecchio dichiaratamente.
                                                                                                                                                                                Intendiamoci, non che Abodi sia l’Arcangelo Gabriele, ma l’esplicito riferimento al denaro è tutto.

                                                                                                                                                                                Tu che mi hai fatto continuare a prendere soldi anche quando gli altri volevano togliermeli… noi ti ringraziamo.
                                                                                                                                                                                Una liturgia dei fedeli praticamente.

                                                                                                                                                                                Sempre più convinto di non andare allo stadio domenica in segno di protesta.

                                                                                                                                                                                • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                                                                  Anche perché possiamo passare una domenica diversa. Rileggo e rileggo il pezzo di Patrik e lo trovo maledettente preciso.

                                                                                                                                                                                  • filippo scrive:

                                                                                                                                                                                    che ragionavo, volendo portare il complottismo all’estremo, potremmo anche essere vittime di una forma di ritorsione indiretta per cui gli arbitri soprattutto quando vengono a Padova fanno le “grandi prestazioni” in sfregio al CONI che a loro vuole tagliare i fondi e poi investe, in fatiscenti sedi regionali come quella dell’Euganeo di Padova, soldi che invece non destina alle giacchette nere.

                                                                                                                                                                                    fantascienza al limite della depravazione mentale, certo che leggere certe dichiarazioni fa gelare il sangue.

                                                                                                                                                                                1. Stefano scrive:

                                                                                                                                                                                  Pensateci bene : una tra Parma e.venezia salirà direttamente . Prendiamone atto. Ma una tra Parma e venezia andrà ai play off……… se tanto mi da tanto …………. chissà alla fine chi li vincerà i play off ………

                                                                                                                                                                                  1. nanan scrive:

                                                                                                                                                                                    alla fine era decisamente meglio vincerlo sto campionato ,ma siamo sicuri che averci tolto la pressione logorante di una rincorsa difficilissima non si possa trasformare anche in un bene in ottica playoff ??cerchiamo di fare il massimo,per il primo posto penso che il discorso per noi ormai sia chiuso,pero’ mai dire mai….comunque guardate che i playoff non sono cosi’ una cosa impossibile rispetto agli anni precedenti… alla fine sono 5 partite se si fa il turno preliminare ,come lo scorso anno,e se si arriva secondi o si vince la coppa si salta un gara e sono 4 partite in tutto con quarti andata e ritorno ,mentre la semifinale e la finale sono a gara unica .abbiamo visto che nel calcio contano tante cose,ma seconde me abbiamo veramente ottime possibilita’ di giocarcela fino alla fine …secondo me arriviamo in finale e poi li contano tante cose…. sperando che queste cose che sono successe ci servano anche come lezione in vista di gare secche come quelle dei playoff.purtroppo uno come perinetti in queste cose e’ un maestro….ecco non facciamoci trovare impreparati per fine maggio -giugno

                                                                                                                                                                                    1. corrado f scrive:

                                                                                                                                                                                      ahahahahahahahahahahahahahahahahah divertente!
                                                                                                                                                                                      Dunque non contestiamo l'arbitro per colpa dei capi ultras… sapete cosa vi dico? che hanno fatto bene! Il compito degli ultras e dei tifosi durante i 90 minuti e incitare la squadra e non fare la moviola dei falli. Poi vai in trasferta come ieri dove io (che normalmente vado in est) perdo la voce ad incitare la squadra, e sono circondato da gente che non canta… boh forse sono ad una partita di tennis che non vogliono disturbare i giocatori facendo rumore?
                                                                                                                                                                                      Poi però sono i primi a rompere i coglioni "contestiamo l'arbitro!"….
                                                                                                                                                                                      quello di ieri e un caso completamente diverso da Forlì, qui non stiamo parlando di una svista arbitrale che ci può sempre stare ma di un arbitro che prende una decisione e poi fa marcia indietro per le proteste di una squadra. Probabilmente ora anche col can can mediatico che si è scatenato una protesta troverebbe molto appoggio. Luca ha proposto una pañolada, io porterei allo stadio 5-600 fischietti e fischierei per tutta la partita ad ogni intervento arbitrale. Rompe molto più i coglioni che sventolare un drappo bianco e condiziona. Eccome se condiziona.
                                                                                                                                                                                      Per fare una cosa del genere non ti serve appoggiarti alla Fattori, che ha il suo modo di tifare e va giustamente per la tua strada. Basta far girare la voce tipo flash mob e presentarsi allo stadio con un fischietto in est o in ovest. Non ci vuole un ingegnere nucleare. E se proprio proprio si vuole dare un pò di visibilità alla cosa si può coinvolgere l'Aicb dal momento che oltre a scrivere lettere contro l'unica cosa che potrebbe cambiare il nostro destino (il Plebiscito) ed andare in TV a dire cagate (vedi Miola) altro non fanno!

                                                                                                                                                                                      • filippo scrive:

                                                                                                                                                                                        io non la vedo così, è giusto incitare la squadra ma è anche giusto tentare di fare qualche tipo di pressione… abbiamo il blasone di cui parliamo tanto, facciamolo valere come si faceva una volta…
                                                                                                                                                                                        anche perché poi non possiamo lamentarci se i reggiani circondano l’arbitro e si fanno togliere un rigore e noi torniamo a casa con le pive nel sacco

                                                                                                                                                                                        se dobbiamo stare li solo per cantare e battere le mani allora avvaloriamo il fatto che ci possano fare sotto il naso tutte le porcate che vogliono, tanto il nostro compito è solo incitare e sostenere la squadra. per me incitare e sostenere è anche farsi sentire, casa o trasferta che sia, quando te la fanno sotto il naso.

                                                                                                                                                                                        a volte mi domando se ci sei o ci fai, e se ragioni sulle cose prima di scriverle.

                                                                                                                                                                                      1. Giorgio scrive:

                                                                                                                                                                                        Alcune considerazioni a mente fredda:

                                                                                                                                                                                        1) il rigore contro di noi non cera, fatto sta che il guardialinee in ottima posizione non segnala nulla. Occhio di falco lo vede da 30 metri, ma però si dimentica di ammonire il giocatore per aver fermato volontariamente in area una azione da goal.
                                                                                                                                                                                        2) Noi troppo onesti o coglioni, a non protestare assalendo il guardialinee.
                                                                                                                                                                                        3) Rigore a favore evidente con l’arbitro che indica a tutti il gesto di aver toccato la palla con il braccio. Il guardialinee si dirige non subito verso la sua zona di competenza in caso di rigore.
                                                                                                                                                                                        4) Arbitro assediato e condotto quasi di forza dal guardialinee che secondo me non dice nulla e attenzione nessuna ammonizione
                                                                                                                                                                                        5) Proteste del PADOVA e ammonizione (giusta) a Emerson.
                                                                                                                                                                                        6) Il tutto dura circa 1.30 minuti e l’arbitro consapevole di aver male agito non da neanche 1 secondo di recupero, quasi a voler scappare via per qualche consulto.

                                                                                                                                                                                        P.S. Quale insulto in meno a Edel e qualche contestazione in più non farebbe male…..

                                                                                                                                                                                        • Patrick scrive:

                                                                                                                                                                                          a parte il Ps privo di senso, perche certa genta va insultata per il danno che provoca quotidianamente nella nostra realta calcistica, sposo in pieno queste tue osservazioni.
                                                                                                                                                                                          MA PERCHE CAZZO I NOSTRI NON PROTESTANO VIBRANTEMENTE CON L’ ARBITRO IN OCCASIONE DEL PRIMO RIGORE ?? è gia’ successo…hanno spesso questo atteggiamento passivo – illuminato dal mister ? – che mi ricordo anche a forlì..si scalda singolarmente qualcuno ma nel complesso non c’è mai una levata di scudi come dovrebbe essere..
                                                                                                                                                                                          basito.

                                                                                                                                                                                        1. L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                                                                          Patrik, oggi porta via la palma a Lacoste per un intervento brillante, preciso e di grande onestà intellettuale. Domanda a Patrik, vai oltre e dicci cosa pensi ..di ieri. Cosa è passato per la mente del Moreno del basso adriatico? Vedi un filo tra Pordenone, Forli e Reggio?

                                                                                                                                                                                          1. Er Bomba scrive:

                                                                                                                                                                                            adesso si prospettano 2 mesi di noia mortale e picchi di polemiche nelle partite con meno pubblico.
                                                                                                                                                                                            tutta la tensione solo per mercoledì.
                                                                                                                                                                                            mi auguro che in ottica playoff Bonetto segua il modello Perinetti e pianga 24/24, 7/7. magari aiuterà

                                                                                                                                                                                            1. corrado f scrive:

                                                                                                                                                                                              Organizzare una bella protesta contro la classe arbitrale in vista di domenica sembra sbagliato?

                                                                                                                                                                                              • filippo scrive:

                                                                                                                                                                                                Corrado,
                                                                                                                                                                                                l’ultima volta che in trasferta abbiamo tentato di protestare, parliamo di Pordenone – Padova dello scorso anno, mancava poco che i nostri ci mettessero le mani addosso perché bisognava rispettare la liturgia imbastita dai capi ultrà, che non prevedeva contestazioni all’arbitro (“stai a casa se vuoi contestare l’arbitro” mi pare fossero state le parole, in versione edulcorata per non offendere le sensibilità altrui… Maurizio e Giorgio testimoni).

                                                                                                                                                                                                Ora, io ero piccolo ma ricordo che all’Appiani il clima era ben diverso e che più di qualcuna delle giacchette nere stava un pochino più attento quando fischiava perché magari la domenica sera a cena aveva impegni e non voleva passare la notte chiuso in spogliatoio… che non vuol dire favorire il Padova ma nemmeno sfavorirlo platealmente.

                                                                                                                                                                                                Mi dai quello che mi spetta, nulla più nulla meno.

                                                                                                                                                                                                Certo l’obrobrio Euganeo non aiuta ma non ricordo negli ultimi anni contestazioni forti e plateali della Fattori nei confronti degli arbitraggi…e se trascinassero loro gli andrebbero dietro tutti…

                                                                                                                                                                                                • Giorgio scrive:

                                                                                                                                                                                                  Filippo se è per questo a Forlì dopo averci negato un evidentissimo goal, alla fine il coro è stato ABBIAMO VINTO NOI – DAVIDE SUCCI SOTTO LA CURVA.
                                                                                                                                                                                                  Bravi i giovani, ma devono ancora imparare tanto

                                                                                                                                                                                              • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                                                                                Si può fare tutto…Ma il danno ormai è letale.
                                                                                                                                                                                                La gazzetta parla di rigore enorme per la Reggiana, per far capire a tutti bene, dove tira il vento. I romani dicevano, che se vuoi trovare il colpevole devi capire chi ne trae giovamento. Parma e Venezia e non una sola.
                                                                                                                                                                                                Basta…archivio tutto…perché parlare di malaffare ti rovina solo la giornata.

                                                                                                                                                                                              1. acp scrive:

                                                                                                                                                                                                qui ,ogni volta che il padova non vince, arriva un nuovo utente con un nome molto comune come nick e ci delizia con le sue brillanti conclusioni. no ste darghe retta.

                                                                                                                                                                                                senza furti sarebbe stato 0-2 a fine primo tempo. il secondo tempo è incommentabile. discutere dei cambi? potrei farlo ma non sono il motivo per cui siamo andati a -8. questa è una grande squadra. orgoglioso che la mia società non abbia detto frasi tipo “il calcio è morto”.

                                                                                                                                                                                                1 su 27. la prescelta chi sarà? pronostico oggi, 6 marzo, un rigore per il padova contro il parma. se lo quotano lo gioco pure.

                                                                                                                                                                                                1. francesco scrive:

                                                                                                                                                                                                  se anziche’ attaccare all’85 iniziavi 20 minuti prima…l’avresti vinta. Qui manca l’ambizione.

                                                                                                                                                                                                  Ed caro Lacoste, tu che sei il re del leggere i forum degli altri, avrai avuto modo di vedere che i tifosi di tutte le squadre italiane credono al gomblotto giudacio capitalista contro la loro beneamata. Anche quelli gobbi :-) ed e’ tutto dire…

                                                                                                                                                                                                  Brevi ha uno stile di gioco molto cauto a volte al limite dell’apatia. Sarebbe ora di cominciare a provarle a vincere dal 1 minuto.

                                                                                                                                                                                                  tutto il resto paranoie da tifosi medi. Compreso il confronto con lucca dove eravano 10 morti in campo (albertini in primis che aveva giocato con l’under 3 giorni prima) con l’unico di livio a tenere in piedi la baracca.

                                                                                                                                                                                                  Quello si visto l’andazzo, sarebbe il caso di giocarci tutto i coppa italia.

                                                                                                                                                                                                  Convinto che un allenatore meno “cagon” per dirla alla tevez, avremmo qualche punto in piu’.

                                                                                                                                                                                                  • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                                                                                    30 anni di calcio scommesse e di campionati vinti a tavolino, con sentenze definitive, negano ogni teoria complottistica? A Brescia è stato Pinelli e a Ustica un danno strutturale…
                                                                                                                                                                                                    Su Brevi puoi aver ragione e a Lucca il guardalinee era con la bandierina alzata.
                                                                                                                                                                                                    Un episodio così ricorda un arbitro fiorentino radiato negli anni 80.
                                                                                                                                                                                                    .e visto che sei informato, dicci che fine ha fatto Tozzi di Roma.
                                                                                                                                                                                                    Forse e più semplicemente aveva X primo tempo

                                                                                                                                                                                                  1. Albi scrive:

                                                                                                                                                                                                    Reggiana superiore? ecco… questo è il male dei padovani,… ‘mi son poareto’….
                                                                                                                                                                                                    DC quanto mi fanno girare i maroni sti personaggi… ma che cazzo stai a dire? Hanno tirato in porta due volte loro, noi oltre al goal e al rigore abbiamo pure preso una traversa a tempo scaduto.. Non avremmo dominato per carità ma io ho visto una squadra compatta, combattiva, solida e pungente.

                                                                                                                                                                                                    1. Er Bomba scrive:

                                                                                                                                                                                                      la cosa più dolorosa è che di fronte a episodi come quello di ieri non c’è protesta che tenga, non c’è reclamo, non c’è niente di niente da fare. mi è dispiaciuto sinceralmente vedere la faccia di Bepi Bergamin che ascoltava Edel con l’espressione di chi sa di essere stato truffato ma non può farci un cazzo. mi ha fatto male
                                                                                                                                                                                                      il calcio è una merda.

                                                                                                                                                                                                      1. Stefano scrive:

                                                                                                                                                                                                        Mah . Rispetto tutte le opinioni . Però quello che scrive francesco più che un opinione è' fantascienza allo stato puro ……

                                                                                                                                                                                                        1. filippo scrive:

                                                                                                                                                                                                          unica cosa condivisibile del post di Francesco è considerazione sulla modestia di Brevi. Ieri guardando la partita, e Maurizio può confermare, mi domandavo perché non osassimo le tre punte e provassimo a vincerla con più convinzione, rischiando qualcosa in più. Stare a -8 o -9 non avrebbe fatto chissà quale differenza (e non lo fa di certo oggi). E nonostante tutto il Padova ha avuto, nella peggiore delle ipotesi, le stesse nitide occasioni da rete della Reggiana, per cui dire che i granata ci sono stati superiori è un tantinello esagerato.

                                                                                                                                                                                                          direzione arbitrale modesta, modestissima, insufficiente, cervellotica… il tutto per essere benevoli.
                                                                                                                                                                                                          Altrimenti dovremmo evocare intercettazioni, perquisizioni e tintinnare di manette.

                                                                                                                                                                                                          Quello che è successo ieri è di una gravità inaudita, non mi interessa chi ne vada a beneficiare anche se gli indiziati sono sotto gli occhi di tutti. Abbiamo avuto la conferma però che comportarsi con sportività come questa dirigenza ha sempre fatto anche di fronte a soggetti con fischietto e passamontagna non pagava, non paga e non pagherà.

                                                                                                                                                                                                          Noi non saremo i più forti, non avremo speso i soldi di Tacopina e Barilla come diceva ieri Bonetto, ma meritiamo rispetto.

                                                                                                                                                                                                          1. Francesco scrive:

                                                                                                                                                                                                            Commenti sempre più surreali. Se vuoi vincere un campionato devi provare a vincere non speculare per 85 minuti come facciamo molto spesso. La reggiana ci ha messo sotto fino al 85. I torti arbitrali che ci sono stati servono per mascherare una squadra senza ambizioni di un mister modesto.

                                                                                                                                                                                                            E per la cronaca il Palazzo ti fa vincere a Venezia ( rigore e due espulsioni) e Parma ma poi ti fa perdere punti contro il pinko pallino……in verità col nostro gioco difesa e contro piede abbiamo più chance di battere le squadre che fanno gioco come le due di testa. Il gioco del Padova latita da inizio campionato.

                                                                                                                                                                                                            Oggi risultato giusto, ai punti come nella box più reggiana che noi. Contro il Pordenone sconfitta meritata….e a chi tirava fuori quel famoso lucchese Padova…quel giorno giocammo la peggior partita di quel campionato e fu sconfitta meritata.

                                                                                                                                                                                                            Siamo dove meritiamo di essere, forse qualcosa più in alto considerando la povertà di calcio vista finora pur avendo una ottima squadra.

                                                                                                                                                                                                            Dovremmo giocarcela ai Po, come nel dna del Padova.

                                                                                                                                                                                                            • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                                                                                              Nausea…se rinasco cambio città. ..mi faccio pena da solo.

                                                                                                                                                                                                            • LucaPd scrive:

                                                                                                                                                                                                              Scusa Francesco ma che partita hai visto? La Reggiana ci ha messo sotto? Non hanno quasi mai tirato in porta.. Guarda che forse eri sintonizzato su un altra partita.. vai al secondo tempo sul 2-1 per noi e si vede una partita diversa.. poi dopo il furto che abbiamo subito ogni tipo di considerazione sulla prestazione salta..

                                                                                                                                                                                                            • Lacoste76 scrive:

                                                                                                                                                                                                              Perfino i reggiani sui loro forum parlano di Padova più forte che meritava di più. Poi, per carità il bello del calcio è che è interpretabile

                                                                                                                                                                                                            1. corrado f scrive:

                                                                                                                                                                                                              Francesco mi spiegheresti questa del palazzo che ti fa vincere a Parma?
                                                                                                                                                                                                              A Venezia rigore ed espulsioni ci stavano tutte. Se loro hanno perso la testa ad un bel momento non è colpa del Padova…

                                                                                                                                                                                                              1. Stefano scrive:

                                                                                                                                                                                                                Beh noi nel ns "palmares" abbiamo anche un arbitro che ci derubo' a Modena e poi venne cancellato per vergogna dagli albi degli arbitri ……

                                                                                                                                                                                                                1. L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                                                                                                  Parliamo di fatti che con il calcio nulla c’entrano, ma gia’ dal gol negato a Forli’ o il rigore non dato contro il Pordenone c’erano dei campanelli. Il Padova aveva steso le due predestinate 1-3 e 1-4 .Tutti sanno cosa e’ accaduto oggi a Reggio, ma del Padova importa zero, fanno notizia solo il Parma e poi Inzaghi, nemmeno il Venezia. Oggi non dovevamo vincere, ma secondo me , nemmeno perdere…Padova e Reggiana salutano il primo posto.
                                                                                                                                                                                                                  Chi nel 2017 parla ancora di buona fede degli arbitri o e’ un alieno o campa con questo sport, se no dovrebbe lavorare sul serio.
                                                                                                                                                                                                                  Cioe’ mezzo parlamento inquisito, migliaia di tangentisti, scandali ovunque e gli arbitri puliti?
                                                                                                                                                                                                                  Ma qualcuno ci crede veramente? Se si…vada a fare in culo….
                                                                                                                                                                                                                  Bonetto, mi ha fatto veramente commuovere, tremante dalla rabbia, diceva delle cose di assoluto buon senso e sconvolgenti nella loro semplicita’…da quando qualcuno ha parlato del Pordenone ,questi non hanno avuto piu’ rigori a favore, ma solo contro . Sara’ uno scontro a colpi di Palazzo tra Parma e Venezia…forse qualcuno si svegliera con la testa di un cavallo sul cuscino.
                                                                                                                                                                                                                  Schiavon, in diretta, ha cercato di difendere la categoria, il problema e’ che lo fa’ sempre e solo contro il Padova e con un destro ed un sinistro virtuali l’ho steso telefonicamente… .”siete una coorporazione e delle peggiori e lei stia zitto visto che parlava di scandalo durante un Cittadella Pavia o un Cittadella -Ascoli. Muto.
                                                                                                                                                                                                                  Lacoste, rimane uno dei pochi che ha capito veramente questo gioco…il suo dna sarebbe da Nobel, ragazzo di rara intelligenza, almeno nel calcio…dove gli encefali piatti sono la norma.

                                                                                                                                                                                                                  1. Lacoste76 scrive:

                                                                                                                                                                                                                    TRUFFA ARBITRALE.
                                                                                                                                                                                                                    LA PEGGIORE DA QUANDO SEGUO IL PADOVA.

                                                                                                                                                                                                                    NON È STATO UN PAREGGIO SCIENTIFICO. VOLEVANO I 3PUNTI ALLA REGGIANA CHE NON FA PAURA

                                                                                                                                                                                                                    NOI FACEVAMO TANTA PAURA.

                                                                                                                                                                                                                    Un mio mi amico tifoso del Venezia mi ha detto due settimane fa:
                                                                                                                                                                                                                    “Ma cosa vi affannate tanto, Perinetti ha già pagato tutti”.

                                                                                                                                                                                                                    DNA È AVERE LA SQUADRA GIUSTA QUANDO DEVE ANDARE SU QUALCUN ALTRO COME NEL 91 CON LE STESSE SCHIFOSE DINAMICHE.

                                                                                                                                                                                                                    • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                                                                                                      1-3 e 1-4 facevano paura…unici a fare tale risultato. Amen, questo e’ il Paese…e se avessimo seguito prima il teorema Lacoste non ci saremmo rovinati il fegato.Una domanda, quanti ministri ha avuto la citta’ di Padova in 70 anni di repubblica?
                                                                                                                                                                                                                      Qui con il potere non ci siamo troppo fare.
                                                                                                                                                                                                                      Vicenza ripescata a vita…Padova penalizzata da sempre.
                                                                                                                                                                                                                      Vi ricordate Lucchese -Padova?
                                                                                                                                                                                                                      e vi ricordate Cittadella-Pavia?
                                                                                                                                                                                                                      e Forli-Padova?
                                                                                                                                                                                                                      Per tifare il bianco-scudo, non puoi aver fatto voto di non bestemmia….

                                                                                                                                                                                                                    1. gintonic scrive:

                                                                                                                                                                                                                      E’ inutile lamentarsi per il furto (indecente) se il secondo tempo hai deciso di non giocare
                                                                                                                                                                                                                      Per il resto il calcio è uno sport sporchissimo e lo sappiamo bene tutti

                                                                                                                                                                                                                      • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                                                                                                        Non giocavi contro il Pizzighettone, ma contro una squadra che aveva speso il triplo del Padova.
                                                                                                                                                                                                                        Grande partita per intensita’…ma e’ solo il mio giudizio.
                                                                                                                                                                                                                        Da ex giocatore del cazzo, ti dico, che dopo una truffa cosi’, fai fatica a giocare un secondo tempo sereno e Gin attento, gente come i brasiliani sa bene quando si tratta di truffa o di errore.
                                                                                                                                                                                                                        Solo chi non ha giocato non capisce la mala fede che nel calcio c’e’ come molte inchieste e condanne hanno certificato.
                                                                                                                                                                                                                        Bravi i nostri a non spaccargli la faccia o a non buttarla in rissa…magari uno a fine carriera un buffetto dentro poteva rifirarglielo.

                                                                                                                                                                                                                      1. Giorgio scrive:

                                                                                                                                                                                                                        Meglio così Acp mi evito un'altra incazzatura

                                                                                                                                                                                                                        1. acp scrive:

                                                                                                                                                                                                                          non c’era il loro rigore? bene dc benissimo. reggiana e noi definitivamente out. auguri al parma.

                                                                                                                                                                                                                          • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                                                                                                            Loro rigore inesistenze. Attenzione sportube ha tolto immagini anche del rigore concesso alla reggiana,oltre quello dato e tolto a noi.
                                                                                                                                                                                                                            Vale la pena farsi il sangue amaro quando il tavolo e’ truccato….oggi doveva finire X…ed X e’ finita.

                                                                                                                                                                                                                            • acp scrive:

                                                                                                                                                                                                                              fantastico. torno a casa bello incazzato, accendo il pc e scopro un altro furto.

                                                                                                                                                                                                                              giorgio: no, non è stato chiamato.

                                                                                                                                                                                                                              • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                                                                                                                Chi ha la mia amicizia su Fb puo’ vedere le immagini chiarissime che pubblico sulla mia bacheca.
                                                                                                                                                                                                                                Ricordiamoci che il vice di Giannoccaro e’ di Padova…non di Venezia o Parma.

                                                                                                                                                                                                                            • LucaPd scrive:

                                                                                                                                                                                                                              La prossima manderei in campo la beretti. E panolada sugli spalti.

                                                                                                                                                                                                                          1. mario2 scrive:

                                                                                                                                                                                                                            Perinetti era a bari e siena poi implicate nel calcioscommesse..faggiano ds del parma era un suo collaboratore (e squalificato), ma che ci aspettiamo?

                                                                                                                                                                                                                            1. LucaPd scrive:

                                                                                                                                                                                                                              Ero a Reggio oggi e sono scandalizzato da quello che ho visto il rigore era solare, limpido.. l’arbitro era lì..come ha fatto a cambiare idea? Come può aver pensato che il guardialinee avesse visto meglio di lui?qua devono aprire un’indagine non può finire così è pace..e non voglio neanche compensazioni da qua all fine. non voglio il rigoretto col Santarcangelo. Io manderei in campo la berretti. È palese che non ci vogliono in mezzo alle palle e devono giocarsela solo Venezia e Parma. Poi scopro ora guardando su siti e social network che il rigore per loro non c’era.. è una vergogna bella e buona.

                                                                                                                                                                                                                              1. Giorgio scrive:

                                                                                                                                                                                                                                Scientificamente tolte 2 squadre dalla corsa. Bene giochiamo sporco e diamo la partita al Parma.
                                                                                                                                                                                                                                Acp hanno chiamato Bovo sotto la curva?

                                                                                                                                                                                                                                1. Lacoste76 scrive:

                                                                                                                                                                                                                                  Certe cose capitano solo a noi = DNA

                                                                                                                                                                                                                                  Prima o poi ci arrivano tutti

                                                                                                                                                                                                                                  1. acp scrive:

                                                                                                                                                                                                                                    il padova batte parma e venezia-> grande arbitraggio col pordenone
                                                                                                                                                                                                                                    il padova si avvicina a fine anno-> alla ripresa grande arbitraggio a forlì
                                                                                                                                                                                                                                    il padova rimane a 6 punti dal venezia-> il grande arbitraggio di oggi

                                                                                                                                                                                                                                    sono orgoglioso del mio presidente, dei miei soci, del mio direttore e di chi va e non va in campo.

                                                                                                                                                                                                                                    a reggio l’eden del giglio. a padova l’edel del mattino.

                                                                                                                                                                                                                                    1. corrado f scrive:

                                                                                                                                                                                                                                      In 25 anni di stadio mi è capitato tre volte di vedere un arbitro che ci fischia un rigore e poi cambia la decisione. La prima, la più clamorosa, a Lucca 1991 che ci costo la serie A. Mai avuto una decisione simile a nostro favore. Mai.
                                                                                                                                                                                                                                      Ed allora capisci che ha ragione il Venezia a frignare per ogni volta che un loro giocatore scivola. Ormai Perinetti ed Inzaghi andrebbero giocati al lotto per i piagnistei napoletani che fanno. Ma hanno ragione perché alla fine gliele fischiano tutte a favore. Oggi era deciso che doveva finire in pareggio per togliere due squadre in un colpo solo alla lotta per il primo posto. Va bene così, tanti applausi ed avanti sempre!

                                                                                                                                                                                                                                      1. corrado f scrive:

                                                                                                                                                                                                                                        In realtà è capitato tre volte, dimentichi lo scorso anno col Cittadella

                                                                                                                                                                                                                                        1. svissero1 scrive:

                                                                                                                                                                                                                                          io saro anche ripetitivo ma se volevamo essere da primo posto dovevevamo impore il nostro gioco e tirare sempre in porta a prescindere del avversario e ricordiamoci che il venezia aveva vinto 3 a 0 al mapei forse questa sconfita che e come tale ci aprira la porta della finale di coppa xk a questo punto credo che la gondola e andata via e ci resta che buttarli fuori dalla coppa cmq onore ai nostri giocatori che ci hanno provato e solo una stronzata anzi 2 stronzate ci ha condanato al addio al primo posto ahiahi dna

                                                                                                                                                                                                                                        Lascia un Commento

                                                                                                                                                                                                                                        *