25
ago 2019
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 87 Commenti
VISUALIZZAZIONI

5.245

SULLO E LE EMOZIONI

Buonissimo il primo tempo del Padova. Grande la reazione biancoscudata dopo il rigore del pareggio della Virtus Verona. Bravo Lovato in difesa, sicuro come un veterano; infinito Minelli in porta, soprattutto quando ha salvato la porta dal possibile 2-2, cinico Santini quando ha battuto il rigore del 2-1, spiazzando il portiere con freddezza, astuto come una faina Soleri quando ha inzuccato il 3-1 della sicurezza.

In questo post però, più che dilungarmi su oggettive analisi tecnico-tattiche, mi voglio soffermare su quanto ha detto l’allenatore, Salvatore Sullo, in sala stampa, con gli occhi lucidi di chi sa di aver fatto una cosa grande e di aver quindi raccolto il primo frutto al termine di un periodo di grande lavoro. Una frase su tutte mi ha colpito: “Per uno come me che ha rischiato di morire giovane le emozioni sono tutto. Se non provi delle emozioni e come se non vivessi. Quindi potete immaginare quanto sono emozionato oggi ad aver vinto la prima partita e ad aver ricevuto l’abbraccio dei tifosi che sono venuti numerosissimi a seguire la nostra prima gara”. Già, la società gli aveva chiesto di vincere la prima partita e lui ce l’ha fatta, giocando soprattutto nei primi quarantacinque minuti un buon calcio. Erano 10 anni che i biancoscudati non vincevano la prima di campionato tra i professionisti (stagione 2009-2010: PADOVA-MODENA 1-0, gol di Totò Di Nardo): due anni fa, nell’annata poi conclusa trionfalmente con il ritorno in B, l’esordio era stato da fulmini e saette con un brusco stop per 3-0 a Renate, tanto per essere chiari.

Oggi, quindi, a vedere il Padova vincere ci siamo emozionati tutti. Ed è stato proprio intenso il pomeriggio vissuto allo stadio “Gavagnin Nocini” di Verona. Sullo ha detto che gli ha fatto piacere notare come il pubblico si sia abbonato alla cieca, spinto e convinto evidentemente dalla tenacia e dalla voglia di lavorare di un gruppo di ragazzi che, dal primo allenamento, si stanno impegnando come non mai. In effetti, dopo l’amarissima retrocessione, non era scontato che i fedelissimi fossero più di 3.000 e questo non può che essere il primo mattoncino importante di un cammino che ci si augura sia pieno ancora di tante emozioni.

Intanto ci godiamo queste. Che non sono poca cosa visto il tristissimo epilogo della passata stagione. E speriamo di viverne altre, sempre più grandi. Sempre più intense. Ce lo meritiamo.

5.245 VISUALIZZAZIONI

87 risposte a “SULLO E LE EMOZIONI”

Invia commento
  1. Stefano scrive:

    Io lascerei così il titolo del blog ……….

    1. Pietro Smaniotto scrive:

      Secondo voi, aver preso come responsabile del settore giovanile Sabatini può nascondere l’eventuale soluzione panchinara se Sasà Sullo verrà esonerato?

      1. Pietro Smaniotto scrive:

        Dopo una penosa trasmissione di Borile due anni fa, decisi di non assistere mai più alle sue paranoiche vedute calcistiche contrastate ad arte dai suoi compagni di merende per alzare lo share da 0,0% a 0,1% e ci sono riuscito, sono d’accordo con quasi tutti voi che la borillite attira strali d’ogni genere su questo bel blog…ma ne vale, veramente, la pena?
        Pongo un quesito alla Donna Scudata per eccellenza: secondo te aver preso Sabatini come responsabile del settore giovanile sotto, sotto può essere l’eventuale ruota di scorta se Sasà Sullo verrà esonerato? Secondo la mia opinione può esserci qualcosa di vero. Grazie.

        1. Lacoste76 scrive:

          E bravo Patrick che abbocca agli ami dei miei amici ;-)

          • filippo scrive:

            ancora con questa storia degli ami… ti arrampichi su specchi di nulla cosmico. La pesca non mi interessa.
            confrontati sul merito. Al Braglia ci sarai per tifare contro?
            dopo le intemerate contro Sogliano delle scorse settimane, a mercato chiuso puoi dire che la società non abbia fatto il massimo per le ambizioni della piazza?

          1. Patrick scrive:

            Ma perche’ non è stato fatto un post sulla vittoria piu’ larga della nostra storia casalinga dopo 80 anni??
            Intercede Borile?
            A proposito lo avete visto penosamente interessato solo a rintracciare i presunti errori arbitrali ai danni del fano l’ altra sera?
            Una delle persone piu’ tristi che abbia mai visto…..
            E Gasparin che quasi aveva un’ orgasmo per l’ arrivo di Rigoni???
            AH Ah, che trasmissione di casi umani—-

            • filippo scrive:

              Borile, dopo i 4 peri presi dalla sua squadra del cuore, il Citta, e i 6 che il Padova ha rifilato al Fano era sull’orlo di una crisi isterica.

              L’unico che fa una trasmissione TV a Padova per contestare l’arbitro quando ti ha arbitrato… a favore.

              D’altronde ci sono tifosi come Lacoste76 che preferiscono le passerelle cortinesi alle prime partite di campionato, salvo poi pronosticare tracolli sportivi, e il venire meno delle certezze…
              Andrà al Braglia per godere di un’eventuale sconfitta.
              Grigiore.

              • Lacoste76 scrive:

                NONDUM MATURA EST…

                solo per palati fini ovviamente ;-)

                • filippo scrive:

                  utilizzi Fedro per accusarmi di invidia del jet-set montanaro?
                  la visione della pelata di Sullo è molto più appagante delle vasche per Corso Italia.

                  • Patrick scrive:

                    Perdi tempo Filippo con quel piccolo La Coste.
                    Abituato a non sporcarsi mai le manine e fare piagnistei.
                    Mai capito perche segue (finge di) il calcio.
                    Uno cosi andrebbe bene a seguire il Polo o al massimo il Cricket.
                    Essere prodotto in batteria, figlio della lobotomizzazione imperante.

            1. acp scrive:

              i migliori acquisti sono state le cessioni ,paventate a lungo, non fatte.

              ho assoluta certezza sul reparto arretrato composto dai 3+portiere. c’è profondità,diversità,esperienza ma soprattutto grande qualità. i quinti mi sembrano complessivamente solidi, nulla di clamoroso, occchio al ragazzino di oughurlian. un buonissimo centrocampo anche se penso che quello di domenica scorsa non sia la soluzione migliore, sullo ne trovi un’altra. di alternative ne ha. attacco è da vedere. padova è padova, qui devi vincere, devi segnare. chi sarà il bomber? ci sarà un bomber? ho già inquadrato mokulu e santini. da capire bunino e pesenti cosa potranno fare. ah poi ci sarebbe gabionetta. chissà se prima di natale riusciremo a vederlo. siamo competitivi, siamo la tifoseria migliore del girone, siamo il padova. noi non partecipiamo.

              della partita di domenica conta solo il primo tempo. testa bassa e pedalare.

              tutti a modena.

              • Cane Pazzo Tannen scrive:

                Sulla difesa c’è da capire quale sarà il terzetto base definitivo. Ora il mercato è chiuso è sarà veramente strano se i tre reduci dalla B continueranno praticamente a non trovare spazio.
                Per quanto riguarda le punte c’è anche Soleri che ha potenzialità, mentre Gabionetta a mio parere bisogna far finta di non averlo.
                Sulla tifoseria direi che siamo sicuramente tra le migliori del girone, ma dire che siamo la migliore è dura… Poi bisogna vedere che parametri di giudizio si prendono a riferimento. Dal punto di vista numerico e come seguito, ad esempio, quantomeno Cesena e Vicenza ci sono senza dubbio superiori…

              1. Stefano scrive:

                Ottimo che minelli sia rimasto . difesa con. Molte alternative . Attacco anche . Sul centrocampo non mi esprimo fino a. Quando non avremo incontrato una “favorita “

                1. Cane Pazzo Tannen scrive:

                  Ottimo avvio e, ovviamente, bene così! Sai che mugugni se avessimo toppato con Virtus Vecomp e/o Fano…
                  I tanti gol fatti fanno ben sperare, come fanno ben sperare anche gli ultimi acquisti fatti (per il giudizio definitivo sulla rosa attendiamo le 22.01 di questa sera sperando che non ci siano partenze di peso), ma per i facili entusiasmi direi che è il caso di aspettare un paio di mesi, ovvero una decina di partite, prima di tirare la prime somme.
                  Ad ogni modo già le prossime due partite rappresentano due bei test (trasferta a Modena e in casa con il Carpi partito bene)… vediamo come vanno.

                  1. Marcatonio scrive:

                    Il Padova va bene, silenzio dei media….diamogli tempo fino a stasera, vediamo Borile prima! :lol:

                    Comunque per quanto riguarda il poco entusiasmo qui sul blog, penso sia presto per entusiarmarsi, ma anche per esprimere giudizi! Su cosa sia realmente il Fano o il Padova, i novanta minuti di eri poco dicono. Ieri in tribuna i soliti “afecionados” che mai smettono di abbonarsi, li trovi lì, anche quest’anno: …squadra da patronato… cossa spetemo a segnare …. voto vedare che semo boni de perdarla?…. ben chea vaga la paregiemo con commenti ad ogni tocco manco fossimo in serie A, dove pure sbagliano(!) … e via così.

                    1. Filippo scrive:

                      Nessuno parla perchè sta cercando di capire a quale polemica aggrapparsi per dire qualcosa contro…
                      sperano di poter avere qualche argomento questa sera alle 22.01
                      avanti scudati

                      1. fabio.pd scrive:

                        riprendo un attivo le parole di Giorgio qui sotto, pensiero che condivido. Da tifoso e da spettatore dico che sembra di trovarsi nella prima crisi petrolifera degli anni 70: blocco del traffico, domeniche a piedi, luci spente….La stessa cosa la stiamo vivendo in queste settimane: lavoro sotto traccia per la creazione della nuova squadra: e fin qua più che d’accordo, rispetto ai tanto decantati acquisti degli anni scorsi che poi si sono rivelati della ciofeche. Ma quello che mi fa pensare è il silenzio dei mezzi di comunicazione, a parte il TG Biancoscudato con il contagioso entusiasmo di Martina. E basta. E’ stato detto che siamo in attesa dei DIRITTI. Punto uno: e le altre squadre ? vedi Wcenza, Cittadella, Verona ? tanto di cappello ai loro programmi televisivi. Punto due: svejarse prima !? era possibile ? Profondo rispetto da parte mia agli operatori radio televisivi, non dipende certo da loro, lo so. Io mio è solo uno sfogo.

                        1. Stefano scrive:

                          Lasciamo così : può emozionarsi anche a Modena- finché si emoziona cosi va più che bene

                          1. Giorgio scrive:

                            sono le 12.02 del 2.09.2019

                            6 -1 gioco e partita

                            Nessuna emozione sul blog.

                            • QuoreSqudato scrive:

                              stai pur certo che se avessimo perso con un punteggio così, il blog e tutti i social sarebbero pieni di richieste della testa dell’allenatore e di improperi agli strapagati giocatori.
                              Padova è così: si emoziona solo quando perde.

                              Non per niente ieri gli ultras cantavano alla nausea “Padova Calcio, non vinci mai…” Ma si può? spero proprio non diventi il tormentone della stagione 2019/20, mi ha urtato i nervi come se a cantare fossero gli avversari.
                              Capisco l’ironia degli slogan “ignoranti”, ma queste parole sono impronunciabili per un vero tifoso.

                            • tifoso ignoto scrive:

                              ma è troppo forte il Padova o troppo debole il Fano?

                            1. tifoso ignoto scrive:

                              secondo me la Martina è ancora incerta sul titolo da
                              mettere al prossimo post

                              1. Pietro Smaniotto scrive:

                                Mi sono preso la strana briga di curiosare su Transfermarket il valore della rosa del Padova, composta da 28 giocatori, il totale è 6.875.000 Euro. Minelli, Germano 600.000, Mokulu 500.000, Castiglia 400.000 questi quattro assieme hanno un valore di 2.100.000 Euro, La media degli altri 24 non arriva a 200.000 Euro. La mia è solo nota di curiosità.

                                1. roberto scrive:

                                  C’è qualche possibilità di essere aggiornati sul Padova se si è in viaggio????? Radio ad esempio…..
                                  Grazie

                                  1. tifoso ignoto scrive:

                                    avvio fulminante dei cuigini di campagna

                                    1. Pietro Smaniotto scrive:

                                      Aver avuto un volpone competente come Sogliano l’anno di serie B, non avremmo fatto sicuramente la fine che c’ha ricacciato in quella merda di C. Certo Sean compra a nastro col paracadute e con denaro estero e non solo, ma compra con intelligenza cercando di strutturare la squadra e non a prestiti un po’ di qua e un po’ di là. Zamuner non ha parecchia colpa visto che era un neofita della B come i due Bonetto, a volte quando piove a catinelle è meglio proteggersi con un ombrello grande, anziché l’ombrellino da sole delle damine del 700. Ciò significa che qualcuno ha toppato nelle scelte. Ora è tutto diverso c’è gente quadrata, non alle prime armi. Peccato!

                                      1. filippo scrive:

                                        Padova – Aj Fano 3-0

                                        1. Maurizio C. scrive:

                                          Martina, dalle foto si vede un terreno di gioco “scandaloso”. Ma perchè è così rovinato?
                                          Forse i manutentori hanno sbagliato orari di irrigazione?
                                          Mi sembra che l’erba sia bruciata e senza nervo in vari punti.
                                          Ma non sapevano che il campionato iniziava in agosto?
                                          Peccato, una squadra tecnica come la ns. gioca bene su campi ben tenuti…….

                                          • filippo scrive:

                                            ogni anno è sempre la stessa storia
                                            in buona parte degli stadi d’Europa d’estate ci sono eventi di ogni tipo, eppure ad Anfield o a S. Siro o all’Amsterdam Arena o dove volete voi non si presentato alla ripresa delle attività sportive con un prato in quelle condizioni.
                                            Ma si sa, a Padova ha più peso chi lo stadio lo usa due volte l’anno per i concerti dello zecchino d’oro, che la società che quello stadio poi lo utilizza una domenica si e una no per nove mesi…

                                          • Giorgio scrive:

                                            Chiedi lumi al due ZED – Giordani perchè l’erba è rovinata.

                                          1. tifoso ignoto scrive:

                                            un plauso a Sogliano per l’acquisto di Buglio, un giovane mediano col vizio del gol

                                            1. Lacoste76 scrive:

                                              I grigi che danno del grigio.

                                              Perfino il telone grigiore vi ho insegnato. Lacoste Colore.

                                              1. QuoreSqudato scrive:

                                                Non potevo certo mancare in un post dove si parla di emozioni… quelle di Sullo, ma anche quelle di acp per il tifo a Verona, quelle di Martina perché acp scrive, per una volta, un post positivo…
                                                Io dico che questo è il bello del calcio… nel bene e nel male le emozioni ed il lato umano di ogni singolo episodio sono gli aspetti che influenzano, e tanto, quelli tecnici e in definitiva i risultati finali.
                                                In qualsiasi serie sia il Padova (ma ve lo ricordate l’anno della D?) sono certo che queste emozioni e situazioni roccambolesche non mancheranno di certo. Per questo amo Padova e tifo solo Padova.

                                                Non vedo l’ora di vedere la squadra all’opera domenica… forza ragazzi! fatevi conoscere, fateci capire che avete già compreso quanto gloriosa sia la maglia che indossate! (a proposito: non sarebbe male giocare con la seconda maglia anche in casa, è la migliore di tutti i tempi secondo me)

                                                • Martina Moscato scrive:

                                                  Quoresqudato: grazie per questo commento. Sintetizza in poche righe quello che è sempre stato anche il mio sentire quando si parla di Padova calcio. Emozioni… Emozioni… Emozioni… negative e positive… mai con una via di mezzo perché se no ci annoiamo! Certo vincere contro la Virtus Verona può non essere l’impresa del secolo ma credo che, dopo la retrocessione dell’anno scorso, orribile soprattutto perché bastavano davvero pochissimi punti in più per evitarla, ci sia quanto mai bisogno di esaltare ogni vittoria, di alzare l’asticella anche nel nostro cuore non solo in campo. Poi potete dire che sono un’inguaribile romantica che non ci azzecca nulla con questo mondo oppure che sono un po’ “napoletana” come il mister nel modo di vivere la vita… Ma sul serio: credo in quello che sto scrivendo.

                                                1. acp scrive:

                                                  mokulu lo cederei immediatamente.

                                                  centrocampo mi sembra apposto numericamente e qualitativamente. difesa e portiere ottimi se resta chi c’è ora, servirebbe ro due punte, i due giocatori in grado di portare l’attuale padova, squadra da buon piazzamento, ad essere una squadra da unico obiettivo accettabile per padova: la vittoria del campionato. servono un bomber e un attaccante contropiedista.

                                                  sean completi l’opera seguendo le mie direttive.

                                                  1. Mario2 scrive:

                                                    Oggi scena da terza categoria con stadio e medici improbabili…a livello tecnico non mi capacito delle esclusioni di cherubin, andelkovic e capelli..lovato può avere un senso ma kresic e pelagatti sono nettamente inferiori.. esterni non all’altezza, baraye lo vedrei bene nella pista dell”euganeo e Rondanini non ha messo in cross giusto..davanti bene santini e insufficienti tutti gli altri..Vittoria meritata ma se non c’era minelli magari si pareggiava..che non pensiamo di avere una bella squadra per questo risultato

                                                    • Enrico M. scrive:

                                                      Presto per trarre qualsiasi tipo di conclusione sull’andamento della stagione. Gli ottimisti rimangono ottimisti e i pessimisti rimangono tali, me compreso.
                                                      Concordo sull’amarezza per essere tornati a giocare in contesti da calcio parrocchiale (che fa simpatia ma non è quello che meritano i nostri colori).
                                                      Io conservo i dubbi su allenatore e qualità della rosa (per essere promossi). Ormai si è cominciato. Aspettiamo 7-8 partite e cominceremo a farci un’idea più precisa.

                                                    • Patrick scrive:

                                                      Sei veramente Patetico. Ma con la P. ma perche’ vai a farti una passeggiata, cambia passione, che qui di depressi siamo gia’ pieni….egocentrici ridicoli….
                                                      ma quale se non c era minelli….abbiamo stradominato la partita e subito rimessa in carreggiata a seguito del pareggio.
                                                      virtus squadretta? chi se ne frega, puo’ essere…
                                                      siete tristi ma tristi…

                                                      • Mario2 scrive:

                                                        2 miracoli, uno nel primo tempo e poi alla fine sulla vaccata di lovato (non mi ricordo chi però aveva fatto un retropassaggio con palla alta da arresto)…eri sullo 0-0 e sul 2-1..Vittoria strameritata ma forse con Merelli o galli in porta la pareggiava con i medesimi episodi, che alla fine sono quelli che con contano nel calcio..bunino e soleri non mi sono piaciuti perché non hanno tenuto un pallone..vedremo gli ultimi giorni di mercato, bene Buglio mentre pesenti non mi convince (un altro guidone eh, lo ricordo bene da avversario e l’ho visto giocare diverse volte), al contrario di Beretta che ti farebbe fare un salto di qualità notevole..continuo a pensare che gli esterni (rondanini, baraye, daffara, sylla) siano inadeguati

                                                      • filippo scrive:

                                                        aaa cercasi vedove di Zamuner sparite nell’afa agostana
                                                        primi 45 minuti del padova di grande calcio
                                                        calo fisiologico nella ripresa ma subito uscita tempra e carattere per rimetterla in piedi
                                                        qualsiasi altra considerazione è da gomblottari della domenica, e grigi perennemente inaciditi dalla vita
                                                        avanti padova

                                                    • Giorgio scrive:

                                                      Oltre che a ds puoi candidarti anche a medico. :-) :-)

                                                    • Lacoste76 scrive:

                                                      Esatto. Tutto esatto.

                                                    1. Pietro Smaniotto scrive:

                                                      “….Mi sono emozionato!” di cosa Sullo, per aver vinto col Borgo Venezia di Verona? Dai, da pacioso e simpatico napoletano la sai raccontare giusta, ammetto che come prima non è stata male per te, ma sei scafato amico mio, perciò le emozioni riserviamocele per metà maggio. Il sottoscritto, invece, s’è emozionato alla frase di Oughurljan che c’è budget per un buon attaccante. Ma, sono più concreto e materialista di te, comunque, ripeto con quella faccia un po’ così….mi sei simpatico! Naturalmente adoro il Biancoscudo, perciò guardo solo ciò che fa al suo bene.

                                                      1. acp scrive:

                                                        una vittoria ampiamente meritata, un inizio di stagione estremamente positivo che da entusiasmo e serenità. una vittoria di squadra. una partita in cui ho visto un’idea di gioco e un ottimo atteggiamento e capacità di reagire alla difficoltà.

                                                        spiccano le prestazioni di minelli, qualità di paga SEMPRE. molto bravo santini a cucire attacco e centrocampo e smistare e gestire il possesso con grande lucidità. positivo il trio titolare di centrocampo anche se da castiglia, decisivo, mi aspetto di più. germano estremamente efficace. i due esterni però devono essere più intraprendenti e attaccare l’uomo di più. non è un caso che il primo gol nasca proprio da un dribbling riuscito di baraye. rondanini prestazione ordinata, mi ricorda un rispoli però più educato. lovato, capeona finale a parte, ha fatto un partitone, kresic da 6. uniche note negative mokulu decisamente fuori forma e pelagatti che era stato da 4,5 a sitadea e lo è stato pure ieri. cederlo subito.

                                                        guai però a pensare che vada bene così. servono assolutamente dei rinforzi in primis una prima punta e non vanno ceduti i pezzi di diamante di questa rosa. a padova si deve fare 31 a padova si deve lottare per vincere. sempre

                                                        ieri presente, come lo erano molti bloggers. padovani semplicemente meravigliosi, una presenza numerica notevole, un settore ospiti pieno di passione, tifo eccellente. mi sono commosso per tale prova di fede, noi non siamo da lega pro.
                                                        un 10 e lode al medico della virtus verona.

                                                        voglio un settore popolare a bordocampo. padova lo merita, i padovani da soli vincono le partite.

                                                        stasera marchetti,edel e borile. sean non mi deluderà.

                                                        • Patrick scrive:

                                                          Il medico della Virtus assoluto eroe della giornata. Un mito.

                                                        • Marcatonio scrive:

                                                          Anch’io metto un Mi piace

                                                        • svissero scrive:

                                                          anch io ;) )))))))))

                                                        • Martina Moscato scrive:

                                                          Che bello leggerti in questa versione Acp! Mi sono emozionata (e non sto scherzando) leggendo il tuo post. Martina

                                                          • Lacoste76 scrive:

                                                            Io piango nel leggere questa versione da Mulino Bianco del fu acp.
                                                            Il mio vicino di stadio è ormai una sorta di contessa patty in erba.
                                                            Passa da deliri di onnipotenza ad assenza di obiettività come oggi.

                                                            Le prossime partite chiariranno molte cose

                                                            • acp scrive:

                                                              caro calimero di fosso,non perdi occasione per dimostrarci quanto sei plumbeo. se tu avessi partecipato alla trasferta di verona invece di fare il fighetto sui monti sapresti che quanto ho scritto è ciò che è successo. una bellissima giornata di tifo a cui tu non hai voluto partecipare perchè spaventato dall’entusiasmo. sei grigio. dalla contessa hai molto ma molto da imparare

                                                            • Patrick scrive:

                                                              Secondo me hai bisogno di bel mix di medicine….isolati nel tuo grigiume….
                                                              morirai solo. te lo garantisco.

                                                        1. filippo scrive:

                                                          Sogliano vs. Borile
                                                          Ko per manifesta inferiorità del conduttore alla prima risposta
                                                          Grande Sean

                                                          • Patrick scrive:

                                                            quasi mi vergognavo per lui, ospite in quella trasmissione da dilettanti….patetico..
                                                            e sentire marchetti che dichiara la minchiata del secolo, secondo cui erano a 20′ minuti dalla A ai playoff??
                                                            poveretti, quanto sono montati…non vedo l’ ora di vedere come la prenderanno sui denti quest’ anno…
                                                            Sean grande impressione….
                                                            Giornalisti e opinionisti tutti zitti conigli, quando uno ha carisma i burattini stanno al loro posto….
                                                            questione di spessore….

                                                          1. Antonio Ammazzagatti scrive:

                                                            Ciao Fabio, purtroppo per le radiocronache ancora nulla di nuovo, io stesso sto attendendo notizie. Spero che chi di dovere si metta in moto, e anche se alla fine non dovessi essere più io a commentare le partite spero che non si interrompa questa tradizione che proprio nel 2020 festeggerà i quarant’anni di messa in onda (Gildo la iniziò nel 1981 con Triestina-Padova 1-2). Purtroppo nel 2019 per seguire il calcio vanno per la maggiore internet e lo streaming – visti anche i prezzi concorrenziali, e immagino sia difficile convincere gli sponsor pubblicitari ad investire sul mezzo radiofonico… tuttavia il tuo messaggio lascia intuire che c’è sempre un pubblico affezionato che non rinuncia a quest’appuntamento. Speriamo di farcela anche quest’anno! E se dovessi esserci ancora io, ti chiedo scusa fin d’ora per tutte le “cappelle” che farò :-)

                                                            • tifoso ignoto scrive:

                                                              Tieni conto che molti allo stadio in cuffia ti ascoltano live

                                                            • Marcatonio scrive:

                                                              Ciao Antonio! Che piacere sentirti! Guarda che la trasmissione è sempre “buona” . Pensa solo a chi deve accompagnare moglie-morosa in giro alla domenica, quando il Padova gioca fuori….. in auto, in passeggiata, come si può stare senza il Padova? Per me è fondamentale che le dirette radio proseguano.

                                                            1. svissero scrive:

                                                              vedo e sento troppa euforia ….il mio parere da ottimo conoscitore del biancoscudo ;) ;) dico che c e tanto da lavorare in difesa e in attacco primo xk certi buchi clamorosi non si possono permettere contro certe squadre se non c era san minelli finiva 3 a 3 ma abbiamo tempo e giocatori x resetare la nostra difesa quando ci tochera le squadre di fascia alta in attacco ci vorra un po piu d intesa e capire certi movimenti ….qui non mi e piacuto x niente mokulu ma spero che sia xk non e ancora pronto cmq Sullo e Sean mi danno molto di seri e di competenza dunque ho fiducia che si possa giocare molto meglio in fin dei conti siamo una squadra retrocessa (purtroppo) dunque quelli da battere e quelli che dovrebbero essere piu forti ………….E LO SIAMMMMMMOOOOOO

                                                              1. fabio.pd scrive:

                                                                Sono anch’io contento e fiducioso…..solo un appunto: oggi io non ho potuto essere presente a Verona, ho cercato alla radio la voce di Ammazzagatti…niente, ho cercato in televisione la cronaca su telenuovo…niente….immagino ci sia qualche problemino……Di contro ho visto per qualche minuto la trasmissione di Borile…..non ci credevo: tra i commentatori c’è Noaro, non ho parole….L’unica cosa positiva oggi è stata la vittoria del Padova, questo è quello che conta! per le prossime partite sarebbe opportuno che ci fossero uno o più collegamenti radiotelevisivi….

                                                                • Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                  Con la presenza di Noaro il trash della trasmissione di Borile ha raggiunto livelli inauditi!

                                                                  Comunque a Borile bisogna dare atto che, almeno, è l’unico che c’è sempre.
                                                                  Telenuovo negli ultimi anni ha mollato di brutto con il Padova e anche la trasmissione che segue in diretta le partite parte ogni anno con qualche giornata di ritardo…

                                                                  • Patrick scrive:

                                                                    Concordo. Telenuovo è una vergogna…sarebbe bello capire dalla diretta interessata come si fa a seguire così la squadra della propria citta’..
                                                                    trasmissioni flash ad orari improbabili tipo 18, io da mesi sul canale 11 vedo tg verona e non piu’ tg padova..
                                                                    sempre a peggiorarci qui a padova, mai il contrario..
                                                                    borile c’è’, peccato sia da sempre antigiornalismo fatto per distruggere non costruire….

                                                                    • Martina Moscato scrive:

                                                                      Per l’ennesima volta, caro Patrick, tento di risponderti con calma e tranquillità. Anzi, oggettività. Sul canale 11, come ho avuto modo di scrivere più volte in questo blog, abbiamo unificato la programmazione. Quindi non vanno più in onda il TgPadova e il TgVerona in contemporanea alle 20.30 e il Tgbiancoscudato e il Tggialloblù in contemporanea alle 21. Abbiamo giocoforza cambiato le fasce orarie dei vari prodotti: quindi il TgVerona lo vedi alle 20.30, il TgPadova è stato anticipato alle 19.30 (ma non certo cancellato!). Così per lo sport: il Tgbiancoscudato va ora in onda alle 19.10. Abbiamo però spostato la produzione di Padova sul nuovissimo canale 117 (se non lo vedi devi semplicemente rifare la sintonizzazione dei canali): sul 117 il TgPadova va alle 20.30 come è sempre stato e il Tg Biancoscudato alle 21 come è sempre stato.
                                                                      Per quanto riguarda la trasmissione della domenica, quella che segue la partita, i diritti e i pacchetti della Lega di serie C sono stati pubblicati pochissimi giorni prima dell’avvio del campionato. Quindi partiremo un po’ più tardi ma ci saremo! Grazie per l’attenzione! Martina Moscato

                                                                    • filippo scrive:

                                                                      momento topico della giornata i complimenti al veronese a fine partita, che sarà poi corso al bentegodi tutto bardato di giallo e di blu
                                                                      “analfabeta” l’appellativo più gettonato dalla curva

                                                                • filippo scrive:

                                                                  Barile sta raschiando il fondo del barile, cioè di se stesso.
                                                                  Immagino già i dialoghi a tre ciccio edel, noaro, borile. L’avanspettacolo.
                                                                  Come siamo ridotti…

                                                                1. Martina Moscato scrive:

                                                                  Ciao Antonio. Che bello leggerti nel mio blog. Sono convinta che anche questa volta ti risentiremo urlare ai gol del Padova con tutta la passione che hai nel tuo grande cuore biancoscudato! Un caro saluto Martina

                                                                  1. Stefano scrive:

                                                                    IL GOL L'ABBIAMO FATTO NOI!
                                                                    Colgo l'occasione per ringraziare gli amici sportivi e non x il successo di ascolti ed sms racconti nella giornata di ieri durante la trasmissione storica sportiva su Tv7 Triveneta:
                                                                    "Tutti in campo". ///Noaro su Fbook …… ma Borile si arrabbierà ???? Ahahahahah ormai Noaro scrive come se la trasmissione sia sua …….. // certo che con l’arrivo di uno così credo sia meglio da parte padovana mettere i sigilli …..

                                                                    1. antonio m. scrive:

                                                                      sarebbe un peccato perdere minelli per nn accontentalo ,ieri migliore in campo.e cherubin in panchina? urgono spiegazioni e chiarezza per nn indebolire la squadra.bella vittoria ieri.

                                                                      1. Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                        Tempo al tempo per giudicare… è troppo presto ovviamente e, inoltre, non si sa quanto sia scarsa la V.Vecomp.
                                                                        Ad ogni modo bene per il morale essere partiti con 3 punti esterni e, come già scritto, bene anche che il calendario ci dia una mano con le prime partite abbordabili visto che la squadra è totalmente nuova.
                                                                        Santini piace perché è un bel lottatore e Soleri va tenuto in considerazione.
                                                                        Dietro va assolutamente chiarita la situazione del trio Cherubin-Andelkovic-Capelli visto che per la serie C sono tre difensori top. Mi piacerebbe capire se qualcuno di questi è rimasto fuori per non ottimale situazione fisica o se qualcuno è rimasti fuori per questioni di mercato e perché in odore di partenza.
                                                                        Io ovviamente farei di tutto per tenerli tutti e tre (con loro in campo avremmo infatti la difesa più forte del campionato). Se ne perdiamo 1 o 2 di questi è evidente che dietro ci indeboliamo… e non di poco…
                                                                        Come già scritto, un altro che deve essere tenuto assolutamente è Minelli (portiere top in terza serie).
                                                                        La società faccia uno sforzo perché avere giocatori top in porta e in difesa è una bella base di partenza!

                                                                        1. effebi scrive:

                                                                          bella vittoria ma la vecomp è una squadraccia…calma con le esaltazioni mokulu da terza categoria

                                                                          1. Stefano scrive:

                                                                            più che il
                                                                            Medico mi preoccuperei di tenere Minelli : in questa categoria avere un portiere così è’ fondamentale se si nutre una qualche ambizione

                                                                            1. tifoso ignoto scrive:

                                                                              E’da capire se è forte il Padova o se era troppo debole la VVcomp, come già successo quando la condizione è buona il Padova tiene bene il campo, il 352 offensivo come previsto schiaccia la squadra avversaria, ma basta una svista un errore nel rilancio e si rischia il gol. Minelli ieri s’è guadagnato la pagnotta, mi sa che dovranno alzargli l’ingaggio per trattenerlo.
                                                                              Di buono ci sono i 3 punti che fanno morale
                                                                              Il calendario dà’ una mano al Padova. Le prime 3 partite sono abbordabili, servirà per trovare meglio l’intesa e rifinire bene i meccanismi specie tra difesa e controcampo e arrivare alla partita col Carpi in condizioni migliori.
                                                                              L’impressione è di una squadra con buon potenziale, e in panchina ci sono ottimi sostituti.
                                                                              Soleri, giovane ma con molta esperienza, anche se ha giocato pochi minuti l’unica occasione l’ha sfruttata a dovere.
                                                                              Da tenere d’occhio

                                                                            Lascia un Commento

                                                                            Accetto i termini e condizioni del servizio

                                                                            Accetto i termini sulla privacy

                                                                            *