Categoria: Sport

GUARDIAMOCI SOLO DIETRO

Inutile negarlo: il Padova di stasera, mentalmente, ha risentito e pure parecchio della “scoppola” che gli è caduta tra capo e collo ieri pomeriggio poco prima dell’inizio dell’allenamento di rifinitura. Io le ho viste in diretta le facce dei giocatori e di Dal Canto quando su Bresseo è piombata la ferale notizia della sconfitta a… Leggi tutto »

SCONFITTA A TAVOLINO, SENZA PAROLE

Eravamo a Bresseo. Avevamo appena finito di intervistare Alessandro Dal Canto ad un anno esatto dal suo insediamento sulla panchina del Padova al posto di Calori. Il mister era felice di aver vissuto un anno così intenso e ricco di emozioni e si stava preparando ad affrontare il Varese con tutto sé stesso. Come sempre…. Leggi tutto »

PENSO CHE…

… questo Padova, nonostante tutti gli alti e bassi, sia proprio una grande squadra. … a volte il destino sia proprio beffardo, perché nessuno di noi avrebbe mai potuto nemmeno immaginare quest’estate, un incrocio tra Dal Canto e Calori più pericoloso e incredibile di quello di stasera. Ma meglio del destino può fare la volontà… Leggi tutto »

BRESCIA E VARESE, VIETATO SBAGLIARE

Faccio fatica a trovare le parole per parlare della partita del Padova a Modena. Ho visto un primo tempo bellissimo da parte dei biancoscudati, era da tempo che in campo non si dava “del tu” al pallone con così tanta intesa e padronanza. Il gol ingiustamente annullato a Ruopolo (il tocco non è stato di… Leggi tutto »

L’IMPRONTA DI DAL CANTO

Del Padova di quest’anno spesso si è detto che non si vedeva la mano dell’allenatore. Che la squadra era un insieme di singoli di qualità, capaci di fare la differenza solo in virtù dei loro colpi di classe e non perché c’erano un gioco e un’identità ben precisa alla base. Nell’ultimo periodo questa convinzione si… Leggi tutto »

GAMBE IN SPALLA!

Mancano 15 partite alla fine. Dunque, potenzialmente, ci sono 45 punti a disposizione. Per il Padova è giunta l’ora di lasciarsi alle spalle incertezze, mezzi passi falsi, parole dette, parole non dette, simpatie e antipatie. E’ giunta l’ora di ingranare la quarta per consolidare l’obiettivo che fin dall’inizio della stagione ha dichiarato di voler perseguire:… Leggi tutto »

TORNIAMO ALLE NOSTRE CERTEZZE

Il Padova è stato costruito per giocare con il 4-3-3. A gennaio poi, visto che in qualche partita si è reso necessario un centrocampista in più per ragioni di maggiore copertura, dal mercato Foschi ha portato a casa Bentivoglio, ovvero una mezz’ala che sa fare anche il trequartista, per passare al 4-3-1-2. L’allenatore  ha poi… Leggi tutto »

ASPETTIAMO EMPOLI PRIMA DI ARRABBIARCI

Scusate il ritardo con cui torno a scrivere nel blog. Certo che a Padova non ci facciamo proprio mancare niente! Nel week end in cui non si gioca a causa della neve la partita col Modena e ti aspetti che il sabato e la domenica scivolino via senza lasciare traccia di sé, che ti combinano… Leggi tutto »

UN PUNTO D’ORO E IO ME LO TENGO BEN STRETTO

Non ho molto da dire al termine della partita odierna. Se non che considero il punto portato a casa contro il Verona un punto d’oro. Che apprezzeremo senz’altro tra qualche mese più di quanto stiamo facendo oggi. Il girone di ritorno ormai è cominciato e i punti si fanno più pesanti, contro chiunque li si… Leggi tutto »

RICOMPATTIAMOCI E RIPARTIAMO

Partita bruttissima quella di stasera a Bari. Non è la prestazione negativa in sé che mi ha fatto star male: può capitare una serata no in un campionato e così male, in effetti, poche volte ricordo di aver visto il Padova giocare. Purtroppo il problema è che questo mercato ha impresso un segno negativo nella… Leggi tutto »