16
dic 2016
AUTORE Mario Zwirner
COMMENTI 81 Commenti
VISUALIZZAZIONI

4.571

ARRIVANO I TURCHI DELL’E-COMMERCE

Quanto sia anacronistica la battaglia della Regione Veneto per ridurre le aperture festive dei negozi (simile all’illusione che si torni a parlare il dialetto) lo dimostrano i dati sull’esplosione dell’e-commerce, del commercio elettronico che vende 24 ore al giorno tutti i giorni dell’anno.
Dati forniti dal quotidiano La Stampa. Amazzon è passata dal giorno record del 2014 con 450 mila ordini, al record 2015 con 650 mila, al 25 novembre scorso, giorno record dell’anno in corso, con un milione e cento mila ordini! Oggi l’e-commerce nel nostro Paese vale già 20 miliardi di euro.
Intanto, non solo la Regione ma anche le associazioni di categoria, stanno a discutere di orari, festività, contrasto di centri commerciali e grande distribuzione, tutela dei negozi tradizionali.
Inevitabili che ricordino i celebri dotti bizzantini, impegnati a discutere di sesso degli angeli, quando i turchi del sultano Maometto II erano sotto le mura di Costantinopoli.
Non si tratta di negare che si stava meglio col negozio di prossimità, che il nostro stile di vita si imbarbarisce (che bello quando parlavamo dialetto!). Lo rileva anche la Stampa che scrive “la vita stessa delle persone sarà sconvolta: come già fanno molti giapponesi, resteremo sempre in casa davanti la computer, a lavorare, ordinare quello che ci serve, guardare i film su Netflix, e incontrare gli amici su Facebook”.
Ma è il mondo che cambia. Probabilmente anche a Costantinopoli si stava meglio a discutere di sesso degli angeli. Però sotto le mura c’erano i turchi e la conquistarono. Proprio come sta facendo l’e-commerce…

4.571 VISUALIZZAZIONI

81 risposte a “ARRIVANO I TURCHI DELL’E-COMMERCE”

Invia commento
  1. martello carlo scrive:

    NON SE NE PUO’ PIU’.

    A ” DI MARTEDÌ “ c’ è il florilegio dei responsabili dell’ invasione: GRECO, TOSCANI, IL SINDACO DI CUNEO.

    - GRECO è un invasato che ha bisogno di una approfondita analisi psichiatrica per chiarire perché i NEGRI se li sogna anche di notte.
    - TOSCANI sappiamo tutti che in italia è sprecato: dovrebbe andare in Africa a progettare e pubblicizzare grattacieli ecologici costruiti con LO STERCO DI VACCA: è una materia ( parlo seriamente lanciandogli un’ idea ), in cui nessuno potrebbe superarlo, come nessuno può superarlo nel promuovere a nettare degli dei la me..a mentale degli scarichi del fiume più sporco d’ italia a cui si è abbeverato sin dall’ infanzia: l’ OLONA.
    - Quanto al sindaco di CUNEO, di cui non so nulla, se non che è cieco, è talmente entusiasta di accogliere clandestini a GOGO’ che potrebbe essere la soluzione di tutti i problemi dell’ immigrazione: la creazione di una BAD COUNTRY in cui raccogliere a mò di banca tutte le SOFFERENZE DEL PAESE ( in questo caso 180000 africani immigrati quest’ anno ).
    Sono convinto che i suoi concittadini elettori se lo meritano e avrebbero tutta la nostra solidarietà: 2 moschee, una sunnita e una sciita per risvegliare un pò la mente dei suoi montanari dal LETARGO.

    Queste persone sono le prime che dovranno essere giudicate da un tribunale militare per collusione con il nemico, con l’ aggravante dell’ istigazione all’ odio razziale.

    Le guerre non sono più dichiarate, ma questa è una GUERRA, nonostante tutto, e i traditori della nazione, concetto che la speculazione globalizzante vorrebbe distruggere, dovranno a loro volta prendere i barconi al contrario.

    1. Gatón scrive:

      Una curiosità a proposito dell’odierno “il rosso e ilo nero”.
      A quale epoca risale il tariffario esposto, e quale era lo stipendio medio di un lavoratore ?
      Di certo non le mitiche mille lire della canzonetta.

      1. diogene scrive:

        tempo di SUICIDI POLITICI

        prima Renzi, ogg Grillo

        Restano in campo Trump, Salvini e Le Pen

        E, ovviamente, gli indipendisti veneti, i quali non saranno mai sconfitti: di fatto non sono mai nati ed esistiti politicamente

        • martello carlo scrive:

          Non capisco questo astio contro chi si ispira alla SERENISSIMA REPUBBLICA VENETA se non con l’ ignoranza di chi lo esprime: parliamo di REPUBBLICA quando il mondo era governato da PAPI, da RE e SCEICCHI vari: VENEZIA, piena di chiese ma libera, anche dai bastardi pontifici da ” jus primae noctis ” di cui è stracolmo il centro italia: LIBERA CHIESA IN LIBERO STATO.

          Se c’ è stato un VOLTAIRE lo dobbiamo anche a LEPANTO.

          Attualmente non mi sento di condannare chi vorrebbe non essere succube e corrotto dalla MAFIA di regime: posso solo dire che con ogni probabilità sono dei sognatori.
          Ormai siamo inquinati e condannati dall’ emigrazione meridionale e presto lo saremo da quella musulmana, a meno che TRUMP, LE PEN e SALVINI non riescano a cambiare la rotta: non saremo certo noi da soli a salvarci dall’ imbarbarimento.

          PS: ti consiglio di leggere ” Una città una Repubblica un impero. Venezia (697-1797) – ALVISE ZORZI.

        1. carlo martello scrive:

          - LERNER SU BELLO FIGO: ” È IL FUTURO, SE LI MANGIA TUTTI. PRESTO ALTRI COME LUI ”
          - IL ” VOLO ” NON CANTA ALL’ INSEDIAMENTO DI TRUMP PERCHÉ ” POPULISTA E XENOFOBO “.

          Tipici esempi luttuosi di POST VERITA’ ( che poi non è altro che vile conformismo calato dall’ alto ad uso e consumo degli HEADLESS ).

          Nessuno più di LERNER può rappresentare meglio gli esiti disastrosi della mescolanza di razze cui potremmo andare incontro: LIBANESE da genitori EBRAICI PALESTINESI e nonni GALIZIANI, TURCHI e LITUANI.
          Un pateracchio inestricabile, che non può che portare a conclusioni incolpevolmente deliranti.

          Quanto ai VOLO sono la quintessenza dell’ IGNORANZA DOTATA AGGREGATA che dovrebbe limitarsi a cantare senza parlare o ragionare.
          Mi piacerebbe che TRUMP, dal quale mi aspetto la riscoperta di un mondo nuovo al contrario di quello del 1492, orgoglioso del rifiuto di HABITUE’ di feste inutili con droghe d’abuso e un’ esistenza confusa con quella virtuale indigeni di HOLLYWEED, invitasse ai festeggiamenti per l’ elezione, oltre a CLINT EASTWOOD, una rappresentanza di OPERAI, di HOMELESS e, naturalmente di COW BOY E I CAMPAGNOLI INGLESI

          PUZZA SOTTO IL NASO: vi siete mai chiesti l’ origine di questa elegantissima condanna?

          • giorgio scrive:

            Ecco perchè io sono per l’INDIPENDENZA del Veneto….ai vari Lerner e Voli sudisti (visto come la pensano) verrebe PROIBITO metter piedi in territorio della RINATA SERENISSIMA….
            NOI VIVREMMO BENE ANCHE SENZA DI LORO, ANZI……

            • carlo martello scrive:

              Caro GIORGIO, qui non siamo a HOLLYWEED ( come mi piace questo ” neologismo “; dopo WEBETI e il più indovinato dell’ anno scorso ) e quindi non possiamo vivere in un mondo virtuale.
              Quel tuo VIVREMMO è purtroppo un condizionale che esige un prezzo troppo alto che in pochi mi sembrano disposti a pagare. Accontentiamoci, per ora, di quei confini che TRUMP ristabilirà, imitato spero da molti altri, per rimettere un pò d’ ordine in questo aborto di NUOVO ORDINE MONDIALE MASSONICO.

              P.S. OXFAM ci aggiorna sul N° di PAPERONI che posseggono metà della ricchezza mondiale: sono 62 contro gli 84 del 2015.
              POST VERITA’ ANTI GLOBALIZZAZIONE?

          1. carlo martello scrive:

            UN CIE PER OGNI REGIONE ( di non più di 100 immigrati ), a conti fatti, sono circa 2000 immigrati totali: uno sputo.
            MINNITI cerca di cambiare ( pro forma ), ma in realtà porta avanti la mangiatoia dei precedenti governi: i migranti, di qualsiasi risma, DEVONO RIMANERE QUI, devono ingrassare la speKulazione e successivamente, aventi diritto o meno, delinquenti o meno, terroristi o meno, dovranno rimanere qui come NUOVE RISORSE SBOLDRINIANE.
            La domanda è:
            CHI C’ ERA ALL’ INTERNO DEL LAGER DI CONETTA? Non dovevano avere nome, cognome, nazionalità, CODICE FISCALE?
            Così è stato asserito dal ministero dell’ interno, e allora cosa serve un’ ulteriore identificazione?

            CAMBIARE TUTTO AFFINCHE’ NULLA CAMBI?

            Una cosa è certa, nessun provvedimento è credibile finché non si fermeranno gli ingressi: quindi marina ALLA FONDA e chi ha voglia di venire in italia lo faccia a proprio rischio e pericolo: non siamo noi a dover risolvere i problemi del mondo. Ci basterebbe che venissero salvati gli ANIMALI delle stalle terremotate ad AMATRICE e dintorni.

            • giorgio scrive:

              …..e chi ha voglia di venire in Italia lo faccia a proprio rischio e pericolo….

              E quando sono arrivati, chi è senza documenti (tutti) devono essere messi sui mezzi da sbarco (dopo esser rifocillati) e rimandati da dove son partiti (la Libia, di solito)….i Libici ROMPONO LE PALLE?…NON LI VOGLIONO? …(ma li fanno partire)….allora deve subentrare la M.M. a fargli passar la voglia….
              Lo si fa 2-3 volte e da li non partirà più nessuno.

              Poi si passa alla fase 2 ( il rimpatrio forzato)
              Tutti i NONITA (NON ITAliani) che non possono mantenersi in Italia (o che per farlo, delinquono) devono ritornarsene al loro Paese di origine, siano Europei o Extraeuropei e non fare i BARBONI per le piazze d’Italia (il barbone, o il delinquente, lo facciano al loro Paese)…..chi risultasse impossibilitato a tornare a casa (magari perchè lì non lo vuole o riconosce nessuno) deve essere portato in un isola deserta tanto da non creare danni a nessuno o, in alternativa…in VATICANO (visto che il DON predica bene(?), ma razzola male) e non SPARTIRLI in tutta la Penisola….i VIRUS (e molti di loro lo sono), da che mondo è mondo, si devono isolare e non DIFFONDERLI dappertutto alla….Mal comune – mezzo gaudio….
              Chi vuol far il Buon Samaritano…se li porti a casa propria, se li curi a proprie spese, sia economiche che sociali e (forse) andrà anche in Paradiso…..
              Meglio di così…..

            1. Gatón scrive:

              Secondo l’intervista rilasciata al TG3 dal direttore dell’ostello Santa Chiara, i “richiedenti asilo” tra le loro richieste hanno avanzato anche quella che non vanga servita a tavola l’acqua del rubinetto, quella stessa che io e famiglia beviamo da sempre come, del resto, tutti i veronesi.
              Lascio ai benpensanti eventuali commenti.

              1. carlo martello scrive:

                ” GODO COME UN RICCIO “: il ns. filosofo si nutre di cultura alla corte di GAZZA, e si vede, tanto che si è convertito al tanto disprezzato GOMPLOTTISMO.
                Le sue conclusioni sono pertanto da neofita, sballate, ma possono costituire una discreta base per un confronto.
                Se ho ben capito il nostro, fanatico dell’ UE ( chissà perché così com’ è ), sostiene che TRUMP è manovrato da GOLDMAN SACHS o quantomeno ne è in combutta.
                La Brexit gli serve per indebolire l’ Europa ( come fosse un’ entità ESISTENTE ) sfruttando i ” polli britannici abitanti nelle campagne “, sobilla i FARMERS contro le banche speculative, e PUTIN contro la GERMANIA ( come BARAK fosse superabile ), per finire a GRILLO che non si capisce bene cosa c’ entri, se non con l’ inconsistenza delle sue considerazioni ( queste sì da liberto della gleba non ancora emancipato culturalmente ).
                Non riesce infatti ancora a differenziarsi dai miliardari “ popolari “ marijuanensi abitanti di HOLLYWEED ( nei quali si è intrufolato probabilmente per cercare di cancellare le sue umili origini ), novella VERSAILLES, abitanti che vogliono emigrare per evitare la puzza da COW BOY stagnante sugli USA dopo la vittoria PUTINIANA di TRUMP: speriamo che non vengano qui; di st…zi ne abbiamo già abbastanza.
                Per questi drogati è impossibile immaginare che i cow boy e i campagnoli inglesi arrivino senza manipolazioni a capire che la finanza speculativa è quella che non lascia nulla a loro, ma produce solo la finzione celluloidale per consentire ai loro interpreti una vita da miliardari, della cui esistenza REALE ci si accorge solo dopo averli trovati esanimi in qualche stanza d’ albergo strafatti di allucinogeni.
                I loro migliori alleati? CIA e FBI affiliati alla cricca SOROS/CLINTON/WAABITI SAUDITI & C. che vorrebbero dare una svolta autoritaria agli USA neanche fossero l’ UCRAINA.

                TRUMP sta dimostrando di avere straordinari attributi. Per sfidarli, rischia grosso e tanto basta per accordargli tutta la mia fiducia: è l’ unico, assieme a PUTIN in grado di rimettere a norma la sinusoide che ha raggiunto l’ apice del KAOS, come da sempre è stato necessario per evitare che il mondo vada per la tangente celeste del dialogo religioso al servizio della NEONOBILTA’ del DOLLARO globalizzante.

                le persone a prendersela con le banche (ci vuole economia reale non virtuale).

                ” godo come un riccio “. vedo che il ns. filosofo si nutre alla corte di RE GAZZA.
                Ne sono contento: come ho già detto sta migliorando, al contrario del sottoscritto che vede in TRUMP un uomo controcorrente con i contro cogl…i. che, qualora non venga eliminato prima, potrà veramente modificare l’ andazzo mondiale…. ma io sono come un pollo britannico abitante nelle campagne che abbocca felice.
                Che il tycoon abbia de fegato non si può negare: sta stracciando i guerrafondai di CIA ed FBI che detengono i segreti delle malefatte della CRICCA SOROS ( che DIO ce ne liberi ) CLINTON/BARAK/SUNNITI WAABITI e tutte le streghe finanziarie di WALL STREET.
                Il ns. filosofo ha confinato TRUMP con i polli delle campagne britanniche.
                Il suo disprezzo ignorante della storia, della fisica e della statistica non si è ancora reso conto che la sinusoide ha raggiunto il suo apice ( del KAOS ) e che è ora di fermarsi, riflettere e di rimettere un po’ D’ ORDINE.

                • carlo martello scrive:

                  Scusate, la pappardella finisce a ” NEONOBILTA’ del DOLLARO globalizzante “, il resto è solo la bozza che avevo iniziato ieri a tarda ora, sfuggito ai controlli.

                1. diogene scrive:

                  praticamente Trump ha consegnato il governo dell’economia a Goldman & Sachs.

                  ma no!, ma cosa dici, ma se Trump era quello che doveva vendicare la working class dalle lobbies finanziarie. Non era quello che diceva che la GS era l’origine di tutti i mali ?

                  va beh, OK, mi sono convinto. E’ proprio tutto un gomplotto.

                  Il gomplotto è organizzato dalla Goldman&Sachs.

                  Non si tratta più di indizi ma di prove schiaccianti:
                  - Brexit: serve agli Stati Uniti per indebolire l’ Europa. I polli britannici abitanti nelle campagne abboccano felici
                  - Elezione di Trump. La corporation finanziaria fa finta di appoggiare la odiosa Hillary, sobilla le persone a prendersela con le banche (ci vuole economia reale non virtuale). La pancia americana reagisce come da copione. Grande successo di GS, fa finta di essere dispiaciuto, in realtà gode come un riccio
                  - Italietta: avanti Grillo. Magari al Nord produttivo ancora fa storcere la bocca, ma vuoi mettere ai fancazzisti, in particolare sudici, romani & affini ?
                  - Ora serve sistemare la Deutschland. Appoggiamo Putin e scateniamo la guerra fredda Germania-Russia. Intanto che i polli stanno a litigare, here we are back to rule the world

                  • martello carlo scrive:

                    Bravo, così mi piaci: non sembri più lo stesso. Le tue idee sono sempre per lo più sballate, ma almeno non ci vuole più un modem per capirle.
                    COMPLIMENTI

                  1. Gatón scrive:

                    Sky TG24 ci informa che la polizia turca ha ricuperato il cellulare del terrorista…
                    Avevate qualche dubbio in proposito ?
                    Vedrete che tra poco ritroveranno anche i documenti.
                    Per quanto riguarda l’attentato di Berlino hanno stabilito che la pistola che ha sparato a Sesto San Giovanni è la stessa che ha ucciso il camionista.
                    Peccato che il proiettile che ha ferito il nostro poliziotto sia stato troppo deformato per essere riconoscibile, ma l’arma è stata identificata sulla base di un bossolo ritrovato a terra…

                    1. diogene scrive:

                      Ave, Salvini, pieno di forza.
                      Il popolo è con te.
                      Tu sei il prescelto,
                      portaci fuori dalla palude
                      dell’Europa.

                      Venga il governo nostro
                      e sia fatta la nostra volontà.
                      Portaci alle elezioni
                      che noi ci godiamo
                      le nostre erezioni.

                      1. martello carlo scrive:

                        GRILLO: giurie popolari per condannare le notizie false ( di regime )
                        Si potrebbe cominciare da subito con ” L’ UNITA’ ” : ” L’ INVASIONE E’ UNA BUFALA. ” :(

                        1. martello carlo scrive:

                          Strade bloccate e cassonetti ribaltati dai migranti: “Il cibo che ci date è scadente”.
                          Attenzione qui se andiamo avanti così cominceranno a ribollire i PENTOLONI.

                          1. diogene scrive:

                            se i discorsi di fine anno di mattarella e grillo si possono anche cestinare (il primo è puro sonnifero, il secondo è imbarazzante per la vacuità) quello di salvini è tutto da godere

                            un bellissimo concione mandato su youtube con mezzi a disposizione ormai di tutti
                            a parte qualche ripetizione di troppo (putin brexit trump lepen) il nostro tiene svegli quando parla e parla bene, spedito e diretto

                            aumento del welfare per gli italiani, taglio delle tasse da far invidia a trump, abbandono dell’euro

                            tutti a fare gli artigiani, contadini e venditori ambulanti come 40 anni fa
                            tutti a fare gli idraulici, gli elettricisti, i piastrellisti e gli imbianchini rigorosamente in nero
                            ma tutti in pensione a 60 anni, che cazzo
                            e se c’è qualche dubbio di fattibilità, fatti venire in mente i negri palestrati con lo smartphone e avrai la tua scarica di adrenalina quotidiana

                            bravo salvini, non so se anche tu ci credi a quello che dici, ma quanto a bucare i media, meriti un bel 10 e lode

                            EVVIVA

                            • Gatón scrive:

                              Questa l’avevo già scritta nel 2012:
                              Per un imbianchino dare una mano di bianco in nero dovrebbe essere il colmo, invece è la regola.
                              A proposito, invece, avete mai visto al pronto soccorso assegnare un codice bianco ad un nero ?

                            • martello carlo scrive:

                              Ho capito, a te piacciono i discorsi di OBAMA: in effetti sta terminando il mandato esprimendo magnificamente tutto il suo SOUL.
                              Penso che mai come da lui il premio NOBEL, inventore della DINAMITE, sia stato tanto meritato: basta vedere che mondo ci ha lasciato.
                              POST VERITA’? Con TRUMP finalmente avremo modo di saperlo.

                              Spero che riceva SALVINI con tutti gli onori riservati da BARAK a MATTEO. :D :D

                            1. martello carlo scrive:

                              Il 2017 si apre con ottime prospettive per l’ immigrazione: la rivolta di CONETTA ci dice che sarà un anno risolutivo ( anche grazie al siluramento POST REFERENDUM di AL FA NO’.
                              I 25 COOPERATIVI assediati al freddo e al buio per una intera notte da 1500 africani incazzati come IENE, se la sono vista ” bruttina “.
                              Non mi sorprende che abbiano detto che nel centro di accoglienza non ci metteranno più il naso: se la BOLDRINI prendesse il loro posto, giuro che voterei per lei al prossimo congresso del PD.

                              Eh eh.

                              1. altolago scrive:

                                grazie, ma non c’è bisogno dei tuoi ringraziamenti per capire quanto il tuo cervello sia all’ammasso.

                                • Silvestro scrive:

                                  Come per tanti tuoi amici ti fai vivo solo per insultare.
                                  Qualcosa d’altro no? Sei un po’ scarso di argomenti.
                                  Dietro il nickname ti senti coraggioso. Bravo!!!

                                  • altolago scrive:

                                    quando te vol e dove te vol.
                                    I tuoi sono insulti gratuiti senza un minimo di logica. Importante è sentirsi superiori vero?
                                    Beh hai rotto te e tutti quelli come te che pensate che il mondo non possa girare senza le vostre elucubrazioni demenziali.
                                    Scendi sulla terra e mettiti il cuore e il cervello in pace. Esiste anche chi senza fare tanti giri mentali ad alto livello, pensa e ragiona magari terra terra forse perchè tutte le mattine invece di leggere l’unità o altro di pari qualità, alza il culo e fa girare questo sfigato di paese. Eto capio?

                                    • Silvestro scrive:

                                      Bene siamo già allo scontro fisico. Ma allora ce l’hai duro.

                                      Dopo aver letto per mesi fesserie di ogni tipo sulle conseguenze di un SI al referendum, ora possiamo constatare quanta verità e quali conseguenze porteranno l’ennesimo cambio di governo.
                                      Lo so che brucia, ma purtroppo per questo sfigato paese non sono elucubrazioni demenziali, ma “realtà terra terra”.
                                      Eto capio?

                                      • altolago scrive:

                                        rispondo solo per dirti che sono preoccupato per il tuo cervello. Evidentemente hai finito i fusibili.
                                        Eto capio per te intellettuale che probabilmente il dialetto lo rifiuti come forma di populismo estremo, significa che no te capisi gnente.
                                        Goditi le feste compagno e rilassa la mente.

                                      • martello carlo scrive:

                                        Eh sì, RENZI teneva in piedi l’ itaglia: per voi KAKO DOC è uno STALIN con le STIMMATE.
                                        RIDICOLO.
                                        A quando un piccolo sbandamento dalla linea’? Perfino tra i pezzi grossi c’ è qualcuno che è un po’ scettico. Ah già, ma tu sei della X^ COOP, fedele fino alla morte…. del paese.

                                    • martello carlo scrive:

                                      Cosa vuoi, SILVESTRO, dopo la débâcle post referendum anti RENZI, si sente come un repubblichino ( ma senza ideali ), dopo l’ arresto di Mussolini: si arruolerà certamente nella X^ COOP, magari col nick di VALERIO per difendere meglio il suo anonimato dopo aver invitato gli altri ad esporsi.
                                      Io inviterei il nostro eroe, tanto più che è un sinistro protetto, a dirci per primo chi è, ma con un misericordioso avvertimento: ” DURA MINGA “.

                                      P.S. mi aspetto la correzione di GATON da ” dura minga ” a ” DURO MENGA ” ( che poi è quello che desidererei nei suoi BANDITESCHI confronti ).

                                1. martello carlo scrive:

                                  LE MOSSE DELLA SINISTRA PER CANDIDARE LA BOLDRINI A PREMIER.

                                  Davvero ho finito gli aggettivi per definire questo PAESOTTO che riesce anche solo a concepire un simile disegno.
                                  Posso solo dire che certamente non vi è carenza di matti.

                                  1. martello carlo scrive:

                                    E’ ora di finirla di cercare quanti miliardi bisogna tirar fuori per salvare MPS: bisogna tirar fuori i COMUNISTI CHE LI HANNO FOTTUTI, FINANCO AI SENESI E A TUTTA LA BULGARIA TOSCANA, PER I QUALI ERA LA MANNA, E, PER IL PCI ED EREDI, ANCHE IL SERBATOIO DI VOTI PER I GOLPE CHE CI HANNO PORTATO AL DISASTRO GRECO.
                                    Se non sono stato abbastanza chiaro, è ora di sperimentare il BAIL IN proprio con azionisti, obbligazionisti e correntisti senesi: CHIUDERE LA BANCA e APRIRCI UN FORO BOARIO.

                                    C’è in parlamento, giacente da anni, una proposta leghista per una commissione d’ inchiesta sulle banche: MIGLIORE, il CAPOCOLLO del PD la rifiuta nascondendosi dietro le inchieste della MAGISTRATURA: BISOGNA ASPETTARE L’ ESITO DELLE INCHIESTE E DEI PROCESSI, CIOE’ LE CALENDE GRECHE!!!!
                                    LA MAFIA TOSCANA, già attiva nel 2007, si è mangiata da oggi a domani 4 MLD con ANTONVENETA: qualcuno ha indagato? Qualcuno ha controllato? Qualcuno ha pagato rimborsando?
                                    NOOOO!!!, hanno fatto tutti carriera, a cominciare da MARIO DRAGHI a SINISCALCO ( successore pro FAZIO del dimissionario TREMONTI nel BERLUSCONI 2 e successori benemeriti tutti passati per Morgan Stanley International ).

                                    Ora che testa di legno si è nascosto dietro le quinte, qualche lumacone tenta di affondare il colpo tirando fuori tutto il MARCIO dei suoi 3 anni di OCCUPAZIONE: non c’ è posto dove non abbia INFILTRATO COMPAGNI DI MERENDE, parenti e collusi, tanto che è difficile stabilire da dove cominciare: RAI, ISTAT, ENI, ENEL, FINMECCANICA, CONSIP, VERTICI dei CARABINIERI, FORESTALI, FINANZA, ENTRATE, COOPERATIVE, GIORNALI ( ha resuscitato persino l’ UNITA’ ), cerchi VERDINIANI e di qualsivoglia centro di potere. MAFIA TOSCO/BORGIANA, , per non parlare dei contatti innominabili della finanza speculativa internazionale.

                                    In tutto questo spiccano la condanna giurassica di FORMIGONI, le mutande verdi di COTA, RUBY, la marmellata e la laurea rubata dal TROTA e le inchieste INGROIANE su MAFIA/DELL’ UTRI/SB.

                                    IL KAKO MEDIO ITALIANO, supportato dagli ” UOMINI QUALUNQUE ALL’ AMMASSO”, ci crede al 40%: giudicate voi a quale KATEGORIA appartengono SILVESTRO e il FILOSOFO ( che, sia pure a fatica, dev’ essere salvato dall’ ignoranza dell’ ANTIGOMBLOTTO se non è ordito dai GOMPLOTTISTI “.

                                    SPERIAMO NELLE NUOVE RISORSE E NEL VESCOVO DI SULMONA ANGELO SPINA

                                    1. Silvestro scrive:

                                      A proposito di onestà intellettuale segnalo che per il salvataggio di MPS saranno necessari soldi pubblici pari 105 euro per ogni italiano di qualsiasi età. L’ulteriore peggioramento dei conti si è avuto dopo il 4 dicembre con un calo della liquidità netta da 12,1 a 7,7 miliardi.
                                      Al popolo del NO, ma soprattutto ai suoi accaniti sostenitori, un forte e sentito ringraziamento.

                                      • diogene scrive:

                                        come in passato c’erano delle cose indifendibili per Berlusconi & Bossi (per adesso, in attesa di Grillo, il peggior governo della Repubblica Italiana) adesso il caso MPS è indifendibile per il PD ed il referendum ultimo scorso c’entra assai poco, forse che Renzi avrebbe potuto evitare quanto è stato necessario fare ?

                                        Io non so, nè ho sentito argomenti convincenti, documentati e incontrovertibili di chi ( il pronome CHI è riferito a persone fisiche, persone che mangiano pisciano ecc. ecc. come tutti gli esseri umani e non generici Poteri Forti) ha goduto della gestione scellerata dell’ MPS, a partire dall’operazione Antonveneta.

                                        Sta di fatto che l’ MPS è un macigno enorme che non si può liquidare semplicemente dicendo che BPVI e VB hanno fatto lo stesso.
                                        I miei amici e colleghi romani, mi dicono che nonostante tutto meglio la Raggi del PD.

                                        Tocca al PD tirarsi fuori dai guai, se ne è capace.

                                        • martello carlo scrive:

                                          ” Io non so, nè ho sentito argomenti convincenti, documentati e incontrovertibili di chi ha goduto della gestione scellerata dell’ MPS, a partire dall’operazione Antonveneta.”
                                          E NON LO SAPRAI MAI FINCHE’ CI SARA’ QUESTA MAGISTRATURA POLITICIZZATA E……

                                          HAI SAPUTO QUALCOSA DI CALVI/IOR/P2/AMBROVENETO/SINDONA?

                                          NOOO?
                                          E SAI PERCHE’?
                                          SONO TUTTI GOMBLOTTI, FRESCONE.

                                      • martello carlo scrive:

                                        Sfacciato.
                                        Compagno di ladri imbroglioni protetti.

                                      1. martello carlo scrive:

                                        In una scuola di Floro ( BS ) vietano ai bimbi di cantare “Astro del Ciel” per non turbare le altre religioni.
                                        E’ un incitamento alla laicofobia nei confronti dei cacciatori di pidocchi.

                                        Mi chiedo allora perché lascino ancora fare i predicozzi a DON FRANCESCO e li trasmettano per TV.

                                        1. giorgio scrive:

                                          @ Martello 24 dicembre ore 10,23

                                          …Aleppo liberata

                                          A quando la LIBERAZIONE dell’Italia dalle NUOVE RISORSE e dai vari DONI di DIO….
                                          Senza trascurare i GOVERNI del Pd e FILOSOFI de noaltri!
                                          Buon Natale anche a loro…..

                                          • martello carlo scrive:

                                            ALEPPO potrebbe significare una svolta alla politica ipocrita assassina CLINTON/OBAMIANA che fino a ieri ha sfruttato il genocidio dei bambini da loro stessi causato come supporter dei WAABITI RIADISTI E QATARISTI che, senza l’ intervento di PUTIN, sarebbe durato fino alla loro estinzione.
                                            Basta con le PRIMAVERE INFERNALI DEI FRATELLI MUSULMANI e basta con i rigurgiti OTTOMANI.
                                            Le nuove risorse fanno parte di tutto questo: speriamo sia finita anche per loro, per POLETTI e le sue COOPERATIVE.
                                            ” Buon Natale anche a loro….. ” un bel cavolo. spero gli sia andato il cenone per traverso. :D :D

                                          1. Silvestro scrive:

                                            Auguri a… tutti quelli che lo meritano.
                                            Lo meritano tutti coloro che sono intellettualmente onesti.
                                            Non è una questione di perbenismo o di buone maniere.
                                            Non è una questione di corrispondenza tra pensiero ed azioni perché quella è coerenza.

                                            E’ la capacità di osservare noi stessi con gli occhi di qualcun altro. Ossia di considerare le nostre idee ed opinioni col distacco necessario a farci valutare fatti e argomenti con razionalità e non per la soddisfazione “di pancia”.

                                            A tutte queste persone auguri di cuore.

                                            • Gatón scrive:

                                              …quindi a tutte le persone disposte a riconoscere i propri errori e, qualche volta, a chiedere scusa.
                                              Soltanto chi si reputa infallibile e onnisciente non ha bisogno di farlo.
                                              Ma questo è l’errore più difficile da ammettere.

                                            • martello carlo scrive:

                                              Io gli auguri li ho già fatti anche a te che non li meriti: questione di MISERICORDIA

                                            1. diogene scrive:

                                              Buon Natale ai fratelli di tutto il mondo?
                                              Di tutti i colori e di tutte le religioni ?
                                              bisogna, sì, bisogna

                                              1. Gatón scrive:

                                                …e adesso avrebbero pubblicato la foto dell’agente.
                                                Roba da mentecatti.

                                                • giorgio scrive:

                                                  Così adesso l’ISIS sa con chi deve prendersela per l’uccisione del loro soldato!
                                                  Solo in Italia succedono ‘ste cose….

                                                  • martello carlo scrive:

                                                    E’ stato un errore madornale che non mi sarei mai aspettato da un professionista serio come MINNITI: non mi resta che sperare che le generalità siano state falsate.
                                                    Comunque prima o poi ci si doveva arrivare: non si può ammettere che 2 carabinieri vengano mandati all’ ospedale per il pestaggio di 8 magrebini senza dar loro la possibilità almeno di azzopparli.
                                                    Se vi sarà una reazione terroristica, vi sarà una controreazione e a quel punto voglio vedere quale politico o quale magistrato oserà condannare le forze dell’ ordine, dalle quali finora, magari controvoglia, nonostante certi atteggiamenti e certe sentenze, sono state difese.

                                                    SIAMO FINALMENTE ALLA RESA DEI CONTI.

                                                    • Gatón scrive:

                                                      Non intendevo dire quello, ma che è tutta una montatura mediatica.
                                                      Quello lì chissà chi lo ha ammazzato, e dove.
                                                      La pistola poi, tipica arma in mano a chi spara per uccidere.
                                                      “Una calibro 22 per l’ispettore Callaghan “.
                                                      BUON NATALE A TUTTI VOI !

                                                      • martello carlo scrive:

                                                        E vabbè, sarà tutta una montatura mediatica, mentre quella su ALEPPO è una smontatura mediatica che dimostra quanto siano servi i media mediamente occidentali.
                                                        L’ importante è che le cose si stiano mettendo per il verso giusto e che ALEPPO sia stata liberata: BUON NATALE anche ai suoi abitanti, oltre che a tutti i soci del blog ed in particolare al PARON che riesce sempre a far incazzare il nostro FILOSOFO.

                                                1. martello carlo scrive:

                                                  Se hanno trovato in tasca la carta d’ identità di Anis Amri, gli attentati islamisti cominciano veramente a diventare sospetti.

                                                  1. Gatón scrive:

                                                    ‘zzo, la polizia italiana, tristemente nota per essere la più pronta a sparare per uccidere, consapevole della protezione da parte della magistratura, ha fatto secco il ricercato n.1 di tutta Europa…
                                                    Incredibile

                                                    1. diogene scrive:

                                                      so già che questa mia nota resterà assai probabilmente isolata
                                                      ma è impossibile per me lasciare senza contradditorio l’ Opinione del 21.12

                                                      Capisco anche che di fronte all’impotenza e l’inazione verso la quale siamo condannati dagli atti terroristici, in particolare di quelli come Nizza e Berlino, porti a dire cose assurde.

                                                      In pratica, Zwirner dice che bisognerebbe radere al suolo El Riad. Sganciare bombe atomiche sulla Siria.
                                                      Impaurire a tal punto gli arabi rompicazzo come si fece con Hiroshima e Nagasaki in modo da renderli docili come conigletti pasquali,

                                                      Il tutto partendo da un assunto totalmente arbitrario frutto di un pregiudizio consolidato: gli USA e l’ Europa hanno una capacità militare INFINITAMENTE superiore a quella degli altri.

                                                      E tutto per colpa del buonismo, del pacificsmo ecc.

                                                      senza considerare che qualcun altro potrebbe sganciare bombe atomiche sui Colli Euganei, dopo di chè una volta che tutto è stato distrutto siamo tutti felici perchè abbiamo debellato i terroristi islamici

                                                      come è possibile pensare simili sciocchezze?

                                                      1. Silvestro scrive:

                                                        Martello @ 22 dicembre 2016 alle 11:31

                                                        Beh mi sembra abbastanza chiaro. Non siete entusiasti perché vi interessa solo mandare a casa Poletti e l’intera classe dirigente del PD; di tutto il resto ve ne frega niente.
                                                        Quando sostenete da tempo che è necessario rivendicare l’autonomia delle nostre banche, che bisogna nazionalizzarle, che è prioritario tutelare l’interesse dei risparmiatori italiani, raccontate balle.
                                                        Infatti, nel momento in cui arriva in parlamento una legge che in maniera forte a chiara sancisce concretamente questo diritto, la Lega, per solo spirito ideologico, vota contro.

                                                        Se i risparmiatori della Popolare di Vicenza e di Veneto Banca saranno in qualche misura tutelati, non sarà certo per merito vostro.
                                                        Meditate gente, meditate.

                                                        • martello carlo scrive:

                                                          No, no, non ci interessa mandare la classe dirigente del Pd a casa, ma in galera, perché quella dovrebbe essere la giusta destinazione per i ladri che hanno messo e stanno mettendo le mani nelle banche e nelle nostre tasche e ci interesserebbe pure avere una magistratura seria che trovi dove hanno nascosto il malloppo.
                                                          E’ dalla privatizzazione delle banche di stato che ci stanno derubando senza che un sinistro vada in galera….e ancora vi danno al 30%.

                                                          ITALIA TITINA!!!!!

                                                        • RobyVR scrive:

                                                          In effetti perché interessarsi di Poletti e dei 500.000 euro di fondi pubblici sperperati per l’inutile giornale del figlio quando la notizia più succulenta è Formigoni condannato a 6 anni? Già, e chi mai lo avrebbe immaginato che si fosse lasciato corrompere? Le banche? Il PD se ne intende meglio di qualsiasi altro partito, dov’è la novità?

                                                        1. RobyVR scrive:

                                                          Fantastico il titolo de ilfattoquotidiano.it

                                                          Da Dell’Utri e Previti a Cosentino e Formigoni
                                                          È STATA SGOMINATA LA BANDA BERLUSCONI

                                                          • martello carlo scrive:

                                                            Caro ROBYVR, come battutista sei insuperabile.
                                                            Ci sono ancora giornali come ” LA PROCURA QUOTIDIANA ” che di quotidiano non ha niente dal momento che si rifugia su fatti ormai ventennali pilotati ad arte per manipolare i governi e la politica, facendo passare in secondo piano i 20 MLD fottutici da PD/NOMURA & C, l’ affaire DEL SETTE/CONSIP, ecc.
                                                            L’ importante è tenere sulla griglia BERLUSCONI con RUBY TER per il futuro rientro di RENZI.

                                                            Possiamo almeno sperare nello STOCAUSTICO?

                                                          1. Silvestro scrive:

                                                            Oggi dovrebbe essere una giornata di euforia, di grande vittoria; un momento importante per la determinazione, e la volontà di autonomia: il parlamento ha approvato l’intervento diretto dello Stato per il salvataggio delle Banche in difficoltà.

                                                            Era auspicabile un aiuto di JPMorgan e/o del fondo sovrano del Qatar, ma caparbiamente, con un gesto di orgogliosa autonomia, il popolo italiano ha detto NO.
                                                            Via Renzi, colluso con gli wahabiti e legato alle grandi banche d’affari mondiali. Con la conseguente incertezza politica, i grandi investitori internazionali si sono cautamente sfilati. Era proprio quella che volevamo.

                                                            Meglio cosi, il grande popolo del NO lo ha detto chiaramente. In barba a Bruxelles che vuole una riduzione dell’indebitamento; trascurando la Merkel che vuole austerità, abbiamo deciso di salvare il sistema bancario italiano decretando orgogliosamente di indebitarci ulteriormente fino a 20 miliardi in più.

                                                            Certo è un problema che ci trasciniamo da tempo; dalle mancate riforme del settore che tentiamo di affrontare da decenni, ai più recenti interventi tampone a partire dai Tremonti Bond rinnovati successivamente con i Monti Bond. Ci sono state leggerezze, superficialità diffuse, falsi, reati di omissione, ritardi; ma oggi, finalmente, abbiamo dimostrato di quale pasta sono fatti gli italiani.

                                                            Siamo padroni a casa nostra o no.

                                                            • martello carlo scrive:

                                                              L’ euforia ci sarebbe se riuscissimo a vendere al QATAR L’ INTERA CLASSE DIRIGENTE, ATTUALE E PASSATA DEL PD.
                                                              Lì troverebbero il modo, magari con la tortura, di recuperare tutti i MILIARDI che si sono bevuti in tutti questi anni di SUPERIORITA’ MORALE.
                                                              Non ci resta che ridere pensando alla faccia di MARLENE POLETTI cui devi somigliare molto per attribuire al NO la mancata abbuffata dei compratori arabi e la situazione delle banche.
                                                              20 MLD? E cosa sono di fronte a tutti i soldi regalati alle cooperative per le nuove risorse? Mandate a casa POLETTI e tutti quelli che non devono stare qui a 36 €/die e in 3 anni facciamo tornare MPS agli antichi splendori, ma dandola in gestione ad ENNIO DORIS.

                                                              LE NUOVE RISORSE: QUELLE SI’ CHE ” È MEGLIO NON AVERLE TRA I PIEDI “.

                                                            • giorgio scrive:

                                                              No…lo saremo solo quando ritorneremo alla nostra SOVRANITA’ MONETARIA e TERRITORIALE!!!

                                                            1. Gatón scrive:

                                                              Ma che sbadati questi terroristi sedicenti islamici…
                                                              Anche stavolta, come al Bataclan e Charlie si sono premurosi di
                                                              lasciare un documento sul mezzo.
                                                              Vuoi vedere che qualche versetto del corano impone di farlo?

                                                              • martello carlo scrive:

                                                                Ieri leggevo che il CREMLINO sta organizzando stupri contro le fräulein per detronizzare la MERKEL.
                                                                Non oso pensare dove metterebbero i documenti tunisini.
                                                                Ha ragione DIOGENE, è tutto un GOMBLOTTO, compreso quello dei mercatini di Natale

                                                                E’ troppo se ti chiedo cosa ne pensi personalmente? :D

                                                              1. martello carlo scrive:

                                                                ” È MEGLIO NON AVERLI TRA I PIEDI “.
                                                                Chi potrebbe parlare così degli italiani che emigrano se non quella faccia da ” MARLENE ” del ministro del lavoro dde SINISTRA COOPERATIVA?

                                                                Sembra dire. CAVOLO, SIAMO A FINE ANNO E NE MANCANO ANCORA 80000 PER PAREGGIARE LE NUOVE RISORSE…. MA CI RIFAREMO L’ ANNO PROSSIMO.

                                                                A proposito di mancanza di fiducia.

                                                                1. diogene scrive:

                                                                  PORCA TROJA.
                                                                  Proprio a Natale.

                                                                  Mi si è guastata la strumentazione dell’auto.

                                                                  Il termometro segna 13,5 gradi centigradi.

                                                                  mierde

                                                                  1. RobyVR scrive:

                                                                    Personalmente compro da internet tutto ciò che non riguarda la spesa alimentare da almeno una decina di anni.
                                                                    Ho molto più tempo per passeggiare ed evitare di fossilizzarmi i fine settimana nei centri commerciali.
                                                                    Piuttosto il “problema” (ammesso e non concesso che lo stile di vita altrui sia oggetto di un giudizio sensato) da una parte è abbastanza triste (diciamo così) vedere gente che gira con la classica inclinazione a 15 gradi sullo smartphone, dall’altra però questa moda collettiva ha diminuito la gente che rompe i coglioni nei ristoranti, infatti le vecchie tavolate chiassose adesso sono per lo più silenziose, sempre chine a 15/20 gradi,

                                                                    1. Silvestro scrive:

                                                                      17/12/16 – UNA COSTITUZIONE FIGLIA DEL FASCISMO

                                                                      La sua riflessione mi sembra un po’ ambigua.
                                                                      Ho più volte sostenuto che con la riforma costituzionale vincesse il SI o il NO non sarebbe cambiato nulla perché la politica e l’efficienza di uno Stato e del suo apparato, sono fatte in larga parte dalle persone che mandiamo a rappresentarci e non dai principi costituzionali che proprio perché tali sono impugnabili sia in senso positivo che negativo.

                                                                      A supporto di questa convinzione basta guardarsi attorno.
                                                                      Negli USA la Costituzione ed il sistema elettorale è sempre lo stesso dal 1789 e nessuno si azzarda a sostenere che non sia il paese più democratico del mondo ed uno dei più efficienti. Eppure Trump, voti alla mano, è stato eletto con oltre un milione di voti in meno rispetto a l’avversario.

                                                                      In Gran Bretagna si vota da sempre con un sistema uninominale senza molte attenzioni alle rappresentanze meno significative, mentre in Germania c’è addirittura uno sbarramento del 5% per i partiti minori.

                                                                      Da noi si è gridato molto a l’eccessivo potere in mano al ‘Pinochet Renzi’ dimenticando che la riforma del 2006 proposta dagli attuali urlatori del NO, prevedeva per il Capo del Governo poteri ancora più consistenti.

                                                                      Quindi ben si attaglia la sua visione della palude, evocando ‘fin che la barca va’ di Orietta Berti.

                                                                      1. martello carlo scrive:

                                                                        Vedo che DIOGENE dopo il referendum è andato via di testa e riesce a dire delle cose quasi comprensibili.
                                                                        La cosa non mi dispiace: spero che mi dia materiale sufficiente per inquadrarlo meglio quando avrò un po’ più di tempo.
                                                                        Per adesso rimane ancora un MISTERO.

                                                                        1. diogene scrive:

                                                                          State RIDENDO o state PIANGENDO ???

                                                                          Ridendo, ridendo

                                                                          Legge Elettorale: avete visto ? è bastato che una esca con una proposta e che succede ? Il caos.
                                                                          Forza Grillo, forza Brunetta: fatela una proposta. Non siete quelli che vogliono votare domani ?
                                                                          MA VAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

                                                                          ::::::

                                                                          Ancora tu (Renzi) ?
                                                                          Ma non dovevano vederci più ?
                                                                          E come stai ?
                                                                          Vedi qualcun altro ?
                                                                          Purtroppo, NO.
                                                                          Purtroppo, l’ UNICO …
                                                                          Ma lasciarci non è, possibile
                                                                          specialmente adesso che Berlusconi non vorrebbe scoprire la vita Vivendo

                                                                          1. diogene scrive:

                                                                            Grillo: VAFFANCULO.

                                                                            Ci ricordiamo quando dicevi “Arrendetevi”.
                                                                            E adesso che hai appiccato il fuoco, scappi ?
                                                                            Una bella faccia di merda.

                                                                            Sei tu che hai portato sul palco il Di Maio, il Di Battista (DI Battista ! ma lo sentite quando parla?)
                                                                            Sei tu che eri a festeggiare con la Raggi sul palco.

                                                                            Ma, in fin dei conti, tu fai il tuo mestiere. Mestiere di politico , fuoriclasse nel dire e fare cazzate.
                                                                            invece, è il popolino di Roma, la plebe, che ci fa una bella figura di merda: ma non l’avevate sentita come parlava, la Virginia Raggi, verginella della politica ? Ma sì, che l’avevate sentita parlare.

                                                                            1. diogene scrive:

                                                                              Pazzzzesco.

                                                                              Pazzzzesco come non si riesca a fare 2+2=4

                                                                              Mi piace il Tiramisu, ma devo sapere che mi cresce il colesterolo cattivo.
                                                                              Mi piace il Recioto Passito e le paste frolle di Santa Lucia, me con il lavoro sedentario mi viene la pancia.
                                                                              Mi piace la fiorentina, ma se ne mangio 3 alla settimana ?
                                                                              Eccetera eccetera eccetera.

                                                                              e-commerce = globalizzazione
                                                                              globalizzazione = libero mercato
                                                                              libero mercato = capitalismo
                                                                              evoluzione del capitalismo = capitalismo finanziario

                                                                              è tutto un gomplotto

                                                                              • diogene scrive:

                                                                                E quindi aggiungo.

                                                                                E’ EVIDENTE – signori , è STRA-EVIDENTE , che è in atto (qualcuno pensa di poter smentire ?) la concentrazione : pensate che nonostante tutte le acquisizioni fatte, Unicredit è un nanerottolo nel panorama bancario mondiale; pensate che Mediaset è un piccolissimo player ne panorama mondiale dell’ Entertainment.

                                                                                Questa concentrazione segue il fatto che tutti gli esseri umani, fondamentalmente hanno gli stessi bisogni, gli stessi desideri e ciò E’ PIU’ FORTE delle differenze di colore, di geografia e di nazionalità.

                                                                                Il dollaro sta arrivando alla parità con l’ Euro.
                                                                                Il mondo va verso l’unificazione e omologazione.

                                                                                Ma c’è chi vuole tornare alla lira (Salvini).
                                                                                E su questo punto, si vede il coraggio dei conigli ovvero dei gatti castrati.

                                                                              1. Luca scrive:

                                                                                beh é chiaro, é un modello economico che regge solo perché basato sulla crescita, della popolazione, dei bisogni, delle spese, dello sfruttamento delle risorse. un modello che porta dritto alla autodistruzione

                                                                                1. Massimo scrive:

                                                                                  Amazon…

                                                                                  1. martello carlo scrive:

                                                                                    Saranno contenti i KOMUNISTI DOC che hanno sempre odiato i BOTTEGAI; a me che non lo sono, francamente non sono mai stati molto simpatici, attaccati come pochi altri ai schei, a fregarti appena possibile e a farte i conti in scarsea, insomma i parenti laici dei preti del paese.
                                                                                    Il settore non è l’ unico messi in crisi dell’ ” e ” in pratica non c’ è settore che ne resti fuori.
                                                                                    A lungo andare sarà ciò che salverà il mondo: l’ importanza sempre minore del fattore umano non potrà che portare ad un decrescita della popolazione, l’ unica risorsa per salvare il mondo dalla distruzione.

                                                                                    PECCATO CHE, SE VA AVANTI COSI’ COL VANGELO SECONDO FRANCESCO, QUANDO SUCCEDERA’ IL MONDO AVRA’ CAMBIATO DI COLORE

                                                                                    • giorgio scrive:

                                                                                      L’ho sempre detto io, che il problema maggiore per il pianeta Terra è la SOVRAPPOPOLAZIONE…
                                                                                      Si dovrebbe cercar di trovare un sistema che PREMI tutti coloro che si sottoporranno ( volontariamente) ad una forma IRREVERSIBILE di sterilizzazione….che ne so….si potrebbe dar loro ( e solo a loro ) la possibilità d’aver accesso ad un impiego PUBBLICO, ad una casa dell’ ATER o ad un REDDITO DI CITTADINANZA da definire…insomma, si dovrebbe cercare di trovare un MODO per LIMITARE al massimo le nuove nascite ( e non con le guerre mascherate come si fa oggi ), ma semplicemente dando una POSSIBILITA’ di vita più DECENTE ad una fetta di popolazione mondiale che altrimenti non potrebbe avere, ma che, con il loro SACRIFICIO, contribuirebbe al BENESSERE della POPOLAZIONE RESTANTE NON PIU’ MINACCIATA DALLE CONSEGUENZE CATASTROFICHE DI UNA SOVRAPPOPOLAZIONE SENZA CONTROLLO….Lo si potrebbe già SPERIMENTARE con le NUOVE RISORSE presenti regolarmente in Europa evitando così di CONTAMINARE la RAZZA INDOEUROPEA ( o diversamente colorata) alla faccia del PIANO KALERGI……ed al VANGELO SECONDO FRANCESCO!

                                                                                      ALTRE SOLUZIONI ???

                                                                                      • martello carlo scrive:

                                                                                        E mi sa pure che lo faranno ( di dare loro il posto pubblico ), ma senza giungere metodi troppo radicali: le nuove risorse sono troppo preziose, soprattutto per le ” nuove tendenze “.

                                                                                    1. Gatón scrive:

                                                                                      Che il commercio senza negoziante dai tempi di Postal Market abbia fatto molta strada è fuori dubbio.
                                                                                      Altrettanto certo, a mio avviso, è che il fenomeno non possa essere contrastato espandendo i tempi di apertura dei negozi.
                                                                                      In uno stato liberale il tutto dovrebbe essere lasciato alla discrezione dei singoli.
                                                                                      Sarà il risultato economico, caso per caso, a definire chi abbia ragione.

                                                                                      1. Gatón scrive:

                                                                                        Al nostro Parón de casa piace la Z, non per niente è la sua iniziale…

                                                                                      Lascia un Commento

                                                                                      *