29
gen 2017
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 162 Commenti
VISUALIZZAZIONI

6.039

SON SINCERA, ERO UN PO’ PREOCCUPATA

Non ho problemi né remore a dire, con immensa sincerità, che prima del fischio d’inizio di questa partita ero un po’ preoccupata. A Forlì, domenica scorsa, avevo visto qualche brutto segnale, qualche scricchiolio di troppo, qualche muso lungo che mi aveva colpito. Avevo visto un Padova poco lucido e troppo nervoso. Sapendo poi quanto storicamente il Biancoscudo è bravo, specialmente nei giorni in cui si dovrebbe solo far festa, a complicarsi la vita, trasformando in periodo no anche una normalissima giornata storta, temevo che il Fano, ultimo in classifica, potesse essere l’avversario giusto per rendere le cose ancor più difficili. Quante volte, sempre storicamente parlando, abbiamo perso in casa partite sulla carta già vinte contro squadre già retrocesse? Troppe purtroppo.

Per fortuna le mie preoccupazioni si sono volatilizzate sulle ali dell’entusiasmo portato dai gol di Neto Pereira, Altinier e Cappelletti: partita chiusa tutto sommato agevolmente (anche se all’inizio sembrava un po’ stregata, con quelle tre traverse…), altri 3 punti in classifica, cammino diretto ad insidiare il primato del Venezia ripreso alla grande e festa per il 107esimo compleanno del Padova riuscita alla grandissima!

Sono contenta in particolar modo che a segnare sia stato Altinier: nell’ultimo periodo Cristian ha sofferto molto ed è stato attaccato a mio avviso ingenerosamente da diversi tifosi che lo definiscono “inconcludente”. E’ vero, sembrava aver smarrito la via del gol e si è divorato qualche occasione che non è da un bomber come lui divorarsi, ma onestamente, visto il curriculum (16 gol l’anno scorso, 17 gol due anni fa con l’Ascoli e via… risalendo!), credo sia quantomeno fuori luogo dire che è “inconcludente”. Magari era solo un po’ appannato e sarebbe stato meglio stargli vicino sostenendolo piuttosto che attaccarlo al primo sbaglio. Mi auguro che oggi l’iniezione di fiducia che gli è arrivata dal ritorno al gol (e sono otto) possa rimetterlo, come il Padova, sulla retta via. E farlo arrivare prima possibile in doppia cifra.

6.039 VISUALIZZAZIONI

162 risposte a “SON SINCERA, ERO UN PO’ PREOCCUPATA”

Invia commento
  1. acp scrive:

    vista e purtroppo pure sentita la sintesi del venessia. che botte di culo. complimenti al portiere dell’ancona.

    • Lacoste76 scrive:

      Anche il culo delle dirette concorrenti fa parte del nostro DNA

      Pensa al Varese l’anno in cui retrocediamo in C2 che si vede sostituire l’unico Under nella partita con la squadra che sarebbe arrivata a pari punti, scavalcandola per gli scontri diretti maturati dalla vittoria a tavolino.

    1. Patrick scrive:

      cazzo quante bestemmie….
      non si puo’ soffrire SEMPRE partite del genere…
      Madonna ha sbagliato in maniera macroscopica..
      E de cenco quella palla finale non data a mazzocco?
      io credo che qui il manico abbia le sue colpe, brevi per quanto mi riguarda il prossimo anno comunque non deve rimanere.
      comunque al bando le bestemmie, bene così….
      chissa se la coste spende tre euro per vedersi una partita on line….non creda, fighetta com’è…
      sara’ a saldi….

      • Il vecchio MAX scrive:

        1)Se gli errori individuali dei giocatori sono colpa di Brevi allora ,che so,il gran gol di Neto di domenica scorsa e’ merito suo ? Dai,che in questo momento l’allenatore e’ l’ultimo dei nostri problemi .. Se la squadra infatti dovesse riuscire ad andare avanti fino alla fine con il passo intrapreso dalla gara con la Reggiana, per tua gioia e consolazione la difficolta’ sarebbe trattenerlo a Padova,visto che e’ a scadenza di contratto,mentre se dovesse cadere rovinosamente ti ritroveresti magicamente spianata la strada per il cambio,per cui…
        2) Madonna e’ stato determinante per la vittoria,visto che e’ stato un suo gran tiro,paradossalmente piu’ difficile di quello sbagliato,a procurarci il rigore,per cui…

      • Lacoste76 scrive:

        Ero a sciare ovviamente. Comunque sono abbonato alle trasferte su sportube ma non l’ho mai usato

        Ps ti ho comprato delle scarpe in settimana e anche delle camicie. L’uomo è in camicia no T shirt.

        Ps2 non ho mai visto nella mia vita calcistica una squadra rimontare tante volte quante il Venezia.
        Pazzesco sembra che ci godano ad illudermi. Vanno su loro e se lo meritano (porco zio, perché siamo su un forum)

        • Patrick scrive:

          ahahhaha, forse hai preso un granchio. uso camcie, ma tendenzialmente non allo stadio.
          a sciare.. bella giornata oggi..
          emblematico: abbonato a sport tube e mai una partita.
          è troppo popolare e di basso livello per la tua tracotanza.

        • Lacoste76 scrive:

          Secondo me il Parma non vince col Pordenone.

          Questa vittoria del Venezia è pesante per tutte le altre. Li odio.

          • Il vecchio MAX scrive:

            Non concordo, Pesante sarebbe stata una vittoria rotonda,non l’ennesima gara acciuffata per i capelli.Certo,ne viene esaltato il carattere di squadra ,ma la ruota gira per tutte.
            Casomai viene ultriormente valorizzato quello che siamo riusciti a fare in casa loro,proprio nei minuti finali,che sono la loro specialita’.
            Tranquillo,che la nostra non e’ stata una vittoria “leggera” per le altre,tanto che possiamo restare quasi indifferenti su quello che fara’ il Parma,perche’ comunque di punti ne rosicchieremo a qualcuno comunque.Un bel pari sarebbe il meglio,penso…

      1. Stefano scrive:

        Tutto bene dai. La vera beffa sarebbe stata se avessero segnato nell'occasione del palo colpito alla fine . Stiamo lì a 1 punto dal venezia e poi vedremo . Ndr : non è' un errore di battitura ….. (ci temono tantissimo e allora ricordiamo loro che siamo a 1 punto …..)

        1. Cancaro Man scrive:

          visto che si polemizzava circa gli striscioni troppo mentalitosi, io dico che quello esposto oggi dai nostri tifosi su Don Contin era spettacolare!

          1. acp scrive:

            dopo il gol prova insufficiente. era evidentissima la necessità di un altro esterno.

            • gintonic scrive:

              vero. madonna è spompato
              adesso gubbio in casa e poi mantova mentre il venezia gioca col pordenone.

              • acp scrive:

                è un ruolo di fatica infinita. avanti e indietro tutta la gara logico che finiscano la benzina prima degli altri. boh magari bobb può giocare lì.

                il venessia si è fatto la classifica negli ultimi 10 minuti.

            1. Cancaro Man scrive:

              No Gintonic, gli striscioni mentalitosi non hanno svuotato nessuna curva. La repressione ha svuotato le curve. In alcuni casi anche le divisioni interne. Ma non gli striscioni mentalitosi

              1. massimo biancoscudo scrive:

                Ragazzi, ma se non segnamo con tutte le occasioni che abbiamo avuto….Più cattiveria sotto porta. Bisogna buttarla dentro a tutti i costi….

                1. acp scrive:

                  partita da 0-4 finale ancora 0-0 a fine primo tempo

                  1. Stefano scrive:

                    Madonna : nel senso del giocatore : se non segni goal così al 45esimo …….

                    1. Stefano scrive:

                      Ci sono squadre che fuori casa con metà delle ns occasioni nei primi 28 minuti vincono 2 partite in trasferta !!!! Azz …..

                      1. Cancaro Man scrive:

                        Dunque gintonic scopro che le curve non si sono svuotate per i divieti, i biglietti nominativi, le diffide a grappoli, la criminalizzazione di tutti gli strumenti del tifo…. no, la colpa è degli striscioni mentalitosi!

                        • gintonic scrive:

                          Entrambe le cose

                        • tifoso ignoto scrive:

                          secondo me le curve si svuotano perchè i padroni del calcio hanno deciso che il calcio si guarda in tv e non allo stadio, non è un caso che in serie d senza alcuna copertura televisiva il padova ha aumentato di parecchio le presenze all’euganeo per poi sciogliersi l’anno successivo in legapro tra orari impossibili per soddisfare le esigenze televisive

                        1. Cancaro Man scrive:

                          Intanto Giordani ribadisce che non farà lo stadio al Plebiscito e che ristrutturerà l'Euganeo ma solo se si troveranno privati disposti a farlo….
                          Dovesse mai vincere questi bisogna fargli la guerra, altro che dialogare! Non capisco cosa ci sia da dialogare con uno che ti ha già escluso…

                          • Mario2 scrive:

                            Perché adesso fa figo parlare di investimenti di privati ecc.altrimenti saltano sempre fuori quelli che “i soldi vanno spesi in qualcosa di meglio che per il calcio” (come se 4000-5000 persone che utilizzano lo stadio non fossero niente). Che tra l’altro se si volesse veramente fare una curva a bordo campo con un investimento di un privato ci si metterebbe veramente poco per me

                          1. Cancaro Man scrive:

                            Anche Sposato, altro candidato sindaco, si scopre improvvisamente interessato al Calcio Padova. Chi ha modo può leggere il Mattino nella stessa pagina delle sparate di Giordani…
                            Non si sono mai cagati il Padova ed i suoi tifosi finché non è arrivato Bitonci, dopodiché si sono resi conto che anche loro votano e possono tornare utili?
                            Tanto per essere chiari:
                            1-Di andare in serie A per rimanerci un anno e tornare poi negli inferi della terza serie come ci è già capitato a noi tifosi del Padova (eh si, mi arrogo il diritto di parlare a nome di tutti, tanto sono sicuro che tutti la pensiamo cosi) non ce ne frega niente!
                            2-La società attuale va più che bene!
                            3-L'Euganeo è una merda e per noi avere una casa degna di questo nome è prioritario

                            1. acp scrive:

                              le uniche cose buone dei veronesi sono l’import e le traduzioni di altissimo livello. il resto sono pippe mentali.

                              • Patrick scrive:

                                minchia che dura per molti di voi ammettere di vivere ad un ‘ora di strada da una delle realta’ di tifo organizzato piu’ importanti d europa ai tempi d oggi, eh?
                                tu ti fai seghe, io non ho problemi ad ammetterlo.
                                perche senza tanti perche’ e percome questo è quello che penso ed è confutato dai fatti.
                                e resta comunque uno stimolo.
                                di certo non penso a loro se guardo la nostra realta’.

                                • acp scrive:

                                  tanta quantità, la qualità è buona ma grandemente sopravvalutata. grande merito per aver portato qui molte cose ottime dal mondo anglosassone. tra le più importanti d’europa? potevi farla bella grossa e dire del mondo. noi odiamo tutti e poi più gemellaggi dei magnagati

                                  i laziali ti piacciono? gli 883 solo al patronato. copiare bene è un’arte.

                                  ps: hai dimenticato di prescrivermi il prozac

                                  • Begbie scrive:

                                    Acp, quali sono secondo te i nostri gemellaggi?

                                    • Begbie scrive:

                                      Gli attuali sono Fiorentina, Doria e Triestina. All’estero Kaiserslautern più amicizie con Real Madrid e Chelsea. Non sono così tanti.
                                      Parma e Lazio mai stati gemellati. Roma, hanno fatto un tentativo loro ma non è andato.

                                    • Lacoste76 scrive:

                                      Quelli attuali non li so ma negli anni del “noi odiamo tutti” eravate gemellati con:
                                      Fiorentina
                                      Triestina
                                      Lazio
                                      Inter
                                      Sampdoria
                                      Lecce
                                      Chelsea
                                      Parma (mi sembra)
                                      Roma lo eravate stati negli anni 70 forse

                                      Poi mi ricordo benissimo che fu rotto il gemellaggio con Inter

                                      Ora mi pare abbiate altre amicizie fighe all’estero tipo Real Madrid e altre in Inghilterra

                                      In effetti non erano poche.

                              1. Lacoste76 scrive:

                                Scusate il maiuscolo:
                                RAGAZZI NESSUNO ABBANDONI LA NAVE.

                                RICORDATEVI CHE QUI DENTRO TUTTI AMIAMO IL CALCIO PADOVA

                                PUNTO

                                Ci stanno le prese in giro e Cancaro ha ragione, io apprezzo che mi mandi a fanculo e lo rimando a mia volta.

                                Patrick ha tanti problemi dobbiamo volergli bene e aiutarlo :D

                                1. Cancaro Man scrive:

                                  Tranquillo Giorgio, scrivevo anche prima sul blog e scrivevo anche ai tempi del vecchio muro. Mi spiace, sono fatto così, ma ho un pregio: sono una persona giusta! Se invito qualcuno a trombare di più o gli dico che ha rotto i coglioni, dovreste avere l'onestà intellettuale di contestualizzare la mia frase, e capireste che non lo dico a chi ha semplicemente un'idea diversa dalla mia. Che poi a qualcuno sentirsi dire la verità faccia male mi spiace, ma non è un problema di cui mi posso far carico.

                                  1. Giorgio scrive:

                                    Termina il camponato di serie D in modo trionfale ed il BLOG dopo aver fatto numerose trasferte assieme (a Belluno tutti presenti) si ritrova alla Fornace di Mestrino per una pizza assieme. Mi ricordo presenti la Martina, Edel, Filippo, Maurizio, Nicola,Marcantonio, Fabio, Svissero, Tifoso, ACP mogli figli e fidanzate per una serata in allegria.

                                    Il blog si allarga, c’è chi legge e chi scrive e i migliori commenti sono: avete rotto i coglioni, meno pippe più fatti, ma hai 12 anni, argomentazioni cretine, discussioni di merda, trombate di più….ecc.

                                    Con dispiacere vedo spariti dal blog la grande parte di loro, per ultimo anche Marcantonio di certo non un bambinetto, ma persona colta e preparata ….. e nessuna osservazione in merito da Martina.

                                    Io ho il massimo rispetto di tutti, compreso Patrick che ho visto a Forlì, persona normalissima, competente che ha nel suo forte lo spirito. (ps devo organizzare un viaggio….).

                                    Mi spiace solo che il blog non sia più lo stesso, ma sembri il vecchio muro o l’altro dove o la pensi come me o sei il nulla.

                                    Per la precisione il PADOVA non è mai fallito, non iscriversi ad un campionato e fallire non sono la stessa cosa.

                                    • tifoso scrive:

                                      Bravo Giorgio hai sintetizzato bene anche io mio pensiero. Spezzo anch’io una lancia in favore di marcantonio che avevo vicino alla cena e che poi ho rivisto in un paio di trasferte. Ho conosciuto anche Filippo e in particolare Maurizio con cui si parla di calcio e non solo in modo veramente piacevole e appassionato. Cosa che purtroppo non accade più in qu8rsto blog da quando è monopolizzato da 2-3 persone

                                    • Patrick scrive:

                                      ciao giorgio,
                                      non mi ricordo chi sei, mi piacerebbbe capirlo quando ci siamo parlati a forli….viaggio doc?
                                      i tempi della D sono lontani, quell’ anno è meglio che tutti ce ne rendiamo conto, restera’ un capitolo a parte.
                                      certo se volassimo in testa …………….. vedi quanto entusiasmo tornerebbe anche qui..

                                    1. Lacoste76 scrive:

                                      A me Patrick ricorda Kasumoto de L’Ultimo Samurai

                                      1. Cancaro Man scrive:

                                        Dai su che Verona ha fatto la storia, su questo ha ragione Patrick. Piuttosto l'errore che fanno molti è di voler mettere a tutti i costi noi a paragone con loro: "i veronesi hanno fatto la tessera", "i veronesi hanno fatto 10.000 abbonati!", "i veronesi di qua", "i veronesi di la" e non riuscire a capire che sono una realtà completamente differente dalla nostra…
                                        Qui dobbiamo imparare ad accettarsi per quello che siamo e prendere coscienza di ciò che potremmo essere! Invece non siamo mai contenti…

                                        • Patrick scrive:

                                          è una questione che riguarda anche molto il direttivo pero’….che a tempi alterni ha scimmiottato cori e tendenze..
                                          ci sta in parte per carita’, visto il livello della tifoseria scaligera…
                                          ammettere che hanno pesato sulla scelta della tdt non è sbagliato, probabilmente senza loro saremmo ancora tutti sotto scacco o forse no, ci saremmo gia’ tutti tesserati….

                                        1. Mario2 scrive:

                                          Simpatico rosso, fa la morale su progetti e altro quando fino a 3 anni fa spendeva e spandeva…10 anni per passare dalla d alla c2 se non sbaglio..poi magari i giocatori vanno via perché fanno epurazioni, tolgono fasce di capitano e altro quando le cose vanno male (oltre a falzerano, cenetti è andato, proietti e bizzotto erano li li per partire)..forse un po’ di autocritica (trasferta a lecce in pulmann per fare i play-off e cacciano l’allenatore perché si è lamentato) non guasterebbe evitando magari confronti con le “favole” del calcio italiano che hanno come propietari il presidente di confindustria

                                          1. Cancaro Man scrive:

                                            Ripeto: la battaglia sulla tessera del tifoso era giusta all'inizio come è stato poi giusto fare un passo indietro arrivati ad un certo punto. I motivi li ho spiegati di sotto.
                                            Verona? Io me ne sbatto di Verona! Qui siamo a Padova, realtà diversa. A Verona ragionano con le loro dinamiche, qui ragioniamo con le nostre

                                            • Marcantonio scrive:

                                              Cancaro, perchè non ammettere che le scelte fatte relativamente alla tdt, anche se, come dici tu, seguivano dinamiche diverse da città a città, sono comunque nel nostro caso state sbagliate in quanto hanno allontanato la tifoseria dalla squadra e fatto perdere la buona abitudine di seguirla in trasferta?
                                              Sbagliare si può, riconoscerlo è fondamentale.

                                              • acp scrive:

                                                eh già non abbiamo la buona abitudine di andare in trasferta. si vede ogni domenica. 4 gatti. pietà per favore

                                                • Marcantonio scrive:

                                                  Ma cosa centra acp!
                                                  Non voleva essere una critica diretta all’attuale numero di tifosi che va in trasferta.
                                                  E’ come quando non si vuol raggiungere il quorum ad un referendum e si invita la gente a stare a casa, ad andare al mare, a non votare… non può venire in mente che così amplifichi la disaffezione al voto?

                                                  • Marcantonio scrive:

                                                    Va bene. tenetevi sto blog per esperti e sapientoni, dove esprimendo una opinione, fosse anche sbagliata, si viene solo insultati.
                                                    Lascio il blog ai “sotuttomi” “capissotuttomi”.
                                                    Tra poco resterà solo ,Patrick e qualcun altro.

                                                  • Patrick scrive:

                                                    marcantonio, il nome dice tutto. non capisce un cazzo.
                                                    o ti diverti a non capire.
                                                    a padova la tdt non ha arrecato nessuno danno al tifo organizzato.
                                                    ora torna a giocare alle barbie.

                                                  • acp scrive:

                                                    ce l’avevamo e ce l’abbiamo ora. di certo non l’abbiamo persa per strada durante qualche trasferta.

                                                    a torino in 2500. maratona dominata per 90 minuti. questa è padova. se poi volete sentirvi come i bassanesi fate pure. grazie a dio siete pochi come i bassanesi.

                                              • Patrick scrive:

                                                marcantonio ma perche’ ogni volta che ti leggo mi fai venire il latte alle ginocchia?? perche?
                                                se escludiamo i due anni post play off poi la situazione a padova è cambiata perche’ si è usata la testa.
                                                quindi fondamentalmente non hai perso bacino tifosi da trasferta.
                                                ci sono tifoserie addirittura che scelgono solo di andare fuori casa in massa tesserandosi, come i laziali.
                                                ma qui a padova fortunatamente ci si è fermati per tempo.
                                                CANCARO, CHE TE NE SBATTI DI VERONA è ASSAI RELATIVO, VISTO CHE ANCHE MOLTO IN ALTO SI è SCEMPRE SCIMMIOTATO QUELLA GRANDISSIMA TIFOSERIA, cosa di per se’ che non ho mai sopportato.. una cosa è ammirare, un’ altra copiarla in tante scelte ( scioglimento hag?) o cori ( ancora oggi siamo ridicoli con il loro morte morte morte che facciamo in 20..loro in 3000….)…questo per dire che è vero che ogni realta’ deve avere la propria identita e a volte qui si è cercato troppo il confronto con loro ( vale anche per i trevigiani che pero’ non contano un casso).
                                                i veronesi, va riconosciuto, hanno subito sposato la causa tdt, ricevendo mille insulti all epoca, ma a dieci anni di distanza possiamo riconfermare che avessero ragione da vendere..
                                                mi chiedo perche’ tifoserie come atalantini e pisani, che stimo, siano ancora li fermi a lottare contro i mulini a vento.
                                                ci si è resi conto ormai che all’ opinione pubblica non frega un cazzo di determinate prese di posizione, gliene fregava poco prima, sara’ sempre peggio andando avanti…..

                                                • Marcantonio scrive:

                                                  Scusa Patrick i veronesi, va riconosciuto, hanno subito sposato la causa tdt, ricevendo mille insulti all epoca, ma a dieci anni di distanza possiamo riconfermare che avessero ragione da vendere..

                                                  E mi cossa go dito?

                                                  • Patrick scrive:

                                                    hai detto che a padova gli effetti deleteri della tdt si sono sentiti…è una cazzata…fortunatamente si è ragionato e capito che andare avanti in una direzione coi paraocchi avrebbe condotto al nulla…..

                                                • Marcantonio scrive:

                                                  ah ah, il latte alle ginocchia. :lol;

                                                • frengo scrive:

                                                  All’interno di questo blog ci ricordiamo bene che, all’epoca della TDT, ci sorbivamo i sermoni di LAPADOVABENE: tutti quelli che non si allineavano al suo pensiero venivano insultati più o meno direttamente

                                                  • gintonic scrive:

                                                    Frengo molto ingeneroso verso il blog che volente o nolente è stato per qualche anno l’unica voce della curva,
                                                    Io ogni lunedì mi gustavo il resoconto della trasferta o della partita casalinga e soprattutto non vedevo l’ora di leggere gli amarcord.
                                                    Ammetto che non apprezzavo quei lunghi pezzi in cui l’autore si lanciava in analisi sociologiche piuttosto spicce, infatti non li leggevo e passavo oltre.
                                                    Non ho mai capito perchè lapadovabene è stato chiuso. Alcuni dicono che suscitava invidia nei confronti di alcuni capi ultras

                                            1. gintonic scrive:

                                              @acp l’import dei cori lo fanno tutte le tifoserie da sempre, alcune meglio delle altre. A mio modestissimo parere la tristezza è quando anzichè copiare i motivi delle tifoserie anglosassoni o sudamericane, si copiano i cori delle altre italiane finendo inevitabilmente per produrre una misera imitazione
                                              @cancaro ho letto la tua risposta alla mia domanda. Non metto in dubbio che un certo “ordine” ci sia sempre stato all’interno delle curve, ricordo come funzionavano le cose nella Nord; tuttavia, oggi ci si fa indubbiamente molte più seghe mentali, tutte le tifoserie d’italia sono uguali e fanno a gara a chi espone lo striscione più mentalitoso per onorare qualche defunto, autoelogiare il proprio portamento o denigrare “il sistema”. Ripeto; sarò rincoglionito, ma quando le curve erano piene (padova compresa) non mi sembrava di percepire una tale attenzione per i temi extra calcio….si andava alla partita, si faceva casino, si andava a casa.

                                              1. Stefano scrive:

                                                Ma giochiamo domenica? Lo scrivo qui alla facoltà di filosofia

                                                1. filippo scrive:

                                                  mi sembra che il livello di testosterone qui dentro si stia alzando prepotentemente

                                                  1. Il vecchio MAX scrive:

                                                    8000 euro da pagare e 20 giorni di inibizione a Tacopina per un calcio in culo che era certo di dare al Padova e che poi invece si e’ preso lui e il Venezia. E’ ingiusto.

                                                    1. Lacoste76 scrive:

                                                      Stavo pensando di parlare di calcio giocato ma poi ho capito che non posso perché potrebbe intervenire Zamuner dicendo che è una discussione del cazzo perchè l’andamento della squadra lo decide chi compra e allena i giocatori.

                                                      Vabbè se dovete fare aerosol o avete la diarrea tornerò a scrivere :D

                                                      1. Cancaro Man scrive:

                                                        Ah, un'altra cosa: da quel che leggo qui dentro molti la curva non l'hanno mai frequentata se non come settore dello stadio. È il caso del Bomba per esempio che ha gli stessi identici difetti di cui mi accusa.
                                                        Ecco, vi piaccia o meno l'andamento della Curva lo decide chi la vive in prima persona.
                                                        Io non la vivo più e manco la frequento, quindi non ho nemmeno voglia di continuare questa discussione (scusate il termine, so che vi offende, ma è la pura verità) di merda. Andate in Fattori e parlatene con chi la porta avanti, e fategli ben presente che non siete li a manifestare per i vostri diritti.
                                                        Per quanto mi riguarda, ciò che è stato è stato giusto così e non abbiamo perso proprio nessun tifoso per strada a causa della mentalità o della lotta alla tessera…
                                                        Ma se gente che la curva non l'ha mai vissuta dice il contrario mi fido, sicuramente, ahahahahahah!

                                                        1. Cancaro Man scrive:

                                                          Scusate, la battaglia sulla tessera del tifoso e stata qualche anno fa… siccome adesso le cose sono andate avanti vi inviterei a mettervi al passo con i tempi. Grazie.
                                                          P.S. Se io insulto a volte non lo faccio perché qualcuno la pensa diversamente da me, ma perché qualcuno provoca i miei insulti non accettando per primo lui ciò che dico o rispondendomi con argomentazioni cretine (che definisco cretine e molti si sentono offesi, ma se un'argomentazione e cretina non posso definirla intelligente) o assolutamente non inerenti alle varie discussioni. Esattamente come adesso che mi andate a tirare fuori la tessera del tifoso.
                                                          Ripeto: state al passo con i tempi.

                                                          1. Cancaro Man scrive:

                                                            gintonic, guarda che in curva i codici di comportamento e la mentalità ci sono sempre stati! Ed i numerosi ragazzi che frequentavano la curva in passato erano tenuti a rispettarli. Anzi, direi che li rispettavano molto più degli ultimi anni che ero io in curva.
                                                            Non direi che le curve si siano svuotate a causa delle regole interne. Credo che gli errori degli ultras casomai siano stati altri….

                                                            • Er Bomba scrive:

                                                              Io negli anni ’90 non ho mai letto nè sentito paroloni come MENTALITA’, VALORI, IDEALI, APPARTENENZA, ORGOGLIO …. ecc.
                                                              La gente andava allo stadio e i ragazzi più scalmanati andavano in curva. La gerarchia negli ultras è sempre esistita, ma tutto era più spontaneo e la gente si sfogava. Non ho mai sentito qualcuno dire “non vedo l’ora che sia domenica per andare allo stadio a manifestare per i miei diritti”.
                                                              Poi quando tu dici: “E’ STATO GIUSTO” come se avessi le tavole della legge di Mosè in mano……a me sembra che post lotta alla tdt molte curve abbiano perso numeri. Tranne i VR ovviamente

                                                            • Marcantonio scrive:

                                                              …..tipo la battaglia sulla tessera del tifoso? :)
                                                              A verona avevano capito cosa bisognava fare, a Padova?

                                                            1. Cancaro Man scrive:

                                                              Si Lacoste tu puoi dire quello che vuoi. Tutti possono dire quello che vogliono. Viviamo nel paese in cui tutti rivendicano il diritto di dire ciò che vogliono. Ti basta vedere quanti italiani dicano la loro su Trump quando non hanno mai capito un cazzo manco della politica italiana. Quindi ci sta pure che tu possa dire la tua sulla curva. Ma non cambia di una virgola il fatto che tu di certe dinamiche non ci capisci. E ti ho risposto sul perché.
                                                              Aggiungo: visto come è andata quella stagione probabilmente l'entusiasmo lo avresti avuto solo nel girone d'andata e già in quello di ritorno sarebbero calate molto le presenze. Ricordati lo 0-6 in casa col Pescara, e capirai che non fu certo la tessera del tifoso ad allontanare gente…. abbiamo vissuto poi un anno esaltante in D che ha avvicinato tanta gente sempre per il principio che è meglio essere primi in serie D che ultimi in serie A, quindi di cosa parliamo?

                                                              1. Cancaro Man scrive:

                                                                Lacoste, se non capisci le dinamiche di curva perché ne vuoi parlare per forza?
                                                                Io penso che comunque quella lotta contro la tessera sia servita per quanto poco a mettere una regolamentazione chiara ad esempio all'articolo 9 che oggi stabilisce che una persona che ha riportato condanne penali negli ultimi 5 anni non può sottoscrivere la tessera ne acquistare biglietti. Prima che si alzasse tutto il polverone sollevato dal movimento anti-tessera c'erano stati casi di gente diffidata nel 1991 che non riusciva più ad abbonarsi ed amenità simili….
                                                                Qui a Padova invece una generazione di giovani tifosi l'hai avvicinata ugualmente e sono quelli che oggi portano avanti la curva.

                                                                • gintonic scrive:

                                                                  Cancaro quando scrivi di stadi e di ultras ti leggo volentieri perchè si capisce che ti trovi nel tuo “campo”.

                                                                  Però, dato che tu stesso sostieni di apprezzare la critica costruttiva, lascia che ti dica che le posizioni degli ultras non sempre sono state legittime. Se come dici tu è sotto gli occhi di tutti che le normative post raciti hanno svuotato gli stadi, altrettanto si può dire di alcuni atteggiamenti e alcune prese di posizione delle curve. I ragazzi andavano in curva per divertirsi e per fare casino, seppur con sfumature radicalmente diverse e infatti le curve erano piene ovunque. Oggi sembra quasi che per far parte di una curva serva seguire un codice di comportamento: tra mentalità, ideali e slogan vari si è persa la genuinità del tifo e questo ha allontanato le persone tanto quanto le leggi dello stato,
                                                                  Ecco, io nei tuoi post non ti vedo mai mettere in discussione le posizioni degli ultras, ma solo quelle degli altri

                                                                  • Lacoste76 scrive:

                                                                    Cancaro caro, io ti premetto che stimo profondamente il direttivo della Fattori perché ha saputo dare alla curva di Padova una coesione che poche tifoserie hanno. Ti dirò che anche la politicizzazione non l’ho mai contestata particolarmente. Ti dirò ancora che ne stimo lo stile più veronese che vicentino, che amo che non ci sia troppo colore. Trovo geniale aver fatto il bar e la sede alla biglietteria. Sposo tutta la linea, sposo il cambio generazionale che stanno facendo. Insomma SONO ORGOGLISO DI ESSERE UN RAGAZZO QUARANTENNE DELLA FATTORI.

                                                                    Detto questo dopo 34 anni di stadio di cui metà almeno in curva in tutte le categorie e con un bel po’ di trasferte sul groppone, PENSO DI POTER DIRE LA MIA ANCHE SE NON SONO MAI STATO NEL DIRETTIVO.

                                                                    LA TESSERA DEL TIFOSO È ED È STATA UNA PORCATA , ma la lotta ad essa o era massiccia o era perdente in partenza pur partendo da RAGIONI GIUSTISSIME.

                                                                    TI CHIEDO…se nel 1990/91/92 tu non fossi mai andato in trasferta sei certo che poi saresti stato il tifoso che sei ora???

                                                                    Comunque chiudiamo qua che ne abbiamo parlato un anno su padovanità.

                                                                1. Cancaro Man scrive:

                                                                  Piccola riflessione: oggi è il 2 febbraio, ed il 2 febbraio di 10 anni fa moriva ai margini di Catania-Palermo l'ispettore Raciti. Fu un evento che cambiò per sempre l'approccio agli stadi, fecero nuove leggi, misero nuove regole…
                                                                  Bene, io vorrei sapere a distanza di 10 anni a cosa è servito tutto ciò! Ricordo che allora ne parlavo con Edel nell'allora muro del Calcio Padova, il quale si poneva nella solita maniera democristiana ("Eh ma qualcosa bisognerà pur fare!"), io dall'altra parte sostenevo che ciò che si proponevano di fare avrebbe solo svuotato gli stadi ed ovviamente ci presi in pieno…
                                                                  Di fatto oggi, nel 2017:
                                                                  -Se vuoi acquistare un biglietto per una partita della tua squadra del cuore devi rilasciare nome cognome e dati personali, mentre se vuoi entrare clandestinamente in Italia ti basta prendere un gommone e sperare che non affondi
                                                                  -Se vuoi acquistare un biglietto per una partita in trasferta devi sottoscrivere la tessera del tifoso che teoricamente dovrebbe attestare che sei un tifoso per bene.
                                                                  -Se accendi un fumogeno sugli spalti per fare coreografia o come esultanza al gol rischi un daspo di qualche anno
                                                                  -Se porti dentro uno stadio un tamburo o un megafono rischi una multa salata più daspo
                                                                  -Se esponi uno striscione senza averlo fatto preventivamente autorizzare rischi una multa più un daspo
                                                                  -Se rimani coinvolto in una rissa fra opposte tifoserie apriti cielo: arresto in flagranza differita, daspo fino a 8 anni, legge antiterrorismo, Barbara D'Urso che intervista i tuoi genitori ed Enrico Ferro del Mattino che ha una eiaculazione sulla tastiera!
                                                                  Però allo stadio si può ancora morire, vedi Ciro Esposito…
                                                                  Sono passati dieci anni e Raciti non se l'è cagato nessuno manco i suoi colleghi. Però hanno rotto il cazzo a tutti i tifosi d'Italia per dieci lunghi anni.
                                                                  Poi stupiamoci che tanta gente allo stadio non ci va più….

                                                                  • Patrick scrive:

                                                                    vero, in buona parte.
                                                                    allo stesso mi chiedo che senso abbia, dopo 10 anni, che ci siano tifoserie, non poche, che continuino a fare muro contro un sistema, quello della tessera, oramai e purtroppo consolidato, facendo cosi disperdere tutto un patrimonio di potenziali supporters frustrati dalle limitazioni.
                                                                    allo stesso modo non gliene frega nessuno di determinate prese di posizione nel 2016, vedi caso Roma per esempio.
                                                                    Credo che i danni reali si comprenderanno entro una decina d’ anni, tanti ragazzi disaffezionati, gia’ di per se’ distratti dai tempi moderni e relativa selezione a cascata di alternative, che seguiranno la loro squadra a tempi alterni.
                                                                    peccato.
                                                                    come sempre onore ai veronesi, gli unici che hanno capito in che paese viviamo.

                                                                    • Lacoste76 scrive:

                                                                      Amo l’onestà intellettuale.

                                                                      Tu Cancaro avevi ampiamente previsto che queste leggi avrebbero svuotato gli stadi ma hai difeso a spada tratta per due anni la lotta alla tdt, lotta che dopo pochi mesi era già morta per la non adesione delle tifoserie di maggior richiamo mediatico.

                                                                      Quell’anno eravamo reduci dagli esodi di Torino, Varese, Novara.
                                                                      Avevamo fatto una campagna acquisti strepitosa. Potevamo invadere ogni stadio (Genova e Verona nelle primissime giornate di campionato. Avremmo creato giovani tifosi entusiasti di essere parte del movimento, di cantare i cori della curva. Ecco anche la lotta alla tdt ha svuotato le curve. Riesci ad ammetterlo?

                                                                  1. acp scrive:

                                                                    https://www.youtube.com/watch?v=45sJv9XbLfY

                                                                    parma promosso con 2 giornate d’anticipo. il sorpasso avverrà per merito nostro

                                                                    1. Lacoste76 scrive:

                                                                      RISPOSTONA PER CANCARO:

                                                                      1 RILASSATI

                                                                      2 SEI COME I GIORNALISTI CHE CRITICHI, MISTIFICHI LA REALTÀ, prendi frasi e le modifichi neI puntI giusti.

                                                                      3 QUESTIONE EUGANEO/PELBISCITO: io spero nel Plebiscito che andra su solo se a Bitonci verrà rieletto.
                                                                      La rielezione di Bitonci non è certa, quindi IO NON HO NESSUNA CERTEZZA, dai rumors che sento credo che vincerà Giordani ma Non ho nessuna certezza. QUELLO CHE È CERTO CHE ANDRÀ SU BITONCI SEI TU.

                                                                      4 CALCIO PADOVA:
                                                                      Io dico solo che per la promozione vedo avvantaggiati Venezia e Pordenone e dico che il Padova non è mai stato neppure secondo, MA COME TUTTI QUI DENTRO CI SPERO, OVVIAMEMTE SONO ANCHE SCARAMANTICO. Tra l’altro quello ch continua a dire che BREVI É PERDENTE SEI TU QUINDI IL PRIMO CHE NON CI CREDE SEI TU. BEATA COERENZA

                                                                      5 BONETTO E BERGAMIN:
                                                                      io ho detto che se continuano decreti atteggiamenti di stampa e tifosi se ne andranno..
                                                                      AD esempio la tua critica (ALLUCINANTE) sulla carenza del marketing smentita dal recente 107 compleanno ma non solo

                                                                      6 IL PADOVANO MEDIO
                                                                      Tu e PATRICK non fate altro che attaccare il presunto padovano medio ma non capite che il padovano medio è proprio quello che critica il padovano medio e te lo dice uno che vede le cose dal di fuori e che confronta di più con altre province

                                                                      7 DNA
                                                                      è una mia simpatica teoria, visto che qui dentro ci si distrae dalla quotidianità mentre tu e PATRICK siete grigi E appena uno vi legge si tocca già i coglioni :D
                                                                      SAREBBE CARINO SONDARE CHI È PIÙ PESANTE

                                                                      Dai dai meno musi lunghi.

                                                                      • Er Bomba scrive:

                                                                        Solidarietà a Lacoste che spende preziosi minuti per provare a spiegare cose semplici a gente che non le capirà e che risponderà con retorica, volgarità e frustrazione.

                                                                        • Lacoste76 scrive:

                                                                          GRAZIE Er Bomba ;-)

                                                                          • L'altro Maurizio scrive:

                                                                            Lacoste, se puoi, mi dici in che paese o citta’ lavori?
                                                                            Ho avuto il piacere di parlare con lui e vi assicuro che è tutto tranne un fighetto.È una persona distinta, educata e di spessore… ma anche molto divertente e Patrik si fa’ burla di noi, visto che sono amici.
                                                                            Come me è piu di me da il giusto valore al calcio come sport e passione…ma rimane pur sempre un gioco.
                                                                            Spesso in dissaccordo con lui ,ma lo leggo sempre con grande piacere perché di categoria superiore.
                                                                            Blog di questo spessore sono difficili da trovare…

                                                                            • Patrick scrive:

                                                                              quando limonate? se volete organizzo io il ritrovo a meta’ strada….

                                                                            • Lacoste76 scrive:

                                                                              Grazie delle bellissime parole Maurizio.
                                                                              La risposta è Mirano.
                                                                              Ps credo sarebbe ora di fare questo benedetto aperitivo tra noi del blog. ;-)

                                                                      1. Cancaro Man scrive:

                                                                        Caro Lacoste, ti inviterei a spiegare dove è come mistifico la realtà modificando le frasi nei punti giusti…
                                                                        Non è vero che tu ci speri ma sei scaramantico… TU NON FAI ALTRO CHE DIPINGERE QUADRI A TINTE FOSCHE E SCENARI APOCALITTICI! E per questo ti ribadisco che tu e qualcun altro avete rotto i coglioni. Sono volgare Bomba? Non importa, rende bene l'idea….
                                                                        Io ho criticato a lungo la società per il poco marketing ed il risultato è stata una festa di compleanno riuscitissima, addirittura superiore (per certi versi) a quella del centenario. Chissà, magari se me ne stavo zitto passava in sordina anche questo compleanno no..?
                                                                        Io non faccio critiche "ad cazzum" come fanno molti, le mie sono e saranno sempre costruttive. Ed infatti riconoscerai (se hai un pó di obiettività) che ho sempre premesso che questa società va tenuta stretta e che casomai il marketing era un aspetto da migliorare… o no?
                                                                        Su Brevi continuo a pensare che non sia un allenatore da Padova. Magari mi sbaglio ma sono sensazioni. Solo che non ne chiedo la testa, almeno non adesso, dal momento che la squadra sembra aver trovato un equilibrio….

                                                                        Un ultima cosa e così rispondo anche a quell'altro col nickname da romano (qualcosa di meglio non ti era saltato in mente!?!): io non sono un sapientone, ma avendo vissuto in prima persona la tifoseria e la città/provincia per 20 anni della mia vita ho imparato a conoscere tanti aspetti dei padovani. E quando parlo lo faccio per sensazioni, cosciente che posso sbagliare ma che molto spesso ci prendo (Ricordati sempre cosa vi dicevo di Cestaro già nel 2006). Voi due, come molti altri in questa città, vedete sempre e solo il negativo e contrariamente a me date tutto già per scontato, per cui non vale la pena battersi… dovessimo ragionare tutti così, chiudiamo lo stadio e stiamo a casa la domenica!

                                                                        1. gintonic scrive:

                                                                          Scusate se interrompo la psicanalisi, ma qualcuno ha idea di come sia Bobb?
                                                                          Vorrei capire se l’abbiamo preso per tappare eventuali buchi o se possa essere un’alternativa a una delle mezz’ali

                                                                          1. mario2 scrive:

                                                                            tornando al calcio giocato, non vincere domenica significherebbe non essere al livello delle altre prime..si mancano tante partite, hanno una buona difesa e via discorrendo ma di punti ne abbiamo già buttati abbastanza

                                                                            1. Cancaro Man scrive:

                                                                              Non è questione di brutte giornate, e che avete rotto i coglioni!
                                                                              Lacoste sa già che rimarremo a vita all'Euganeo, che rimarremo in C, che Bergamin e Bonetto si stancheranno; e tu gli vai dietro pensando al DNA!
                                                                              Purtroppo Padova è piena di personaggi come voi due, che sanno tutto e danno tutto per già fatto. E questo è un male di questa città.

                                                                              • Patrick scrive:

                                                                                chapeau ! su questo cancaro ha ragione da vendere.

                                                                                LA FAMOSA PADOVA ” DEL SO TUTO MI! “.

                                                                                dai giornalai a vari tifosi, rassegnati depressi esaltati provincialotti impazienti, ognuno per i suoi motivi.

                                                                              1. Patrick scrive:

                                                                                PERO’ UNA DOMANDA, MARTINA MOSCATO, DEVO FARTELA E GRADIREI UNA RISPOSTA: PERCHE STASERA, QUANDO QUEL TIFOSO è CADUTO DAL PERO, TIRANDO IN BALLO LA QUESTIONE CORI CONTRO EDEL ( argomento decisamente non graditi dai sospiri dei conduttori in diretta ;-) ), NON HAI DETTO CHIARAMENTE, PERCHE’ LO SAI E NE SCRIVIAMO QUI DA IERI, CHE I SUDDETTI CORI ERANO IN DIFESA CERTO DEL MODO TRISTE DI SPUTTANARE DETERMINATA GENTE CHE SI è PRESA UN DASPO, MA SOPRATUTTO PER L’ ONTA ARRECCATA ALLA FAMIGLIA BERGAMIN CON QUEL TITOLO A NOVE COLONNE ??
                                                                                ECCO, QUANDO MANCA QUESTA FORMA DI CORAGGIO DIALETTICA, TI RISPONDI FACILMENTE A TRE QUARTI DEI TUOI INTERROGATIVI.
                                                                                PS. consiglia a moretto di ripassarsi la storia del calcio padova degli ultimi dieci anni, scrive per il biancoscudo sulla gazzetta non su topolino, il padova con mandorlini non è mai andato ai playoff, ma siamo stati fatti fuori dal pizzighettone in primavera, playoff nel 2003 persi e nel 2009 vinto a busto. e inoltre confondere padova milan storica amichevole all appiani gremitissimo inizio anni 80 con il decennio seguente..altro segno blu.. complimenti a carlo dalla mea, documentato e sempre puntuale piuttosto.

                                                                                • Martina Moscato scrive:

                                                                                  Ciao Patrick, figurati se mi faccio problemi a risponderti. Perdonami se trovo solo ora il tempo.
                                                                                  Mi pareva di essere stata molto chiara nelle mie precedenti risposte sull’argomento ma ci riprovo: quando il tifoso è caduto dal pero, come dici tu, gli ho risposto: “Credo che i cori contro Edel siano partiti per via della storia dei Daspo ai 17 tifosi dopo i fatti di Parma. Tifosi tra i quali era compreso anche il figlio di Bergamin. Credo che i cori siano stati rivolti contro Edel per come il Mattino ha riportato la notizia”. Risposta oggettiva, che non richiede particolare coraggio dialettico e che dice le cose come stanno. Per il resto, NON SENTIRAI MAI dire da me “Il Mattino ha fatto una cazzata”, “Padovagoal ha detto una cagata” piuttosto che “Il Gazzettino non ha scritto giusto” (giusto per ricomprenderli tutti) perché, come ho spiegato più volte, non è nel mio stile mettere bocca su come gli altri colleghi svolgono il loro lavoro. Ognuno fa le sue scelte, le rispetto tutte e soprattutto NON RISPONDO IO DI ESSE. Io rispondo solo di quelle di TELENUOVO, media per il quale lavoro. E’ una scelta personale (peraltro mi pare condivisa da altri colleghi: non so se sono rincoglionita ma non mi pare di aver mai letto su altre testate delle critiche a come svolgo il mio lavoro a Telenuovo! Anzi per la verità tanto tempo fa è pure successo, ho alzato il telefono e ho parlato con la persona interessata, facendo presente il mio punto di vista a tu per tu). Sinceramente i sospiri di cui parli tu sono nati dal fatto che più spiegavo al tifoso l’episodio di cui stavamo parlando e più lui cadeva dal pero perché non aveva minimamente seguito la cosa e non aveva minimamente idea di cosa fosse successo. Tutto qui.

                                                                                  • Patrick scrive:

                                                                                    non è un processo alle intenzione la coste mr lecchino, ho assistito alla trasmissione e visto che ce la replica sul vostro sito, basta rivedere a difesa delle mie parole. non hai assolutamente pronunciato la frase cosi come la scrivi qui, eh no. meglio una rinfrescatina, eh si che è neppure 48 ore fa. hai sottolineato solo la questione daspo e genericamente come il mattino ha trattato la notizia.
                                                                                    cos’è, non era chiaro come quel giornaletto ha sputtanato il presidente – tra l altro la coste ha visto la luce finalmente!! – e meritasse una menzione speciale domenica sera?
                                                                                    poi certo, buttarla in vacca tirando fuori le solite frasuccie fatte in salsa melodrammatica italiana non passera’ mai di moda, quindi chiediamo scusa ai bambini che non dormiranno una settimana dopo aver origliato codesti cori sconvolgenti..
                                                                                    le cose vanno dette come stanno, primo obbligo di un giornalista vero.

                                                                                • Patrick scrive:

                                                                                  figurati se arriva una risposta… confido ancora….

                                                                                1. Cancaro Man scrive:

                                                                                  Lacoste, lascia perdere la pesantezza di Patrick e guarda un pó la tua che hai fracassato i coglioni!

                                                                                  1. L'altro Maurizio scrive:

                                                                                    Non aver ceduto nessuno è già una ottima notizia, mentre sui nuovi sarà il campo a decidere.
                                                                                    Cali avrebbe potuto spostare gli equilibri nel bene ma anche nel male e per me non lo hanno preso per una scelta strategica e non tattica.
                                                                                    È uno che i gol facili non li sbaglia e salta l’uomo…sarebbe servitore creando una concorrenza che poteva creare problemi.
                                                                                    Ora si va fino al traguardo in compagnia di altre 4 squadre…in bocca al lupo Padova.

                                                                                    1. acp scrive:

                                                                                      bobb com’è?

                                                                                      il migliore acquisto sarà, se il santo vorrà, de risio.

                                                                                      • mario2 scrive:

                                                                                        buon giocatore, dinamico e che può giocare in tutto il centrocampo. se serve è anche esterno offensivo. penso sia giusto per cautelarsi nel caso de risio stia fuori ancora

                                                                                      1. Er Bomba scrive:

                                                                                        Uffiiale: Germinale ceduto al Fano.
                                                                                        Domanda: è necessario acquistare una quinta punta o Neto-Altinier-De Cenco-Alfageme possono bastare?

                                                                                        • Mario2 scrive:

                                                                                          Se possibile in questi ultimi minuti proverei a prendere russotto o de giorgio: seconde punte, trequartisti e all’occorrenza centrocampisti. Poi abbiamo anche fantacci.

                                                                                        • Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                                          Dunque situazione sbloccata…
                                                                                          Vediamo ora come decide di muoversi la società (o una punta o qualcuno in un altro ruolo: centrocampo?).
                                                                                          In effetti, da un lato l’arrivo di una quinta punta, magari di nome o comunque buona per la terza serie, potrebbe anche creare qualche malumore e destabilizzare gli equilibri di spogliatoio (troppi galli nel pollaio): nell’eventualità dovrà essere brava la società (e soprattutto Brevi e Zamuner) a gestire bene la cosa parlando chiaro. D’altro canto, però, la società deve pensare anche al “post Neto” che l’anno prossimo avrà 39 anni… per carità, io gli auguro di giocare così ancora per un bel po’, però bisogna guardare in faccia la realtà. E da questo punto di vista un ipotetico arrivo di Calil sarebbe anche di prospettiva, oltre che un bel rinforzo per il presente…

                                                                                        1. svissero1 scrive:

                                                                                          x la prima volta ero tranquillo di portare a casa il risultato e si di solito come dice la Martina topiamo sempre o quasi le partite importanti o decisive e il Fano aha fatto la sua partite e ha anche giocato bene fin quando ha tenuto la nostra squadra poi col 2-0 si lasciato andare cmq scrivo xk domenica finita la partita Venezia.Parma sono andato sui loro siti e ho scoperto che sono dei veri Sportivi ;) insulti di tutti i colori fra loro e c erono pure qualche padovano ;) ma fogliono fare dare su il venezia?? a noi proprio non ci badono neanche un po sia il parmensi che i veneziani e si che gli abbiamo datti 4 e 3 pappine ma forse snno chi va su ??

                                                                                          1. Lacoste76 scrive:

                                                                                            Fighetto vero Gintonic :D

                                                                                            Da anni cerco di rendere Patrick meno pesante ma…come vedete…resta una pigna in culo anche in questo forum :D , non riesce a non lottare per un ideale supremo

                                                                                            Comunque gintonic io ho un sacco di Clarks. Nè è sdoganato il ruolo radical chic anzi è scarpa elegante senza tempo.

                                                                                            1. Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                                              Dalle ultime di Padovagoal adesso sembra che su Calil ci sia il Modena. Domanda: ma il Modena non è una società semiderelitta? Qualche tempo fa mi sembrava di aver letto che fossero in difficoltà: mi sbaglio? Se invece è vero, come cacchio fanno a permettersi Calil? Mah… stiamo a vedere come si conclude questa giornata…

                                                                                              1. Lacoste76 scrive:

                                                                                                IO NON CAPISCO COME CI SIA ANCORA CHI LEGGE I QUOTIDIANI, CHE SCRIVONO SOLO IL PUNTO DI VISTA IMPOSTO DALLA LINEA DI CHI PAGA, SENZA DISTINZIONE DI DESTRE E SINISTRE ETC.

                                                                                                Io leggo le notizie sintetiche su google news e basta

                                                                                                Tu Patrick sei il peggiore di tutti :D sempre a criticare Edel ma poi non ti perdi un editoriale che sia uno.

                                                                                                Il giorno che Patrick e tanti altri capiranno che solo l’indifferenza ferisce davvero non sarà mai troppo tardi.

                                                                                                Infatti BERGAMIN NON HA DETTO NULLA E COSI’ FACENDO TRA UNA SETTIMANA NESSUNO RICORDERA’ NULLA.

                                                                                                • Patrick scrive:

                                                                                                  ne scrivi di minchiate la coste, a volte…il tuo snobismo castrata fa quasi nausea…
                                                                                                  1. bergamin ha risposto eccome, ma visto che è un uomo di stile e troppo buono, si è limitato a gestire il tutto..voglio vedere un anconetani o anche un gaucci in questa situazione… mi tengo stretto il primo comunque…
                                                                                                  2. io SFOGLIO e non compro i giornali cittadini, in primis il mattino. ma se riesco anche altre testate ed il livello di contenuti e di gestione del tutto è ben diversa! non è fottendotene che capisci come stanno le cose, mio caro mr fighettto cortinese….basta confrontare canello ed edel per capirne qualcosa….un abisso.
                                                                                                  3. leggo l editoriale di edel come quello di canello, ti rammento che pd goal quasi sempre pone i vari editoriali a confronto

                                                                                                  • Lacoste76 scrive:

                                                                                                    PATRICK sei ossessionato dal mio essere fighetto.

                                                                                                    Comunque i mezzi li hai, sei un bel tipo però Devi usare capì più in figura, cerca di mettere sempre la camicia e lavora sulle scarpe.

                                                                                                    Ti porto a Cortina quando vuoi, in fondo ci conosciamo da 15 anni circa.

                                                                                                    • Patrick scrive:

                                                                                                      accetta la diversita’ di mondi che ci rappresenta. il fatto che ribadisca determinati concetti non significa che ne sia ossessionato…da edel al tuo essere palesemente un fake fighetto…
                                                                                                      parla l’irritazione al pensiero, non una presunta volonta’ di assomigliarti…
                                                                                                      tranquillo che ti invito quel giorno…. ;-)
                                                                                                      che bravo borile stasera che non ha aperto bocca sull’ argomento cori al giornalista con edel davanti…bravi bimbi, avete recitato il vostro copione. clap clap clap.

                                                                                                      • Patrick scrive:

                                                                                                        gintonic si scherza, cosa mi frega di come si veste la coste o chi altro..
                                                                                                        cmq sì, adoro le clarks….
                                                                                                        ma tornerei sul pezzo.
                                                                                                        uno come la coste è fighetto solo perche’ viene in trasferta esclusivamente in stadi ” alla sua altezza”, altrimenti non si sporca le manine candide..
                                                                                                        lo aspetto al varco per modena mantova e reggio..ma vedremo….

                                                                                                      • gintonic scrive:

                                                                                                        Non ho capito: Lacoste è un fighetto vero o è un fake?
                                                                                                        E tu che tipo sei Patrick? Indossi le clarks ?

                                                                                                • filippo scrive:

                                                                                                  a dir la verità una cosa Bepi l’ha detta, ed è la migliore:
                                                                                                  “l’informazione è giusto darla, speculare sull’informazione mi pare sbagliato”

                                                                                                  si dimostra, come sempre, un grandissimo signore… a differenza di chi ha fatto quel titolo osceno la scorsa settimana.

                                                                                                • Lacoste76 scrive:

                                                                                                  Voglio dire, con tutto il rispetto per Edel, Miola etc….chi se frega del loro parere sul Calcio Padova????? O sullo stadio???? Del resto la vittoria di Trump (a prescindere dalle opinioni in merito) insegan che l’era del giornalismo che condiziona è finita.

                                                                                                  A me interessa molto di più il parere di tifosi appassionati come VOI che condividete la mia passione, che vivete il pathos.

                                                                                                1. Cancaro Man scrive:

                                                                                                  Edel sta raccogliendo ciò che ha seminato…. Sinceramente non so cosa si aspettasse Jijo ma era giusto che la curva ieri prendesse una posizione. Giusto ed inevitabile aggiungerei.

                                                                                                  • gintonic scrive:

                                                                                                    Ma si per carità…però andare avanti per tutta la partita è stato noioso.
                                                                                                    A un certo punto tutti si erano rotti le palle

                                                                                                    • Patrick scrive:

                                                                                                      in parte hai ragione, ma stavolta il comportamento del Mattino è stato GRAVISSIMO, attaccando direttamente in quella maniera il presidente….non c’è era motivo, grautito, infame, squallido.
                                                                                                      quindi eccezionalmente domenica era necessario insistere in quella direzione.

                                                                                                  1. filippo scrive:

                                                                                                    ottima partita ieri del Padova, ripartiti alla grande dopo la sconfitta di domenica scorsa
                                                                                                    il Fano ha giocato, almeno fino al raddoppio, quindi non direi una vittoria scontata
                                                                                                    bella la cornice di pubblico, bella l’atmosfera, in Ovest i bambini si allenavano da capi ultrà… serate come queste aiutano a far germogliare futuri tifosi, almeno speriamo
                                                                                                    complimenti alla società perché ha organizzato una festa che aveva un sapore di famiglia!
                                                                                                    sotto con la maceratese… e poi gubbio… 6 punti con gli altri che affrontano scontri diretti sarebbero un bel bottino! possiamo farcela!

                                                                                                    • Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                                                      Tanto di cappello al Fano che è venuto a Padova a giocarsela che in più di qualche frangente ci ha messo in difficoltà.
                                                                                                      Squadra che non merita l’ultimo posto per quanto visto!

                                                                                                    • Er Bomba scrive:

                                                                                                      meno male che non sono l’unico che ha notato che il Fano non ce l’ha regalata….
                                                                                                      non mi sono dispiaciuti così tanto, secondo me non meritano di essere ultimi

                                                                                                      • filippo scrive:

                                                                                                        assolutamente.
                                                                                                        il primo tempo l’hanno giocato su buoni ritmi, con fraseggio palla a terra, ben disposti in campo. Paradossalmente mi ha fatto una migliore impressione del Forlì. subito dopo il nostro vantaggio hanno avuto un’occasione colossale per pareggiare, sparata per fortuna nostra oltre la traversa, e anche nel secondo tempo a risultato acquisito hanno creato un paio di situazioni di scompiglio in area nostra. Noi soffriamo le imbucate sulle fasce, soprattutto dalla parte di madonna. In ogni caso noi alla lunga abbiamo fatto meglio e meritato ampiamente il risultato. I tre punti di domenica scorsa bruciano tantissimo… ma fortunatamente il campionato è equilibratissimo, vedi Pordenone – Mantova di ieri.

                                                                                                        • Er Bomba scrive:

                                                                                                          Il fatto è che le ultime della classifica non sono proprio squadracce e non sono facili da battere. Non c’è la squadra materasso.
                                                                                                          La classifica rimarrà cortissima in testa ed in coda fino ad aprile

                                                                                                          • tifoso ignoto scrive:

                                                                                                            Fuori casa il Padova riesce quasi sempre a ritagliarsi molte occasioni da gol se le trasforma presto allora la partita va in una certa direzione se le sbaglia ne va in un’altra

                                                                                                          • Begbie scrive:

                                                                                                            Il livellamento verso il basso del calcio italiano fa sì che in questo momento, su 102 squadre professionistiche, ci sia una sola squadra materasso, che si chiama Pescara (e me godo, parché non li sopporto).

                                                                                                          • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                            I campionati si vincono o si perdono battendo la ultime…

                                                                                                    1. gintonic scrive:

                                                                                                      Io su Edel preferisco non dire nulla, tanto ormai si è sputtanato pubblicamente gridando ai 4 venti la propria frustrazione ed è anche superato dal punto di vista della competenza, dato che gente come Canello lo sovrasta.
                                                                                                      Ciò che mi interessa è parlare di NETO che è un ALIENO e ieri ha sbloccato una partita che non era un cazzo facile e dopo 3 traverse sembrava segnata.
                                                                                                      Ottimi come sempre Dettori e Favalli, benissimo Emerson che è in grande spolvero dopo i primi mesi negativi, Bernardocco non saprei cosa dire perchè quel tipo di giocatori riesco a valutarli solo sul lungo periodo. Madonna dà sempre tutto e va bene così anche se azzecca pochi cross. Fossi stato in Brevi avrei fatto tutti i cambi subito dopo il terzo gol, non a 3 minuti dalla fine.
                                                                                                      Non prenderei Cahill (o come si scrive) perchè non penso sia uno adatto a fare la quarta punta e non vorrei si creasse troppa concorrenza in attacco come ai tempi di Cacia Ruopolo ecc.
                                                                                                      Adesso con la Maceratese se non vinciamo bestemmio per otto giorni di fila

                                                                                                      1. JIJO scrive:

                                                                                                        Bella l’iniziativa della società con le scuole calcio, peccato che centinaia di ragazzini invece di entusiasmarsi per i cori ed il tifo della curva, si ricorderanno di una curva muta se non per insultare un giornalista

                                                                                                        • Er Bomba scrive:

                                                                                                          JIJO teoricamente potresti anche avere ragione, se non fosse per il fatto che lo stadio non è il il museo degli Uffizi e certi epiteti sono normali da che esiste il calcio.
                                                                                                          Guardati gli highlights delle partite pubblicati su sportube e grazie all’assenza della telecronaca (cosa che apprezzo) sentirai cosa dicono gli sportivi della civilissima tribuna ovest.

                                                                                                          Detto questo, la contestazione a Edel è stata pesante, per conto mio troppo prolungata, tanto da risultare fastidiosa.
                                                                                                          Edel è un polemico, un provocatore nato, da un anno a questa parte schierato apertamente contro il Calcio Padova; ma io non avrei investito un’ora e mezza della mia vita ad insultarlo. Troppa importanza.

                                                                                                          • JIJO scrive:

                                                                                                            100% d’accordo con te, mai detto che lo stadio sia l’acr… Va bene una volta o due se si ritiene di dovere contestare qualcuno ( non entro nel merito se sia giusto o meno), ma poi passa avanti ed incita la squadra

                                                                                                        • Patrick scrive:

                                                                                                          parole patetiche come patetico l’ editoriale odierno di edel letto poco…devo dire che ormai il personaggio mi fa quasi tenerezza…..le solite frasi fatte sui bambini ancora ancora le tollero, ma mi spiegate cosa significa l’ uscita finale in cui dice che non si vedranno mai piu allo stadio? ma proprio non ce la fa quell individuo a centellinare frecciatine inutile a questa societa’? ma poi il senso di quelle parole..?
                                                                                                          ovviamente nessun riferimento ai complimenti ricevuti dalla fattori..
                                                                                                          meno male che ci pensa il gazzettino a difenderlo..
                                                                                                          il bravo andrea miola stavolta ha fatto proprio una “figurina”…che avrebbe potuto evitare…..

                                                                                                        • Stefano scrive:

                                                                                                          Ecco che arriva il solito qui quo quà a sparare m…a sulla curva della nostra città. Per caso sei amico di Naccarato?

                                                                                                          • JIJO scrive:

                                                                                                            Tranquillo ciccio, non sono amico di nessuno, non ho letto ne il mattino ne il gazzettino, ho solo scritto quello che ho pensato ieri in est, soprattutto ripensando a quanti scrivono qui che i tifosi di domani si devono coltivare da piccoli.
                                                                                                            E ripensando a quando da ragazzo magari tornavo a casa e mi ricantavo i cori di Di Livio o Albertini..
                                                                                                            Seto che gusto pa un bocia cantare Zanonato o Edel…

                                                                                                        1. acp scrive:

                                                                                                          bene i 3 punti, bene aver rosicchiato qualcosa a quelle davanti. mai visto un 3-0 più noioso. le cose troppo facili non mi entusiasmano.

                                                                                                          • Patrick scrive:

                                                                                                            ma per caso lo fai apposta? tu e la combricola di gufi che vivono di negativita’ qui dentro? le cose troppo facili non sono mai esistite a queste latitudini, ma che blateri! per una volta che giochiamo in scioltezza l ultima mezzora…avanti cosi calcio padova, un plauso alla societa’ per tutto….una cosa manca pero’: chiudere in faccia le porte a quelli del mattino di padova, una volta per tutte. hanno infangato ed umiliato il presidente, i cori di oggi avevano un destinatario preciso, ma coinvolgevano l intera redazione di quel giornale che campa sulle disgrazie altrui e mulina ogni giorno parole nefaste nei confronti del biancoscudo.
                                                                                                            dai padova, avanti a testa bassa.

                                                                                                            • acp scrive:

                                                                                                              il padova è molto forte. proprio per questo un 3-0 al fano giocando al 50-60% mi va bene per la classifica ma non mi entusiasma. anzi mi fa girare i coioni averci perso all’andata. sinceramente mi è sembrato un padova simile a quello di forlì, aspetto i bis del girone di andata per esaltarmi.

                                                                                                              • Patrick scrive:

                                                                                                                1. non si esalta nessuno qui. 2. ieri era una partita che un classico padova con una societa’ di m..come cestino cestaro avrebbe tranquillamente perso 3. si perde nella vita come nel calcio, basta dietrologia, a forli è caduto il venezia e pure la reggiana, lo volete capire che non si vincono tutte? solita attitudine del non va ben mai niente del padovano medio 4. a forli abbiamo giocato molto meglio di ieri e paradossalmente meritavamo di vincere piu in romagna che ieri 5.ovvio che se il fano che non arrivera ultimo fosse stato il pordenone o anche la samb staremo parlando di un altra partita 6. se sei insoddisfatto del mondo calcio padova attuale qualche domandina personale me la farei seriamente 7. altro maurizio dove xe finio? 8. dopo 10 anni sono esplosi petardi e fumogeni in sud per la gioia castrata di la coste 9. NON FINIRO MAI DI RINGRAZIARE BERGAMIN E BONETTO PER QUELLO CHE STANNO FACENDO E L’ ATTEGGIAMENTO COSTRUTTIVO CHE METTONO GIORNO DOPO GIORNO PER L’ ACP. lasciamo perdere la premiata ditta frustrata nichilista Barile Edel….

                                                                                                                • Patrick scrive:

                                                                                                                  1- bravo.
                                                                                                                  2- la societa di m era riferito a cestaro e combricola
                                                                                                                  3- bravo
                                                                                                                  4- a forli 80% primo tempo 40 % ripresa. ieri nel complesso 70%
                                                                                                                  5- ti manca..
                                                                                                                  6- allora scrivi osservazioni inutili, conta vincere non divertirsi. cosi va a padova
                                                                                                                  7- ok
                                                                                                                  8- ok
                                                                                                                  9- anni? sono qui da nemmeno 3.
                                                                                                                  10- no, assolutamente. mi è sufficiente leggerlo, abbracciando un orsacchiotto di peluche.

                                                                                                                • acp scrive:

                                                                                                                  1) bene, sono in buona compagnia.
                                                                                                                  2) non mi pare ci sia una società di m
                                                                                                                  3) dire che il padova è molto forte penso basti per comprendere che mi vanno bene molte cose.
                                                                                                                  4) a forlì ho visto un padova al 50-60%. ieri pure. se una è stata giocata al 58 e l’altra al 52 non sono in grado di dirlo.
                                                                                                                  6) mai stato più contento della situazione del padova.
                                                                                                                  9) lo dico da anni.
                                                                                                                  10) ti manca edel.

                                                                                                                • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                  Ciao Patrik, ieri non stavo bene e quindi sono rimasto a casa e non ho visto nulla. Contentissimo per il risultato e la classifica ma non posso fare commenti tecnici al buio. Mi associo al ringraziamenti ai due presidenti e mi aspetto altre iniziative come ieri. Se poi vuoi chiedermi altro …rispondo volentieri.

                                                                                                          1. filippo scrive:

                                                                                                            comunque, una mini-classifica del girone di ritorno dice:
                                                                                                            Parma 10
                                                                                                            Padova 9
                                                                                                            Venezia 7

                                                                                                            Con questa media, 2.25 a partita, arriveremmo a 75….
                                                                                                            Certamente è ancora presto, ma le carte in regola per restare li le abbiamo tutte.

                                                                                                            • filippo scrive:

                                                                                                              aggiungo:
                                                                                                              dopo 23 giornate abbiamo 10 punti in più rispetto allo scorso anno, quando però le partite erano 34.

                                                                                                              La media punti a partita lo scorso anno era a questo punto di 1.39, ora è di 1.82.
                                                                                                              Abbiamo chiuso lo scorso campionato a quota 54, 1.59 a partita. Se migliorassimo in pari misura anche quest’anno chiuderemmo a poco più di 2 punti a partita, che ci avvicinerebbero a quota 70.
                                                                                                              I numeri dicono che ci siamo, dobbiamo solo continuare così.

                                                                                                            1. Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                                                              Ieri, visti i diversi orari di gioco, mi sono visto Venezia-Parma.
                                                                                                              Devo dire che il Parma mi ha fatto un’ottima impressione nei primi 20 minuti (ovvero fino allo 0-2) in cui il Venezia era praticamente in balia dell’avversario…
                                                                                                              Poi i lagunari hanno comprensibilmente reagito e il Parma, altrettanto comprensibilmente, si è messo più guardingo ad aspettare (e vorrei vedere sullo 0-2…).
                                                                                                              Il Venezia ha avuto un paio di occasioni più che altro con tiri dalla distanza (Garofalo si conferma un gran giocatore che non c’entra nulla con la Lega Pro), ma l’episodio che ha cambiato la partita è stata l’espulsione di Canini in chiusura di frazione.
                                                                                                              1-2 immediato in apertura di secondo tempo e Venezia che nei primi 10 minuti della ripresa dava l’impressione di poter pareggiare in pochi minuti. Poi però il Parma si è messo bene dietro e ho rivisto il Venezia che, come contro di noi, teneva palla e faceva la partita, ma non riusciva a cavare un ragno dal buco.
                                                                                                              Il tutto fino al rigore all’86esimo (che c’era, anche Lucarelli si è messo le mani nei capelli senza protestare)…
                                                                                                              Morale: pareggio nel complesso giusto, ma sono convinto che in 11 contro 11 il Parma avrebbe vinto senza grossi problemi, magari segnando anche un altro gol in contropiede (cosa che in inferiorità numerica e una sola punta – ha giocato il secondo tempo con il 5-3-1 – non poteva fare).
                                                                                                              Ergo: il Parma ad oggi fa più paura del Venezia.

                                                                                                              • Patrick scrive:

                                                                                                                secondo giallo al parmense e relativa espulsione quantomeno affrettata…..

                                                                                                                • fausto scrive:

                                                                                                                  Secondo giallo al parmense e relativa espulsione inventata, era il giocatore del Venezia che era aggrappato alla maglia del difensore.

                                                                                                              • LucaPd scrive:

                                                                                                                Ho visto anch’io Venezia Parma dalla mezz’ora del primo tempo(purtroppo ho perso i 2 goal del Parma)..e se i ducali fossero rimasti in 11 probabilmente avrebbero vinto in scioltezza..per il resto devo dire che il Parma ha fatto passi avanti da gigante a centrocampo con gli acquisti che hanno fatto.. nonostante l’abbiano cambiato continuano ad avere un portiere da mani nei capelli.. cmq non ho visto squadre più forti di questo Padova.. ce la giochiamo alla grande e la differenza in questa fase la farà la continuità di rendimento..abbiamo tutta una serie di partite che SULLA CARTA sono alla portata..dobbiamo approfittarne prima che arrivi il filotto degli scontri diretti anche per arrivarci con più tranquillità e con 2 risultati su 3 a disposizione..e teniamo sempre i fari puntati sul Pordenone.

                                                                                                              1. tifoso scrive:

                                                                                                                Oramai siamo quasi a febbraio e siamo lì in alto. Facile per venezia e parma con vagonate di milioni, non per noi. Ancora grazie alla società che ci fa lottare per cose importanti. Volevo poi specificare una cosa chiedendo conferma a martina: da quello che ricordo io il progetto triennale di cui si parla spesso, era per riportare il padova tra i professionisti , non in serie b…mi sbaglio?

                                                                                                                • Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                                                                  Sì, è vero.
                                                                                                                  Alla fondazione della nuova società Bergamin e Bonetto avevano parlato di ritorno al professionismo al massimo in 3 anni. Ne abbiamo risparmiati due…
                                                                                                                  Per il riportare il Padova in B non ricordo se, sempre all’inizio, avessero di conseguenza parlato tipo di 3+3 anni.

                                                                                                                  • LucaPd scrive:

                                                                                                                    L’anno scorso, quando girava voce che Bonetto volesse mollare, hanno chiaramente detto che i 3 anni scadono alla fine di questa stagione.. 3+3 non l’hanno mai detto..

                                                                                                                1. Il vecchio MAX scrive:

                                                                                                                  A me Berardocco,per costituzione fisica e tipo di giocate,ricorda molto Bergamo.Le cose positive sono state senz’altro piu’ numerose dei piccoli errori in cui e’ incappato.Fisicamente non mi sembra ancora al meglio,per cui puo’ solo che migliorare, e se le premesse sono queste l’uscita dalla scena di Felipe potrebbe rivelarsi provvidenziale.Se dovesse partire Germinale,la sua sostituzione la vedo un tantino delicata ,perche’ bisogna stare attenti a non distruggere certi “equilibri” di un gruppo che si sta rivelando molto forte.L’eventuale sostituto dovra’ avere ben chiaro che sta venendo a rimpiazzare la nostra quarta – quinta punta. Inutile ricordare cosa possano combinare troppi galli in un pollaio…

                                                                                                                  1. Er Bomba scrive:

                                                                                                                    Non ho capito i cori rivolti a Stefano Edel cosa dicevano

                                                                                                                    1. Stefano scrive:

                                                                                                                      Ottima vittoria. Padova praticamente sempre avanti, mi è piaciuto parecchio. Forza ragazzi…
                                                                                                                      Chi compra il Mattino è complice.

                                                                                                                      1. Marcantonio scrive:

                                                                                                                        Difronte ad un Fano parecchio in gamba e che arrivava primo su quasi tutti i palloni, anche a me i tre legni avevano destato qualche preoccupazione, ma poi Neto ha aperto le danze e si è subito visto un’altra musica.
                                                                                                                        Se devo fare un rilievo nella splendida serata, un centrocampo un po’ disordinato ed in ritardo nel primo tempo, meglio nel secondo. Preoccupante il fatto che almeno in tre occasioni la nostra difesa si è fatta penetrare come una lama nel burro, fortunatamente l’avversario non ha saputo finalizzare.

                                                                                                                        1. Mario2 scrive:

                                                                                                                          Bene la partita in campo (in certi frangenti la difesa era per me troppo bassa e siamo andati in difficoltà, però non c’è stata storia), divertimento in fattori e brava la società ad invitare le scuole calcio, è stato molto bello vedere bambini a fine partita cantare cori e tornare a casa felici..di sicuro più di qualcuno di loro tornerà, è anche così che si trovano nuovi tifosi

                                                                                                                          1. fabio.pd scrive:

                                                                                                                            Un applauso a tutta la squadra…..mi sono divertito.

                                                                                                                          Lascia un Commento

                                                                                                                          *