19
feb 2017
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 166 Commenti
VISUALIZZAZIONI

5.516

SARA’ DURISSIMA MA VAL LA PENA CREDERCI

Prendo in prestito la frase che ha pronunciato a fine gara oggi Andrea Sbraga, tornato titolare dopo un po’ di tempo nella sfida vinta dal Padova a Mantova. “Quello che la fortuna ti toglie magari ti ridà”. Vero, verissimo. La scorsa settimana col Gubbio Alfageme aveva avuto la palla del possibile 2-1 subito dopo che gli umbri avevano trovato il pareggio, ma il portiere avversario Volpe gli aveva fatto un miracolo e ci si era dovuti accontentare di un punto. Stavolta è andata meglio: dopo una deviazione in corner e un palo, l’argentino, subentrato a inizio ripresa ad Altinier, è riuscito a trovare il varco giusto tra il palo e Tonti e ha infilato il pallone della vittoria al 92′. Crederci sempre, insomma, e mollare mai.

Purtroppo Venezia e Parma corrono. Eccome se corrono. Il Venezia con qualche colpo di fortuna al suo arco (ma magari, come ha detto Sbraga, prima o poi la Dea Bendata chiederà il conto anche ai lagunari), il Parma rimontando due gol di svantaggio con la Sambenedettese, campo non proprio facile. E’ così, per ora. Fare la corsa sul primo posto è dura, anzi durissima, ma, specie dopo la vittoria di oggi, voluta con tutte le forze a disposizione e ottenuta al fotofinish, credo che il sogno possa ancora avverarsi. Succederà che prima o poi Venezia e Parma perderanno qualche colpo. Succederà pure che ci saranno gli scontri diretti. Tecnicamente e qualitativamente sono superiori a tutte le altre, ma dalle nostre parti siamo abituati a sopperire alle qualità con la mentalità vincente, con il gruppo e con la voglia di sacrificarsi l’un per l’altro.

Proviamoci ancora per un po’, non costa nulla. Anzi, magari va a finire che questa rincorsa, se proprio proprio non finisce come desideriamo, ci carica ancora di più per i playoff…

5.516 VISUALIZZAZIONI

166 risposte a “SARA’ DURISSIMA MA VAL LA PENA CREDERCI”

Invia commento
  1. L'altro Maurizio scrive:

    Con Bonetto, senza se e senza ma.

    • mario2 scrive:

      tutta la vita..finalmente la società si è esposta chiaramente. Tutti parlano di investimenti privati ma sono proprio curioso di vedere se il nuovo sindaco (nel caso non venisse rieletto bitonci) cambierebbe il piano regolatore e regalasse l’impianto al padova con un bando farsa come successo a udine (a torino il bando proprio non c’è stato, il comune tramite delibera ha dato il delle alpi alla juve e il comunale al toro con la promessa di restaurarlo per le olimpiadi del 2006…poi il toro è fallito e l’impianto è tornato al comune)

    1. acp scrive:

      campionato finito. samb meravigliosa. 2 gol regalati e uno de cueo.

      • Patrick scrive:

        finito un cazzo,tu sei finito al limite.
        il terzo gol del venezia è minimo da ufficio inchieste, ma cosa fanno i difensori??
        anche sulle altre due reti cappelle della difesa a volonta…..

      1. corrado f scrive:

        Come volevasi dimostrare! È una settimana che litigo con qualche tifoso sui vari forum perché sostengo l'importanza di investire sul marketing, e nemmeno a farlo apposta ecco il dato sconfortante dei paganti…
        Forse per qualcuno sono scuse, per me sono discorsi che faccio da anni: serve una politica di marketing maggiormente rivolta alla città!
        Serve uno Store in centro che ti porti maggiore visibilità, non un buco come quello creato da Potti a suo tempo, ma un punto di riferimento vero e proprio che faccia anche servizio biglietteria.
        Serve riportare i ragazzini delle scuole tramite i biglietti omaggio.
        Serve tenere i prezzi dei biglietti estremamente bassi che tanto non ci si guadagna nulla dai biglietti.
        Servono tutta una serie di iniziative rivolte alla città prima di tutto! Oggi il Padova in città e assente. Se un turista va a farsi un giro in centro pensa che non esista una squadra di calcio a Padova.
        E certo, servirebbe anche uno stadio decente, ma quello non dipende dalla società….

        • Patrick scrive:

          tu dimmi chi in italia da terzo in classifica con la nostra storia di merda fa tanto di piu di 3600 spettatori.
          voglio nomi di tifoserie e motivazioni.
          perche’ va bene migliorare qualcosa e toccare almeno 4000 persone, ma sinceramente ha detto tutto bonetto.

        1. Stefano scrive:

          Prossimo turno si incontrano la prima e la terza difesa .magari ne esce un …. 3 a 3 tanto X smentire le statistiche ….. certo è' che Reggiana padova assomiglia tanto ad uno spareggio per il terzo posto

          1. Lacoste76 scrive:

            Lo scrivo da Cortina :D
            Secondo me il Parma non vince.

            1. Stefano scrive:

              Lo scrivo dallo stadio : visto come siamo messi,anche fisicamente , mi giocherei tanto/tutto a venezia l'8 marzo per provare a fare la finale di coppa …. per il campionato 3/4 posto non di più

              1. L'altro Maurizio scrive:

                Il nuovo azionista del Padova abita a Mestrino.

                • tifoso ignoto scrive:

                  Nuovo azionista? Quello non lo vedi piu, si guarderà le partite del padova dalla spiaggia di Varadero con due cubanone a fianco sorseggiando un cubalibre da litroemezzo

                1. corrado f scrive:

                  Forse non mi spiego: non è che lo Store ti risolve magicamente tutti i problemi, come non te li risolve magicamente dare biglietti alle scuole. Ma nemmeno cambiare stadio risolverebbe magicamente tutta la disaffezione che si è creata negli anni. E nemmeno una promozione.
                  Tutte le cose che ti ho elencato, insieme a molte altre, sono dei mattoni. Ed un nuovo rapporto con la città lo costruisci giorno dopo giorno. Anche con uno Store in centro, sussistere, che è una forma di pubblicità enorme in una zona in cui oggi il Padova è assente. Manca proprio.
                  Vuoi il club attivo in est? Ci sono i ragazzi di Camposampiero Biancoscudata se vuoi, sempre presenti in trasferta e con molte iniziative anche extra stadio. E vedo che molti ex curvaioli (gente più vicina ai 50 che ai 40) si stanno aggregando a loro, stanno facendo su un bel giro…. io di sicuro non mi metto a fare progetti di questo tipo adesso, che faccio già fatica a venire a tutte le partite in casa (infatti ne avrò perse metà quest'anno). Prova a sentire loro. Anche se una cosa bisogna capirla qui a Padova: bisogna eliminare l'Aicb ma soprattutto i personaggi squallidi che ci gravitano attorno

                  1. corrado f scrive:

                    Patrick, io non sono fissato con lo Store. Io sono fissato con l'idea di portare gente allo stadio. E certo, adesso arriverà quello di turno che mi dirà "Per portare gente allo stadio servono i risultati!", e che non lo so secondo voi? Altri sosterranno che "Se andiamo al Plebiscito verrà più gente!", vero anche questo. Ma allo stato attuale delle cose non può verificarsi nessuna delle due circostanze nell'immediato. E per questo bisognerebbe battere la terza via, quella del marketing, che comunque non esclude le altre due ed anzi andrebbe ad integrare!
                    A maggio si gioca una carta decisiva per noi con le elezioni: io non credo che i padovani siano così imbecilli da votare per un Giordani che gli riempirebbe la città di centri commerciali e clandestini, ma non si sa mai da queste parti… Dovesse malauguratamente vincere Giordani, e quindi niente Plebiscito, aspettiamoci un ulteriore diaspora dall'Euganeo perché tantissima gente non ne vuole più sapere. A questo punto ti rimane solo da investire il più possibile sul marketing e "vendere" al meglio il prodotto Calcio Padova, anche perché nemmeno un'eventuale promozione in B ti porterebbe chissà quali benefici…

                    • Patrick scrive:

                      MA CREdi veramente in quello che scrivi?? ma cosa vuoi che incida in una terza serie un po’ di marketing in piu? mi stupisce veramente quelll che scrivi.non ha fondamentalmente senso…piuttosto meglio provare a coinvolgere maggiormente la gente in trasferta in est creando un nuovo club attivo, questo avrebbe senso..
                      ma quello di cui tu parli ha un valore assai minimo, non è che apri uno store in centro e migliori le cose..mah…

                    1. corrado f scrive:

                      Ma che cazzo significa "vuoi avere sempre e comunque ragione"!?! Cioè uno motiva i propri punti di vista e risponde ai tuoi ed automaticamente è un presuntuoso? Ma siete incredibili….
                      Filippo, il sentore che ho io è che i soci non possano investire di più, e che con i pochi mezzi a disposizione cerchino di portarci in B per poi vendere a qualcuno che possa garantirci un futuro. Io almeno la vedo così. Ed in quest'ottica rientrano gli inesistenti investimenti in ambito marketing: sanno di essere di passaggio e non si impegnano in un progetto a medio termine.
                      Detto questo, mi sembra un dato di fatto che da 20 anni siamo relegati ad uno "splendido" isolamento che porta il numero di tifosi ad assotigliarsi di anno in anno.
                      Ma siccome a me l'Italia mi pare tanto il paese dei "fini economisti" talmente competenti che o sono a casa disoccupati o lavorano da McDonald's per 800 euro al mese, allora ti rispondo che i conti della serva non hanno alcun senso meno che meno fatti così. Per fare un esempio più concreto di ciò che intendo dire quando dico che una via (se si vogliono fare le cose) si trova sempre, altrimenti si troverà sempre una scusa, riguarda uno dei due candidati sindaco che mi risulta che tramite conoscenze ed amicizie abbia avuto gratis il suo spazio elettorale proprio in centro. È solo un esempio… Certo, seguendo il tuo ragionamento dovremmo pensare che tutte quelle società che hanno un proprio Store in città hanno tutte soldi da buttare via? O forse era meglio buttare i soldi in un buco nemmeno visibile ed abbandonato a se stesso come faceva Potti?
                      Veramente, più parlo con voi e più ho.il sentore che nella merda in cui siamo da 20 anni in realtà vi ci troviate perfettamente…

                      1. corrado f scrive:

                        Stasera casualmente mi reco a Mestre per una cena con un vecchio collega… et voilà! Nelle vicinanze di Piazza Ferretto mi trovo davanti il Mestre Store. Non quello del Venezia di Tacopina, che ha soldi per pagare tutti i conti della serva e per fare una squadra da categoria superiore. No no: proprio quello del Mestre arancionero, quello che oggi è primo in serie D… anche loro hanno più soldi di noi? Cazzo comincio a preoccuparmi….
                        Purtroppo qualcuno pensa che dica questo per un mio capriccio personale, ma non vuole capire che con questo "bel" sistema la città si disaffezionera sempre di più….

                        • Patrick scrive:

                          ma dai cancaro, ma cosa scrivi…ti sei fissato con sta storia dello store… siamo in terza serie..la sua influenza è pari allo zero…non puoi ridimensionare le tue pulsazioni ? stanno facendo piu che bene dal punto della comunicazione nel complesso, rispetto a prima poi.. in caso di cadetteria, li’ sara’ la vera prova del nove…

                        1. mario2 scrive:

                          Ho appreso stasera che un paio di giocatori granata (cittadellesi) hanno risposto alle critiche dei tifosi sui social network..ci sarà un articolo sul mattino o saranno sempre belli, buoni e splendidi?

                          1. acp scrive:

                            padova-sudtirol e padova-sambenedettese.

                            zero abbigliamento sul sito ufficiale. va bene così. i schei me resta in scarsea. di certo non parto da casa per andare dietro mediaworld e dare schei ai titolari dii quel negozio. che non mi pare siano azionisti del padova.

                            aspettative e appartenenza.

                            col teramo senza neto non si fa risultato.

                            • fabio.pd scrive:

                              ….acp…ti starò a debita distanza….ogni volta che ciacoliamo insieme durante la partita il Padova ciapa gol !! …meglio farci una birretta insieme dopo…a bocce ferme..

                            1. corrado f scrive:

                              Appunto. I titolari del Macron Store non sono azionisti del Calcio Padova. I titolari di uno Store ufficiale si. Piccola differenza. Tutti aspetti che non vengono colti dai laureati alla Bocconi che scrivono in questo spazio.

                              • filippo scrive:

                                alzo bandiera bianca corrado
                                io penso sia normale che ci siano altre priorità rispetto ad uno store di proprietà nel centro cittadino, tu no e ci dai dei bocconiani sessualmente delusi che amano sguzzare nel guano.

                                che dire… bonne chance!

                              1. Er Bomba scrive:

                                Stavo guardando il calendario, il ritorno della coppa italia capita in mezzo tra reggiana (fuori) e santarcangelo (casa).
                                Posto che de cenco e altinier non recupereranno, io sarei per mettere i titolari sia contro reggiana e venezia e fare riposare i più stanchi col santarcangelo.
                                Certo che giocare a Venezia alle 19 è l’ennesimo insulto per chi vuole vedersi la partita allo stadio, anche se consente di non rientrare tardissimo come invece fu in campionato. Spero che la nostra presenza in laguna sarà superiore a quella dei veneziani qui da noi mercoledì (assolutamente ridicoli).
                                Credo che a tutti piacerebbe avere in città un negozio dedicato al Padova che faccia da ricevitoria, ma siccome è sempre bene tenere i piedi per terra, se ci guardiamo attorno pochissime società ce l’hanno, anche in serie A. Peraltro è da molto tempo che non mi succede di svegliarmi nel cuore della notte con il pensiero fisso dello store in centro.

                                1. corrado f scrive:

                                  Ah, Calil non l'hai preso perché "qualcuno" sosteneva fossimo già a posto così in attacco!

                                  • filippo scrive:

                                    Corrado veramente, mi accodo a Lacoste… sei incredibilmente tenace nell’essere convinto di avere sempre e comunque ragione…

                                    Io non ho la visione dei conti correnti del Calcio Padova, ne delle disponibilità economiche dei Sigg.ri Bergamin, Bonetto, Polliero, Salot, Beccaro, etc.

                                    Ciò detto mi sembra semplicemente logico, vedendo da fuori le cose, che se ho ci fossero 150k EUR/anno da investire per aprire un negozio che stacca biglietti e vende magliette, non ci sarebbero problemi per allestire una squadra al livello di Venezia e Parma (come budget).

                                    Calil mi risulta non sia venuto anche perché non si voleva aprire il portafoglio, non solo perché Brevi ha detto che era a posto così (dai su, come se Brevi poi contasse qualcosa sul mercato… ma fammi il piacere).

                                    Quindi non credo proprio siano scuse, ma che – a mio modo di vedere in maniera più che dignitosa – si stia facendo il massimo con le risorse che si hanno a disposizione, in tutti i settori.

                                    Se poi invece tu hai sentore che i soci potrebbero investire molti più denari di quello che fanno, potremmo anche trovarci d’accordo. Ma quand’anche fosse così, nessuno li obbliga a fare determinate “scelte” perché parliamo pur sempre di privati…

                                  1. corrado f scrive:

                                    Filippo, sono sempre scuse. Quando non si vuole fare una cosa si troverà sempre la scusa. Mi stupisco solo che a trovare scuse siano dei tifosi, che dovrebbero essere i primi a voler crescere. E si incazzano pure. Anche ai tempi di Cestaro le reazioni erano simili, nonostante il casolino di soldi ne avesse….
                                    L'unica spiegazione che mi viene è che 20 anni di merda vi hanno assuefatto, e molti di voi si trovino in realtà perfettamente a proprio agio nella merda, serie C, stadio vuoto ecc. invece che parlare di DNA dovreste parlare di testa.
                                    Poi però non stupitevi se vi invito a scopare di più. Anzi scusate: non sentitevi toccati nel vivo! Sareste in grado di far venire la depressione ad uno che ha appena vinto la lotteria, porca puttana….

                                    1. corrado f scrive:

                                      Lacoste, Cestaro era un altro a cui del marketing fregava meno di un cazzo! Dopo dieci anni Potti se n'è uscito col trovare un buco in centro per fare quella specie di Store che non aveva nemmeno un'insegna visibile. Ma dai, ma di cosa stiamo parlando!?!
                                      Ribadisco che lavare i panni sporchi in famiglia è un'attività di buon senso ma non è marketing.
                                      Trovare sponsorizzazioni è importante ma lo dovrebbe essere anche coltivarsi i tifosi, cosa che nessuna società a Padova ha mai fatto (escluso forse Puggina e Giordani). Si preferisce sperare nei risultati e nella provvidenza.
                                      Il tuo discorso dei soldi degli altri è una mera cazzata, perché i soldi spesi in questo modo sono un investimento visto che nuovi tifosi portano nuovi soldi. O mi vuoi dire che un negozietto in centro dove prendere i biglietti e la maglia ufficiale manderebbe in rovina la società?
                                      O mi vuoi raccontare che 500 biglietti gratis ai ragazzini delle superiori ti rovinano il bilancio?
                                      Ci rendiamo conto vero che queste motivazioni non stanno in piedi?
                                      Ed io mi ritrovo pure a litigare con tifosi della mia stessa squadra che non so che cazzo vogliano dimostrare, ma che appena muovi una critica ad un qualsiasi ambito societario la prendono subito sul personale… ma come cazzo siete messi!?!
                                      Lacoste io non ho il tuo numero mi spiace…

                                      • filippo scrive:

                                        O mi vuoi dire che un negozietto in centro dove prendere i biglietti e la maglia ufficiale manderebbe in rovina la società?

                                        due conti della serva
                                        affitto: 5-6k EUR/mese – totale 60-72k anno (in centro per un qualcosa che sia accettabile secondo i tuoi standard se trovi a meno ti stringo la mano)
                                        utenze: con contratti business possiamo ipotizzare una media di 1k al mese? fanno altri 12k all’anno
                                        personale: mettiamo che ci metti un paio di persone. con le forme contrattuali più sparagnine che vuoi, a tempo pieno ti costano almeno 25k all’anno… netto, contributi, tasse, previdenza sociale etc. – almeno altri 50k.
                                        non contiamo poi costi fornitori vari come materiale, pubblicità, etc. etc.

                                        insomma quante magliette devi vendere a 50 eur l’una per rientrare di soli costi d’esercizio tra 122 e 134k EUR l’anno? 2500/2700 circa.

                                        Ci pagavi Calil con quei soldi.

                                        Ben sapendo quanto questa società sia attenta a non fare il passo più lungo della gamba, ti sembra nella logica andare a “investire” questi soldi per avere un negozio in centro? Non sei Armani… o per restare più nel prosaico e locale una OBAG che può decidere di buttare soldi per uno store “specchietto per le allodole”. E di certo non ti aiuta a far crescere il numero di spettatori o di abbonati la domenica allo stadio.

                                        Mi trovi d’accordo invece sulle iniziative per coinvolgere i giovani ed i giovanissimi.
                                        A patto che poi non succeda come il giorno del compleanno del Biancoscudo, quando 3/4 dei ragazzini sono usciti all’inizio della ripresa perchè i genitori avevano fretta di andare a casa…

                                      • Lacoste76 scrive:

                                        Ti riconosco una forza nel voler aver ragione senza pari. Mi arrendo.

                                      1. corrado f scrive:

                                        Dal 1994 ci hanno sbattuto a giocare in aperta campagna, isolati da tutto e da tutti, evitando perfino di far passare mezzi pubblici davanti l'Euganeo per far si che meno gente possibile si avvicinasse. E noi, tifosi e dirigenti (anche se questi ultimi sono stati quasi sempre di passaggio) abbiamo accettato tutto ciò. Non a caso oggi la maggior parte dei frequentatori dello stadio viene dalla provincia (che è una manna dal cielo ed andrebbe anch'essa coltivata maggiormente dalla stessa tifoseria, più di quanto non si faccia oggi, ma è un altro discorso…). Non a caso oggi molti ti dicono che "Padova è una città di merda…" non perché ne siano convinti ma perché è un pò la teoria della volpe e l'uva. Uniche eccezioni? Qualche evento ai tempi di Cestaro nelle piazze (vedi la presentazione della squadra il primo anno di B ad esempio, sempre eventi troppo rari comunque…) ed il corteo dei tifosi nel giorno del compleanno del Calcio Padova, che quest'anno non si è svolto e che mi auguro riprenda già dall'anno prossimo dal momento che la ritengo una piccola cosa di vitale importanza.
                                        A questo punto però mi sorge un dubbio: non è che la dirigenza attuale (che stimo realmente per capacità gestionali e serietà) non voglia impegnarsi troppo in un progetto del genere perché sanno di essere qui anche loro "di passaggio"?

                                        1. gintonic scrive:

                                          ACP ti è piaciuto Berardocco mercoledì senza Emerson dietro?
                                          A me si. Però col teramo metterei ancora mandorlini-de risio-dettori. Più sostanza e meno qualità.
                                          Benissimo Mazzocco sulla destra, sarà utile per far rifiatare Madonna

                                          • acp scrive:

                                            a ritmi bassi e con spazio gioca bene. per me gara da 6,5. in campionato molto meglio i 3 che hai detto nell’ordine in cui li hai messi.

                                          1. corrado f scrive:

                                            Bravo Bomba, quindi hai pienamente ragione su tutto!

                                            1. giacomodarecanati scrive:

                                              Arbitro di domenica: viotti di tivoli.
                                              Quello di padova reggiana 2-0 a ottobre
                                              Speriamo nel bis….l

                                              1. corrado f scrive:

                                                Sono sereno Giorgio. Tu non mi sembri altrettanto

                                                1. corrado f scrive:

                                                  Ed aggiungo: tutti gli Store che vedi in Italia sono negozi delle società e chi ci lavora dentro è un dipendente. Tutti. Non ha proprio senso la domanda che hai fatto

                                                  • Lacoste76 scrive:

                                                    Cancaro tu giri i discorsi.

                                                    facciamo una sintesi:

                                                    1 io non penso che tu voglia criticare tutta la società ma solo il suo marketing
                                                    2 io penso (magari sbagliando) che il markenting del Padova, considerato che la Società ha 3 anni di vita e che siamo in C, sia di buon livello, migliorabile ma già di buon livello. Cestaro ci ha messo anni per arrivare al livello di marketing cui sono loro
                                                    3 il lavare i panni sporchi in casa rientra nella sfera della comunicazione che è parte integrante del marketing
                                                    4 reperire sponsorizzazioni è molto importante in questa fase
                                                    5 mi permetto di dirti da imprenditore che mette soldi suoi che…I XE TUTI BRAVI COI SCHEI DE ST’ALTRI

                                                    Detto questo chiudiamo la querelle marketing tanto io non cambio idea; se vuoi, se ci si vede, ne parliamo di persona. ps io ho perso il tuo numero se tu hai ancora il mio mandami un wapp che può sempre servire ;-)

                                                  1. Giorgio scrive:

                                                    Sta sereno, goditi la vita.

                                                    1. corrado f scrive:

                                                      Lo Store non va visto nell'ottica di un'attività di un singolo autorizzato, ma di un servizio che la società offre al tifoso. Eccoti la risposta.

                                                      1. corrado f scrive:

                                                        Wow, conosci il sig.Fiocco! Quale onore! Ti ha fatto l'autografo? Lo racconti in giro per darti un pò di importanza?
                                                        Non ho capito cosa ci sarebbe di denigrante nel vendere aspirapolveri o patatine, probabilmente sarai come quell'altro che si attaccava al mio vecchio blog chiuso giusto perché altri argomenti non li aveva.
                                                        Il punto vero (scusami se non continuo il gioco ma preferisco rimanere sul concreto) non è ciò che va bene a te, ma casomai il fatto che uno Store ufficiale del Calcio Padova in centro ha un tipo di visibilità, uno Store della Macron in un quartiere è un'altra cosa. E perdonami se te lo faccio notare ma ai fini del mio discorso ciò che va meglio per te (che potresti continuare a farti fare le consegne di persona dal signor Fiocco anche se esistesse una soluzione differente) e irrilevante.

                                                        1. corrado f scrive:

                                                          Ma quanti bei sapientini che si trovano in questo forum! Vabbe con Bomba eroe-virtuale sono io che non ci perdo più tempo, casomai il giorno che vuole spiegazioni mi viene a trovare e ne parliamo di persona (anche perché vorrei proprio vedere che faccia ha…).

                                                          LACOSTE: cosa c'entra col marketing il fatto di lavare i panni sporchi in famiglia? A me sembra che vuoi difendere per partito preso la società, ma ti sfugge che io non la sto attaccando….
                                                          Tu ne saprai a pacchi sul marketing, ma il calcio è una cosa semplice per tifosi semplici. Gente attaccata alle tradizioni, che sono il motivo principale per cui le squadre di plastica modello Sassuolo o Redbull Salisburgo non attecchiscono; o perché ai tempi della B qui a Padova la gente chiese a gran voce il ritorno dello scudo storico dopo che la società aveva promosso il cerchioscudo… qui dentro è pieno di gente istruita, o che così almeno vorrebbe far credere, che però non ci arriva su concetti di una semplicità disarmante (e vorrebbero pure fare i sarcastici, che pena…).
                                                          Certo che è importante curare il rapporto con le aziende locali, ma questo non interessa al tifoso. Certo che i risultati ed uno stadio migliore ti porterebbero più gente, ma adesso queste due cose non le hai, e devi creartelo da solo. Mi fai l'esempio del buco che aveva fatto Potti, ma mi prendi in giro? Ma fai una cosa fatta bene porca puttana! Una bella vetrina, una bella insegna in una zona di passaggio, ci vuole un ingegnere nucleare? Magari ci metti il servizio biglietteria COME FANNO IN TUTTE LE CITTÀ (sto dicendo cose assurde per te vero?) e vedi che funziona! Non ci vuole la testa di un farmacista per capire che anche l'occasionale che viene a comprarsi il biglietto magari esce anche con la sciarpa, o che il ragazzino che tutte le mattine andando a scuola vede la vetrina con la maglia biancoscudata esposta prima o poi il Padova gli entra in testa!
                                                          Dici che non serve a niente regalare biglietti alle scuole? Ma se ai tempi della serie A era pieno di ragazzini che venivano con i biglietti omaggio delle scuole e finita la scuola si sono fatti l'abbonamento perché il Padova gli era entrato nel cuore?
                                                          A te sfuggono proprio i concetti semplici, ma non ti rendi conto che il negozio già lo hai aperto in una via buia e di scarso passaggio; stai utilizzando molto internet ma ti manca proprio il filo diretto con la gente. E prima o poi il negozio rischi di chiuderlo se non cambi strategia….

                                                          GIORGIO: Grazie per avermi illuminato circa il materiale in tuo possesso. Continua a sfuggire anche a te l'utilità di essere presenti nel cuore della città. Lo so anch'io che alla Stanga c'è lo Store della Macron, grazie al cazzo, ma non è la stessa cosa….
                                                          Per voi sono tutte cose che avete già bollato come inutili. Tipici ragionamenti da "gran dottori" padovani di sto cazzo. E perdonatemi ma proprio ragionamenti simili ai vostri ci hanno portato al punto in cui siamo oggi (stadio di merda, tifoseria assente, squadra relegata per anni in serie C). Proprio perché si ragiona che "non serve a niente", perché si ragiona che "tanto questa è una città di merda"… Lo stadio? "Non serve a niente tanto se vai in serie A e riempi l'Euganeo diventa un bello stadio anche quello!". Il pubblico? quando ci sono diecimila persone "Occasionali state a casa!", quando ce ne sono tremila "Ecco, siamo una tifoseria di merda!'. Il marketing? "Non serve a niente tanto sono solo i risultati che ti portano la gente!" e qui si ritorna al punto di sopra…. Ma non avete mai avuto una controprova perché non abbiamo mai avuto un marketing serio (con attenzione al tifoso ed a nuovi potenziali tifosi) nè uno Store in centro nè una campagna abbonamenti martellante (eccezion fatta per il faccione di Zenga nel 1996… ma dove sta scritto che non si può coniugare una buona pubblicità fatta bene con la serietà a livello societario?). Qui abbiamo avuto solo l'isolamento in una zona di aperta campagna dal 1994 in poi, e siamo arrivati al punto di autoisolarci noi stessi. Abbiamo il potenziale di una città da serie A ma non lo sfruttiamo perché è più comodo pensare al DNA o al destino bastardo porco che si accanisce contro di noi o ai padovani che ieri sono stati a casa a vedere la Juve (e certo! nelle altre città non tifano la Juve o il Milan! Solo da noi ci sono! Ma dc….) o a maledire ora gli occasionali ora i pochi presenti.
                                                          ….peccato che quando qualcuno fa una battuta sulla vostra probabile scarsa attività sessuale andiate avanti per mesi a tirarla e ritirarla fuori. Come se fosse l'unica arma che avete. Ma a me date da pensare che forse ve l'ho detta proprio giusta. Pazienza…

                                                          • Giorgio scrive:

                                                            Abile venditore di aspirapolveri e patatine, ma hai mai pensato di andare da Bonetto con una seria proposta, dove TU IL MIGLIORE DI TUTTI , apri un bellissimo store e te lo gestisci??. La Società potrebbe anche concederti l’esclusiva dei prodotti e immagino farai soldi a palate.

                                                            Io non abito in centro a Padova e come me tantissimi tifosi. Pertanto se mi interessa una cosa griffata della Società mi cambia poco andare alla Stanga, anzi mi è più comodo perchè non ho problemi di parcheggio, divieti e ZTL.

                                                            Alternativamente c’è sempre lo store on line, e ti dirò di più, in occasione di qualche acquisto il Sig. Fiocco (conosci??) mi ha fatto la consegna direttamente a casa.

                                                          1. acp scrive:

                                                            buon pareggio. formazione frankenstein, tanti fuori ruolo, tanti senza 90 minuti sulle gambe ma hanno retto bene e dato l’anima. bravi i giocatori, chi più chi meno ma tutti sopra il 6.
                                                            venessia senza culo sarebbe dietro al pordenone.
                                                            il derby con l’altra unione è molto meglio. sti qua xe massa tristi.
                                                            brevi > inzaghi e non di poco.

                                                            • mario2 scrive:

                                                              L’ultimo punto l’ho pensato anche io perché va bene motivazioni ma qualche merito lo ha anche brevi considerati gli effettivi in campo. In campionato 2 gol subiti nelle ultime 9 partite che ahimè ci sono costati almeno 3 punti

                                                            1. Lacoste76 scrive:

                                                              È palese che il ciclo di Tedino a Pordenone sia finito.

                                                              L’anno prossimo la squadra del Padova sarà la stessa senza Favalli e Dettori che giocheranno in B.
                                                              Non faranno rivoluzioni e in panchina siederà Tedino per la scalata alla B senza perinetti tra i coglioni.

                                                              Dal Vangelo secondo Lacoste

                                                              • mario2 scrive:

                                                                Lacoste cosa ne pensi della semifinale play-off al franchi il 13 giugno?sembra fatta apposta.

                                                                • Lacoste76 scrive:

                                                                  È un classico per rovinare un bel ricordo.
                                                                  Come la semifinale playoff a Cremona campo neutro con Albinoleffe con una settimana a dire che quel campo ci avrebbe portato fortuna. Pensa che non andai per questo motivo

                                                              1. Giorgio scrive:

                                                                La mia collezione:
                                                                Bicicletta griffata Calcio Padova
                                                                Puffo a forma di pallone
                                                                Tuta
                                                                Felpa
                                                                Maglia del centenario
                                                                Covers
                                                                Penna Usb
                                                                Scarpe
                                                                Scaldacollo
                                                                Berretto
                                                                Sciarpa

                                                                Se voglio l’abbigliamento vado allo Store della Macro e trovo tutto
                                                                Il resto lo trovo on line o in tribuna prima della partita
                                                                Presenti da 3 anni in fiera con vendita dei prodotti.

                                                                Ecco, mi manca di trovare la maglietta al mercato del prato della valle o alle sagre del paese come la Juve

                                                                P.S. dopo aver trombato mi lavo con il sapone liquido griffato Calcio Padova :-) :-) :-)

                                                                1. Er Bomba scrive:

                                                                  Bel primo tempo di lotta e agonismo, nel secondo il pareggio andava bene a entrambe le squadre e buonanotte.
                                                                  Spero che Neto domenica riposi, non vorrei avesse una ricaduta in vista della partita più importante della stagione del prossimo 8 marzo al Penzo.
                                                                  Lacoste chi te lo fa fare di spiegare le cose a chi vuole avere ragione e basta…digli di si.

                                                                  • tifoso ignoto scrive:

                                                                    E’ utile in prospettiva far giocare tanti giovani ieri sera ad esempio Gaiola ha finalmente soddisfatto, Monteleone ormai è piu di una riserva, questo per dire che se non li fai giocare non sai quanto valgon. Il venezia punta sugli over per fare risultato, ma se non passano quest’anno la vedo dura come futuro

                                                                  1. Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                    Grande Brevi che “se gà cagnà” con Inzaghi…
                                                                    Lo stile del “re dei simulatori/tuffatori” è quello di lamentarsi ad ogni occasione minimamente dubbia (in piena sintonia con il suo direttore Perinetti)… cosa che rende estremamente antipatico il Venezia che noi già “odiamo” (sportivamente parlando) per questioni di campanile.

                                                                    1. Enrico M. scrive:

                                                                      Ieri in Coppa prestazione generosa di squadra e anche qualche buona individualità. Io però onestamente non ho capito perché non abbiamo schierato la miglior formazione possibile. Sinceramente vincere la coppa mi sembrava un obiettivo più raggiungibile del secondo posto in campionato. Sperare è giusto ma in questa fase della stagione bisogna cinicamente cercare di puntare ad un obiettivo realistico. A questo punto ributtiamoci sul campionato!

                                                                      • Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                        Vista la raffica di infortuni davanti, è evidente che Brevi si è (giustamente) cagato sotto e temendo altri potenziali infortuni si è cautelato.
                                                                        Se non ci fosse stata la falcidia di domenica scorsa ha detto anche lui che i titolari li avrebbe almeno portati in panchina (e magari 2-3 li avrebbe anche fatti giocare per almeno una parte del match).

                                                                      1. Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                        Viste le formazioni schierate (prima del match ero convinto della sconfitta) direi che il risultato di ieri sera è più che buono in quanto, anche se sarà dura, tiene comunque tutto aperto per la partita di ritorno.
                                                                        Il Venezia aveva in campo molti più titolari (o potenziali tali) rispetto a noi (anche perché hanno una rosa molto più lunga per quanto riguarda i cosiddetti rincalzi): bravi dunque tutti quelli che han giocato a fare una partita attenta e di sacrificio.

                                                                        Ora sotto con il Teramo con cui bisogna assolutamente vincere sperando di rosicchiare qualche punto a Venezia e Parma che hanno due trasferte toste (rispettivamente Samba e Salò).

                                                                        1. Giorgio scrive:

                                                                          Buone notizie. Domenica Neto presente in campo.

                                                                          1. Stefano scrive:

                                                                            Pordenone ciao … 2 peri a teramo …… ::: per la serie comunque che il teramo adesso tocca a noi e di facile non c'è' nulla …

                                                                            1. corrado f scrive:

                                                                              Lacoste, ma sei serio quando dici che il marketing e ottimo? cioè veramente, ma sei normale?
                                                                              A me non me ne frega un gran cazzo che la maggior parte delle società nemmeno ce l'ha uno Store primo perché non è vero e secondo perché non mi interessa!
                                                                              Io sto dicendo cosa dovrebbe fare la società per creare un pò di entusiasmo e portare qualcuno in più allo stadio, ci sei?
                                                                              La pubblicità è l'anima del commercio caro mio! Qui a Padova sembra che se dici qualcosa contro la società non sei abbastanza tifoso, non si capisce la critica costruttiva, ma chi cura il marketing e lontano anni luce dalla realtà della città e della tifoseria, questo è l'unico dato di fatto reale, vi piaccia o meno!

                                                                              • Lacoste76 scrive:

                                                                                Ti dirò che io tratto ogni giorno con i rappresentanti delle multinazionali produttrici nel mio settore, vedo tutte le pubblicità del settore in anteprima, mi vengono proposte ogni giorno tutte le possibili fidelity card e tutti i più moderni sistemi di fidelizzazioni, dal web al cartaceo al comunicativo verbale; essendo io il titolare seguo questo settore e credimi che seppur da un piccolo esercizio osservo e sono oggetto di corsi e corsi di marketing, category management, studi per fronteggiare gdo, operazioni di colossi internazioni che applicano il marketing sul singolo esercizio ed in scala su tutti gli altri, quindi non piccole operazioni ma ciò che una multinazionale fa su tutto il mercato nazionale per di più confrontato con quello europeo e americano.
                                                                                Insomma…ne so a pacchi sul marketing.

                                                                                In TAL senso ti garantisco che il marketing del Padova, considerata la categoria e raffrontato con altre realtà non è assolutamente scadente, certo c’è di meglio, ad esempio il Venezia, ma in quel caso il BRAND Venezia non è paragonabile, ti basti pensare che il loro sponsor tecnico è la Nike e sono anni (quando il Venzia era fallito e non c’era Tacopina) che dico che nel Veneto solo loro possono ambire a fare la serie A ad alti livelli.

                                                                                Tu guardi cazzate come la campagna abbonamenti fatta meglio ma sai meglio di me che sono i risultati che trainano gli abbonati. Inoltre nel lungo termine paga la seiretà, se no fai come Corrubolo, prendi Zenga come specchietto e fai qualche abbonato in più.

                                                                                Io vedo attenzione al web, video curatissimi, presenza ai club, uno store online (basta migliorarlo), vedo attenzione alle ricorrenze storiche, vedo CHE I PANNI SPORCHI LI LAVANO IN CASA,io vedo molta pubblicità, ritiri fatti in modo da coinvolgere i tifosi. Vedo soprattutto molte aziende del territorio coinvolte non solo il Famila come a Cestaro, e questo porta soldi alla società, soldi che portano giocatori che portano risultati che portano forse in B.

                                                                                La C a Padova non la vuole più nessuno, puòi fare tutto il marketing che vuoi ma finché non sali in B è fuffa.
                                                                                È come se tu avessi un negozio in una via in cui non passa davanti nessuno. Certo puoi fare la pagina fb, puoi fare volantini ma solo il giorno in cui lo sposti in statale fa il salto di qualità.

                                                                              1. corrado f scrive:

                                                                                Riflessioni sparse sulla serata:
                                                                                1-arrivo allo stadio che mancano dieci minuti all'inizio della partita e la prima cosa che noto e lo schieramento di blu imponente. Mi avvio verso la est, passo davanti la Fattori e noto un assegnamento assurdo di persone al prefiltraggio con gli steward che tengono tutti fuori e fanno entrare gruppetti di 5-6 persone. A dieci minuti dall'inizio di un derby.
                                                                                Ai bei tempi si sarebbe fatta una bella carica, due bomboni e si sarebbero tolti sia gli steward che i carabinieri; e tutti dentro anche senza biglietto! Ma mi rendo conto che non sono più i tempi. Una domanda però me la faccio: a che pro istigare i tifosi, innervosire, ecc facendo loro ritardare apposta l'ingresso allo stadio? Si cerca di creare casini anche quando per ovvi motivi i tifosi non ne hanno più voglia? Servono un pò di persone nuove da diffidare perché i vecchi ormai "diventeranno grassi, pelati, porteranno i figli allo stadio ("ma tu sei diverso! Tu puoi fare carriera!" Vediamo chi indovina la scena…)"? C'è qualcuno in questura che ha bisogno di far carriera come è sempre stato sulle spalle dei tifosi?
                                                                                2-Fattori un pò sottotono stasera. Decisamente deludente nel primo tempo, altra musica nella ripresa. R. Può piacere o meno ma è l'unico che ha la grinta necessaria per coinvolgere mezzo stadio nel tifo (oggi spesso cantava anche la est). Per il resto qualsiasi considerazione su cori e tifo ripetitivi o stantii e sempre valida
                                                                                3-veneziani in 250 circa. Ne aspettavo di più. Buon tifo da parte loro comunque, in alcuni tratti migliori della Fattori. Certo hanno degli striscioni/pezze veramente brutti esteticamente ma tant'è….
                                                                                4-Ottima prova di una squadra infarcita di ragazzini e senza attaccanti che ha saputo fermare il Venezia con una prestazione tutta cuore. Sfatiamo un mito: non è vero che il pubblico padovano è esigente! Il pubblico padovano pretende l'impegno, ma quando l'impegno c'è ci sono anche gli applausi. Oggi gli applausi se li è presi anche Bobb che è scarsetto ma che ha dato fondo alle energie, per dire…. ci giochiamo tutto al ritorno, so che sarà dura ma io voglio crederci!
                                                                                5-l'Euganeo è una merda! La prossima volta che Bonavina dice che quando arrivi all'Euganeo percepisci che stai andando a vedere una partita di calcio, tirategli un calcio nei coglioni!
                                                                                6-a fine partita fra la est e la Fattori hanno posizionato due camionette di carabinieri a fare come da imbuto per tutti coloro che dalla est andavano verso il parcheggio sud. A che pro? Sempre per istigare i tifosi?
                                                                                Bellissimo poi il carabiniere con il collo del Maglione tirato sulla faccia ed il manganello in mano che se lo batteva sulla gamba come a voler intimorire mentre guardava con aria di sfida i tifosi che uscivano dalla est. RIPETO: I TIFOSI CHE USCIVANO DALLA EST!!!
                                                                                Mi faceva ridere perche avrà avuto 20 anni, perché sono convintissimo che faccia a faccia con qualche spacciatore magrebino dalla lama facile si cagherebbe in mano, ma si cagherebbe in mano anche faccia a faccia con chiunque se non avesse la divisa. Avrei voluto prendere questo sfigato e portarlo in mezzo a qualche sana domenica di sport all'Appiani per vedere se avrebbe fatto ancora lo spavaldo! Ma oggi è finito tutto e ci sta benissimo che anche le pulci come questo abbiano la tosse….

                                                                                1. mario2 scrive:

                                                                                  Molto bene stasera..tutti da 7, spiccano gaiola, berardocco e tentardini. Buoni spunti anche di cisco

                                                                                  1. giacomodarecanati scrive:

                                                                                    Direi bene. Siamo amcora in partita. Per come eravamo messi, l’importante era non remdere INUTILE la partita dell’8 marzo
                                                                                    Non e’ finita. Si puo’ ancora amdare in finale
                                                                                    Bella l’apertura di de cenco che ha portato al goal di mazzocco.
                                                                                    Berardocco ancora tanto giu,
                                                                                    Bob indecifrabile.

                                                                                    Adesso sotto con il teramo!!!!!

                                                                                    Bene che brevi abbia zittito inzaghi sempre pronto a piangere

                                                                                    1. Stefano scrive:

                                                                                      Sto correndo allo stadio : noi in panca solo bimbi . Inzaghi ha i titolari e secondo me se li gioca nel secondo tempo

                                                                                      1. Giorgio scrive:

                                                                                        Nel Biancoscudati Store sono arrivati i nuovi accendini a benzina in metallo “American Style” Calcio Padova.
                                                                                        Potete trovarli, insieme a tutti i prodotti ufficiali targati Calcio Padova, anche nel punto vendita allo Stadio Euganeo situato a lato del bar delle Poltrone Sud presso la Tribuna Centrale (che avrà a disposizione anche il materiale Macron) e il nuovo punto vendita situato in Tribuna Est.

                                                                                        1. svissero1 scrive:

                                                                                          sono daccordo con chi ha dgt ^ma che formazione ha convocato x la coppa???^ e vero mi sembra tanto troppo turn -over spero che non ci asfaltano anche se ho un po di fiducia nella nostra difesa xro spero che non ci difendiamo solo senon le prendiamo eccome cmq forza ragazzi

                                                                                          1. Stefano scrive:

                                                                                            si sa quanti biglietti venduti in prevendita? mi pare chiudesse oggi alle 18

                                                                                            1. Lacoste76 scrive:

                                                                                              io propongo partita di calcio balilla/ping pong/biliardo/subbuteo LACOSTE-ER BOMBA VS PATRICK-CANCARO

                                                                                              Si creino nel forum le schiere di ultras delle due fazioni.

                                                                                              1. Giorgio scrive:

                                                                                                Patrick dai, sei troppo intelligente.

                                                                                                1. acp scrive:

                                                                                                  esoneratelo.

                                                                                                  1. corrado f scrive:

                                                                                                    La battuta sulla madre me l'hai servita su un piatto d'argento Bomba. Cosa ti rispondo? che è assolutamente normale che si vesta da donna, sarebbe strano il contrario, quindi manco l'ho offesa.
                                                                                                    Perché non proviamo a ragionare su dati di fatto?
                                                                                                    È vero o non è vero che il marketing societario è deficitario?
                                                                                                    È vero o non è vero che trovi sullo Store online mille cover e mille accessori e non trovi una sciarpa?
                                                                                                    È vero o non è vero che manca un vero Store in centro?
                                                                                                    Secondo te, fra le centinaia di migliaia di turisti che passano a Padova durante l'anno non ce ne sarebbe qualcuno che prende la maglia ufficiale del Calcio Padova?
                                                                                                    Secondo te fra le migliaia di padovani che non sono interessati al calcio ce ne sarà qualcuno a cui, passando tutti i giorni di fronte allo Store del Calcio Padova, il Padova entrerà in testa?
                                                                                                    Secondo te, se ogni partita in casa regalo 2-300 biglietti alle scuole o alle società sportive, ci sarà poi qualcuno di quei ragazzi che si innamorerà del Padova?
                                                                                                    Secondo te se fai formule particolari per gli abbonamenti o ne sconti il prezzo qualcuno in più non si abbona?
                                                                                                    D'accordo che abbiamo uno stadio di merda e che lo spezzatino penalizza anche i tifosi dello zoccolo duro, ma la società dovrebbe quanto meno agire su ciò che è di sua competenza. O si commette reato di lesa maestà se si criticano alcuni aspetti della gestione?
                                                                                                    Mi rispondi su queste cose per piacere o stiamo qui a giocare?
                                                                                                    Parlo di marketing, ma se vuoi parliamo anche di altri aspetti critici….

                                                                                                    • Lacoste76 scrive:

                                                                                                      - NON è vero che il marketing societario è deficitario, ANZI E’ OTTIMO, forse migliorabile come ogni cosa
                                                                                                      - E’ vero che lo store è strano ma ci sono molte società che neppurelo hanno o che hanno pochissimi prodotti altrettanto brutti, anche in categorie superiori (lo so perchè sono un appassionato e li ho visitati tutti)
                                                                                                      - MANCA UNO STORE IN CENTRO…QUANTE SOCIETA’ DI C ce l’hanno???? Quello di Potti era sempre deserto e più centrale di cosi si muore. Già AVERE APERTO UN PUNTO VENDITA IN OVEST E UN BANCHETTO IN EST E’ UN PASSO IN AVANTI
                                                                                                      - QUANTE SOCIETA’ CONOSCI CHE REGALANO 2-300 BIGLIETTI ALLE SCUOLE???
                                                                                                      - la campagna abbonamenti è migliorabile ma è in linea con le altre Società-

                                                                                                      DOMANDA VERA

                                                                                                      secondo te di fornte ad una Società che in 3 anni dal nulla lotta per il primo posto….IL DEFICIT DI ABBONAMENTI E’ COLPA DEL MARKETING O DEI DISASTRI COMBINATI DALLE PRECEDENTI DIRIGENZE??

                                                                                                    1. giacomodarecanati scrive:

                                                                                                      Modifica calendario PlayOff Stagione Sportiva 2016/2017
                                                                                                      Il Consiglio Direttivo di Lega Pro riunitosi il 16 febbraio u.s.:
                                                                                                      – considerato che le gare di semifinale e finale dei Play Off di Lega Pro si svolgeranno a Firenze;
                                                                                                      – considerato che la Questura di Firenze ha formulato richiesta di spostamento delle suddette gare a causa della contemporaneità degli incontri del calcio storico fiorentino;
                                                                                                      – a parziale modifica del C.U.77/L dell’11 agosto 2016;
                                                                                                      ha deliberato di modificare il calendario dei Play Off secondo le date di seguito indicate:
                                                                                                      PLAY OFF 1^ FASE: Gara unica, Domenica 14 Maggio 2017.
                                                                                                      2^ FASE: Andata Domenica 21 Maggio 2017, Ritorno Mercoledì 24 Maggio 2017.

                                                                                                      QUARTI DI FINALE: Andata Domenica 28 Maggio 2017, Ritorno Domenica 4 Giugno 2017

                                                                                                      SEMIFINALE ‘A’*: Gara unica, Martedì 13 Giugno 2017.

                                                                                                      SEMIFINALE ‘B’*: Gara unica, Mercoledì 14 Giugno 2017.
                                                                                                      FINALE*: Gara unica, Sabato 17 Giugno 2017.
                                                                                                      *Stadio “Artemio Franchi” di Firenze.

                                                                                                      solo a leggerli viene mal di testa a pensare COSA una squadra E SOLO UNA!!!(su 3 gironi di lega pro) debba superare per l’unico posto disponibile,,

                                                                                                      assurdo che tutti i presidenti di lega pro non si coalizzino per pretendere almeno 6 promozioni e conseguenti retrocessioni da una B qualitativamente (ad eccezione forse delle prime posizioni) a livello non certo distante dalla lega pro….. (e infatti si vede in genere il rendimento delle neopromosse)

                                                                                                      1. corrado f scrive:

                                                                                                        Parliamo di stasera: sono molto perplesso dalla formazione che scenderà in campo. Capisco che l'attacco sia una scelta obbligata (anche se secondo me l'infortunio simultaneo di tre attaccanti su quattro non è solo sfiga), ma un turnover meno invasivo non era proprio possibile?

                                                                                                        1. giacomodarecanati scrive:

                                                                                                          Coppa Italia Lega Pro: 23 Convocati Per La Semifinale Di Andata A Padova.
                                                                                                          Sono 23 i convocati di mister Inzaghi per la semifinale di andata di Coppa Italia Lega Pro che si giocherà domani sera alle 20.30 allo stadio Euganeo e che vedrà gli arancioneroverdi affrontare il Calcio Padova.

                                                                                                          1 Facchin Davide
                                                                                                          3 Galli Leonardo
                                                                                                          6 Domizzi Maurizio
                                                                                                          7 Bentivoglio Simone
                                                                                                          8 Soligo Evans
                                                                                                          9 Ferrari Nicola
                                                                                                          10 Fabiano Gianni
                                                                                                          11 Tortori Loris
                                                                                                          12 Sambo Nicola
                                                                                                          13 Modolo Marco
                                                                                                          14 Pellicanò Paolo
                                                                                                          15 Stulac Leo
                                                                                                          17 Marsura Davide
                                                                                                          18 Moreo Stefano
                                                                                                          19 Geijo Alexandre
                                                                                                          20 Caccavallo Giuseppe
                                                                                                          21 Acquadro Alberto
                                                                                                          22 Vicario Guglielmo
                                                                                                          23 Falzerano Marcello
                                                                                                          24 Fabris Vittorio
                                                                                                          25 Cernuto Francesco
                                                                                                          26 Garofalo Agostino
                                                                                                          27 Zampano Giuseppe

                                                                                                          Loro arrivano tutti…..

                                                                                                          • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                            Quindi dobbiamo aver paura, tremare o darla vinta al Venezia a tavolino?
                                                                                                            Si va in campo lo stesso e si gioca …per il de profundis abbiamo tempo dopo.
                                                                                                            Lacoste, se uno come me, che di calcio ne capisce pochino, in tempi non sospetti ha scritto di forte azzardo nel rimanere con sole 4 punte di cui 3 over 32, vuol dire che il tuo famoso dna non è solo sfiga.
                                                                                                            Si va in campo per vincere lo stesso anche con De Risio punta…spero che qualche buon tempone pero’ poi non se la prenda con Brevi.

                                                                                                            • acp scrive:

                                                                                                              se mette in campo e porta in panchina quelli scritti da pdgoal è da esonero.

                                                                                                              noi 15 over gli altri 17. non serve aggiungere altro.

                                                                                                              • Il vecchio MAX scrive:

                                                                                                                Mamma mia,se conto tutte le volte che hai esonerato all’istante Brevi non mi bastano le dita delle mani e dei piedi…Con tutto il rispetto possibile per la tua opinione,permettimi di suggerire che forse non sarebbe operazione cosi’ irrazionale chiedersi perche’ ieri 5-6 titolari di domenica scorsa ,dopo il riposo del lunedi’,abbiano fatto semplice lavoro di scarico se non voleva convocarli oggi e conservarli per la prossima di campionato. Brevi avra’ i suoi limiti,sara’ scarso,sara’ tutto il male possibile che vuoi,ma non mi e’ mai minimamente sembrato ne’ uno stupido,ne’ uno sprovveduto,ne’ un ‘autolesionista,ne’ tantomeno uno che abbia meno voglia di vincere di noi…Per me 3 infortuni muscolari in contemporanea sono un campanello di allarme talmente forte che qualsiasi allenatore con un minimo di capacita’ non puo’ in alcun modo sottovalutare.Se sono stati frutto di errore umano(non solo di chi programma i carichi di lavoro,ma anche degli stessi giocatori che spesso tendono a nascondere i problemini che affiorano,pur di giocare) e non semplice sfortunata coincidenza,lo si capira’ meglio in futuro,forse. Una grande sfortuna pero’,bisogna ammetterla,c’e’ stata :fino ad una ventina di giorni fa,alla chiusura del mercato,gli attaccanti sani a disposizione erano 5,che in un modulo a 2 punte in teoria sono numericamente piu’ che sufficienti.
                                                                                                                Ora il Venezia e’ strafavorito per il passaggio al turno,per cui ammetti che eliminarli con la beretti in panchina sarebbe quadrupla libidine…

                                                                                                            • Albi scrive:

                                                                                                              Purtroppo se i tuoi attaccanti titolari hanno 34 e 38 anni gli infortuni muscolari li dovevi mettere in preventivo.. poi che siamo sfigati e capitino tutti insieme è un altro discorso… DC!

                                                                                                          1. corrado f scrive:

                                                                                                            No, l'unica che si veste da donna e tua madre!
                                                                                                            Vediamo cosa dici ora….

                                                                                                            • Er Bomba scrive:

                                                                                                              Cosa vuoi che ti dica, mi sembra abbastanza normale………….. al contrario degli adulti che fanno battute sulle madri. O dei padovani che si ergono su un piedistallo per lamentarsi dei padovani che si ergono su di un piedistallo.
                                                                                                              Già il fatto che parli dei “padovani” come se la categoria non ti riguardasse è abbastanza esaustivo.
                                                                                                              Poi aggiungi che inviti gli altri a scopare di più se si lamentano a cazzo di cane, mentre tu sei libero di lamentarti di:
                                                                                                              - marketing
                                                                                                              - pubblico
                                                                                                              - allenatore
                                                                                                              - stadio
                                                                                                              - sindaco
                                                                                                              Oggi quale personalità indossi?

                                                                                                            1. acp scrive:

                                                                                                              la prevendita è buona. chi si lamenta è rimasto, spero solo calcisticamente, a 20 anni fa.

                                                                                                              1. corrado f scrive:

                                                                                                                Altra cosa: se io mi lamento mi lamento di cose concrete, tangibili e sotto gli occhi di tutti. Non tiro fuori il DNA, il Karma o stronzate varie.
                                                                                                                Ma soprattutto spero che qualcuno leggendo colga. Ad esempio se parlo del marketing credo sia abbastanza evidente che dei deficit ci sono. E lo dite voi stessi.
                                                                                                                L'invito a scopare di più l'ho fatto in momenti e situazioni in cui mi sembrava che ci si lamentasse per il cazzo. Ed in generale lo faccio spesso ai padovani, che in linea di massima tendono un pò troppo ad ergersi su un piedistallo ed a sentirsi superiori. Dal momento che mi rintracciare spesso queste parole mi viene da pensare che forse con molti ci ho azzeccato.

                                                                                                                1. corrado f scrive:

                                                                                                                  Leggo lamentele per la scarsa prevendita di stasera. Mi domando dove viviate dal momento che è tutto l'anno che si registrano certi numeri.
                                                                                                                  Purtroppo a Padova va così almeno da 20 anni a questa parte, si alternano stagioni di entusiasmo e presenze (magari anche senza avere una squadra eccelsa) ad altre di scazzo ed apatia seppur con la squadra che gira discretamente.
                                                                                                                  Magari le cose possono anche cambiare, certo, dovrebbe però cambiare la mentalità del tifoso padovano, a tutti i livelli, in tutti i settori, dalla Fattori alle due tribune; perché tutti hanno dei difetti che tengono lontana buona fetta di gente dallo stadio. E dovrebbe cambiare il modo di agire nei confronti dei tifosi sia della società che della stampa.

                                                                                                                  • Patrick scrive:

                                                                                                                    secondo me stavolta ha sbagliato la societa’ in pieno.
                                                                                                                    poi è sempre una merda di coppa italia di terza serie.
                                                                                                                    mettici porto juve di sto cazzo…
                                                                                                                    il quadro è completo.

                                                                                                                  • Er Bomba scrive:

                                                                                                                    Scusa ma sei lo stesso dei sermoni contro i padovani che si fanno le seghe mentali e si lamentano di tutto invece che scopare?

                                                                                                                  1. corrado f scrive:

                                                                                                                    si sono io Bomba, sono io… e diamogli soddisfazione a questi poveracci!
                                                                                                                    PER MARTINA MOSCATO: Non c'è la possibilità di riacquisire il proprio vecchio nickname? Ho cambiato telefono da poco ed al momento della registrazione nell'app del TG biancoscudato mi hanno assegnato questo nickname. Vorrei tornare al mio però. Come si può fare?

                                                                                                                    1. corrado f scrive:

                                                                                                                      Non sono l'unico che lo pensa a quanto pare….

                                                                                                                      1. gintonic scrive:

                                                                                                                        quindi ogni infortunio muscolare è colpa dell’allenatore?
                                                                                                                        anche quello di neto che da quando è a padova ha passato più tempo in infermeria che in campo?
                                                                                                                        dai corrado. ti sta sulle palle brevi, si è capito, ma questa polemica è strumentale

                                                                                                                        1. giacomodarecanati scrive:

                                                                                                                          Così domani allo stadio Euganeo (ore 20.30, diretta Sportube.tv)
                                                                                                                          PADOVA (5-4-1): Favaro; Boniotti, Sbraga, Monteleone, Russo, Tentardini; Mazzocco, Berardocco, Gaiola, Bobb; De Cenco. A disposizione: Iakob, Boscolo, Bertasio, Salata, Barzon, Scevola, De Risio, Cisco, Poncia. All. Brevi
                                                                                                                          VENEZIA (4-4-2): Vicario; Fabris, Modolo, Cernuto, Galli; Caccavallo, Stulac, Soligo, Tortori; Fabiano, Ferrari. A disposizione: Facchin, Sambo, Domizzi, Zampano, Pellicanò, Garofalo, Falzerano, Acquadro, Bentivoglio, Marsura, Moreo, Gejio. All. Inzaghi
                                                                                                                          Arbitro: Robilotta di Sala Consilina

                                                                                                                          Al di la del fatto che la ns formazione sia poi questa, sicuramente non abbiamo tante alternative.
                                                                                                                          Il giovane cisco comunque mi ha fatto una buina impressione anche se ancora acerbo.
                                                                                                                          Vedremo domani.

                                                                                                                          1. corrado f scrive:

                                                                                                                            Beh, Bomba, la critica all'intero settore marketing ci sta tutta invece dal momento che è a dir poco deficitario! Ne abbiamo dette e segnalate di cose no?
                                                                                                                            Capitolo infortuni: ad inizio campionato si diceva che Brevi aveva impostato apposta la preparazione per far si che la squadra partisse a rilento in modo da essere al top in primavera. In primavera non ci siamo ancora ma guarda caso si fanno male in un colpo solo tutti e tre gli attaccanti, alla vigilia di un derby importantissimo!
                                                                                                                            Perplesso da tante, troppe cose….

                                                                                                                            • mario2 scrive:

                                                                                                                              Per me è sfiga(se resta un episodio isolato), ad esclusione di de risio questi sono i primi infortuni muscolari di una certe rilevanza della stagione. Almeno neto dovrebbe avere solo una contrattura (in autunno era il ginocchio).

                                                                                                                              • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                Se non sbaglio si era rotto anche Altinier . Detto questo , si va avanti cazzuti, ma per me rimane un mistero perché le altre hanno 17 over e noi 15.

                                                                                                                            • Lacoste76 scrive:

                                                                                                                              E dopo ero io quello dalle previsioni apocalittiche, io il padovano medio negativo, noi del blog gli acidi che scopano poco.

                                                                                                                              In due giorni dopo una vittoria hai scritto le seguenti cose:
                                                                                                                              1 il marketing delPadova è una merda
                                                                                                                              2 il gesto di Alfageme è grave
                                                                                                                              3 i tifosi a Mantova erano troppi pochi
                                                                                                                              4 ci sono troppi infortunati non per sfortuna ma per colpe nello staff

                                                                                                                              W LA COERENZA.
                                                                                                                              ps LA est non ti giova ;-)
                                                                                                                              Ps2 strana questa acidità visto che almeno tu scopi con continuità

                                                                                                                            1. Il vecchio MAX scrive:

                                                                                                                              Temo che tre infortuni muscolari in occasione di una stessa partita non siano una semplice questione di sfiga al quadrato.Qualche errore di valutazione deve essere stato fatto in fase di preparazione atletica o di riscaldamento,anche se capisco che e’ sempre molto difficile poter tenere sotto controllo la condizione atletica ,soprattutto per questi 3 giocatori che messi insieme fanno piu’ di 100 anni.Tutto risultera’ piu’ complicato,ovviamente,sia per arrivare alla finale di coppa,sia per continuare a rimanere agganciati al carro della promozione diretta.Niente caccia alle streghe,ma anche niente alibi del tipo “loro possono mettere Caccavallo e Falzerano,noi Cisco e Mazzocco”. Muso duro,baretta fracca’ e fuiori le palle…

                                                                                                                              1. mario2 scrive:

                                                                                                                                Provare un 4-3-2-1 con bobb e dettori dietro a de cenco?

                                                                                                                                • acp scrive:

                                                                                                                                  fosse per me 451
                                                                                                                                  favaro
                                                                                                                                  boniotti,sbraga,russo,tentardini
                                                                                                                                  bobb,de risio,berarcocco,dettori, mazzocco
                                                                                                                                  de cenco.

                                                                                                                                  pronti in pachina i titolari. non è partita per i berretti.

                                                                                                                                  lacoste non ti ascoltano. hanno continuato a parlare di primo posto e subito 3 disgrazie e attacco decimato.

                                                                                                                                1. Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                                                                                  Qua a Padova succedono sempre cose strane… possibile che nella stessa partita si debba rompere 3/4 dell’attacco in un colpo solo???
                                                                                                                                  Per la lotta al primo posto temo che questa molto probabilmente sarà la tegola decisiva sulla nostra testa…
                                                                                                                                  Adesso ci troveremo a gestire 2/3 settimane in allarme rosso… passi domenica (con il Teramo spero non ci siano comuque grandi problemi a portare a casa i 3 punti), ma poi si va a Reggio…
                                                                                                                                  Speremo ben…

                                                                                                                                  1. giacomodarecanati scrive:

                                                                                                                                    Si temeva il peggio. Ed in effetti il “peggio” è arrivato. Con tanto di sorprese, oltretutto. Ma nessuna positiva, purtroppo: domani contro il Venezia saranno difatti indisponibili Neto Pereira, Altinier ed Alfageme.

                                                                                                                                    Il problema è che per almeno due di loro lo stop rischia di protrarsi per almeno venti giorni causa stiramento: Altinier al polpaccio, mentre Alfageme (di entità più leggera) all’alto flessore. Nella “sciagura” la mezza buona notizia arriva sul fronte Neto Pereira: si pensava che potesse essere rimasto vittima di uno stiramento, ed invece dovrebbe trattarsi di una contrattura al flessore. Il brasiliano si sottoporrà ad un altro esame giovedì per verificare la diagnosi, e se venisse confermata potrebbe addirittura essere disponibile (ma con tutte le precauzioni del caso) già domenica.

                                                                                                                                    Una cosa è certa: per l’attacco Biancoscudato è allarme rosso. E mister Brevi, avendo a disposizione solo De Cenco ed il giovane Cisco, dovrà inventarsi qualcosa per il derby di Coppa. E non solo per questa gara…

                                                                                                                                    Fantacci e’ out x la spalla. Siamo proprio a cavallo…….

                                                                                                                                    • giacomodarecanati scrive:

                                                                                                                                      Ma alfageme si sara’ lesionato facendo goal o correndo dietro la porta x esultare???
                                                                                                                                      Proprio adesso che poteva essere il suo momento…..
                                                                                                                                      Praticamente con una sola punta x coppa e campionato e sapendo quanto le prognosi a padova siano ballerine chissa’ quando riavremo tutti a posto….
                                                                                                                                      Fantacci e’ fermo da 2 mesi ormai…

                                                                                                                                    1. Stefano scrive:

                                                                                                                                      Credo sia più importante che alfageme faccia altri goal. Magari iniziando da domani …….

                                                                                                                                      • Il vecchio MAX scrive:

                                                                                                                                        Senza ombra di dubbio,anche perche’ e’ con i gol e le prestazioni che zittisci,mica col ditino ,che non ha mai zittito nessuno,anzi…

                                                                                                                                      1. corrado f scrive:

                                                                                                                                        Mah, non sono d'accordo. Un professionista dovrebbe essere tale anche negli atteggiamenti ed evitare certi gesti, soprattutto quando viene ad esultare sotto la Curva. Non è importante? Va bene così, il rispetto si vede anche dalle piccole cose: negli anni sono passati tanti giocatori a Padova che non avevano rispetto per la maglia e la piazza, e lo vedevamo quando improvvisamente mezza squadra iniziava a giocare contro l'allenatore di turno. Ma evidentemente qui a Padova ci meritiamo da così a peggio, dal momento che non ci diamo importanza….
                                                                                                                                        Capitolo biglietti: la promozione monca della società, come la segnala Bomba, fa il paio con quella delle due partite non comprese in abbonamento, monca anch'essa per altri motivi se non ricordo male (qualcuno lo fece notare anche qui sul forum se non sbaglio, vero Patrick?).
                                                                                                                                        Diciamo che la buona volontà non manca, ma si evidenziano sempre più dei limiti enormi in campo marketing.
                                                                                                                                        Spero di non commettere reato di lesa maestà se dico che una società che vuole riportare i padovani allo stadio deve lavorare molto di più su quest'aspetto. In fin dei conti ce ne rendiamo conto un pò tutti, no?

                                                                                                                                        • Er Bomba scrive:

                                                                                                                                          Corrado sarai d’accordo che il gesto di Alfageme non ha turbato nessuno, tanto meno quelli che erano fisicamente davanti al suo naso. Quindi perchè insistere su questo aspetto?

                                                                                                                                          Idem per i biglietti: ho evidenziato per primo l’inconveniente, ma estendere la critica all’intero settore marketing è esagerato. Dopo di che, credo che la società sarebbe ben lieta di ricevere i consigli di chiunque ci tenga a migliorare le eventuali problematiche: manda una mail, sono sicuro che ti leggeranno volentieri.

                                                                                                                                          Rimango col dubbio di cui al precedente post: le società sono libere di gestire la vendita dei biglietti con le modalità che preferiscono o devono fare i conti con ticketone e lega?

                                                                                                                                        1. Er Bomba scrive:

                                                                                                                                          Piuttosto che cercare di fare un’inutile polemica per l’esultanza di Alfageme, a me interessa fare un’osservazione alla mia AMATA società: applicare lo sconto agli abbonati per Pd-Ve di coppa è inutile se può essere applicato solo a chi compra il biglietto ai botteghini o nelle varie tabaccherie. Io non ho nessuna voglia di perdere mezz’ora in coda mercoledì -presumo come tanti abbonati- e quindi me lo prenderò online.
                                                                                                                                          Non ne sono sicuro, ma ci scommetterei che questa trovata dipende da ticketone

                                                                                                                                          • acp scrive:

                                                                                                                                            giusta osservazione. mi sembra che negli anni passati si riuscisse a fare di più via web(tipo l’abbonamento e altre promozioni).

                                                                                                                                            continuo qui
                                                                                                                                            ma davvero date peso all’esultanza di alfageme? ma rilassatevi. comunque ad alafageme potete dire tutto quel che volete tranne che non si impegna. si è fatto il culo per settimane a correre e pressare dietro a chiunque.

                                                                                                                                            madonna è come rispoli, va bene palla al piede, quando deve tirare o fare l’assist fa erroracci. io vorrei sapere che fine ha fatto fantacci

                                                                                                                                          1. L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                            Al Pordenone, dopo le lacrime di Venezia, regalano Pontrera di Bologna,alias la cieca di Sorrento…alias do’ rigore solo alle maglie verde-nero…alias contro una squadra friulana non fischio contro nemmeno se sparano agli avversari .
                                                                                                                                            Di loro mi frega un cazzo…ma mi aspetto contro di noi la gara della vita e tuffi continui in area…come da loro tradizione.
                                                                                                                                            Dispiaciuto che abbiano perso a Venezia?
                                                                                                                                            Nemmeno un po’. Tadino…ciao..ciao

                                                                                                                                            1. gintonic scrive:

                                                                                                                                              Ma è davvero così importante l’esultanza di Alfageme?

                                                                                                                                              1. corrado f scrive:

                                                                                                                                                E di Alfageme che dopo il gol va sotto la Curva mettendo l'indice alla bocca come a far segno di stare muti, ne vogliamo parlare?

                                                                                                                                                • Enrico M. scrive:

                                                                                                                                                  Per me il problema non è se abbia o meno offeso qualcuno (non esageriamo) ma la mentalità del calciatore. Dopo mesi in cui ha combinato poco o nulla, entrato svogliato quando chiamato in causa… fa un gol, bello e importante per carità, ma uno… fa un gol e subito ci tiene a sottolineare che lui è un fenomeno e gli altri non avevano capito niente. A questo ragazzo non mancano le qualità ma la testa e l’umiltà per essere un punto fermo del Padova

                                                                                                                                                • Er Bomba scrive:

                                                                                                                                                  un rappresentante della tifoseria si è già espresso per chiarire che quel gesto era riferito alla stampa.
                                                                                                                                                  io ci credo,ma avrei evitato di farlo visto che PER ORA alfageme ha combinato poco.

                                                                                                                                                  in ogni caso costruirci sopra una polemica è totalmente gratuito. chissenefrega di come esulta, l’importante è che faccia gol

                                                                                                                                                  • Patrick scrive:

                                                                                                                                                    uno insulta la stampa ed esulta sotto i suoi tifosi con il dito sulla bocca a zittire?
                                                                                                                                                    sempre piu convinto che bomba abbia bisogno di un elettro shock…

                                                                                                                                                    • Er Bomba scrive:

                                                                                                                                                      ho citato le parole del capo della fattori, patrick.
                                                                                                                                                      con questo non voglio dire che la tua autorità sia inferiore alla sua, sia chiaro

                                                                                                                                                      • Patrick scrive:

                                                                                                                                                        il capo della fattori? aahhahahahhaha..ma chi è? he man? la fattori ha un direttivo.
                                                                                                                                                        cio’ detto sarebbe un modo ridicolo di contestare la stampa, zittendo i tifosi col dito..
                                                                                                                                                        si è arrangiato nella dichiarazione, semplice.

                                                                                                                                                    • Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                                                                                                      In ogni caso mi sembra evidente che non può avercela con la Fattori.
                                                                                                                                                      Dunque o ce l’aveva con i tifosi in generale x qualche critica o ce l’aveva con la stampa.
                                                                                                                                                      Ciò detto il gesto mi è sembrato comunque ingiustificato in quanto non mi risulta che abbia subito chissà quali critiche.
                                                                                                                                                      Al pari è altrettanto evidente che non è un episodio a cui dare particolare peso o da ingigantire…

                                                                                                                                                1. giacomodarecanati scrive:

                                                                                                                                                  L’arbitro della semifinaledi mercoledi sera e’ quello che ci ha arbitrato in bassano padova dell’aprile 2016 (persa. 2-1).

                                                                                                                                                  • giacomodarecanati scrive:

                                                                                                                                                    MODENA. L’Antonio furioso paga pegno con una squalifica di un mese e mezzo. Inibizione fino al 30 novembre: questa la punizione inflitta a Caliendo dopo le vivaci proteste nel derby all’indirizzo dell’arbitro Robilotta per la sua sciagurata direzione di gara. Colpa non dello show di alcuni minuti al quale tutti hanno assistito, l’ingresso nel recinto di gioco ed il conseguente allontanamento dopo il clamoroso rigore negato al Modena, ma di quanto accaduto al rientro delle squadre negli spogliatoi sia durante l’intervallo che a gara terminata. Così recita il comunicato del giudice sportivo: “Inibizione a svolgere ogni attività in seno alla Figc, a ricoprire cariche federali ed a rappresentare la società nell’ambito federale a tutto il 30 novembre 2016 per Antonio Caliendo, perché al termine del primo tempo di gara, indebitamente presente negli spogliatoi, attendeva il rientro dell’arbitro e avvicinatolo gli rivolgeva frasi offensive; tale comportamento veniva reiterato al termine della gara con ulteriori frasi offensive e minacciose”. Il presidente del Modena, che da mesi ha perso la parola con gli organi di informazione, aveva voglia di sfogarsi, magari meditando di riaprire il dossier presentato in estate ai vertici Aia sui torti arbitrali subiti nella passata stagione.
                                                                                                                                                    I provvedimenti contro il club non si limitano alla sola inibizione di Caliendo: multa di 2mila euro per il comportamento del presidente e per un petardo introdotto all’interno del Braglia e fatto scoppiare dai tifosi, squalifica di due giornate al medico sociale Domenico Amuso per atteggiamento offensivo nei confronti dell’arbitro e squalifica di una giornata più multa di 500 euro al massaggiatore Enrico Corradini per atteggiamento irriguardoso verso la terna arbitrale.
                                                                                                                                                    A proposito di arbitri, provando ad archiviare la disastrosa direzione di Robilotta nel derby,….

                                                                                                                                                    mah… vedremo…,(come sarebbe bello poter sapere se Perinetti e’ soddisfatto di questa designazione)

                                                                                                                                                  1. massimo biancoscudo scrive:

                                                                                                                                                    Cerchiamo di non rompere le palle. Alfageme è stato messo in croce praticamente tutte le partite. Domenica scorsa gli hanno detto che era un coglione a mangiarsi il gol nel finale, quando è apparso evidente che ha fatto un tiro incredibile che solo una prodezza del portiere ha evitato il gollasso mostruoso. Credo abbia il diritto di sfogarsi un attimo anche per la tensione accumulata giocando un po’ pochino. E poi non è che ha mandato platealmente tutti a fan culo, ha solo messo il dito davanti alla bocca come per dire a certi figuri, anche giornalisti (non Martina) che la smettessero di seminare zizzania. A vedere un fondo di oggi direi che invece continuano alla grande. Alfa tu fregatene e continua a segnare zittendoci tutti quanti. Forza Padova sempre.

                                                                                                                                                    1. corrado f scrive:

                                                                                                                                                      Scusa Bomba ma in che sito le hai viste le dichiarazioni del rappresentante della fattori?

                                                                                                                                                      1. antonio 64 scrive:

                                                                                                                                                        l importante e aver vinto,il resto aria fritta.il gesto di alfa giustificabile anche perche suo e stato il gol vittoria,va perdonato dai.

                                                                                                                                                        1. Mario2 scrive:

                                                                                                                                                          Oggi abbiamo giocato contro una squadraccia, onestamente ho visto un padova in debito di ossigeno (Madonna e favalli hanno bisogno di rifiatare) e a un certo punto pensavo di perderla visto che ci erevamo adeguati agli avversari. 2 rigori non dati oggi, di cui uNo clamoroso nel primo tempo per una spinta su de cenco. Pessimo il gesto di alfageme dopo il gol (unica giocata giusta della sua partita). Contento per i tre punti ma prestazione da rivedere

                                                                                                                                                          • Patrick scrive:

                                                                                                                                                            ma avete finito di ripetere dopo ogni prestazione che c’è qualcosa da rivedere?
                                                                                                                                                            siete ridicoli non lo capite?
                                                                                                                                                            si vince e di la’ e avanti con la solita frase.
                                                                                                                                                            ma vattene da un’altra parte, non servi a nulla.
                                                                                                                                                            oggi è stata la classica partita di lega pro che solo una squadra meritava di vincere, la nostra, sebbene dopo una prestazione non eccezionale.
                                                                                                                                                            ma culo cosa!!!? hai preso un palo pazzesco e per un’ azione limpida al novantesimo lo chiami culo?
                                                                                                                                                            il culo è un rimpallo, una deviazione…qui c’è gente che deve cambiare sport…
                                                                                                                                                            minimo sindacale come presenza in curva ospiti, l’ anno scorso eravamo almeno 100 in piu con la squadra non al terzo posto…
                                                                                                                                                            prestazione canora deludente, certo anche in balconata non serve niente passare tutta la partita ad offendere chi ti sta sotto…sono atteggiamenti che avvengono ancora e sarebbe ora di smetterla , non sono utili a nessuno.
                                                                                                                                                            IL PARMA HA VINTO IN CASA NON FUORI….CORREGGERE ALMENO L’ EDITORIALE…

                                                                                                                                                            • Martina Moscato scrive:

                                                                                                                                                              @Patrick: corretto! Chiedo venia per l’imprecisione.

                                                                                                                                                              • Il vecchio MAX scrive:

                                                                                                                                                                Veramente ce ne sarebbe anche un’altra,perche’ il palo lo ha beccato De Cenco e non Alfageme. Vabbe’,te ne auguro altre 2 per la prossima,a patto che il Padova vinca …Eh,eh eh…

                                                                                                                                                            • Mario2 scrive:

                                                                                                                                                              Non mi sembra di aver parlato di culo, se una squadra meritava la vittoria quella era il padova, ma dopo un buon avvio ci siamo adeguati agli avversari e in questo modo si rischia di perdere punti come già successo altre volte. Che Madonna e favalli siano meno brillanti rispetto a qualche settimana fa mi pare lampante. Posso darti ragione che la critica sul gioco possa essere ingiusta ma di errori banali ne sono stati commessi molti. A livello di tifoseria quest’anno non c’è entusiasmo.

                                                                                                                                                              • Patrick scrive:

                                                                                                                                                                mario2 lo vuoi capire che non puoi vincerle tutte ?? ma riesci ad accendere due tre neuroni? confronta il campionato dell anno scorso e guarda i punti che abbiamo, io la seguo da sempre questa squadra e non ricordo una serie di vittorie cosi frequenti in trasferta…davanti corrono, ma stiamo facendo un campionato superlativo.
                                                                                                                                                                cio’ detto, a forli hai giocato bene gran parte del match, ieri non entusiasmando ma l ultima mezzora li hai chiusi dietro hai portato a casa il risultato.
                                                                                                                                                                come si suol dire: non rompere i coglioni, siamo in LEGA PRO ITALIANA ( dettaglio leggermente importante), siamo terzi da soli.
                                                                                                                                                                poi se devo commuovermi guardo cosa ha fatto ZEMAN ieri e godo…

                                                                                                                                                                • Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                                                                                                                  In effetti così tante vittorie fuori casa le ricordo solo nei campionati vinti di serie D e C2.

                                                                                                                                                                • Diego scrive:

                                                                                                                                                                  Vedo troppe lamentele, secondo me. Concordo con Patrick. Stiamo vincendo alla grande in molte partite, non ho ricordi di campionati così tirati, sempre lì vicino, con una squadra che seppur molto buona, non è, secondo me,all’altezza delle due spendaccione davanti a noi. Sarà sempre più difficile. Dovremo farci trovare pronti per i play off,temo, e qui entra in ballo la questione atletica. Da qui a un mese, con i primi caldi o si scoppia o si carbura meglio… vedremo se l’impostazione della preparazione sarà stata efficace.
                                                                                                                                                                  Comunque, stando lontano da Padova, molte discussioni che vedo su questo blog sono soltanto finalizzate a vedere che dice l’ultima parola…. contenti voi…
                                                                                                                                                                  Forza Padova.

                                                                                                                                                                • Patrick scrive:

                                                                                                                                                                  e a forli hai perso…

                                                                                                                                                          1. Giorgio scrive:

                                                                                                                                                            Recupero Teramo – Pordenone, arbitro Prontera di Bologna. Speriamo bene

                                                                                                                                                            1. fabio.pd scrive:

                                                                                                                                                              …nelle volate ciclistiche – l’ultimo kilometro – chi vince non è nè il primo nè il secondo……ma sbuca sempre dal gruppetto di testa. La vittoria di ieri è stata molto importante: abbiamo rimediato al pareggio in casa con il gubbio e ci mantiene nel gruppetto di testa. Adesso….non ci resta che “”rilassarci”" domenica con il Teramo per poi affrontare in casa le temibili avversarie. Tabellino di marcia molto emozionante, mi piace moltissimo e ho molta fiducia nella squadra !! Sempre presente ! GODIAMOCI QUESTO MOMENTO.

                                                                                                                                                              1. Er Bomba scrive:

                                                                                                                                                                Chiedo a chi ne sa: chi può essere nella rosa attuale un sostituto di Madonna?
                                                                                                                                                                Non mi riferisco solo alla posizione in campo, ma proprio alla corsa ed ai cross dal fondo.

                                                                                                                                                                1. Giorgio scrive:

                                                                                                                                                                  @Patrick : prestazione canora deludente, certo anche in balconata non serve niente passare tutta la partita ad offendere chi ti sta sotto…sono atteggiamenti che avvengono ancora e sarebbe ora di smetterla , non sono utili a nessuno.

                                                                                                                                                                  Finalmente qualcuno che apre gli occhi……

                                                                                                                                                                  • Er Bomba scrive:

                                                                                                                                                                    Intanto il venezia anche ieri ha vinto tra le proteste degli avversari

                                                                                                                                                                    • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                                                      Proteste ingiustificate, se uno ha visto la partita. Il Pordenone è abituato ad avere rigori a favore come fossero caramelle e nessuno contro. Che tornino sulla terra. ..Venezia non ha rubato nulla.
                                                                                                                                                                      Se posso scegliermi gli avversari, tutta la vita Venezia, Parma e non lascerei fuori nemmeno la Reggiana.
                                                                                                                                                                      Ciao..ciao Tedino.

                                                                                                                                                                      • Er Bomba scrive:

                                                                                                                                                                        Ok Maurizio, non ho visto la partita quindi mi fido di te.
                                                                                                                                                                        In effetti il pordenone non può permettersi di piangere dopo il modo in cui ha vinto qui da noi

                                                                                                                                                                        • Mario2 scrive:

                                                                                                                                                                          Bravo maurizio. Sono tuttavia preoccupato per lo stato fisico della squadra con tanti (per stessa ammissione di brevi) non al meglio. Speriamo sia stata fatta una preparazione tale per correre a fine stagione e fino a giugno se serve. Ora serve tanta voglia per vincere le partite e spero che chi avrà spazio si farà trovare pronto. Quanto ad alfageme mi ha infastidito il suo gesto ieri, de cenco ha fatto un recupero di 50 metri per chiudere un contropiede avversario, lui sempre con il solito atteggiamento da sberle. Si salva solo per il gol

                                                                                                                                                                        • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                                                          Sara’ una vollata a 3 fantastica…godiamocela finche’ dura, perche a -6 non possiamo piu’ perdere punti.
                                                                                                                                                                          A questo punto del campionato la classifica e’ quella vera, il Venezia e’ primo meritatamente e noi terzi …dobbiamo stare li vicini fino allo scontro diretto…poi se abbiamo gambe e cuore provare a vincere questo campionato.

                                                                                                                                                                  1. fausto scrive:

                                                                                                                                                                    Ribadisco un concetto che già ho espresso. Per me questa squadra è molto più forte di quello che l’allenatore riesce a fargli esprimere.

                                                                                                                                                                    1. acp scrive:

                                                                                                                                                                      non posso scrivere che il padova ha giocato male. sarebbe errato per il semplice motivo che ieri il padova non ha giocato. si è semplicemente affidato ai suoi grandi giocatori e ha vinto 1-0 una partita da vincere 3-0 contro un avversario modestissimo. latitano i movimenti senza palla. latitano le combinazioni tra le punte de risio con forse un tempo sulle gambe messo in un ruolo dove bisogna correre, incomprensibile la scelta di far partire l’azione con sbraga e cappelletti.
                                                                                                                                                                      ma non è stata un vittoria di culo. il gol di alfageme non è di culo. quello del venezia con il pordenone è culo.
                                                                                                                                                                      il primo posto è andato in laguna.

                                                                                                                                                                      alfageme l’ho sistemato. il prossimo lo sistemo per reggio emilia. presenza scudata a mantova più che dignitosa, tifo buono.

                                                                                                                                                                      1. LucaPd scrive:

                                                                                                                                                                        Non esistono partite facili, soprattutto in trasferta la sofferenza va sempre preventivata, l’importante adesso è vincere e rimanere in scia a Venezia e Parma.. entriamo nella fase del campionta in cui chi deve salvarsi fa solo barricate e diventa tutto più difficile.. peccato per l’infortunio di Neto e speriamo Altinier non abbia niente di grave… anche se dovessero recuperare non so se li rischierei col Teramo considerando che poi si va Reggio Emilia… avanti così.. Acp un po’ di ‘cabala’ su De Cenco che ce n’è bisogno.. ;)

                                                                                                                                                                        1. L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                                                          Questo campionato assomiglia sempre di più ad una tappa di montagna, il Venezia continua a strappare e noi e Parma a rintuzzare gli attacchi e trascinare il gruppo.
                                                                                                                                                                          Giocare bene o male conta poco, ora servono gambe, coraggio e leggerezza.
                                                                                                                                                                          Chi si estranea dalla lotta è un gran figlio di mi…
                                                                                                                                                                          La cabala di Acp ha funzionato. ..Alfageme ha segnato al 92.

                                                                                                                                                                          1. giacomodarecanati scrive:

                                                                                                                                                                            Il tipo di sportube (mantovano) ha sottolineato che mai ci sono state tante persone in curva ospiti nel corso del campionato rispetto ad oggi sottolienando quindi l’ottima affluenza di tifosi ospiti

                                                                                                                                                                            1. gintonic scrive:

                                                                                                                                                                              Presente oggi a Mantova, ottimo pranzo in centro con gnocco fritto da leccarsi i baffi.
                                                                                                                                                                              VIttoria di culo e direi che se ogni tanto gira anche per noi non c’è niente di cui scandalizzarsi.

                                                                                                                                                                              Speriamo che neto e altinier recuperino subito ANCHE SE non rischierei Neto per nulla al mondo in ottica play off.

                                                                                                                                                                              Mi riallaccio alla polemica sotto l’altro post di CORRADO: continuo a non capire, forse se fossi meno equivoco sarebbe tutto più chiaro; oggi eravamo 300 minimo, cioè perfettamente in media con i numeri che da sempre portiamo in trasferta. Non colgo nessuna disaffezione nè tra società-piazza nè all’interno della tifoseria.

                                                                                                                                                                              1. Albi scrive:

                                                                                                                                                                                Boh secondo me siamo sempre troppo critici, oggi è vero che è stata difficile ma il Padova ha meritato e giocavamo comunque in trasferta..

                                                                                                                                                                                1. lino scrive:

                                                                                                                                                                                  Tutto giusto, crederci e’ la parola d’ordine, anche se incominciano a ” voler vincere” sempre nei minuti finali…comunque il Parma non ha giocato ” a San Benedetto, campo non proprio facile”…Sei perdonata Martina !ahah

                                                                                                                                                                                Lascia un Commento

                                                                                                                                                                                *