31
lug 2017
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 189 Commenti
VISUALIZZAZIONI

7.974

BUONA LA PRIMA MA…

Il Padova ha vinto la prima di Tim Cup. Devo dire la verità che, da tifosa sfegatata quale sono oltre che giornalista, mi si è stretto il cuore di gioia a vedere il baby Marcandella segnare una doppietta all’esordio. Gli occhi luccicanti di questo ragazzino biondino e tanto a modo sono stati il miglior biglietto da visita della stagione, anche alla luce del fatto che è stato proprio Bisoli, pochi giorni dopo il suo insediamento sulla panchina del Padova, a rivolerlo in biancoscudato.

Dispiace però, e a me personalmente moltissimo, che per un Davide Marcandella che torna a casa e può festeggiare la sua prima doppietta con una maglia che adora e con cui vuole esplodere, ci siano un Francesco Dettori e un Cristian Altinier che hanno fatto le valigie. “Hanno chiesto il rinnovo e gli è stato detto che dovranno aspettare perché di questo si parlerà solo a campionato in corso, per questo vogliono andare via”. Ammesso e non concesso che la verità sia tutta qui (francamente un po’ ne dubito perché un po’ ho imparato a conoscerli, soprattutto Cristian che è qui a Padova da due anni), credo che la faccenda potesse, anzi dovesse, essere risolta diversamente. La verità sta nel mezzo, come sempre: quindi probabilmente Dettori e Altinier hanno anche spinto per il rinnovo, come è normale che sia, ma la società non ha fatto il possibile per trattenerli, per convincerli, per farli sentire al centro del nuovo progetto biancoscudato. Secondo me, ai dirigenti, alla fin fine, che vadano via entrambi, non dispiace poi così tanto.

Dispiace invece a molti tifosi. E, ribadisco, anche a me. Visto che entrambi l’anno scorso hanno disputato un campionato ad alti livelli (Dettori caricandosi sulle spalle il centrocampo nelle partite più difficili, Altinier segnando molto nonostante gli venisse chiesto di sacrificarsi continuamente in fase difensiva) secondo me andavano tenuti. Il bomber ha fatto 31 gol in due anni tra campionato e Coppa. E’ uno che la porta la vede. Ha un fiuto per il gol che raramente ho visto in un giocatore. Rappresentava la migliore delle garanzie per una squadra che, come il Padova, è partita con ambizioni di altissima classifica.

Invece ora arriveranno Tabanelli e Guidone. Che senz’altro faranno bene, anzi benissimo! Contribuendo ad un campionato di vertice. Non posso che fare loro un fortissimo e sentitissimo “in bocca al lupo”. Ma contemporaneamente ne faccio uno grande come una casa anche a Dettori e Altinier che andranno a rinforzare due dirette concorrenti (Feralpi e Reggiana). Speriamo davvero di non doverci pentire di questa scelta.

7.974 VISUALIZZAZIONI

189 risposte a “BUONA LA PRIMA MA…”

Invia commento
  1. Stefano scrive:

    Beh però "il non stupiamoci se c'e' poca gente allo stadio e "il mio abbonamento e "bloccato "(scelta tua quindi la rispetto) cosa significa? Che la gente va allo stadio se abbiamo una squadra schiacciasassi . "Xe" boni tutti così …. meglio allora stare sulla Juve così le possibilità sono molte di più …../. Mettiti nei panni di Bonetto : dovrebbe mettere in gioco l'azienda per provare a smuovere gente ? Forse e' più razionale puntare ai 3000 tifosi o giù di lì e poi aspettare se va bene Gli altri ……..

    • Nanu Gol scrive:

      Nessuno pretende che il sig.Bonetto metta in gioco l’azienda. Basterebbe parlare chiaro. Se non ci sono soldi per puntare in alto basterebbe dirlo chiaramente. Se invece si dice che si punterà al primo posto, è chiaro che la gente si illude e poi si sente presa in giro se le promesse non vengono mantenute…

      • francesco scrive:

        Caro Nanu che cazzo scrivi…. Non ti abboni, sei ad Albarella per la coppa Italia… pontifichi… sai tutto tu… critichi Bonetto… metti zizzania e basta…. tifa Padova prima di scrivere qui,
        Comunque forza Padova quest’anno ci divertiremo

    1. Fabio scrive:

      Beh, Nanu Gol, mettiamo a confronto la rosa della scorsa stagione con quella dell’anno scorso.
      In porta Bindi quest’anno e lo scorso anno, quindi uguale.

      DIFESA
      E’ praticamente la stessa della scorsa stagione con la differenza che si gioca a 4 e non a 3.
      In questo stesso periodo della scorsa stagione, tutti e ribadisco tutti, dicevano che Emerson poteva andare bene a 3 ma non a 4 perchè vecchio. Oggi tutti a stracciarsi le vesti perchè Emerson non è stato confermato.
      Io onestamente sono ancora della stessa opinione. Certo, Emerson ha fatto una stagione straordinaria l’anno scorso, ma a 4 sinceramente lo vedrei in difficoltà.
      Adesso tutti a sparare su Trevisan per il suo passato. Beh, spero che con i 30anni e una famiglia abbia messo la testa a posto, anzi, ne sono quasi sicuro. Poi avere uno come Trevisan come alternativa onestamente mi va più che bene. Sicuramente il rischio che rompa in spogliatoio se non gioca, secondo me è minore rispetto ad aver tenuto Sbraga.

      CENTROCAMPO
      2016/17 avevi 4 giocatori per 3 posti: Mandorlini, Dettori, De Risio, Mazzocco. Gli altri sono state comparse.

      2017/18: Mandorlini, Mazzocco, De Risio, Pulzetti, Tabanelli. Aggiungendo Serena sono 6 e ne giocano sempre 3.
      E’ andato via Dettori, di gran lunga il migliore della scorsa stagione, che però molto probabilmente non sarebbe stata la prima scelta visto l’arrivo di Pulzetti. E questa, dalle sue parole, è stata una delle principali motivazioni per cui ha voluto andare via oltre al contratto.

      Non mi esprimo se sia più forte questo centrocampo rispetto a quello della scorsa stagione, ma posso dirti con certezza che ha più alternative in caso di un epidemia di raffreddore nel periodo invernale.

      ATTACCO
      2016/17: Neto, Altinier, De Cenco, Alfragheme.

      2017/18: De Cenco, Chinellato, Capello, Guidone, Candido e almeno uno dei 2 giovani Marcandella e Cisco.
      Non abbiamo più Neto, che però ha un anno in più. Sicuramente uno dei talenti più cristallini visti da queste parti, ma purtroppo è arrivato troppo avanti con l’età e le regole sugli over non lo hanno agevolato.
      E’ stato venduto Altinier e questa operazione è l’unica che anche a mio modo di vedere è stata gestita male.
      Abbiamo comunque Chinellato che è un buon attaccante per la categoria e Capello, che tutti dicono sia un gran bel giocatore.

      Anche in questo caso la sceltà è più ampia in caso di raffreddori, e sono convinto che non sia del tutto finito il nostro mercato in attacco.

      In conclusione: siamo proprio proprio sicuri che questa rosa sia più debole di quella della scorsa stagione?

        1. mario2 scrive:

          Ma si gioca la domenica tutto l’anno?spero di no.

          1. Stefano scrive:

            Ma . Se questo (quello di acp ) e' un approccio serio dico che rischiamo di naufragare nella merda prima di Natale. Se invece e' provocatorio diventa un giochetto che se diverte chi lo fa e' giusto continui……

            1. Giacomodarecanati scrive:

              insomma esordiamo contro le “pantere neroazzurre” che nemmeno dovevano essere nel ns girone e che domani si giocano il terzo turno di coppa italia a ferrara dopo aver elimjnato l’empoli.
              Imsomma un esordio da prendere con le dovute attenzioni…….

              1. Nanu Gol scrive:

                In tutta franchezza: in genere aspetto di vedere l’inizio della stagione per valutare la squadra.
                Tuttavia ho assistito a delle mosse che mi hanno veramente lasciato basito, come la cessione di Dettori ed Altinier a dirette concorrenti e l’arrivo di Trevisan, uno che qui ha fatto parlare più per le frequentazioni extracalcistiche che per altro…
                Non vorrei mai che fossimo nelle mani di Zamuner e che quest’ultimo avesse la necessità di piazzare i suoi amici…
                Intanto il mio abbonamento è bloccato: mi spiace per tutti i bei discorsi che sento fare nel forum ma finchè non vedo chiarezza non butto i miei soldi dalla finestra…
                Poi non stupiamoci che c’è poca gente allo stadio…

                • Max e basta scrive:

                  Guarda, per me ognuno spende i suoi soldi come cacchio gli pare pero’ uno che dice che non butta i soldi dalla finestra quando quest’anno un abbonamento costa cinquanta euro è molto meglio se se ne sta a casa sua.
                  C’è poca gente allo stadio perché purtroppo quelli che fanno i tuoi stessi ragionamenti non sono pochi.
                  Sono quegli stessi che l’anno scorso protestavano perché la squadra era troppo vecchia; quest’anno protestano perché i vecchi sono andati via tutti.
                  Sono gli stessi che quando fa caldo fa troppo caldo e quando fa freddo fa troppo freddo; quelli che un motivo per non venire allo stadio o per rompere i coglioni lo trovano sempre.
                  Quelli che vedono complotti dietro ogni angolo e che la ds e allenatori hanno sempre un secondo scopo.
                  Credimi, stai a casa, ti spacchi meno le palle tu e stiamo piu’ larghi noi.
                  Detto da uno che l’abbonamento l’ha già fatto anche se, per sfiga, non potrà esserci quasi mai.
                  Per ultimo, sapientone, chi cacchio l’ha preso Dettori l’anno scorso? Sapevi che esisteva Dettori fino a dodici mesi fa?
                  Un po’ di fiducia su gente che comunque c’ha messo soldi a fondo perduto no eh? Bergamin s’è già rotto le palle, continuando ad avere tifosi come te facile che si rompa i coglioni anche Bonetto e come dargli torto?

                  • Max e basta scrive:

                    Senti, forse ho esagerato un po’ con i toni, ma vedere che c’è gente che non ha impedimenti di alcun tipo e che dovrebbe tifare Padova e che si fa un sacco di seghe mentali pur di trovare una scusa buona per non andare allo stadio e guardandomi in casa e vedere che io ci verrei a piedi pur di poterci venire e non posso, scusa ma mi fa girare i coglioni vorticosamente.

                    • Nanu Gol scrive:

                      Caro Max, ma tu cosa ne sai degli impedimenti che ho io?
                      Avevo già detto parlando con Lacoste che ho in ballo la possibilità di tornare all’estero a lavorare, ci stavo pensando, ma questo avrebbe significato perdere quasi tutto il campionato…
                      Avevo anche detto che tuttavia, vedendo la squadra che stava allestendo il Padova e gli sforzi societari in questo senso, che probabilmente mi sarei abbonato ugualmente. Un gesto di vicinanza. Tuttavia quanto sto vedendo negli ultimi tempi mi sta facendo cambiare idea…
                      Come si può continuare a dire che abbiamo una squadra da primi posti quando vendi i migliori giocatori che hai e ti riprendi gente che qui ha creato più zizzania che altro?
                      Ecco, per me buttare soldi significa questo. Non ho ancora deciso cosa farò, quindi può essere che se rimango in Italia mi abboni ugualmete visto che vedrei comunque molte partite…

                1. Enrico scrive:

                  Vicenza favorito e gia’ supportato da piu’ di 3000 abbonati che alla fine saranno anche di piiu’…..tifosi biancoscudati abbonatevi e seguiamo con ancora maggiore passione la squadra perché il prossimo campionato sara’ entusiasmante…

                  1. Stefano scrive:

                    Confermo il mio pronostico che non ritengo così azzardato anzi . Provate ad essere realistici e vedrete che aver salvato il wcenza dal fallimento potrebbe portare una reazione positiva al di là dello stesso valore della rosa giocatori .

                    • Lacoste76 scrive:

                      Condivido il WCenza in pole position.
                      Primo perché sono tanti anni che non viene promosso sul campo, quindi per la teoria dei grandi numeri gli tocca
                      Secondo perché arriva sempre prima quella che ci sta più sui coglioni (Città/Ve) e poiché non c’è due senza tre…
                      Terzo perché lì la stampa rema a favore e sta cosa vale tanto
                      Quarto perché il Menti vale da solo 6/7 punti in più
                      Quinto perché l’ambiente non si deprime alla prima difficoltà in quanto il DNA è più vincente

                    1. Tito Livio scrive:

                      Secondo me il campionato non lo vince il Vicenza.
                      Secondo me lo vince l'Indecenza.
                      Lo sdegno provocato dai vari video di trombatori ed esibizionosti che abbiamo visto quest'estate ha fatto sì che oggi l'Indecenza sia la squadra da battere.
                      Da bravi padovani che saltano sul carro dei vincitori propongo di andare allo stadio tutti nudi e col cucco fora in onore dei futuri campioni!

                      1. acp scrive:

                        per fare i troll ci vuole intelligenza.

                        1. Stefano scrive:

                          A mio parere la favorita in assoluto per la promozione e' il wcenza. Ferrari e Giacomelli, oltre al fattore campo consentiranno sfracelli . Poi di seguito, Reggiana, Pordenone , bassano feralpi e noi .

                          1. effebi scrive:

                            acp esagerato piedi per terra

                            1. Stefano scrive:

                              Sono contento X acp. Uno lo abbiamo già felice e contento . Se hai fatto l'abbonamento avrai la prelazione per la B l'anno prossimo . Io aspetto e non vedo l'ora inizi il campionato .

                              1. L'altro Maurizio scrive:

                                “Carro dei vincitori” per Padova è una vera barzelletta. Non si vince mai nulla da secoli. Tifosi stoici.

                                1. Lacoste76 scrive:

                                  Abbonamento fatto con in più uno per la morosa che non verrà mai.

                                  1. acp scrive:

                                    posso dire, avendo ora prove oggettive, che il padova vincerà il campionato. lo scambio altinier-guidone è stato fatto solo per dare qualche speranza alle avversarie. bisoli altra categoria.

                                    ravanelli capello due fenomeni.

                                    1. Il vecchio MAX scrive:

                                      Strambelli o non Strambelli,resta il fatto che la situazione di De Cenco e’ comunque paradossale ,perche’,anche supponendo che riesca a tornare un giorno in buona forma,lui comunque resta un centravanti , e solo quello puo’ fare,cioe’ occupa un ruolo stra-coperto in rosa .

                                      1. L'altro Maurizio scrive:

                                        Caro presidente, so’ che ci legge.Abbiamo bisogno, come il pane, di un giocatore che cambi gli equilibri davanti . Strambelli e’ uno dei pochi che puo’ farlo a basso costo….e che puo’ creare entusiasmo e pubblico per le sue magie.
                                        Va’ preso senza pensarci troppo…per portare la nave Padova nell’unico porto che conta.

                                        • Il vecchio MAX scrive:

                                          Colummella e’ un maestro a far passare i mal di pancia ,e non usa il Buscopan … Comunque uno come Strambelli non lo prendi certo per i gol che fa,visto che segna con il contagocce …

                                        • L'altro Maurizio scrive:

                                          ttps://www.youtube.com/watch?v=srJtPP3QMqI

                                        1. Nanu Gol scrive:

                                          Domenica ero ad Albarella ed ho visto le immagini di Brescia-Padova solo sugli highlights… che dire? Che manca un attaccante che la butta dentro purtroppo… Spero che la società torni sul mercato e ne porti uno buono, io non vorrei fare il guastafeste ma secondo me questa squadra è scarsina se l’obiettivo è di vincere il campionato…
                                          Sto osservando l’andamento della vicenda dello stadio: fantastico Bonavina che nella mattinata di lunedì’ ribadisce con forza che “Il Plebiscito è morto e sepolto” dicendo anche no ad un incontro col Comitato per il si; poi nel pomeriggio invece fissa l’appuntamento, dopo le valanghe di critiche ricevute…
                                          Qualcuno si ricorda di quando questo signore, appena insediato, disse “faremo giocare qualche partita del Padova all’Appiani”?
                                          Stadio privato fuori dal Comune di Padova, grazie!

                                          1. Stefano scrive:

                                            Io confermo i complimenti . Dopo una stagione disgraziata è umiliante 3000 sono tanti soprattutto come velocità di risposta . Ps: sta cosa di sommare gli anni prima francamente ha rotto . Da noi si sale sul carro solo a vittoria vicina ……. (vedi i play off persi a Novara )

                                            • Lacoste76 scrive:

                                              Allora vuol dire che i bergamaschi, i veronesi, i parmigiani sono geneticamente superiori.

                                              Quindi complimenti ai parmigiani che lo scorso anno fecero 8000 abbonati. Di certo il 20ennio precedente non ha influito.

                                              Complimenti ai veronesi che facevano 10000 abbonati in C, veronesi che hanno fatto 4 anni di C negli ultimi 50.

                                              Eh già sono tutte coincidenze.

                                              • Lacoste76 scrive:

                                                La mentalità da cosa pensi sia determinata? Dagli insegnanti delle elementari?

                                                Schei fa schei e peoci fa peoci

                                                Vittorie fanno pubblico e sconfitte fanno miseria.

                                                La C ti ammazza generazioni di tifosi

                                                • Nanu Gol scrive:

                                                  Sono d’accordo con Lacoste. Vero che il padovano sale spesso e volentieri sul carro dei vincitori, ma è anche vero che qui si sono perse generazioni di tifosi grazie alla serie C…
                                                  Ai vicentini va di culo con una storia calcistica superiore, ed uno stadio come si deve. Intanto anche quest’anno dovevano fallire e sono ancora li… con metà delle nostre disgrazie seguirebbero tutti il Bassano!

                                                  • Nanu Gol scrive:

                                                    Mah, giacomodarecanati: anni fa il Cittadella aveva giocato la B all’Euganeo, eppure non ha avuto questo gran seguito di tifosi…

                                                  • giacomodarecanati scrive:

                                                    guardiamo il chievo da anni in serie A eppure non se lo fila nessuno a verona-
                                                    ecco, diciamo che se a padova 20 anni fa fosse salita l’Arcella (per dire) in mano ad un imprenditore padovano, sono convinto che adesso l’arcella sarebbe seguita da una moltitudine finche’ in serie a………..
                                                    e con questo non voglio certo fare polemica tra noi (pochi) sostenitori convinti del padova,,,,,

                                            1. Fabio scrive:

                                              Quest’anno non ci sono corazzate. Non lo siamo nemmeno noi. Per costruire una corazzata ci vogliono prima di tutto soldi, e quest’anno in C non ci sono squadre che hanno i soldi per costruire una corazzata.
                                              Secondo me ci sono 4/5 squadre che sulla carta si possono giocare la vittoria e tra queste ci siamo anche noi. Poi sarà il campo e le circostanza e determinare la vincitrice.

                                              Per quanto riguarda la rosa, forse nell’ipotetica formazione titolare rispetto allo scorso anno abbiamo perso qualcosa; forse è meno forte, ma almeno Bisoli quando guarderà in panchina vedrà qualche possibilità. Lo scorso anno, anche per colpa di Brevi, non avevi alternative ed è anche per questo che a fine stagione siamo scoppiati.

                                              Poi non dimentichiamo che in panchina abbiamo Bisoli: se riesce a far girare la squadra come vuole lui diventa il nostro asso nella manica.

                                              1. acp scrive:

                                                qualità non quantità

                                                1. Nanu Gol scrive:

                                                  Fa un pò sorridere anche me questo continuo paragonare i nostri numeri di abbonati e di pubblico con realtà vicine e con storie completamente differenti.
                                                  Onestamente una sequenza di sfighe calcistiche come noi non ce l’ha nessuno qui a Nord. Forse solo la Reggiana. Di sicuro uno stadio più anti-tifoso non ce l’ha nessuno!
                                                  Per qualcuno lo stadio “non c’entra niente” o “non è un problema”, ma allora i top-club europei che si costruiscono lo stadio come vogliono loro e di proprietà loro secondo voi non hanno capito niente?
                                                  Finchè avremo l’Euganeo perderemo sempre almeno un buon 30% di potenziale pubblico presente…

                                                  1. Stefano scrive:

                                                    Ah e non intendo "superiori " non esiste "superiori a".. semplicemente c'e' una mentalità diversa . E per questo lo chapeau non mi costa riconoscerglielo . Poi, ovviamente , auguro loro una decina di anni di C

                                                    1. Stefano scrive:

                                                      3000 abbonamenti a wcenza . Complimenti (davvero ) . Quando e' giusto va riconosciuto .

                                                      • Lacoste76 scrive:

                                                        Complimenti cosa?????

                                                        Hanno fatto 1 anni di C negli ultimi 30, vinto la coppa Italia e fatto semifinale Coppa Coppe.

                                                        Giocano al Menti. I loro genitori hanno fatto 20 anni consecutivi di A dal 1956 al 1976

                                                        Basta pensare che sti tristi siano superiori.

                                                      1. Stefano scrive:

                                                        Giocarcela con altre 3/4 squadre ci sta . Quando mai a padova abbiamo avuto vita facile ? Però ci sta e a mio parere non siamo inferiori alle 3/4 squadre nominate . Poi, conteranno tanti fattori e questo e' normale . La differenza in più può portarla l'allenatore….

                                                        1. LucaPd scrive:

                                                          Sono d’accordo con voi.. siamo una squadra che se la giocherà fino alla fine con altre 4 o 5..sulla carta non diamo l’impressione di essere l’ammazza campionato, concordo al 100%. Ma poi penso che tra vincere e stravincere non ci sia poi grande differenza, non mi interessa avere 10 punti sulla seconda..mi interessa arrivare a gennaio messo bene e poi col mercato colmare le lacune…per adesso ci mancavano 2 pedine, un difensore e un attaccante. Dietro è arrivato Trevisan(spezzo una lancia a suo favore: è un giocatore di categoria: 2 anni fa titolare a Salerno e ha vinto il campionato, l’anno scorso 19 presenze alla Reggiana), non mi esalta in quanto minestrone strariscaldato.. vediamo cosa succede davanti.. come vi sembra sto Strambelli di cui si parla?

                                                          • L'altro Maurizio scrive:

                                                            Non verra’ mai…perche’ pupillo del presidente del Matera e dopo lo schiaffo Auteri ci starei lontano. Un piccolo Messi…velocita’ e genio.Chiaramente se gioca in C…e’ molto discontinuo.

                                                          1. acp scrive:

                                                            reggiana in B.

                                                            comanda bisoli, ha le idee chiare. 3-4 partite e saprò l’esatto valore della rosa.

                                                            chi era la sesta nostra punta domenega?

                                                            sono già sul trespolo.

                                                            ps. capello è un fenomeno.

                                                            1. effebi scrive:

                                                              certo che a prendere Trevisan ce ne vuole

                                                              • JIJO scrive:

                                                                Sicuramente meglio di Sbraga

                                                              • L'altro Maurizio scrive:

                                                                Trevisan, puo’ fare la lega pro con la pippa in bocca, dipende da come i tifosi si porranno.
                                                                Sara’ titolare inamovibile se non fischiato.
                                                                Aspetto invece Zambataro, che vale da solo mezza squadra,anche in termini economici. Vedrete che roba…un altro el 92…ma tatticamente piu’ basso.

                                                                • Diego scrive:

                                                                  Concordo. Tutta ‘sta negatività sempre e comunque da fastidio. Trevisan? Immagino che in giro ce ne siano mille meglio, però con le giuste motivazioni, se si impegna e limita la vita extra calcistica (.. e su questo con il mister non si scherza), sia il benvenuto.Quando si vorrà capire che si tifa la maglia? Oppure ci saranno “tifosi” che godranno al primo passaggio errato o al disimpegno sbagliato?

                                                                • L'altro Maurizio scrive:

                                                                  Ops …pipa…non voleva essere un lapsus froidiano.

                                                              1. Il vecchio MAX scrive:

                                                                Credetemi,che gli altri considerino la nostra squadra una corazzata e che,peggio ancora ,anche i nostri tifosi e giocatori lo pensino,sarebbe davvero la piu’ grande disgrazia ci potrebbe capitare,visto che notoriamente la nostra e’ una piazza umorale,senza mezze misure,dove bastano due passi falsi consecutivi per passare dalle stelle alle stalle… Se si ragiona partendo dall’idea che se siamo arrivati terzi a pari merito l’anno scorso,ora che non ci sono piu’ le 2 davanti diventiamo i favoriti,per me si va totalmente fuori strada,visto che della squadra dell’anno scorso non c’e’ piu’ la minima traccia e che perfino tra i pochissimi rimasti nell’impianto -base dello scorso anno si comincia a respirare aria di tanta panchina (vedi Mandorlini e Capelletti o Russo)…Squadra fatta su misura per Bisoli,questo e’ lapalissiano, e per questo qui a Padova lui si sta giocando molto della sua reputazione, decisamente impallidita negli ultimi anni e con assoluto bisogno di rilancio.
                                                                Leggendo qua e la’,ho scoperto che anche Nereo Rocco arrivo’ a Padova dopo tre anni assolutamente mediocri passati a Treviso,quindi…
                                                                P.S. 1) Non si possono fare corazzate con i soldi di Bonetto 2) La Reggiana ,pur senza i loro scarti Guidone ,Contessa e Trevisan che ci hanno generosamente lasciato,intanto si e’ beccata tre pappine in Coppa…Chissa’ se i loro tofosi stanno ancora ridendo cosi’ tanto…

                                                                1. effebi scrive:

                                                                  tempo al tempo 30 anni che sono abbonato né abbiamo visto di giocatori. Io ho fiducia

                                                                  1. effebi scrive:

                                                                    sai quando sei alla soglia dei trenta un biennale è un biennale

                                                                    1. Lacoste76 scrive:

                                                                      Vi posto un commento trovato sul forum dei tifosi della Reggiana:

                                                                      “Sento interviste da Padova dove dicono chiaramente di puntare al primo posto, ma tra allenatore che hanno preso (Bisoli un allenatore alla frutta che fa solo disastri), cessioni che hanno fatto (Altinier, Alfageme, Emerson, Dettori, Neto Pereira ecc ecc) e acquisti (tra i quali ci sono nostri scarti (Contessa, Trevisan, Guidone), se il Padova mira al primo posto sinceramente mi viene da ridere.”

                                                                      Ora io non condivido questo disfattismo verso di noi ma questo punto di vista (esterno e quindi per certi aspetti meno emotivo dei nostri) deve far riflettere sul fatto che NON SIAMO UNA CORAZZATA OGGETTIVA e che a dispetto delle dichiarazioni di Bonetto che quest’anno non voleva fare scommesse, DI FATTO LASCIAR PARTIRE ALMENO METÀ DEI MIGLIORI ELEMENTI DELLO SOCRSO ANNO PER SOSTITUIRLI CON DEI GIOVANI…È UNA SCOMMESSA.

                                                                      Speriamo di vincerla ma mi chiedo chi di noi tifosi oggi si senta una corazzata.

                                                                      • White Shielded scrive:

                                                                        La mia percezione, e opinione del tutto personale, è che la rosa attuale sia inferiore a quella della passata stagione. Sono sicuramente arrivati un paio di giocatori tecnicamente importanti (e altrettante scommesse che se indovinate possono aiutare… ma se sbagliate….) e che fanno la differenza, ma non abbiamo fatto quel salto di qualità che mi fa pensare di poter essere veramente la favorita. Siamo sempre li, da prime 5/6 posizioni ma visto le premesse mi sarei aspettato qualcosina in più. Sopratutto nel reparto offensivo. Per quanto i numeri dimostrino che la differenza tra Altinier e Guidone non sia cosi ampia (ricordo un commento statistico qui nel blog), io ritengo il primo un attaccante di categoria superiore mentre il secondo un buon attaccante di lega pro, ma che non ti fa vincere il campionato.
                                                                        E’ un po come se per rispettare l’equilibrio di una immaginaria bilancia, siano stati messi più pesi nel piattino del mister (Bisoli) e meno in quello della squadra, l’incontrario della passata stagione.
                                                                        Il mercato comunque ancora non è finito, massima fiducia e abbonamento in mano.
                                                                        Se c’è un anno che deve essere quello buono per provare il salto è questo.

                                                                        • L'altro Maurizio scrive:

                                                                          La mia percezione invece e’ che se lo scorso anno davi anche a Brevi, Pulzetti, Tabanelli e Guidone come cambio ad Altanier , te la giocavi gomito a gomito con il Venezia e forse…
                                                                          Per il resto condivido in toto il tuo pensiero, vedo la Reggiana di Altinier un mm avanti a noi, Salo’,Pordenone, Sanbenedettese, Triestina…e attenzione al Vicenza se riesce a tenere Giacomelli…vero fuori classe per la serie serie C, potrebbe dire la sua.
                                                                          Probabilmnte un treno cosi’ non passera’ mai piu….

                                                                      • L'altro Maurizio scrive:

                                                                        Alcune operazioni sinceramente non mi convincono.
                                                                        Da quello che ho visto, pochissimo, qualche difetto caratteriale dell’era Brevi e’ rimasto e secondo me, sottolineo solo secondo me, l’organico andava rinforzato con dei big, non solo a centrocampo , ma anche dietro e davanti.Vecchi di qualita’ devono essere sostituiti con giovani di altrettanta qualita, altrimenti ti indebolisci.
                                                                        Importante che presidente,stampa e tifosi sappiano bene, che al monento, cioe’ con questo organico, non siamo la favorita, ma uno delle 4- 5.

                                                                      • giacomodarecanati scrive:

                                                                        secondo me nessuno si sente una corazzata- ma va anche detto che per vincere questo girone probabilemente non serve una corazzata-
                                                                        serve una squadra d serie C con qualcosa in piu’ delle altre anche (e non solo) per agonismo e tecnica.

                                                                        quanto a quello che si puo’ trovare sui forum di tifosi (tutti,,,,) lascerei perdere e attenderei il responso del campo

                                                                      1. Giancarlo scrive:

                                                                        Continuo ad augurarmi che la volontà di cedere Altinier non ci crei troppi rimpianti,la società doveva ponderare non una ma cento volte la cessione di uno dei migliori centravanti di categoria…..a maggior ragione dopo l’uscita di Neto.

                                                                        1. effebi scrive:

                                                                          Francesco capuzzo scusatemi l emozione

                                                                          1. effebi scrive:

                                                                            un saluto a un grande tifoso del padova Francesco capisco ciao Checco forza padova anche da lassù

                                                                            1. effebi scrive:

                                                                              comunque bel secondo tempo del padova ieri sera

                                                                              1. effebi scrive:

                                                                                ho sentito le dichiarazioni di bisoli prima della partita con il Brescia…a proposito del giovane marcandella io seguo anche gli allenamenti e non mi sembra corretto parlare di un giovane che non si sa gestire dati che era in ritiro con la squadra e ha fatto tutte le sedute a parte. ..con il rende ha corso 120 minuti ha dato l anima cerchiamo di non screditare solo per far posto ai nuovi arrivati….ricordiamo pure che è una quasi vergogna che zamuner non lo volesse solo bisoli l ha voluto

                                                                                1. acp scrive:

                                                                                  highlights di ieri sera ci sono in giro?

                                                                                  i padovani non hanno bisogno di dimostrare di avercelo più lungo.

                                                                                  1. Lacoste76 scrive:

                                                                                    Leggevo la penosa e ormai patetica querelle veneziana e riflettevo su quanto bella sia la nostra maglia bianca con un semplice grande scudo rosso (peccato per gli sponsor) e quanto la kappa stia lavorando bene su polo, maglie da allenamento che sono pure e immacolate

                                                                                    Di contraltare tre graffi di leone orrendi un 110 che forse è 30, ed una maglia che ogni anno è diversa

                                                                                    Orgoglio biancoscudato

                                                                                    • LucaPd scrive:

                                                                                      Non è neanche la prima volta che protestano per la maglia..ricordo che con Zamparini fecero irruzione durante una conferenza stampa perché c’era troppo poco arancione sulla maglia.. evidentemente ci tengono alla loro unione..poi però si sono quasi ammazzati tra Vecchi e Rude per questioni politiche e li ricordo ancora a Padova una decina d’anni fa divisi dal nastro biancorosso da cantiere.. ridicoli. Neanche i WC arrivano a livelli tali di ridicolaggine.

                                                                                      • Nanu Gol scrive:

                                                                                        Più che altro mi chiedo: ma non hanno mai parlato con la società della questione? Sono ormai tre anni che esiste il Venezia di Tacopina mi pare…
                                                                                        Io credo che l’errore di partenza loro sia quello di aver voluto unire 30 anni fa due anime così diverse come Venezia e Mestre, che si stanno sui coglioni da sempre (e forse da quando i veneziani del centro storico hanno iniziato a trasferirsi in terraferma l’odio è pure aumentato). Questo fa si che ci sia sempre gente che sostiene il Venezia Mestre, gente che sostiene il Venezia neroverde ed il Mestre che appena appena si riaffaccia al calcio che conta gli porta via pubblico.
                                                                                        Quanto alle divisioni politiche credo siano normali quando si mischiano in una curva gente di destra con i centri sociali. Non sono nemmeno gli unici ad essere divisi, penso ad esempio ai romani o ai bresciani.
                                                                                        Vi ricordo comunque che viviamo in una realtà cittadina che è da sempre politica, ed a parti inverse avremmo fatto la stessa fine loro. La nostra “fortuna” è che i compagni di Padova non sono mai stati interessati più di tanto allo stadio, e da una ventina d’anni a questa parte nemmeno provano ad avvicinarsi. In questo senso, io che non ho mai apprezzato i forzanovisti, debbo riconoscere che gli hanno fatto abbassare bene la cresta negli anni ’90: se avessero preso maggior fiducia nei propri mezzi magari sarebbero pure penetrati in curva, ed oggi ci troveremmo con due gruppi contrapposti di cui uno fa il contrario di ciò che fa l’altro per principio…

                                                                                        • gintonic scrive:

                                                                                          i romani sono divisi per via della politica? davvero?

                                                                                          comunque i veneziani farebbero bene a fare marcia indietro, sarebbe l’ultima possibilità per salvare quel millimetro di faccia che gli è rimasta.

                                                                                          circa la nostra sistemazione, ricordo anch’io bene quello che dice NanuGol riguardo l’andirivieni dalla e per la tribuna est e la curva sud. Non penso però che rifletta un’attitudine dei padovani in quanto gruppo etnico, ma piuttosto l’indecisione di un gruppo di poche persone che decide per tutti
                                                                                          Non la farei tanto lunga quindi e non tirerei in mezzo Padova città che non c’entra nulla

                                                                                        • LucaPd scrive:

                                                                                          Madonna mia che palle Nanu.. ho solo fatto una considerazione e tu hai tirato fuori un pistolotto infinito sulla situazione politica a Padova. Non era mia intenzione buttarla sul politico.. era solo una constatazione.. che palle veramente..

                                                                                          • Nanu Gol scrive:

                                                                                            Non capisco cosa avrei detto di così pesante. Come hai fatto una considerazione tu ne ho fatta una anchio. Non mi pare di aver usato nessuna forma di arroganza, al contrario tuo.
                                                                                            A volte mi rendo conto che molta gente qui a Padova non sa discutere civilmente, non sa affrontare un contradditorio e vuole solo aver ragione a prescindere. Peccato, una volta questa era considerata una città piena di cultura.

                                                                                    • mario2 scrive:

                                                                                      Merchandising di kappa molto bello, hanno solo cannato paurosamente la t-shirt

                                                                                    1. Stefano scrive:

                                                                                      Sono reintrodotti (anche al nord verrebbe da precisare ……) i tamburi e megafoni negli stadi ………

                                                                                      • Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                                        I megafoni sono fondamentali per coordinare bene il tifo e per coinvolgere anche la gente più lontana dai lanciacori che, altrimenti, non canta.
                                                                                        Con il megafono dovrebbe tornare un tifo migliore è spero di rivedere sulle vetrate qualche altoparlante come accadeva quando eravamo in curva Sud e non c’era ancora l’assurdo divieto di utilizzo di megafoni (e tamburi).

                                                                                        • Lacoste76 scrive:

                                                                                          Che nostalgia la curva sud.

                                                                                          La partita non si vedeva ma almeno sembravamo ultras e non tifosi da club

                                                                                          L’errore più grande fu andare in Fattori

                                                                                          • Nanu Gol scrive:

                                                                                            Mi ricordo il giorno che si andò in Tribuna Fattori per la prima volta. Mi pare fosse una partita contro la Carrarese, o qualche squadra di quelle parti. Aveva nevicato in settimana e la Curva Sud era stata chiusa, quindi la società in accordo con la questura aveva determinato di spostare gli ultras in gradinata. Ricordo che quel giorno si rimase fuori nei primi minuti di gioco per protestare contro questa scelta, poi di punto in bianco qualcosa cambiò e si entrò tutti quanti. Il tifo fu molto migliore del solito, tanto che io proposi anche a qualcuno dell’epoca più vicino al direttivo di rimanerci per sempre. La risposta fu: “No! Siamo ultras e la casa degli ultras è la curva!”. Poi anche questa cosa cambiò dall’oggi al domani e ci si ritrovò a protestare per andare in Gradinata, con metà gente che era abbonata in curva ed entrava in Curva Sud e metà che era abbonata in Curva Sud, comprava il biglietto della Est ed entrava in gradinata. Robe da padovani. Per fortuna che arrivò la società ed un certo Sottovia (criticatissimo) a cambiare le cose, aprendo il settore di gradinata, denominandolo Tribuna Fattori…
                                                                                            Io non credo che fu un errore andare in Fattori come dice Lacoste. Io credo che l’errore sia stato costruire l’Euganeo. In uno stadio normale gli ultras starebbero in curva, all’Euganeo stanno in gradinata perchè non vedono la partita e non riescono a fare il tifo.
                                                                                            Perdonatemi ma quello che succede in questa città è la parodia dell’assurdo…

                                                                                            • Lacoste76 scrive:

                                                                                              Assodato e direi scontato che l’errore fu L’Euganeo, stare in un tronco di distinti con l’anello sopra vuoto fa tristezza.
                                                                                              Per me per una tifoseria la priorità non dovrebbe essere vedere bene la partita.

                                                                                              Metti link postato altre volte di come ci vedono dalla nord. Un video parla più di 1000 parole

                                                                                              https://youtu.be/0WcZdZXICHw

                                                                                      1. Nanu Gol scrive:

                                                                                        Cestaro sponsor del Vicenza non mi stupisce. E non mi stupirei se acquisisse la società in futuro. Diciamo che è una cosa che mi sentivo già quando era presidente del Padova, anzi credo che se dovesse cominciare a mettere bocca nella squadra sarebbe peggio per i vicentini.
                                                                                        Mi stupisco molto di più di tutti quei padovani che si sentono in qualche modo “traditi”: non hanno capito che gli imprenditori ragionano col portafoglio e le mosse che fanno sono dettate dal proprio interesse. Un pò come i politici. Con tutto il rispetto per tutti, ma vedere gente che si incazza come se fosse stato tradito un patto d’onore un pò mi fa sorridere….
                                                                                        Personalmente ringrazio Cestaro per gli anni belli che ci ha fatto vivere qui a Padova, per un quinquennio siamo tornati a pensare in grande ed a sognare il grande calcio. Allo stesso modo ringrazio Giordani per averci portato a suo tempo in serie A. Stop.
                                                                                        Ma i veneziani ora stanno facendo marcia indietro? Erano partiti con grandi dichiarazioni di guerra e promesse di boicottaggio della campagna abbonamenti, poi però di fronte all’indifferenza societaria ci hanno messo un paio di giorni a tornare indietro ed a fare una controproposta circa la modifica del logo (che peraltro lascia invariato il 110, oggetto della discordia).
                                                                                        Sinceramente se c’è una cosa che non mi piace delle curve di oggi è questa mancanza di coerenza: si minacciano sfraceli a destra e a manca nei comunicati (a proposito, ma quanti comunicati fa in media una tifoseria a campionato? Alcuni farebbero bene ad assumere un ufficio stampa…) ma poi si abbassa la testa e ci si adegua. Una cosa simile è successa con la tessera del tifoso: grandi proteste da nord a sud, poi tutti a farsela. Qui a Padova addirittura sembrava che non ti facessero più entrare in Fattori se avevi la tessera, tanto che mi abbonai in Est per la prima volta in vita mia; poi marcia indietro e gli stessi che all’epoca ti minacciavano oggi ti invitano ad “andare in trasferta” (che significa sottoscrivere la tessera). Fra l’altro è notizia di questi giorni che la tessera verrà abolita, e la cosa sta passando molto sotto silenzio, segno evidente di quanta importanza rivestisse… Questo è anche uno dei motivi per cui secondo me non ha senso cercare un dialogo sulla questione dello stadio: perchè Giordani e Bonavina faranno semplicemente ciò che vorranno, ed i nostri state pur tranquilli che alzeranno la voce e magari li sfanculeranno per bene allo stadio, ma poi accetteranno supinamente le loro decisioni. Invece bisognerebbe farla sta guerra, con intelligenza ed azioni che siano mirate, anche senza commettere reati. Ma mi rendo conto che non sarà così…

                                                                                        1. Stefano scrive:

                                                                                          E quindi si arriverà a 5 sostituzioni durante la gara anche se "con finestre temporali determinate "….. ci sarà movimento in panchina …..

                                                                                          1. mario2 scrive:

                                                                                            Buon girone, siamo i più forti ed è giusto precisarlo…non bisogna far schiocchezze, grande occasione per venirne fuori

                                                                                            • Lacoste76 scrive:

                                                                                              Padova primo in terza serie???
                                                                                              Un attimo che consulto gli almanacchi.
                                                                                              Il DNA dice di no.

                                                                                              Le mutazioni genetiche potevano essere il cambio di nome ma siamo tornarti al vecchi nome ed il cambio di stadio ma è sfumato.

                                                                                              Speriamo che Bisoli vinca il nuovo Nobel sovvertendo le leggi della genetica

                                                                                              • mario2 scrive:

                                                                                                Lacoste per il dna sono preoccupato dalla triestina (in terza serie) non dalle altre più sfigate di noi

                                                                                                • mario2 scrive:

                                                                                                  Lo stesso lacoste diceva (sr bon sbaglio) che bisogna spendere negli anni giusti…e faceva l’esempio della spal..ecco per il padova questo è l’anno giusto..un centrale dietro e siamo già favoriti, se si prende anche una seconda punta poi…

                                                                                              • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                L’eccezione conferma la regola. Il dna e’ cambiato. per il semplice motivo, che e’ un girone cosi faverole non poteva venir fuori nemmeno se lo partorivo io e che dice che siamo i favoriti per il primo posto, poi chiaramente si vince sul campo.

                                                                                                • Lacoste76 scrive:

                                                                                                  Chiaramente favoriti??
                                                                                                  Elencatemi i perché.
                                                                                                  Forse la Reggiana e la Feralpi o la stessa Sambenedettese sono tanto inferiori?
                                                                                                  E la solita squadra rivelazione inattesa dove la mettiamo?
                                                                                                  Gli arbitraggi?
                                                                                                  L’anno di Dal Canto e Cacia non dovevamo arrivare minimo secondi???

                                                                                                  Il Calcio è dunque un’equazione perfetta?

                                                                                                  Mi abbono in poltrone a questo punto. Voglio godermi la trionfale cavalcata.

                                                                                                  • Enrico M. scrive:

                                                                                                    Guardiamo le rose a fine mercato prima di dirci favoriti. Prudenza e umiltà.
                                                                                                    Di certo quest’anno non abbiamo di fronte colossi e sarebbe la grande occasione per fare una squadra da promozione diretta. Purtroppo ad oggi non mi sembra sia così

                                                                                                  • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                    La Reggiana è ai titoli di cod e se ti mettevano Alessandria, Pisa o Trapani…Nasa abbiamo un problema .Prendi i 2 che mancano e sei la favorita. Poi devi vincere sul campo… chiaramente.

                                                                                            1. Nonostante Lutterotti:) scrive:

                                                                                              A proposito di Famila, ricordo che è anche il mail sponsor dei bianco blu dell’ Holstein Kiel, squadra della 3 Liga tedesca…

                                                                                              1. astutillo scrive:

                                                                                                La famila di marcello cestaro nuovo sponsor del vicenza calcio?

                                                                                                1. acp scrive:

                                                                                                  obiettivo vincere umiliando le rivali storiche. abbiamo la possibilità di conquistare ciò che meritiamo e di farlo pisciando in testa a tutti.

                                                                                                  bonetto, zamuner compratemi un cazzo di centrale fortissimo e ci sarà solo da scegliere in quale giornata saremo promossi.

                                                                                                  non voglio e mai chiederò un rimborso per le 2 partite in meno. mi vergognerei come un ladro.

                                                                                                  AVANTI SCUDATI

                                                                                                  1. Stefano scrive:

                                                                                                    Girone fatto. Bene così . Sui 100 mila euro di Famila al wcenza bene così lo stesso . Non spostera' gli equilibri : ignoriamo la cosa.

                                                                                                    1. acp scrive:

                                                                                                      la maglia del padova è semplicemente la più bella d’italia e forse d’europa.

                                                                                                      • Lacoste76 scrive:

                                                                                                        Che poi la protesta veneziana lascia il tempo che trova.
                                                                                                        Se fossero davvero coerenti non avrebbero dovuto accettare neppure la perdita della parola Mestre.

                                                                                                        Di fatto quella squadra è il Venezia 1907 con una spruzzata di arancione.
                                                                                                        Fare tante storie per 110 quando da decenni si è accettato che sparisse Mestre è assurdo.

                                                                                                      1. acp scrive:

                                                                                                        che spettacolo le gemelle bouvier.

                                                                                                        il magazziere no. ho scritto rivoluzione non purga staliniana.

                                                                                                        buoni numeri in campagna abbonamenti.

                                                                                                        vendono la maglia bianca da allenamento, quella con solo lo scudo? è meravigliosa.

                                                                                                        • mario2 scrive:

                                                                                                          Sarà rivoluzione, ma la squadra si è rinforzata..dispiace solo per altinier, tabanelli (a titolo definitivo) se sta bene è un giocatore da a.il colpo il difesa lo butto la..daniele gastaldello in uscita da bologna

                                                                                                        • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                          La Duma della speranza. Concordo sulla maglia …bellissima. Lo spirito di Brevi ora ci può lasciare.. vendetta è fatta.

                                                                                                          • acp scrive:

                                                                                                            stiamo vendendo molti effettivi della guardia imperiale di ZARnaldo quarto. una vera e propria rivoluzione. pecà per la collezione di ovi altinier che è andata in parte dispersa e che dovremo ricompletare con impegno e fatica. a riguardo compagno guidonev è all’opera.

                                                                                                            intanto supereremo la quota rinnovi dell’anno scorso.

                                                                                                        1. Stefano scrive:

                                                                                                          Sembra che lo staff medico abbia acquistato una dozzina di flaconi di gaviscon

                                                                                                          1. acp scrive:

                                                                                                            l’eventuale cessione di bindi avverrebbe con minimo un mese di ritardo.

                                                                                                            RIVOLUZIONE.

                                                                                                            1. Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                                                              Comunque i veneziani-mestrini-unionisti o quel cavolo che sono rimangono sempre uno spasso…

                                                                                                              1. Lacoste76 scrive:

                                                                                                                Patrizia non vuole darmi il numero di un suo amico perché non mi abboni in ovest con lui

                                                                                                                Patrizia…essere ultras…esserlo nella mente
                                                                                                                Patrizia…nè rossi nè neri, solo ultras veri
                                                                                                                Patrizia non canta i ragazzi di Buda

                                                                                                                Tutto questo è…Patrizia.
                                                                                                                Onore.

                                                                                                                1. Giancarlo scrive:

                                                                                                                  Ho letto che anche Bindi chiede il rinnovo speriamo non sia il preludio di un altro mal di pancia.

                                                                                                                  1. Patrick scrive:

                                                                                                                    Ovviamente splendida la prima pagina del Mattino di oggi corredata dai titoli all’ interno: Il padova vince solo ai supllementari, Marcandella salva il Padova… sempre il solito approccio mai a favore, ma contro…ma quanto ridicoli sono? Ma cosa vogliono?? Ma che intitolino il giornalino a qualche altra citta’, cazzo…….
                                                                                                                    Altinier andava tenuto.
                                                                                                                    Candido mi fa impazzire.

                                                                                                                    • Begbie scrive:

                                                                                                                      Ti dovevo una risposta dal topic precedente: per Verona-Na… quei là, la Sud sarà chiusa per squalifica. Ci avevano dato due giornate di curva chiusa a maggio 2016 mi pare contro la Juve. L’anno di sospensiva sarebbe scaduto il 5 maggio scorso. A 3 giorni dalla scadenza (derby contro i retromicetti) le orecchie bioniche della Procura Federale hanno sentito tipo 8 persone che facevano uhuh ad Ebagua che ci stava mettendo un quarto d’ora ad uscire per la sostituzione e voilà, saltata la sospensiva e scattate due giornate senza curva.

                                                                                                                      • Patrick scrive:

                                                                                                                        è vero, c ero anch io quella giornata memorabile e dovo dire che pur essendo a fianco ai magnagati merda i buu si sono sentiti benissimo…..e quindi corteo della sud sotto lo stadio?

                                                                                                                        • Begbie scrive:

                                                                                                                          Non ci sono ancora decisioni della Curva. Tra l’altro so che molti aspetteranno ad abbonarsi e compreranno biglietti di altri settori, dato che a chi è abbonato in curva il sistema non emette biglietto. Non si può essere abbonati in un settore e comprare un biglietto in un altro.

                                                                                                                          • Patrick scrive:

                                                                                                                            La coste si deve fare bello con Begbie e raccontare la sua mossa da vero ultras….
                                                                                                                            Forse non ha capito che tra euganeo e bentegodi non funziona allo stesso modo…
                                                                                                                            l’ importante pero’ era raccontare la sua azione da eroe…
                                                                                                                            buona ovest, va la’!

                                                                                                                          • Begbie scrive:

                                                                                                                            Qui il sistema non lo permette. Non so che dirti.

                                                                                                                          • Lacoste76 scrive:

                                                                                                                            Non è vero. Proprio col Verona anni fa ero abbonato in tribuna est ma per la voglia di offendere i butei comprai il biglietto della Fattori.

                                                                                                                            La tuo della biglietteria mi disse “scusi ma lei è abbonato”
                                                                                                                            Io, “le pago due volte la stessa partita, vi fa schifo???”

                                                                                                                            Piccola forzatura e biglietto fatto.

                                                                                                                    1. acp scrive:

                                                                                                                      trevisan è meglio di sbraga ma come sbraga non serve per il campionato che dovremmo fare. serve uno meglio di russo e cappelletti non un altro terzo centrale.

                                                                                                                      dopo il centrale il mercato over si fermerà e resterà fermo fino a quando de cenco non troverà altra sistemazione.

                                                                                                                      1. Nanu Gol scrive:

                                                                                                                        Trevisan me lo ricordo come uno che amava la bella vita, non certo un esempio di professionalità. Credo che gli errori si possano anche fare, una volta sola però, per il resto debbano insegnare.
                                                                                                                        Sono in attesa di vedere riscontro dal campo, ma non vi nascondo che sono molto perplesso dalle mosse viste negli ultimi giorni. Non credo che allo stato attuale il Padova possa ambire al primo posto, ma rimango in attesa per vedere ulteriori sviluppi del mercato.
                                                                                                                        La campagna abbonamenti vedo che va a rilento, e pure le presenze di domenica in Coppa non sono state esaltanti. Per carità, è sempre stato così in Coppa, ma è pur vero come faceva notare qualcuno che altrove fanno più pubblico. Credo molto semplicemente che l’Euganeo sia diventato un problema insormontabile dopo l’illusione cullata per un anno buono di andare al Plebiscito. Poi forse non lo vogliamo accettare, ma credo che dovremo prenderne atto prima o poi.
                                                                                                                        Stadio di proprietà nella Cintura Urbana, e passa la paura.

                                                                                                                        1. Stefano scrive:

                                                                                                                          Fatto l'abbonamento . Non faccio la lista della spesa con i soldi degli altri. Sono comunque molto fiducioso anche se sarà durissima. Spero solo per una volta in una partenza che porti gente allo stadio . Qui più che freddini siamo proprio apatici. Anche nelle 2300 presenze a wcenza dopo un disastro e alle 6 del pomeriggio in coppa italietta contro le ns1300 si capisce come qui da noi sia tutto dovuto ……

                                                                                                                          • gintonic scrive:

                                                                                                                            a padova è tutto complicato dallo stadio.
                                                                                                                            avvicinarcisi provoca il vomito e richiede un vero sforzo di volontà

                                                                                                                            • Nanu Gol scrive:

                                                                                                                              Vero. Purtroppo l’Euganeo è un grosso problema. Ed è difficile pure che la tifoseria possa crescere in questo contesto

                                                                                                                          1. Diego scrive:

                                                                                                                            Parecchia negatività in giro, vedo.
                                                                                                                            Anch’io non ho ricordi eccezionali di Trevisan, però bisogna dire che dopo Padova ha giocato con continuità vincendo un campionato a Salerno e facendo un buon campionato a Reggio.
                                                                                                                            Per quanto riguarda il resto, sono fiducioso. Fatto tutti l’abbonamento?

                                                                                                                            1. Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                                                                              Tremor Trevisan poteva anche avere un senso se non avesse occupato un posto nella lista degli over, ma non potendo essere considerato, a quanto pare, un giocatore bandiera (per la questione vecchia/nuova società), l’operazione non avrebbe a mio parere alcun senso. Tra i due è nettamente più forte l’ormai partente Sbraga, che mi auguro venga rimpiazzato a dovere.

                                                                                                                              1. Fabio scrive:

                                                                                                                                Faccio un resoconto della rosa del Padova attuale.
                                                                                                                                In maiuscolo ci sono i giocatori che entrano nella lista OVER (correggetemi se per caso ho sbagliato qualcosa).
                                                                                                                                Dai miei conti, togliendo già Sbraga che sembra ad un passo dal Siena, attualmente ci sono 13 OVER.
                                                                                                                                Ne manca quindi uno che dovrebbe essere il quarto centrale di difesa, visto che con l’uscita di Sbraga attualmente sono 3.

                                                                                                                                Non ho considerato ne Petrilli ne Berardocco che però attualmente sono ancora sotto contratto con il Padova.

                                                                                                                                Detto questo, credo che un nodo delicato da sciogliere sia cosa fare con De Cenco.
                                                                                                                                Devono capire i reali tempi di recupero, per decidere se occupare il posto in lista oppure andare a prendere qualcos’altro.

                                                                                                                                BINDI
                                                                                                                                Merelli

                                                                                                                                RUSSO
                                                                                                                                CAPPELLETTI
                                                                                                                                Ravanelli

                                                                                                                                MADONNA
                                                                                                                                Zambataro

                                                                                                                                CONTESSA
                                                                                                                                Zivkov

                                                                                                                                PULZETTI
                                                                                                                                DE RISIO
                                                                                                                                MANDORLINI
                                                                                                                                TABANELLI
                                                                                                                                Mazzocco
                                                                                                                                Serena
                                                                                                                                Scevola

                                                                                                                                CANDIDO

                                                                                                                                CHINELLATO
                                                                                                                                Capello
                                                                                                                                GUIDONE
                                                                                                                                Marcandella
                                                                                                                                DE CENCO
                                                                                                                                Cisco

                                                                                                                                1. Stefano scrive:

                                                                                                                                  Letto l'intervento di canello. Effettivamente, al di là delle considerazioni sulla squadra che condivido, il rischio che ci "appesantiscano" il girone con qualche sorpresona poco gradita c'e'. Speriamo bene ………..

                                                                                                                                  1. Enrico M. scrive:

                                                                                                                                    Vincendo l’agguerrita concorrenza, Il Padova si assicura Trevor Trevisan. Con lui arriva secondo me il top player che fa da ciliegina sulla torta di un mercato impeccabile. Giovane, veloce, bravo in impostazione, attento nelle marcatura. Forte anche come terzino di spinta. Operazione perfetta anche sul piano della comunicazione: ritorna un giocatore bandiera amato dal pubblico e che a Padova ha lasciato bellissimi ricordi. Se ne andrà invece l’anziano e poco promettente Sbraga, così da ringiovanire pure la rosa. Potremo inoltre eventualmente rivendere l’anno prossimo Trevisan incassando una bella plusvalenza. Ora sì che siamo da primo posto.

                                                                                                                                    1. acp scrive:

                                                                                                                                      e de cenco?

                                                                                                                                      lista della spesa:
                                                                                                                                      centrale mancino di alto livello, personalità, deve avere piede e pedata di buon livello. in sintesi uno che sia meglio di russo e cappelletti, non ci serve uno meno forte di loro
                                                                                                                                      attaccante: va cercata una seconda punta capace di fare l’esterno d’attacco.
                                                                                                                                      il terzino pare sia già stato scelto.

                                                                                                                                      • mario2 scrive:

                                                                                                                                        un centrale più forte di russo e cappelletti è fondamentale. no a trevisan anche se fa il giocatore bandiera (se l’hanno fatto fare a lucarelli…), troppo lento e disattento…serve uno veloce, o per lo meno intelligente, e con piedi discreti.

                                                                                                                                      • gintonic scrive:

                                                                                                                                        terzino sinistro fondamentale. cappelletti non può giocare in quel ruolo.

                                                                                                                                        trevisan comunque non è un terzino, è un centrale (scarso)

                                                                                                                                        tabanelli ha 15 presenze nelle ultime 2 stagioni

                                                                                                                                      1. Il vecchio MAX scrive:

                                                                                                                                        Rieccomi nella veste veste camuffata dello Statistico , e sara’ la mia ultima volta,visto che oggi finisco ufficialmente la mia vacanzina.Di Altinier sapevo vita,morte e miracoli, ma questo Guidone l’ho notato solo nel finale di stagione perche’ segnava quasi sempre e cosi’ ho provato ad approfondire per cercare di capire,perche’ da certi commenti sembrava uno scambio alla pari tra una Ferrari e una Fiat Punto,che in pratica voleva dire che Zamuner era quantomeno impazzito.
                                                                                                                                        Come premessa,non va dimenticato che se il Padova non ha fatto lo sforzo per tenere Altinier non concedendogli il rinnovo immediato del contratto,la Reggiana invece perlomeno il tentativo di trattenere Guidone lo ha fatto,solo che lui lo ha rifiutato.
                                                                                                                                        Questi sono i freddi numeri :
                                                                                                                                        COSTO DEL CARTELLINO (su TRANSFERMARKT) :ALTINIER 150.000 euro GUIDONE 300.000 euro
                                                                                                                                        ETA’ : ALTINIER 34 anni a febbraio GUIDONE 31 anni a maggio
                                                                                                                                        ALTEZZA : ALTINIER 1,76 cm GUIDONE 1,90 cm

                                                                                                                                        Per i gol ho considerato campionato e ultimi play-off :
                                                                                                                                        ALTINIER 139 GOL IN 370 PRESENZE media di 0,375 gol a presenza media potenziale in 38 gare :14,25
                                                                                                                                        GUIDONE 99 GOL IN 323 PRESENZE media di 0.306 gol a presenza media potenziale in 38 gare : 11,62

                                                                                                                                        Morale della favola: Altinier ha fatto in carriera 40 gol in piu’ ,pero’ ha anche tre anni di piu’ sul groppone,quindi…teoricamente non sta arrivando una Fiat Punto (eh eh eh)

                                                                                                                                        1. Stefano scrive:

                                                                                                                                          Ma arriva (torna…) TREVOR???

                                                                                                                                          • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                            Potrebbe.

                                                                                                                                            • Lacoste76 scrive:

                                                                                                                                              Sarebbe giocatore bandiera?

                                                                                                                                              • Il vecchio MAX scrive:

                                                                                                                                                Ero convinto di si’ ,tanto e’ vero che parecchio tempo fa pensavo che era una possibilita’ da valutare proprio perche’ non avrebbe coperto il posto -over . Recentemente pero’ ho letto da qualche parte che in realta’ non sarebbe possibile perche’ gli anni la Padova li ha maturati con una differente societa’.Spero che si informino bene in lega ,anche perche’ se fosse cosi’ non mi sembrerebbe un’operazione con tanta logica.

                                                                                                                                                • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                                  Cercheranno un cavillo…e poi trovato magari arriva anche Bovo.
                                                                                                                                                  Se si allena qualcosa c’e’.

                                                                                                                                          1. acp scrive:

                                                                                                                                            che bello, un’altra contessa a padova. la nobiltà non decade mai.

                                                                                                                                            1. L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                              Tabanelli e’ un giocatore di A, la differenza la fara’ la sua salute.

                                                                                                                                              1. Stefano scrive:

                                                                                                                                                Lacoste pensa già al wcenza protagonista con Noaro che si ingrassa a dismisura e Ferrari che segna goal a grappoli . Può essere . Basta aspettare qualche mese ……..

                                                                                                                                                1. Cirio scrive:

                                                                                                                                                  Tutti utili, nessuno indispensabile.
                                                                                                                                                  Dispiace perdere il “Duca” perché conosciamo il suo valore, ma non penso che i suoi numeri siano irripetibili. Tanto più con il nuovo modulo che non avrebbe valorizzato le sue caratteristiche. Per Dettori personalmente mi dispiace meno: lo scorso anno sembrava che tutto dovesse passare dai suoi piedi (….e quante palle perse…) e non sempre ha fatto la differenza.
                                                                                                                                                  Certo è che (finalmente) le scelte di direttore e allenatore contano…

                                                                                                                                                  • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                                    Il nuovo modulo lo avrebbe fatto segnare molto di più. Il problema è che ha 34 anni ed un contratto pesante .

                                                                                                                                                    • Cirio scrive:

                                                                                                                                                      Non lo sapremo mai perché mai avremo la controprova.
                                                                                                                                                      Ma se sarà 4-3-1-2 serve un attaccante di peso (ecco Guidone e Chinellato) e una seconda punta veloce che sappia giocare in posizioni diverse cambiando modulo in corsa, tipo come esterno.
                                                                                                                                                      Altinier, mi ripeto, è un ottimo giocatore e di lui avremo sempre un gran ricordo, ma visto l’aria nuova ci sta che se ne possa andare. Sempre forza Padova!

                                                                                                                                                    • Martina Moscato scrive:

                                                                                                                                                      @L’Altro Maurizio: un contratto pesante Altinier? Sì, forse, ma non credo che Guidone costerà tanto meno…

                                                                                                                                                      • Magico Padova scrive:

                                                                                                                                                        Martina….Per curiosità….: Altinier da chi era stato preso? Dalla vecchia gestione tecnica o da quella attuale?

                                                                                                                                                  1. Il vecchio MAX scrive:

                                                                                                                                                    Cara Martina ,c’e’ una parte del tuo editoriale che mi sembra un po’ in contaddizione : se sei cosi’ sicura che Tabanelli e Guidone faranno bene,anzi ,benissimo,dove sta il problema della partenza di Dettori e Altinier ?
                                                                                                                                                    C’e’ un aspetto che non hai preso in considerazione : a parte i nuovi arrivati di proprieta’,praticamente tutti gli altri componenti della vecchia rosa (eccetto,se non sbaglio,De Cenco e qualche under) sono a fine contratto. Parliamo di Bindi,Madonna,De Risio,Cappelletti,Russo,Mazzocco,Mandorlini, Sbraga…Pensi che di tutti questi proprio nessuno intenda discutere il rinnovo ?
                                                                                                                                                    Se la Societa’,nella figura del suo Presidente,dichiara ufficialmente che per i rinnovi se ne parlera’ tra 2-3 mesi,spiegandone tra l’altro chiaramente i motivi,perche’ hanno sbagliato a non fare delle eccezioni con 2 giocatori ,tra l’altro trentaquattrenni ?
                                                                                                                                                    Che cosa avrebbero pensato gli altri che invece hanno accettato di aspettare e di non temere di mostrare sul campo(prima di tutto al nuovo allenatore) di meritarsi il rinnovo ?
                                                                                                                                                    E poi…che diamine ,come dimenticare, quasi fosse niente, la disfatta finale del campionato scorso ?Forse non erano in campo anche loro ? Hanno pure incassato il premio per essere arrivari quarti e tu mi vieni a dire :no,io non aspetto 2 mesi,o mi fai il rinnovo o me ne vado ?Ecco perche’ io ,a differenza tua,penso che abbiano fatto non bene,ma benissimo a lasciarli andare. Certo,non e’ solo il discorso del rinnovo,o meglio,il discorso del rinnovo e’ legato strettamente alle vedute del nuovo allenatore . Il quale dice chiaramente che lui vuole un centravanti possente fisicamente,alla Succi,per capire. Non solo . Dice che a lui non importa nulla che la sua prima punta faccia 20 gol,ne puo’ fare pure 5 se con il suo modo di giocare aiuta la squadra a vincere. Pensi che ad Altinier non siano fischiate un po’ le orecchie ,con un De Cenco ai box,con l’arrivo di Chinellato(prima punta potente fisicamente) e con le voci di un mese fa su Guidone ?Sui centrocampisti Bisoli dice che li vuole veder fare 2-3 tocchi…Cosa avra’ pensato Dettori,che di tocchi normalmente ne fa una quindicina ?Diciamolo fuori dai denti : con Bisoli entrambi da intoccabili titolari si sarebbero trasformati inevitabilmente in “toccabili”.Se questo secondo aspetto ha ulteriormente contribuito alla loro decisione di cambiare aria,non vedo perche’ si avrebbe dovuto impedirglielo ad ogni costo.L’unico giocatore che mi spiace veramente aver perso e’ Neto ,con il rammarico che un posto over viene occupato da un giocatore infortunato gravemente che non si sa nemmeno quando potra’ mai giocare…

                                                                                                                                                    • gintonic scrive:

                                                                                                                                                      Max il tuo ragionamento non fa una piega, ma sul serio Dettori avrebbe fatto panchina al posto di Mandorlini?
                                                                                                                                                      In più vendere Altinier a una diretta concorrente è stato uno sbaglio.
                                                                                                                                                      Ma soprattutto si è finito anche quest’anno per rifare la squadra quasi da capo

                                                                                                                                                    • Martina Moscato scrive:

                                                                                                                                                      Caro Max, mi auguro con tutto il cuore che Tabanelli e Guidone non ci facciano rimpiangere Dettori e Altinier. Detto questo, cercavo di dire dell’altro nel mio intervento. Chiaro che tutti quelli a scadenza puntano al rinnovo, ma secondo me è stata la società a far capire a Dettori e Altinier che se cambiavano aria era meglio e loro si sono giustamente guardati intorno. E di questo a me dispiace. Gli altri, se hanno deciso di aspettare per il rinnovo, evidentemente hanno ricevuto più garanzie e hanno sentito più stima da parte della società. Due così io non li avrei fatti partire.

                                                                                                                                                      • Diego scrive:

                                                                                                                                                        Non credo sia mancanza di stima. Si chiamano, a mio avviso, scelte. La squadra è stata “svecchiata”, forse anche loro potevano avere più pazienza, soprattutto Altinier che ritengo comunque un ottimo professionista. Comunque nessuno che evidenzi che anche il buon Guidone i suoi goals li ha sempre fatti… spero che anche Martina non si faccia prendere dallo sconforto che investe puntualmente il tifoso padovano e soprattutto il mondo giornalistico.
                                                                                                                                                        Spero che i nuovi si integrino il più velocemente possibile!

                                                                                                                                                        • Martina Moscato scrive:

                                                                                                                                                          Guarda, Diego, io sono tutto fuorché pessimista. Ti ricordo che il primo anno della serie B in cui abbiamo perso 9 partite quasi di fila non ho mai perso la speranza della salvezza e ho creduto fino alla fine che l’uomo giusto fosse Sabatini. Sono semplicemente realista: mi dispiace leggere che Dettori e Altinier vanno via perché non hanno ricevuto il rinnovo perché i motivi sono anche altri. In primis una società che ha smesso di credere in loro. Dopo di che hai ragione tu, sono scelte: spero siano azzeccate a questo punto.

                                                                                                                                                    • Patrick scrive:

                                                                                                                                                      gran post max………..

                                                                                                                                                    1. Stefano scrive:

                                                                                                                                                      Beh saranno anche scarichi ma….. preferirei non trovarmi l'alessandria nello stesso girone ..

                                                                                                                                                      1. Nanu Gol scrive:

                                                                                                                                                        Secondo me l’allenatore conta fino ad un certo punto, perchè sono dell’idea che in campo ci vadano i giocatori. Qui a Padova abbiamo vissuto una promozione in serie A ed una salvezza l’anno successivo con un certo Sandreani, che al di là del bel ricordo e della bella persona che era, era considerato un “signor nessuno”; ed in tempi più recenti abbiamo visto fallire tecnici del calibro di Tesser o Serena.
                                                                                                                                                        Lo stesso Bisoli a Vicenza ha fatto male ed è stato esonerato. Voglio dire che un allenatore può essere anche valido (ed indubbiamente quello che abbiamo scelto lo è) ma ciò che determina la sua buona riuscita sono tutta una serie di situazioni tecniche ed ambientali che si vengono a creare. Io molto onestamente credo che un allenatore nel complesso delle situazioni conti non più del 30-35%.
                                                                                                                                                        Lo scorso anno a quest’ora tutti criticavano l’arrivo di Brevi. Io dicevo ai miei amici di lasciarlo lavorare. Poi ha avuto una partenza difficile e ad un certo punto sembrava aver trovato il bandolo della matassa. Bandolo della matassa che poi ha smarrito nuovamente nella parte finale del campionato. Ecco, fossi stato il presidente dopo la sconfitta di Salò l’avrei esonerato perchè era evidente che la situazione in spogliatoio gli era sfuggita di mano; ma è pur vero che per prendere una decisione simile a poche giornate dalla fine ci vuole una certa esperienza e pure i soldi per poter pagare lo stipendio a due allenatori fino a fine stagione (cosa che mi pare latitasse).
                                                                                                                                                        Quest’anno abbiamo cambiato allenatore, e ci sta che in una situazione del genere cambi anche i 6/11 di una squadra. Mi pare di aver capito che inoltre le partenze di Dettori ed Altinier siano state in qualche modo avvallate dallo stesso mister. Quindi non ne farei un dramma: se avrà avuto ragione si prenderà gli onori, se avrà avuto torto se ne assumerà le responsabilità.
                                                                                                                                                        Io voglio continuare ad essere fiducioso. In fin dei conti in Coppa Italia abbiamo fatto già meglio rispetto all’anno scorso no?

                                                                                                                                                        1. Marcantonio scrive:

                                                                                                                                                          Premesso che concordo sul fatto che Dettori sia un giocatore di un certo valore, resta il fatto che il nostro ha 34 anni e un rinnovo biennale significherebbe per il Padova affidarsi per il futuro ad un centrocampista di ben 36 anni con la prospettiva quindi di riprendere in mano la situazione con discapito di un progetto di più largo respiro rigurdante la costruzione della squadra…. e poi si continua a dire che nel calcio ci vuole corsa e gente giovane e che le altre squadre hanno giocatori che sono saette in campo…che abbiamo poca corsa … che abbiamo fragilità fisica perchè abbiamo in rosa giocatori di una certa età….che riusciamo a fare solo un tempo, e ad ogni partita restiamo ammirati per l’età media bassa delle altre squadre.. ecc. ecc. tutti discorsi che si sono sentiti per tutta l’annata scorsa. Allora penso che alla fine, per quanto sia un giocatore apprezzabile, sia giusto così.
                                                                                                                                                          Da quel che ho potuto capire, lui fa bene a 34 anni a cercare un biennale, il Padova ha fatto bene a non concederlo e a prendere tempo…a lui non sta bene e cerca sicurezze, ecco quindi il bivio.

                                                                                                                                                          • Nanu Gol scrive:

                                                                                                                                                            Da quel che diceva Bonetto la società dovrebbe tornare sul mercato e portare a casa un paio di altri giocatori. Ecco, mi auguro che sia così perchè da quel che vedo la squadra mi da l’impressione di essere incompleta e fragilina se si vuole puntare al primo posto.
                                                                                                                                                            Dopodichè se si crea una squadra che gira e centra gli obiettivi, le partenze di Dettori ed Altinier (ma anche di Favalli) saranno state irrilevanti.

                                                                                                                                                          • Enrico M. scrive:

                                                                                                                                                            Sarà… A me ragazzi sembra di vedere lo stesso film dell’anno scorso. E non è stato un film con happy ending.
                                                                                                                                                            Spero che confrontando a fine mercato la rosa nuova e quella vecchia, si esca rafforzati sul piano di qualità e quantità. Per me conta questo. Ad oggi non sono convito che l’organico si sia complessivamente rafforzato, ma c’è tempo per altri acquisti e vediamo come inciderà il mister.

                                                                                                                                                          • Max e basta scrive:

                                                                                                                                                            Concordo con quanto scritto da Marcantonio… e ci aggiungo che comunque non è che la Società non fosse disponibile ad allungare … semplicemente s’è presa tempo per pensarci durante il campionato, anche per vedere come s’imbarca la faccenda… Metti caso che l’anno prossimo si cambi categoria (tocca ferro), ci portiamo dietro i vecchietti? e nel caso a chi li cediamo? …. per me largo ai giovani e comunque, se davvero ci tenevano, potevano giocarsi le carte e dimostrare il loro valore nel corso del campionato e ottenere l’allungamento del contratto… non hanno voluto farlo? buon viaggio.
                                                                                                                                                            Le bandiere non esistono piu’ da dopo Longhi e compagnia.

                                                                                                                                                          • Enrico M. scrive:

                                                                                                                                                            A me lascia molto perplesso il fatto che non sia dia continuità ad un organico che è arrivato quarto con un tecnico mediocre e con 1-2 avversarie fuori categoria. Bastavano 2-3 ritocchi tra i titolari e un paio di ricambi per essere squadra di vertice. Invece si riazzera tutto, ancora una volta… Come scrive Martina non mi sembra che si è fatto molto per trattenere i migliori della scorsa stagione. Emerson, Favalli, Neto, Dettori, Altinier… tutti via. Sì ci sono ragioni di età, ma non mi sembra stiano arrivando tutti 20enni. Spero di sbagliarmi io, ma francamente non capisco quale sia la strategia…

                                                                                                                                                            • Il vecchio MAX scrive:

                                                                                                                                                              Visto che sono in breve vacanza ,mi diverto a fare concorrenza allo Statistico (limitandomi al settore attacco) :eta’ (stagione 2017-2018 )
                                                                                                                                                              ALTINIER 35 NETO 39 ALFAGEME 33 TOTALE 107 anni (MEDIA 35,6)
                                                                                                                                                              CHINELLATO 26 CAPELLO 22 GUIDONE 31 TOTALE 79 (MEDIA 26,33)
                                                                                                                                                              La differenza e’ abissale,puoi aggiungerci DE CENCO 28 e 4 giocatori,niente affatto ventenni,fanno insieme esattamente gli stessi anni dei 3 partenti !
                                                                                                                                                              Non ci sono in realta’ molti dubbi sulla strategia . Se sara’ poi vincente quello e’ un altro discorso e sara’ solo il campo a dirlo. L’anno scorso si e’ scelta la politica dello stra-usato sicuro e alla fine c’e’ stato un tracollo finale . La tecnica individuale non si erode col passare degli anni,anzi, col tempo puo’ addirittura migliorare. Ma la resistenza allo sforzo prolungato con gli anni inesorabilmente puo’ solo che calare.
                                                                                                                                                              Vent’anni fa faceva 20 scalini di corsa fischiettando. Ora mi ci vogliono 5 minuti per riprendere fiato.
                                                                                                                                                              Diciamo che ci hanno provato e che con un pizzico di fortuna in piu’ magari avrebbe anche funzionato ugualmente,visto che i vecchietti erano davvero bravi. Ma che adesso si cerchi un’altra strada per cercare di arrivare dove si desidera mi sembra assolutamente logico e razionale.

                                                                                                                                                              • L'altro Maurizio scrive:

                                                                                                                                                                Ci sono anche le mezze misure, puoi svecchiare, tenendo un elemento di spessore per campo e spogliatoio. Trovare uno che ti faccia 15 gol giocando a 30 mt dalla porta sara’ un’impresa, Neto a 38, lo scorso anno, e’ stato determinante.
                                                                                                                                                                Alla fine il calcio e’ semplice e come diceva Rocco…un portiere, 9 mussi eD uno bravo che la butti dentro.

                                                                                                                                                                • Marcantonio scrive:

                                                                                                                                                                  Beh a questo punto dobbiamo dirla tutta. Non so se lo statistico scriva anche qui… vedo che il buon vecchio Max è comunque ben in grado di farne le veci… :) E’ vero ha segnato partendo abbastanza da dietro…. ma come ha segnato? Sono pochi, li conto su una manoi i goal che riesco a ricordare e a definire belli. Di ginocchio, di gomito, di spalla e … udite udite anche di piede e di testa…. e vogliamo scalare quelli fatti su rigore? o anche quelli oltre che numero fanno gran merito? (tra l’altro uno ce l’ha ciccato).

                                                                                                                                                            • Marcantonio scrive:

                                                                                                                                                              Bastavano 2-3 ritocchi tra i titolari e un paio di ricambi per essere squadra di vertice

                                                                                                                                                              Lo sai Enrico che non ci credo tanto a questo?
                                                                                                                                                              Alcuni hanno detto che lo scorso anno avevamo una Ferrari e non avevamo il pilota adatto e che con un’altro pilota la squadra vremmo girato diversamente…. si, in parte lo credo, in parte però. Sono anche convinto che lo scorso anno almeno una decina di punti siano arrivati per il fattore c… che ha Brevi, quello che gli ha permesso di restare in sella in un momento critico… si fattore c…
                                                                                                                                                              Per cui arrivati qui, non mi scandalizza vedere più di qualche cambiamento.

                                                                                                                                                              Per quanto riguarda Altinier, 14 – 15 goal a stagione… certo è vero… ma proprio ieri sera il mio vicino di posto allo stadio, che non conosco, mi ha detto che in una squadra del genere, farebbe fatica a vedere Altinier…. ebbene concordo.

                                                                                                                                                            • Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                                                                                                              Quando cambi allenatore è ovvio che la rosa cambi molto perché ognuno ha il suo modo di fare calcio e i suoi pallini come giocatori (a meno che non si prenda un allenatore che somiglia molto nel gioco al precedente).
                                                                                                                                                              Se, per assurdo, fosse stato confermato sciagura-Brevi, stai sicuro che il gruppo sarebbe cambiato molto meno e ci sarebbero stati solo gli innesti necessari a sostituire i partenti e a puntellare la rosa.

                                                                                                                                                          1. LucaPd scrive:

                                                                                                                                                            Dai dai su.. dispiace aver perso Altinier, soprattutto perché l’abbiamo ceduto ad una diretta concorrente, ma adesso dobbiamo sostenere i nuovi e speriamo facciano il meglio possibile.. secondo me stanno facendo una buona squadra e manca ancora un mese alla fine del mercato, chissà che non ci facciano qualche bella sorpresa da qui al 31…??
                                                                                                                                                            Siamo tutti contenti per Bisoli, ma un allenatore del genere che scende in serie C lo devi accontentare e lui Altinier non lo ‘vede’ perché per lui im centravanti ha caratteristiche diverse.. ripeto, dispiace per la partenza, ma l’atteggiamento della società è comprensibile..

                                                                                                                                                            1. Nanu Gol scrive:

                                                                                                                                                              Da qualsiasi parte la guardiamo io credo che le uniche risposte vere potranno arrivare dal campo, quindi se la società ha fatto bene o meno a liberarsi di Dettori ed Altinier (premesso che comunque mi dispiace perchè erano due ottimi giocatori) ce lo dirà solo il campo…
                                                                                                                                                              Divertente la storia dell’esposto all’Anac contro il Plebiscito, fra le altre cose leggevo che una pagina pro-Giordani ha accusato anche i membri del Comitato Sì al Plebiscito di essere dei corrotti. Belle persone, non c’è che dire. Il solo ed unico dato di fatto è che la sinistra a Padova è stata qualcosa di dannoso, negli anni 70 ammazzavano le persone con la sola colpa di essere missine, quando sono stati al potere hanno ammazzato una città intera….
                                                                                                                                                              Sempre più convinto che sulla questione stadio bisogna prepararsi a fare la guerra

                                                                                                                                                              1. Giancarlo scrive:

                                                                                                                                                                Se ho interpretato correttamante le parole di Martina Moscato, il Padova non ha dimostrato un grande entusiasmo a trattenere Altinier e lui percependo la situazione ha preferito andarsene, non capisco sinceramente quali motivi possano avere indotto la società a tale atteggiamento di distatacco(non credo solo l’età perchè 34 annni non sono pochi ma neanche tantissimi ,Neto a 38 dimostra ancora la sua classe), non dimentichiamo che lo scorso anno giocava praticamente a metà campo eppure ha segnato i suoi goal.
                                                                                                                                                                Forse non piaceva all’allenatore o al ds, non capisco, comunque mi dispiace molto, perchè un centravanti così prolifico ed encomiabile per impegno e serietà professionale non si sostituisce facilmente.
                                                                                                                                                                Tra l’altro credo che quest’anno con il nuovo modulo avrebbe avuto molti più palloni giocabili e quindi l’opportunità di andare a segno con una certa frequenza.

                                                                                                                                                                1. Lacoste76 scrive:

                                                                                                                                                                  Il pallone è rotondo ma tende a favorire sempre gli stessi.
                                                                                                                                                                  A breve ripartirà il mantra del DNA ;-)

                                                                                                                                                                  1. acp scrive:

                                                                                                                                                                    marcandella va ceduto in prestito. farebbe la sesta punta. della doppietta di ieri me ne frego. cisco è più utile
                                                                                                                                                                    pulzetti vale tre dettori. tempi di gioco su tempi di gioco guadagnati.
                                                                                                                                                                    capello farà 15 gol. è già un mio pupillo. da lontano poi sembra alfageme
                                                                                                                                                                    candido. buon giocatore ma a me quei trequartisti così non piacciono proprio
                                                                                                                                                                    de risio 9,5 solo per quell’entrata. che dio ce lo mantenga sano perchè è l’unico adatto per quel ruolo.
                                                                                                                                                                    mandorlini-madonna già a buoni livelli atletici
                                                                                                                                                                    chinellato buon giocatore.

                                                                                                                                                                    sul gioco non mi esprimo. è luglio.
                                                                                                                                                                    furti clamorosi.
                                                                                                                                                                    il 4312 comunque mi farà sempre cagare.

                                                                                                                                                                    • Fabio scrive:

                                                                                                                                                                      Io penso invece che Marcandella quest’anno giocherà e giocherà anche molto.
                                                                                                                                                                      E questo mio parere va a prescindere dalla doppietta di ieri, lo pensavo anche prima.
                                                                                                                                                                      Magari non sarà sempre la prima scelta, ma in una squadra dove sostanzialmente giocano sempre 3 giocatori offensivi secondo me sarà una delle prime alternative.

                                                                                                                                                                      Concordo su Pulzetti / Dettori e secondo me è anche uno dei motivi per cui ha voluto andare via. Bisoli non avrebbe mai giocato con entrambi in campo e tra i 2 9 volte su 10 avrebbe scelto Pulzetti.

                                                                                                                                                                      Concordo con Martina sul fatto che la società non abbia spinto poi molto per cercare di trattenere sia Dettori che Altinier. Non credo che sarebbe stato un grosso sacrificio prolungare anche di un anno il loro contratto, e credo che Altinier lo avrebbe anche accettato. Il problema è che il prossimo giugno ti saresti trovato allo stesso punto di adesso, con la differenza che i giocatori avrebbero avuto un anno di più, magari con una stagione meno splendente di quella appena passata e quindi con meno possibilità di recuperare qualcosa con la cessione.
                                                                                                                                                                      Certo, da tifoso dispiace, soprattutto per Altinier per quello che ha fatto in 2 stagioni. Ma io ragiono da tifoso, la società deve ragionare da società per garantire il meglio negli anni futuri.

                                                                                                                                                                      Con questo non voglio dire che è corretto averli lasciati andare, ma la scelta non è stata nemmeno senza logica.

                                                                                                                                                                      Come scriveva qualcuno nel post precedente al giorno d’oggi, soprattutto in serie C, non ci sono i soldi per decidere a chi vendere un giocatore.
                                                                                                                                                                      E’ già tanto riuscire a venderlo ricavando qualcosa.

                                                                                                                                                                      • acp scrive:

                                                                                                                                                                        se farà 300 minuti sarà tanto.

                                                                                                                                                                        completare la rivoluzione. servono tre over per partire da favoriti.

                                                                                                                                                                        altinier-guidone? c’è una differenza tra i due in termini di gol che andrà trovata in altri giocatori.

                                                                                                                                                                    1. Cane Pazzo Tannen scrive:

                                                                                                                                                                      Sono sostanzialmente d’accordo.
                                                                                                                                                                      Penso anch’io che Dettori e, soprattutto, Altinier non vadano via solo perché la società (per sua politica anche condivisibile) ora non pensa ai rinnovi contrattuali.
                                                                                                                                                                      Sicuramente c’è dell’altro e credo che i fattori che, in particolare, non abbiano spinto la società a fare i salti mortali per confermare entrambi siano sostanzialmente due: il fattore età e il pensiero del mister.
                                                                                                                                                                      Per quanto riguarda l’età c’è da tener conto che vanno entrambi ormai al tramonto della carriera, giusto quindi non fare biennali anche nell’ottica di ringiovanimento della rosa.
                                                                                                                                                                      Per quanto riguarda Bisoli, penso che molto probabilmente i due non siano poi così congeniali al suo modo di giocare e intendere il calcio e che, quindi, sempre anche considerando l’età dei due, abbia fatto capire alla società che non li ritiene fondamentali per il suo gioco.

                                                                                                                                                                      Speriamo che chi è in arrivo (Tabanelli e Guidone) non li faccia rimpiangere perché è innegabile che andiamo a perdere uno dei migliori bomber della serie C e un centrocampista tecnico e sicuramente tra i migliori della categoria.
                                                                                                                                                                      Diciamo poi che il fatto che vadano rispettivamente alla Reggiana e a Salò è forse la cosa che mi lascia più perplesso e mi auguro che non ci si debba pentire di ciò tra un po’ di mesi…

                                                                                                                                                                      • Marcantonio scrive:

                                                                                                                                                                        Quando “avevamo i soldi”, Foschi poteva comprare i giocatori perchè non andassero a rinforzare le altre squadre… :) oggi, ci dobbiamo accontenatre di quelli che ci servono :)

                                                                                                                                                                      1. Stefano scrive:

                                                                                                                                                                        Cosa e come agire (anche nella gestione di marcandella) spetta alla società insieme a Bisoli. Diamo loro fiducia.

                                                                                                                                                                        1. fabio.pd scrive:

                                                                                                                                                                          ….una valutazione su questo o quello…porta ci porta naturalmente a qualche perplessità, io cerco di volare alto….mi fido come sempre del timoniere…fateci sognare !

                                                                                                                                                                        Lascia un Commento

                                                                                                                                                                        *