23
feb 2019
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 40 Commenti
VISUALIZZAZIONI

4.473

RESTIAMO SCETTICI

Non riesco proprio a togliermi dosso lo scetticismo. Chiamatemi scettico di professione. A me questo Verona, anche quello che vince, proprio non esalta. Capisco l’importanza dei tre punti di venerdì sera, soprattutto nell’ottica di salvare la panchina a Grosso, ma continuo ad avere perplessità su questa squadra. Il gioco mi annoia terribilmente, non vedo fiammate, non vedo intensità, non vedo gioia. Vedo, questo sì, un attaccante relegato in panchina ad ammuffire che ha segnato la sua nona rete in una delle sue rare apparizioni e continuo a chiedermi quale gigantesca cavolata sia ritenerlo uguale a tutti gli altri. Vedo giocatori mescolati come giocatorini del subbuteo, misteriosamente accantonati e poi riproposti, senza una logica, senza senso, con il rischio di metterli alla berlina, di esporli a figuracce.

Vedo gare che restano in bilico quando dovrebbero essere chiuse e sepolte contro avversari mediocri, vedo una squadra che avrebbe dovuto ammazzare il campionato e che invece è ancora lì dietro e chissà dove sarebbe finita senza questi sei punti. Mi chiedo quale prospettiva, quale progetto, quale entusiasmo si crea con questo modo di giocare, che sbocchi avremo se mai si dovesse raggiungere la serie A. Insomma, resto scettico, lo sono in fondo anche per Grosso che ha detto che vuole provare a convincere tutti quelli come me (e siamo in tanti) a suon di vittorie. Almeno il nostro scetticismo sarà servito a qualcosa. Sarà difficile, comunque, perché neanche un risultato positivo e oggettivamente importante come questo è riuscito a liberarmi da questo nodo di perplessità che mi porto dentro.

4.473 VISUALIZZAZIONI

40 risposte a “RESTIAMO SCETTICI”

Invia commento
  1. Alberto scrive:

    Beh mi se fosse el poro Di Carmine ghe direa a Grosso de far zugar el Pazzo anca se sto ben…miga voio tirarme addosso migliaia de maledisioni…e miserie…

    1. Giuseppe scrive:

      nessuno è con questa Società di Dilettanti Settidipendenti ma possibile che una Provincia che ha almeno 8 grandi Aziende non possano acquistare l'Ellas che diventerebbe un nostro patrimonio

      1. Giuseppe scrive:

        esiste pure nel Calcio la Logica e la Razionalità allora tenere in panchina un giocatore che seppure a mezzo servizio ha fatto 9 reti è puro Masochismo

        1. die980 scrive:

          Gentaglia,

          non so voi ma rimango abbastanza impassibile anche di fronte alle vittorie.
          Direi svuotato.
          Io aspetto solo che i parassiti/zecche se ne vadano. Tutti quanti. Che poi sia serie A, B o Subbuteo poco importa. Vorrei solo tornasse entusiasmo e serietà (vedasi periodo Martinelli per capirsi).

          buona settimana a tutti

          Diego

          1. Miriam scrive:

            non sei il solo!! non serve una vittoria x cancellare tutto il resto!@

            1. Prebenzia scrive:

              Mah!

              1. Maxhellas scrive:

                Anche per me da 4 anni manca ogni entusiasmo, non solo quest anno.
                E il motivo è molto semplice: so già come andrà a finire, quindi il torneo e le partite perdono per me ogni mordente.
                Sapevo l’anno scorso che si sarebbe fatto tutto per retrocedere e bissare il paracadute massimo di 2 anni prima.
                So che quest anno si farà di tutto per rimanere in B e incassare il paracadute residuo.
                Poi, nel mercato estivo, le ultime plusvalenza (Zaccagni, Tupta, Danzi, Silvestri) e, mi auguro, finalmente ci libereremo di questa pustola carpigiana.

                1. Tomhv scrive:

                  Ti stefano no te mia risposto comunque!?!? Cosa preferisci?? E no rispondar par luoghi comuni!! Tipo mi tifo la squadra, voglio il bene dell hellas ect

                  • Stefano scrive:

                    El so anca mi che con sta società in A anca andandoghe no se ghe resta mia. Quindi speto uno novo coi schei e oia de spenderli. Ma quan se vinse l’istinto del tifoso el me resta, mi no voi mia dentar come quei altri che sta ne altre latitudini e zone. Ciaro? Voialtri fasì come volì.

                  1. Matteo Boarotto scrive:

                    Grosso con sostituzione 44’ st x standing ovations pazzini ha teso la mano a TUTTI. Siamo OTTIMISTI lo scetticismo è’ dei deboli . HELLAS è’ FORTE

                    • Esteban scrive:

                      L’ottimismo è degli ebeti. Il realismo è degli spiriti eletti. Comunque il problema sta sempre a monte e viene da Carpi, non dimentichiamolo. Che a qualche lecchino inverecondo non venga la tentazione di spostare l’attenzione sui dipendenti scelti appositamente per l’inesperienza e il profilo low cost.

                    1. Matteo scrive:

                      (el Teo)
                      cioè per molti bastano due vittorie, preventivate, di cui una giocata male per dimenticare lo schifo visto fino ad oggi? beati voi!
                      non pensate, vedendo dove siamo oggi, a dove potremmo essere con un'allenatore in panchina?
                      la vera gara è martedì… li capiremo se siamo guariti o se semplicemente non abbiamo finito possibili accordi…

                      1. Giuseppe scrive:

                        Penso che i tifosi non si disinnamorano mai della propria squadra ma sono alcune incapaci Società che non amano la squadra e coloro che la seguono illudendosi

                        1. Jordan scrive:

                          Anca dopo averlo mandà aff. el commissario le stà clementem nessuna multa.

                          1. Alberto scrive:

                            e dopo che ghemo el novo stadio? stemo fora!

                            1. conte scrive:

                              domani alle 13.00 scade il termine per presentare le dimostrazioni d'interesse per il nuovo stadio.cosa succederà?

                              1. maurizio scrive:

                                attenzione a non confondere lo scetticismo col " mai contenti".Ripeto , per me lo scetticismo non è se andemo in A ma cosa femo se ghe andemo!ps un pò di turnover nei tuoi ospiti no ? magari un pò ottimisti se non altro per spezzare la monotonia dei commenti.

                                1. Matteo scrive:

                                  @gatòn
                                  (el Teo)
                                  èmo fatto angossa… sa ghe da esser felici rendendosi conto che siamo in corsa per la A pure con Grosso in una serie B del genere, quando con un allenatore saremmo tranquillamente in testa alla classifica!

                                  • Gatón scrive:

                                    Quando el Verona el vinse no posso mia pensar che l’era meio se el perdea parchè cossita gavea reson mi che disea che el mister l’è strasso.

                                  1. Jordan scrive:

                                    Beh non stasì a farve illusioni, anca se andassimo ai play off i ne caccia fora al primo turno.

                                    1. Tomhv scrive:

                                      Mi de essar ciapa’ par el cul da sta società me son rotto .. e de conseguenza no voio andar in a a far ridar ( perché è quello che si va fare ) ma restar in b perché le l’ultimo paracadute che el ciapa e secondo el prezzo de vendita le inferiore..

                                      1. claudio scrive:

                                        prima di tutto bisognerebbe ricreare ENTUSIAMO !!!!!………poi dove si giocherà diventa secondario .

                                        SETTI VATTENE !!!!
                                        FORZA/=\HELLAS

                                        1. MIX scrive:

                                          grandissimo VIGO la strapenso come te anche io la vedo cosi’ ed i piccoli progressi di spezia…..son gia’ scomparsi ieri altra partita di una noia mortale ………..un altro SCHIFO….x fortuna ce san PAZZINI
                                          /=\

                                          1. Alberto scrive:

                                            Modello Bielorussia

                                            1. maurizio scrive:

                                              nessun dubbio. preferisco restare in B

                                              • Stefano scrive:

                                                Ah, quindi se vinsen ve lamentì perché ghè el rischio de nar su. Va ben. Ma allora perché ve lamentì anca quando se perde? Dovaresi esar contenti in quel caso. La verità no che la sia che ve lamentì par conformismo ormai? Giusto par sentirse in compagnia.

                                              1. Tomhv scrive:

                                                Domanda ?? Ma preferite andare in a e fare figuracce modello anno scorso o restare in b ??

                                                1. andrea scrive:

                                                  il fatto
                                                  lampante è che io come tifoso non posso che essre contento se vinciamo, dall altra penso sempre cosa ci servirà una serie a con questa società che personalmente e un insulto per la piazza di Verona e per noi tifosi…il dilemma è tutto li, altro da dire non c è

                                                  1. Bepi scrive:

                                                    Non mi piace come lavora Grosso e il modo di giocare delle sue squadre, ma in queste due ultime giornate qualcosina è cambiato. ora a lecce la prova del 9. se ci si riconferma giusto spazzare via lo scetticismo e dare fiducia e sostenere questa squadra nella volata finale e negli eventuali playoff

                                                    1. RH scrive:

                                                      Godo doppiamente. Per la vittoria, e per tutti i piagnucolosi tristi a cui rode tantissimo che il Verona vinca -specialmente quelli che dicono di tifare Verona e poi gli spalano puntualmente merda addosso come non riuscirebbe a fare nemmeno il peggior napoletano-

                                                      1. stezul scrive:

                                                        Smetterò di essere scettico quando: andremo in serie A e ci rimarremo per almeno due stagioni consecutive senza ripetere le figuracce degli ultimi due campionati nella massima serie, avremo un centro sportivo di proprietà e avremo consolidato il modello Borussia senza essere costretti a sopravvivere grazie a paracadute milionari. Fino a quel momento continuerò a godere per le poche e misere soddisfazioni che questa squadra ormai ci regala, continuerò a non ascoltare le conferenze stampa-farsa di questa pseudo-proprietà (compresi i loro ds, mister e presidentucchioli vari) e soprattutto a non dare credito al novanta per cento della stampa veronese (salvo solo voi di Telenuovo).

                                                        1. bomber scrive:

                                                          ESSERE O NON ESSERE. QUESTO È IL DILEMMA.

                                                          1. Gatón scrive:

                                                            Questo topic esprime e conferma la sensazions che ho avuto ieri sera vedendo la parte finale della trasmissione.
                                                            Facce deluse, da bambini cui hanno rubato di mano le caramelle.
                                                            Evidentemente poter confermare i propri teoremi è più importante di una vittoria.

                                                            1. Vittorio scrive:

                                                              Buongiorno, mi sono promesso di non andare allo stadio finchè ci sarà questo Pres…. Ma ieri sera ho visto la partita in diretta e devo dire che il Vigo ha centrato come sempre il pensiero di molti; rimanere scettici davanti a questa società è normale!
                                                              Ieri sera la Salernitana ha giocato senza 3/4 titolari, non ha mai fatto un tiro nello specchio e l’Hellas, per fortuna, è riuscito con il suo vecchio “campione” a fare un fortunoso golletto.
                                                              Una squadra che ambisce a salire in serie A ieri sera doveva stra – stravincere!!!
                                                              E per fortuna che Marrone si è bloccato. Vedere Laribi esterno alto mi vien male, pensate solo per un istante questo giocatore dietro alle due punte PazDiC con gli esterni Lee e Matos o Di Gaudio che partono da dietro.. Che spettacolo!!
                                                              Eh si è proprio un sogno che il piccolo Grosso non ci vorrà mai neanche più immaginare.
                                                              Gruppo SCETTICI.

                                                              1. london scrive:

                                                                Con qualsiasi altro allenatore saremmo primi da tempo. E senza tanti sforzi, semplicemente facendo giocare una tra le punte più forti del campionato che ha la media di un gol ogni 90 minuti, il pazzo.

                                                                1. Ruspa62 scrive:

                                                                  Solo un campionato di una mediocrità infinita come la b attuale sta offrendo ancora, (forse), qualche chance di promozione diretta al Verona. Con un allenatore vero questa squadra, con tutti i suoi limiti, avrebbe 50 punti. Sarebbe bastato cambiare mister qualche tempo fa. Con grosso temo proprio resteremo in b. Ma magari è meglio così perché con la società attuale si rischierebbe un'altra annata tipo quella dell'anno scorso. Aspettando una nuova proprietà, sempre Forza Hellas!

                                                                  1. RobyVR scrive:

                                                                    Società de improvvisati, ghe sèmpre l’impression che no ghe sia futuro. Cmq anca se par cul vensar l’è sèmpre na goduria, soprattuto contro cèrte squadrasse!

                                                                    1. moreno scrive:

                                                                      forza Hellas

                                                                      anche se rimangono molti dubbi.

                                                                    Lascia un Commento

                                                                    Accetto i termini e condizioni del servizio

                                                                    Accetto i termini sulla privacy

                                                                    *