10
giu 2019
CATEGORIA

Sport

COMMENTI 38 Commenti
VISUALIZZAZIONI

5.515

LA BANDA DEL MAALOX

Setti è il Verona? Fino a quanto è sovrapponibile la figura del presidente a quella di una società? E più in generale: si può criticare l’operato di un presidente senza essere additati di essere “gufi” o di “remare contro”? Me lo sono chiesto in questi giorni dopo le diffamatorie e gravi insinuazioni del presidente del Verona Maurizio Setti durante un talk show televisivo e radiofonico che, facendo riferimento ad una ignobile vignetta fatta circolare ad arte sul web (indagherà la polizia postale per verificare chi l’abbia costruita e chi l’abbia fatta circolare), accusava alcuni ospiti di Telenuovo e il sottoscritto di aver preso dosi di Maalox per la promozione del Verona.

Ci sarebbero da fare mille considerazioni sulla bassezza di tali offese e probabilmente le faremo ma non in questa sede. Il primo concetto che vorrei esprimere è molto semplice: Setti e Barresi non hanno nemmeno lontanamente idea di quanta affezione per l’Hellas Verona, di quanto amore, di quanta sofferenza ci sia nel cuore di un tifoso dell’Hellas.

Parlo per me ma so di parlare a nome di tantissimi. Il Verona è veramente qualcosa che ti entra dentro, ti far star male e ti far star bene.

Io sono nato al vecchio Bentegodi, la mia cameretta aveva la finestra sul campo di gioco e dal mio terrazzino vedevo i giocatori del Verona passare sotto. Ho pianto per il Verona, lacrime che ho versato per pochssime cose che fanno parte della mia vita. Ho pianto a Reggio Calabria dopo il gol di Cossato, ho pianto a Piacenza dopo la retrocessione, ho pianto per un gol in rovesciata di Russo col Pescara, ho pianto dopo Salerno quando alle 4 di mattina è arrivato il pullman in Bra. Ho due tatuaggi sulla mia pelle: uno fatto dopo il derby vinto con il Chievo, l’altro fatto dopo la promozione in serie A. Che ne sa questa società dove non lavora nessun dirigente di questa città del nostro amore per il Verona? Come si permette questa gente di stabilire chi è tifoso e chi no? Setti credeva che il Verona fosse stato fondato dagli studenti greci, io ho fatto il Maffei, dove il Verona è stato fondato. Questa è la differenza.

E Barresi non s’illuda: la gente che ha affollato il Bentegodi contro il Cittadella non era lì per lui, nè per Setti, nè per mettere la firma su una stagione che era stata ignobile fino a poche partite precedenti. Era lì solo ed esclusivamente per i colori gialloblù, per la maglia e per la città.

Dire che io prendo il Maalox perchè il Verona è andato in serie A è come pensare che Setti sia una persona umile.

Il Maalox però l’ho preso veramente. L’ho preso dopo l’ignobile stagione scorsa, quando Setti ha difeso un allenatore ad oltranza contro tutti e dopo che invece di rafforzare la squadra a gennaio, ha incassato altre plusvalenze.

L’ho preso quando siamo andati in serie B con un mese d’anticipo.

Ho preso del Maalox anche il giorno in cui ho visto scappare il direttore sportivo della mia squadra, dopo che qualche anno prima era scappato, abbandonando la nave che affondava, anche il direttore generale.

L’ho preso quando Pazzini è stato mandato in esilio al Levante per far giocare un giocatore in prestito della Juventus, dove poi sarebbe andato a lavorare il ds di cui sopra.

Ho preso del Maalox il giorno in cui è stato ingaggiato un allenatore che aveva fallito l’anno prima in spregio a ogni richiesta della piazza.

Ho preso del Maalox ogni volta che vedevo partite ignobili e a fine gara sentivo che avevamo giocato come il Real Madrid.

Ho preso del Maalox quando ancora Pazzini è stato relegato per nove volte di fila in panchina. E l’ho preso perchè Grosso è stato difeso ad oltranza dal ds D’Amico e Setti ha aspettato sino alla penultima giornata per esonerarlo, quando tutto ormai sembrava finito. Ho preso del Maalox ogni volta che vedevo Marrone centrale in difesa, Dawidowicz a centrocampo e Lee schierato dal primo minuto. L’ho preso anche dopo aver ascoltato quasi due ore di trasmissione senza che il presidente abbia ammesso con umiltà di aver sbagliato con quell’allenatore e quei dirigenti.

Sicuramente non ne ho preso quando ho visto il buon senso di Aglietti, quando i terzini sono tornati terzini e quando l’ignobile tiqui taqua di Grosso ha finalmente lasciato il posto ad un gioco normale.

Il Verona in serie A, trascinato da quel dinoccoluto allenatore con panzetta incorporata e dalla favella facile, mi ha riempito di gioia il cuore. Abbiamo avuto anche culo, ma chissenefrega.

Nuovamente però sono tornato in farmacia quando ho sentito che per confermare Aglietti c’era bisogno di una riflessione. Una riflessione? Aglietti andava confermato senza se e senza ma un minuto dopo la fine della partita con il Cittadella. Per quanto mi riguarda, anche restasse Aglietti, siamo già in pesantissimo ritardo. Nel frattempo invece, tutti i responsabili del Maalox precedente, sono stati tutti lasciati al loro posto.

Vede, caro presidente Setti: lei non è il Verona. Il Verona per fortuna nostra è ben altra cosa e nonostante i suoi tentativi, noi continueremo a fare due cose. A tifare per la squadra che amiamo e a criticare le sue azioni e dei suoi collaboratori quando queste sono contro il buon senso e contro il bene dell’Hellas. E a fare chiarezza.

5.515 VISUALIZZAZIONI

38 risposte a “LA BANDA DEL MAALOX”

Invia commento
  1. capo scrive:

    Ennesima provocazione alla tifoseria e alla…citta’ intera!!!
    Ma cosa ha fatto Juric in piu’ di Aglietti per meritarsi la A???

    1. viniciocaposhellas scrive:

      ecco juric.
      Tanto per accotentar la piazza….
      ha più esoneri che campionati da allenatore…
      valutazione fatta su…..?
      Probabilmente paga per allenare … altrimenti non si spiega.

      1. Alberto scrive:

        Ghe e mia za le maiete nove? Ali mantegnùo la tradiziòn?

        1. Tomhv scrive:

          E comunque qua camisaverta riesce sempre a fare tutto e il contrario di tutto db se ghe da mandar via ds lu le conferma , se ghe da confermare allenatore lu le cambia .. insomma se non avete fa sempre il contrario di quello che vuole la piazza .. avanti correre ad abbonarsi su !!

          1. Master Monky scrive:

            certo che quando telenuovo aveva le esclusive dal Brasile, dalla Crociera, le interviste, Vigjini sudá nella vecchia sede a correre a dx e sx, l'esultanza per Settorello e poi mi fermo…piu che maloox te ve serve la purga ……….

            1. Alberto scrive:

              E le maiete nove?

              1. maurizio scrive:

                Bravo Vigo. Ottimo post. Hai scritto ne più ne meno di quello che pensiamo tutto noi. E a che dice "basta polemiche" rispondo "magari": mi finché i tre pagliacci sono li a pensare se tenere Aglio o prendere lo zingaro …. proprio non ci siamo!

                1. matteo scrive:

                  riusciamo quest’anno a resettare tutto e partire senza polemiche ?
                  magari fa bene a tutti…no?

                  • RobyVR scrive:

                    L’unica sarea che Seti el vendesse, viceversa l’è sempre de quela. Ansi no, se tentarà un novo record: con Juchecchia retrocessi entro fine Otobre.

                  1. viniciocaposhellas scrive:

                    Vigooooo….
                    col Chievo t’è ciocà
                    col Verona t’è ciocà

                    guarda che i te manda a seguir la Virtus…

                    Par mi conviene, par ti e soprattuto per noialtri, che te cambi linea.

                    I ciocamenti i ne interessa poco, ne interessa vivar l’Hellas.

                    Meio un magro accordo che una grassa sentenza.

                    Vigo basta polemiche!!!

                    1. viniciocaposhellas scrive:

                      Ma come si fà a credere che arrivi qualcuno a costruire uno stadio nuovo a costo zero?

                      E chi lo paga?

                      1. viniciocaposhellas scrive:

                        Perchè Commisso non ha preso il Verona?

                        1. viniciocaposhellas scrive:

                          Corvino D.G. dell’Hellas.
                          Un sogno che diventa realtà

                          1. Martino scrive:

                            Sbirulino ciuccia sigari deve vendere. Non gli crede più nessuno, oltre a non essere mai stato sopportato da nessuno. Il problema è che sto ometo insulso è talmente orgoglioso che ci trascinerà nel fango assieme a lui per dispetto, perché, diciamoci pure la verità, il re delle struse detesta intimamente i veronesi.

                            1. stezul scrive:

                              Bravo Vigo! Avanti così!!!!!

                              1. Franco Smizzer scrive:

                                Bravo Vighini!!!

                                Hai espresso perfettamente il pensiero dei veri tifosi dell'Hellas. Il problema principale è che non credo riusciremo a liberarci di Setti, non pare che intenda vendere, se non a cifre fuori mercato a cui non troverà acquirenti. Servirebbe un presidente con un legame con la piazza, tipo Garonzi o Chiampan o Martinelli, e con la disponibilità finanziaria per costruire una squadra di medio livello. Sono solo sogni??

                                1. Jordan scrive:

                                  Vigo, forse ho capido mal quel che te scritto ma come feto aver visto i zugadori al vecio bentegodi che te si nato nel 65??

                                  1. hellaS 8 scrive:

                                    Signor.Vighini lei è stato semplicemente corretto questi signori non hanno un attaccamento se non al dio denaro io rimango sempre dell'idea che se stavano in qualsiasi altra piazza ora si parlava di come fermare la violenza bravooo altro che

                                    1. Fabio scrive:

                                      Bravo Vigo!!!!
                                      Noi non dimentichiamo!
                                      Ed é clamorosamente vergognoso che Aglietti non sia stato immediatamente confermato. Ma quali pause di riflessione….. ebeti!
                                      Ma Setti, poi, che ca**o ne sa di Verona e dei Veronesi. Con quell'arietta da fighetto "sora l'oio".
                                      Vai Setti….. vai a Mantova. Ma vacci per davvero e definitivamente…

                                      1. IL SAGGIO DICE scrive:

                                        Le vignette le facevate anche voi ( o erano fotomontaggi? ) firmandole Aristide da Vangadizza, o qualcosa di simile , su Setti e giocatori. E tutte le critiche alla società, facendo nomi e cognomi, che avete fatto in diretta? Ci sta, fa parte del gioco. Ma non puó essere unilaterale. Voi potete e loro no? Ok, querelate e denunciate , ma indovina un po’ : proprio come fanno loro !

                                        1. giuly77m scrive:

                                          Pensiero esatto
                                          Grazie Vigo mi rispecchio perfettamente nel tuo pensiero !!!
                                          Setti buffone vattene

                                          1. Simone scrive:

                                            Telearena il male del nostro amato HELLAS VERONA…Giornalai di merda e amici di setti,Vigo lasciali perdere…Il fatto che ammette solo certe testate giornalistiche di Verona dice tutto,lui vuole solo certe domande e quei giornalai signor si…In A o in B SETTI VATTENE /=\ E portati anche i tuoi giornalai di merda..

                                            1. moreno scrive:

                                              si
                                              vala' me vedo sa un' altro anno in A a soffrire . DB

                                              1. Leone scrive:

                                                Poi si parla delle tre promozioni di setti e delle due retrocessioni? niente? già dimenticate? …e già si mettono le mani avanti, per rimanere in serie A occorre fortuna…direi che fare su e giù tra A e B di questi tempi è molto proficuo vero presidente che ama Verona? mio che taso arda.

                                                1. RobyVR scrive:

                                                  Ma qual Malocs!!!!!!
                                                  L’è da tri ani che vo avanti a DISSENTEN da quanto la squadra de Seti la fa CAGAR!!!!
                                                  Maledetti!!!!!

                                                  1. Leone scrive:

                                                    BLOG MONUMENTALE DI VIGO forse il migliore da quando setti ha comprato il Verona.

                                                    1. Marangon scrive:

                                                      C'era da aspettarselo che il nostro presidente, dopo un anno di silenzio o di messaggi urbi et orbi senza contraddittorio…. si manifestasse a risultato raggiunto con la spocchia del "ve l'avevo detto". Come avevo fiutato in tempi non sospetti, il fondo schiena del nostro presidente è cosa notevole e anche questa volta gli è stato utile. Non creda però di ripartire in serie A con lo stadio pieno di domenica scorsa.

                                                      1. bomber scrive:

                                                        El MAALOX in città e in tutta la provincia, le sta' praticamente saccheggia' da tute le FARMACIE. Dai VIGO SGNACCHEGHELE al STRACCIVENDOLO for lady

                                                        1. bacci scrive:

                                                          grazie vigo. Solo 2 parole
                                                          CONTINUATE COSI

                                                          1. Debo da Costermano scrive:

                                                            Il maalox a vedere il piccolo grande Bruce titolare lo prendono solo gli avversari.. evidentemente, chi lo prende per questo motivo è uno di loro

                                                            1. Matteo scrive:

                                                              (el Teo)
                                                              benediciamo il Livorno…se quella gara fosse finita in parità e non persa, Grosso sarebbe rimasto al suo posto, e con molta probabilità non si disputavano manco i play-off…
                                                              "lo esonero a malincuore" non lo dimenticherò facilmente…

                                                              1. Arnoldfranco scrive:

                                                                concordo in tutto con te Vigo.
                                                                io invece del Maloox giovedì sera ho preso una confezione di Dissenten dopo aver sentito e visto Mr. Setti

                                                                1. UGO65 scrive:

                                                                  Buongiorno Gianluca,
                                                                  condivido la tua lettera.Purtroppo chi specula sulla nostra “fede” non la potrebbe capire….mai.Tieni duro,teniamo duro,come lo fa anche mio figlio Umberto da Londra ,che soffre a distanza e tifa Hellas guardando Tg Gialloblu.
                                                                  P.S. ti ringrazio per avere menzionato in diretta dopo la vittoria con il Cittadella il suo messaggio,mi ha commosso.
                                                                  Ugo Zucchermaglio

                                                                  1. Ale75 scrive:

                                                                    VIGHO…..t9 …..

                                                                    1. Ale75 scrive:

                                                                      Vogho , mi sento di dire che appoggio questo tuo sfogo, in tutto e x tutto. Sembri(amo) Don Chisciotte contro i mulini a vento, solo che i draghi esistono davvero vicino all’hellas…..non mollare

                                                                    Lascia un Commento

                                                                    Accetto i termini e condizioni del servizio

                                                                    Accetto i termini sulla privacy

                                                                    *